ACQUA E SAPONE

Un involucro prezioso e vivace dal cuore in materiale naturale, per scoprire saponi unici dalla base biologica, equilibranti i 7 chakra, lavorati facendoli nascere da acque provenienti da fonti energetiche vibrazionali, ciascuna corrispondente a un chakra, che favoriscono l’elaborazione emozionale e l’elevazione spirituale dell’esperienza.

L’acqua è il migliore “conduttore di informazione”, la sua intelligenza agisce, apportando il suo messaggio di armonia, là dove serve.

p027_0_00_01L’acqua è simbolo della grande forza che nasce dall’estrema flessibilità, ad essa si sono ispirati molti grandi maestri di arti marziali orientali affermando che “Le arti marziali sono come l’acqua. L’acqua si adatta al recipiente che la contiene: può essere impetuosa e devastante nel mare in tempesta o in un fiume in piena; può essere vivace e briosa in ruscello di montagna, può essere placida e immobile in un lago; può essere avvolgente e impercettibile nella nebbia mattutina….”

Sul piano delle peculiari caratteristiche energetiche dell’acqua, il dott. Masaru Emoto ha fatto una scoperta sensazionale: attraverso un’innovativa tecnica di refrigeramento e di successiva fotografia dei cristalli ghiacciati, Emoto ha potuto verificato che l’acqua mantiene una sorta di traccia magnetica delle vibrazioni che hanno agito su di essa. Sorgenti pure o sacre, acque esposte a musiche e pensieri positivi formano dei cristalli bellissimi, mentre le acque di quasi tutti gli acquedotti cittadini, e quelle esposte a parole, musiche e pensieri negativi determinano cristallizzazioni brutte ed amorfe. In quattro anni e mezzo, Masaru Emoto ha fotografato ed archiviato circa 10.000 fotografie, di queste 200 tra le più significative sono presentate nel suo libro “I messaggi dall’acqua”.

Sempre nell’ambito delle caratteristiche energetico-spirituali dell’acqua, la dott.ssa Enza Ciccolo ha scoperto che le fonti sacre presenti nei luoghi di apparizione mariana possiedono TUTTE le sette frequenze di base su cui – secondo la scuola francese di auricolomedicina del dott. Nogier – risuonano i vari tessuti biologici.

Tali frequenze sono:

Frequenza A (ca. 2,5 Hz) energia di tipo elettrico, frequenza di base dei tessuti, corrisponde alla cellula, alle mucose, alla pelle.
Frequenza B (ca. 5 Hz) energia di tipo magnetico, regola le funzioni respiratorie, digestive ed endocrine – tranne quelle surrenaliche.
Frequenza C (ca. 10 Hz) energia di tipo magnetico-polarizzata, regola le funzioni circolatorie, muscolari ed ossee, il sistema renale e genitale.
Frequenza D (ca. 20 Hz) energia conduttrice di tutte le altre energie, regola l’equilibrio delle simmetrie, cioè il bilanciamento tra i due emisferi.
Frequenza E (ca. 40 Hz) energia di tipo magnetico-polarizzata, regola le funzioni dell’apparato neurologico e neurovegetativo.
Frequenza F (ca. 80 Hz) energia di tipo magnetico, regola i centri della sottocorteccia cerebrale che comandano le funzioni della frequenza E, è correlata alla sensazione di sentirsi a proprio agio o a disagio.
Frequenza G (ca. 160 Hz) energia di tipo elettrico, corrisponde alla coscienza, è influenzata da tutte le altre frequenze ma a sua volta è in grado di influenzarle.


Le acque sacre a sette frequenze sono dette “a luce bianca” (o anche “Acque Bianche”) e possono essere suddivise secondo la risonanza con i 4 elementi:
1) Acqua di Lourdes, elemento terra, predominano le frequenze A-G, è adatta alla purificazione,
2) Acqua di Montichiari, elemento acqua, predominano le frequenze B-F, utile per l’elevazione energetica e spirituale dell’essere
3) Acqua di Medjugoije, corrispondente all’elemento aria, predominano le frequenze C- E, utile per l’assimilazione corretta di ossigeno ed alimenti,
4) Acqua di S. Damiano, elemento fuoco, predomina la frequenza D, utile nelle problematiche nervose (ved. “L’energia delle acque a luce bianca”, E. Ciccolo – Mediterranee).

La terapia idrofrequenziale parte dal presupposto che ogni cosa nell’universo sia in vibrazione e che alcune acque possiedano una gamma energetica vibratoria capace di produrre effetti benefici. Si tratta principalmente delle acque dei luoghi sacri, quelle dove si registrano quegli strani fenomeni che vanno sotto il nome di “Apparizioni Mariane”: Medjugorie, Lourdes, Montichiari, ma anche i luoghi cari alle altre religioni, come l’acqua della Mecca o quella del sacro Gange.

L’acqua, grazie alle sue proprietà di conservare le informazioni energetiche vibratorie, se usata in maniera consapevole, diventa un valido strumento di benessere per le persone e i luoghi, capace di risuonare a qualsiasi vibrazione o frequenza, di modificarsi e mutando secondo le esigenze o l’uso richiesto. Ecco da dove nasce la potenzialità dell’acqua: il suo aiuto elettromagnetico. E’ possibile usarle per: Ripulire, Spiritualizzare, Elevare, Nutrire.

Parlando di acque e guarigione, infine, non possiamo non citare l’ Aqua Diamante:
Joël Ducatillon (musicista, naturopata francese) ha riportato alla luce un’antica conoscenza atlantidea che ha gli permesso di creare un’acqua che possiede vibrazioni di quinta dimensione, quest’acqua – energizzata con un particolare processo di biorisonanza in grado di imprimere circa 700 codici vibrazionali di base – attraverso ulteriori 144 codici ebraico-cabalistici è stata resa moltiplicabile (ne basta 1/10 per energizzare i restanti 9/10 di acqua normale).

p027_0_00_02


 

amthu, sono tethumb

Sintesi dell’energia che porta alla più profonda comunione.
Una vibrazione che ha preso la forma, i colori, il profumo dei saponi che vi porgo.

Mi chiamo Daniel, Carreno Oportus di cognome, doppio come tutti nella mia terra d’origine, il Cile. Da lì sono partito, esplorando Nord e Sud del mondo prima di mettere radici in Italia nel 1985.
Dal 1989 ho iniziato ad approfondire le conoscenze sulle piante, le sostanze naturali e le terapie olistiche, fondando una piccola impresa di produzione di cosmetici naturali, pioniera nella scelta degli ingredienti bio e nel campo della dinamizzazione.
Nel 2012, il richiamo di amthu: una nuova avventura in cui il bagaglio di conoscenze nei campi della salute e della bellezza si riannoda alla prima vocazione, quella del design e della creazione di oggetti d’arte. Avventura in cui ho coinvolto vecchi e nuovi compagni di percorso, amici prima che collaboratori; un team di professionisti senza i quali amthu non sarebbe forse nato; o non sarebbe nato così.


Amthu: i saponi che liberano i chakra

I saponi amthu sono prodotti selezionando gli ingredienti e sottoponendoli a speciali lavorazioni in modo da farne il perfetto strumento di terapie vibrazionali capaci di equilibrare il nostro sistema energetico fisico e emozionale, agendo sui chakra (punti energetici o vortici che attraversano il nostro corpo).


 

p027_0_01_01


 

Acque energetiche la trasmissione del messaggio

Lavoriamo i saponi amthu facendoli nascere da acque provenienti da fonti energetiche vibrazionali, ciascuna corrispondente a un chakra, che favoriscono l’elaborazione emozionale e l’elevazione spirituale dell’esperienza.
L’acqua è il migliore “conduttore di informazione”, la sua intelligenza agisce, apportando il suo messaggio di armonia, là dove serve.

Suoni frequenziali sintonie che armonizzano

Durante la preparazione del sapone amthu, quando ancora è nella fase liquida, attraverso speciali apparecchiature lo sottoponiamo a suoni frequenziali che si sintonizzano con le vibrazioni del chakra armonizzandolo. Un procedimento che richiede molta cura e che avviene in un ambiente insonorizzato per escludere qualsiasi interferenza sonora, affinché i suoni riprodotti siano puri.

Cromoterapia colori che fanno vibrare

Scegliamo le note cromatiche di ogni sapone amthu con cura, rispondendo a precise finalità. Nel nostro caso sostanza ed esteriorità trovano la giusta armonia: infatti, la frequenza del colore corrispondente al chakra (cromoterapia) entra in risonanza con le sue vibrazioni e apporta la giusta sintonia per equilibrare il vortice energetico corrispondente.

Aromaterapia l’emozione dei profumi

Selezioniamo gli oli essenziali nella preparazione del sapone amthu, in sintonia con i meridiani energetici corrispondenti ai chakra. Ciascuno apporta la sua funzione attraverso il sistema olfattivo ed emozionale attivando il sistema neurovegetativo e armonizzando le sue funzioni (respiro, emozioni, memoria, sessualità) e attraverso l’applicazione sul corpo per le loro proprietà terapeutiche.

