Alimentazione: CIBO CRUDO O COTTO ?

p152_0_33_01
Per comporendere bene alcuni principi di alimentazione del cane e del gatto si devono acquisire principi fondamentali di fisiologia alimentare.

L’apparato digerente di cani e gatti e’ piu’ corto rispetto all’uomo (circa la metà) il cibo viene assimilato ed elaborato in modo diverso dall’uomo, l’ acidità gastrica e’ in grado di combattere i batteri presenti nel cibo. Questo è il motivo per cui sono meno suscettibili ad intossicazione da Escherichia coli, Salmonella ecc. Come regola generale, un cane attivo normale richiede un pasto giornaliero di circa il 2% del suo peso corporeo. Un cane molto attivo può richiedere circa il 3% del suo peso corporeo al giorno. I cuccioli possono utilizzare fino al 5% del loro peso corporeo in crescita.

In natura, gli animali sanno cercare quei cibi che soddisfano le loro esigenze nutrizionali. Ad esempio i lupi prima di mangiare il muscolo o osso, mangiano il contenuto dello stomaco, il fegato, pancreas e intestino, tessuti ricchi di enzimi fondamentali per la digestione. I Cuccioli del Lupo sono svezzati e mantenuti dal cibo rigurgitato contenete gli enzimi digestivi. L’integrazione con enzimi digestivi trova indicazione per quei soggetti che hanno difficoltà digestive per un esaurimento pancreatico.

Un alimento cotto provoca la moltiplicazione quasi immediata dei globuli bianchi che, come è noto, servono a difenderci da corpi estranei e dannosi, soprattutto di natura microbica, mentre l’alimento crudo non la provoca mai. Esiste, insomma, nell’ organismo una sorta di automatismo fisiologico in virtù del quale l’alimento cotto è considerato come un aggressore. Le difese leucocitarie, sollecitate diverse volte al giorno finiscono inevitabilmente con l’indebolirsi con maggiore vulnerabilità alle infezioni. L’organismo animale è in grado di utilizzare anche il cibo cotto ma è costretto a trasformare un cibo morto in materia vivente con un dispendio notevole di energie vitali sottraendole all’economia delle difese immunitarie.

Il trattamento termico, modifica o distrugge molte sostanze nutritive importanti – fino al 100% la perdita di alcune vitamine, fino al 60% di perdita di alcuni aminoacidi, fino al 10% la perdita di alcuni acidi grassi. Probiotici e gli enzimi possono essere distrutti. Il calore sui grassi causa ossidazione che porta dapprima alla formazione di perossidi e di idroperossidi e poi di acidi grassi a catena corta. Inoltre la glicerina che si libera è un composto altamente tossico. L’acido linoleico, come il linolenico, preziosi per la sintesi dei fosfolipidi, subiscono con il calore delle modifiche strutturali che li rendono inattivi. Il grasso cotto ritarda l’assorbimento di calcio, magnesio, ferro e rallenta lo sviluppo delle ossa.

Gli animali nutriti con carne cotta vivono meno a lungo ed hanno minori capacità di riproduzione inoltre tendono a sviluppare maggiori malattie mentre l’alimentazione cruda rende perfino più agevole il parto degli animali. Nei suoi esperimenti con le scimmie McCarrison ha dimostrato che i cibi cotti producono dissenteria: le scimmie perdono l’appetito, contraggono anemia, malattie della pelle, perdono peso corporeo e tutti gli organi vitali cominciano ad atrofizzarsi.

La perdita di acido folico è molto alta con la cottura dei cibi: con la cottura a vapore si perde il 10%; con quella a pressione il 20%; con la bollitura il 50%.

La digeribilità delle proteine diminuisce con la cottura (eccetto per l’albume dell’uovo). Le sostanze proteiche a 60° iniziano a flocculare e poi coagulano del tutto divenendo inattaccabili dai succhi gastrici.
Che il cibo cotto sia un alimento morto viene dimostrato dal fatto che un seme cotto non germina più, un uovo di gallina fecondato se cotto non darà mai un pulcino, una pianta strappata con l’apparato radicale integro se sottoposta a cottura non riattaccherà mai più.

Con la cottura le proteine subiscono un brusco decadimento del loro valore biologico, tale decadimento è particolarmente intenso in caso di bollitura; se poi la cottura avviene mediante arrostimento o tostatura le proteine si denaturano e producono sostanze tossiche da piroscissione alcune delle quali notoriamente cancerogene, come il benzopirene. Le carni alla griglia sono causa, ormai accertata, di cancro.

RIASSUMENDO:
– il cibo crudo richiede masticazione: esercizio essenziale per i denti;
– la necessaria masticazione assicura un’insalivazione appropriata;
– il cibo crudo preserva i denti e lo stomaco dai danni del cibo cotto;
– i cibi crudi posseggono le giuste proporzioni tra sostanze nutritive e quelle di scarto;
– i cibi crudi tendono ad impedire dannose combinazioni di alimenti;
– i cibi crudi posseggono vitamine, enzimi, sali, acidi, carboidrati, proteine, e grassi in forma organica, cioè altamente assimilabili;
– i cibi crudi non possono essere facilmente adulterati così come oggi avviene per i cibi inscatolati;
– il cibo crudo non fermenta rapidamente;

LA COTTURA
– distrugge il corredo vitaminico, specie delle vitamine termolabili: enzimi, ormoni, antiossidanti naturali: elementi che sono alla base delle difese naturali dell’organismo;
– cambia ciò che era organico in inorganico rendendolo inutilizzabile dall’organismo; specialmente le vit. B e C solubili in acqua, si dissolvono alla prima cottura;
– causa grande perdita di minerali solubili, dal 20 al 70%;
– la cottura a vapore produce una perdita dal 22 al 43%;
– produce acido urico che danneggia lo stomaco, intestini, reni, fegato, polmoni, cuore causando artrite, reumatismi, gotta, cancro.

Carne cruda (DIETA BARF) aiuta a mantenere l’ambiente acido del pH (specie nel gatto) necessaria per la digestione e l’assorbimento di calcio dalle ossa; l’ambiente acido stimola il pancreas a produrre i suoi enzimi digestivi – questo mantiene la salute al pancreas e impedisce l’atrofia di questo importante organo. È importante notare che i cereali, alcalinizzano il ph dello stomaco creando non poche difficolta’ digestive.

Cani e gatti non hanno enzimi digestivi nella saliva, che è stata progettata per la lubrificazione di grossi pezzi di cibo per un viaggio facile allo stomaco. Per la mancanza di enzimi digestivi nella saliva, questi enzimi devono essere presenti nel cibo.
Gli enzimi vitali sono presenti solo nel cibo crudo inalterato.
Durante il passaggio al cambio di alimentazione si assiste ad una detossificazione
Durante la detossificazione il corpo si libera di tossine
I segni della detossificazione variano in funzione dello stato immunitario ed il grado di intossicazione.

I segni di detossificazione possono manifestarsi subito o dopo alcune settimane o mesi 
Alcuni segni di disintossicazione:
-eccesso di cerume nelle orecchie
-scolo nasale e congiuntivale
-flatulenza
-alito cattivo
-prurito della pelle
-forfora
-vomito e diarrea

Se il vostro animale domestico ha difficoltà a fronteggiare il processo di disintossicazione naturale, può aiutarli integrando con Probiotici , Aloe Vera, purea di zucca fibra naturale aiuta a regolare la funzione intestinale,drenanti renali ed epatici,drenanti linfatici e connettivali.
(fonte: http://www.alessandroprota.it)

separatore_bianco

Alimenti Tossici per Cani

cani-erboristeriarcobaleno

E’ bene conoscere quali sono gli alimenti Tossici per Cani che vanno categoricamente evitati. Ecco un elenco utile da poter consultare e da divulgare per evitare che anche accidentalmente i Cani possano mangiare determinati cibi. L’elenco che andremo ad analizzare non può essere completo: i cibo che possono causare problemi sono innumerevoli. Nell’elenco cercheremo di indicare i cibi più comuni o tipi di alimentazione da evitare.

Avocado
Le foglie, il frutto e i semi di questa pianta contengono una tossina fungicida (detta persin). Ancora non è ben chiara la potenzialità tossica dell’ avocado ma si sconsiglia di somministrarla al cane e sembra che la varietà Guatemalteca di avocado sia quella più tossica per il cane.

Uva e uvetta 
L’uva fresca ha un gran contenuto di zucchero ma oltre a questo contiene un elemento(ancora non ben chiaro) che è in grado di danneggiare in modo irreversibile i reni causando insufficienza renale e nella maggior parte dei casi la morte del cane. Possono inoltre dare gli stessi problemi di cipolla e aglio come dolori addominali e perdita dell’appetito.

Cioccolato
Il cacao contiene una sostanza chimica, la teobromina, che può essere tossica per il cane in quanto viene metabolizzata molto lentamente rispetto all’uomo e questo può causare un accumulo del livello tossico nel loro fegato. Il cioccolato fondente è il più rischioso, poiché presenta una percentuale elevata di teobromina. Questa sostanza può causare danni al cuore, ai polmoni, ai reni e al sistema nervoso centrale. Come sintomi si possono avere sete eccessiva, battito cardiaco irregolare, tremori e nei casi più gravi addirittura la morte. Se un animale mangia del cioccolato in quantità eleveta, la teobromina può rimanere nel suo sangue fino a 20 ore, provocando vomito, convulsioni fino all’attacco cardiaco e all’emorragia interna fino e nei casi peggiori alla morte.

Dolcificanti
I dolcificanti contenuti in prodotti come gomme e caramella, ad es lo xilitolo, fanno male al cane in quanto, se ingerito in grosse quantità, può causare un abbassamento dei livelli di glucosio nel sangue inducendo una depressione del sistema nervoso centrale, perdita di coordinazione e spasmi dopo 30 minuti dalla sua ingestione. Mentre le caramelle spesso contengono lattosio, difficile da digerire per il cane.

Cipolle
Hanno un effetto negativo sul metabolismo infatti contengono un composto, un disolfuro di n-propile(contenuto anche nel cavolo) che agisce a livello di globuli rossi circolanti distruggendoli. Nei globuli rossi(eritrociti) si formano i Corpi di Heinz, con conseguente debolezza e rottura della membrana cellulare. Può essere quindi la causa di un’anemia emolitica. Attenzione perché anche piccole dosi ma protratte nel tempo possono causare anemia.

Aglio
L’aglio comporta gli stessi effetti negativi della cipolla ma solo se ingerito in grosse quantità. Se invece ingerito nella giuste quantità rispetto al peso del cane ha una funzione antiparassitaria e disinfettante del tratto intestinale.

Gelato
è bene evitarlo in quanto contiene lattosio (generalmente i cani non sono in grado di digerirlo) ed inoltre è troppo ricco di zuccheri e può contribuire all’aumento di peso del cane.

Lievito
vanno evitati tutti i prodotti lievitati, come pasta e pizza in quanto il lievito può espandersi e produrre gas nell’apparato digerente, causando il dolore e la possibile rottura dello stomaco o dell’intestino. Inoltre la lievitazione può anche rilasciare etanolo con conseguente avvelenamento da alcool.

Semi e noccioli 
Sono tossici i semi della mela, i noccioli di ciliegia, pesca, albicocca e prugna in quanto contengono cianuro e possono portare al coma.

Noci
Le noci comuni e le noci macadamia possono causare problemi ai cani. Le noci macadamia contengono una tossina che può provocare dei sintomi come tremori, debolezza, innalzamento della temperatura corporea e anche paralisi. Le comuni noci possono anche contenete un fungo velenoso per i cani, che nei casi più gravi può portare a morte.

Insaccati
Gli insaccati come mortadella, prosciutto crudo, salsicce, prodotti salati ed essiccati non devono essere dati al nostro cane in quanto contengono molto sale e grassi, che sono dannosi. Inoltre possono essere fonte di infestazione di toxoplasmosi. Va evitate anche la pelle dei salumi.

Fegato
Può essere inserito nella dieta ma grandi quantità possono causare tossicità della vitamina A, che colpisce i muscoli e le ossa, e deposito di rame nel fegato e può essere fatale.

Formaggi stagionati Pane e pasta 
Vanno evitati in quanto troppo amidacei e pieni di glutine e possono dare problemi al cane come intolleranza, allergia o celiachia.

Caffè e tè 
Vanno evitate non solo caffè e tè ma tutte le bevande che con tengono caffeina i quanto possono portare problemi a livello gastrointestinale, alterazioni del ritmo cardiaco e, nei casi più gravi, ictus.

Uova crude 
il bianco dell’uovo, contiene l’avidina, una sostanza che blocca l’assorbimento della biotina, una vitamina del gruppo B responsabile della crescita del pelo. E da non sottovalutare il rischio di salmonella.

Ossicini
Bisogna fare molta attenzione agli ossicini, soprattutto alle ossa di pollo. Le ossa più piccole, infatti, potrebbero causare problemi digestivi e respiratori. I cani rischiano di strozzarsi oppure di subire lesioni all’apparato digerente. Cercate dunque di evitare le ossa più piccole e gli ossicini per proteggere la loro salute.

A proposito di OSSA… “è la causa dei problemi cronici o ricorrenti più comuni del cane e del gatto (congiuntiviti, lacrimazione costante, cheratiti, gengiviti, alito cattivo e stomatiti, placca e tartaro, otiti, gastriti, vomito a digiuno notturno, flatulenza, diarrea o feci malformate, dermatiti, forfora, cute maleodorante, perdita costante del pelo indipendentemente dall’avvicendamento delle stagioni, prurito furioso al collo e fondo schiena, leccamento della zampa e vari problemi comportamentali, tutti raggruppabili sotto un altro minimo comune denominatore, ovvero l’ansia).

Il motivo non è l’osso in quanto tale, ma ciò che troppo spesso veicola: i residui tossici dell’ossitetraciclina, un antibiotico largamente e legalmente usato nell’allevamento intensivo, specie del pollo, che diventa tossico quando si deposita proprio nell’osso e, in minor parte, nel grasso. Di questa sua tossicità e capacità di scatenare reazioni infiammatorie violente, clinicamente scoperta personalmente già da oltre 40 anni, esistono prove inoppugnabili, documentabili su due riviste scientifiche, “Poultry Science” e “Journal of Biochemical Molecular Toxicology”. Purtroppo nessuno, a livello mondiale, si era mai accorto di questa trasformazione diabolica dell’ossitetraciclina; dico “diabolica” perché questo antibiotico è molto efficace nel combattere o evitare le patologie dovute all’allevamento intensivo, è estremamente economico e non produce alcuna reazione diretta negli animali, non richiedendo in tal modo approfondimenti di sorta da parte delle autorità sanitarie di tutto il mondo” (Dott. Sergio Canello).

Cibi fritti, soffriti e sughi, alcolici 
L´alcool contenuto in bevande come il vino può intossicare i cani (e i gatti) determinando vomito, diarrea, perdita della capacità motoria, scompensi del sistema nervoso centrale, tremori, difficoltà respiratorie, squilibri metabolici e coma. La causa è che il cane non possiede gli enzimi adatti per metabolizzare questa sostanza. Attenzione: grandi quantità di alcol possono determinare la morte dell´animale per collasso respiratorio.

Caffè 
La caffeina può portare gravi problemi nel cane? infatti oltre ai disturbi a livello gastrointestinale, può determinare alterazioni del ritmo cardiaco e, nei casi più gravi, ictus.

Tabacco
Contiene nicotina, che colpisce il sistema digerente e nervoso, e può portare a tachicardia, collasso, coma e morte.

Broccoli 
I cani non essendo ruminanti non digeriscono bene i broccoli e non assimilano la sostanza tossica in essi contenuta l’Isotiocinato forte irritante della mucosa gastrointestinale.
Fonte: gattocicovablog.it

separatore_bianco

Cibi dannosi per i gatti

gatti-erboristeriarcobaleno

Tonno in scatola 
Uno degli alimenti da evitare è il tonno in scatola, anche quello cotto al vapore: è risaputo che il tonno è uno dei pesci che più contiene mercurio e darlo da mangiare al gatto significa alterare i valori di questa sostanza contenuti nel suo organismo.

Dolci (Xilitolo) 
Qualsiasi dolce, dolciume, caramella, anche non contenente xilitolo sarebbe da non far ingerire al gatto: lo xilitolo, ma tutti i dolci in generale, fanno alzare moltissimo i valori degli zuccheri, causando nel gatto obesità e nei casi più gravi anche il diabete. Lo xilitolo può inoltre causare gravi danni al fegato.

Ossa di pollo e lische 
Ossa di pollo e lische di pesce, nonostante siano molto prelibate per il gatto, sarebbero da non somministrare, in quanto possono causare gravi lesioni interne.

Uova
Le uova, soprattutto crude, sono molto pericolose per i gatti: il bianco dell’uovo, l’albume per intenderci, contiene un’enzima che blocca l’assorbimento da parte dell’organismo delle vitamine del gruppo B.

Grasso della carne 
Il grasso della carne, sia crudo che cotto, se ingerito in quantità eccessive, può sviluppare nel gatto la pancreatite.

Latte vaccino 
Il latte vaccino e quindi tutti i suoi derivati, non fa bene ai gatti: non solo a quelli che ne sono allergici, ma in tutti i soggetti felini il latte vaccino non viene digerito correttamente e quindi provoca diarrea e dolori addominali. Se il tuo gatto è goloso di latte, puoi provare in alternativa a fargli bere quello di capra: il gusto è diverso, ma a molti piace.

Noccioli della frutta, fritto, spezie 
Altri cibi pericolosi per i gatti in misura inferiore sono i noccioli della frutta, come quelli di pesca, mela, ciliegia ed albicocca, le patate lesse, qualsiasi cibo fritto o speziato, le mandorle, il sale, la senape, i cavoli, il lievito per fare il pane e la carne di maiale e di pollo cruda, che possono essere veicolo di parassitosi.

separatore

Fa che il cibo sia la sua medicina

Non è difficile far star bene i propri beniamini, senza fare guerre di religione fra i fautori delle varie diete, perché, se ben formulate e prodotte seriamente, anche le diete industriali possono garantire un ottimo livello di salute. Basta scegliere aziende serie e guardare bene le loro formulazioni. Buona dieta a tutti!

forza10-erboristeriarcobaleno

forza10-erboristeriarcobaleno1

In qualità di esperto in patologie di origine alimentare, ho dedicato quarant’anni della mia vita per scoprire e curare le vere cause di moltissime patologie infiammatorie, croniche e autoimmuni che colpiscono i nostri pets. Il mio “branco” di fidi collaboratori si è allargato negli anni trasformandosi nel “Centro Ricerca e Sviluppo SANYpet”, un laboratorio all’avanguardia che ha sviluppato competenze specifiche e trasversali, che hanno portato, grazie anche al supporto di rinomati istituti universitari e centri di ricerca, a importanti risultati nello studio delle patologie legate all’alimentazione, delle correlazioni tra i principali contaminanti alimentari e le patologie infiammatorie, e nella ricerca delle soluzioni più mirate ed efficaci per garantire la salute di cani e gatti.

Gli anni di osservazioni cliniche, e i risultati ottenuti con i recenti studi da noi pubblicati su riviste scientifiche di calibro internazionale, mi hanno portato a credere che buona parte dei fenomeni di allergia e intolleranza alimentare nei nostri pets siano legati alle carni derivanti dall’allevamento intensivo, che possono essere a rischio di veicolare contaminanti chimici e farmacologici.

Posso dunque affermare con orgoglio di aver sviluppato un prodotto Italiano con formule inimitabili, know how ed una esperienza clinica e scientifica che poche aziende produttrici a livello mondiale possiedono e che nel 2015 ha portato Sanypet-Forza10, l’azienda che ho fondato nel 1995 con la missione di migliorare sensibilmente la salute degli amici cani e gatti, a conseguire un ambito riconoscimento internazionale: Superbrands.

La formulazione delle nostre diete si basa sull’utilizzo di materie prime di provenienza certa e di altissima qualità, sottoposte a un attento e costante controllo sull’intera filiera, dal produttore al consumatore: pesce proveniente dai mari più puliti, carni derivanti da allevamenti estensivi, cereali di origine italiana e fitoterapici dalle proprietà proprietà antitossiche, antinfiammatorie e antiossidanti. Proprio per assicurare ciò, ho voluto impiantare due stabilimenti produttivi in Islanda, un’isola ancora incontaminata che può garantire pesce, carne e piante assolutamente come natura ha previsto. In uno stabilimento produciamo la più bella e sana linea di prodotti umidi che esista, mentre nell’altro realizziamo snack, treats e biscotti altrettanto eccezionali, realizzando così un programma completo d’alimentazione, che spazi dal secco all’umido, dagli snack ai chew, ma sempre mantenendo tutti i principi appena elencati, consentendo ad ogni “genitore” di alimentare i propri “figli” senza incorrere, con alimenti tutti controllati in casa SANYpet, nelle più frequenti allergie e intolleranze alimentari (Dott. Canello).

FORZA10 Bio è pensata per cani e gatti, ma per quanto riguarda i gatti, che sono carnivori stretti, gli alimenti vegani devono essere integrati con proteine e grassi animali, preferibilmente di pesce.

Scegliere prodotti FORZA10 BIO significa acquistare alimenti biologici sicuri, certificati e controllati direttamente dal Ministero attraverso gli enti di controllo autorizzati. Vuol dire scegliere il meglio ovvero un cibo di qualità, ottenuto senza sostanze chimiche di sintesi, senza OGM, radiazioni e inutili additivi, prodotto soltanto con materie prime accuratamente selezionate e certificate al fine di garantire un’alimentazione sana, equilibrata e completa e soprattutto esente dai dannosi residui dei farmaci, quali l’ossitetraciclina*, utilizzata frequentemente nell’allevamento intensivo.

banner_forza10 (1)Questa linea innovativa permette ai cani e gatti di raggiungere e mantenere nel tempo lo stato di benessere attraverso l’assunzione con la dieta di nutrienti di alta qualità, selezionati con accorgimenti specifici. Di rilievo ad esempio l’utilizzo delle alghe bio, vera e propria fonte di salute in grado di garantire un ottimo apporto di elementi nutritivi mantenendo l’animale in perfetta forma fisica.
Lo stabilimento di produzione, tecnologicamente molto avanzato, ha ottenuto la certificazione per la produzione di alimenti biologici: è certificato dall’ente di sorveglianza CCPB srl, un organismo che deriva la propria attività ed esperienza dal Consorzio per il Controllo dei Prodotti Biologici Soc. Coop. fondato nel 1988.

p152_0_33_010

Il mondo in cui viviamo è malato, inquinato e arrabbiato. È innegabile. Non possiamo tuttavia vivere in una campana di vetro e siamo dunque chiamati quotidianamente a decidere su chi riporre la nostra fiducia. Dobbiamo scegliere e dobbiamo farlo anche per chi vive al nostro fianco, come cani e gatti. Dobbiamo scegliere bene perché la responsabilità è nostra e non loro, ma non è facile.

Capirete che la mission di SANYpet – FORZA10, “il benessere attraverso l’alimentazione”, è una grande e impegnativa sfida da vincere ogni giorno. Tutte le diete FORZA10 rispondono a indispensabili requisiti: materie prime di qualità, a costo di andare in capo al mondo per trovarle, l’impiego di fitoterapici, il rifiuto degli elementi chimici, tra tutti il nemico numero uno ossitetraciclina ed un’etica cruelty free.

Ma se tutto questo ancora non vi basta, abbiamo cercato di essere ancor più esigenti con noi stessi, per garantire la maggior sicurezza possibile. È nata così la Linea Bio.

Bio significa un numero ancor maggiore di controlli e una qualità certificata, unita alle caratteristiche di salubrità che già contraddistinguono le nostre diete. Nessuna sostanza appetizzante di sintesi o prodotta da ingegneria genetica, conservazione naturale, una appetibilità garantita dalle materie prime di altissima qualità, il miglior bilanciamento di Omega6 e Omega3, con l’integrazione delle proprietà che la natura ci ha messo a disposizione, come l’alga Ascophyllum nodosum, caratterizzata da un’elevata quantità di polisaccaridi, utili per mantenere in buona salute l’apparato gastrointestinale dei cani e dei gatti.

A dirlo non siamo noi, ma l’ente di sorveglianza CCPB srl, un organismo che deriva la propria attività ed esperienza dal Consorzio per il Controllo dei Prodotti Biologici Soc. Coop, con il compito di assicurarsi che la produzione degli alimenti venga svolta nel rispetto delle severe normative relative alla produzione biologica e all’etichettatura dei prodotti biologici. A questa certificazione si aggiunge quella DNV (ISO 9001:2008) per tutta la filiera. Essa rappresenta la garanzia che l’intero processo, dalla fase di ricerca a quella della commercializzazione passando attraverso la produzione ed il confezionamento di tutti gli alimenti, è controllata e gestita a livello qualitativo.

Tutto ciò avviene in uno stabilimento, con sede a Bagnoli di Sopra in provincia di Padova, costruito espressamente con l’intenzione di realizzare alimenti bio. Non è dunque stata fatta alcuna conversione. Anch’esso è stato approvato dal CCPB, ottenendo l’idoneità alla produzione di alimenti biologici, ma anche dietetici e di mantenimento.

Superato ogni controllo e ottenuta ogni certificazione, a scivolare sulla ciotola di cani e gatti sono due tipologie di alimenti Bio.

Every Day Bio 
È la linea che rispecchia appieno tutte le caratteristiche fin qui espresse, garantendo un ottimo apporto di elementi nutritivi e mantenendo il cane in perfetta forma fisica nel tempo.

Vegetal Bio 
Vegetal Bio è una dieta vegana, assolutamente priva di materie prime d’origine animale. Questo alimento è particolarmente indicato come dieta da privazione, per chi manifesta particolari intolleranze o problematiche e ha necessità per un lasso di tempo di nutrirsi con una alimentazione di questo genere. Il cane, in quanto onnivoro, vive bene questa dieta dal punto di vista psico-fisico, mentre per il gatto, strettamente carnivoro, è da considerarsi una dieta complementare. Va dunque integrata con carne, almeno una o due volte alla settimana, per assumere la necessaria quantità di vitamina D3, di carnitina e di taurina, elementi assenti nelle diete vegetali. La carenza di questi elementi essenziali per un carnivoro, si manifestano in modo subdolo e strisciante e quando si evidenziano può essere troppo tardi per porvi rimedio.

p152_0_33_011

separatore_grigio

p152_0_33_02Crocchette Vegetali con Alghe per Cani
Alimento completo per cani di tutte le taglie.
Confezione da 1,5 KG
Prezzo: € 13,00
pulsante_acquista2

Un alimento completo, interamente vegetale, certificato biologico e formulato secondo gli standard Vegan. Le materie prime di alta qualità, selezionate con accorgimenti specifici quali l’utilizzo delle alghe bio dalle riconosciute proprietà salutari, garantiscono un ottimo apporto di elementi nutritivi e mantengono il cane in perfetta forma fisica. La specifica formulazione biologica lo rende inoltre indicato anche per soggetti ipersensibili alla presenza di residui chimici industriali negli alimenti. Queste caratteristiche fanno di Vegetal Bio con Alghe All Breeds un alimento particolarmente sano, nutriente, appetibile, digeribile e ricco di acidi grassi Omega3. A differenza dei mangimi convenzionali, nel biologico non è ammesso l’uso di sostanze appetizzanti di sintesi o prodotte dall’ingegneria genetica. La buona appetibilità di Vegetal Bio con Alghe All Breeds è quindi assicurata unicamente dall’impiego di materie prime di altissima qualità e dagli estratti naturali presenti nella formulazione. Le materie prime di alta qualità, 100% biologiche, sono selezionate con accorgimenti specifici quali l’utilizzo delle alghe bio dalle riconosciute proprietà salutari, garantiscono un ottimo apporto di elementi nutritivi e mantengono il cane in perfetta forma fisica.

Alga (Ascophyllum nodosum): caratrazione media consigliataterizzata da un’elevata quantità di polisaccaridi, utili per mantenere in buon salute l’apparato gastrointestinale del cane
Olio di girasole: ricco di acidi grassi insaturi, in particolare oleico e linoleico
Cereali: di origine italiana, vengono sottoposti a severi controlli da parte dell’ente di controllo

L’efficacia della linea Bio è dimostrata scientificamente dal Dipartimento Ricerca e Sviluppo SANYpet.
Composizione: cereali* 50%, ortaggi (soia)* 22%, estratti di proteine vegetali*, oli e grassi (olio di girasole)* 6.8%, alghe (Ascophyllum nodosum)* 6%, sostanze minerali. *100% materie prime biologiche.

Additivi:

vitamine: vitamina E/tutto-rac-alfa-tocoferile acetato 290 mg/kg, vitamina B1 3 mg/kg, vitamina B2 7 mg/kg, vitamina B6 6 mg/kg, Acido D-pantotenico 12 mg/kg, vitamina H (Biotina) 0.1 mg/kg, vitamina PP 21 mg/kg, vitamina B12 0.06 mg/kg, Acido folico 1.5 mg/kg.

Oligoelementi: solfato ferroso 360 mg/kg, ossido di zinco 82 mg/kg, solfato rameico 47 mg/kg, ossido manganoso 42 mg/kg, iodato di calcio 2.3 mg/kg, carbonato di cobalto 1.4 mg/kg, selenito di sodio 0.26 mg/kg.

*Da materie prime biologiche

separatore_bianco

forza10-erboristeriarcobaleno2Crocchette cani pollo alghe BIO
Alimento completo per cani di taglia media.
Confezione da 1,5 KG
Prezzo: € 13,00

pulsante_acquista2

FORZA10 BIO EveryDay è un alimento particolarmente sano, nutriente, appetibile, digeribile e ricco di acidi grassi Omega3. A differenza dei mangimi convenzionali, nel biologico non è ammesso l’uso di sostanze appetizzanti di sintesi o prodotte dall’ingegneria genetica. La buona appetibilità di FORZA10 Every Day è quindi assicurata unicamente dall’impiego di materie prime di altissima qualità e dagli estratti naturali presenti nella formulazione. Inoltre, la confezione in materiale riciclabile, fornisce un’ottima protezione del prodotto da umidità e luce solare, garantendo fragranza e freschezza.

Composizione: granoturco*, pollo disidratato e degrassato* 25%, alghe (Ascophyllum nodosum)* 5%, olio di girasole*, grasso di pollo*, sostanze minerali. *100% materie prime biologiche.

Additivi:
vitamine: vitamina A 14.400 UI/kg, vitamina D3 1.300 UI/kg, vitamina E/tutto-rac-alfa-tocoferile-acetato 290 mg/kg, vitamina B1 3 mg/kg, vitamina B2 8 mg/kg, vitamina B6 6 mg/kg, Acido D-pantotenico 12 mg/kg, vitamina H (Biotina) 0.1 mg/kg, vitamina PP 20 mg/kg, vitamina B12 0.05 mg/kg, Acido folico 1.5 mg/kg.

Oligoelementi: solfato ferroso 360 mg/kg, ossido di zinco 82 mg/kg, solfato rameico 47 mg/kg, ossido manganoso 42 mg/kg, iodato di calcio 2.3 mg/kg, selenito di sodio 0.25 mg/kg.

p152_0_33_018Additivi tecnologici: estratto ricco in tocoferoli di origine naturale 13 mg/kg.

Componenti analitici: umidità 9%, proteina grezza 24%, oli e grassi grezzi 12%, fibra grezza 2.1%, ceneri grezze 6.9%. Omega3 0.2%.

Energia Metabolizzabile: 3.467 kcal/kg – 14.5 MJ/kg

FORZA10 Every Day Bio Small/Medium al Pollo Bio con Alghe è un alimento monoproteico per cani di piccole/medie dimensioni, certificato biologico e formulato secondo i severi standard dell’agricoltura biologica.

FORZA10 Bio ha tra le sue fila la linea Every Day e la linea Vegetal, quest’ultima realizzata con una formulazione vegana, ovvero senza l’apporto di carne, pesce o altri alimenti di origine animale.

L’efficacia della linea Bio è dimostrata scientificamente dal Dipartimento Ricerca e Sviluppo SANYpet.

separatore_bianco

forza10-erboristeriarcobaleno (1)Crocchette cani BIO Confezione da 1,5 KG 
PESCE ALGHE ALLBREED BIO 
Alimento completo per cani di taglia media. 
Prezzo: € 15,00

pulsante_acquista2

Every Day Bio All Breeds al Pesce con Alghe è un alimento monoproteico, certificato biologico e formulato secondo i severi standard dell’agricoltura biologica.

Le materie prime di alta qualità, selezionate con accorgimenti specifici quali l’utilizzo delle alghe bio dalle riconosciute proprietà salutari, garantiscono un ottimo apporto di elementi nutritivi e mantengono il cane in perfetta forma fisica.

La specifica formulazione biologica inoltre lo rende indicato anche per soggetti ipersensibili alla presenza di residui chimici industriali nei cereali e nelle carni. Queste caratteristiche fanno di Every Day Bio un alimento particolarmente sano, nutriente, appetibile, digeribile e ricco di acidi grassi Omega3. A differenza dei mangimi convenzionali, nel biologico non è ammesso l’uso di sostanze appetizzanti di sintesi o prodotte dall’ingegneria genetica. La buona appetibilità di Every Day Bio è quindi assicurata unicamente dall’impiego di materie prime di altissima qualità e dagli estratti naturali presenti nella formulazione.

Composizione: granoturco*, farina di pesce* (24%), alghe (Ascophyllum nodosum)* (5%), grassi animali*, olio di girasole*, sostanze minerali.

Scegliere prodotti FORZA10 BIO Every Day significa acquistare alimenti biologici sicuri, certificati e controllati direttamente dal Ministero attraverso gli enti di controllo autorizzati, insomma vuol dire scegliere il meglio ovvero un cibo di qualità, senza OGM, radiazioni e inutili additivi.

*100% materie prime biologiche.

p152_0_33_021Additivi:

vitamine: vitamina A 14.500 UI/kg, vitamina D3 750 UI/kg, vitamina E 110 mg/kg, vitamina B1 3 mg/kg, vitamina B2 8 mg/kg, vitamina B6 6 mg/kg, Acido D-pantotenico 12 mg/kg, vitamina H (Biotina) 0.1 mg/kg, vitamina PP 20 mg/kg, vitamina B12 0.05 mg/kg, Acido folico 3 mg/kg.

Oligoelementi: carbonato ferroso 95 mg/kg, ossido di zinco 90 mg/kg, ossido manganoso 55 mg/kg, solfato rameico 18 mg/kg, cobalto solfato 0.2 mg/kg, ioduro di sodio 2.5 mg/kg, selenito di sodio 0.2 mg/kg.