Massaggio il movimento che sblocca

Ti suggeriamo di utilizzare quotidianamente il sapone amthu per il lavaggio di tutto il corpo accompagnandolo, nella doccia o nella vasca, con un massaggio che prende il via dal punto del chakra corrispondente, portato con un movimento circolare, antiorario e poi orario, proseguendo poi, con lo stesso sapone, con il lavaggio normale del resto del corpo.

Terapie vibrazionali per liberare le energie

Le Terapie Vibrazionali considerano il nostro organismo permeato di energia, allo stesso modo di tutto ciò che esiste nell’universo. La malattia è il segno di un’irregolarità nella distribuzione di energia, e va curata riportando i livelli energetici a uno stato ottimale. I blocchi hanno un’origine emozionale e se non elaborati porteranno a una somatizzazione che indebolirà l’apparato e gli organi corrispondenti ai chakra.

p027_0_01_02


 

Amthu è prezioso per la sua efficacia d’uso, ed è prezioso per il modo in cui è prodotto. La lavorazione artigianale, interamente made in Italy, segue una millenaria tecnica naturale di saponificazione. La scelta di ingredienti bio per l’olio vegetale che fa da base, l’accurata selezione di oli essenziali puri, la formula arricchita di burro di karité contribuiscono a dare a questo sapone una morbidezza quasi cremosa e spiccate funzionalità idratanti e delicatamente detergenti. Finiture a mano ne fanno un sapone gioiello, dalla forma piacevolmente arrotondata, intarsiata come un oggetto prezioso.

Il packaging, studiato da amthu, è egualmente 100% made in Italy sia per il design che per i materiali impiegati. La scelta del cartone riciclato esprime il nostro esplicito desiderio di favorire il riuso e la ‘seconda vita’ dei materiali. Le carte goffrate di pregio, la lavorazione artigiana delle confezioni le rendono uno scrigno da conservare come portaoggetti, scatola che dura nel tempo come custode dei nostri ricordi e che anche a livello simbolico si lega al riequilibrio energetico dei chakra.

L’utilizzo minimo consigliato è di 40 giorni a seconda delle esigenze di riequilibrio (blocchi, conflitti, traumi ecc…), e il sapone amthu finirà per diventare anche una piacevole abitudine quotidiana per la detergenza.

Per il trattamento riequilibrante può anche venire utilizzato posizionandolo direttamente sul chakra o tenendolo in mano.

cattura12Una gamma di saponi naturali, in cui colore e purissimi oli essenziali alla base della formula si accordano declinati in sette differenti gamme cromaticlie ai chakra, i punti energetici del nostro corpo, con cui interagiscono ogni volta che rinnoviamo uno dei piu antichi rituali dell’umanità: un lavaggio che nella gestualità, nella materialità del gesto diventa anche massaggio, diventa prendersi cura di sè nel suo significato più pieno.

Cromoterapia: i colori dei saponi sono in risonanza con i 7 chakra: ogni colore ha una diversa frequenza che entra in vibrazione con il chakra, armonizzandolo.

Aromaterapia: gli oli essenziali agiscono sul sistema olfattivo ed emozionale attivando il sistema neurovegetativo ed armonizzando tutte le nostre funzioni (respiro, emozioni, memoria e sessualità). L’azione sinergica degli oli essenziali combinati in ogni sapone della gamma amthu, e il loro abbinamaento con i diversi colori, ha l’effetto di massimizzare queste prerogative.

Suoni frequenziali: tutta la gamma dei saponi amthu, durante la loro preparazione, attraverso speciali apparecchiature, sono stati “informati” dai suoni frequenziali corrispondenti ad ogni chakra. La metodologia scelta rende questi saponi un perfetto riequilibrante dei centri energetici, in accordo con le indicazioni della kinesiologia frequenziale.

Massaggio: una scelta non casuale è quella della taglia del prodotto e della forma arrotondata, a scrigno, della saponetta amthu, carezzevole nelal sua rotondità, lampada di Aladino cui affidare, con la sapienza delle mani attraverso movimenti circolari in corrispondenza dei chakra, o semplicemnete con il gesto armonico della quotidianità, il desiderio di armonia e benessere.

E in più: la formulazione dei saponi AMTHU privilegia sostanze delicatamente detergenti di origine vegetale e olii naturali di origine biologica di comprovata eudermicità; il packaging invita alla scoperta delle note cromatiche di ogni referenza, attraverso la naturale eleganza dell’esteriorità, e nella base del cartone grezzo esprime una chiara scelkta aziendale di impegno verso la second life e l’eco-sostenibilità del prodotto made in Italy.


SAPONE Amthu (arancio amarolegno di cedro)
1 CHAKRA – TERRA

sapone_apulsante_acquista2
200 gr –
Prezzo: € 18,00

pulsante_acquista2
50 gr –
Prezzo: € 7,00


 

Radicamento e sicurezza, contrasta le paure, stimola l’energia.

Il colore rosso è simbolo di “sangue” e “vita”, integra l’opposizione fra maschile e femminile, rafforza la volontà e il coraggio, vince l’inerzia, rimette in circolo le energie bloccate, è il colore dal potere di difesa più forte.

La terra è il più sacro tra gli elementi, la grande madre, fertile e creativa, solida e potente, rappresenta il radicamento.

Arancio amaro: svolge un’azione rilassante e contrasta le paure, anche di origine sconosciuta, che non sappiamo elaborare e che si ripercuotono sull’organismo con disturbi psicosomatici, è utile per vincere le dipendenze, debella le insicurezze.

Legno di Cedro: la maestosità di questo albero trasmette perboristeria-arcobaleno-schio-benessere-chakra-energiarotezione, stabilità, saggezza, forza e tenacia. Il suo olio infonde coraggio, equilibrio, determinazione, porta alla calma, alla fiducia e alla dignità.

1 CHAKRA – TERRA

Situato al centro del perineo, è la sede del nostro equilibrio, rappresenta la libertà di movimento, lo stare sulle proprie gambe, in senso fisico, mentale ed economico. Sono i primi passi nella vita, l’età da 0 a 6 e mezzo per le bambine, e da 0 a 7 per i maschi, ma anche la vita prenatale.

erboristeria-arcobaleno-schio-benessere-acqua-sapone-vitalitàGli squilibri sono quindi spesso in relazione a traumi, come paure, insicurezze, la mancanza di protezione, vissute in quegli anni, la disarmonia avviene anche per delusioni, o ingiustizie che si sono sia subite o viste che commesse.

VERBO – C’è un verbo che – espresso con parole diverse – esprime la ritrovata armonia del primo chakra, è io sono vivo, io ho, io possiedo, io faccio parte, io appartengo.

FUNZIONAMENTO ECCESSIVO – Porta a un’esasperata tensione verso i beni materiali, il possedere, l’avidità, ma anche ad una aggressività che porta all’estremo l’istinto di sopravvivenza, un autoritarismo che sono figli di traumi legati all’infanzia e alla figure materne e ancestrali.

FUNZIONAMENTO INSUFFICIENTE – Porta una scarsa resistenza sia fisica che della sfera emotiva: con manifestazioni che vanno dalla paura alla debolezza, dall’ansia alle percezioni di fallimento, dall’anemia alla sensazione di sradicamento, con la latente propensione all’autodistruzione e al vittimismo.

SEGNALI DI ARMONIA – Difendere il proprio spazio in modo equilibrato, colmare le carenze materiali, avere una buona energia, sentirsi protetti e sicuri.

SUL PIANO FISICO – Il primo chakra è legato all’olfatto, il primo senso che il neonato usa attivamente, gli organi a cui è collegato sono le gambe, l’ano, i genitali esterni, le articolazioni. Ghiandole endocrine corrispondenti: surrenali.

separatore_grigio

SAPONE Amthu  (ylang ylang-tolu)

2 CHAKRA – ACQUA

sapone_b

pulsante_acquista2
200 gr –
Prezzo: € 18,00

pulsante_acquista2
50 gr –
Prezzo: € 7,00


 

Vita emotiva e sentimenti armonizza le emozioni e la sessualità.

Arancione è il colore dell’allegria e della gioia, ha un’azione energetica ma non eccitante, favorisce la comprensione profonda delle cose e sviluppa la saggezza. Induce alla tolleranza e libera dalle limitazioni, trasmuta l’energia sessuale in creatività (musica, danza ecc.).

Acqua: l’elemento vitale, da cui tutto nasce, forza trasformatrice in constante cambiamento, ricettiva e purificante, inesorabile e imprevedibile, rappresenta il femminile per eccellenza, la fertilità e la creatività.erboristeria-arcobaleno-schio-benessere-acqua-sapone-chakra-emozioni

Ylan Ylang: essenza che scioglie i blocchi emozionali e armonizza la sessualità, agisce sulla collera derivante da frustrazione, solleva l’umore, allontana il dubbio e agisce sui sentimenti bloccati.

Tolu: da questo balsamo si ricava un olio dal profumo sensuale, che ha un effetto avvolgente, aiuta a risolvere le tensioni e i problemi interiori, stimola i sensi e la fantasia.