Additivi tecnologici: estratto ricco in tocoferoli di origine naturale 14.9 mg/kg.

Componenti Analitici: umidità 9%, proteina grezza 24%, oli e grassi grezzi 12%, fibra grezza 2%, ceneri grezze 6.5%. Omega3 0.3%.

Energia Metabolizzabile: 3.484 kcal/kg – 14.6 MJ/kg
Questa linea innovativa permette ai cani e gatti di raggiungere e mantenere nel tempo lo stato di benessere attraverso l’assunzione con la dieta di nutrienti di alta qualità, selezionati con accorgimenti specifici. Di rilievo ad esempio l’utilizzo delle alghe bio vera e propria fonte di salute in grado di garantire un ottimo apporto di elementi nutritivi mantenendo l’animale in perfetta forma fisica.

separatore_bianco

everyday-salmoneEVERY DAY SALMONE PÂTÉ BIO 100 gr 
Prezzo: € 1,40

pulsante_acquista2

FORZA10 Every Day Salmone Bio pâté è un alimento, con materie prime biologiche di alta qualità con certificato biologico e formulato secondo i severi standard dell’agricoltura biologica.

INDICATO PER: nutrire in modo sano il proprio cane con un alimento al pesce un gusto alternativo e salutare alle referenze alla carne. Le materie prime di alta qualità, garantiscono un ottimo apporto di elementi nutritivi e mantengono il cane in perfetta forma fisica. La specifica formulazione biologica inoltre lo rende indicato anche per soggetti ipersensibili alla presenza di residui chimici industriali nei cereali e nelle carni da allevamento intensivo. Queste caratteristiche fanno di FORZA10 Every Day Salmone Bio pâté un alimento particolarmente sano, nutriente, appetibile, digeribile e ricco di acidi grassi Omega3

p152_0_33_024A differenza degli alimenti convenzionali, nel biologico non è ammesso l’uso di sostanze appetizzanti di sintesi
La buona appetibilità di FORZA10 Every Day Salmone Bio pâté è quindi assicurata unicamente dall’impiego di materie prime di altissima qualità

Pratica vaschetta monodose per una somministrazione dosata e senza spreco

Composizione: carni e derivati*, pesci e sottoprodotti dei pesci* (salmone biologico 14%), sostanze minerali. *100% materie prime biologiche.
Additivi: vitamine: vitamina D3 140 UI/kg, vitamina E/RRR-alfa-tocoferile acetato 30 mg/kg. Oligoelementi: solfato di zinco monoidrato 34 mg/kg, solfato rameico pentaidrato 2 mg/kg, ossido manganoso 1.6 mg/kg, iodato di calcio anidro 0.47 mg/kg.
Componenti analitici: umidità 82%, proteina grezza 9.5%, oli e grassi grezzi 5.5%, fibra grezza 0.3%, ceneri grezze 2.2%.

Energia Metabolizzabile: 816 kcal/kg – 3.4 MJ/kg.

separatore_bianco

everyday-manzoEVERY DAY MANZO PÂTÉ BIO 300 gr 
Prezzo: € 2,50

pulsante_acquista2

FORZA10 Every Day Manzo Bio pâté è un alimento, con materie prime biologiche di alta qualità con certificato biologico e formulato secondo i severi standard dell’agricoltura biologica.

INDICATO PER nutrire in modo sano il proprio cane con un alimento alla carne biologica un gusto alternativo e salutare alle classiche referenze al pesce. Le materie prime di alta qualità, garantiscono un ottimo apporto di elementi nutritivi e mantengono il cane in perfetta forma fisica. La specifica formulazione biologica inoltre lo rende indicato anche per soggetti ipersensibili alla presenza di residui chimici industriali nei cereali e nelle carni da allevamento intensivo. Queste caratteristiche fanno di FORZA10 Every Day Manzo Bio pâté un alimento particolarmente sano, nutriente, appetibile, digeribile e ricco di acidi grassi Omega3.

Pratica vaschetta monodose per una somministrazione dosata e senza spreco.

p152_0_33_027

L’efficacia della linea Bio è dimostrata scientificamente dal Dipartimento Ricerca e Sviluppo SANYpet.

Composizione: carni e derivati* (manzo biologico 14%), pesci e sottoprodotti dei pesci*, sostanze minerali. *100% materie prime biologiche.

Additivi:

vitamine: vitamina D3 140 UI/kg, vitamina E/RRR-alfa-tocoferile acetato 30 mg/kg.
Oligoelementi: solfato di zinco monoidrato 34 mg/kg, solfato rameico pentaidrato 2 mg/kg, ossido manganoso 1.6 mg/kg, iodato di calcio anidro 0.47 mg/kg.

Componenti analitici: umidità 82%, proteina grezza 9.5%, oli e grassi grezzi 5.5%, fibra grezza 0.3%, ceneri grezze 2.2%.

Energia Metabolizzabile: 816 kcal/kg – 3.4 MJ/kg.

separatore_bianco

everyday-polloEVERY DAY POLLO PÂTÉ BIO 300 gr 
Prezzo: € 2,50

pulsante_acquista2

FORZA10 Every Day Pollo Bio pâté è un alimento, con materie prime biologiche di alta qualità con certificato biologico e formulato secondo i severi standard dell’agricoltura biologica.

INDICATO PER nutrire in modo sano il proprio cane con un alimento alla carne biologica un gusto alternativo e salutare alle classiche referenze al pesce.

Le materie prime di alta qualità, garantiscono un ottimo apporto di elementi nutritivi e mantengono il cane in perfetta forma fisica. La specifica formulazione biologica inoltre lo rende indicato anche per soggetti ipersensibili alla presenza di residui chimici industriali nei cereali e nelle carni da allevamento intensivo. Queste caratteristiche fanno di FORZA10 Every Day Pollo Bio pâté un alimento particolarmente sano, nutriente, appetibile, digeribile e ricco di acidi grassi Omega3.

p152_0_33_030

Pratica vaschetta monodose per una somministrazione dosata e senza spreco.

Composizione: carni e derivati* (pollo biologico 26%), pesci e sottoprodotti dei pesci*, sostanze minerali. *100% materie prime biologiche.

Additivi:

vitamine: vitamina D3 140 UI/kg, vitamina E/RRR-alfa-tocoferile acetato 30 mg/kg.

Oligoelementi: solfato di zinco monoidrato 34 mg/kg, solfato rameico pentaidrato 2 mg/kg, ossido manganoso 1.6 mg/kg, iodato di calcio anidro 0.47 mg/kg.

Componenti analitici: umidità 82%, proteina grezza 9.5%, oli e grassi grezzi 5.5%, fibra grezza 0.3%, ceneri grezze 2.2%.

Energia Metabolizzabile: 816 kcal/kg – 3.4 MJ/kg.


separatore_bianco

deliziebio-melaDELIZIE BIO CON MELA 300 gr
PER CANE DA 1-70 KG – All Breeds 
Prezzo: € 5,00

pulsante_acquista2

FORZA10 Delizie Bio con Mela sono uno snack certificato biologico gustoso e salutare, da utilizzare come fuori pasto o premio per l’addestramento, rispettando la filosofia del biologico. L’utilizzo regolare contribuisce inoltre alla buona salute del cavo orale, dei denti e delle gengive. Sono indicate sia durante sia dopo il periodo di desensibilizzazione con l’alimento FORZA10.  Le FORZA10 Delizie Bio sono snack certificati biologici gustosi e salutari. Sono privi di zucchero e sale aggiunti, vegetali al 100%. La loro appetibilità è elevata grazie alla presenza di vero succo e polpa di frutta, che conferiscono al biscotto delle note dolci e aromatiche. L’aggiunta di frutta inoltre concorre ad apportare in modo naturale un’elevata quantità di Vitamina E, Vitamina C e Vitamina A. Sono indicati sia durante sia dopo il periodo di dieta desensibilizzante con FORZA10. Il prodotto non è indicato per soggetti che presentano un’intolleranza al frumento. FORZA10 Delizie Bio sono certificate come alimento biologico dall’ente di sorveglianza CCPB srl (Operatore controllato n. 9515).

p152_0_33_033Composizione: farina di frumento*, farina di frumento integrale*, mela (succo e polpa 5%)*, oli e grassi vegetali*, sostanze minerali, polpa di frutta essiccata*. *100% materie prime biologiche.

Componenti analitici: umidità 10.3%, proteina grezza 10.1%, oli e grassi grezzi 1.1%, fibra grezza 0.28%, ceneri grezze 0.79%.

Snack certificati biologici gustosi e salutari
Grazie alle loro caratteristiche di elevata digeribilità e appetibilità sono destinati a cani di qualsiasi età, razza e peso
L’utilizzo regolare contribuisce alla buona salute del cavo orale, dei denti e delle gengive
Assenza di residui chimico-farmaceutici provenienti da carne o grassi di animali allevati intensivamente
Assenza di zucchero aggiunto (saccarosio) e di sale.

separatore_bianco

deliziebio-spirulinaDELIZIE BIO DIET con SPIRULINA 300 gr
PER CANE DA 1-70 KG – All Breeds 
Prezzo: € 5,00

pulsante_acquista2

FORZA10 Delizie Bio Diet con Alga Spirulina sono uno snack salutare e leggero con l’esclusiva garanzia della certificazione biologica. Il contenuto di grassi estremamente ridotto e di sola origine vegetale rende questo snack un alimento altamente digeribile, l’ideale complemento nutrizionale per una sana ed equilibrata alimentazione. L’Alga Spirulina presente nella formulazione, consente di apportare in modo naturale antiossidanti, vitamine ed oligoelementi indispensabili nelle diete a ridotto contenuto calorico, rendendo questi biscotti indicati nei soggetti tendenti al sovrappeso e sedentari, che necessitano di frequenti gratificazioni attraverso il cibo. Per soddisfare questa esigenza, infatti, gli snack FORZA10 Delizie Bio Diet contengono farina integrale, senza l’aggiunta di grassi, zucchero (saccarosio) e sale. L’aroma naturale, estratto dalle bacche di vaniglia, conferisce una elevata appetibilità a questi gustosissimi snack.

p152_0_33_036Grazie alle loro caratteristiche di elevata digeribilità e appetibilità sono destinati a cani di qualsiasi età, razza e peso. L’utilizzo regolare contribuisce alla buona salute del cavo orale, dei denti e delle gengive.

Assenza di residui chimico-farmaceutici provenienti da carne o grassi di animali allevati intensivamente. Assenza di zucchero aggiunto (saccarosio) e di sale.

Composizione: farina di frumento*, farina di frumento integrale (5%)*, succo di mela*, sostanze minerali, polpa di frutta essiccata (vaniglia)* (0.4%), alghe (Spirulina maxima)* (0.05%).  *100% materie prime biologiche. Componenti analitici: umidità 10%, proteina grezza 10.1%, oli e grassi grezzi 0.6%, fibra grezza 0.3%, ceneri grezze 0.85%.

Energia Metabolizzabile: 3.130 kcal/kg – 13.1 MJ/kg.

Il contenuto di grassi estremamente ridotto e di sola origine vegetale rende questo snack un alimento altamente digeribile, l’ideale complemento nutrizionale per una sana ed equilibrata alimentazione.

separatore_bianco

deliziebio-papayaDELIZIE BIO CON PAPAYA 300 gr
PER CANE DA 1-70 KG – All Breeds 
Prezzo: € 5,00

pulsante_acquista2

FORZA10 Delizie Bio con polpa di Papaya sono uno snack certificato biologico gustoso e salutare. La Papaya, dal sapore dolce e aromatico, è un frutto che apporta in modo naturale numerose sostanze nutritive. La papaya, inoltre, favorisce i processi di digestione.

La Curcuma, prezioso componente della formulazione, è una sostanza antiossidante e conferisce una naturale colorazione gialla al prodotto. L’utilizzo regolare contribuisce inoltre alla buona salute del cavo orale, dei denti e delle gengive.

INDICAZIONI: quale complemento nutrizionale per una dieta sana ed equilibrata come premio quotidiano contribuiscono al buon funzionamento del cavo orale, dei denti e delle gengive.


p152_0_33_039NON INDICATO PER: cani che presentano un’intolleranza al frumento

Assenza di residui chimico-farmaceutici provenienti da carne o grassi di animali allevati intensivamente

Assenza di zucchero aggiunto (saccarosio) e di sale

Composizione: farina di frumento*, farina di frumento integrale*, polpa di papaya (5%)*, sostanze minerali, polpa di frutta essiccata*, radice di curcuma (0.05%)*. *100% materie prime biologiche.

Componenti analitici: umidità 10.3%, proteina grezza 10.1%, oli e grassi grezzi 1.1%, fibra grezza 0.28%, ceneri grezze 0.79%.

p152_0_38_01

La primogenita linea di FORZA10 per il tuo animale sensibile, in aiuto a intolleranze, con un apporto di vitalità e sostanze naturali!
FORZA10 Diet è un alimento monoproteico e ipoallergenico pensato per mantenere, grazie ai suoi principi naturali, lo stato di salute del tuo cane e del tuo gatto contro le intolleranze alimentari, ma è anche una dieta completa per garantire al tuo pet la migliore vitalità e apporto nutrizionale.

La Linea FORZA10 Diet, ipoallergenica e monoproteica, mira al benessere di tutti i cani e gatti con intolleranze alimentari o che presentano reazioni avverse legate all’alimentazione.
L’eliminazione di tutto ciò che può contenere l’ossitetraciclina, un antibiotico ad ampio spettro storicamente utilizzato negli allevamenti di tipo intensivo, e sul quale si stanno concentrando le ricerche* SANYpet, è uno degli aspetti fondamentali della sua efficacia.

* Poultry Science: Cytotoxic effects of oxytetracycline residues in the bones of broiler chickens following therapeutic oral administration of a water formulation.
** JBMT “Journal of Biochemical and Molecular Toxicology”: Toxicological implications and inflammatory response in human lymphocytes challenged with oxytetracycline.

Le materie prime ipoallergeniche e salubri scelte per le crocchette Diet, vengono associate a Ginseng, Ananas, Papaia e Melograno, preziosi principi naturali noti per gli effetti benefici, il potere antiossidante e immunomodulante. L’efficacia di tali sostanze viene garantita dalla tecnologia Microcapsules System: la microincapsulazione permette infatti una reale protezione dal calore dei delicati principi naturali, assicurando il mantenimento della loro efficacia. Queste microcapsule sono di grandezza variabile, per permettere un assorbimento graduale da parte dei vari tratti dell’intestino, consentendo di sfruttare appieno l’attività del pool di principi naturali aggiunti.

separatore_bianco

mediumdiet-cervoMEDIUM DIET AL CERVO con patate 
Confezione da 1,5 Kg
Prezzo: € 13,00

pulsante_acquista2

FORZA10 Medium Diet al Cervo con Patate è la referenza della Linea Dietetica studiata da SANYpet per soddisfare tutti i cani di media taglia affetti da ipersensibilità alla carne, specie se derivante da allevamento intensivo.

La primogenita linea di FORZA10 per il tuo animale sensibile, in aiuto a intolleranze, con un apporto di vitalità e sostanze naturali! FORZA10 Diet è un alimento nutraceutico pensato per mantenere lo stato di salute del tuo cane. Con i suoi principi naturali, FORZA10 Diet è l’ideale proseguimento della nostra linea Active per evitare ricadute, ma è anche una dieta completa per garantire al tuo pet la migliore vitalità e apporto nutrizionale.

CARATTERISTICHE DEL PRODOTTO: 
cervo come unica fonte proteica, altamente digeribile e non derivante da allevamento intensivo; conservazione naturale del prodotto, evita l’assunzione di sostanze chimiche e le conseguenti possibili reazioni avverse;
ginseng: considerato la più nota sostanza energizzante, risulta utile in tutti gli stati di stress;
ananas: è invece ricco di vitamina A e di preziose sostanze benefiche, ben conosciute da tutti i veterinari;

p152_0_38_06papaya: sostanza antiossidante, naturalmente ricca di Vitamina C, magnesio, calcio e potassio. Potenzia i meccanismi fisiologici di difesa dell’organismo;

melograno del Caucaso: apporta in modo naturale polifenoli che contrastano l’ossidazione dei lipidi e l’azione dannosa dei radicali liberi. Possiede naturali acidi grassi essenziali oleico e linoleico, indispensabili per l’organismo;
yucca schidigera: migliora la digestione e riduce la produzione di ammoniaca, attenuando il caratteristico odore acre delle feci;
bio MOS e FOS: carboidrati che regolano la presenza dei batteri intestinali, offrendo un ideale supporto all’assorbimento degli alimenti.

COMPOSIZIONE: riso; proteine trasformate di cervo (25%); patata (8%); olio di girasole; polpa di barbabietola; olio di pesce; sostanze minerali; lievito disidratato (Bio MOS); FOS; oli e grassi vegetali (Elaeis guineensis); gambo d’Ananas (0.025%).

ADDITIVI NUTRIZIONALI: vitamina A 18.000 UI; vitamina D3 1.500 UI; vitamina E 200 mg/Kg; colina cloruro 1.000 mg/Kg; rame chelato di aminoacidi idrato 20 mg/Kg; DL-metionina 500 mg/Kg.

ADDITIVI ORGANOLETTICI: carica papaya 250 mg/Kg; punica granatum 150 mg/Kg; panax ginseng 50 mg/Kg; rosmarinus officinalis 0.30 mg/Kg.

Additivi tecnologici: antiossidanti; conservanti; estratto ricco in tocoferoli di origine naturale 16.4 mg/Kg.

COMPONENTI ANALITICI (NUTRIENTE/INGREDIENTE IN PERCENTUALE): umidità 9 %; proteina grezza 25 %; oli e grassi grezzi 12 %; fibra grezza 2,5 %; ceneri grezze 7,6 %; Omega3 1,40 %; Omega6 4,20 %.

Energia metabolizzabile: 3.428 kcal/Kg – 14.4 MJ/Kg.

No all’ossitetraciclina!
Abbiamo puntato a ridurre drasticamente il rischio di contaminazione da ossitetraciclina nei nostri alimenti, un antibiotico ad ampio spettro storicamente largamente utilizzato negli allevamenti di tipo intensivo, sul quale si stanno concentrando le ricerche SANYpet per cercare di capirne l’eventuale implicazione nell’insorgenza di patologie legate all’alimentazione nei pets.

Il rifiuto di elementi chimici
Particolare attenzione viene rivolta alle analisi per la ricerca dei contaminanti più pericolosi, come melamina, aflatossine, diossina e PCB, metalli pesanti. Le materie prime vengono campionate e controllate all’arrivo in azienda (più di 5000 controlli all’anno) e vengono accettate solo se tutti i controlli effettuati su questi pericolosi inquinanti danno esito negativo. SANYpet si rifiuta di utilizzare nelle sue diete appetizzanti, coloranti o conservanti di sintesi.

Controlli
SANYpet dispone di strumenti tecnici e di severe procedure di controllo, in grado di monitorare l’intera filiera di produzione. Tutte le materie prime sono soggette, già in entrata, a controlli e analisi approfondite.

separatore_bianco

solodiet-agnelloForza 10 Cane Solo Diet Agnello 300 gr 
Prezzo: € 2,50

pulsante_acquista2

FORZA10 SOLO DIET Agnello è una dieta monoproteica alle carni alternative della Linea Dietetica studiata da SANYpet per la riduzione delle allergie e delle intolleranze alimentari.

Si tratta di una dieta che può essere utilizzata come eccellente dieta da privazione in caso di sospetta o accertata ipersensibilità ad altre proteine.
Nei SOLO DIET c’è una grande abbondanza di acidi grassi polinsaturi Omega3 indispensabili per un corretto funzionamento dell’organismo.

La Linea FORZA10 Diet, ipoallergenica e monoproteica, mira al benessere di tutti i cani e gatti con intolleranze alimentari o che presentano reazioni avverse legate all’alimentazione.

p152_0_38_09Le colonne portanti della sua efficacia sono: utilizzo di ingredienti puliti, con carni provenienti esclusivamente da allevamenti estensivi al pascolo della Nuova Zelanda o dell’Islanda e pesce pescato in mare aperto inserimento di un pool di estratti di piante microincapsulati dai benefici effetti antiossidanti.

Allo scopo di poter garantire la nostra missione ovvero “la salute attraverso l’alimentazione“,abbiamo deciso di utilizzare poche materie prime ma di ottima qualità, garantendo controlli accurati lungo l’intera filiera e l’assoluta sicurezza di tutta la produzione.

Al giorno d’oggi, il nostro mondo è sottoposto ad una considerevole quantità di sostanze inquinanti, tra le più disparate, che l’ambiente e gli alimenti portano con sé, con conseguenze negative sulla salute, non solo nostra, ma anche di cani e gatti, che vivono al nostro fianco. La scelta dell’alimentazione, per noi o per loro, è dunque cruciale, anche se non sempre la scelta scrupolosa è garanzia sufficiente. È perciò sempre più importante occuparsi di “ripulire” l’organismo da tali sostanze, con cui entriamo costantemente in contatto. È la natura a offrire questa possibilità, che SANYpet abbraccia grazie alle conoscenze vaste e ventennali di fitoterapia e la perenne ricerca di materie prime il più pulite e salubri possibile.


Fitoterapia e medicine non convenzionali in veterinaria

L’uso di prodotti naturali, sia per la salute dell’uomo che per quella degli animali, è in continua crescita. Studi farmacologici dimostrano infatti che se un prodotto è utilizzato per l’uomo può essere altrettanto adatto per gli animali, che da sempre sono grandi amici del “naturale”… Si pensi che le prime erbe indicate per trattare le malattie degli esseri umani sono state individuate migliaia di anni fa proprio osservando come gli animali curavano i propri disturbi.

Oggi, molti proprietari di animali, sia da allevamento che da compagnia, si rivolgono ai veterinari “olistici” – cioè esperti in medicine naturali – poiché essi conosconerboristeriarcobaleno animali benessere schio pets animals emozioni energiao l’impiego di erbe, rimedi omeopatici, oli essenziali ecc. e adottano tecniche quali agopuntura e massaggio per il benessere dei nostri piccoli, grandi amici.

Occorre poi ricordare che l’uso delle terapie complementari permette di curare gli animali non solo sul piano fisico, ma anche su quello psichico, emozionale ed energetico.

“La civiltà di un popolo si misura dal modo in cui tratta gli animali” (M.Gandhi)

È ormai da molti anni che in Medicina Veterinaria, accanto all’allopatia coesistono diverse discipline mediche definite comunemente ‘non convenzionali’, ‘complementari’, ‘alternative’, ‘energetiche’, ‘naturali’.

Si tratta di medicine ‘altre’ che, analogamente a quanto avviene nella sanità per l’uomo, integrano e potenziano la veterinaria convenzionale. Queste discipline mediche si differenziano dall’allopatia per alcuni importanti aspetti.

L’allopatia, che pure ha tantissimi e riconosciuti meriti, ha sviluppato un approccio analitico – meccanicistico della medicina che ha indotto ad uno studio frammentario ed ultraspecialistico del corpo.

Ne è derivato un modello terapeutico il cui effetto specifico è mirato solo su un particolare organo bersaglio, quello ‘malato’, quasi esistesse al di fuori dell’intero organismo, con scarsa o nulla considerazione per i fattori ambientali esterni o per i fattori psico – comportamentali del soggetto.erboristeriarcobaleno animali benessere schio pets animals (9)

Le medicine non convenzionali (MNC), invece, hanno un approccio di tipo relativistico – energetico che permette uno studio integrato ed olistico (dal greco ó?oÇ: tutto) del corpo.

Pertanto il tipo di terapia attuato è volto all’interezza del soggetto, inteso come un microcosmo in cui organi, tessuti, processi fisiologici e patologici, fattori ambientali esterni, fattori psico – comportamentali costituiscono una rete dinamica di configurazioni non separabili di energia.

Questa energia è quella di cui si parla nelle teorie della moderna fisica in cui l’assunto principale è racchiuso nella ben nota formula einsteiniana che sancisce la definitiva uguaglianza tra energia e materia: E = m c2.

Di fatto la fisica della relatività e la fisica quantistica hanno indotto ad una profonda revisione della concezione dell’universo, e stanno determinando la transizione a nuovi modelli scientifici anche per la medicina veterinaria.

Si viene così a configurare una rete di informazioni tra energia e materia in cui il tutto è maggiore della somma delle parti e ogni parte contiene il tutto. In questo nuovo ambito il medico veterinario si colloca come un ordinatore della salute, aspetta il momento opportuno, tocca appena il corpo dell’animale lasciando agire le capacità di auto guarigione proprie del soggetto, riportandolo in quella condizione di equilibrio dinamico che è la condizione di salute e benessere.

Le MNC nell’assicurare il mantenimento del sistema energetico dell’animale, danno grande importanza alle influenze genetiche, alla tipologia propria del singolo individuo, alle sue interazioni con l’ambiente esterno, ed attuano la prevenzione come unico efficace modello di cura.erboristeriarcobaleno animali benessere schio pets animals (53)

Consideriamo nello specifico le diverse discipline.

OMEOPATIA
Si tratta di un complesso sistema medico elaborato dal Dr. Samuel Hahnemann, basato sul principio Similia similibus curentur (i simili curano i simili). Secondo questa disciplina, le dosi minime sono estremamente efficaci e possono indurre i sintomi della patologia che si vuol curare, stimolando però le capacità di risposta proprie dell’organismo.

Allo scopo vengono impiegate sostanze vegetali, minerali, animali fortemente diluite per passaggi seriali in acqua tanto che la soluzione finale non contiene alcuna molecola della sostanza di partenza. In tal modo si sfrutta la capacità di risonanza energetica dell’acqua che è così in grado di veicolare l’informazione elettromagnetica lasciata dalla sostanza originale.

Normalmente, prima dell’assunzione, la ‘miscela’ così ottenuta viene sottoposta a succussione, cioè viene vigorosamente agitata al fine di dinamizzare l’informazione energetica che dovrà stimolare l’organismo.
Attualmente sono disponibili anche rimedi omeopatici in forma di granuli o globuli. La prescrizione omeopatica è strettamente individuale, e solo dopo un’attenta analisi della sintomatologia (in questo si ricorre all’impiego di ponderose materie mediche omeopatiche, distinte per categorie e quadri sindromici) e dopo un approfondito interrogatorio anamnesico, viene selezionato l’unico rimedio necessario in quel momento per il singolo animale.

separatore_grigio

OMOTOSSICOLOGIA

Si tratta di una disciplina medica che trae origine dall’Omeopatia, ma se ne discosta sia nelle procedure diagnostiche, più volte allo studio dei dati nosologici, sia nelle forme della terapia che prevede l’impiego di composé, cioè di miscele di più rimedi, somministrati contemporaneamente.

separatore_grigio

FLORITERAPIA di BACH

Si tratta di un sistema basato sull’impiego di trentotto rimedi floreali, individuati dal Dr. Edward Bach.

I fiori, raccolti al momento di massimo sviluppo, vengono lasciati immersi in acqua ed esposti alla luce perché i raggi solari possano fissare in essa l’informazione energetica dei fiori; quindi l’acqua viene filtrata e miscelata a brandy così da stabilizzare il rimedio.

La prescrizione dei fiori di Bach avviene su una base metodologica simile a quella dell’Omeopatia, con maggiore enfasi alla condizione psico – comportamentale del soggetto.

separatore_grigio

FITOTERAPIA

L’impiego di erbe a scopo terapeutico si perde nella notte dei tempi, e la maggior parte delle culture e civiltà hanno fatto naturalmente ricorso ad esse per combattere le più differenti patologie: non è esagerato sostenere che la medicina moderna deriva proprio dalla fitoterapia. E’ noto che le erbe possiedono effetti nel riequilibrare il metabolismo organico, ripristinando condizioni di equilibrio fisiologico.

Di fatto le modalità applicative variano alquanto: alcuni fitoterapeuti impiegano le erbe secondo una visione moderna e materialistica della medicina, altri le impiegano considerando l’informazione energetica che esse veicolano.

separatore_grigio

FITOTERAPIA CINESE

Si tratta di una delle principali branche della Medicina Tradizionale Cinese (MTC). Come tutte le discipline mediche che costituiscono la MTC, anche la Fitoterapia cinese mira a ristabilire una normale produzione e circolazione di Qi, l’energia vitale che scorre nel corpo animale.

Normalmente le prescrizioni fitoterapiche cinesi sono costituite da più erbe, ciascuna associata alle altre per le sue qualità energetiche e per la direzionalità che induce nel flusso energetico globale dell’organismo.

separatore_grigio

AGOPUNTURA
E’ anch’essa una branca della MTC che prevede l’applicazione di una precisa metodologia diagnostico – terapeutica per animali, il cui principio fondante è Contraria sunt complementa (i contrari sono complementari).
Di fatto si tratta di una disciplina medica antichissima che ha la stessa origine della MTC per l’uomo, ma il cui sviluppo è stato peculiare e specifico. Zao Fu è considerato il primo medico veterinario agopuntore che già nel 974 a.C. trattava le patologie del cavallo con gli aghi, e questo testimonia quanto sia antica questa disciplina.
Secondo le dottrine classiche della MTC, il corpo degli animali è percorso da un incessante flusso di energia vitale detta “Qi”, la quale origina dai principali organi e fluisce in un sistema circolatorio di canali, i cosiddetti “meridiani”.

Su essi sono presenti alcune aree, vere e proprie stazioni di regolazione energetica, gli “agopunti”, su cui si agisce mediante aghi metallici (‘cinesi’ di varia lunghezza e diametro, ma talvolta anche aghi ‘occidentali’ da iniezione), moxibustione (coni e sigari di Artemisia spp. che hanno effetto termo – energizzante), idroagopuntura (inoculazioni di piccole quantità di Vit B, iodio in veicolo oleoso, soluzione fisiologica), elettrostimolazione, laserpuntura, digitopressione, massaggio.

Quando il flusso è scorrevole ed in equilibrio, l’animale è in salute; se l’equilibrio è turbato, allora l’animale sarà malato o proverà dolore.

separatore_grigio

A.C.M.O.S. EQUILIBRIO ENERGETICO

Questo equilibrio si ottiene con la stimolazione dei punti energetici che agisce sui circuiti perturbati, anche a distanza. I blocchi vengono eliminati definitivamente: i campi vengono riallineati e la medicazione adattata ha lo scopo di mantenere questo equilibrio globale. L’approccio Acmos, permette una sistematica, che definisce un quadro relativamente strutturato e nel quale è possibile adattarsi alle necessità di ogni caso. Essa permette anche di utilizzare rimedi ben mirati dopo ogni esame. Infine è progressiva e dolce, evitando così le crisi di eliminazione e gli aggravamenti provocati dalla mobilitazione di una carica tossica toppo importante.

L’originalità del Metodo Acmos sta nello stabilire una diagnostica a partire dalla misura dei campi e circuiti energetici permettendo così un’azione diretta sulla “causa” e non sulla manifestazione del disturbo.

erboristeriarcobaleno animali benessere schio pets animals (62)

Oggi le MNC sono al centro dell’interesse della ‘zootecnia biologica’ e ben si inseriscono nelle direttive europee che prevedono proprio il ricorso preferenziale a queste metodologie cliniche per gli animali adibiti a questo particolare allevamento: la metodica terapeutica delle MNC non determina la presenza di residui nelle produzioni alimentari che, pertanto, non risultano dannosi per la salute dei consumatori.

E’ attualmente in discussione una Proposta di Legge sulla regolamentazione delle MNC che rappresenta un importante strumento di riordino del settore e di legittimazione dei medici e dei medici veterinari esperti in tali discipline. Sinora la cultura della MNC, la formazione di base e quella avanzata, l’aggiornamento professionale, le istanze per il processo di riconoscimento in Italia sono stati assicurati dall’impegno delle società scientifiche di MNC e che, per quanto riguarda la veterinaria, sono confluite nella Unione Medicina Non Convenzionale Veterinaria – U.M.N.C.V. (www. umncv.it).

La stessa World Health Organization si è pronunciata a favore delle MNC in quanto discipline mediche di indubbio valore ed in grado di determinare una riduzione nella spesa sanitaria nazionale sia dei Paesi progrediti che di quelli in via di sviluppo, proprio in virtù della loro peculiare applicazione clinica.

Le MNC appaiono in grado di ripristinare quelle metodologie cliniche globali in cui il paziente è considerato in tutta la sua interezza e giustamente collocato in un dato ambiente che interagisce con questi, ed in cui l’alimentazione, i sistemi di allevamento ed allenamento rivestono un ruolo decisivo nel favorire o danneggiare la sanità stessa dell’individuo.

Le MNC si pongono non come alternativa all’allopatia, ma come necessario completamento in un sistema clinico che, affiancando tra loro le diverse discipline mediche, determini l’attuazione pratica di una medicina veterinaria integrata in cui il potenziamento dell’atto medico è finalizzato al raggiungimento del benessere e della salute animale.

Francesco Longo
Medico Veterinario
Specialista in Riproduzione Animale

erboristeriarcobaleno animali benessere schio pets animals dog

MICOTERAPIA PER GLI ANIMALI

Gli approfonditi studi che vengono condotti in tutto il mondo, in particolare Giappone, Germania, Usa, Cina hanno evidenziato il fondamentale ruolo che i funghi medicinali hanno per la medicina e questa branca della fitoterapia ha ormai una suo ben definito ambito di applicazioni che vanno dalla modulazione del sistema immunitario all’azione prebiotica e antiossidante, dalla protezione dell’apparato cardiovascolare al controllo del diabete e all’attività antitumorale.

Numerose ricerche moderne, hanno convalidato molte delle antiche osservazioni, risalenti addirittura alla preistoria.
Mico-immunonutrizione oncologica per il cane e il gatto
Dott Alessandro Prota (medico veterinario)

erboristeriarcobaleno animali benessere schio pets animals fungo

Molti fattori influiscono sullo sviluppo dei tumori nel cane e nel gatto e non sempre sono presi seriamente in considerazione tra questi vi sono:

  • – gli effetti da sostanze tossiche presenti nell’ambiente
  • – gli additivi contenuti negli alimenti
  • – il sovraccarico degli organi emuntori
  • – lo squilibrio delle funzioni immunitarie
  • – lo stress
  • – conflitti psichici.

Le conseguenze dell’inquinamento ambientale, l’utilizzo di pesticidi così come di additivi nell’industria alimentare, non devono essere sottovalutate. Il problema, infatti, sta nel quotidiano, anche se solo in piccole quantità, assunzione di sostanze nocive attraverso l’alimentazione, l’acqua che beviamo e l’aria che si respira. Tali sostanze, col tempo sovraccaricano gli organi emuntori: fegato, stomaco e intestino, reni, sistema linfatico e polmoni. Questo crea nell’organismo un ambiente favorevole allo sviluppo di una forma tumorale in grado di progredire grazie anche al derivante squilibrio del sistema immunitario che non riconosce e distrugge in tempo le cellule cancerogene.

Non solo inizialmente bensì anche durante la malattia, le tossine svolgono un ruolo fondamentale. La malattia stessa così come i tratta menti di radio o chemioterapia determinano la formazione di sostanze tossiche che affaticano gli organi adibiti ai processi di detossificazione, in particolare fegato e reni, con peggioramento della funzionalità e ristagno delle tossine. Il tutto va ad alterare il funzionamento del sistema immunitario. Contro questo surplus di scorie e tossine l’organismo reagisce con un esaurimento psico-fisico che influisce negativamente sullo stato di salute generale.

erboristeriarcobaleno animali benessere schio pets animals pesoSe la capacità rigenerativa psico-fisica è limitata e l’organismo non è più in grado di adattarsi a situazioni stressanti, si creano le condizioni predisponenti allo sviluppo di patologie croniche, che a loro volta contribuiscono al mantenimento dello squilibrio immunologico.

Fattori negativi come stress, infiammazioni croniche, allergie e tumori determinano uno spostamento dell’attività del sistema immunitario verso la risposta umorale (produzione di anticorpi e stimolo infiammatorio).

La risposta umorale, definita TH1, e quella cellulo-mediata, definita TH2, in condizioni di equilibrio dovrebbero lavorare 12 ore l’una e 12 ore l’altra. Se permane lo stimolo per una risposta TH2, la risposta TH1 viene automaticamente inibita per cui l’organismo perde la capacità di difendersi da virus e cellule tumorali.

L’eccesso di vaccinazioni e terapie prolungate con cortisone provocano uno sbilanciamento della risposta verso TH2 con riduzione della sorveglianza immunitaria TH1 Il ripristino di un equilibrio tra risposta immunitaria umorale e cellulo-mediata è quindi assolutamente necessario per consentire all’organismo di poter funzionare sia contro i microrganismi che contro le cellule tumorali.

La diagnosi tumorale rappresenta un forte peso psicologico per i proprietari degli animali colpiti da questa patologia, malattia che spesso in maniera affrettata ricorrono a chemioterapie spesso troppo tossiche per il paziente con compromissione nel tempo delle difese immunitarie con recidive ben più aggressive spesso mortali.


Cosa necessita l’organismo per guarire?

A seconda dell’età del paziente, del tipo e della progressione di malattia, è necessario che vi sia un preciso trattamento tradizionale (chirurgia, chemioterapia, radioterapia) supportato da terapie che permettano, da una parte, di contrastare gli eventuali effetti collaterali, e dall’altra, di lavorare sulle cause. Una intensiva cura di detossificazione, ripristina un equilibrio del sistema immunitario fondamentale per ogni processo di guarigione. Un eccellente supporto per una terapia globale è l’assunzione di funghi terapici grazie alle loro straordinarie capacità di detossificazione e di immunomodulazione. In commercio ormai da tempo vengono proposti funghi terapici ma bisogna stare molto attenti sulla qualità e l’origine di questi funghi, infatti è fondamentale che provengano da coltivazioni biologiche sottoposte a standard GMP Europei, che siano esenti da aflatossine intossicanti e, inoltre, è importante l’assenza di metalli pesanti e radioattività presenti in alcuni funghi commercializzati provenienti da alcuni paesi orientali.

I funghi terapici come adattogeni

Le sostanze adattogene effettuano un ottimo lavoro nel ripristino dell’equilibrio immunologico. Il termine adattogeno è stato concepito dal medico russo NV Lazarev, intendendo tutte quelle sostanze che provvedono al sostentamento e mantenimento di un buon stato di salute e resistenza fisica, anche in situazioni di stress psico-fisico fino nella vecchiaia. Nella sua definizione, un adattogeno deve avere le seguenti caratteristiche:

– Non deve dare all’organismo alcuno stress organico supplementare
– Deve consentire un migliore adattamento organico all’ inquinamento ambientale (l’assunzione di funghi terapeutici sostiene le funzioni fisiologiche dei sistemi nervoso, endocrino ed immunitario, da cui partono principalmente i meccanismi di adattamento)
– Devono avere un effetto immunomodulante per prevenire sia una reazione eccessiva del sistema immunitario.

Questa azione adattogena è stata dimostrata sul fungo Maitake: in condizioni di polarizzazione TH2, l’assunzione di Maitake ripristina l’equilibrio spostandolo verso TH1. L’azione adattogena avviene grazie alla presenza di polisaccaridi in esso contenuti. Questo porta alla conclusione che anche altri funghi siano in grado di ripristinare l’equilibrio tra cellule TH1 e TH2, grazie al notevole contenuto di polisaccaridi, che svolgono questa modulazione in sinergia con tutte le altre sostanze bioattive contenute dal fungo nella forma naturale. I beta-glucani sono polisaccaridi a catena lunga, contenuti in concentrazioni variabili in tutti i funghi che a seconda del tipo, si presentano in varie strutture chimiche con efficacia sul sistema immunitario che aumenta a seconda della complessità strutturale, la quale varia, quindi, anche a seconda del fungo.

erboristeriarcobaleno animali benessere schio pets animals maitake

Ai polisaccaridi isolati dai diversi funghi sono stati dati nomi specifici, ad esempio lo Shiitake, il Coriolus e il Maitake. I Beta-Glucani agiscono a vari livelli si direttamente che indirettamente sul sistema immunitario: attivazione dei monociti/macrofagi, produzione di specifiche citochine, proliferazione e attivazione delle cellule NK, stimolazione di linfociti B e T. L’aumentata produzione di citochine, specifiche a seconda dello squilibrio in atto, fa partire specifici meccanismi di regolazione.

Tra i funghi contenenti grandi quantità di polisaccaridi complessi vi è l’Agaricus Blazei Murrill (ABM), l’assorbimento del quale è migliorato dalla vitamina C.

L’ABM viene utilizzato per la regolazione del sistema immunitario in patologie tumorali, per stimolare la rigenerazione del midollo osseo e di conseguenza, l’emopoiesi che può essere pregiudicata da trattamenti radio e chemioterapici, risolvendo situazioni di anemia e di immunodepressione. Inoltre con l’aiuto dell’ABM possono essere controllate situazioni di epatomegalia, caratteristiche di leucemie e linfomi.

Anche il fungo Maitake svolge una importante azione sul sistema immunitario, in particolar modo quando è colpita la struttura ossea. Questo fungo ha la capacità di rinforzare il tessuto osseo, caratteristica che lo rende molto utile a prevenire e ridurre il dolore di metastasi ossee.

Nei casi di tumori cerebrali è preferibile l’impiego del Maitake all’ABM. Le sostanze utilizzate nella chemioterapia non danneggiano solo le cellule tumorali, ma anche i tessuti sani, in particolar modo quelli costituiti da cellule in attiva replicazione, come per esempio la cute, le mucose e il midollo osseo.
Alterazioni dell’emopoiesi (ridotta sintesi di globuli rossi e bianchi), stanchezza, nausea, vomito, perdita di pelo o danni alle mucose possono essere effetti collaterali di tali terapie. L’utilizzo dei funghi a scopo terapeutico permettono di tenere sotto controllo la tossicità di tali terapie salvaguardando e rinforzando i tessuti sani.

Il fungo Reishi (Ganoderma lucidum tonifica e protegge il fegato agevolando l’eliminazione dal nostro organismo delle tossine in eccesso, con conseguente riduzione dei danni. Il Reishi insieme all’ABM è molto efficace nel ripristinare una corretta emopoiesi. Il Reishi supporta l’eritropoiesi, riducendo la sintomatologia legata all’anemia ossia una scarsa ossigenazione sanguigna e conseguente stanchezza fisica. Questo fungo viene utilizzato sopratutto nei tumori che colpiscono il fegato o il tessuto polmonare.

Il fungo Coriolus (Trametes versicolor) viene invece impiegato prima o durante una radioterapia. Le conseguenze negative delle radiazioni sull’emopoiesi e sulle mucose possono essere ridotte anche in fase preventiva (uso profilattico). Singoli studi dimostrano l’efficacia del Coriolus verso i tumori caratterizzati da componente ormonale come carcinomi mammari e prostatici.

In presenza di metastasi è consigliabile l’impiego del fungo Polyporus. Il sistema linfatico trasporta molto sostanze tossiche dai tessuti organici ai vasi sanguigni per poterle eliminare attraverso fegato e reni ed ha inoltre un ruolo importante nel nostro organismo, tant’è vero che un suo blocco genera un sovraccarico di scorie che vanno ad incidere sul funzionamento del sistema immunitario.

Appunto per questo, nelle malattie tumorali è fondamentale che vi sia una buona funzionalità del sistema linfatico soprattutto in caso di linfoadenectomie (asportazione del linfonodo) che possono condurre a blocchi e edemi. Nel quadro di una terapia globale, queste situazioni potrebbero essere risolte con l’utilizzo di Polyporus.

Spesso, anche il sovraccarico del tratto intestinale può creare dei problemi, perché la mucosa intestinale ha un ruolo rilevante sulla stabilizzazione, regolazione e sviluppo del sistema immunitario: le placche di Peyer in esso contenute sono importanti per le difese immunitarie, che si diffondono in tutto il corpo attraverso la circolazione sanguigna.

Dato che i funghi possono assorbire le sostanze nocive dal terreno, non dovrebbero essere utilizzati quelli raccolti in natura bensì preferibilmente quelli di origine biologica.

La polvere derivata dal solo micelio dovrebbe essere evitata per il contenuto di oltre il 50% di farina perché a questa mancano determinate sostanze presenti solo nelle lamelle del fungo.

Qui di seguito presentiamo alcune indicazioni:

Tumore Mammario: dato che spesso durante una mastectomia vengono asportati i linfonodi, è molto importante l’uso del Polyporus anche perché aiuta il sistema linfatico ad eliminare le sostanze nocive della chemioterapia. Per detossificare il fegato che risente molto della tossicità da chemioterapici è appropriata la somministrazione del fungo Reishi. Durante la radioterapia dovrebbe invece essere impiegato il Coriolus per la capacità di ridurre gli effetti collaterali delle radiazioni. Anche nei casi di carcinoma mammario ormono-dipendente si consiglia il Coriolus perchè migliora l’efficacia a lungo tempo del blocco ormonale. Per la protezione del tumore alla mmammella è molto d’aiuto il Maitake. Dopo un trattamento con la medicina tradizionale, l’ABM è in grado di bilanciare il sistema immunitario onde evitare una possibile recidiva di malattia.

Leucemia: Qui si differenzia in base ad aumento o diminuzione dei leucociti. Se risultassero aumentati è utile lo Shiitake, se diminuiti la scelta ricade sul Reishi. In presenza di un splenomegalia è il caso di aggiungere l’ABM. Se fosse colpito il sistema linfatico, come per esempio nei linfomi, è da aggiungere il Polyporus. Perché utilizzare una miscela di funghi? I ricercatori ritengono che, al fine di massimizzare la risposta del sistema immunitario, una miscela di polisaccaridi funghi è migliore. Questi polisaccaridi aumentare il numero e l’attività di killer T e NK (natural killer) linfociti. La combinazione di specie di funghi medicinali invia gli stimoli del sistema immunitario di più a svegliarsi difese naturali del corpo.

In un animale colpito da neoplasia la prima cosa necessaria è mantenere l’organismo nel pieno delle forze sostenendo il sistema immunitario con fitoterapici come ad esempio: Aloe Arborescens, Echinacea, Graviola, Uncaria Tomentosa, Viscum Album, ecc, che modulano e sostengono le cellule deputate alla difesa. Inoltre sono utili alcuni funghi immunostimolanti e immunomodulanti come il Coriolus, Shitake, ecc, ed anche l’utilizzo di Citochine, Transfactor e Probiotici per salvaguardare la flora intestinale spesso danneggiata da farmaci e chemioterapici.

Oltre ad intervenire sul Sistema Immunitario dell’animale, bisogna sempre sostenere la funzionalità epatica e renale con drenanti a maggior ragione se si pratica la chemioterapia che con la sua tossicità provoca non pochi problemi in tutti gli organi compreso il sistema emopoietico con anemie e leucopenie. L’uso di antiossidanti è fondamentale per sostenere le cellule sane ma questi non vanno somministrati durante la chemioterapia e la radioterapia bensì negli intervalli tra un ciclo e un ‘altro.

La dieta prevede un’alimentazione naturale e di qualità, priva di carboidrati (o almeno ridotti) e ricca di verdure (broccoli, cavoli,ecc), quantità moderate di proteine e grassi di alta qualità, priva di conservanti ed additivi. La quantità di cibo non deve superare la dose prestabilita in base al peso, l’età ed il tipo di attività altrimenti l’eccesso va a nutrire il tumore vanificando le terapie costose ed lunghe. Di recente sta prendendo sempre più importanza l’uso di farmaci antiangiogenetici per evitare la neoformazione di vasi che vanno a nutrire il tumore.

Esistono Citochine Omeopatizzate e chemioterapici a bassi dosaggi (Chemioterapia Metronomica) che anziché agire come sostanze citotossiche hanno un’azione citostatica ed antiangiogenetica.

Prima di procedere ad una Chemioterapia classica valutare bene la tossicità e lo stato di salute attuale del soggetto, se i suoi organi sono compromessi è fondamentale una terapia di sostegno prima con antiossidanti, immunostimolanti, nutraceutici, fitoterapici e prodotti omotossicologici che vengono scelti in base alla gravità della neoplasia al fine di conservare una qualità di vita dignitosa per il paziente oncologico,senza inutili sofferenze!


LA MICOTERAPIA NELLE ALLERGIE  DEL CANE E DEL GATTOerboristeriarcobaleno animali benessere schio pets animals micoterapia

Gli allergeni che possono causare l’atopia includono i pollini degli alberi, i pollini delle erbe infestanti o delle colture, le muffe, le piume, polvere delle abitazioni i resti dell’acaro della polvere della casa.

In un elevato numero di cani il prurito si manifesta con lecca mento dei piedi e sfregamenti del muso e delle zampe. La dermatite conseguente inizia con eritema, che può progredire con una dermatite aspecifica con ispessimento della pelle, croste, alopecia e/o piodermite secondaria e seborrea. Più comunemente sono interessate le estremità,la zona perioculare (attorno agli occhi), il muso, le ascelle e l’inguine. Altri sintomi dei cani atopici possono comprendere crisi di sternuti, lacrimazione derivante da una congiuntivite allergica, otite esterna( padiglione arrossato o ispessito con croste) e alterazione di colore del mantello in seguito all’azione della saliva che provoca zone brunastre (Dermatite da Malassezia)

La Dermatite Atopica e’un’ipersensibilità ereditaria verso allergeni inalatori

L’età di insorgenza della malattia è compresa tra 1 e 3 anni nel 75% dei cani ammalati. E’ nota la predisposizione alla patologia di alcune razze come il Pastore Tedesco, il Boxer, il Labrador Retriever, il West Highland White Terrier, il Fox Terrier, il Setter Irlandese, il Barboncino e lo Schnauzer Nano,ma possono colpire tutte le razze.

A seconda degli allergeni che scatenano la malattia questa si può presentare in forma stagionale o annuale, purtroppo il 30% delle forme stagionali si trasforma in un problema costante. Nella condizione allergica i componenti del sistema immunitario del cane reagiscono nei confronti delle sostanze estranee (allergeni) a cui il soggetto viene ad essere esposto. La via più frequente di ingresso degli allergeni e’ quella inalatoria. Il soggetto presenta prurito più o meno intenso, a volte localizzato in una specifica zona ma più spesso diffuso in più aree se non in tutto il corpo; alcuni soggetti presentano anche rinite con starnuti e/o congiuntivite, rarissime sono le forme asmatiche

DERMATITE DA LECCAMENTO:

erboristeriarcobaleno animali benessere schio pets animals dermatiteVa ricordato che spesso cani atopici presentano anche intolleranze alimentari o anche allergie verso alcuni alimenti o additivi presenti nel pet food (alimentazione industriale )e’ quindi fondamentale nella terapia dell’allergia atopica seguire una dieta con alimenti naturali privi di conservanti e additivi

Un cane atopico e’ spesso allergico anche alle pulci (precisamente alla saliva delle pulci)il suo mantello quindi deve essere mantenuto sempre pulito e libero da insetti altrimenti il prurito ricompare anche dopo la guarigione della dermatite.

La pelle dei soggetti atopici spesso e’complicata dalla Malassezia un fungo che si sviluppa per il leccamento e l’infiammazione cronica. La Malassezia si manifesta con una colorazione brunastra specie nelle aree umide (il tempo freddo umido favorisce la proliferazione del fungo)questo complica la dermatite perche’ il soggetto atopico si sensibilizza nei confronti della malassezia e dei batteri che si moltiplicano sulla pelle arrossata e umida ,si crea quindi un circo vizioso da dove non se ne esce più con continui cicli di antibiotico e cortisone che con il passare del tempo creano non poche complicazioni degli organi interni alterazione della flora intestinale ed indebolimento del sistema immunitario.

Spesso nella terapia dell’Atopia viene adoperatala Ciclosporina un chemioterapico con effetti tossici a distanza di tempo ed soppressione midollare (midollo osseo dove si formano le cellule del sangue)con conseguente diminuzione delle cellule ematiche e leucocitarie (deputate alla difesa ).

La ciclosporina blocca il prurito e l’arrossamento della pelle del cane ma con un prezzo molto alto che si fa sentire nel tempo ,infatti il proprietario e’ soddisfatto del risultato ma con il tempo deve ritornare dal veterinario per problemi ancora piu’ gravi come alterazioni della funzionalità epatica e renale e disfunzioni immunitarie (abbassamento delle difese immunitarie e anemia) che aprono la porta a infezioni batteriche virali parassitarie e tumori.

La Medicina Integrata Veterinaria riconosce l’utilità’ del cortisone e antistaminici per impedire il grattamento ed il leccarsi continuo ma si impegna a modulare la risposta immunitaria cercando di abbassare la proliferazione di cellule del sistema TH2 (che producono anticorpi con liberazione di istamina ) favorendo la crescita del sistema Th1 con la proliferazione dei linfociti T (responsabili della difesa cellula mediata).

Il cortisone favorisce lo spostamento della crescita verso il sistema Th2 quindi se da un lato riduce l’infiammazione da l’altro favorisce la crescita delle cellule deputate alla sorveglianza verso allergeni riducendo pero quelle deputate alla difesa (TH1) verso batteri virus e cellule atipiche che se non controllate proliferano dando origine ad i tumori.

La modulazione immunitaria nella Medicina Tradizionale si fa con i vaccini che nella pratica veterinaria spesso danno risultati deludenti (risultati positivi nel 60% dei casi) costosi e che richiedono trattamenti tutto l’anno.

La Medicina NaturaleVeterinaria si affida alla Immunoterapia con Citochine Omeopatizzate, Fitoterapia e Micoterapia

Esistono due quindi 2 tipi di risposta immunitaria linfocitaria: la risposta TH1 e quella TH2.

La risposta TH1 è orientata in senso citotossico nei confronti di virus e batteri.

È sostenuta dall’IFN-GAMMA (che attiva la produzione di radicali liberi, NO soprattutto, da parte dei macrofagi e inibisce la risposta TH2) e dall’IL-12 (che stimola le cellule NK a produrre IFN-GAMMA). È una risposta carente nei Paesi industrializzati ove prevale la risposta TH2.

La risposta TH2 è orientata in senso anticorpale ed è tipica delle malattie allergiche.

È sostenuta dall’IL-4 (che attiva i linfociti B e la produzione di Ig E), dall’IL-5 (che recluta eosinofili in presenza di parassiti), dall’IL-13 e dall’IL-10 (che è una citochina antinfiammatoria, blocca l’IL-3, l’IL-5, l’IL-12, la produzione di IFN-GAMMA e la risposta TH1, ma è proinfiammatoria nei confronti dei processi allergici).

I Funghi rientrano sicuramente in quella che viene definita Immunonutrizione, che è la capacità di modulare l’attività del sistema immunitario attraverso l’utilizzo di specifici nutrienti.

L’immunonutrizione può essere utilizzata ogni volta che si ritenga necessario riequilibrare la risposta immune cellulare (TH1) ed umorale (TH2).
La somministrazione dei funghi quindi permette una diminuzione della quantità di tossine presenti nel nostro organismo attraverso sia una disintossicazione diretta sia il ripristino dell’equilibrio acido-base, dell’equilibrio intestinale e del corretto funzionamento del sistema immunitario

Il vantaggio della micoterapia che modula il sistema immunitario senza il pericolo di sovrastimolare una linea cellulare, regolando quella in eccesso in quel momento e stimolando quella deficitaria ricreando quindi un equilibrio Th1 Th2 indispensabile per un corretto funzionamento.

I funghi maggiormente utilizzati nelle allergie del cane e del gatto sono L’Agaricus e il Reishi

Agaricus Blazei Murril
È il fungo più potente come capacità di modulazione del sistema immunitario, grazie alla sua elevatissima concentrazione di polisaccaridi, e diventa un utilissimo supporto nelle malattie neoplastiche. allergiche e autoimmuni,

Riequilibra le difese immunitarie ed è molto utile: nelle diverse forme di allergieni inalatori (allergia atopica) nell’asma nelle malattie autoimmuni (Tiroiditi, mielopatia degenerativa, Lupus,Penfigo, IBD ) eliminando gli anticorpi “patologici” presenti nelle malattie allergiche, riequilibrando il circuito difensivo sbilanciato verso la produzione eccessiva di anticorpi tipico dell’ assetto immunitario Th2, e modulando la reattivita’ immunitaria nelle patologie autoimmuni con prevalenza della linea TH1.

E’ anche un ottimo epatoprotettore che depura ed aiuta la ripresa del fegato spesso compromesso quando si parla di allergie

L’Agaricus Blazei Murril (ABM) attraverso la sua ricchezza di tirosinasi, aiuta la pelle ad essere idratata e tonica Pelle: L’ABM aumenta il potenziale antiossidante delle cellule in tutto l’organismo, con il risultato di proteggere e migliorare la salute sia all’interno, sia all’esterno, con un interessante effetto benefico sulle cellule della pelle. -Anti-aging elimina i radicali liberi che invecchiano il collagene, -dermatiti infiammatorie, perché e antiinfiammatorio -allergiche

Quest’effetto antiossidante sulle cellule dell’epidermide tende a preservare la pelle tonica e liscia, riducendo le rughe. Ha inoltre un effetto anti-edema

Reishi
Anche il Reishi trova indicazione in molte malattie (allergie, malattie auto-immuni) che riconoscono uno squilibrio del sistema immunitario. Studi scientifici hanno dimostrato che i questo fungo effettua una modulazione del sistema immunitario riportandolo all’equilibrio con notevole riduzione della sintomatologia
Ha forti proprietà antiallergiche ed antinfiammatorie grazie alla modulazione del sistema immunitario ed alla alla presenza di sostanze con azione cortisonica ed antistaminica attivando la produzione di molecole in grado di orientare la risposta immunitaria nella corretta direzione

Ha un’azione antiipertensiva grazie all’attivazione di un meccanismo ACE inibitore che, peraltro, non ha gli effetti collaterali dei farmaci chimici e’ preferibile quindi non associarlo ad ace inibitori nei soggetti cardiopatici,per la sua azione sedativa del SNC trova impiego specie nei soggetti con forte prurito ed agitazione spesso associata alle manifestazioni allergiche.


Patologie infiammatorie intestinali nel cane e nel gatto: la micoterapia per la salute intestinaleerboristeriarcobaleno animali benessere schio pets animals friends

Sono sempre più numerosi i casi d’infiammazione intestinale nel cane e nel gatto.

La causa principale è l’alimentazione industriale e l’eccesso di grano nella dieta. ll cane e il gatto non possiedono l’amilasi salivare, un enzima che nella saliva inizia la sua azione digestiva nei confronti dell’amido, quando l’animale lo ingerisce (amido di frumento, di mais, di segale) all’arrivo nello stomaco alcalinizza l’ambiente acido del contenuto gastrico, rallentando la digestione delle proteine che richiedono un ambiente acido, così facendo l’amido interferisce sulla digestione delle proteine creando un ambiente sfavorevole all’azione degli enzimi pancreatici spesso insufficienti a digerire l’eccesso di amido che arriva nell’intestino, inoltre cosa più importante il cane e ancora di più il gatto non sono geneticamente predisposti a digerire gli amidi e il glutine che stimolano una risposta immunitaria della parete intestinale con ispessimento e perdita della permeabilità con passaggio di alimenti grossolani (peptoni) che attraverso il sangue raggiungono vari apparati stimolando una risposta autoimmune.

Quando il sistema digerente funziona bene solo alcune particelle, accuratamente selezionate, possono attraversare la mucosa dell’intestino entrare nel flusso sanguigno. Quando le condizioni non sono ottimali, può tuttavia verificarsi un’infiammazione della mucosa intestinale con conseguente diminuzione della sua impermeabilità.

Accade infatti che alcune particelle estranee attraversino la mucosa intestinale e poi entrino nel flusso sanguigno, provocando la reazione immunitaria che le attacca generando una risposta immunitaria e infiammatoria Questa perdita d’impermeabilità, permette a tossine, batteri, funghi e parassiti, che in condizioni normali non potrebbero attraversare la mucosa intestinale, di superare la barriera protettiva ed entrare nel sangue. Con la barriera intestinale alterata passano anche sostanze tossiche come additivi alimentari metalli pesanti micotossine che possono essere presenti in alcuni mangimi.

Con la perdita della permeabilità intestinale il cane e il gatto manifestano sintomi di disagio con episodi di rumori intestinali, flatulenza, episodi di diarrea e stipsi arrossamento anale con leccamento ala base della coda, il gatto spesso si lecca l’addome andando alla ricerca di erba, perché sente lo stomaco borgogliare con rumori di gas (ritardato svuotamento), per l’alterata peristalsi e l’accumulo di gas.

A volte una patologia intestinale da intolleranza alimentare può manifestarsi anche con semplice lacrimazione, starnuti, prurito occasionale, otiti ricorrenti.

In realtà, il problema è più grave perché questi sono solo i primi sintomi che in poco tempo si trasformeranno in una vera malattia intestinale con ispessimenti ulcerazioni e in alcuni casi si possono trasformare in tumori gastrointestinali.

La medicina ufficiale si preoccupa di curare il sintomo con antibiotici e antinfiammatori trascurando la vera causa che è quella alimentare. Inoltre l’abuso di antibiotici e antinfiammatori altera la flora intestinale distruggendo quella utile (Lattobacilli) e favorendo una moltiplicazione di batteri putrescenti (Clostridiumecc) e alla Candida intestinale.

L’eccesso di fibra grossolana presente in alcuni alimenti secchi (croccantini) crea un’esfoliazione della mucosa alterata che si sfalda con una pellicola trasparente che si rende evidente sulle feci oltre ad una produzione di muco come risultato di fermentazioni intestinali.

Altro importante punto è la presenza di grassi saturi che possono essere presenti in alcuni alimenti dietetici , inoltre, l’aggiunta di acidi grassi omega-3 e -6, spesso non di buona qualità, perché con l’azione del calore durante la preparazione di croccantini e scatolette, i grassi subiscono un’alterazione, si ossidano, e così alterati, infiammano la parete intestinale ulteriormente.

Spesso cani e gatti malati di IBD presentano problemi alla tiroide, al pancreas, artriti,nefriti, vasculiti, cheratite secca ,malattie degenerative del sistema nervoso ,come risultato di malattie autoimmuni per la presenza di particelle assorbite dall’intestino (che infiammato si presenta poroso) che si depositano in vari organi e apparati innescando una risposta infiammatoria con tiroiditi, pancreatiti, nefriti, artriti, encefaliti dermatiti ecc.

Siccome nella parete intestinale gli anticorpi IgA aiutano l’organismo a evitare le infezioni, una cattiva condizione intestinale lo renderà anche meno resistente ai virus, ai batteri, ai parassiti e all’infezione da Candida. A causa di tale condizione anomala questi agenti patogeni possono entrare nella circolazione sanguigna e andare a localizzarsi in quasi tutti i tessuti dell’organismo.

Gli antigeni alimentari riescono a entrare in circolo e possono raggiungere delle sedi distanti, quali la cute o la mucosa nasale e polmonare dove sono presenti numerosi Mastociti La reazione dei Mastociti provoca la liberazione di mediatori chimici, tra cui istamina, con scatenamento di una reazione allergica che può proporsi come: asma, orticaria, dermatite o rinite.

La localizzazione di un gran numero di mastcellule in un tessuto può predisporre alla crescita di Mastocitomi un tumore molto diffuso nel cane e nel gatto che si presenta spesso in soggetti che hanno avuto in precedenza episodi di allergie e intolleranze alimentari.

La Micoterapia Veterinaria è di grande aiuto nella gestione del paziente con Malattie Infiammatorie Intestinali (IBD) nel cane e nel gatto.

Il Reishi

Può sostituire efficacemente il Cortisone, possiede un’azione immunomodulante, antinfiammatoria un’interessante studio ha dimostrato che 50 mg di polvere di Reishi possiede un’azione antinfiammatoria che corrisponde a 5 milligrammi d’idrocortisone inoltre associando il Reishi al cortisone si può ridurre il dosaggio di quest’ultimo.

Nella patologia intestinale con il Reishi si sfruttano anche le proprietà antiossidanti antibatteriche antivirali e antitumorali.

Hericium Erinaceus
è il rimedio principale nelle patologie gastroenteriche su base infiammatoria, manifestando un’azione rigenerativa sulle mucose alterate gastro intestinale correggendo l’alterata permeabilità intestinale (o intestino bucato), molto utile nel reflusso gastrico, ulcere gastriche ulcere duodenali colite ulcerosa. La sua azione si estende dall’esofago all’ano Contiene Erinacina (A e B) una molecola a struttura fenolica con azione citotossica diretta sulle cellule tumorali e un fattore di produzione nervina (NGF) che lo rende utile per la mielinizzazione nelle malattie degenerativi del sistema nervoso centrale e periferico.

Bisogna ricordare che il sistema nervoso e quello digerente sono fisiologicamente connessi. Infatti, un’alterazione della psiche si ripercuote sul sistema digerente e alterazioni dell’apparato digerente si ripercuotono sul sistema nervoso con neurodermatiti. Questo fungo è indispensabile per rigenerare la mucosa intestinale danneggiata (ulcere, fessurazioni, porosità) e ripristinare una corretta flora intestinale correggendo la disbiosi che si accompagna sempre a una patologia intestinale.

L’Hericium è quindi un valido alleato nella terapia delle malattie intestinali infiammatorie si può dare da solo o associato con altri funghi terapeutici che agiscono in sinergia (Shiitake, Pleurotius, Pleurotus), sfruttando le tante proprietà terapeutiche antiossidanti, antinfiammatorie, rigenerative, antineoplastiche.

Ricordarsi sempre che le Malattie Infiammatorie Intestinali Croniche possono degenerare in tumori come adenocarcinomi e linfomi e quindi fondamentale una terapia preventiva antitumorale con rimedi naturali come la micoterapia.

Dott. Alessandro Prota


I funghi per la Leaky Gut Syndrome
La permeabilità intestinale nell’animale domesticoerboristeriarcobaleno animali benessere schio pets animals intestino

La permeabilità intestinale è una problematica comune agli animali domestici. Si tratta di un a sindrome caratterizzata da infiammazione di eziologia digestiva con alterazione dell’equilibrio della microflora batterica intestinale. I fattori principali causativi sono i seguenti:
• Consumo eccessivo di glutine, derivato da mangimi, costituiti da carboidrati raffinati ricchi di zuccheri, farine e cereali raffinati.
• Eccesso di conservanti e coloranti nei mangimi.
• Cibi contaminati da batteri e parassiti.
• Antibiotici, corticosteroidi, aspirina e ibuprofen.

L’infiammazione provoca assottigliamento e con il tempo erosione delle membrane delle mucose intestinali, i cui punti di giunzione non sono più in grado di proteggere i tessuti e gli organi. Attraverso le fenditure più erose penetrano residui alimentari, microbici e tossici, i quali vengono riassorbiti nella circolazione sanguigna. Gli eccessi di particelle di mangimi non ancora digeriti può provocare reazioni di tipo immunologico, le quali si manifestano spesso come allergie e alla lunga instaurano svariate malattie croniche e degenerative di tipo autoimmune.

Dott. Alessandro Prota


Perché è importante che i funghi siano coltivati con metodo biologico?

I funghi possono concentrarsi metalli pesanti, specialmente se vengono coltivati nei pressi di un’area industriale dove le sostanze inquinanti di aria e acqua può essere assorbita dal terreno e passato direttamente al loro interno.

Gli effetti benefici si ottengono soprattutto con l’utilizzo del fungo intero grazie alla sinergia di sostanze in esso presenti che lavorano insieme alle giuste concentrazioni e senza effetti collaterali, specie nell’animale il fungo intero possiede un’azione più completa e si associa all’estratto di fungo specifico per la malattia da trattare.

Nonostante si sia pensato da anni che l’animale sintetizza la vitamina C con la vita moderna e il grado di intossicazione dei nostri amici a quattro zampe la quantità sintetizzata di vit C non e’ sufficiente a contrastare l’eccesso di radicali liberi (liberati dalla massa tumorale) inquinanti ambientali e alimentari che esauriscono le riserve di vit C va quindi aggiunta sotto forma di ascorbato di potassio che ne facilita l’assorbimento.

Grazie alle proprietà detossificanti dei funghi terapici a secondo del grado di intossicazione l’animale presenta una certa astenia durante la fase di detossificazione, a volte accompagnata da diarrea, scolo nasale, leggero prurito tutti sintomi di disintossicazione dell’organismo dalle tossine e metalli pesanti accumulati nel tempo.