2 CHAKRA – ACQUA

Posizionato nella zona che va dall’osso pubico al plesso solare, è la sede del nostro senso di libertà, e dello scambio tra te e me, al senso di colpa. Il trauma a cui è legato è la cosiddetta “castrazione”. Si sviluppa nel secondo ciclo d’età, che va da 7 a 12 anni per la ragazza, da 8 a 14 per il ragazzo.

È legato all’elemento acqua e gli squilibri che lo riguardano hanno a che fare con i liquidi e la circolazione, eliminazione urinaria, sessualità e riproduzione, si collegano al desiderio, al piacere e alla capacità di provare emozioni.

VERBO – Il verbo che rappresenta un riequilibrio del secondo chakra è, io voglio, io provo piacere, io gioisco.

FUNZIONAMENTO ECCESSIerboristeria-arcobaleno-schio-benessere-acqua-sapone-chakra-libertàVO – Si traduce in un’incapacità di stare soli e di gioire delle cose semplici, inseguendo con compulsività divertimento, piacere, soprattutto legati a cibo e sesso, in una spirale che lega ingordigia e insoddisfazione.

FUNZIONAMENTO INSUFFICIENTE – Si manifesta con un attaccamento eccessivo al passato, alle persone e alle cose, con l’incapacità di provare gioia e piacere, con la chiusura alla sessualità.

SEGNALI DI ARMONIA – Godere della vita, della compagnia, degli amici e della famiglia, del cibo sano, essere in contatto con il progetto della propria vita, con le proprie emozioni, lasciando andare il passato senza rimorsi e senza rimpianto.

SUL PIANO FISICO – È legato al senso del gusto, che dovrebbe aiutarci a distinguere ciò che è buono da ciò che è nocivo per noi, orientarci nella ricerca della bellezza.
Gli organi relativi a questo chakra sono l’intestino, le vertebre lombari, utero, prostata, vescica. Ghiandole corrispondenti (gonadi-ovaie).

separatore_grigio

SAPONE Amthu (vetiver – zenzero)

sapone_g

pulsante_acquista2
200 gr –
Prezzo: € 18,00

pulsante_acquista2
50 gr –
Prezzo: € 7,00


 

Centro del potere personale, potenzia autostima e volontà.

Giallo: apre la vita allo spirito, indirizzando le proprie energie verso i centri superiori. Il giallo è un colore vitale che stimola l’attività cerebrale, ha un effetto benefico sull’umore, favorisce la concentrazione e la volontà di apprendimento, rende estroversi, rinforza i nervi e favorisce la digestione e l’eliminazione delle tossine attraverso fegato e intestino.

Fuoco: quello che dà luce e riscalda, simbolo del poteerboristeria-arcobaleno-schio-benessere-acqua-sapone-chakra-autostimare solare, l’energia attiva che anima il mondo, che tutto trasforma e unisce.

Vetiver: questo olio essenziale infonde un senso di protezione e sicurezza, è conosciuto come “l’olio della tranquillità” protegge dagli influssi negativi esterni, aiuta a tornare alla nostra natura più profonda, ai nostri ideali, rende più tolleranti e più consapevoli. Aumenta la connessione e la comprensione della natura, equilibra i soggetti ipersensibili.

Zenzero: è un olio che scioglie le emozioni congelate delle persone che si sono isolate dopo traumi, ravviva il sacro fuoco digestivo, stimola, riscalda e dinamizza.

3 CHAKRA – FUOCO

Localizzato attorno al plesso solare e alla zona circostante, esprime la forza di sapersi unici, autonomi, realizzati. Con l’aiuto del plesso solare la forza fisica e la forza psichica confluiscono, si scoprono le proprie capacità e non si è più disposti ad essere sopraffatti dalle circostanze o dalle persone. L’età di sviluppo di questo plesso va dai 13-18 anni per l’ adolescente femmina, e dai 15-21 anni per il maschio.
I blocchi localizzati su questo punto sono legati al fatto di non esprimere ciò che si vuole, per la paura di “rischiare” di non essere più amati. Gli squilibri hanno effetto sul metabolismo e su tutti i processi legati alla nutrizione, alla digestione, all’assimilazione.

VERBO – Il verbo che ne armonizza la vibrazione si declina come io posso, io merito, io sono capace, io sono degno.

FUNZIONAMENTO ECCESSIVO – Genera comportamenti tendenzialmente di tipo aggressivo: intolleranza, violenza, tirannia, irascibilità, impazienza, dispotismo.

FUNZIONAMENTO INSerboristeria-arcobaleno-schio-benessere-acqua-sapone-chakra-realizzazioneUFFICIENTE – Porta ad atteggiamenti che si manifestano al contrario in forme depressive sotto forma di rinuncia, senso di inutilità, lamento, scontentezza, paura, depressione, fuga dalle responsabilità, bassa autostima, rancore, timidezza, tendenza a farsi prevaricare.

SEGNALI DI ARMONIA – Autorevolezza, lasciando gli altri liberi di esprimersi a loro volta. Potere personale individuale nel rispetto degli altri e dell’ambiente, dignità personale e di tutti gli esseri viventi, autoaffermazione, autoriconoscimento.

SUL PIANO FISICO – È legato al senso della vista, il potere che ci dà la facoltà di osservare il nostro spazio e di controllare il nostro territorio. Gli organi collegati al terzo chakra sono stomaco, fegato, vescica biliare e milza. Il pancreas è la ghiandola corrispondente a questo chakra.

separatore_grigio

SAPONE Amthu  (rosa – gelsomino)

sapone_cpulsante_acquista2
200 gr –
Prezzo: € 18,00

pulsante_acquista2
50 gr –
Prezzo: € 7,00


 

erboristeria-arcobaleno-schio-benessere-acqua-sapone-chakra-amoreAprirsi agli altri, dare e ricevere amore.

Verde: è il colore associato alla natura, sostiene il sistema nervoso, e aiuta il cuore con effetti calmanti e armonizzanti, aumenta la vitalità. Viene associato alla rigenerazione e al rinnovamento, svolge anche una funzione antibatterica, germicida e riequilibrante su tutti i tessuti; è l’equilibrio tra luce (giallo) e tenebre (blu).

Aria: respiro della vita, rappresenta il collegamento del corpo con lo spirito, simbolo della saggezza, ciò che tutto permea e mette in comunicazione.

Rosa: apre il cuore, lo purifica dai sentimenti dannosi, fà emergere il lato spirituale delle relazioni sessuali, aiuta a elaborare il dolore per delusione o per una perdita affettiva.

Gelsomino: adatto contro paure e depressione, dissolve apatia e pessimismo, stimola l’ipotalamo a produrre encefalina, portatore di uno stato generale di benessere, favorisce l’apertura nei confronti dell’ altro, aiuta a superare i traumi emotivi.

4 CHAKRA – ARIA

erboristeria-arcobaleno-schio-benessere-acqua-sapone-chakra-tradimentoRaffigurato simbolicamente all’altezza del cuore, fisiologicamente risiede nella punta in basso dello sterno, e svolge la funzione di ponte fra i primi tre chakra, legati alla terra, di natura fisica ed emotiva, e i tre chakra superiori, più mentali e spirituali. Si può quindi considerare il centro dell’intero sistema energetico dei chakra, luogo in cui si integrano e conciliano gli opposti, si armonizzano lo spirito e la materia, sede dell’ amore incondizionato ma anche del coraggio personale.

L’età di preminenza per le donne e dai 19 anni ai 24 anni, per gli uomini dai 22 ai 28 anni.

I traumi che danneggiano il quarto chakra sono gli abbandoni, i tradimenti sia subiti che attuati, e anche il tradimento verso se stessi, quando si sta con una persona che non si ama più. Le manifestazioni connesse al suo squilibrio prendono la forma di asma, ipertensione arteriosa, patologie del distretto cardiaco e di quello polmonare, un abbassamento delle difese immunitarie.

VERBO – Il verbo che traduce la ritrovata armonia della vibrazione è io amo, io sono, io esisto.

FUNZIONAMENTO ECCESSIVO – Si manifesta con sentimenti di avversione verso il prossimo, disprezzo, odio, crudeltà. I problemi fisici correlati sono: abbassamento difese immunitarie, ansia, tachicardia, asma, problemi respiratori e polmonari in generale, ipertensione arteriosa o bassa pressione; sul piano emozionale si registra la tendenza a essere duri, severi con gli altri e con se stessi, calcolatori, e ad agire per il proprio tornaconto, aspettandosi un riconoscimento dagli altri.

FUNZIONAMENTO INSUFFICIENTE – Si manifesta con la tendenza a lamentarsi, a essere timorosi, vili, insensibili, freddi, indifferenti, apatici, senza entusiasmo, porta alla perdita del contatto con il divino.

SEGNALI DI ARMONIA – Diminuzione dell’io e accrescimento del sé, si producono emozioni di amore incondizionato di empatia con noi stessi e tutto il creato, si sviluppa la bontà, l’ accettazione, la pietà, la sensibilità e il rispetto verso l’ambiente esterno, il dare e ricevere amore, profonda calma.