I polisaccaridi dei funghi esercitano la loro azione antitumorale principalmente attraverso l’attivazione della risposta immunitaria dell’organismo ospite. Queste sostanze sono considerati come modificatori della risposta biologica (BRM, Wasser e Weis 1999). Ciò significa che i funghi terapici aiutano l’organismo ad adattarsi a vari fattori ambientali e biologici esercitano un’azione non specifica sul corpo, di supporto alcuni o tutti i principali sistemi, compresi i sistemi nervoso, ormonale, e immunitario, nonché regolano funzioni biologiche Brekhman (1980). L’azione immunomodulante dei polisaccaridi è particolarmente utile come profilattico, una forma lieve e non invasivo di trattamento e nella prevenzione dei tumori metastatici. I polisaccaridi dei funghi non attaccano direttamente le cellule tumorali, ma producono i loro effetti anti-tumorali attivando diverse risposte immunitarie nell’ospite.

(fonte: freeland.it)


p007_0_11_02

Tutti i prodotti micoterapici proposti sono certificati di produzione biologica  certificazione

erboristeriarcobaleno animali benessere schio pets animals pet

p152_0_02_05

VITAL-PET

Confezione da 60 capsule
Prezzo: € 33,00

pulsante_acquista2

Vital-Pet Coriolus versicolor e Cordyceps sinensis integrano Vital-Pet. Questa formula contiene centinaia di polisaccaridi diversi inclusi i ß-1,3 glucani, le glicoproteine, i triterpeni. Cordycpes sinensis ha cordicepine, una sostanza strutturalmente simile ai nucleosidi che inibisce la replicazione virale.

Possibili usi
La MTC (Medicina Tradizionale Cinese) raccomanda di prendere Coriolus versicolor per la prevenzione e il ricupero di infezioni virali nel fegato e nel polmone.
L’ evidenza scientifica moderna si riferisce a Coriolus versicolor, in caso di infezioni virali, infezioni respiratorie, asma, tosse dei canili, etc.

Cordyceps sinensis è un fungo usato nei casi di insufficienza renale acuta a cronica. La sinergia di Coriolus versicolor e Corrlyceps sinensis è anche indicata nei casi di anemia autoinimune, infezioni ricorrenti, cheratocongiuntivite. Complementare Vital-Pet con Onco-Pet in casi di: tumori uterini, tumori ovarici, linfomi, iperplasia prostatica benigna.

Orqano-tropismo

Coriolus versicolor: sistema imrnunitario.

Cordyceps sinensis: fegato, muscoli, sistema genitourinario, sistema immunitario.

Compomenti di produzione biologica
100% fungo in toto micronizzato di produzione biologica controllata: 50% Corio!us versicotor, 50% Cordyceps sinensis. Capsule vegetali.

Istruzioni per l’uso: 396 mg/5 kg di peso.

Abbinamenti: ln & Out-Pet/ Defense-Pet/ Onco-Pet/ Energy Explosion’Pet

Coltivazione biologica, lavorazione e produzione spagnola.

separatore_grigio

p152_0_02_010

ONCO-PET

Confezione da 60 capsule
Prezzo: € 33,00

pulsante_acquista2

Onco-Pet è costituito da Agaricus Blaazei Murrill. In studi in vitro ha dimostrato avere proprietà inimmunomodulanti, antiangiogeniche, antitumorali e antimutageniche. A.brasiliensis ha un effetto chelante, dunque è indicato per la rimozione di metalli pesanti accumulata nel corpo. Mediante un’accurata preparazione, Onco-Pet conserva la ricchezza enzimatica di ABM così come aminoacidi essenziali, acidi nucleici, Mg, K, vitamine B6, B12, E, provitamina D2 (ergosterolo), acidi grassi (linoleico e palmitoleico), la maggior parte dei quali sono fosfolipidi, con effetto antineoplastico di steroli.

Il fungo Agaricus Blazei-Murrill (ABM) è originario del Brasile. L’ABM è impiegato nella tradizione popolare per affrontare tutti i tipi di disordini del sistema immunitario, dalle reazioni allergiche più svariate, alle malattie autoimmuni, all’epizootica, ai tumori del tegumento sottostante il vello, delle mammelle, della prostata, dei testicoli, dell’utero e delle ossa.

Numerosi studi scientifici hanno confermato che l’elevato contenuto di polisaccaridi, inclusi triterpeni e glucamanni sono inalterati dall’essicazione.

Coltivazione biologica, lavorazione e produzione spagnola.

La ricerca scientifica evidenza che i ß-qlucani (1,3) e le glicoproteine stimolano la fagocitosi, l’immunità innata, la produzione di citochine Th1: IL-12. IL-2, le cellule assassine (NK), il fattore di necrosi tumorale (TNF), l’ interferone, oltre a polarizzare le citochine Th2, e regolare il sistema del complemento.

Possibili usi
Reazioni allergiche, malattie autoinimuni e in casi di masse tumorale benigne e maligne. Complementare Onco-Pet con Vital-Pet in casi di: tumori uterini, tumori ovarici, linfomi, iperplasia prostatica benigna.erboristeriarcobaleno animali benessere schio pets animals cane gatto

Organo-tropismo
Agaricus blazeiMurrill: sistema immunitario.

Componenti di produzione bioloqica
100% fungo in toto micronizzato di produzione biologica controllata: 100% Agaricus blazei Murrill. Capsule vegetali.

Istruzioni per l’uso: 1.700 mg/5 kg di peso.

Abbinamenti: In-&-Out-Pet/ Defense-Pet/ Vital-Pet/ Energy Explosion-Pet

separatore_grigio

IN & OUT – PETp152_0_02_016

Confezione da 60 capsule
Prezzo: € 33,00

pulsante_acquista2

La composizione di ln&Out-Pet è particolarmente indicata per fornire tutti gli aminoacidi essenziali, steroli (lovastatina), fibre con funzione prebiotica come lectine, acidi grassi, alcool benzilico e -ericenonas- che rafforza e rigenera il nervo della mucosa intestinale. Il risultato è un miglioramento del sistema digestivo grazie alla sinergia di enzimi dei quattro funghi che compongono la formula. L’azione della laccasi è molto importante: enzima presente in Pleurotus ostreatus e eryngii, migliora la digestione e la biodisponibilità dei ß-glucani di alto peso molecolare contenuti in Shitake.

Coltivazione biologica, lavorazione e produzione spagnola.

Possibili usi

Allergie ambientali, dermatite atopica, disbiosi, allergie e intolleranze alimentari e altre patologie dell’apparato digerente come l’enterite linfoplasmacellulare.

Si raccomanda l’uso di ln&Out-Pet come prebiotico naturale per favorire la crescita di alcune sostanze regolatrici dell’apparato digerente.

Organo-tropismo
Hericium erinaceus: sistemi gastro-enterico e nervoso.
Lentinula edodes: fegato, sistema immunitario.
Pleurotus eryngii: fegato, sistema gastro-enterico e immunitario.
Plerotus ostreatus: fegato, sistemi gastro-enterico e immunitario.

Componemti di produzione biologica: 100% fungo in toto micronizzato di produzione biologica controllata: 25% Hericium erinaceuE 25% Lentinula edodes 25% Pleurotus eryngii 25% Pleurotus ostreatus. Capsule vegetali.

Istruzioni per l’uso: 263,5mg/5 kg di peso

Abbimamenti: Defense-Pet/ Vital-Pet/ Onco-Pet/ Energy Explosion-Pet

separatore_grigio

DEFENSE – PETpetdefense_300x300

Confezione da 60 capsule
Prezzo: € 33,00

pulsante_acquista2

Il Defense-Pet include funghi medicinali dalle tradizioni orientale, europea e dell’America centrale. Le tradizioni occidentali sono supportate da funghi su animali e alcuni studi clinici su persone. I funghi originari dalle tradizioni medicinali millenarie cinese (MTC)e giapponese sono: Reishi, Maitake, Cordyceps, Coriolus, Shiitake, Coprinus e Hericium. I funghi europei includono: Prataiolo, Ostricone, Porcino e Finferlo. Il fungo brasiliano è l’Agaricus Blazei-Murrill (ABM).

La formula Defense-Pet rafforza l’immunità fisiologica innata, la prima linea di difesa contro sostanze patogene endogene e ambientali. L’elevato contenuto di aminoacidi, di vitamine e tracce di minerali essenziali rende il prodotto particolarmente adatto all’integrazione alimentare. La quantità di svariate forme di enzimi digestivi fungini inalterati durante la lavorazione facilitano la massima trasformazione di sostanze nutritive e di scarto che possono irritare l’organismo e innescare indirettamente anche risposte autoimmuni.

Coltivazione biologica, lavorazione e produzione spagnola.

L’azione sinergica dei dodici funghi che compongono questa formula esclusiva è stata creata per rafforzare l’immunità innata degli animali domestici contro quei patogeni endogeni e dell’ambiente che attaccano la prima linea di difesa del corpo. L’elevato contenuto di polisaccaridi ß-glucani (1,3), glicoproteine, triterpeni, enzimi, vitamine, amminoacidi essenziali e minerali di dodici specie diverse, fanno che Defense-Pet sia il supplemento nutrizionale perfetto per la prevenzione delle malattie e convalescenza degli animali.

La sinergia immunomodulatora di questo prodotto è dovuta al legame di diversi tipi di ß-glucani, che favoriscono i processi di fagocitosi dei macrofagi e leucociti, portano alle nuove molecole reattive che riconoscono gli effetti dannosi di virus, batteri e parassiti. Mentre le difese sono riattivate, la produzione di citochine TH1 giorno è equilibrata; e le citochine Th2 espresse durante la notte sono polarizzate.

La risposta immunitaria specifica è rafforzata direttamente a riconoscere antigeni e generare anticorpi. In generale, le cellule del sistema immunitario vengono riparati correggendo ed eliminando gli errori nella programmazione genetica.

Possibili usi
Manutenzione e prevenzione dei processi virali e/o batterici; manutenzione del sistema immunitario; manutenzione e prevenzione nei casi di leishmaniosi.

Organo-tropismo: sistema immunitario.

Componemti di produzione biologica:  100% fungo in toto micronizzato di produzione biologica controllata. Bio-Defense contiene il 8,33% di ciascuna specie: Ganoderma lucidum, Grifola frondosa, Cordyceps sinensis, Agaricus bisporus, Coriolus versicolor, Lentinula edodes, Pleurotus ostreatus, A. blazei Murrill (ABM), Boletus edulis, Cantharellus cibarius, comatus Coprinus e erinaceus Hericium.

Istruzioni per l’uso: 265,32mg/5kg di peso

Abbinamenti Vital-Pet / ln&Out.-Pet / Onco-Pet / Energy Explosion-Pet

Coltivazione biologica, lavorazione e produzione spagnola.

separatore_grigio

ENERGY EXPLOSION-PETp152_0_02_035

Confezione da 500 grammi
Prezzo: € 220,00
pulsante_acquista2

Confezione da 1 KG
Prezzo: € 395,00
pulsante_acquista2

solo su ordinazione!

Energy Explosion-Pet è composto dal fungo Cordyceps sinensis, con alto contenuto in cordicepina, dalla struttura analoga ai nucleosidi, che ha effetto simile agli antibiotici limitando la crescita di Clostridium perfringes e Clostridium paraputricum.

Il Cordyceps è un fungo parassita di un lepidottero, originario del Tibet, dove cresce a 5000mt d’altezza. Nella tradizione tibetana è considerato efficace sul meridiano del rene inclusa la ghiandola surrenale, la quale è considerata sede del Qi, l’energia vitale.

Contiene cordicepina, dalla struttura analoga ai nucleosidi che ha effetto simile agli antibiotici senza distruggere i bifidobacteri e i lattobacilli, preservando la corretta flora intestinale.
Cordyceps sinensis impedisce l’acidificazione di patogeni anaerobici che favoriscono lo sviluppo di malattie deqenerative senza distruggere i batteri intestinali, preservando l’equilibrio della flora intestinale.
Riduce la produzione di acido lattico e aumenta la sintesi di testosterone senza alterare la composizione chimica del sangue (aumenta la produzione di ATP fino al 55%).

Cordyceps sinensis è considerato l’adattogeno che aumenta la resistenza fisiologica e mentale a fronte di disturbi endogeni ed ambientali. Questo fungo bilancia la funzione endocrina aumenta i livelli di DHEA in entrambi i sessi, le prestazioni fisiche e sportive. Ugualmente, aumenta la produzione endogena di ubichinone e coenzima Q10 (un antiossidante che riduce la formazione di acido lattico e altre tossine sulla respirazione aerobica) permettendo di mantenere le prestazioni aerobiche negli sport competitivi.

Possibili usi
Riproduzione delle specie, prestazioni e manutenzione sportive (corse, musher, agilità, etc.) allergie e infezioni respiratorie, tosse, asma e problemi riproduttivi.

Organo-tropismo
Cordyceps sinensis: rene, sistema genito-urinario, muscoli, sistema immunitario.

Componenti di produzione biologica:
100% fungo in toto micronizzato di produzione biologica controllata: 100% Cordyceps sinensis. Capsule vegetali.

Istruzioni per l’uso: 300mg/5kg di peso.

Abbinamenti: Defense-Pet/ Vital-Pet/ ln&Out-Pet / Onco-Pet

Coltivazione biologica, lavorazione e produzione spagnola.

ahcc_amino

AHCC (composto collegato d’esosio attivo)

L’AHCC rappresenta un insieme di componenti attivi maggiormente identificati dagli alfa-glucani. Questi ultimi sono molecole bio-attive che, grazie al loro basso peso molecolare (circa 5.000 Dalton) vengono prontamente assorbiti dall’organismo diventando quindi immediatamente disponibili a livello cellulare. La loro funzione è quella di sostenere e coadiuvare il sistema immunitario in soggetti che per diverse ragioni ne hanno particolare necessità. L’AHCC è il più popolare stimolante immunitario conosciuto ed utilizzato in Giappone. Riteniamo comunque che può essere considerato come l’integratore più riconosciuto al mondo. Centinaia di migliaia di pazienti l’hanno usato da oltre 20 anni. Con AHCC sono stati sottoposti a numerosi test clinici animali e persone, sono stati fatti studi in vitro da oltre trenta Università e istituti di ricerca medica e da oltre 700 ospedali sia in Giappone che nel resto del mondo.

AHCC è prodotto esclusivamente in Giappone da dove è esportato dai maggiori produttori d’integratori alimentari.

E’ un estratto brevettato dai miceli dei funghi del genere “Basidiomiceti ibridi”. Contiene un gran numero di principi attivi inclusi i derivati di Alfa e Beta glucani. Nell’AHCC è stato anche modificato l’enzima per ridurre il peso molecolare fino a 5.000 Dalton (unità di massa atomica) e poter così facilitare la biodisponibilità e l’assorbimento orale.

In un corpo sano il sistema immunitario è in grado di rilevare ed eliminare le cellule tumorali, ma quando il sistema immunitario s’indebolisce le cellule tumorali proliferano e secernono fattori immunosoppressori. Con le convenzionali terapie antitumorali, tipo la chemioterapia e le radiazioni, le difese immunitarie sono ulteriormente indebolite, con AHCC si ha il ripristino delle loro normali funzioni.

Protegge il sistema immunitario, supporta le fasi della chemioterapia contrastando gli effetti collaterali. E’ di aiuto anche in caso di sindromi da stanchezza cronica, infiammazioni ed epatite.

Integratore Dietetico Riconosciuto A Livello Mondiale

Usato in più di 20 paesi da più di 20 anni.
Sicurezza scientificamente provata senza aver riportato effetti collaterali.
Ampia Ricerca Scientifica
Studiato da più di 70 istituzioni primarie mondiali.
Più di 30 pubblicazioni elencate in PubMed.
Miglioramento Della Risposta Immunitaria
Aumenta il numero di cellule immunitarie aiutando a prevenire i contagi e aumentando l’immunità intestinale.
Medicina integrativa e nutrizione clinica

Di efficace aiuto nel contrastare gli effetti collaterali della chemioterapia. Potrebbe migliorare le funzioni epatiche.

Sicurezza
AHCC è confermato essere un prodotto alimentare non tossico e sicuro da numerosi studi clinici in vitro e in vivo. La genotossicità è stata testata da test di mutazione inversa e test di micronucleosi, tossicità orale di singole dosi e tossicità orale di dosi ripetute a 90 giorni sono state esaminate su roditori e un test clinico di fase I è stato condotto in soggetti sani.
Inoltre, AHCC è un composto fatto con funghi con una storia di consumo umano. In più, molte centinaia di migliaia di persone hanno usato AHCC senza relazioni riguardo la sua tossicità o effetti collaterali dalla sua introduzione nel mercato nel 1989.

Gli specialisti del settore sanitario sostengono l’utilizzo dell’AHCC nel trattamento del cancro, dell’AIDS, dell’epatite C, ma anche del diabete, dell’ipertensione, delle malattie autoimmuni e di molte altre patologie. Un così ampio spettro di applicazioni sta portando sempre più medici e ricercatori ad adottare un punto di vista totalmente diverso riguardo a malattie croniche e mortali. Chissà, forse il cancro al polmone non è una malattia del polmone e forse l’epatite non è una malattia del fegato. Magari sono entrambi patologie del sistema immunitario. L’insufficienza o il deterioramento della funzione immunitaria potrebbe essere l’elemento che lega numerose patologie degenerative ai disturbi da invecchiamento, sebbene siano sempre stati considerati malattie distinte.

Da questa nuova prospettiva sulla natura e sull’origine delle malattie, si potrebbe concludere che i globuli bianchi del sistema immunitario hanno bisogno dell’AHCC come il sangue ha bisogno di ferro, le ossa hanno bisogno di calcio e i nervi di fosforo. Tale nutrimento diretto per i globuli bianchi è una delle ragioni per cui l’AHCC viene considerato un superalimento. Un’altra ragione è data dal suo basso peso molecolare che lo rende estremamente digeribile e assorbibile.

Non c’è alcun dubbio che l’AHCC sia un integratore alimentare utile non solo per il trattamento di varie patologie, ma anche per mantenere un ottimo stato di salute….

L’AHCC è un monosaccaride dal gusto leggermente dolce prodotto dal micelio di un ibrido di shiitake coltivato nell’estratto di crusca di riso. La crusca di riso stessa ha proprietà antivirali e di supporto al sistema immunitario. L’AHCC fu sviluppato nel 1987 presso la Facoltà di Scienze Farmaceutiche dell’Università di Tokyo dal Dr. Toshihiko Okamoto in collaborazione con i ricercatori dell’Amino Up Chemical Co. Ltd. L’AHCC viene estratto dai fili che formano il micelio della miscela di funghi coltivati in una vasca di precoltivazione.

Le colonie di funghi vengono poi coltivate nella vasca principale di coltura per altri quarantacinque giorni. L’AHCC si ottiene attraverso un processo brevettato di coltura, decomposizione enzimatica, sterilizzazione, concentrazione e crioessiccazione. Fra i principali componenti dell’AHCC c’è anche l’a-glucano parzialmente acetilato, il quale è noto per i suoi effetti benefici sul sistema immunitario. Uno dei vantaggi del processo di fermentazione è legato alla scissione dei nutrienti in una forma più facilmente assorbibile dall’organismo. L’AHCC ha un peso molecolare di soli 5.000 dalton. Il peso molecolare di gran parte degli estratti fungini è di centinaia di migliaia di dalton. Un peso molecolare così ridotto aumenta l’efficacia dei nutrienti che vengono, in tal modo, assorbiti e utilizzati, senza eliminarne nessuno.

Tutto ciò, inoltre, fa sì che i potenti nutrienti contenuti nell’AHCC vengano assimilati rapidamente dai globuli bianchi per essere immediatamente utilizzati per distruggere i tumori o per rafforzare le difese immunitarie. Ecco un altro motivo, in aggiunta alla sua funzione di rafforzamento immunitario, per il quale l’AHCC è considerato un superalimento. L’acronimo AHCC sta per Active Hexose (composto collegato d’esosio attivo)…..

L’AHCC è stato utilizzato con successo nel trattamento delle seguenti affezioni:
• Cancro: fegato, seno, prostata, gastrointestinale, mieloma multiplo
• Condizioni precancerose: displasia cervicale
• Virus dell’immunodeficienza umana (HIV)
• Epatite C e cirrosi epatica
• Infezioni croniche
• Diabete
• Stress
• Ipertensione, aritmia cardiaca
• Glaucoma.

SINTESI DEGLI EFFETTI DELL’AHCC SUL SISTEMA IMMUNITARIO
• Aumenta il numero di linfociti T fino al 200%
• Attiva le cellule immunitarie coinvolte nella “sorveglianza”: Cellule NK, LAK e macrofagi
• Aumenta la produzione di citochine:TNF-a, interferone gamma, IL-2 e IL-12
• Inibisce le citochine immunosoppressive come le TGF-b
• Migliora l’equilibrio tra Th I /Th2 (immunità cellulare vs immunità umorale)

SINTESI DELL’EFFICACIA DELL’AHCC NEL TRATTAMENTO DEL CANCRO
• L’AHCC ha avuto effetti benefici nel 60% dei malati di tumori
• L’AHCC riduce le dimensioni del tumore, a volte restringendolo del tutto
• L’AHCC può inibire le metastasi e le recidive del cancro
• Aumenta i tempi di sopravvivenza
• Migliora le condizioni del paziente senza effetti collaterali
• Mitiga o elimina gli effetti collaterali della chemioterapia
• Ripristina l’attività delle cellule NK soppresse dalla chemioterapia
• Associato alla chemioterapia, riduce i tumori primari del 20% rispetto alla chemioterapia da sola
• Particolarmente efficace contro i tumori a fegato, stomaco, colon, seno, tiroide, ovaie, testicoli, lingua, reni e pancreas

Prodotti aggiuntivi che possono essere associati con l’AHCC:

o GERMANIO ORGANICO GE-132
o REISHI
o MAITAKE
o SHIITAKE
o AGARICUS
o VITAMINA C
o NIKE RCK
o Linea ONCO CARE

p276_0_39_03

p276_0_39_04NKlife Plus 60 capsule da 680 mg
Alfa Glucano (AHCC) Wasabi Japonica
Prezzo: € 77,00

pulsante_acquista2

Integratore alimentare formulato in capsule a base di Lentinula Edodas, un fungo alimentare tradizionalmente utilizzato in Giappone come ingrediente utile per favorire le naturali difese dell’organismo (estratto secco titolato in Alfa Glucano), e di Wasabi Japonica, comunemente noto come Rafano, sempre utilizzato in Oriente per favorire la funzione digestiva.

separatore_bianco

Ingredienti: Shitake sporophrum (Lentinula Edodes), Rafano (Wasabi Japonica var.), Calcio Fosfato Bibasico e Silice ; Agenti di carica: Cellulosa microcristallina, Magnesio stearato.

Modalità d’uso
Si consiglia l’assunzione di due capsule al giorno lontano dai pasti con un bicchiere d’acqua.

Conservare il prodotto in luogo fresco ed asciutto (<25°C) e al riparo da fonti di luce e di calore. mIl termine minimo di conservazione si riferisce al prodotto correttamente conservato in confezione integra.

cnkahccattura

separatore_grigio

Sulla rivista Oncology Research i risultati di uno studio su 179 pazienti. Una miscela di sostanze estratte dall’embrione di un pesce tropicale, lo Zebrafish, ha mostrato buoni effetti contro il carcinoma del fegato, e non solo!

L’embrione, almeno in certi momenti ben precisi del suo sviluppo, produce una serie di proteine che sembrano in grado di bloccare le cellule staminali “cattive” responsabili di alcune forme di tumore, spingendole a differenziarsi in una forma non pericolosa. La scoperta, che apre le porte a un innovativo approccio terapeutico, arriva dopo oltre vent’anni di ricerche eseguite da Pier Mario Biava, un medico del lavoro (è primario all’ospedale di Sesto San Giovanni, vicino a Milano) prestato all’oncologia.

Biava e altri colleghi, fra cui Luigi Frati, preside della facoltà di medicina all’università La Sapienza di Roma, hanno sperimentato su 179 malati di carcinoma al fegato in fase avanzata una miscela di queste proteine a basso peso molecolare, estratte dall’embrione dello Zebrafish (un pesce tropicale).

Pier Mario Biava è un medico, ricercatore illustre dell’Istituto di Ricerca e Cura a Carattere Scientifico Multimedica di Milano. Alla base del suo percorso, la critica verso il modello dominante nella medicina occidentale, medicina deumanizzata-cosificata in un riduzionismo che ha preso il sopravvento su ogni altro tipo di pensiero, che guarda agli organismi viventi come ad un insieme di meccanismi biochimici, in cui ciascuna cellula costituisce un’entità individuale, per cui può essere trattata indipendentemente dal contesto in cui si trova. Biava ha accolto invece la visione olistica nella quale il tutto caratterizza il contesto che determina il comportamento delle parti e questo lo conduce inevitabilmente ad un discorso filosofico sul cancro, interpretato come patologia della significazione, metafora di un’epoca, la nostra, in cui il male maggiore sembra proprio la perdita di senso, a tutti i livelli.

La riprogrammazione delle staminali è una linea di ricerca che si basa sulle prime ricerche realizzate da Pier Mario Biava circa 15 or sono.

Cosa ha scoperto Pier Mario Biava?

erboristeriarcobaleno animali benessere schio pets animals pier mario biavaNell’utilizzo di un modello animale da laboratorio, un pesce classificato come Brachydanio Rerio più comunemente conosciuto come Zebrafish, per le ricerche sulla nascita e sviluppo dei tumori, Pier Mario Biava si accorse che mentre i tumori impiantati nell’organismo di Zebrafish crescevano e proliferavano, impiantati nelle sue uova venivano in qualche modo contrastati fino a dissolversi del tutto. L’intuizione che seguì portò lo scienziato a cercare quali sostanze all’interno delle uova di Zebrafish avevano queste proprietà.
Dopo lunghe ricerche trovò che alcune sostanze proteiche all’interno delle uova svolgono proprio il ruolo di programmare le staminali affinchè compiano il giusto percorso di sviluppo. Così, ipotizzando che le cellule tumorali abbiano origine da cellule staminali alterate, capì che attraverso la somministrazione di queste sostanze a bassissime concentrazioni è possibile riprogrammare le cellule staminali tumorali.

Quando iniziò queste ricerche Pier Mario Biava si trovava pressochè solo, soprattutto in Italia; attualmente le ipotesi che stanno alla base delle sue ricerche sono state ampiamente accettate e tutti gli scienziati concordano nel dire che la lotta al cancro deve dirigersi verso le staminali tumorali, responsabili della malignità della malattia.

Gli estratti di Zebrafish, un pesciolino tropicale che ha circa l’80% dei geni in comune con l’uomo, sono già oggi utilizzati da diverse strutture ospedaliere e da diversi specialisti oncologici. Non trattandosi di terapie collocate nelle linee guida il loro utilizzo dipende dalla sensibilità e dalle conoscenze del singolo specialista che ha in carico il paziente.

Per quanto riguarda alcuni tumori, come l’epatocarcinoma, i risultati raggiunti indicano che il 36% dei pazienti risponde alle terapie, di cui la metà circa ottiene una risposta completa, nel senso che la malattia al successivo controllo radiologico non è più rintracciabile nel corpo del paziente.

Per eseguire queste terapie bisogna sospendere o rinunciare ad altre terapie “tradizionali”? No! Gli estratti di Zebrafish non antagonizzano alcun farmaco, anzi, in molti casi sinergizzano. Le terapie tradizionali non devono mai essere pregiudicate o sospese se non è lo specialista a indicarlo.

Gli estratti di Zebrafish possono dare disturbi di qualche tipo? No. Non sono mai state registrate tossicità a carico di alcun organo o dell’organismo nel suo insieme, anzi, nei casi di alcuni pazienti sofferenti a causa di terapie a base di chemioterapici hanno migliorato la qualità della vita. (fonte: redonda.it)

Approfondimento in lingua inglese


synchrolevels-spray-orale_0Synchro-levels®spray

pulsante_acquista2
Prezzo: € 33,00

Synchro-levels® è un integratore nutrizionale studiato come trattamento farmaco-nutrizionale per i pazienti con cachessia.

Il prodotto contiene un mix vitaminico (Vitamina A, B1, B6 e lattoferrina) associato ad estratto di uova di pesce embrionate in grado di riequilibrare il metabolismo alterato del paziente oncologico ed in generale di fornire un valido aiuto al paziente affetto da cachessia con deperimento generalizzato. Synchro-levels® è quindi un supporto farmaco-nutrizionale in grado di migliorare il performance Status e la qualità di vita del paziente oncologico.

Synchro-levels® è un integratore nutrizionale eccezionale ed unico nel suo genere che si dimostrerà nel tempo molto utile in diverse patologie cronico-degenerative. E’ stato studiato e realizzato attraverso la competenza e la preparazione tecnico scientifica dell’esimio Prof. Biava, medico e scienziato da lungo tempo impegnato nella ricerca sul cancro.

Posologia: 1 ml di soluzione (due dosi da 0,5 ml a distanza di 1 minuto l’una dall’altra usando il contagocce graduato) per via sub-linguale 3 volte al giorno. Prima di deglutire, trattenere il prodotto alcuni minuti affinche i suoi principi attivi vengano assimilati attraverso i recettori della mucosa del cavo orale.

Gli estratti di Zebrafish sono già oggi utilizzati da diverse strutture ospedaliere e da diversi specialisti oncologici. Non trattandosi di terapie collocate nelle linee guida il loro utilizzo dipende dalla sensibilità e dalle conoscenze del singolo specialista che ha in carico il paziente.
Per quanto riguarda alcuni tumori, come l’epatocarcinoma, i risultati raggiunti indicano che il 36% dei pazienti risponde alle terapie, di cui la metà circa ottiene una risposta completa, nel senso che la malattia al successivo controllo radiologico non è più rintracciabile nel corpo del paziente.

L’intuizione di Biava risale agli anni ’80 e successivamente, dopo vari studi sperimentali, si è approdati alla immissione in commercio di un integratore le cui finalità sono duplici: da una parte migliorare la tolleranza alla chemioterapia e combattere la cachessia neoplastica , dall’altra controllare e stabilizzare la crescita neoplastica.
Partendo dal presupposto che nella vita fetale, durante la genesi degli organi, vari fattori nutrizionali contribuiscono alla differenziazione cellulare il prof. Biava ha sperimentato omogenati di tessuti embrionali di vari tipi di pesci dimostrando che questi rallentavano la crescita neoplastica.

La terapia nell’uomo consiste nella somministrazione di 30 gtt. 3 volte al giorno, assorbite sotto la lingua , di un integratore ottenuto da embrioni di Zebrafish raccolti ed emulsionati negli stadi di medio-blastula-gastrula. I risultati clinici riportati e pubblicati da Biava confermano in generale il miglioramento del Performane Status cioè delle condizioni generali del paziente ed in alcuni casi il rallentamento o la stabilizzazione del tumore.

Il Synchrolevels va assunto a digiuno prima dei tre pasti alla dose di 30 gtt. ed assorbito sotto la lingua ed anche per questo prodotto non vi sono controindicazioni in quanto è a tutti gli effetti un alimento naturale.

Tale terapia non ha alcuna interferenza con l’eventuale chemioterapia o radioterapia programmate dall’oncologo ospedaliero anzi le favorisce una migliore tolleranza ai trattamenti antiblastici.


p275_0_38_01separatore_grigio

p275_0_38_02ARTEMISIA ANNUA PURA
polvere 180 g

Prezzo: € 34,90
pulsante_acquista2

Polvere cosmetica indicata per maschere ed impacchi che sfrutta le proprietà condizionanti, antimicrobiche e anti-forfora dell’artemisia annua, utili per favorire e mantenere la bellezza della pelle e dei capelli.

Prodotto senza test su animali.

Ingredienti (TERMINI INCI): Maltodextrin (Maltodestrine da mais o riso), Artemisia annua leaf extract (titolato al 98% in artemisinina).

Consigli d’uso: si consiglia di utilizzare da 1 a 2 misurini rasi (3-6 g) per applicazione. Misurino incluso nella confezione.

Avvertenze: tenere fuori dalla portata dei bambini sotto i 3 anni. Cosmetico per uso esterno: non ingerire. Non contiene parabeni né altri conservanti, coloranti e profumazioni sintetiche o artificiali.

p275_0_38_05

p275_0_38_07separatore_grigio

p275_0_38_08Artemisia – Assenzio Romano
100 capsule da 250 mg
Prezzo: € 11,00
pulsante_acquista2

L’artemisia, o assenzio romano, viene presentata per la cura deparassitaria secondo gli studi della dottoressa Clark.
Le virtù salutari riconosciute all’Assenzio sono quelle di promuovere l’appetito e di favorire la digestione stimolando lo stomaco e il fegato.

Da taluni vengono sfruttate anche le proprietà antisettiche, vermifughe ed emmenagoghe;

Già nel ’700 la fragranza avvolgente dell’Artemisia incantava i monaci che la utilizzavano per preparare “pot pourri”, mentre nel 1800 si vociferava che l’assenzio diluito in acqua aveva preservato i soldati francesi in Algeria dal tifo, dalla dissenteria e perfino dalla malaria.

È un integratore a base di Artemisia, prodotto nel pieno rispetto di elevati standard qualitativi, senza l’aggiunta di nessun eccipiente.

L’Assenzio Romano (Artemisia absinthium L.) è un’erba aromatica utilizzata da secoli per preparare rimedi naturali a scopo curativo o preventivo, finalizzati soprattutto al recupero dell’energia e del vigore dopo un periodo di convalescenza. Può essere un valido sostegno per le funzioni digestive e per regolare la motilità gastrointestinale e favorire l’eliminazione dei gas. Deve la sua azione alla presenza di un principio amaro, l’absintina, che con il suo sapore amaro eccita le terminazione nervose della mucosa orale, stimolandole alla secrezione del succo gastrico. Anche i disturbi del ciclo mestruale traggono conforto dall’assunzione di questo rimedio. Nuovi studi condotti dalla Dottoressa Clark, evidenziano affascinanti ipotesi circa l’utilizzo dell’artemisia per la cura deparassitaria.

Il nostro consiglio d’uso: 1-2 capsule al giorno, accompagnate da un abbondante bicchiere d’acqua


separatore_bianco

p275_0_38_011

Artemisia (Assenzio)
Un’antica ricetta del popolo cinese potrebbe essere la chiave per un trattamento anti-cancro non tossico.
Due biochimici dell’Università di Washington hanno scoperto nella medicina popolare cinese un rimedio potenzialmente molto promettente nel trattamento del cancro. Il Prof. Henry Lai e il suo assistente Prof. Narendra Singh hanno esaminato la straordinaria efficacia delle proprietà chimiche di un derivato dell’assenzio sulle cellule tumorali del seno. Uno studio menzionato nella nuova edizione del Life Sciences descrive come questa sostanza praticamente uccide entro 16 ore tutte le cellule tumorali del seno umano.
Il Prof. Lai dice: “si direbbe che non solo funzioni ma lo fa selettivamente”. E aggiunge: “E’ altamente tossico per le cellule tumorali del seno, ma a quelle normali ha solo un effetto negligente.”