SUL PIANO FISICO – Il senso è il tatto, e gli organi collegati a questo chakra sono: cuore pericardio, vasi sanguigni, polmoni. La ghiandola endocrina è il timo.

separatore_grigio

SAPONE Amthu(camomilla – salvia)

sapone_epulsante_acquista2
200 gr –
Prezzo: € 18,00

pulsante_acquista2
50 gr –
Prezzo: € 7,00


 

Comunicazione e creatività, armonia fra sentimenti e pensieri.

Blu: il colore dell’anima, è associato all’infinito, alla calma e alla serenità emotiva, all’armonia e al rilassamento, in cromoterapia ha una funzione antiinfiammatoria, rinfrescante, purificante. È definito anche il colore della saggezza, aiuta a trovare il centro di noi stessi.

Etere: vive nell’eterna circolazione delle forze cosmiche, è l’elemeimpugnatura-tradizionale-matita1-300x225nto non più materiale, ma che esiste come concetto: la quintessenza, il quinto elemento è la “forza di controllo della natura”.

Camomilla: questo olio essenziale è adatto quando si ha necessità di comunicare, di dire la verità, senza astio nè amarezza, ma può aiutare ad esprimere le verità spirituali più alte. Permette di entrare in contatto con la propria guida interiore.

Salvia: la pianta della salvia è da sempre ritenuta in grado di favorire la saggezza, in latino il suo nome significa ‘salvezza’ per le sue funzioni di protezione dalle malattie fisiche, purifica tutto ciò che non è armonico, aiuta a oltrepassare i propri limiti.

5 CHAKRA – ETERE

erboristeria-arcobaleno-schio-benessere-acqua-sapone-chakra-spontaneitàIl quinto chakra si trova all’altezza delle spalle e ha il suo punto centrale nella gola, comprende il collo con le corde vocali e una parte della mandibola inferiore, si espande dal petto fino agli zigomi, contatta direttamente le vertebre cervicali. È la sede della nostra attenzione, del guardare in faccia la realtà. L’età di sviluppo di questo chakra va dai 25 ai 30 anni per la donna, dai 29 ai 35 per l’uomo. È l’età dove si dovrebbe saper distinguere e scegliere liberamente, allontanando le discipline imposte; e l’inizio della ricerca della consapevolezza e della maggiore spontaneità.

I blocchi relativi a questo chakra sono connessi con il sentirsi esclusi e con l’autoescludersi, con il fingere, il mentire, non voler guardare qualcun altro, o dentro noi stressi. Si manifesta con il somatizzare disturbi quali tensioni alle vertebre cervicali, alle spalle, alle braccia, alle mani, ma anche con laringiti, faringiti, infiammazioni bronchiali croniche, tosse, raffreddori.

VERBO – Il verbo che ne armonizza la giusta vibrazione è: io parlo, esprimo, io creo, io canto, io danzo.

FUNZIONAMENTO ECCESSIVO – Si esprime con logorrea, arroganza, violenza verbale, con la tendenza al giudizio sommario e alla maldicenza, con mancanza di autenticità. Si esprime con disturbi quali tensioni alle vertebre cervicali, alle spalle, alle braccia, alle mani, ma anche laringiti, faringiti, infiammazioni bronchiali croniche, muco, tosse, raffreddori. La sensazione è quella di una stretta in gola, di non riuscire a comunicare e di non farsi capire.

FUNZIONAMENTO INSUFFICIENTE – Si palesa con scarsa sincerità, isolamento, solitudine, vuoto interiore, paura di esprimersi, all’estremo con l’autismo, per paura della disapprovazione degli altri, mancanza di creatività, chiusura perche ci si sente incompresi, diversi e sempre più tristi. La voce debole o stridula, ma anche la balbuzie, indicano poca energia vitale.

SEGNALI DI ARMONIA – Se si è in contatto con la propria verità interiore la si esprime verso l’esterno, con la parola, scritta, parlata o attraverso il canto, la musica, la danza. Anche pianto e riso, silenzio e grido possono indicare un buon equilibrio di questo chakra, quando esprimono e servono a liberare una verità interiore.

SUL PIANO FISICO – Il senso collegato è l’udito, dopo l’olfatto è il senso più importante per il neonato. Gli organi che gli corrispondono sono bocca, laringe, faringe, ghiandole paratiroide e tiroide.

separatore_grigio

SAPONE Amthu(basilico – arancio dolce)

sapone_dpulsante_acquista2
200 gr –
Prezzo: € 18,00

pulsante_acquista2
50 gr –
Prezzo: € 7,00


 

Intuizione e percezione, pensiero positivo e intuitivo.

Indaco: collegato al risveglio interiore, è il colore dell’intelletto puro. La conoscenza arriva ora dall’intuito, favorisce l’attività meditativa e la riflessione profonda, sviluppa la comprensione e la concentrazione mentale, in cromoterapia svolge una funzione rilassante, anestetica e purificante il sangue e la menerboristeria-arcobaleno-schio-benessere-acqua-sapone-chakra-riflessionete, tonifica la muscolatura i nervi e la pelle.

Centro della coscienza: la vibrazione del ‘terzo occhio’ è quella che governa la visione spirituale e fa risuonare le assonanze più profonde.

Basilico: questo olio essenziale guida la nostra mente verso l’apprendimento e la conoscenza, stimola la concentrazione, la chiarezza mentale e la precisione, apre alla devozione e alla compassione, capta e purifica le negatività dell’ambiente.

Arancio dolce: olio armonizzante e rilassante adatto a temperamenti impulsivi, impazienti, iperattivi, eccitati, favorisce la determinazione, l’ottimismo e il pensiero positivo, scaccia la paura, la tristezza e la preoccupazione, stimola le persone annoiate, combatte la testardaggine e l’egoismo, aiuta a vincere le dipendenze.

6 CHAKRA – CENTRO DELLA COSCIENZA

Il sesto chakra si trova nel mezzo delle sopracciglia, nel centro del cosiddetto terzo occhio, quello che ha la facoltà di vedere oltre le forma e l’apparenza, di focalizzare, il suo nome sanscrito significa conoscere, percepire e anche comandare.

Si vive questa condizione nell’età compresa fra i 31 e 36 per le donne è dai 36 ai 42 per gli uomini, tempo di chiedersi, se non lo si è fatto già, se si vuole mettere su famiglia.

Il sesto chakra è il punto dove si fa la somma delle esperienze, delle emozioni; produce il controllo della coscienza e delleerboristeria-arcobaleno-schio-benessere-acqua-sapone-chakra-famiglia reazioni fisiche, dell’ equilibrio, dell’orientamento nello spazio nel tempo e in ogni situazione.

I traumi che causano il danneggiamento di questo chakra sono legati al non sentirsi all’altezza (dalle bocciature, alle separazioni), l’apertura del terzo occhio corrisponde alla prima fase del processo di illuminazione, la comprensione immediata del senso profondo dell’esistenza.

Gli squilibri possono manifestarsi attraverso incubi e insonnia, collera, rifiuto di perdonare, invidia, delirio di onnipotenza, controllo totale.

VERBO – Il verbo che ne armonizza la vibrazione è: io vedo oltre ciò che è visibile, io so, io comprendo i segni, io intuisco le relazioni tra gli oggetti del creato, io riconosco.

FUNZIONAMENTO ECCESSIVO – Può portare a eccessi nel controllo, nel razionalizzare le situazioni, fino ad arrivare a un blocco dell’emotività e della sensibilità. Si tende ad alterare la realtà e le percezioni fino ad arrivare a squilibri psichici gravi (nevrosi).

FUNZIONAMENTO INSUFFICIENTE – Si esprime con difficoltà logiche e cognitive, confusione, difficoltà di apprendimento di organizzazione e gestione della propria vita, assenza di progetti, perdita di memoria, problemi agli occhi, naso e orecchie, cervello e ipofisi.

SEGNALI DI ARMONIA – È il chakra che presiede alla visione interiore, la sua attivazione permette l’utilizzo del sesto senso e la capacità di manifestare le percezioni extrasensoriali, sviluppando il chakra si potrà canalizzare l’energia necessaria per realizzare i nostri desideri. Quando il chakra del cuore è aperto in congiunzione con il sesto chakra possiamo trasmettere le nostre energie benefiche anche a distanza.

SUL PIANO FISICO – È legato al senso dell’equilibrio. Gli organi: encefalo, emisferi cerebrali. La ghiandola endocrina collegata è l’ipofisi.


SAPONE Amthu  (elemi – incenso)

sapone_f

pulsante_acquista2
200 gr –
Prezzo: € 18,00

pulsante_acquista2
50 gr –
Prezzo: € 7,00


Unione con il divino collegamento con la coscienza universale.

Porpora: è il colore dello spirito, della conoscenza del misticismo. Ha la maggiore frequenza e l’energia più alta dello spettro visibile. È collegato alla fantasia, alla creatività artistica, all’attrazione magica, favorisce la capacità di meditazione e dì contemplazione, calma l’eccitabilità nervosa, per l’insonnia, le nevrosi, i traumi, l’affaticamento mentale, per le cefalee da nevralgie, la caduta dei capelli, stress, reumatismi e neuralgie in genere.

Lemi: il suo nome in arabo significa “sopra e sotto”;erboristeria-arcobaleno-schio-benessere-acqua-sapone-chakra-armonia agisce unendo i chakra superiori e inferiori, equilibra l’aspetto spirituale e pratico dell’esistenza, porta un messaggio di pace, concilia gli opposti, aiuta ad apprezzare le diversità nelle persone e a scegliere. Le sue proprietà unificanti ed equilibranti sono utili nelle meditazioni di gruppo, per favorire l’armonia delle energie dei partecipanti.

Incenso: aiuta a metterci in contatto con la nostra parte eterna e divina, favorisce il legame tra terra e cielo. È uno degli aromi più antichi, usato da oltre 3000 anni per le sue proprietà purificanti e protettive e per allontanare le vibrazioni negative e opprimenti oltre che per favorire la meditazione, l’ispirazione e l’elevazione spirituale. Aiuta a lasciare andare ogni legame con il passato che vincola e che ostacola.

7 CHAKRA – CENTRO DELLA SPIRITUALITA’

erboristeria-arcobaleno-schio-benessere-acqua-sapone-chakra-spiritualitàIl settimo chakra si trova nel luogo della fontanella, che nei neonati rimane aperta nei primi mesi quasi per facilitare la riunione con l’energia cosmica, dunque un canale per l’energia più sottile che permette l’unione con l’universo.

In sanscrito è sahasrara chakra (che significa mille volte tanto) quando si raggiunge l’unità al nostro interno, va donata a mille persone da cercare intorno a noi. Questo chakra espande la sua energia nella donna dai 37 ai 42 anni, mentre nell’uomo l’ età è compresa tra i 43 ai 49 anni.

In questo periodo si possono vivere dubbi sulle scelte fatte, sul non essere all’altezza delle situazioni che si vivono. Se non si hanno ancora figli si deve decidere quanto prima. I blocchi ad esso collegati possono provenire da eventi traumatici che “dissestano” sia il proprio territorio (da traslochi in età infantile a catastrofi come un terremoto), ma anche eventi scioccanti come la morte improvvisa di una persona cara.

VERBO – Il verbo che ne armonizza la vibrazione è: io mi affido, io mi abbandono al flusso della vita e al mio destino con fiducia.

erboristeria-arcobaleno-schio-benessere-acqua-sapone-paceFUNZIONAMENTO ECCESSIVO – Porta a perdita del senso della realtà, ossessione per la spiritualità, visioni, deliri, disturbi della personalità, perdita del senso del confine, senso di onnipotenza, dissociazione dal corpo, può riguardare anche casi di follia collettiva (gli efferati crimini contro l’umanità, gli stermini, le pulizie etniche, le persecuzioni razziali, le guerre…).

FUNZIONAMENTO INSUFFICIENTE – Genera senso di separazione da stessi e dagli altri, disorientamento, squilibrio psico-fisico, perdita del senso della vita, influenzabilità, incapacità di discernimento tra il bene e il male, cinismo spirituale, rigidità di pensiero, apatia, eccesso di energia nei chakra inferiori. A livello fisico, emicranie e mal di testa in genere, amnesie.

SEGNALI DI ARMONIA – Unire il sé superiore con l’inferiore, completare la persona, (saggezza e comprensione su tutti i livelli) in assenza di paura o desiderio. C’è già la completezza nel possedere se stessi, apertura all’amore infinito, pace e libertà.

SUL PIANO FISICO – Gli organi sono telencefalo e corteccia cerebrale, la ghiandola endocrina è l’epifisi o ghiandola pineale.


p027_0_01_032erboristeriarcobaleno-acqua-sapone-olii-vibrazionali-benessere-schioerboristeriarcobaleno-acqua-sapone-olii-vibrazionali-benessere-schio-sensazioneerboristeriarcobaleno-acqua-sapone-olii-vibrazionali-benessere-schio-sensazione-corpo

erboristeriarcobaleno-acqua-sapone-olii-vibrazionali-benessere-schio-sensazione-corpo-gocce-protezioneOLIO CORPO VIBRAZIONALE 
GOCCE DI PROTEZIONE
All’interno un quarzo ialino naturale


100 ml  Prezzo: € 33,00
pulsante_acquista2

50 ml  Prezzo: € 20,00

pulsante_acquista2
(olio di nocciole – lino – mandorle – pachouli – sandalo – legno di cedro)

Pongo me stesso, e quanto mi appartiene, sotto la mia vigile protezione.

Olio di antica tradizione (olio di nocciole, simbolo di protezione e fortuna; olio di mandorle, prosperità e sapienza; olio di lino, abbondanza e bellezza).

 

Aromaterapia da oli essenzali puri (patchouli, messaggero di forza e energia; sandalo, riequilibrante di aggressività, paure e tensioni nervose; cedro, portatore di stabilità e coraggio) per bilanciare le nostre emozioni con l’olfatto; l’olio viene poi sottoposto alle frequenze dei suoni che favoriscono l’armonia dei piani emozionale, mentale e fisico, e alle vibrazioni del rosso (in cromoterapia: protezione, energia, coraggio, difesa) ed energizzanti del cristallo di quarzo ialino naturale.

Un olio che si prende cura della nostra pelle e restituisce armonia, da utilizzare come dopo bagno e per il massaggio, non untuoso, di perfetta penetrabilità e rapido assorbimento, frutto di una miscela selezionata di ingredienti naturali. Drenante, tonico e stimolante del microcircolo, nutriente e idratante della pelle.

erboristeriarcobaleno-acqua-sapone-olii-vibrazionali-benessere-schio

erboristeriarcobaleno-acqua-sapone-olii-vibrazionali-benessere-schio-sensazione-corpo-gocce-perdonoOLIO CORPO VIBRAZIONALE
GOCCE DI PERDONO
All’interno un quarzo ialino naturale

100 ml  Prezzo: € 33,00
pulsante_acquista2

50 ml  Prezzo: € 20,00

pulsante_acquista2
(olio di oliva – lino – girasole – camomilla – ylang ylang – lavanda)

La capacità di perdonare è uno dei maggiori poteri dati all’uomo.

Olio di antica tradizione (olio di oliva, simbolo di guarigione e potenza; olio di lino, abbondanza e bellezza; olio di girasole, risanamento e saggezza). Aromaterapia da oli essenzali puri (camomilla, induttore di autentico perdono; ylang ylang, dissipante di collera e rancore; lavanda, ausiliario di pace e felicità) per bilanciare le nostre emozioni con l’olfatto; l’olio viene poi sottoposto alle frequenze dei suoni che favoriscono l’armonia dei piani emozionale, mentale e fisico, e alle vibrazioni del verde.

Un olio che si prende cura della nostra pelle e restituisce armonia, da utilizzare come dopo bagno e per il massaggio, non untuoso, di perfetta penetrabilità e rapido assorbimento, frutto di una miscela selezionata di ingredienti naturali.
Elasticizzante, emolliente, rilassante le tensioni muscolari, lenitivo delle irritazioni cutanee.

erboristeriarcobaleno-acqua-sapone-olii-vibrazionali-benessere-schio

erboristeriarcobaleno-acqua-sapone-olii-vibrazionali-benessere-schio-sensazione-corpo-gocce-luceOLIO CORPO VIBRAZIONALE 100 ml
GOCCE DI LUCE
All’interno un quarzo ialino naturale

100 ml  Prezzo: € 33,00
pulsante_acquista2

50 ml Prezzo: € 20,00

pulsante_acquista2
(olio di borragine – girasole – mandorle – neroli – limone – arancio dolce)


C’è in noi una scintilla grande, l’energia che dà corpo ai desideri.

Olio di antica tradizione (olio di borragine, simbolo di risolutezza ed energia psichica; olio di mandorle, prosperità e sapienza; olio di girasole, risanamento e saggezza).

Aromaterapia da oli essenzali puri (limone, portatore di luce ed energia; arancio dolce, tramite di unione divina; neroli, facilita il cammino spirituale) per bilanciare le nostreemozioni con l’olfatto;

l’olio viene poi sottoposto alle frequenze dei suoni che favoriscono l’armonia dei piani emozionale, mentale e fisico, e alle vibrazioni del giallo oro (in cromoterapia: luce, sole, apertura alla via dello spirito e alla percezione) ed energizzanti del cristallo di quarzo ialino naturale.

Un olio che si prende cura della nostra pelle e restituisce armonia, da utilizzare come dopo bagno e per il massaggio, non untuoso, di perfetta penetrabilità e rapido assorbimento, frutto di una miscela selezionata di ingredienti naturali. Drenante, tonico e stimolante del microcircolo, nutriente e idratante della pelle.