La combinazione Artemisinin, non è niente di nuovo, a quanto pare veniva usata già migliaia d’anni fa, estraendola dalla pianta Artemisia annua L., comunemente conosciuto come Assenzio, in modo da combattere la malaria. Con il tempo questo trattamento è andato nel dimenticatoio.
Venne riportato alla luce negli anni settanta, ricercando antiche ricette contro la malaria, e attualmente il suo uso è diffuso in Asia e in Africa per combattere le malattie trasmesse dalle zanzare.

La combinazione aiuta a tenere sotto controllo la malaria, dato che reagisce con l’alto contenuto di ferro nei parassiti della malaria. Quando l’Artemisinin è a contatto con il ferro, avviene una reazione chimica, la quale libera delle particelle cariche, denominate “radicali liberi”. Questi attaccano la membrana delle cellule, distruggendola in modo che i singoli parassiti muoiono. E’ da circa sette anni che il Prof. Lai sostiene che questo procedimento dovrebbe funzionare anche con le cellule tumorali.

Il prof. Lai spiega: “le cellule cancerogene necessitano di tanto ferro per la riproduzione del DNA nella divisione cellulare”. Aggiunge: “ Per questo motivo, la concentrazione di ferro è più elevata nelle cellule tumorali che in quelle normali. Quando abbiamo iniziato a capire il funzionamento del Artemisinin, mi sono chiesto, se potevamo usare questa conoscenza per sconfiggere le cellule tumorali.” Lai ha sviluppato un metodo possibile e ha cercato degli sponsor. Alla fine è riuscito ad ottenere un sostegno finanziario dall’Associazione Cancro al Seno di San Francisco. Intanto, l’Università di Washington ha brevettato le sue idee.

Le idee secondo Lai e Singh consistono nel sovraccaricare le cellule tumorali con del ferro, in modo da poterle poi uccidere selettivamente con l’Artemisinin. Onde poter accumulare più ferro possibile, era necessario avere un gran numero di recettori di transferrina, i quali facilitano l’entrata di ferro nelle cellule. Le cellule tumorali del seno non fanno eccezione. Hanno 15 volte più recettori di transferrina che le cellule normali.

Nello studio preliminare, i ricercatori esponevano sia le colture delle cellule tumorali del seno che quelle normali, all’olotransferrina ( lega con i recettori di transferrina in modo da trasportare il ferro alle cellule), al diidroartemisinin (una variante dell’artemisinin idrosolubile), ed a una combinazione delle due.
Esposte a una sola sostanza, l’effetto era nullo, esposte a due sostanze l’effetto era leggero.
A quelle esposte prima all’olotransferrina e poi al diidroartemisinin, l’effetto era invece notevole. Solo il 25% delle cellule cancerogene erano rimaste dopo 8 ore. Invece, dopo 16 ore dall’esposizione, la maggioranza delle cellule cancerogene erano state eliminate.

Uno studio precedente inerente le cellule della leucemia ha ottenuto dei risultati ancora più sorprendenti. Entro 8 ore, la maggioranza delle cellule cancerogene erano state eliminate. Una possibile spiegazione potrebbe essere l’alta concentrazione di ferro nelle cellule della leucemia. “Hanno la più alta concentrazione di tutte le cellule cancerogene”, spiega Lai. “ Le cellule della leucemia possono contenere 1000 volte più ferro delle cellule normali.

Il prossimo passo sarà l’esperimento sugli animali. In misure minime, questi esami sono già stati eseguiti. In uno studio precedente, un cane con un cancro alle ossa, in una misura tale che impediva al cane di camminare, ha avuto una guarigione completa entro cinque giorni. Comunque, degli studi più profondi andrebbero eseguiti.

Se questo procedimento adempirà le aspettative, rivoluzionerà il trattamento di alcuni tipi di cancro, dice Lai. La meta sarebbe di arrivare ad un trattamento che si possa fare a casa e per via orale.
Lai dice: “Sarebbe molto facile e le nostre ricerche potrebbero consentirlo” .

Un altro vantaggio sarebbero i costi – un prezzo molto a buon mercato di $ 2 per dosaggio. E grazie alle migliaia di persone che hanno già provato l’Artemisinin per il trattamento contro la malaria, possiamo dire che abbiamo abbastanza prove per dimostrare che l’Artemisinin è senza effetti collaterali.” Qualunque cosa succeda, una parte della lode va ai naturopati sconosciuti di altri tempi . “ La cosa più straordinaria, è che i cinesi l’avevano adoperato già dai tempi remoti”, dice Lai. “ Noi gli abbiamo solo dato una nuova applicazione”.

Tratto da: http://www.drclarkinfocenter.com/ita/products_devices/vitamins/wormwood.php
Parte del libro di Bonifacio – 40 casi di guarigione
Visionate il libro di Giorgio Bogoni: “La verita’ che il tuo oncologo non puo’ dirti”

Bibliografia e letture consigliate per approfondire

ARTOI (Associazione Ricerca Terapie Oncologiche Integrate) Artemisinina, www.artoi.it/farmaci-naturali/artemisinina

Antimicrobial, antioxidative, and insect repellent effects of Artemisia absinthiumessential oil. Mihajilov-Krstev T, Jovanovic B, Jovic J, Ilic B, Miladinovic D, Matejic J, Rajkovic J, Dordevic L, Cvetkovic V, Zlatkovic B. Planta Med. 2014 Dec;80(18)

Effect of crude extracts of Moringa stenopetala and Artemisia absinthium on parasitaemia of mice infected with Trypanosoma congolense. Kifleyohannes T, Terefe G, Tolossa YH, Giday M, Kebede N. BMC Res Notes. 2014 Jun 24;7:390

Antiparasitic efficacy of Artemisia absinthium, toltrazuril and amprolium against intestinal coccidiosis in goats. Iqbal A, Tariq KA, Wazir VS, Singh R. J Parasit Dis. 2013 Apr;37(1):88-93

Antimicrobial Activity of Artemisia absinthium Against Surgical Wounds Infected by Staphylococcus aureus in a Rat Model. Moslemi HR, Hoseinzadeh H, Badouei MA, Kafshdouzan K, Fard RM. Indian J Microbiol. 2012 Dec;52(4):601-4.

[Artemisia absinthium L. in complex treatment of inflammatory periodontal disease]. Krechina EK, Belorukov VV. Stomatologiia (Mosk). 2012;91(4):22-4. Russian

Antimalarial activity of three Pakistani medicinal plants. Irshad S, Mannan A, Mirza B. Pak J Pharm Sci. 2011 Oct;24(4):589-91

Antiparasitic efficiency of Artemisia absinthium on Toxocara cati in naturally infected cats. Yildiz K, Basalan M, Duru O, Gökpinar S.

Turkiye Parazitol Derg. 2011;35(1):10-4.


ARTEMISIA ANNUA UNA SPERANZA PER I CANI E GATTI MALATI DI TUMORE
(Dott. Alessandro Prota)

p152_0_16_012

La Artemisa Annua è ancora ampiamente usata in Asia e Africa per combattere la malaria: infatti l’artemisinina in essa contenuta reagisce alle alte concentrazioni di ferro che si trovano nel parassita della malaria. Quando l’artemisinina entra in contatto con il ferro, ne deriva una reazione chimica che origina radicali liberi citotossici, i quali rompono le membrane cellulari, liberando ogni singola cellula dal parassita. Il team della University of Washington, che ha condotto ricerche sull’Artemisia come rimedio antimalarico, ha sondato anche le sue proprietà per la cura del cancro al seno. E i risultati sono stati sorprendenti, dimostrando che “questa pianta non è solo efficace, ma anche selettiva, altamente tossica per le cellule cancerose, con impatto marginale sulle normali cellule del seno.” Questo processo funziona anche contro il cancro perché le cellule cancerogene hanno una maggior concentrazione di ferro delle cellule normali, il che agevolerebbe il processo dell’artemisinina.

L’idea fondamentale era di “gonfiare” le cellule cancerogene con il massimo di concentrazione di ferro, quindi introdurre artemisinina per vincere selettivamente le cellule cancerogene. Dai risultati dello studio in questione, sembrerebbe che, dopo un relativamente breve lasso di tempo, quasi tutte queste cellule anomale siano state eliminate

È necessaria una combinazione di integratori alimentari ,antiossidanti, micoterapia nonché una buona dieta anti-cancro
La maggior parte delle cellule tumorali mancano anche dell’enzima catalasi e gutathione perossidasi. La catalasi rompe il perossido di idrogeno. Un basso contenuto di catalasi significa un elevato carico di perossido di idrogeno Questo è infatti un meccanismo comune tra agenti chemioterapici così come la vitamina C. Queste caratteristiche rendono le cellule tumorali più sensibili al danno ossidativo Per questo motivo, la somministrazione di vitamina C in alte dosi è accettabile, anche se un intervallo di 2-3 ore è preferito.

Sebbene Artemisinina è insolubile in acqua, è in grado di attraversare la barriera emato-encefalica e può essere particolarmente adatto per curare i tumori del cervello. Finora, il più ampio studio sull’uso di Artemisinina come un agente anti-cancro è stata effettuata da scienziati bioingegneria Drs Narenda Singh e Henry Lai dell’Università di Washington. Questo studio è stato riportato nel Journal Life Science (70 (2001): 49-56).

L’idea fondamentale – affermano Lai e Singh- era di “gonfiare” le cellule cancerogene con il massimo di concentrazione di ferro, quindi introdurre Artemisinina per uccidere, in modo selezionato, il cancro. Nello studio in questione, dopo 8 ore erano rimaste solo il 25% di cellule cancerogene. Ma dopo 16 ore quasi tutte le cellule erano morte.

Come ci si potrebbe aspettare, per i tumori più aggressivi, come quelli del pancreas e leucemia acuta, che hanno rapida divisione cellulare e le concentrazioni di ferro sono elevate, l’ Artemisia Annua rispondere ancora meglio.

Le cellule tumorali hanno un maggior numero di recettori della transferrina, (che permette al ferro di entrare all’interno della cellula) rispetto alle cellule sane. Nel caso del cancro al seno, le cellule hanno da cinque a 15 volte più recettori della transferrina sulla loro superficie delle cellule normali del seno. La strategia, secondo Lai, è di pompare le cellule tumorali con ancora più ferro e poi introdurre l’Artemisia per ucciderli selettivamente

L’uso di questa pianta va visto in un protocollo che consiste oltre al ferro una dieta alcalinizzante ed un’associazione di drenanti epato renali sono essenziali a fare smaltire la quantita’ di tossine che si sprigionano dalle reazioni di ossidazione delle cellule cancerose.

Spesso il paziente puo’ avvertire una congestione nella sede del tumore proprio per questa lisi cellulare che si viene a creare in seguito ad i processi ossidativi.

Precauzioni nei dosaggi e soprattutto una somministrazione personalizzata in relazione alla funzionalita’ renale ed epatica dei pazienti.

La tossicita’ dell’artemisia puo’ essere accentuata con la formulazione in tintura madre in quanto gli olii essenziali quali il Tujone particolarmente epato-tossico con l’alcool vengono estratti in abbondanza. Nel cane e gatto e’ preferibile la forma in capsule di estratto di artemisina o della pianta in toto polverizzata.

Importante e’ la purezza della pianta il metodo di estrazione e soprattutto la serieta’ e competenza del laboratorio fitoterapico a cui ci si affida ,saranno questi particolari a fare la differenza.

Reazioni avverse specie nei casi di sovradosaggio:

gastrointestinali: si possono presentare casi con dolore addominale, diarrea, nausea e vomito.
cardiovascolari: includono bradicardia e prolungamento dell’intervallo QT che possono aumentare il rischio di gravi aritmie in pazienti che assumono altri farmaci che prolungano l’intervallo QT (avvertenza a chi fa uso di antiaritmici)
metabolici: ipoglicemia (avvertenza nei diabetici che fanno uso di insulina)
neurologici: ’ alte dosi di artemisinina possono produrre neurotossicita’, come disturbi della deambulazione, perdita di risposta spinale e il dolore, depressione respiratoria e arresto cardiopolmonare in ultima analisi (avvertenza nei soggetti epilettici)

L’Artemisia Annua rappresenta quindi un rimedio che promette molto nella gestione del paziente oncologico le ricerche vanno avanti ed i soggetti in cura danno buone speranze per una alternativa alle cure tradizionali .

Avvertenze: il dott Prota declina ogni responsabilità in merito all’assunzione del prodotto ed alla sua eventuale posologia in quanto è necessaria una diagnosi e un dosaggio specifico al caso in questione, che spetta unicamente al proprio Veterinario di fiducia.

Dott Alessandro Prota
Medico Veterinario
Esperto in Medicina Naturale Veterinaria
www.alessandroprota.it


Viscum Album nella terapia dei tumori del cane e del gatto

p152_0_16_014

Il Viscum album e’ una pianta semiparassita che vive su numerose specie di alberi (inclusi querce, pioppi, abeti, meli).

Duplice è l’effetto del Viscum, supporta il sistema immunitario, stimolando il timo, organo centrale delle reazioni immunitarie. Si è visto che dopo ventiquattr’ore dalla somministrazione del Viscum c’è un aumento di numero e attività dei linfociti natural killer, che sono quei globuli bianchi (circa il 20-25% di tutti quelli che circolano nel sangue) che svolgono un’attività di distruzione specifica di cellule infettate da virus o di cellule tumorali. Inoltre aumentano i livelli di Tumor Necrosis Factor, le interleukine e l’attività dei macrofagi. Il Viscum aiuta anche la rigenerazione dei tessuti produttori di globuli rossi dopo i trattamenti di irradiazione. Dall’altra parte il Viscum album è in grado di inibire o rallentare la crescita del cancro.

Fu Rudolf Steiner, filosofo e medico tedesco fondatore della medicina antroposofica, ad indirizzare nel 1916 le proprie ricerche verso un rimedio anticancro sa base di vischio. Il sistema immunitario, o con le parole del dott. Steiner, «le forze superiori dell’organismo», risultano sgretolate nei casi di cancro, facendo prendere il sopravvento alle «forze inferiori», o meglio le forze cellulari che, alterate, si riproducono in modo accelerato. Il vischio ha questo carattere di «organizzazione superiore» e quindi aiuta il sistema immunitario a ristabilirsi.

Del vischio gli antroposofi usano la pianta intera da cui viene ricavato un estratto che viene lasciato fermentare con il lactobacillus plantarum, poi filtrato, diluito e veicolato in fiale iniettabili).

Sebbene nei casi di cancro terminale non riesca ad ottenere grandi riduzioni della massa tumorale, argina la virulenza del fenomeno tumorale supportando il sistema immunitario e apportando un notevole benefico effetto sulle sintomatologie.

Particolare attenzione nell’uso del viscum album nei Linfomi e Leucemia ,in questi casi bisogna dosare con particolare attenzione il farmaco, in alcuni casi non puo’ essere adoperato, in quanto aumentando il numero dei globuli bianchi puo’ fare precipitare la patologia. Inoltre in stati settici acuti il suo uso deve essere bene monitorato se non abolito monitorando con attenzione la conte leucocitaria.

Il prodotto iniettabile e’ costituito da viscum album fermentato ( il prodotto in Germania si chiama Iscador in Italia e’ commercializzato dalla Weleda con il nome Viscum album fermentatum fiale) che non ha niente a che vedere con la pianta essiccata che si adopera in erboristeria, attenzione quindi per la tossicita’ della pianta in toto !.Il prodotto omeopatizzato ha invece altre indicazioni (Dott. Prota).

p152_0_08_01


cmo_plus_1CMO Plus 60 caps
Prezzo: € 90,00
pulsante_acquista2

CMO (cerasomal-cis-9-cetilmiristoleato) autentico. Supporto nutrizionale per artrite, artrosi e autoimmuni.Scoperto dal dott. Sands. Formula arricchita con selenio ed enzimi digestivi.

Secondo il libro del Dott. Sands, Finalmente Sconfitta l’Artrite, il CMO può essere assunto come integratore alimentare per supportare e mantenere in equilibrio la naturale funzionalità del sistema immunitario e può essere assunto anche da chi soffre di artrite, artrosi o altri disturbi autoimmuni.

Alla miscela originale di 10 acidi grassi di CMO (cerasomal-cis-9-cetilmiristoleato) sono ora stati aggiunti selenio e gli enzimi digestivi lipasi, amilasi e proteasi.

Il CMO è una speciale miscela di acidi grassi ottenuta attraverso la tecnologia cerasomale, che fa sì che la sostanza, in forma cristallina, si scomponga in particelle di forma specifica, rendendola così dalle 40 alle 100 volte meglio assorbibile dall’organismo e priva di ogni impurità

La formulazione di CMO Plus è arrichita con:
Enzimi digestivi: gli enzimi lipase, amilase e protease sono stati aggiunti per favorire l’assorbimento degli acidi grassi di CMO
Selenio: potrebbe aumentare i benefici di CMO grazie alle proprietà antiossidanti che supportano la funzionalità del sistema immunitario.

Da alcune decadi è stata scoperta una molecola capace non solo di trattare le infiammazioni articolari, ma perfino di proteggere le articolazioni da ulteriori degenerazioni.
Questa molecola si chiama CMO, considerato un naturale e sicuro composto nutrizionale che ha dimostrato la sua efficacia nel trattare soggetti che soffrono dall’osteoartrite all’artrite reumatoide e d’infiammazioni articolari associate con psoriasi e non solo. Il cetilmiristoleato nel tempo ha dimostrato di avere spiccate caratteristiche come immunomodulatore, riuscendo a dare sollievo a molte persone affette da patologie autoimmuni (artriti, fibromialgia, morbo di Crohn, emicrania, sclerodermia, ecc.) senza provocare alcun effetto collaterale evidente.

Il CMO agisce su almeno quattro livelli. Innanzitutto ha delle capacità di lubrificazione articolare. In secondo luogo ha un effetto antinfiammatorio che può essere comprovato dopo la quarta settimana di assunzione. Terzo, il CMO funziona come un vero immunomodulatore. Quarto, ha delle proprietà analgesiche.


peabrolin-erboristeriarcobalenoPEABROLIN- DOL 20 caps 
Prezzo: € 22,00

pulsante_acquista2

Peabrolin Dol capsule è un integratore alimentare a base di Palmitoiletanolamide (PEA), Bromelina da Ananas e Boswellia, che risulta utile per favorire la funzionalità articolare e per contrastare gli stati di tensione localizzati.

Un’azione contro il dolore senza effetti collaterali. Palmitoiletanolamide è una sostanza prodotta dal corpo umano, con proprietà analgesiche ed antinfiammatorie. PEA viene prodotta dalle cellule di quasi tutti gli esseri viventi e agisce nell’organismo come un modulatore biologico in grado di ristabilire il normale funzionamento dei tessuti.

Palmitoilethanolamide (PEA) è stata scoperta nel 1957 e nel 1993 il Premio Nobel Prof.ssa Rita Levi Montalcini ne ha svelato il meccanismo. Dal 1957 sono stati pubblicati circa 500 articoli scientifici su PEA, e la sostanza è in fase di sperimentazione in molti studi clinici condotti per un certo numero di diverse patologie in materia di dolori cronici e infiammazioni. Questa sostanza dimostra in modo sempre più chiaro di essere efficace, sicura e ben tollerata. Inoltre migliora la qualità della vita, non ha effetti collaterali di rilievo e può essere somministrata senza problemi insieme ad altri farmaci.

COMPOSIZIONE: Palmitoiletanolamide (PEA), Ananas (Ananas comosus L. (Merr.) gambo) e.s. tit. 90% bromelina, Boswellia (Boswellia serrata roxb. ex Colebr., resina) e.s. tit. 75% AKBA, idrossipropilmetilcellulosa (capsula).

MODO D’USO: si inizia con 3 capsule al giorno lontano dai pasti, Questo dosaggio va mantenuto per 2-3 mesi. L’effetto è lento, perché la palmitoiletanolamide agisce tramite la modulazione biologica di alcuni target intracellulari e delle membrane.
Se si ottiene l’effetto desiderato si può eventualmente ridurre il dosaggio a 1 capsula per 2 volte al giorno. Se invece l’effetto desiderato non è sufficiente, si può aumentare la dose raddoppiandola per un periodo di 1 mese.

Gli effetti antinfiammatori ed analgesici della Palmitoiletanolamide nel Cane e Gatto ed anche nelle persone, sono imputabili a più meccanismi d’azione di natura “pleiotropica recettoriale”. Utile per: – artrosi e artrite – dolori reumatici – patologie neurodegenerative – dolori da compressione nervosa – sindromi da dolore neuropatico – sindromi da dolore pelvico – sindromi da dolore cronico – infiammazioni croniche – displasia dell’anca – patologie articolari croniche


L’Oriente (Agopuntura) incontra l’Occidente (Nanotecnologia)erboristeriarcobaleno animali benessere schio pets animals orienteLIFEWAVE EFFICACE PER GLI ANIMALI DOMESTICI (fonte: generazionebio.com)

erboristeriarcobaleno animali benessere schio pets animals lifewaveerboristeriarcobaleno animali benessere schio pets animals (66)erboristeriarcobaleno animali benessere schio pets animals sollievo
erboristeriarcobaleno animali benessere schio pets animals dolore
erboristeriarcobaleno animali benessere schio pets animals (71)


SILICIO ORGANICO UN REALE VANTAGGIO PER I NOSTRI ANIMALI

Il silicio è uno dei fondamenti della vita ed è presente in ogni cellula. Il valore di silicio diminuisce con l’avanzare dell’età. La sua carenza può avere effetti negativi su tutti gli organi e i tessuti contenenti collagene. Il corpo umano è in grado di assorbire il silicio soltanto dal 2% al 15% da naturali fonti alimentari. SILICE ORGANICA G5® è un prodotto che permette e ottimizza l’assorbimento dell’elemento offrendo una biodisponibilità fino al 70%.Atossico, inodore e di rapido assorbimento, non unge e non lascia residui, ottima penetrazione epidermica, mantiene e ripristina l’elasticità della pelle.

Nei canierboristeriarcobaleno animali benessere schio pets animals silicio organico

Nei cani, silicio organico è prescritto dai professionisti della salute naturale fin dalla tenera età per sostenere la crescita, soprattutto nelle aziende in cui è essenziale che il cucciolo in vendita è in perfetta forma.

E’ indicato in tutte le patologie osteo-articolari: osteomielite, osteocondrite, condropatie e corso di osteoartrite e l’artrite reumatoide, in cui il suo effetto è spesso spettacolare! Utilizzati anche a sostegno dopo l’intervento chirurgico di tipo tendini operazione artroscopiche, legamenti, silicio organico funziona anche favorevolmente per preparare lo sforzo fisico dei cani utilizzati in agility, cani da pastore e i cani da caccia prima importante periodo di attività, al fine di evitare tensioni, tendiniti e altri disturbi derivanti da entrambi riscaldamento insufficiente e la mancanza di preparazione.

Ma i requisiti di silicio organico è esteso ad altri campi di attività terapeutica: per esempio viene spesso prescritto in patologie della pelle quali dermatite allergica, pioderma, dermatite volte con prurito significativa (in complesso con aromaterapia ecc).

Nella cagna, silicio organico allevia mastite e ha il vantaggio di poter essere applicato in modo sicuro su o intorno al seno causare alcun danno per lattanti.

La moderna alimentazione industriale tende a produrre un eccesso di acidi (acidosi) che portano ad una carenza di sali minerali e alla diminuzione di silicio. Inoltre, a causa della lavorazione degli alimenti industriali (crocchette in scatolette), il contenuto di silicio si riduce drasticamente.

Il silicio si concentra negli osteoblasti a livello mitocondriale e assieme alla vitamina C assicura la formazione del collagene che è indispensabile per la formazione dei glucosaniinoglicani della cartilagine.

Infine, è prescritto all’ultimo posto in trattamenti rivitalizzanti per la bellezza dei capelli, la pelliccia di cani a pelo lungo, promuovere il rinnovamento cellulare della pelle, quindi la sua importanza nei cani che sono necessari per competere in mostre gara. Così, avendo un cane in forma nel mantello lucido è per tutti, specialmente durante la muta, in cui si raccomanda un corso di silicio organico per tre settimane.

Nei gatti

erboristeriarcobaleno animali benessere schio pets animals gattiNei gatti, il silicio organico è prescritto dai professionisti della salute naturale fin dalla tenera età per sostenere la crescita, soprattutto nelle aziende in cui è essenziale che il gattino in vendita è in perfetta forma.

E ‘indicato in tutti i disturbi muscolo-scheletrici, perché anche se sono pochi rispetto al cane cane, possono esistere dopo un incidente, shock traumatico, una brutta caduta. Utile anche in caso di osteomielite, osteocondrite, condropatie, e naturalmente nell’ osteoartrite negli anziani così come l’artrite reumatoide nel gatto non abituato a esercizio fisico o in sovrappeso.

Ma le esigenze di silicio organico è estesa ad altri campi di attività terapeutica: per esempio è spesso prescritto in patologie della pelle come la dermatite allergica, piodermite, dermatite a volte con notevole prurito tutte queste condizioni si tende a riunire sotto “eczema felino” la terminologia. Non vi è, inoltre, nessun rischio di tossicità o avvelenamento, che è un vantaggio significativo di cui tener conto!

Infine, è prescritto all’ultimo posto in trattamenti rivitalizzanti per la bellezza del pelo, la pelliccia nei gatti a pelo lungo, di promuovere il rinnovamento cellulare della pelle, quindi la sua importanza nei gatti che sono necessari per competere in mostre e gara. Così, avendo un gatto in forma piena pelo lucido è per tutti, specialmente durante la muta, in cui si raccomanda un corso di silicio organico per tre settimane.

Abbiamo, infine, risultati che possono essere molto sorprendenti nel miglioramento di alcune condizioni più gravi come la leucemia felina. Si presume che questo sia grazie alle proprietà antiossidanti che ritardano la progressione della degenerazione cellulare, stimolando il sistema immunitario e agendo contro i radicali liberi.

separatore_grigio

p152_0_08_04Silice Organica® Freeland

Flacone da 1 litro
Prezzo: € 44,00
pulsante_acquista2

Componenti:
Water
Monomethylsilanetriol
Potassium Phosphate
E214-218

I conservanti della Silice E214 ed E218 (Ethylparaben e Methylparaben), esteri dell’acido p-Idrossilbenzoico, sono usati in quasi tutti gli integratori liquidi nella quantità più piccola possibile per garantire la sicurezza del prodotto una volta aperto.

Tutti gli studi li indicano tali conservanti come innocui, salvo se uno è allergico agli stessi.

separatore_grigio

p152_0_08_06Silice Organica® SENZA CONSERVANTI

flacone da 500 ml
Prezzo: € 30,00

pulsante_acquista2

ORDINA PRODOTTO

Il nuovo G5® in flacone da 500ml contiene la stessa formula del G5® liquido attualmente disponibile, ma senza aggiunta di conservanti.

In seguito alla richiesta sempre maggiore dei consumatori di G5® di assorbire del Silicio Organico il più naturale possibile, il Laboratorio LLR-G5 Irlandese è riuscito a mettere a punto una formula non soltanto dal pH adeguato e privo di qualsiasi stabilizzatore, ma anche privo di conservanti.

Dopo oltre 3 anni di intensa ricerca effettuata da scientifici di fama internazionale, il “Silicio Organico G5® senza conservanti” è ora disponibile.

Il periodo di conservazione del prodotto è di 30 giorni dopo l’apertura. Va conservato in frigo.

separatore_grigio

Silice G5 Gel 150mlp152_0_08_09 per Articolazioni e la rigenerazione della cartilagine

Prezzo: € 38,00
pulsante_acquista2

Il gel G5 agisce efficacemente sul mantenimento della flessibilità delle articolazioni e la rigenerazione della cartilagine. Questo gel conviene in particolare per le affezioni della pelle, in quanto la sua rigenerazione cellulare favorisce l’elasticità e la struttura della pelle. Il gel G5 è ipoallergenico. La sua grande capacità di assorbimento è molto apprezzata da fisioterapisti, osteopati, chinesiterapeuti e dermatologi. Sono numerose anche le applicazioni nel mondo dell’estetica.

Si consiglia di utilizzare il gel G5 associato ad una cura di Silicio organico G5 liquido.
Indicazioni d’uso: applicare il gel G5 sulla zona interessata 3 o 4 volte al giorno, o più se necessario. Spalmare uno strato sottile di gel sulla pelle, poi attendere circa quindici minuti senza toccare. In seguito massaggiare leggermente fino al competo assorbimento.

La presenza di silicio aiuta la fissazione del calcio, fornisce robustezza alle ossa e flessibilità a muscoli e tendini. Partecipa alla sintesi di elastina e del collagene contribuendo così alla salute della pelle, dei capelli, delle unghie e delle pareti dei vasi.

La capacità di assorbimento diminuisce con l’aumentare dell’età, e comunque l’organismo non è in grado di trasformare il silicio minerale ingerito in silicio organico. Il silicio assunto dai vegetali (es. Equisehtm arvensis) è in forma colloidale ossia è formato da colloidi in sospensione in acqua ed è difficilmente assorbibile (3%) oltre che irritante per i reni e possibile causa di calcoli renali; per poter superare la barriera intestinale deve essere legato ad un trasportatore.

separatore_grigio

Solo il silicio organico ha una biodisponibilità che ne permette l’assimilazione.

erboristeriarcobaleno animali benessere schio pets animals biodisponibilitaIl silicio viene metabolizzato da microrganismi che lo rendono organico ed idrosolubile.Grazie alla sua idrosolubilità e agli aminoacidi trasportatori che ad esso si legano durante la fase di predigestione il silicio organico ha un tasso di assorbimento del 70% e non affatica i reni.

La silice organica (monomethylsilanetriol) agisce in primo luogo sui processi infiammatori è un antidolorifico e la sua efficacia è percepibile dopo qualche minuto. Per questo motivo nei Caraibi è stata chiamata “pain killer”.

La molecola della silice organica è caricata di ioni positivi e negativi instabili e quindi può intervenire nell’organismo per ristabilire la polarità delle cellule rilasciando a seconda del caso ioni positivi o negativi. L’omeostasi cellulare, infatti, deriva da un fenomeno di polarizzazione (proprietà dipolari delle membrane cellulari); uno squilibrio elettrico cellulare può portare ad alterazioni cellulari

Il silicio si concentra negli osteoblasti a livello mitocondriale, assieme alla vitamina C assicura la formazione del collagene ed è indispensabile per la formazione dei glucosaniinoglicani della cartilagine. Il suo utilizzo nelle patologie osteoarticolari ha evidenziato il recupero della mobilità e la regressione del dolore, e nell’osteoporosi una remineralizzazione delle zone decalcificate.

La parete dei vasi principali contiene il 40% di elastina, abbondanza di collagene e mucopolisaccaridi. La diminuzione del silicio nell’anziano determina diminuzione della tonicità vascolare, le lesioni ateromasiche progrediscono e si riduce la concentrazione di silicio nelle pareti arteriose.

Il silicio è importante anche per la conservazione dell’integrità del tessuto connettivo che contiene 30/40% di elastina e 2-3% di mucopolisaccaridi.

L’elastina infatti contiene da 200 a 500 mcg/g di silicio e i mucopolisaccaridi da 300 a 1250 mcg/g e la carenza di silicio dopo i 40 anni provoca secchezza cutanea e formazione di rughe, smagliature e invecchiamento cutaneo.

Può essere utilizzato come liquido o gel e assunto per via orale (5-20 ml x 3 die) o topica.

LA SILICE ORGANICA

  • non presenta tossicità
  • è in grado di attraversare il derma diffondendosi nell’organismo
  • non interferisce con alcuna terapia
  • non provoca effetti collaterali

INDICAZIONI:

  • artrosi, artrite
  • osteoporosi
  • fratture ossee
  • tendinite
  • invecchiamento pelle, capelli e unghie
  • affezioni infiammatorie
  • psoriasi
  • ferite, ulcerazioni e afte del cavo superiore
  • accelera i processi di cicatrizzazione
  • varici
  • affezioni epatiche
  • radioprotezione

Effetti della Silice Organica

Svolge un ruolo importante nei tessuti di sostegno dell’organismo.
E’ indispensabile nella sintesi delle fibre elastiche e Collagene (nel processo di formazione del reticolo).
Ha un ruolo primario nella mineralizzazione ossea.
Ha azione antalgica rapida e antinfiammatoria nel processo d’artrosi, d’artrite e nei postumi da trauma.
Produce effetti positivi rigeneranti nei problemi d’invecchiamento della pelle e attiva la cicatrizzazione.
Ha il potere di lottare contro l’invecchiamento cellulare a causa della sua azione antisclerotizzante e antiossidante.

I suoi benefici effetti antisclerosi possono manifestarsi per la sua azione di fissazione nei tessuti al posto del Calcio.
Mantiene flessibili (elastiche) le pareti del sistema vascolare.
Attiva il metabolismo in generale e rinforza le difese dell’organismo.
Particolarmente Malattie cardio-vascolare e epatico, cisti, asma, bronchite, cancro, ecc…
Atonico e ipo-allergico senza effetti collaterali e controindicazioni, anche se abbinato ad altri trattamenti, dopo molti anni di utilizzo.
Ristruttura le fibre di Elastina e di Collagene.
Gioca un ruolo importante nel mineralizzare il metabolismo generale dell’organismo ristrutturando le ossa e la cartilagine.
Potente anti-infiammatorio e anti-dolorifico
Protegge e rinforza disintossicando il metabolismo cellulare, agendo sull’organismo interno, riequilibrando gli organi e il loro funzionamento dalle loro carenze.
Accelera la cicatrizzazione.
Ristora e rinforza il sistema immunitario e ha un’azione preponderante nel bilanciamento endocrino.
Può essere usato su ogni tipo di animale in numerose patologie (sugli uomini e su ogni tipo di animali).

separatore_grigio

SILICE ORGANICA UTILIZZO INTERNO ED ESTERNO

una molecola con straordinarie proprietà!erboristeriarcobaleno animali benessere schio pets animals molecola

La Silice organica ricarica l’organismo perche’ ricca di ioni negativi e positivi che permettono di ristabilire l’equilibrio ionico (osmosi) delle cellule danneggiate o indebolite e ripristinare lo scambio cellulare.