L’arcobaleno è il collegamento tra la terra ed il cielo


Gli Oli Arcobaleno con l’energia dei colori e dei profumi offrono un aiuto straordinario per riportare il flusso vitale a scorrere in modo armonico nei chakra e quindi rivitalizzare gli organi sottostanti. Si ha così una sensazione di energia benefica positiva.

p027_0_03_013

Gli OLI ARCOBALENO nascono dall’intuizione di unire all’energia dei colori il potere benefico di oli essenziali ed estratti oleosi di piante, usando onde d’energia per imprimere messaggi di guarigione spirituale, con l’intento di utilizzare diversi concetti terapeutici in un unico prodotto, semplice nell’uso e nella scelta.

Gli OLI ARCOBALENO agiscono particolarmente sui chakra e, di conseguenza, sugli organi a loro corrispondenti.

p027_0_03_014

Come si usano gli Oli Arcobaleno

VISUALIZZAZIONE GUIDATA: è una tecnica di rilassamento molto diffusa. Guardare l’olio arcobaleno prescelto può aiutare a rendere
più rapido e profondo il processo di visualizzazione.

CROMOTERAPIA: gli oli arcobaleno sono un perfetto complemento dei trattamenti impiegati durante una seduta di cromoterapia eseguita a livello professionale.

MEDITAZIONE: l’olio arcobaleno prescelto si pone davanti ad una fonte di luce e si focalizza l’aura colorata diffusa. A seconda del colore scelto la meditazione si evolverà su diversi livelli.

VAPORIZZAZIONE: per riequilibrare l’aura si può spruzzare l’olio arcobaleno più indicato alla situazione direttamente nell’ambiente.

MASSAGGIO DELLE MANI: il secondo olio arcobaleno scelto può essere usato per massaggiare le mani, per favorire il riequilibrio delle energie sottili.

MASSAGGIO SUI CHAKRA: spruzzare sulla zona dei singoli chakra l’olio corrispondente. Massaggiare in senso centrifugo per aumentare l’energia, in senso centripeto per ridurla. Questa tecnica si può utilizzare su tutti i chakra nella stessa seduta o solo sui chakra da riequilibrare.

MASSAGGIO SUI PUNTI DELL’AGOPUNTURA: gli oli arcobaleno possono essere utilizzati per far agire l’energia del colore sui punti dell’agopuntura.

ENERGETICA DELL’AUTOGUARIGIONE: tutte le tecniche descritte possono essere impiegate per ottenere sostegno in momenti di difficoltà per problemi fisici o psico-emozionali, perché gli oli arcobaleno aiutano a riportare il flusso vitale a scorrere in modo armonico.

COMPLEMENTO IN QUALUNQUE TIPO DI MASSAGGIO: terminare un massaggio con l’applicazione di un olio arcobaleno rende il trattamento più completo ed appagante.

p027_0_03_015

olio-arcobaleno-n-1-rosso-sostegno-50-mlOlio Arcobaleno N. 1 Rosso Sostegno
Prezzo: € 17,50

È uno stimolante del fisico e delle emozioni, favorisce la passione, l‘ambizione e l’impulso sessuale.

Esprime il diritto di essere, rafforza l’istinto primordiale, il desiderio di procurarsi tutto ciò che è necessario per vivere bene: denaro, piacere, beni materiali.

È molto indicato per chi ha subito privazioni di beni fondamentali per la vita: cibo, vestiario, calore, cure ambientali ed affettive.
È utile a persone che non sono radicate a terra, sempre con la testa fra le nuvole, frustrate ed esaurite che di solito presentano una muscolatura atonica ed una cattiva circolazione degli arti inferiori. In estetica si usa in caso di pelle asfittica, impura, con tossine e ritenzione idrica e nella cellulite.

p027_0_03_018PRINCIPI ATTIVI
Limone, Garofano Chiodi, Rosmarino, Rosa Canina.

USO: Esterno

CHAKRA: 1° Muladhara

ORGANI: Genitali, intestino
GHIANDOLE: Surrenali
OLI ESSENZIALI: Limone, Arancio, Garofano, Rosmarino
PIANTA: Rosa canina
FIORE DI BACH: Centaury
CORPO: Fisico
CRISTALLO: Quarzo rosa
PIANETA: Saturno
ELEMENTO: Terra


olio-arcobaleno-n-2-arancio-dolcezza-50-mlOlio Arcobaleno N. 2 Arancio Dolcezza
Prezzo: € 17,50

È il rimedio dell’ottimismo, dell’istintività e del piacere dei sensi.
Esprime il diritto di provare emozioni quali la gioia e l’entusiasmo, ma anche la rabbia, la tristezza ed il pianto. Stimola la capacità di lasciarsi andare e di vivere le emozioni senza sensi di colpa, eccessi o forzature.

Una educazione troppo rigida che considera una debolezza le manifestazioni emotive crea un blocco nella percezione dei sentimenti. Quando si reprimono le emozioni subentra la tristezza, la disperazione e la disarmonia e non si riesce più a godere di una sana sessualità perché dominati da blocchi o eccessi. In estetica viene utilizzato per la pelle grassa, acneica, comedonica. Utile quando la pelle mostra inestetismi dovuti a squilibri ormonali.

p027_0_03_018PRINCIPI ATTIVI
Ginseng, Ylang Ylang, Gelsomino.
USO: Esterno

INDICAZIONI: l’olio arancio è il rimedio per l’ottimismo, l’istintualità e il piacere dei sensi. Sul piano fisico favorisce la circolazione, scioglie le tensioni nella parte inferiore della schiena.

CHAKRA: 2° Svadhishthana

ORGANI: Reni, vescica, milza
GHIANDOLE: Gonadi
OLI ESSENZIALI: Ylang ylang, Gelsomino
PIANTA: Ginseng
FIORE DI BACH: Cherry plum
CORPO: Emozionale
CRISTALLO: Zaffiro
PIANETA: Plutone
ELEMENTO: Acqua


olio-arcobaleno-n-3-giallo-gioia-50-mlOlio Arcobaleno N. 3 Giallo Gioia
Prezzo: € 17,50

Favorisce il rilassamento della muscolatura liscia, contratta a causa di nervosismo, paura, ansia. Promuove il diritto di agire, di ricercare la gioia di vivere e la felicità. Stimola la ricerca di autonomia, la chiarezza mentale, la conoscenza.
La disarmonia del terzo chakra può indicare l’impossibilità di agire a causa della paura della punizione, la convinzione di essere diversi dagli altri, la tendenza a seguire modelli di comportamento non consono alla propria personalità nel tentativo di farsi accettare. È indicato per chi ha perso la spontaneità, la fiducia in sé stesso, la volontà e la gioia di vivere. Persone cadute nell’angoscia, nella depressione, nella confusione mentale, nella dipendenza da altre persone.
In estetica viene utilizzato nella stasi linfatica, pelle impura, atonica, stressata.

INDICAZIONI
Il giallo porta rilassamento dove c’è tensione della muscolatura. Si applica sul basso ventre, sulla spina dorsale e sulle mani.

p027_0_03_018PRINCIPI ATTIVI
Calendula, Limone, Arancio, Vetiver, Ginepro.
USO: Esterno

CHAKRA: 3° Manipura
ORGANI: Stomaco, fegato, cistifellea
GHIANDOLE: Pancreas
OLI ESSENZIALI: Limone, Arancio, Vetiver, Ginepro
PIANTA: Calendula
FIORE DI BACH: Larch, Aspen
CORPO: Mentale
CRISTALLO: Agata muschiata, Cristallo di rocca
PIANETA: Sole
ELEMENTO: Fuoco


olio-arcobaleno-n-4-verde-armonia-50-ml-Olio Arcobaleno N. 4 Verde Armonia
Prezzo: € 17,50

È il rimedio dell’amore e del cuore. Aiuta ad aprirsi ai sogni, ai desideri ed all’amore incondizionato. Aiuta a mantenere in equilibrio il quarto chakra, condizione essenziale per potersi aprire il proprio cuore prima verso sé stessi e poi verso gli altri.

Vivere l’amore del cuore porta alla fiducia nella guarigione, al rispetto per la natura, per gli animali, per tutti gli esseri di questo mondo senza distinzioni di sesso o di razza. Le persone che non conoscono l’amore possono soffrire di indecisione, pessimismo, invidia ed indolenza, non avendo la consapevolezza del loro ruolo
nella vita.

In estetica è utile in caso di pelle disidratata, senescente, con rughe e anche per la prevenzione dell’invecchiamento.