Protegge e rinforza disintossicando cellule e tessuti; agendo sull’organismo interno, riequilibra gli organi e la loro funzionalita’ derivata da carenze alimentari e nutrizionali. Accelera la cicatrizzazione delle ferite anche interne. Rinforza il sistema immunitario e ha un’azione preponderante nel bilanciamento endocrino.

L’elasticità della cartilagine è essenziale perché protegge le ossa anche dai piccoli urti costanti provocati dai movimenti, diminuendo l’attrito costante nell’articolazione, perche’ riduce ed in certi casi elimina i minerali che vi si sono insediati, che sono i maggiori responsabili delle infiammazioni alle articolazioni.

La Silice organica è dopo l’ossigeno il principale elemento; essa è vitale per la sintesi delle fibre di collagene presenti nelle cartilagini delle nostre articolazioni. Più invecchiamo più è difficile per noi assimilare la Silice, anche perche’ l’alimentazione moderna è povera di Silice. Sfortunatamente più invecchiamo meno il nostro stomaco fabbrica l’acido necessario all’assimilazione della Silice ed invecchiando siamo tutti carenti di Silice.

Ha la stessa efficacia per gli animali, utile anche per i bambini e le donne in gravidanza.

erboristeria-arcobaleno-schio-benessere-animali-silice-utilizzoMODO DI UTILIZZO:
Il liquido a seconda delle esigenze può essere utilizzato per via orale o per applicazioni esterne (ad esempio per impacchi, come collirio, nelle orecchie, per lavaggi vaginali, ecc.).
È compatibile con qualsiasi terapia eventualmente in corso, ma per una migliore efficacia è consigliabile assumere il prodotto e l’altro medicamento separatamente, a distanza di un’ora l’uno dall’altro.
Dopo alcuni minuti dall’assunzione si possono avvertire formicolii o sensazioni di calore diffusi nel corpo. Questo fenomeno è normale ma significativo, e sarebbe opportuno memorizzare la zona così evidenziata perché potrebbe indicare un possibile disturbo.
È inoltre consigliabile prima di ingerire il liquido tenerlo in bocca da uno a tre minuti per favorirne l’assorbimento, e assumerlo a stomaco vuoto (o almeno 20 min. prima o un’ora e mezza dopo i pasti).

Qualsiasi problema o deficienza dell’organismo può essere combattuta attraverso un apporto di silicio organico. Un’assunzione per via orale o un’applicazione esterna può , quindi, portare ad un miglioramento e alla risoluzione del problema.
È importante assumerlo per almeno un mese (per persone che non hanno problemi di salute). L’ideale sarebbe prendere regolarmente questo prodotto, in modo da dare all’organismo un apporto costante di silicio organico, permettendo di mantenere un ottimo stato di salute.

USO ESTERNO :
è possibile aspergere con il liquido un batuffolo di cotone o una compressa di garza e ricoprire la superficie da trattare per un tempo vario da mezz’ora a tutta una notte

ESEMPI DI TRATTAMENTI :
Stanchezza, nervosismo, mancanza di appetito, insonnia, disturbi della memoria, menopausa, depressione: assunzione del liquido Artrosi, reumatismi, osteoporosi, dolori articolari, decalcificazione, morbo di Dupuytren, sclerosi multiplia, morbo di Parkinson, Alzaihmer: utilizzare il liquido + impacchi sulla zona dolente
Acne, eczema, herpes, vitiligine, psoriasi, micosi, fuoco di sant’Antonio: liquido + spruzzature
Problemi cardiovascolari, emorroidi, gambe pesanti, varici, ecc. : liquido
Cefalea, emicrania: liquido + applicazione sulla parte dolente

Per saperne di più clicca qui


erboristeriarcobaleno animali benessere schio pets animals (92)

INCREMENTAerboristeriarcobaleno animali benessere schio pets animals aide LA FORZA VITALE!

C’è una precisa qualità che distingue le cose viventi da quelle non viventi.

Questa qualità, che può essere definita “forza vitale”, fluisce da organo ad organo nel nostro corpo integrandone le funzioni in un unico “vedere”, respirare, in una persona viva.
Lesistenza di una forza vitale è stata riconosciuta per secoli dalla medicina orientale e più recentemente in occidente attraverso il lavoro di coraggiosi pionieri come Nordenstrom e Becke.

La forza vitale è elettrica.

La forza vitale fluisce attraverso i nervi ma anche attraverso i vasi sanguigni e da cellula a cellula in ogni tessuto.
L’energia vitale mantiene l’ambiente elettronico che tutte le cellule vitali hanno bisogno di avere per funzionare in armonia. Inoltre, l’energia vitale è anche chimica. L’energia vitale procura l’energia chimica che guida le circa 100.000 reazioni chimiche che il metabolismo mette in opera.

L’ energia vitale è continuamente reintegrata di momento in momento dal processo di conversione elettrochimico.
Questo è il meccanismo attraverso il quale l’energia del cibo viene convertita in energia chimica della quale le cellule hanno bisogno per mantenersi vitali. E l’ossigeno che conduce questo processo di conversione elettrochimico.

L’ energia vitale viene generata dall’energia contenuta negli elettroni delle molecole del cibo.

Enzimi e coenzimi catalitici lavorano in stretta collaborazione per estrarre l’energia dalle coppie di elettroni derivati dalle molecole del cibo. Quando c’è un dispendio della loro energia gli elettroni sono collocati in combinazione con ioni idrogeno ed ossigeno a formare acqua. Il processo è accelerato o rallentato in base alla quantità di ossigeno disponibile per quest’ultima tappa. Più ossigeno è disponibile più è veloce la conversione dell’energia del cibo in energia vitale.

AIDE incrementa l’azione dell’ossigeno nel generare la forza vitale attraverso meccanismi che ancora non si comprendono.
La connessione tra l’ossigenazione dei tessuti e la salute tissutale sembra completamente diretta poiché il rifornimento di ossigeno è generalmente il fattore limitante nei confronti del funzionamento e della sopravvivenza tissutale.

Attraverso la spinta sull’efficienza dell’ossigeno nel collocare gli elettroni spesi è probabile che il Ge-132 abbia un profondo effetto energizzante potendo virtualmente rifornire energicamente (di combustibile) tutte le funzioni vitali del corpo.

Il germanio Favorisce anche la rimozione di metalli tossici del corpo come il piombo, il cadmio ed il mercurio e contrasta gli effetti delle radiazioni ionizzanti.

Studi clinici hanno dimostrato una diminuzione dei valori di glucosio ematico, trigliceridi, ed un aumento del rapporto HDL LDL del colesterolo, un aumento dell’emoglobina.

Altri studi hanno verificato l’ efficacia anche in casi di artrite reumatoide.

Utile in terapia medica in caso di danni ischemici, infarti .

Germanio Organico Ge-132

erboristeriarcobaleno animali benessere schio pets animals aideLa forma nutrizionale di Germanio più conosciuta è il Ge-132 il cui nome tecnico è Bis-Beta Carboxietil Germanio o Germanio Sesquiossido. Il Ge-132 è stato sintetizzato nel 1967 dal Dr. Asai e benché successivamente siano stati fatti tentativi di preparare altri composti organici, il sesquiossido resta attualmente il più utilizzato e sperimentato. Il Germanio nella forma organica di sesquiossido è arricchito da carbonio, idrogeno e ossigeno.
La forma cristallina del composto consiste in una struttura reticolare formata da un ponte —Ge—O—Ge in cui 3 atomi di Ossigeno sono attaccati a i atomo di Germanio.

Il Germanio sesquiossido si presenta in forma di polvere bianca, parzialmente solubile in acqua
Negli ultimi anni si è diffuso rapidamente nella ricerca ed applicazione dei trattamenti medici, come energizzante e protettivo per la salute, come tonificante e regolatore. Nei paragrafi seguenti si espcrrà la farmacocineuca del Ge-132 riferendosi al composto liquido per via orale. Questa è infatti la forma di somministrazione più utilizzata, per i suoi ovvi vantaggi e non perché altre forme siano state considerate pericolose o non siano state provate.

Il Ge-132 può avere attività antiproliferativa e antiossidante. Le ricerche effettuate in questo senso, così come L’esperienza clinica avuta in Giappone, Europa, Cina e Stati Uniti hanno dato risultati incoraggianti nel miglioramento e nella cura di diverse malattie, come l’artrite reumatoide, le allergie alimentari, l’ipercolesterolemia, la candida, le infezioni viralì ed alcuni tipi di cancro.

Dai dati risulta che il Ge-132 agisce nell’organismo umano a tre livelli:

  • come “attivatore” della risposta immunitaria normale; probabilmente questa è la funzione fondamentale del Ge-132 e può risultare molto utile in malattie come il cancro e l’AIDS.
  • come “trasportatore” di molecole di all’interno di tessuti e cellule, in alternativa alla funzione svolta dall’emoglobina.
  • come “accaparratore” e depuratore di radicali liberi i quali sembra abbiano una funzione fondamentale nei processi di invecchiamento e nelle malattie autoimmuni.

Il meccanismo della possibile azione antiproliferativa non è ancora conosciuto. Si è ipotizzato che l’attività antiproliferativa sia dovuta ad un potenziamento immunitario. Ci sono prove che il Ge-132 stimoli l’attività delle cellule natural killer (NK) e linfociti T citotossici, così come un incremento della produzione di interferone.

E’ stato dimostrato che il potenziamento della risposta immunitaria negli si attua nei modi seguenti:

erboristeriarcobaleno animali benessere schio pets animals amiciziaa) Aumento dei livelli di interferone gamma che svolge un ruolo di immunoregolazione
La cinetica dell’interferone gamma indotto dal Ge-132, presenta un picco intorno alle 24 ore dopo la sua somministrazione orale e mostra una curva direttamente proporzionale al dosaggio usato. Quanto detto può spiegare l’effetto sinergico sulla produzione dei macrofagi. E’ importante, inoltre, notare che l’interferone gamma indotto dal Ge-132 ha un’azione antivirale simile a quella normalmente prodotta dal corpo umano.

b) Attivazione delle cellule “Natural Killer”
Si ottiene una citotossicità superiore a quella delle NK normali, sia in prove in vitro che in vivo con animali da laboratorio. Ciò può spiegare l’attività antitumorale di questo composto nell’essere umano.

c) Potenziamento dell’attività e del numero dei macrofagi
Nelle prove in vivo si è dimostrata un’alta sopravvivenza di cavie (più del 50%) a cancro inoculato con cellule del tipo FM3 e con associazione di titoli alti di macrofagi attivati da Ge-132.
Prove simili a quella esposta sono state realizzate con cellule cancerogene di polmone tipo Lewis, di adenocarcinoma tipo Walker, o anche con ceppi AH 66 e AH 44.
Tutte sono state statisticamente significative ed hanno dato risultati incoraggianti, sia nell’inibizione del tumore originale come anche delle sue metastasi.

Lattività antitumorale si completa con l’ossigenazione a livello tissutale della zona e l’allontanamento dei radicali liberi. E stato anche dimostrato che il Ge-132 incrementa la produzione di anticorpi del tipo lgG – IgM.

Chiaramente, anche questa attivazione immunitaria è strettamente connessa con la risposta antitumorale.

Per quanto riguarda l’azione del Ge-132 sul controllo e miglioramento del dolore,probabilmente essa è connessa con l’ossigenazione tissutale e con la pulizia di radicali liberi.

Il Ge-132 viene assorbito nella prima parte del duodeno, anche se piccole quantità si diffondono nei tratti inferiori del tubo digerente. La somministrazione del composto prima o dopo i pasti non ha dato variazioni misurabili dell’assorbimento. La concentrazione ematica raggiunge il picco 2-3 ore dopo la somministrazione, per scendere della metà in un periodo di 4 ore.

La distribuzione del Ge-132 nell’organismo a 3 ore dalla somministrazione orale mostra una densità maggiore nella tiroide, dopo la 4a ora si presentano valori del composto nei reni e nella vescica. Dalle 6 alle 12 ore dalla somministrazione si trovano quantità di Ge-132 nel pancreas, nei reni, nella prostata e nei testicoli. Notiamo che ancora oggi si ignora perché questo composto abbia dei luoghi di ‘predilezione” a seconda del tempo di somministrazione.

Dopo 12 ore dalla somministrazione non si trovano residui neppure in periodi di assunzione superiori ad un anno.

L’escrezione del Ge-132 inizia circa tre ore dopo la somministrazione e si realizza soprattutto per via renale, mentre il 15-18% si veritica attraverso le feci. Praticamente il 100% della quantità del composto viene eliminato nelle prime 24 ore successive alla somministrazione orale. Sebbene il Ge-132 puro non è stato ancora associato ad alcuna complicazione renale, ne dovrebbero evitare l’utilizzo bambini, donne incinte, mamme che allattano, persone con rischi di problemi renali oche assumono farmaci potenzialmente nefrotossici.

Non c’è una dose raccomandata; sono state usate dosi dai 10mg ogni 24 ore fino ai 100 mg per Kg di peso corporeo (in un uomo di 75 Kg = 7500mg al giorno). E’ certo che la risposta immunitaria aumenta in modo direttamente proporzionale alla dose. Di solito si utilizzano da 50 a 250 mg al giorno, indipendentemente dal peso del paziente a secondo della gravità della malattia (dosaggio medio 50mg di Ge-i 32). In ogni caso sembra non ci sia alcuna ragione per somministrarne più di 500mg ai giorno, visto che l’effetto prodotto arriva ad un livello stabile nella curva dose-risposta, anche somministrando successivamente il composto.

erboristeriarcobaleno animali benessere schio pets animals aideRegolatore, sintonizzatore di energia e catalizzatore di ossigeno
È molto probabile che il Ge-132 agisca cataliticamente in modo tale che piccole quantità possano avere effetti benefici. Il Ge-132 ha un effetto energizzante anche a dosaggi estremamente bassi.

Sebbene debbano essere fatti gli esperimenti definitivi, le evidenze suggeriscono che il Ge-132 agisce su funzioni vitali ad un livello fondamentale: quello della produzione dell’energia cellulare.

Per comprendere meglio come il Ge-i32 possa intensificare questo processo è necessario considerare il ruolo centrale giocato dall’ossigeno. L’ossigeno è la sostanza più essenziale per la sopravvivenza umana. A lungo termine l’abilità individuale di ottenere ed inviare adeguate quantità di ossigeno alle cellule dei propri tessuti ed organi è il maggiore determinante nell’aspettativa di vita.

Il Ge-132 inoltre, in aggiunta alle sue proprietà catalitiche per l’ossigeno potrebbe avere ulteriori proprietà antiossidanti. Gli antiossidanti derivati dagli alimenti (particolarmente la vitamina C, il betacarotene, la vitamina E, il selenio, il manganese e lo zinco) rappresentano insieme i bulloni di un sistema altamente sofisticato ed adattabile di difesa nei confronti dello stress operato sul corpo.

I radicali liberi rubano elettroni dalle molecole biologiche: gli antiossidanti neutralizzano i radicali liberi donando loro elettroni. Gli agenti antiossidanti proteggono le cellule aiutando il processo di trasferimento di elettroni, antagonizzando le ben note conseguenze dello slittamento di singoli elettroni verso molecole d’ossigeno: questa dislocazione di singoli elettroni durante il trasferimento di coppie di elettroni può produrre radicali liberi di ossigeno che sono in grado di determinare considerevoli danni biologici e clinici.

In teoria per contrastare questi effetti tossici, il Ge-132 può migliorare l’efficienza del trasferimento di elettroni.

Altro argomento che suggerisce le sue proprietà catalitiche nei confronti dell’ossigeno è la proprietà di essere attivo nei confronti di malattie della circolazione periferica.

erboristeriarcobaleno animali benessere schio pets animals (94)Inoltre è una cura infallibile sul granuloma eosinofilo dei gatti: difficile da diagnosticare spesso viene confusa con una forma di tumore maligno ma chi per esperienza conosce il granuloma eosinofilo lo sa riconoscere. Questo potente integratore diminuisce le recidive, ovvero le ricomparse di questi granulomi che essudano pus spesso maleodorante e che defeda nel tempo la salute del gatto fino a condurlo alla morte.

Quindi il germanio, proprio questo integratore, ne diminuisce le recidive fino a farle scomparire del tutto, aumenta le difese e l’ossigenazione del sangue in modo adeguato e fa ricrescere il pelo della zona colpita in tre giorni circa.

erboristeriarcobaleno animali benessere schio pets animals (112)

gtr5436aide

Astuccio 20 Ampolle bevibili da 10ml

Ogni fiala contiene 50 mg di Ge-132

Prezzo: € 34,50
pulsante_acquista2


NORMALMENTE: 1 ampolla bevuta al mattino appena svegli
AZIONE D’URTO: 2 ampolle bevute al mattino appena svegli.
Altre somministrazioni a discrezione dei medici.

Dalle ricerche effettuate risulta che il Ge-132 agisce nell’organismo umano a tre livelli: – come “attivatore” della risposta immunitaria normale – come “trasportatore” di molecole di O2 – come “accaparratore” e depuratore di radicali liberi.

Il prodotto Aide è puro, sicuro e non ha effetti tossici. ll Germanio organico è anche frequentemente utilizzato in Giappone per controllare il dolore.
Il Germanio sembra agire con molteplici meccanismi: si lega all’ossigeno per migliorare la respirazione erboristeriarcobaleno animali benessere schio pets animals aidecellulare. Ha una attività antivirale e antifungina propria. E’ capace di attivare i macrofagi e le cellule Killer naturali (le famose Natural Killer Cells). Permette anche, e forse soprattutto, di accrescere la produzione naturale di interferone, e dunque la proliferazione di cellule generatrici di anticorpi. La teoria prevalente presso i ricercatori è che il Germanio organico agisce principalmente stimolando le difese naturali dell’organismo. E’ anche un prodotto sicuro che è interamente escreto dall’organismo in meno di 48 ore dopo il suo assorbimento.

E’ preferibile l’uso dietro consiglio del terapeuta in quanto la dose va stabilita in base allo stato del paziente e all’esperienza nel caso specifico. Controindicazioni: Sebbene il Ge-132 puro non è stato ancora associato ad alcuna complicazione renale, ne dovrebbero evitare l’utilizzo bambini, donne incinte, mamme che allattano, persone con rischi di problemi renali o che assumono farmaci potenzialmente nefrotossici.

Le molteplici virtù del germanio organico liquido, lo rendono utile per svariate applicazioni.
Di seguito, si segnalano solo alcuni dei casi in cui si è dimostrata l’utilità del Ge-132, con i dosaggi raccomandati.

Acufeni-Vertigini: 2Fiale/die primi 15 gg. 1Fiala/die per mese succ.
Essenziale per migliorare l’ossigenazione cerebrale

Alimentazione sportiva: 1 Fiala/die. Utile per migliorare la resistenza e apportare 02 cellulare

Arteriosclerosi-Demenza senile-Sindrome di Alzheimer: 2Fiale/die.
Importante per diminuire i livelli di colesterolo, aumentare l’ossigenazione dei tessuti e delle cellule cerebrali

Herpes zooster-Immunodeficienza-Infezioni virali-Infiammazioni: 4Fiale/die.
Utile per migliorare il sistema immunitario e attivare l’interferone


erboristeriarcobaleno animali benessere schio pets animals (100)Gli acidi grassi Omega 3 sono considerati acidi grassi e poiché non possono essere prodotti dal corpo, devono essere ottenuti da risorse esterne.

IL MANTELLO PERFETTO

Il mantello del cane esercita molteplici funzioni; oltre all’isolamento termico e la protezione nei confronti di raggi ultravioletti, costituisce un’interfaccia durante le relazioni sociali e rappresenta spesso, per il proprietario, una qualità da ammirare.

I disturbi a carico del pelo possono essere determinati anche da squilibri alimentari; la carenza o la mancanza di determinati principi nutrizionali influiscono negativamente e visibilmente sul rinnovo fisiologico del pelo. Nel cane (come negli altri mammiferi), i peli originano dai follicoli piliferi, inclusi nello spessore dell ‘ epidermide. Il ciclo di vita del pelo è diviso in tre fasi: una fase di crescita, una fase intermedia e una di riposo.

La prima fase è fortemente dipendente dalle caratteristiche genetiche del soggetto, variabile secondo la lunghezza del pelo, la regione del corpo, la razza e l’individuo. Nella seconda fase si assiste a un arresto della sintesi dei pigmenti che colorano il pelo e la sua parte terminale diventa bianca. Nella terza fase, il pelo non è più ancorato nel follicolo pilifero e cade, anche perche spinto dal nuovo pelo sotto stante che comincia a crescere. Il rinnovo del mantello è un processo continuo, anche se esistono variazioni nella velocità di crescita e nella densità del pelo; variazione dovuta all’atrofia di alcuni follicoli dopo la caduta del pelo e alle modificazioni che esso subisce durante la stagione invernale e quella estiva.

L’INFLUENZA DELL’ALIMENTAZIONE
erboristeria-arcobaleno-schio-benessere-animali-alimentazioneI principali elementi nutrizionali da considerare per quanto riguarda la crescita e la corretta funzionalità del pelo sono le proteine, gli acidi grassi essenziali, in vitamine e gli oligoelementi.

Il rinnovo del pelo e della cute necessita fino al 30% dei bisogni proteici quotidiani di un cane adulto. Le proteine più importanti sono quelle che contengono una certa quantità di aminoacidi solforati (metionina e cistina), indispensabili alla sintesi delle proteine del mantello. Tali aminoacidi sono particolarmente abbondanti nell ‘uovo, nelle farine di pesce e nel latte.

Gli acidi grassi sono i maggiori costituenti dei lipidi. Quando c’è la necessità di migliorare le condizioni del pelo e della pelle, bisogna fare attenzione soprattutto agli acidi grassi insaturi. Tra questi i gruppi più importanti sono gli omega-6, che derivano dall’acido linoleico, egli omega-3, che derivano dall’acido alfa-linoleico.

I loro precursori (ac. linoleico e ac. alfa-linoleico) sono detti acidi grassi essenziali, in quanto, non potendo essere sintetizzati per via endogena, devono essere obbligatoriamente introdotti nell ‘ organismo attraverso la razione alimentare.Queste sostanze sono reperibili negli oli vegetali (girasole, mais, soia, ecc.) e nei grassi animali (soprattutto dei volatili).

Alcuni acidi grassi omega-6 presentano un interesse particolare: ad esempio, l’ acido gamma-linoleico, che si trova soprattutto negli oli di borragine, è utilizzato in alimentazione e dietologia umana per migliorare la morbidezza e l’ elasticità dell’epidermide. Nei cani anziani, un apporto di tale acido nella razione può migliorare sensibilmente lo stato del pelo. Sembra che l’invecchiamento determini una diminuzione di alcuni enzimi che ne impedirebbe la normale sintesi.

Gli acidi grassi omega-3 svolgono un’ azione positiva in corso di disturbi cutanei, soprattutto di origine allergica o in caso di dolori articolari. Hanno la capacità di inibire la sintesi di alcuni mediatori legati agli stati infiammatori e, per questo motivo, vengono sovente impiegati nel trattamento contro il prurito, le irritazioni croniche e allergiche. Gli acidi grassi omega-3 si trovano soprattutto negli oli di pesce e nell’olio di soia.

E’ interessante ricordare che gli acidi grassi omega-6 e omega-3 vengono attaccati dagli stessi enzimi nel loro processo metabolico, ed è perciò importante che il loro rapporto sia corretto.

Per il cane, si consiglia di rispettare un rapporto, tra omega-6 e omega-3, compreso tra 4/1 e 10/1. Un eccesso di omega-3 può causare disturbi della coagulazione e deficit immunitari.

Un corretto apporto di acidi grassi insaturi contribuisce dunque al miglioramento delle condizioni del pelo dell’ animale, ma svolge un importante ruolo anche come coadiuvante nei trattamenti farmaceutici in caso di prurito e allergie cutanee.

IL CONTRIBUTO DELLE VITAMINE
La sensibilità al processo di ossidazione degli alimenti contenenti gli acidi grassi polinsaturi impone l’aggiunta di vitamina E e di sostanze anti-ossidanti. Del resto, la vitamina E stimola l’immunità e, di conseguenza, le difese a livello cutaneo. La più importante vitamina per quanto riguarda la pelle e i suoi annessi (pelo, unghie, ecc.) resta comunque la vitamina A.Essa assicura la crescita e la proliferazione delle cellule epidermiche e la produzione di sebo. La sua azione è sinergica con lo zinco egli aminoacidi solforati. La vitamina H, detta anche biotina, è indispensabile per l’integrità cutanea. E’ importante sottolineare che un eccesso di albume d’uovo nell ‘ alimentazione può inibirne l’ assorbimento, causando una caduta del pelo.
Infine, tutte le vitamine del gruppo B partecipano in modo più o meno diretto al metabolismo cellulare e al processo di rinnovamento del mantello.

L’IMPORTANZA DEGLI OLIGO-ELEMENTI
erboristeria-arcobaleno-schio-benessere-animali-oligoelementiGli oligo-elementi sono sostanze mirierali molto importanti, che agiscono a concentrazioni piuttosto basse. Quelli più direttamente legati alla funzionalità cutanea e dei peli sono il ferro, lo zinco, il rame e lo iodio. Una carenza di uno di questi elementi può provocare sintomi multipli.

Ad esempio, la carenza di ferro o di rame può essere alI’ origine di alcune anomalie di pignientazione cutanea e la carebza di zinco causa lesioni attorno agli occhi, alla bocca.
La quantità di oligo-elementi nella razione alimentare non corrisponde alla reale quantità disponibile per l’ organismo. Il livello e la capacità di assorbimento di questi costituenti infatti dipende dalla forma chimica al momento dell’introduzione nell ‘ organismo. Per esempio, l’ assorbimento di calcio è in competizione con quello dello zinco e del rame.

Per facilitare il trasporto e l’ assorbimento degli elementi in questione è importante renderli disponibili mediante un legame con un’altra sostanza di origine proteica o glucidica (zuccheri). Sotto questa forma (si parla di chelati) gli oligo-elementi sono prontamente utilizzati dall’organismo. Risulta evidente che la preparazione di alimenti contenenti molecole di questo tipo è più costosa rispetto a quella contenente oligo-elementi non veicolati, ma il contributo in termini di assorbimento e, in ultima analisi, di efficacia è nettamente superiore.

LA CARENZA DI OMEGA-3 NEL CANE, UN PROBLEMA DA NON SOTTOVALUTARE

L’acido linoleico (acido grasso omega-6) è da tempo riconosciuto come essenziale per la salute del cane. In caso di insufficiente apporto di quest’acido grasso, i cani mostrano evidenti manifestazioni cliniche quali dermatite, ritardo nella crescita, difficoltà di cicatrizzazione delle ferite e difficoltà riproduttive.

Non è invece semplice osservare manifestazioni cliniche causate dalla carenza di omega-3. I deficit di questi acidi grassi creano, infatti, alterazioni a livello di tessuti e organi, quindi difficili da evidenziare clinicamente. Soltanto specifici test sono in grado di valutare se il nostro amico a quattro zampe si trova in una condizione deficitaria di acidi grassi omega-3 e, quindi, il suo reale stato di salute.

E’ noto che nei mammiferi la pista omega-3 sia indispensabile a livello del sistema nervoso e, in particolare, per lo sviluppo delle capacità visive nei primi anni di vita. La supplementazione di omega-3, introducendo questi acidi grassi direttamente nella dieta della cagna, così da arricchire il latte materno, o in quella del cucciolo dopo lo svezzamento, è in grado di migliorare l’acuità visiva. E’ importante però ricordare che anche altri aspetti di salute possono essere migliorati con un elevato apporto di omega-3. Questi benefici si associano al mantenimento di un equilibrio biochimico tra omega-6 e omega-3 e alla conseguente capacità delle cellule e dei tessuti di adattarsi ai processi biochimici e fisiologici. Si deve altresi’ ricordare che il tipo di omega-3 necessari ad animali terrestri deve essere scelto nell’ambito del loro habitat naturale, pertanto le provenienze marine sono da escludere.

Dato che i livelli ematici di omega-3 sono strettamente associati alla supplementazione dietetica di questi acidi grassi, si puo’ eseguire una semplice analisi per valutare se l’apporto dietetico è adeguato.

Bibliografia
Neuringer M, Anderson GJ, Connor WE. The essentiality of n-3 fatty acids for the development and function of the retina and brain. Annu Rev Nutr 1988;8:517-541.
Heinemann KM, Waldron MK, Bigley KE, Lees GE, Bauer JE. Long-chain (n-3) polyunsaturated fatty acids are more efficient than alpha-linolenic acid in improving electroretinogram responses of puppies exposed during gestation, lactation, and weaning. J Nutr 2005;135:1960-1966.
Bauer JE, Heinemann KM, Lees GE, Waldron MK. Retinal functions of young dogs are improved and maternal plasma phospholipids are altered with diets containing long-chain n-3 polyunsaturated fatty acids during gestation, lactation, and after weaning. J Nutr 2006;136:1991S-1994S.

Fonte: www.nutrilipidomica.it

Acidi Grassi Omega 6 e Omega 3 in Oncologia Veterinaria: meccanismo d’azione e utilizzo


erboristeriarcobaleno animali benessere schio pets animals (101)

Omega Fish Qualitysilver®p152_0_15_03

confezione da 90 perle
Prezzo: € 32.00

pulsante_acquista2

Integratore alimentare di Olio di pesce 40/20 EPA e DHA TG con tocoferoli e estratto di rosmarino. Omega Fish è un olio di pesce selezionato in forma trigliceride, la stessa in cui naturalmente gli acidi grassi sono presenti nell’organismo umano. Ciò garantisce una biodisponibilità elevata di EPA e DHA.Inoltre è contrassegnato dal marchio Qualitysilver® che ne certifica la qualità e la stabilità, preservando i principi attivi da ossidazione.

separatore_grigio

p152_0_15_07ADVANCED OMEGA D3 120softgel
Prezzo: € 49,00

pulsante_acquista2

ADVANCED OMEGA D3 è una formulazione a base di Olio di salmone selvatico pescato in modo sostenibile nelle incontaminate acque fredde dell’Alaska.

Il salmone rosso d’Alaska (Oncorhynchus nerka) risulta essere una delle fonti in assoluto più ricche e più pure di EPA e DHA (omega-3). L’olio di salmone selvatico d’Alaska presenta infatti un rapporto omega-3/omega-6 molto alto (15:1) e quindi aiuta a bilanciare la quota di omega-6 introdotta con la dieta in modo da ricreare un rapporto equilibrato.

Fornisce lo spettro completo degli acidi grassi polinsaturi, è infatti una fonte anche di omega-5, omega-7 e omega-9. Gli omega-3 EPA e DHA influiscono favorevolmente sul metabolismo lipidico e favoriscono il benessere cardiovascolare (almeno 2 perle/die (DHA+EPA 382 mg)).

Il DHA contribuisce al mantenimento dell’efficienza cerebrale e al mantenimento della capacità visiva (almeno 3 perle/die (DHA 270 mg)).

Le perle Softgels sono sottoposte ad un processo di purificazione brevettato che assicura l’eliminazione dei metalli pesanti, incluso il mercurio, PCB (policlorobifenili) e altri inquinanti ambientali, mantenendo allo stesso tempo l’integrità dell’olio.

ADVANCED OMEGA D3 fornisce anche Vitamina D3, una vitamina importante in molti distretti (ossa, denti, sistema immunitario e muscoli) e Astaxantina da Haematococcus pluvialis, alga antiossidante.

Modo d’utilizzo: deglutire 3 perle al giorno, con acqua, preferibilmente ai pasti.erboristeriarcobaleno animali benessere schio pets animals (103)

L’olio di pesce che Jamieson impiega per i propri prodotti viene estratto da pesci di piccole dimensioni (sardine ed acciughe). Quest’ultimi contengono una quantità molto più ridotta di contaminanti rispetto ai pesci di stazza grande. L’olio di pesce di Jamieson viene purificato attraverso un processo di distillazione molecolare così da rimuovere ogni traccia di mercurio metalli pesanti ed altri micro contaminanti.

I prodotti a base di omega-3 di Jamieson sono tutti arricchiti con vitamina E di origine naturale, antiossidante, la quale preserva la freschezza dell’olio di pesce. Nella categoria di prodotti contenenti gli omega-3, Jamieson propone anche l’olio di lino. Quest’olio è una fonte ricca di acido alfa-linolenico (ALA), un acido grasso, essenziale della serie omega-3 di origine vegetale. L’olio di lino di Jamieson è ottenuto da spremitura a freddo di semi di lino di altissima qualità coltivati biologicamente.

erboristeriarcobaleno animali benessere schio pets animals (107)

erboristeriarcobaleno-benessere-salute-antiossidanti-schio-jamieson-superkrill-prodottoOmega 3 Super Krill 100 softgel
Prezzo: € 69,00

pulsante_acquista2

Omega 3 Super Krill di Jamieson è un integratore di Omega 3 di ultima generazione: contiene puro Olio di Krill antartico Neptune (NKO™).

Il krill antartico (Euphausia superba) è un microscopico crostaceo marino che vive nelle profonde e fredde acque dell’Antartico. Da esso si ricava un olio particolarmente pregiato, ricco di omega 3 (EPA e DHA) nella forma di fosfolipidi altamente biodisponibili per l’organismo.
Infatti, in questa forma, l’EPA e il DHA sono prontamente impiegati dalle cellule per la costruzione delle loro membrane. Il krill contiene anche il più potente antiossidante naturale ad oggi conosciuto, l’astaxantina in grado di proteggere cellule, tessuti ed organi dai danni indotti dai radicali liberi.

NON CONTIENE: sale (cloruro di sodio), zucchero, amido, glutine, lattosio, coloranti, aromi e conservanti.

MODO D’USO: 2 perle al giorno a stomaco pieno o prima di coricarsi.


Olio di Krill
L’olio di krill è un prodotto oleoso (quindi lipidico) di recente introduzione sul mercato degli integratori alimentari; l’olio di krill, peraltro oggi fortemente pubblicizzato, rappresenta un’ottima fonte di acidi grassi polinsaturi essenziali della famiglia omega3 (??3).