INDICAZIONI
L’olio verde è il rimedio dell?’amore del cuore. Aiuta ad aprirsi ai sogni, ai desideri ed all?’amore incondizionato

p027_0_03_018PRINCIPI ATTIVI
Eucalipto, Ginepro, Lavanda, Arancio
USO: Esterno

CHAKRA: 4° Anahata
ORGANI: Polmoni, bronchi, cuore
GHIANDOLE: Timo
OLI ESSENZIALI: Ginepro, Lavandino, Arancio, Eucalipto
PIANTA: Artemisia
FIORE DI BACH: Holly
CORPO: Astrale
CRISTALLO: Agata bruna
PIANETA: Venere
ELEMENTO: Aria


olio-arcobaleno-n-5-blu-pace-50-mlOlio Arcobaleno N. 5 Blu Pace
Prezzo: € 17,50

Con l’apertura del chakra della gola si impara a comunicare in modo chiaro, ad ascoltare ed essere ascoltati. È il centro della nostra identità creativa, con la gola si esprime il canto, la poesia, la lettura: è il ponte tra l’informazione astratta, il pensiero e le idee che attraverso la gola vanno alle mani dove trovano la possibilità di divenire forma manifesta.
Un blocco energetico di questo punto può causare seri danni: collo rigido, dolori muscolari, raffreddori frequenti, mal di gola, ma il problema più importante può essere il cattivo funzionamento della tiroide. Il colore blu facilita la guarigione di questo punto donando pace e tranquillità. È anche il colore più indicato per i bambini irrequieti.
In estetica è utile per la couperose, per la pelle arrossata e per la cellulite da stress.

INDICAZIONI
L’olio blu dona pace e tranquillità rendendo più facile la comunicazione interpersonale. E’ il colore più indicato per i bambini irrequieti.

p027_0_03_018PRINCIPI ATTIVI
Eucalipto, Pino Silvestre, Camomilla, Salvia, Limone.

USO: Esterno

CHAKRA: 5° Vishuddha
ORGANI: Trachea, corde vocali, gola e bocca
GHIANDOLE: Tiroide
OLI ESSENZIALI: Arancio, Salvia, Limone
PIANTA: Camomilla
FIORE DI BACH: Agrimony, Wild oat
CORPO: Eterico matrice
CRISTALLO: Onice, Crisoprasio
PIANETA: Mercurio
ELEMENTO: Suono


olio-arcobaleno-n-6-indaco-luce-50-mlOlio Arcobaleno N. 6 Indaco Luce
Prezzo: € 17,50

È particolarmente utile per tutti i problemi di vista, dolori di testa, tensione agli occhi. Il sesto chakra esprime il diritto di vedere, di avere una visione chiara e ampia. Questo chakra viene danneggiato nell’infanzia, quando non si ha conferma di quanto nella realtà si vede con gli occhi.
La carenza di energia in questo punto può portare a vista carente, mancanza di sensibilità, mancanza di immaginazione, impossibilità di ricordare i sogni, difficoltà a vedere un futuro o ad immaginare delle alternative. L’apertura di questo centro porta allo stato intuitivo, alla percezione totale della verità, alla capacità visualizzazione ed alla chiaroveggenza.

In estetica è un ottimo lenitivo per pelli sensibili, irritate e dopo l’esposizione al sole.

INDICAZIONI
L’olio indaco è utile per tutti i problemi della vista, mal di testa e tensione agli occhi. Porta allo stato intuitivo, alla percezione totale della verità ed alla chiaroveggenza.

p027_0_03_018PRINCIPI ATTIVI
Malva, Lavanda, Arancio.

USO: Esterno

CHAKRA: 6° Ajna
ORGANI: Occhi
GHIANDOLE: Ipofisi
OLI ESSENZIALI: Lavandino, Arancio
PIANTA: Malva
FIORE DI BACH: Chestnut bud
CORPO: Celestiale
CRISTALLO: Epidoto
PIANETA: Giove
ELEMENTO: Luce


olio-arcobaleno-n-7-porpora-equilibrio-50-mlOlio Arcobaleno N. 7 Porpora Equilibrio
Prezzo: € 17,50

L’olio porpora è utile nelle depressioni, apatie, difficoltà di apprendimento, alienazioni. Aiuta a superare le delusioni. Il settimo chakra esprime il diritto di conoscere, di avere la coscienza del “qui ed ora” che porta all’illuminazione.
È il centro della saggezza e dell’assimilazione della conoscenza. Quando è equilibrato dona la capacità di percepire, analizzare, assimilare informazioni, di divenire riflessivi, consapevoli. Dona apertura mentale e connette con il mondo dello spirito attraverso la meditazione e la disciplina spirituale. I problemi legati a questo chakra possono derivare da informazioni negate, cattiva educazione, religiosità imposta e possono portare emicranie, amnesie, confusione mentale.
In estetica è utile per pelli con discromie ed in tutti i casi di dermatosi.

INDICAZIONI
L’olio porpora è utile nelle depressioni, apatie, difficoltà di apprendimento. Aiuta a superare le delusioni. Aiuta il collegamento con il divino.

p027_0_03_018PRINCIPI ATTIVI
Achillea, Incenso, Gelsomino.

USO: Esterno

CHAKRA: 7° Sahasrara
ORGANI: Cervello
GHIANDOLE: Epifisi
OLI ESSENZIALI: Limone, Arancio, Gelsomino, Incenso
PIANTA: Achillea
FIORE DI BACH: Walnut, Rock wather
CORPO: Causale
CRISTALLO: Turchese, Ematite
PIANETA: Nettuno
ELEMENTO: Pensiero


separatore_grigio

Effetto dei colori sui chakra

p027_0_03_01Colori e luci colorate hanno una grande influenza sulla vita di tutti gli esseri viventi.

Il colore è vibrazione energetica e influisce sul nostro corpo fisico, mentale ed emozionale.

separatore_grigio

erboristeria-arcobaleno-schio-benessere-acqua-sapone-rossoROSSO – è associato al mesoderma, stimola fortemente la circolazione del sangue ed energetica, influisce in modo benefico sulla vitalità del corpo e della mente, ha un potere riscaldante, lavora in modo ottimale sui chakra inferiori, ma è dannoso per i centri energetici superiori – sconsigliato nei casi di tumore, di ipertensione e di malattie auto-immuni.
Utilizzare l’energia del Rosso quando si deve affrontare una giornata particolarmente impegnativa o faticosa, o quando ci si sente scarichi. Il colore rosso fornisce l’energia della terra e sostiene tutte le altre energie, offrendo il supporto necessario che ci permette di affrontare qualsiasi situazione. Ogni nuova impresa ha bisogno della vitalità del rosso.
separatore_grigio

1

 

erboristeria-arcobaleno-schio-benessere-acqua-sapone-arancioARANCIO – il suo maggior pregio è quello di favorire la pulizia dei chakras mettendo in moto una forza centrifuga che fa espellere le tossine energetiche accumulate, favorisce, come il rosso, la vitalità e la circolazione sia del sangue che energetica, è indicato per i chakra inferiori e non per quelli superiori, è un ottimo conduttore energetico, induce uno stato di entusiasmo e di pensieri gioiosi e positivi, altamente consigliato nella claustrofobia in quanto favorisce la respirazione profonda, ottimo coadiuvante nelle terapie di inappetenza ed eccessivo dimagrimento.
Utilizzare l’energia dell’Arancione per rallegrare la giornata e partire con il giusto entusiasmo. Aiuta ad assaporare la vita, risvegliando il proprio bambino interiore. Il colore arancione stimola le emozioni ed i sensi. Aiuta e rimuovere le inibizioni favorendo la capacità di socializzare. Rende indipendenti e favorisce le relazioni.
separatore_grigio

acqua_sapone2

 

erboristeria-arcobaleno-schio-benessere-acqua-sapone-gialloGIALLO – è associato all’endoderma, favorisce l’attenzione e la creatività e stimola l’intelligenza, aiuta la riproduzione cellulare, la sua azione si esplica in modo potente sul sistema nervoso, aiuta gli organi emuntori nella loro funzione, ottimo per promuovere un aspetto sano e giovanile della pelle, agisce sul sistema digestivo ed endocrino, importante: la sua irradiazione sugli organi non deve superare i 20 secondi in quanto potrebbe provocare senso di nausea, vomito e palpitazioni cardiache.
Utilizzare l’energia del Giallo quando si studia, quando si vuole trasformare i pensieri in azioni o quando si è stanchi mentalmente. Il colore Giallo dà chiarezza di pensiero e la sua energia è connessa alla capacità di percepire e comprendere. Favorisce quindi la concentrazione, l’apprendimento e la memoria, stimola l’interesse e la curiosità.
separatore_grigio

acqua_sapone3

 

erboristeria-arcobaleno-schio-benessere-acqua-sapone-verdeVERDE – come il colore arancio favorisce la pulizia dei chakra ma in modo più soft, ha una discreta azione antibatterica e antivirale, agisce sul sistema linfatico e sulle affezioni oculari, è un colore rinfrescante e favorisce il rilassamento mantenendo uno stato vigile – l’eccessivo assorbimento di questo colore ha un effetto dannoso sull’epifisi e sui tessuti muscolari.
Utilizzare l’energia del Verde quando ci si vuole rilassare, calmare i nervi ed i pensieri. Ma il verde è anche utile quando ci si vuole aprire, soprattutto nelle relazioni, o quando ci si vuole occupare degli altri. Il verde pulisce e bilancia le energie portando pace, armonia e rinnovamento. Il verde è il colore della prosperità e dell’Amore Incondizionato, sul piano terreno.
separatore_grigio

acqua_sapone4

 