L’olio di krill, dicono certi esperti, vanta una qualità alimentare e nutrizionale superiore rispetto ad altri comuni integratori alimentari; a giustificare un’affermazione simile potremmo citare che: il krill rappresenta uno dei primi step della catena alimentare marina, pertanto, l’eventuale contaminazione di mercurio e/o diossina non viene aggravata dalla longevità della specie, che invece riguarda altre creature marine.
A certi esperti pare logico che all’aumentare delle dimensioni della creatura (ad esempio il tonno), aumentino anche i livelli di accumulo del mercurio;

erboristeriarcobaleno-benessere-salute-antiossidanti-schio-vitaminaCL’olio di krill, a dispetto degli altri integratori od oli alimentari derivanti dai vegetali (olio di lino, di soia, vinacciolo, ecc.), contiene soprattutto omega3 Acido Eicosapentaenoico (EPA – 20:5 n-3) ed omega3 Acido Docosaesaenoico (DHA – 20:6 n-3), due molecole che, al contrario del precursore vegetale acido Alfa-Linolenico (ALA – 18:3 n-3), risultano altamente disponibili e biologicamente attive.

Inoltre, l’olio di krill garantisce la presenza di un notevole quantitativo di antiossidanti; tra questi è possibile distinguere buone quantità di retinolo (vitamina A), tocoferoli (vitamina E) ed anstaxanthina (un particolare carotenoide, pertanto un precursore della vit A).

Il potenziale antiossidante dell’olio di krill risulta notevolmente più elevato rispetto a quello degli oli vegetali ed anche di quelli estratti dal pesce (fegato di merluzzo e salmone).

Questo incredibile potere antiossidante (stimato diverse decine di volte superiore a quello degli atri prodotti in commercio) potrebbe non possedere un’efficacia reale nel caso in cui l’alimentazione ne apporti già quantità sufficienti a coprirne il fabbisogno; tuttavia, anche in questo caso gli antiossidanti contribuiscono ad incrementare il potenziale di conservazione e stabilità del prodotto.

erboristeriarcobaleno-benessere-salute-antiossidanti-schio-jamieson-marchioL’olio di Krill contiene anche ottime quantità di fosfatidilcolina, un fosfolipide legato alla colina e fortemente presente sulla superficie delle membrane cellulari; la fosfatidilcolina è il costituente principale della lecitina, una molecola IPOcolesterolemizzante (contenuta anche nel tuorlo d’uovo, nella soia, nei legumi in genere ecc.) che nell’industria alimentare rappresenta un comune additivo emulsionante (E322).

Fonte: http://www.my-personaltrainer.it/alimentazione/olio-di-krill.html

erboristeriarcobaleno-benessere-salute-antiossidanti-schio-olio-krill-componenti

Negli studi scientifici fatti sull’uomo prima della sua commercializzazione, l’olio di Krill ha normalizzato o migliorato la funzione cardiovascolare, i tassi sanguigni dei lipidi e del glucosio, la produzione di energia, la funzione epatica e le performance sportive.

In uno studio in doppio cieco, ha anche calmato significativamente gli sbalzi di umore, i crampi e i rigonfiamenti associati a sindromi premestruali.

I fosfolipidi integrati agli acidi grassi Omega 3 riducono la produzione di prostaglandine di tipo imfiammatorio che provocano l’irritazione e conducono all’acidificazione dei grassi delle membrane cellulari.

erboristeriarcobaleno-benessere-salute-antiossidanti-schio-jamieson-superkrill-effetti

Omega Olio di Krill è notevolmente stabile in ragione del suo tenore naturalmente elevato di antiossidanti, astaxantina e vitamina A .
L’olio di krill contiene uno degli antiossidanti naturali più potenti, l’Anstaxanthin, un carotenoide che dà al crostaceo il caratteristico colore rossastro distintivo e lo protegge da radiazione solare.

L’Astaxantina è equilibrante per il sistema immunitario, è un anti-cancerogeno e antinfiammatorio. Previene malattie cardiache e protegge il derma.

Secondo gli ultimi studi, l’astaxantina è molto più efficace del beta-carotene contro i radicali liberi. Tutela particolarmente bene le fragili membrane cellulari e mitocondriali («Astaxantina è molto più attiva della vitamina E, beta-carotene e luteina bloccando il processo di perossidazione causato dai radicali liberi ») Miki W. et al, 1991.)
Altri studi in vitro e in vivo, negli animali e nell’uomo, dimostrano l’efficacia antiossidante dell’astaxantina e la sua utilità nel prevenire le malattie neurovegetative derivate dallo stress ossidativo.

Prove di laboratorio hanno stabilito che l’olio di krill è 300 volte più potente come antiossidante che le vitamine A ed E e 47 volte più potente dell’olio di pesce e della luteina.

erboristeriarcobaleno-benessere-salute-antiossidanti-schio-jamieson-superkrill-risultati

Poiché il Krill è al 100% biodisponibile per l’organismo umano, viene assorbito prontamente nelle nostre cellule e il contenuto di antiossidanti naturalmente presenti nel Krill impedisce all’olio irrancidirsi ed assicura la protezione cellulare verso i danni dai radicali liberi.

separatore_grigio

erboristeriarcobaleno-benessere-salute-antiossidanti-schio-jamieson-omega3-salmonoilSalmon Oil Omega 3 – 90 perle
Prezzo: € 19,00

pulsante_acquista2

L’olio di salmone è una risorsa di acidi grassi omega 3. Gli acidi grassi che si trovano nell’olio di salmone sono stati clinicamente dimostrati atti ad abbassare i trigliceridi del plasma e la densità di lipoproteine di colesterolo, i quali possono entrambi portare all’aterosclerosi o malattie cardiovascolari.

Senza zucchero, amido, sale, glutine e lattosio.

Posologia: da 1 a 3 perle al giorno durante i pasti principali. Consultare il medico prima di usare il prodotto se si è in stato di gravidanza o allattamento.

Ingredienti: 1000mg di oli di salmone(90%),sardina, acciuga Rivestimento ingredienti: gelatina, glicerina.

Indicazioni: – Riduce i livelli di trigliceridi del plasma ed il colesterolo LDL, aiuta a prevenire e trattare disturbi cardiovascolari. – Riduce le infiammazioni associate all’artrite reumatoide e altre condizioni infiammatorie.

separatore_grigio

erboristeriarcobaleno-benessere-salute-antiossidanti-schio-jamieson-omega3-selectOmega-3 select – 150 perle
Prezzo: € 36,00
pulsante_acquista2

Farmaceuticamente puro. Prodotto tramite processo di distillazione molecolare. Ricavato da sardine, acciughe e sgombri. Ogni compressa da 1000mg contiene il 30% di EPA (300 mg) e il 20% DHA (200 mg).

L’olio di pesce contenente acidi grassi Omega 3 è in grado di abbassare sensibilmente i trigliceridi del plasma e la densità di lipoproteine di colesterolo. Un livello eccessivo di queste sostanze può portare all’aterosclerosi o a malattie cardiovascolari di varia natura. Senza zucchero, amido, sale, glutine e lattosio.

Posologia: Assumere 2 capsule al giorno durante i pasti principali

Ingredienti: Olio di pesce estratto da sardine, acciughe e sgombri; vitamina E.
NON CONTIENE AMIDO-GLUTINE-LATTOSIO-ZUCCHERO-SALE
Indicazioni: – Ottimo coadiuvante per abbassare il livello di colesterolo e trigliceridi – Per migliorare la circolazione – Per combattere l’artrite – Indicato come valido supporto alla dieta a zona.

approfondimentoApprofondimento

separatore_grigio

erboristeriarcobaleno-benessere-salute-antiossidanti-schio-jamieson-omega3-completeOmega-3 Complete 80 Perle
Prezzo: € 29,00
pulsante_acquista2

Prodotto a base di oilo di pesce farmaceuticamente puro e libero da contaminanti. Ricavato da sardine, acciughe e sgombri. Ogni compressa da 1000mg contiene il 40% di EPA (400 mg) e il 20% DHA (200 mg).

L’olio di pesce contenente acidi grassi Omega 3 è in grado di abbassare sensibilmente i trigliceridi del plasma e la densità di lipoproteine di colesterolo. Un livello eccessivo di queste sostanze può portare all’aterosclerosi o a malattie cardiovascolari di varia natura.
Posologia: Assumere 1-2 capsule al giorno durante i pasti principali
Ingredienti: Olio di pesce estratto da sardine, acciughe e sgombri; vitamina E.
NON CONTIENE AMIDO-GLUTINE-LATTOSIO-ZUCCHERO-SALE
Indicazioni: – Ottimo coadiuvante per abbassare il livello di colesterolo e trigliceridi – Per migliorare la circolazione – Per combattere l’ artrite.

separatore_grigio

erboristeriarcobaleno-benessere-salute-antiossidanti-schio-jamieson-omega3-6-9Omega Protect™ 3-6-9 80 PERLE
Prezzo: € 30,00
pulsante_acquista2
La catena completa dei tre Omega: 3, 6 e 9.
L’Omega Protect puro di Jamieson è ottenuto da spremitura a freddo di semi di lino e borragine coltivati biologicamente e da pesce di acque profonde. I composti attivi (omega) di questi supplementi nutrizionali sono stati scientificamente approvati e clinicamente indicati per prevenire e curare diversi disturbi. Il prodotto contiene Omega 3 (acido alfa linoleico (ALA), Eico sapentenoico (EPA) e Docosaesenoico (DHA)), Omega 6 (acido linoleico, acido gamma linoleico), Omega 9 (acido oleico).
Posologia:
 da 1 a massimo 3 perle al giorno durante i pasti.
Ingredienti: Olio di lino, Olio di borragine, Olio di pesce, vit. E, Rivestimento ingredienti: Gelatina, glicerina, acqua purificata. NON CONTIENE AMIDO-GLUTINE-LATTOSIO-ZUCCHERO-SODIO
Indicazioni: – Ottimo coadiuvante per abbassare il livello di colesterolo e trigliceridi – Per migliorare la circolazione – Per combattere l’artrite oper migliorare le funzioni cerebrali e cognitive o nella terapia delle malattie della pelle e del cuoio capelluto.

separatore_grigio

erboristeriarcobaleno-benessere-salute-antiossidanti-schio-jamieson-omega3-cla95CLA 95™
Prezzo: € 26,00

pulsante_acquista2

Formula altamente assimilabile e concentrata al 95% in acido linoleico coniugato.
Il CLA di Jamieson è ricavato da semi di cartamo no OGM. Durante la produzione il CLA non è esposto a temperature elevate e ciò elimina la possibilità di formazione di acidi grassi trans e la perdita dei principi attivi. Il prodotto è privo di pesticidi e residui di petrolio; si presenta in perle molto piccole facili da inghiottire.

Indicazioni: coadiuvante per ridurre il grasso corporeo ed aiutare l’incremento della parte magra. Il CLA viene infatti usato per rassodare e definire la massa corporea definendo la parte muscolare. Una gestione ideale della quantità dei nutrienti durante una dieta o un allenamento atletico; consigliato in abbinamento a diete ipocaloriche.

NON CONTIENE: zucchero, glutine, sale (cloruro di sodio), lattosio, amido.

MODO D’USO: 1 o 2 perle al giorno durante i pasti.

approfondimentoApprofondimento


erboristeriarcobaleno animali benessere schio pets animals (112)

Possiamo considerare l’oligoterapia come un trattamento causale, che tende a rimuovere le cause e non solo gli effetti del disordine diatesico, e proprio perché con gli oligoelementi si attua un trattamento di terreno, non esistono incompatibilità assolute con altre terapie, naturali e non, anzi spesso è utile associare l’oligoterapia con la fitoterapia tradizionale; in questo modo si associa il trattamento di terreno al trattamento sintomatico: questo faciliterà più rapidamente il raggiungimento di uno stato di benessere, il quale diverrà più duraturo proprio in virtù del trattamento oligoterapico, che induce l’organismo a reagire al disturbo con le proprie risorse.

Spesso, in oligoterapia, è necessario l’impiego di più oligoelementi. Ciò comporta la necessità di varie somministrazioni giornaliere, con innegabile scomodità per il soggetto che spesso si stanca e sospende il trattamento. Quindi è molto utile, quando è possibile, riunire in un’unica dose, per un’unica somministrazione giornaliera, tutti gli oligoelementi necessari. Queste associazioni, ovviamente, devono essere messe a punto da ricercatori ed esperti, e preparate in officine farmaceutiche regolarmente autorizzate dal Ministero della Sanità.

La durata media del trattamento con oligoelementi varia in genere dai due ai tre mesi.


Olimentovis Bismuto–Dr. Giorginip152_0_16_02
30 ampolle da 2 ml
Prezzo: € 16,00
pulsante_acquista2

Coadiuvante fisiologico per le manifestazioni infiammatorie del cavo orale (tonsillite, laringite, esofagite, gastrite).
Gli sono riconosciute proprietà antinfiammatorie e analgesiche, con un’azione elettiva sulle mucose e sui tessuti linfatici.
Svolge un’azione benefica e certa nelle tonsilliti e nella affezioni della gola e dell’apparato O.R.L. modulando e rinforzando le difese dell’organismo. Agisce anche negli stati dolorosi gastrici e intestinali attraverso una correzione del terreno.


Olimentovis  Calcio–Dr. Giorginip152_0_16_04
30 ampolle da 2 ml
Prezzo: € 16,00
pulsante_acquista2

Svolge un ruolo fondamentale nel fisiologico processo di mineralizzazione ossea, in molte attività enzimatiche e in numerose fasi della coagulazione del sangue
Regola molte funzioni del nostro organismo, dal tempo di coagulazione del sangue attraverso l’attivazione della protrombina, ai processi di ossificazione, dall’eccitabilità del sistema muscolare all’inattivazione del rilascio di istamina.
separatore_grigio

Olimentovis  Cromo–Dr. Giorginip152_0_16_06
30 ampolle da 2 ml
Prezzo: € 16,00
pulsante_acquista2

Complemento nutrizionale in grado di accellerare il metabolismo. Consente di ripristinare una normale sensibilità all’insulina, con minor formazione di adipe e maggior riassorbimento del tessuto adiposo immagazzinato. Attiva tutte le funzioni fisiologiche dell’insulina. Stimola il centro ipotalamico di sazietà ed ha un ruolo nel catabolismo del colesterolo, è indicato per il controllo della glicemia e predisposizioni ad essa, iperglicemia, alterato metabolismo di glucidi e grassi, iperlipidemie ,aumento ponderale.


Olimentovis  Ferro–Dr. Giorginip152_0_16_08
30 ampolle da 2 ml
Prezzo: € 16,00
pulsante_acquista2

Può essere utile come coadiuvante fisilogico nelle condizioni a rischio carenziale di ferro e nelle anemie da carenza di ferro.
Costituente essenziale del proto plasma umano, ha una doppia funzione:
• plastica come costituente dell’emoglobina accantonata come scorta sotto forma di Ferritina nel fegato e nella milza;
• catalitica come acceleratore enzimatico.
Nella sua prima funzione è preferibile associarlo all’azione catalitica di Manganese, Rame e Cobalto.


Olimentovis Fluoro – Dr. Giorginip152_0_16_010
30 ampolle da 2 ml
Prezzo: € 16,00
pulsante_acquista2

Coadiuvante fisiologico, può svolgere un’attività riparativa e protettiva per i denti e può conferire solidità alle ossa e resistenza ed elasticità ai tessuti di sostegno.
Nell’adulto è indicato per le insufficienze dorsali dolorose e in generale per la iperlassità dei legamenti, è usato nei casi di consolidamento ritardato delle frattura e nei soggetti che sono affetti da carie frequenti. Infine è indicato per gli individui affetti o inclini a varici. Controindicato nelle litiasi.


Olimentovis Fosforo – Dr. Giorginip152_0_16_012
30 ampolle da 2 ml
Prezzo: € 16,00
pulsante_acquista2

Coadiuvante fisiologico, regolatore dell’eccitabilità neuromuscolare, assicura la formazione, il deposito e l’utilizzo dell’energia nella cellula. Nella forma catalitica è un valido rimedio per le turbe pratirotidee essendo un caytalizzatore di tutte le funzioni connesse a queste ghiandole endocrine. Ha un’azione antispasmodica a livello nervoso, vascolare ed è uno stimolante celebrale. Ha un ruolo notevole nei metabolismo del Calcio,è utile nelle contrazioni muscolari dolorose, nelle iperriflessie tendinose, in fenomeni spasmodici con comparsa di asma.


Olimentovis Iodio – Dr. Giorginip152_0_16_014
30 ampolle da 2 ml
Prezzo: € 16,00
pulsante_acquista2

Può agire favorevolmente sulla funzione tiroidea responsabile della regolazione del metabolismo basale, del livello energetico e della crescita. Ne è stata constatata l’efficacia anche nelle sindromi: iper e ipo distiroidismo, dismenorree, obesità tiroidea, ipertensione arteriosa. In numerosi casi viene associate ad altri rimedi diatesici come il Manganese (terreno artritico), il Manganese-Rame (terreno artro-infettivo), il Manganese – Cobalto (terreno neuro-artritico).
Controindicazioni: tiroiditi autoimmuni.


Olimentovis Litio – Dr. Giorginip152_0_16_016

30 ampolle da 2 ml
Prezzo: € 16,00
pulsante_acquista2

Oligoelemento elettivo nell’ansia cronica – depressiva.
Sperimentato ampiamente, in dose catalitica viene consigliato per l’iperansietà e per l’iperemotivita, con perdita della gerarchia dei valori o del senso critico, Ie tendenze depressive recidive, l’abulia la diminuzione delle facolta intellettive, l’insonnia degli ansiosi, le sindromi muscolari dolorose per stato di tensione e contrazione nervosa.
Coadiuvante nell’ipertensione arteriosa.


Olimentovis Magnesio – Dr. Giorginip152_0_16_018
30 ampolle da 2 ml
Prezzo: € 16,00
pulsante_acquista2

Può trovare impiego nel trattamento delle manifestazioni di tipo spasmofilico: iperemotività, ansia, tremori, ipereccitabilità.

Azione sulla contrattilità della muscolatura liscia ed in piccola parte anche su quella striata, consentendo quindi una valida azione su tutte le patologie caratterizzate dallo spasmo o al contrario dalla totale atonia muscolare.
Azione inerente le patologie caratterizzate da turbe del metabolismo calcico e fosforico.


Olimentovis Manganese – Dr. Giorginip152_0_16_020
30 ampolle da 2 ml
Prezzo: € 16,00
pulsante_acquista2

1° Diatesi allergica o artritica secondo classificazione di Mènètrier
Può favorire una fisiologica attività detossificante generale. Utile nel trattamento delle manifestazioni allergiche e iperergiche.
Agisce soprattutto nelle sintomatologie artritica ed allergica. La reazione al trattamento è pronta gia all’inizio del trattamento, cosa che puo implicare la sua provvisoria sospensione ed una prudente ripresa.
L’azione del Manganese è vastissima.


Olimentovis Manganese-Cobalto – Dr. Giorginip152_0_16_022
30 ampolle da 2 ml
Prezzo: € 16,00
pulsante_acquista2

E’ il complesso regolatore della 3° diatesi neuroatritica. Questa diatesi mette bene in evidenza l’evoluzione degli stati funzionali verso gli stati patologici,conseguenti a distonia neurovegetativa.

Viene consigliato nelle manifestazioni da distonia neurovegetativa, dominata da ansia e da diminuita capacità di concentrazione e memoria. L’associazione Manganese-Cobalto è un rimedio per le persone adulte e non deve essere somministrato ai bambini.


Olimentovis Manganese-Rame – Dr. Giorginip152_0_16_024
30 ampolle da 2 ml
Prezzo: € 16,00
pulsante_acquista2

Può agire favorevolmente sui processi infiammatori recidivanti e persistenti. Utile per il benessere del cavo orale e delle vie aeree.
E’ il complesso regolatore della 2° Diatesi ipostenica o artrotubercolare. Questa diatesi si caratterizza per il senso di affaticabiltà, di fragilità allo sforzo, ipoastenia e da una predisposizione alle malattie infettive prevalentemente dell’apparato respiratorio. La sintomatologia funzionale è fatta di segni ipo.
L’attivita terapeutica e specifica per le malattie artritico-infettive.


Olimentovis Potassio-Dr. Giorginip152_0_16_028
30 ampolle da 2 ml
Prezzo: € 16,00
pulsante_acquista2

Coadiuvante fisiologico, può favorire l’eliminazione dei liquidi in eccesso.
L’uso in ampolle è comodo e la quantità è già dosata.
Tutti gli olimentovis hanno una base comune di preziosi ingredienti (metaboliti cellulari): acqua pura, fruttosio, fruttosio fosfato, equiseto, glutatione, ATP, acido gluconico, glicerina vegetale; adenina, citosina, guanina, timina e uracile (basi azotate del DNA e RNA).
Può essere utile come coadiuvante alimentare nei processi infiammatori anche a livello articolare e respiratorio. Efficace e sicuro nelle manifestazioni infettive ed infiammatorie acute, nelle malattie infiammatorie croniche accompagnate da aumento della VES e in numerose altre manifestazioni patologiche, in associazione con altri oligoelementi (per esempio Manganese-Rame, Rame-Oro-Argento, Zinco-Rame). Per la sua interazione con l’Acido Ascorbico, è consigliabile associare al Rame la Vitamina C in tutti i processi infettivi acuti.
separatore_grigio

Olimentovis  Rame–Dr. Giorginerboristeriarcobaleno-allergie-Olimentovis-Rame
30 ampolle da 2 ml
Prezzo: € 16,00
pulsante_acquista2

Può essere utile come coadiuvante alimentare nei processi infiammatori anche a livello articolare e respiratorio. Efficace e sicuro nelle manifestazioni infettive ed infiammatorie acute, nelle malattie infiammatorie croniche accompagnate da aumento della VES e in numerose altre manifestazioni patologiche, in associazione con altri oligoelementi (per esempio Manganese-Rame, Rame-Oro-Argento, Zinco-Rame). Per la sua interazione con l’Acido Ascorbico, è consigliabile associare al Rame la Vitamina C in tutti i processi infettivi acuti.


Olimentovis Selenio – Dr. Giorginip152_0_16_034
30 ampolle da 2 ml
Prezzo: € 16,00
pulsante_acquista2

Può essere utile per ostacolare i radicali liberi il cui accumulo minimo ma costante è all’origine dell’invecchiamento. E’ utile nella debolezza generale, con dimagrimento eccessivo, in seguito ad uno sforzo intellettuale prolungato ad eccessi sessuali o ad una malattia grave od infettiva. Può essere usato anche per il trattamento di: alcolismo, stipsi, eczema, emicrania sinistra, disturbi epatici, impotenza (erezione insufficiente ed eiaculazione precoce), emicranie, nevralgie, ipertrofia della prostata, prostatite, reumatismo, uretrite cronica. L’azione del Selenio presenta molte analogie con quella dello Zolfo.
separatore_grigio

Olimentovis Zinco – Dr. Giorginip152_0_16_036
30 ampolle da 2 ml
Prezzo: € 16,00
pulsante_acquista2

E’ l’oligoelemento essenziale della crescita, dell’integrità cellulare e della modulazione immunitaria.Può favorire il rinnovamento del tessuto cutaneo e stimolare la produzione del collagene, costituente fondamentale del tessuto osseo.Possiede un effetto regolatore dei disturb! della funzione ipofisaria ed in particolare gonadotropa. Indicato nei disturbi dell’accrescimento, della fatica o astenia, delle funzioni tiroidee, degli squilibri della cellula epatica e pancreatica, nei disturbi del sistema nervoso, dell’insufficienza del flusso mestruale.


Olimentovis  Rame-Oro-Argento–Dr. Giorginerboristeriarcobaleno-allergie-Rame-Oro-Argento
30 ampolle da 2 ml
Prezzo: € 16,00
pulsante_acquista2

Può essere utile in tutte le manifestazioni caratterizzate da una risposta nulla o ridotta agli stimoli e dalla compromissione dei meccanismi difensivi. Facilita la ripresa generale, riduce l’incidenza delle infezioni.
E’ il complesso regolatore della 4° diatesi anergica.
“Anergia” è la diatesi che caratterizza un’ insufficienza globale di reazioni auto-difensive , una mancanza di vitalità e di capacità di adattamento dell’organismo a situazioni di stress fisico e psichico.
separatore_grigio

Olimentovis Zolfo – Dr. Giorginierboristeriarcobaleno-allergie-Olimentovis-Zolfo
30 ampolle da 2 ml
Prezzo: € 16,00
pulsante_acquista2

Coadiuvante fisiologico con azione detossificante e di drenaggio cutaneo. E’ un complemento importante del Manganese in tutti gli stati artritici, è il trattamento catalitico delle turbe epato-biliari ed è un desensibilizzante universale.
E’ indispensabile alla vita della cellule, svolge una spiccata azione nelle affezioni respiratorie, della pelle ed è un disintossicante.
Contenuto negli aminoacidi metionina, cistina, cisteina e taurina, è un’importante costitutivo di proteine organiche quali melanina, eparina,insulina…


Olimentovis Zinco-Rame- Dr. Giorginip152_0_16_040
30 ampolle da 2 ml
Prezzo: € 16,00
pulsante_acquista2

Complesso regolatore endocrino, può agire positivamente sulle alterazioni della crescita e dei disturbi ormonali.
La sindrome da disadattamento che prevede l’utilizzo di Zinco-Rame non è una vera e propria diatesi ma una difficoltà di adattamento delle ghiandole endocrine agli stimoli di natura ipofisaria che si riflettono a livello genitale e surrenalico anche in seguito a stress. L’associazione Zinco-Rame è un regolatore ormonale e corregge le insuffcienze neuro-ormonali.


Olimentovis Zinco-Nichel-Cobalto  Dr. Giorginip152_0_16_038
30 ampolle da 2 ml
Prezzo: € 16,00
pulsante_acquista2

E’ il complesso regolatore endocrino della “sindrome da disadattamento “dell’asse ipofiso-pancreatico. Può agire positivamente sulle alterazioni del metabolismo glucidico, nel sovrappeso e nell’obesità. Contrasta la fame eccessiva. La sindrome da disadattamento che prevede l’utilizzo di Zinco-Nichel-Cobalto non è una vera e propria diatesi ma una difficoltà di adattamento delle ghiandole endocrine agli stimoli di natura ipofisaria che si riflettono con alterazioni del metabolismo glucidico anche in seguito a stress.


ALOE VERA UN MIRACOLO DELLA NATURA PER LA CURA DEL CANE E DEL GATTO (Dott. Alessandro Prota)

lr-2014-46-6381. Aiuta la digestione e l’intestino
Aloe Vera Gel grazie ai suoi mucopolisaccaridi naturali (mannani) aiuta in caso di intestino pigro a migliorare la regolarità intestinale senza esercitare alcuna attività purgativa o lassativa. Aloe Vera Gel aiuta in caso di bruciore di stomaco quando ci sono problemi di cattiva digestione. Una delle sue azioni ufficialmente riconosciute è l’azione emolliente e lenitiva del sistema digerente.

2. Aiuta l’organismo a difendersi 
Un Organismo bilanciato dal punto di vista nutrizionale è più forte e riesce a difendersi meglio dalle aggressioni esterne. Vari studi autorevoli hanno dimostrato che Aloe Vera Gel, oltre ad apportare nutrienti come sali minerali, zinco, manganese e ferro e varie altre sostanze ad esempio l’enzima bradichinasi e l’acemannano, riesce ad ottimizzare la capacità dell’organismo di assumere ciò di cui ha bisogno dal cibo quotidiano. Il risultato è un Organismo più forte.

3. Dose giornaliera di minerali
Aloe Vera Gel contiene minerali importanti per l’organismo come calcio, sodio, ferro, potassio, cromo, magnesio, rame e zinco. Tutti sappiamo che i sali minerali sono elementi che stimolano i processi enzimatici per il buon funzionamento di molti processi e quindi anche dell’equilibrio organico e dello stato di salute nel complesso. Bere Aloe Vera Gel è un modo naturale e salutare per contribuire al bilanciamento delle riserve di minerali e oligoelementi del corpo. L’azione si realizza nel tempo.

4. Apporto giornaliero di vitamine
Aloe Vera Gel contiene le vitamine A, B1, B2, B12, C ed E, l’acido folico e la niacina. Il corpo umano non sempre riesce a soddisfare il suo fabbisogno di vitamine, soprattutto quando la dieta non è equilibrata o quando gli alimenti non sono in grado di apportare tali nutrienti. Anche in questo caso molti studi scientifici hanno dimostrato che l’uso quotidiano e prolungato nel tempo di Aloe Vera Gel riesce ad equilibrare lo stato nutrizionale dell’Organismo. E allora integriamo la nostra dieta bevendo regolarmente Aloe Vera Gel!

5. Benessere della Gola
Questa azione è riconosciuta ufficialmente. L’azione deriv dal perfetto bilanciamento dello stato nutrizionale dell’Organismo. Semplicemente il tessuto mucoso (mucosa) della gola deve essere elastico, senza irritazioni etc., per mantenersi in buono stato e assolvere ai suoi compiti; per questo è necessario che i nutrienti di cui ha bisogno siano pronti per l’uso e in quantità adeguata. Alo Vera Gel è in grado di equilibrare lo stato nutrizionale sia direttamente che indirettamente. Tutto deriva dalla sua azione sul sistema digerente.

6. È un depurativo e facilita l’eliminazione delle scorie tossiche
Aloe Vera Gel presa regolarmente consente al corpo di riequilibrare in modo naturale l’organismo in alcune sue funzioni. La nostr dieta include molte sostanze indesiderate che possono causare sonnolenza e stanchezza. Presa in modo regolare, Aloe Vera Gel assicura un’ottima sensazione di benessere ed aiuta ad eliminare fattori tossici e scorie circolanti nell’organismo.

7. Rigenerazione della Pelle
La pelle si rinnova ciclicamente e per far ciò ha bisogno di uno stato nutrizionale organico ben bilanciato e senza carenze, al fine di avere disponibili le sostanze necessarie. Inoltre per mantenersi in buono stato e assolvere ai suoi compiti deve essere elastica, senza irritazioni e ben nutrita. Aloe Vera Gel è in grado di equilibrare lo stato nutrizionale sia direttamente che indirettamente. Tutto deriva dalla sua azione sul sistema digerente.

8. Può aiutare fisiologicamente i meccanismi naturali che controllano le infiammazioni
Un organismo il cui stato nutrizionale è ben bilanciato e non mostra carenze è notoriamente più forte ed in grado di risolvere i suoi piccoli problemi. L’azione emolliente e lenitiva sul sistema digerente, riconosciuta ufficialmente, è la via per cui Aloe Vera Gel riesce ad ottimizzare lo stato nutrizionale necessario.

9. Procura un’azione lenitiva
E’ questa una semplice ma utile conseguenza derivante dai motivi e dai meccanismi descritti ai precedenti punti 7 e 8.

10. Igiene e salute dentale
Aloe Vera Gel è estremamente salutare per la tua bocca e le tue gengive. Anche per questo argomento esistono molti lavori scientifici che evidenziano come il Gel di Aloe Vera sia di aiuto per i problemi delle gengive e della mucosa del cavo orale in genere

(Dott Alessandro Prota Esperto in Medicina Naturale Veterinaria alessandro.prota@virgilio.it)


UNICA E DOPPIA: LA PRIMA LINEA AL MONDO CONCENTRATA 2 VOLTE

zuccari_aloe_vera_al_quadrato

Zuccari, l’azienda trentina specialista dell’aloe in Italia dal 2001, raddoppia l’efficacia della materia prima nei prodotti funzionali e cosmetici lanciando una linea innovativa in&out (ovvero di succhi/integratori e cosmetici/creme) a base di aloe due volte concentrata [aloevera]² .

Fondata nel 1994 da Stefano Sala nell’area dei prodotti funzionali e per il benessere, a Zuccari si deve l’introduzione in Italia del mercato dell’aloe, con una tecnica di produzione innovativa: raccolta ed estrazione manuale del filetto, assenza di filtraggio a carboni, assenza di pastorizzazione, niente acqua aggiunta. Ora l’azienda innova ulteriormente aggiungendo aloe all’aloe attraverso il processo proprio ReversOsmose©, processo applicato per la prima volta all’Aloe vera. L’osmosi inversa è la filtrazione che permette di concentrare due volte la materia prima, togliendo parte dell’acqua in essa contenuta, senza alterarne la bio-attività.

L’Aloe vera, o Aloe barbadensis Miller, è una pianta perenne dalle foglie carnose che predilige climi caldi e secchi, con una straordinaria capacità di “autoconservazione”. Per adattarsi e crescere rigogliosa in ambienti ostili, questa pianta regola il suo bilancio idrico in modo da immagazzinare acqua sufficiente per garantirsi un significativo livello di idratazione. L’Aloe è un vero e proprio laboratorio chimico all’aperto, capace di sintetizzare un’infinita quantità di attivi quali: sali minerali, vitamine idro e liposolubili, proteine vegetali, aminoacidi essenziali, acidi organici, enzimi, polisaccaridi e composti antrachinonici — in un eccezionale mix bilanciato. Pensate che tutte queste attività si svolgono utilizzando soltanto acqua, sole e un terreno impoverito.

p275_0_36_03Prima scelta solo Aloe vera da piantagioni certificate
Raccolta manuale selezione delle foglie più sane e carnose
Lavaggio manuale accurato per abbattere la carica batterica senza trattamenti chimici
Decorticazione manuale perchè perfino il processo industriale più rispettoso può danneggiare il prezioso filetto
Fluidificazione a freddo per non rischiare di comprometterne la bio-attività
No pastorizzazone un succo pulito e ben lavorato non necessita di essere pastorizzato
Reversosmose© per concentrare la materia prima attraverso una filtrazione meccanica rispettosa

ReversOsmose©: il processo esclusivo per una doppia concentrazione
L’osmosi inversa, conosciuta come iperfiltrazione, è un processo meccanico che non altera la bio-attività della materia prima. Una membrana costituisce un ostacolo che permette di separare l’acqua, concentrando così la materia prima ricca.
Un’aloe doppiamente concentrata, la prima al mondo con un’effiacia al quadrato: il doppio rispetto ai prodotti disponibili sul mercato!

28032014164822separatore_bianco

LINEA SUCCHI PURI
In un panorama che vede bevande all’AIoe e succhi con Aloe, ZUCCARI propone una linea con puro succo d’AIoe vera senza acqua aggiunta, non pastorizzato, non f iltrato a carboni, doppiamente concentrato attraverso il processo ReversOsmose©.
Le proprietà deII’Aloe concentrata due volte vengono declinate in un succo primitivo e in una referenza “star” in edizione limitata, con l’aggiunta di attivi particolarmente efficaci e coerenti con le esigenze della stagione in corso.