erboristeria-arcobaleno-schio-benessere-acqua-sapone-bluBLU – è associato all’ectoderma, ha un effetto inibente sui chakra e sui tessuti, può avere un effetto anestetico, blocca la circolazione energetica, possiamo definirlo un vero e proprio isolante energetico, è fortemente rilassante ed induce ad un sonno ristoratore, , agisce con efficacia sul sistema endocrino specialmente sull’ipofisi, ossigena i tessuti, sconsigliato nei casi di ipotensione o di patologie croniche.
Utilizzare l’energia del Blu quando si vuole supportare o favorire la comunicazione. Il blu è il colore della leadership e migliora le capacità organizzative. Favorisce il contatto con le proprie verità interiori e consente di esprimerle in modo chiaro, sincero e diretto. Il blu favorisce il sonno ed aiuta a calmare i bambini iperattivi.
separatore_grigio

acqua_sapone5

 

erboristeria-arcobaleno-schio-benessere-acqua-sapone-indacoINDACO: il colore Indaco stimola le funzioni del Terzo Occhio, l’intuizione, la connessione con l’inconscio, l’immaginazione e la chiaroveggenza. Rafforza la psiche, favorisce la meditazione e l’attività onirica.
Utilizzare l’energia dell’Indaco per favorire la meditazione. L’indaco favorisce la connessione con l’inconscio ed aiuta a sentirsi parte dell’intero Universo. Rafforza l’intuizione, l’immaginazione e le facoltà psichiche. Utilizzare questo colore quando ci si vuole astrarre dalla realtà materiale e vedere le cose da una prospettiva più elevata.
separatore_grigio

acqua_sapone6

erboristeria-arcobaleno-schio-benessere-acqua-sapone-violaVIOLA – è il colore per eccellenza dei chakra superiori, ottimo per la meditazione e per tutte le funzioni delle mente superiore, agisce prevalentemente sull’emisfero destro del cervello, sull’epifisi e sull’ipotalamo, è un ottimo riequilibrante del sistema energetico e della psiche, regola l’appetito incontrollato.
Utilizzare l’energia del Viola per favorire la connessione con la propria parte Spirituale, con il sè superiore. Il viola purifica i pensieri, favorisce l’ispirazione, sviluppa i talenti e la creatività. Utilizzare il viola quando si ha perso il senso della proprie esistenza, lo scopo per cui vivere.
separatore_grigio

acqua_sapone7

erboristeria-arcobaleno-schio-benessere-acqua-sapone-turcheseTURCHESE: il colore Turchese stimola la capacità di esprimere se stessi e le proprie emozioni in maniera aperta e sincera. Rafforza il sistema immunitario.
Utilizzare l’energia del Turchese per stimolare la capacità di esprimere se stessi e le proprie emozioni in maniera aperta e sincera.

separatore_grigio

acqua_sapone8

 

 

erboristeria-arcobaleno-schio-benessere-acqua-sapone-rosaROSA: il colore Rosa aiuta ad esprimere l’amore ad un livello Cosmico, Universale. Favorisce sentimenti quali la gentilezza, la grazia e l’altruismo.
Utilizzare l’energia del Rosa per esprimere l’amore ad un livello Cosmico, Universale, favorendo l’Amore Incondizionato per se stessi e per gli altri. Il rosa aiuta a comprendere il punto della vita in cui ci si trova. Aiuta a ricordare lo scopo per cui siamo qui e riconnette i propositi di vita con l’Amore e il supporto dell’Universo. Aiuta ad eliminare la sensazione di sentirsi indegni o di nessun valore. Aiuta a rilasciare sentimenti d’impazienza, irritabilità e rabbia.
separatore_grigio

acqua_sapone9

RAGGI UV – le frequenze ultraviolette hanno un potente effetto stimolante sul DNA

I colori suscitano potenti associazioni simboliche.

p027_0_03_012La teoria dei colori dei chakra ha origini antichissime e allude a un simbolismo che trova riscontro in tutte le culture, compresa la nostra.

Il rosso (1° chakra) stimola l’azione, l’arancio (2° chakra) ha un effetto ricaricante che favorisce anche l’energia sessuale, il giallo (3° chakra) allerta la mente.

In quale stanza è meglio utilizzare uno di questi colori?

Il giallo, e in generale i colori caldi, come il rosso e l’arancione, hanno un’azione stimolante sul sistema nervoso e sull’attività digestive, quindi sono ottimi nelle aree della casa dedicate al nutrimento, alla socializzazione, alla sessualità, allo studio.

Quando si è tristi o costretti a letto, però, sarebbe bene non usare toni freddi del blu. Il questo caso, per esempio, andrebbe molto meglio il tono caldo dell’arancio. Come pure, una persona freddolosa o tendente alla depressione, può scaldare la propria casa utilizzando i toni dell’arancio, dell’albicocca o della pesca.

Il verde (4° chakra), che rappresenta l’equilibrio e l’armonia, così come i colori dei chakra superiori, che favoriscono l’introspezione, andrebbero utilizzati nelle aree della casa dedicate al riposo o alle attivitàmeditative.

Questi, però, non sono colori da usare dove ci sono bambini, più affini, come tipo di energia, ai colori del chakra di base. Curiosamente, sembra che il viola (7° chakra) sia preferito dai neonati e dalle donne incinta.

La luce stimola il sistema endocrino del corpo umano che è connesso ai chakra che servono organi, sistemi e funzioni relative.

Ogni chakra, infatti, trasmette all’organismo un preciso corpo di dati diretti a specifiche funzioni corporee e una specifica frequenza cromatica. Ogni giorno il corpo umano assorbe ed é nutrito dall’energia della luce.

Possiamo ricevere l’energia del colore anche attraverso il cibo che consumiamo, le erbe, le vitamine, gli oli essenziali, la musica, i cristalli, i vestiti e i bagni di colore.

L’influenza benefica dei colori è stata ampiamente documentata sin dai tempi degli antichi Egizi fino ai grandi pensatori quali Newton, Goethe e Steiner. Oggigiorno molti terapeuti e medici delle più svariate discipline, impiegano i colori nei loro trattamenti.

La scienza ha dimostrato che i colori hanno effetto non solo sugli aspetti psicologici, sulle sensazioni e sui comportamenti, ma hanno un reale impatto anche sulla fisiologia. Studi fatti hanno dimostrato che il colore rosso aumenta, per esempio, il battito cardiaco, la pressione sanguigna e la temperatura corporea. E’ stato scientificamente provato che il colore influenza l’umore, migliora lo stato d’animo e il benessere generale delle persone. A questo proposito è interessante vedere come, chi é affetto da certe malattie, eviti istintivamente alcuni colori.

p027_0_03_013

Analizzando le diverse reazioni alla vista di differenti colori, possiamo prendere informazioni su noi stessi, che condizione energetica stiamo vivendo o che necessità manifesta il corpo. Questo concetto può sembrare di difficile comprensione, poiché il colore trasmette un’impressione sottile… nella musica ascoltiamo il suono e non vediamo le onde sonore… certe canzoni rendono felici… altre rattristano, danno energia o rilassano.
Così il colore sollecita le emozioni a cui siamo sensibili o che siamo pronti ad elaborare.

L’energia del colore
Le energie che compongono l’aura umana formano un corpo di diversi colori, in continuo cambiamento. Tale immagine riflette lo stato interno del corpo: la salute fisica, gli stati emotivi e mentali. Tutto ciò si può leggere attraverso i colori dell’aura.
Quando i chakra sono in equilibrio, mostrano tutti i colori dell’arcobaleno in maniera chiara e uniforme. Quando invece è presente qualche disturbo (fisico, mentale, emozionale o spirituale) lo si potrà vedere attraverso i chakra: l’energia non scorre regolarmente lungo la spina dorsale creando un disequilibrio. Ognuno di noi è soggetto a disequilibri di diversa natura che richiedono continui sforzi per essere bilanciati attraverso l’attività fisica o la pratica di discipline che permettono al corpo di ritrovare l’equilibrio fisico, mentale ed emozionale.

Il colore potrà essere utilizzato in due modi:

• per dare più energia al chakra, utilizzando il colore associato al chakra,
• per ridurre l’energia del chakra, utilizzando il colore complementare associato al chakra.


CROMO ON LINE


Le informazioni riportate in questa pagina sono solo a scopo informativo, tratte da un’ampia sitografia presente in internet. L’unica finalità è quella di mantenere il valore e la natura della rete: la facile reperibilità di informazione.
Le informazioni sui principi attivi dei singoli componenti dei prodotti e sui prodotti stessi, desunte tutte da un’ampia sitografia presente in rete, e dai siti delle ditte fornitrici, non intendono trattare, curare alcuna malattia o patologia. Queste potrebbero, inoltre, riportare errori e/o omissioni. Pertanto ogni utilizzo improprio è a proprio rischio e pericolo. Si ricorda, altresì, che gli integratori alimentari non sono prodotti curativi e pertanto non possono vantare alcuna proprietà terapeutica. Le indicazioni, presenti sul sito, fanno riferimento all’impiego per il sostegno dell’organismo in periodi particolarmente difficili.