7b5d5fcdc3c726c7a43a6679e9e249f2SUCCO PURO D’ALOE A DOPPIA CONCENTRAZIONE
Bottiglia da 1 litro
Prezzo: € 25,00
pulsante_acquista2

Massima salvaguardia delle componenti bio-attive!

Svolge un’azione emolliente e lenitiva del tratto gastrico e depura l’organismo.

Solo Aloe vera non pastorizzata, non filtrata a carboni e senza acqua aggiunta, da oggi concentrata due volte attraverso il processo ReversOsmost©.

La qualità della materia prima è percepibile già dalla bottiglia trasparente, attraverso la quale si può vedere la ricca polpa.

Utile a tutti coloro che:
• vogliono lenire il tratto gastrico-digerente
• desiderano depurare l’organismo
• conoscono le proprietà dell’Aloe vera, ma cercano un’efficacia al quadrato
• non conoscono le proprietà dell’Aloe vera e si avvicinano alla categoria di prodotto per la prima volta

zuccari_aloe_vera_al_quadratoseparatore_grigio

512ed5ff463bc320525039bd2d22a53dSUCCO PURO D’ALOE A DOPPIA CONCENTRAZIONE
+ ANTIOSSIDANTI
Bottiglia da 1 litro
Prezzo: € 30,00
pulsante_acquista2

Svolge un’azione emolliente e lenitiva del tratto gastrico, depura l’organismo, apporta le virtù di 7 Super Frutti.

Solo Aloe vera non pastorizzata, non filtrata a carboni e senza acqua aggiunta, da oggi concentrata due volte attraverso il processo ReversOsmose®.

Al succo e polpa di Aloe vengono aggiunti 7 Super Frutti per un concentrato di benessere naturale con in più la forza antiossidante di Maqui, Acai, Mangostano, Noni e Goji, oltre a Camu Camu per le naturali difese dell’organismo e Maca per l’effetto tonico-adattogeno.

zuccari_aloe_vera_al_quadrato

separatore_grigio

erboristeria-rcobaleno-benessere-aloe-crema-lumacaCrema Gel d’Aloe con Siero di Lumaca 150 ml

Prezzo: 14,50

pulsante_acquista2

L’efficacia del gel puro Aloe vera in una texture inedita, non appiccicosa, metà crema e metà gel, tanto straordinaria da essere brevettata. Idrata, ripara e lenisce la pelle stressata, ha un effetto lenitivo in caso di irritazioni e pruriti dovuti a sudore, dermatiti da contatto, detergenti, pannolini, depilazione e rasatura. Perfetto come primer base per il make-up, ottimo anche come doposole. Ideale per prendersi cura della pelle di tutta la famiglia. La sua lavorazione garantisce la massima salvaguardia del principio attivo: è il primo gel con una formulazione senza acqua aggiunta, con succo d’Aloe vera non pastorizzato e non filtrato a carboni, concentrato due volte, attraverso il processo di ReversOsmose dell’osmosi inversa.

Arricchita con il potere vellutante del siero di Lumaca, dalle straordinarie proprietà rigenerative, cicatrizzanti, antiossidanti, restitutive, riparatrici, antirossore e lenitive per la pelle; la formulazione è completata con oligoelementi, principi attivi emollienti, vitamine A, B, E, F e PP. Senza glutine. Senza oli minerali, parabeni, paraffina, SLS, SLES, allergeni. Nickel tested. Non testato sugli animali.

Modalità d’uso: applicare generosamente sulla zona interessata.

separatore_grigio

erboristeria-rcobaleno-benessere-aloe-gelGel Primitivo d’Aloe 150 ml

Prezzo: € 10,00

pulsante_acquista2

Gel d’Aloe vera 100% puro, come da una foglia fresca appena raccolta: un “primo soccorso” dalle straordinarie proprietà. Protegge, ripara, idrata e lenisce anche la pelle più sensibile, stressata e arrossata, favorendo il ripristino delle sue condizioni ottimali grazie alla naturale bio-attività della materia prima.

La sua lavorazione garantisce la massima salvaguardia del principio attivo: questo è il primo gel d’Aloe vera senza acqua aggiunta non pastorizzato e non filtrato a carboni, concentrato due volte attraverso l’esclusivo processo dell’osmosi inversa ReversOsmose, processo meccanico grazie al quale è possibile concentrare la materia prima senza alterarne la bio-attività.

Le proprietà antinfiammatorie, lenitive, calmanti, riepitelizzanti, rigeneranti delle cellule, cicatrizzante, rinfrescanti, idratanti, nutrienti, analgesiche e anestetiche del gel d’Aloe ne fanno un rimedio ideale in caso di pelle secca e danneggiata, scottature, eritemi e scottature solari, irritazioni da punture di insetti, prurito, pustole di varicella pruriginose, abrasioni e dermatiti, arrossamenti da sudore o da contatto e irritazioni da pannolini, per trattamenti presolari e doposole, per mani e piedi disidratati e screpolati, e come lenitivo dopo la depilazione o la rasatura per pelli particolarmente sensibili, utile per le gengive particolarmente sensibili, tendenti al sanguinamento.

Grazie all’azione dei mucopolisaccaridi, contribuisce al mantenimento dell’equilibrio idrolipidico dell’epidermide, aumentandone la tonicità. Adatto per tutti i tipi di pelle, non unge ed è completamente assorbito.
Senza glutine. Senza oli minerali, parabeni, paraffina, SLS, SLES, allergeni. Nickel tested.
Non testato sugli animali.

Modalità d’uso: applicare generosamente sulla zona interessata.

p152_0_04_06

erboristeria-arcobaleno-aloe-benessere-schio-gelALOE VERA GEL 97% Tubo 75ml

ALOE VERA GEL 97% Tubo 75ml (ICEA 137 BC 016)
Prezzo: € 12,00

pulsante_acquista2

Gel di Aloe Vera al 97% con proprietà lenitive, calmanti e rinfrescanti.

Idrata, ammorbidisce e protegge la pelle.

Contiene le seguenti sostanze funzionali:

ALOE VERA
Pianta delle regioni calde, desertiche, con foglie carnose a margine spinoso. Nativa dell’Africa, si è diffusa in altre parti del mondo, in particolare nelle Indie Occidentali.

L’aloe vera è conosciuta come pianta medicinale da millenni.

Si ritiene che il marcato effetto antinfiammatorio, e nel contempo idratante ed emolliente, sia da attribuire alla presenza nella pianta di polisaccaridi (glucomannano, galattosio, pentosio, acido uronico); è peraltro probabile che gli effetti benefici dell’aloe sulla pelle siano dovuti soprattutto ad un effetto sinergico dei componenti attivi presenti nel gel.

L’aloe vera, oltre ai già citati zuccheri contiene: vari aminoacidi, alcuni acidi (citrico, malico, succinico), acidi di grassi polinsaturi (y-linolenico e arachidonico), diversi enzimi (tra cui ciclossigenasi), delle saponine, composti antracenici, un olio essenziale, vitamine, sali minerali e alcune sostanze ormonosimili.

Nei moderni formulati cosmetici gli estratti di aloe vera sono usati con buoni risultati quali rinfrescanti, ammorbidenti, schiarenti, lenitivi, cioè vengono utilizzati in prodotti atti ad attenuare sensazioni fastidiose della cute o delle mucose.

Le più significative utilizzazioni in campo cosmetico dell’aloe vera sono come coadiuvante a funzione idratante, emolliente e levigante sia per viso che per corpo, come reidratante e in un certo senso lenitivo delle scottature solari in prodotti per il trattamento doposole (la pelle per lungo tempo esposta alle radiazioni solari ha la necessità di un ripristino idrico) e nella preparazione di veri e propri prodotti protettivi contro le scottature solari.

p152_0_33_01separatore_grigio

separatore_bianco

p275_0_05_02Aloe Arborescens 1000 ml

Prezzo: € 30,00
pulsante_acquista2

Aloe Arborescens Solimè è puro succo fresco ricavato dalla spremitura a freddo delle foglie di questa preziosa pianta, procedimento che permette di conservare integri i principi attivi e mantenere inalterate tutte le proprietà funzionali

INGREDIENTI
Succo fresco d’Aloe arborescens 99,38% min., Acidificante: Acido Ascorbico, Conservanti: Sodio Benzoato, Potassio Sorbato

ISTRUZIONI PER L’USO
Agitare il flacone prima dell’uso ed assumere un cucchiaio da tavola preferibilmente prima dei tre pasti.

separatore_bianco

p275_0_05_05Una monografia completa sull’Aloe Arborescens del Dott. Nacci

Delle circa 250 varietà note, particolare interesse scientifico ha di recente rivestito l’Aloe arborescens, ritenuta migliore rispetto alle altre varietà di pianta, fra cui l’Aloe vera. Rispetto a quest’ultima, infatti, l’Aloe arborescens presenta una concentrazione di principi attivi più elevata, pari ad almeno tre volte, e risulta inoltre più resistente ai nostri climi. I principi attivi contenuti sono circa un centinaio.

Delle sostanze note, accanto a quasi tutti gli aminoacidi essenziali, a molte vitamine, all’acido acetilsalicilico, alla Colina, e a diverse forme di lipidi, l’ Aloe contiene anche dei rari sali minerali: lo Zinco, il Manganese, il Ferro, il Germanio, il Cromo, il Magnesio, il Boro, il Selenio, con implicazioni importanti, quindi, per diverse patologie umane: tra queste, gran parte delle patologie degenerative, del ricambio, o da cause carenziali.

L’Aloe arborescens tende così a rinormalizzazione i parametri biochimici e funzionali dell’organismo in un tempo-finestra variabile da 2 a 6 mesi:

1) Regolarizzazione della pressione parziale di anidride carbonica nel sangue.
2) Regolarizzazione dei valori del Glucosio ematico, soprattutto in pazienti diabetici
3) Diminuzione dei Trigliceridi.
4) Regolarizzazione del Colesterolo totale con aumento del rapporto HDL/LDL.
5) Normalizzazione della Bilirubina.
6) Normalizzazione dell’acido urico.
7) Regolarizzazione Na / K, Ca / Mg.
8) Aumento dell’Emoglobina.
9) Protezione gastro-enterica, epatica, pancreatica e renale.
10) Attivazione delle difese immunitarie per infezioni acute.
11Riequilibrio linfocitario in malattie infettive croniche (epatite C, HIV / AIDS).
12) Protezione anti-ossidativa del DNA dagli effetti delle radiazioni ionizzanti.

Per leggere tutta la monografia (PDF)

separatore

Klamath® RW MAX AFA Fresh
tavolette o gocce

erboristeria arcobaleno alga klamath klamath2GOCCE – Prezzo: € 13.00
pulsante_acquista2

TAVOLETTE – Prezzo: € 19.00
pulsante_acquista2


erboristeria-arcobaleno-schio-benessere-alga-klamath-proprietàContenuto: Mela succo concentrato, Glicerina vegetale, Acqua purificata, Miele d’Acacia, microalghe Klamath RW®max (Aphanizomenon Flos Aquae), aroma naturale Fragola, Pompelmo (Citrus grandis L. – Osbeck e/o Citrus x paradisi MacFayden) semi e/o frutto e.s., conservante: Potassio sorbato; acidificante: acido citrico.

Per carenze nutrizionali

  • In caso di alimentazione irregolare e inadeguata
  • Processi degenerativi legati alla dieta e vita moderna
  • Eccessivi livelli di ossidazione, infiammazione
  • Carenza di vitamina B12
  • Aumento dell’assimilazione e metabolismo proteico
  • Dismetabolismi glicemici – eccesso omocisteina
  • Dismetabolismi lipidici
  • Rischio cardiovascolare
  • Stress, stanchezza, irritabilità
  • Defedazione immunitaria, sostegno al sistema immunitario
  • Sostegno energetico
  • Potenziamento tono muscolare

La microalga Klamath possiede un profilo nutrizionale e una carica energetica assolutamente unici perchè contiene, in forma altamente assimilabile, oltre 100 nutrienti fondamentali per la nostra salute !

Klamath RW®max fornisce, in maniera assimilabile, ben 12 nutrienti organici e naturali in misura LARN rilevante, diventando così un vero ntegratore vitaminico-minerale, capace di fare la differenza grazie alla sua elevata assimilabilità. In effetti, l’efficacia di un integratore dovrebbe essere misurata non in base ai suoi contenuti nominali, ma in base al grado di assimilazione dei suoi nutrienti.

Normalmente, 2-3 grammi al dì (4/6 tavolette) per circa 3 mesi è dosaggio sufficiente a svolgere un ruolo ricostituente . Nel caso di problematiche acute e patologie conclamate anche gravi, il dosaggio giornaliero è di 4-5 grammi (16-20 tavolette).
Oppure: 20 gocce (1ml) disciolte in poca acqua o direttamente sotto la lingua, 2-3 volte al giorno.

Oltre ad essere la massima fonte di calcio , la Klamath contiene lo spettro completo di tutti i minerali traccia, essenziali alla salute e sempre più rari. Di particolare rilievo, i quantitativi del ferro (fino a 4 mg/gr, 100% del fabbisogno in 3 gr !); del vanadio (3 mcg/gr, 100% del fabbisogno in appena 3 gr !), minerale essenziale per il metabolismo insulinico e glicemico, necessario quindi anche per il metabolismo dei grassi; e del fluoro (7 mcg/gr, ovvero quasi il 100% del fabbisogno giornaliero in appena 2 gr), essenziale per la salute dei denti e delle ossa.

La Klamath contiene lo spettro completo delle vitamine. In particolare, oltre a fornire il 100% del fabbisogno di vitamina A in appena 3 gr., è un’eccellente fonte delle vitamine del gruppo B e garantisce oltre il 200% del fabbisogno di vitamina B12 , in forma assimilabile, in un solo grammo! Inoltre, un solo grammo di Klamath fornisce circa il 100% del fabbisogno di vitamina K, essenziale non solo per la coagulazione del sangue ma, soprattutto, per la salute delle ossa e dei denti. 20 aminoacidi e oltre il 65% di proteine complete

p152_0_17_06La Klamath è l’unico cibo che contiene tutti e venti gli aminoacidi. La proporzione dei suoi aminoacidi essenziali è tale da rendere le sue proteine notevolmente più assimilabili delle stesse proteine animali.

Antiossidanti
Oltre a numerosi pigmenti antiossidanti, la Klamath ha un elevatissimo contenuto di betacarotene, perfettamente assimilabile e potenziato da ben altri 14 carotenoidi. Grazie all’esclusivo metodo di essiccazione Refractance Window ® , il contenuto totale di caroteni è tale che pochi grammi di Klamath forniscono fino al 100% del fabbisogno giornaliero di caroteni / vitamina A ! La Klamath contiene anche quantità importanti di cantaxantina (il carotene più potente, assieme all’astaxantina) e piccole quantità di astaxantina, zeaxantina, luteine e licopene.

Acidi grassi essenziali
La Klamath è un’ottima fonte di Omega-3. Mentre Spirulina, Clorella, erbe di cereali, ecc., contengono Omega-6, il loro contenuto in Omega-3 è praticamente nullo. Il 2,5% di Klamath è costituito da Omega-3. Si tratta di un dato importante, perchè gli Omega-3 sono i grassi maggiormente carenti, quelli di cui abbiamo più bisogno per riequilibrare la nostra salute.

Clorofilla
La Klamath ha una delle più alte concentrazioni di clorofilla, fino al 2% (20 mg/gr), di contro allo 0,3% dei supercibi verdi (erbe di cereali, ecc.). Una volta ingerita, la clorofilla naturale ha dimostrato di possedere elevate proprietà antiossidanti, antinfiammatorie e antitumorali 1.

Molecole nutriceutiche
La ricerca più recente ha evidenziato come la Klamath sia ricchissima di specifiche molecole, come ficocianine , feniletilammina e polisaccaridi immunostimolanti , dotate di elevate proprietà nutriterapiche.

Klamath di Nutrigea è un integratore alimentare completo, bilanciato e perfettamente assimilabile e un tonico generale e ricostituente di terreno, energetico e mentale; è un potente antiossidante/antinvecchiamento naturale, grazie alla concentrazione conosciuta di caroteni e ficocianine antinfiammatorie; è ricco di numerosi nutrienti (clorofilla, ficocianine, silimarina) con azione epatoprotettiva; è denso di numerosi nutrienti capaci di rigenerare rapidamente la bellezza di capelli, pelle ed unghie; contiene il più potente immuno-modulatore naturale ed è naturalmente dotato di feniletilammina, aminoacido cerebrale con proprietà antidepressive e normalizzatrici dell’umore. Infine, ha un’azione di tonificazione muscolare e di normalizzazione del metabolismo di grassi e zuccheri.

Garantisce oltre il 200% del fabbisogno di vitamina B12 , in forma assimilabile, in un solo grammo! Inoltre, un solo grammo di Klamath fornisce circa il 100% del fabbisogno di vitamina K , essenziale non solo per la coagulazione del sangue ma, soprattutto, per la salute delle ossa e dei denti.

20 aminoacidi e oltre il 65% di proteine complete
La Klamath è l’unico cibo che contiene tutti e venti gli aminoacidi. La proporzione dei suoi aminoacidi essenziali è tale da rendere le sue proteine notevolmente più assimilabili delle stesse proteine animali.

KLAMATH RW®MAX COMPLETO DALLA A ALLO ZIRCONIO®

Klamath RW®max fornisce, in maniera assimilabile, ben 12 nutrienti organici e naturali in misura LARN rilevante, diventando così un vero ntegratore vitaminico-minerale, capace di fare la differenza grazie alla sua elevata assimilabilità. In effetti, l’efficacia di un integratore dovrebbe essere misurata non in base ai suoi contenuti nominali, ma in base al grado di assimilazione dei suoi nutrienti. Ad esempio, tutti gli integratori sintetici forniscono un certo quantitativo di calcio, generalmente calcio carbonato, un minerale inorganico che noi, non essendo piante, non assimiliamo: il tasso medio di assimilazione è del 4%, il che significa che i 162 mg. di un noto prodotto multivitaminico, sono in realtà solo 6,5 mg. Così, i 45 mg. di calcio organico forniti dalla Klamath sembrano veramente un’enormità.

Se applichiamo questo parametro in maniera generale, vedremo che anche quei nutrienti della Klamath che non sono apparentemente LARN rilevanti sono comunque molto più efficienti e utili di quelli puramente nominali di origine inorganica e/o sintetica. Per non parlare del fatto che negli ultimi anni numerosi studi scientifici hanno avanzato la tesi che gli integratori di sintesi, dalla vitamina E al betacarotene isolato, potrebbero addirittura essere dannosi. Ma se anche ci limitiamo al dato dell’efficacia in quanto dipendente dal grado di effettiva assimilazione, e soprattutto se consideriamo la nutrizione sulla base di quel principio di sinergia per cui più ampio è lo spettro dei nutrienti minore è la necessità di ciascun nutriente singolo, anche il fatto che la Klamath contenga oltre 100 nutrienti diventa estremamente rilevante.

Ecco perché diciamo che Klamath RW®max è l’integratore “COMPLETO DALLA A ALLO ZIRCONIO®”

Gli antiossidanti della klamath

Col termine antiossidanti si indica un gruppo eterogeneo di sostanze che hanno la capacità di contrastare efficacemente i radicali liberi e proteggere le cellule dalla degenerazione e dall’invecchiamento. Ne fanno parte vitamine, minerali, aminoacidi essenziali, pigmenti.

L’Aphanizomenon flos aquae o alga Klamath è caratterizzata da uno spettro completo sia di vitamine, sia di minerali e oligoelementi in una forma altamente assimilabile. In particolare è ricchissima di pigmenti come la clorofilla e di ficocianine, molecole dotate di elevate proprietà antiossidanti e antinfiammatorie.

Le ficocianine della Klamath hanno dimostrato di proteggere il sistema cardiovascolare dalla ossidazione dei grassi e sono degli inibitori selettivi di alcuni dei principali enzimi (COX-2,lipossigenasi), responsabili dei processi infiammatori

La Klamath è anche una delle maggiori fonti di beta-carotene nella forma trans altamente assimilabile. Grazie alla sua sinergia con gli altri 14 caroteni, gli acidi grassi e gli altri fattori nutrizionali, ilbeta-carotene della Klamath ha un tasso di assimilazioneveramente unico, come dimostrato da uno studio nel quale i partecipanti, dopo un mese di assunzione dell’alga, hanno ottenuto un aumento medio del 60% di retinolo plasmatico, la forma attiva della vitamina A che svolge essenziali funzioni di protezione del sistema cardiocircolatorio, del sistema nervoso, della vista e della pelle.
approfondimentoAPPROFONDIMENTO

separatore_grigio

cffgfghhklNUTRIMAX

Prezzo: € 29.00 (60 capsule)
pulsante_acquista2

A base di microalghe Klamath RW®max, il più potente e completo supercibo selvatico del pianeta, Nutrimax® è potenziato con Klamin® e AfaMax®, i nuovi estratti brevettati da microalga Klamath RW®max, concentrati di molecole attive quali feniletilammina (neurorigenerante, antidepressiva) e ficocianine (antiossidanti, antinfiammatorie).

NutriMax® è consigliato in tutti i casi di aumentato fabbisogno dell’organismo e quando si richieda una più netta azione nutriterapica e/o mentale (ansia, cattivo umore, depressione, supporto nutriterapico per patologie neurodegenerative).

NutriMax® è pertanto consigliato in tutti i casi di aumentato fabbisogno dell’organismo e quando si richieda una più netta azione nutriterapica e/o mentale (ansia, cattivo umore, depressione, supporto nutriterapico per patologie neurodegenerative).

erboristeria-arcobaleno-schio-benessere-animali-nutrizioneLa nuova formula del NutriMax® è stata potenziata sotto diversi aspetti, e presenta svariati vantaggi. Contiene le qualita’ della Klamath RW®max arricchite con l’esclusivo estratto Klamin®, estratto brevettato da microalga KlamathRW®max, concentrato di feniletilammina, una molecola attiva neurorigenerante e antidepressiva estremamente efficace:

  • contiene la nuova versione di microalga Klamath, la Klamath RW®max, che attraverso un notevole miglioramento dei metodi di lavorazione, offre una ricchezza nutrizionale senza precedenti;
  • introduce i due nuovi estratti brevettati Klamin® e AfaMax®, estremamente potenti e supportati da diversi studi clinici;
  • si presenta in capsule da 750 mg, dunque fornendo al consumatore, allo stesso prezzo del prodotto precedente, quasi il 50% di prodotto in più!

COMPOSIZIONE: Microalghe Klamath RW®max (Aphanizomenon flos aquae), Klamin® e.s. da microalghe Klamath(Aphanizomenon flos aquae), Cellulosa microcristallina, Aquamin (Lithothamnion calcareum), Creamy (Patata polvere).

Indicazioni

Tonico generale neurosomatico. Ricostituente di terreno. Sinergico a qualsiasi ttattamento terapeutico (omeopatico, fitoterapico. energetico, etc.), rafforza nutrizionalmente l’effetto dei rimedi e ne riduce gli eventuali effetti collaterali.

Ridotti livelli di energia sia fisica che mentale, e aumentato dispendio psicofisico

Carenze nutrizionali tipiche della alimentazione moderna.

Elevati livelli di ossidazione cellulare (inquinamento, cattiva alimentazione, stress).

Carenze e disfunzioni immunitane. Supporto nutrierapico e immunoregolatore nelle patologie degenerative moderne.

Allergie e intollerante alimentari.

Problematiche infiammatorie (osteoarticolari, intestinali, etc.)

Coadiuvante nutrizionale nelle disfunzioni del metabolismo dei grassi (colesterolo, trigliceridi, sovrappeso).

Problematiche neurologiche (depressione, ansia, stress, etc.) e neurodegenerative.

Disordini dell’attenzione e dell’ apprendimento.

Efficace anche contro le epatiti;
nelle problematiche dermatologiche;
nelle disfunzioni ormono-sessuali e della fertilità.

Suggerimenti d’uso : 2-3 capsule, 2 volte al giorno.


Alghe marine per la cura degli animali domestici

La ricerca ha dimostrato che il progressivo inquinamento ambientale ed alimentare che accompagna e caratterizza la società industrializzata mette in crisi il sistema detossificante, dei nostri amici a quattro zampe producendo una diffusione di malattie cronico-degenerative, quali cancro, immunodeficienze, disfunzioni cognitive e la comparsa di sintomatologie difficilmente inquadrabili.

I metalli tossici, mercurio, piombo, alluminio, cadmio, arsenico sono certamente i principali responsabili e purtroppo il loro ruolo non viene trattato dalla medicina ufficiale con il giusto interessamento.

I metalli tossici sono sostanze inquinanti che penetrano in maniera insidiosa nell’organismo attraverso cibi, acqua, aria atmosferica.

I metalli si accumulano lentamente e progressivamente negli organi (ossa, fegato, rene, SNC, tessuto adiposo) e nei tessuti dove svolgono la loro azione dannosa. L’eccesso di metalli nel corpo blocca l’attività di numerosi complessi enzimatici a molti e diversi livelli con conseguente danno metabolico ed energetico inducendo una vasta gamma di sintomi spesso di difficile interpretazione.

I principali metalli inquinanti sono:

– PIOMBO: Acqua e cibi contaminati (rilascio da contenitori per cibo, condotte inquinate )
La tossicità è legata alla sua azione inibitrice su molte attività enzimatiche, alle proprietà spasmogene sulla muscolatura liscia, sull’azione litica delle emazie circolanti, alla azione neurotossica

– MERCURIO: Le fonti sono soprattutto i VACCINI propinati ai poveri animali (cani, gatti, vacche, galline, conigli, pecore ecc) oltre ai pesci contaminati (Tonno, Salmone Pesce, Spada, ecc) inoculazione di vaccini in eccesso (ipervaccinazione). Il mercurio è strettamente collegato con qualsiasi malattia. È un potente neurotossico; il mercurio è particolarmente dannoso per il cervello in fase di sviluppo; il mercurio entra molto più facilmente nei tessuti cerebrali del cucciolo perché la barriera ematoencefalica non si è ancora completata; è stato dimostrato che cuccioli esposti al mercurio, diversamente da ciò che accade negli adulti, accumulano il mercurio soprattutto a livello cerebrale.

erboristeria-arcobaleno-schio-benessere-animali-metalli-inquinanti– ALLUMINIO: l’alluminio è il minerale più diffuso sulla superficie terrestre, ma non svolge alcuna funzione utile, ed e’ presente nei vaccini anche quelli per gli animali. E’ stata dimostrata la costante associazione di accumuli di alluminio in patologie caratterizzate da disturbi mentali quali disfunzioni cognitive, malattie da accumulo fenomeni degenerativi del SNC e del midollo spinale.
Per le sue caratteristiche l’alluminio viene oggi utilizzato per la produzione di stoviglie; rotoli e vaschette in alluminio per la conservazione e cottura dei cibi; lattine scatole. L’Alluminio è presente anche in molti vaccini (come eccipiente e conservante), farmaci (antiacidi e antidiarroici), nell’acqua.

La ricerca scientifica ha dimostrato l’estrema pericolosità della esposizione cronica all’alluminio anche a basso dosaggio e soprattutto la costante associazione tra alluminio e patologie caratterizzate da disturbi neurologici nonche’ fenomeni degenerativi a carico del rene del fegato e delle ghiandole endocrine con disfunzioni ormonale Negli animali da esperimento iniettando microscopiche quantità di Alluminio in prossimità dell’ippocampo si ottiene un comportamento simile a quello della demenza umana.

L’Alluminio una volta penetrato nel nostro organismo inibisce gli enzimi destinati alla detossificazione e interferisce sulla funzione dei globuli rossi. Negli umani la detossificazione da alluminio ha dimostrato risultati per i malati di sclerosi multipla.

In campo veterinario la problematica dei metalli pesanti non e’ presa tanto in considerazione forse per interessi commerciali (Vaccini, Alimenti Industriali, Antiparassitari) ma come al solito c’e’ una piccola parte di veterinari entusiasti del proprio lavoro che con la Medicina Naturale cercano di risolvere questi problemi e di lavorarci sopra avvolte anche con brillanti risultati, purtroppo è una Medicina che non interessa all’Industria perche’ non da reddito, fa arricchire e molto spesso è scomoda.

L’inquinamento dei metalli pesanti nel cibo industriale è un problema importantissimo; molte cosiddette Idiopatiche (non si conosce la causa) riconoscono in campo umano accumulo di Metalli Pesanti in soggetti particolarmente sensibili con fenomeni degenerativi ed infiammatori del tessuto nervoso. Le scatolette grazie all’acidità del cibo ed alle alte temperature vengono arricchite di metalli che provengono dall’involucro (lattina di alluminio).

Alcune ditte per porre rimedio a cio’ hanno rivestito con una pellicola l’interno della lattina per evitare questo passaggio. Come sempre ci sono Aziende serie cosiddette Olistiche che sono attente a queste problematiche adoperando cibo non contaminato ed involucri atossici,molto spesso solo le aziende meno pubblicizzate ma che lavorano con impegno e coscienza.

Se considerate l’uso quotidiano di una alimentazione industriale non attenta a questa problematica potete immaginare nell’arco degli anni l’accumulo di questi metalli nei vari tessuti con fenomeni degenerativi e disfunzioni immunitarie che con il tempo portano a lesioni gravi ed irreversibili.

L’insufficienza renale, gastriti, malattie intestinali disfunzioni cognitive, mielopatie degenerative, allergie, dermatiti, disfunzioni ghiandolari sono solo alcune delle possibili alterazioni che si collegano all’intossicazione da metalli pesanti.

erboristeria-arcobaleno-schio-benessere-animali-fitoterapiciPer porre rimedio all’accumulo di metalli c’e’ la anche e non solo, la Chelazione con EDTA, l’uso di Fitoterapici quali la Clorella, Minerali come la Zeolite e drenanti Fitoterapici ed Omotossicologici che favoriscono la mobilitazione e l’eliminazione dei metalli dai tessuti e poi la fuoriuscita dall’organismo. E’ fondamentale durante la Chelazione che i metalli smobilitati da i depositi (nei vari organi) vengano incanalati attraverso gli organi deputati alla eliminazione, come il Rene ed l’Intestino con diuretici e drenanti altrimenti la Chelazione puo’ creare dei danni ancora piu’ seri per avere smosso i metalli da alcuni depositi e trasferendoli in altri distretti con un’aggravamento della sintomatologia. L’esempio puo’ essere come una stanza con la polvere (i metalli) la chelazione smuove la polvere con la scopa, ma se non si aprono le finestre (organi deputati al drenaggio :rene intestino,polmone pelle) la polvere non esce e si deposita di nuovo nella stanza.

Prima ancora quindi di adoperare farmaci in maniera indiscriminata e’ bene soffermarsi su questi problemi cercando di adottare una sana alimentazione ed una buona integrazione al fine di tenere l’organismo efficiente e libero da tossine.

By Alessandro Prota (medico Veterinario)


erboristeria arcobaleno alghe marine bioceanI Prodotti della linea BIOCEAN vengono realizzati con polveri di alghe purissime, senza l’aggiunta di eccipienti o additivi di origine animale, coloranti e conservanti. Solo dove necessario aggiungiamo cellulosa (una fibra vegetale) e magnesio stearato (in misura inferiore allo 0,5%).

Si tratta di veri e propri alimenti concentrati che la Natura ci offre con estrema semplicità. Questi prodotti interpretano coerentemente il significato di Alimentazione Nutriceutica, ovvero il concetto di cibo come medicina: un’intuizione che risale ad Ippocrate e che giunge ai giorni nostri con la diffusione dei Cibi Funzionali.

La concentrazione di sali minerali, oligoelementi, vitamine, fibre, aminoacidi e acidi grassi essenziali, nelle alghe BIOCEAN è straordinariamente superiore rispetto ai normali alimenti di origine vegetale e animale. Il naturale bilanciamento di questi preziosi micronutrienti e la ridotta presenza calorica conseguente alla scarsità di quegli elementi di carattere prettamente quantitativo quali grassi saturi e zuccheri, completano il profilo di questi Cibi Funzionali che la natura ha generato in modo unico e irripetibile.

A differenza dei comuni integratori, assemblati liberamente ed arbitrariamente in laboratorio, le Alghe BIOCEAN esprimono, nella loro semplicità, tutta l’energia primordiale del mare in cui la vita ebbe origine. Ogni prodotto della linea BIOCEAN si caratterizza per un particolare profilo nutrizionale che ne determina le caratteristiche e le funzionalità.

Le alghe BIOCEAN agiscono sintomatologicamente e fisiologicamente su molti processi e aspetti dell’organismo. E’ possibile, nonché consigliabile assumere contemporaneamente, combinandole tra loro, due o tre differenti alghe BIOCEAN, per ottimizzare e sinergizzare l’efficacia dei prodotti.
Ogni Integratore della linea BIOCEAN si caratterizza per un particolare profilo nutrizionale che ne determina le caratteristiche e le funzionalità.

Per esprimere tutto il loro potenziale dovrebbero essere assunti con regolarità per cicli di durata variabile e nelle quantità suggerite nelle singole descrizioni.

E’ possibile, nonché consigliabile assumere contemporaneamente, combinandoli tra loro, due o tre differenti Integratori BIOCEAN, per ottimizzare e sinergizzare l’efficacia dei prodotti.

Le alghe marine vengono raccolte in Bretagna nell’area del Finisteré. Sono disidratare a bassa temperatura per preservare l’integrità dei micronutrienti. Rispondono ai requisiti disposti dal Bollettino Ufficiale del Ministero della Sanità Francese (n. 90/45 p. 103) del 28/11/90 e B.I.D. n. 2/98 p. 1.

La microalga Spirulina viene coltiva a Kona, un’assolata isola Hawaiana, nelle migliori condizioni ambientali e climatiche possibili. Viene disidratata con l’esclusivo processo Ocean Chill dryng che preserva i micronutrienti dall’ossidazione. Risponde ai requisiti igienico sanitari dell’FDA (Food and Drug Administration) statunitense.

La microalga Chlorella viene coltivata in Giappone, disidratata e resa digeribile al 99% grazie all’esclusivo processo Jet Spray dry Breacking cell. Risponde ai requisiti igienico sanitari del JHFA (Japan Healt Food & Nutrition food Assotiation).

Gli integratori alimentari della Linea Biocean sono tutti registrati e notificati al Ministero della Salute e rispettano le caratteristiche imposte dalla normativa vigente.

Laminaria digitata (kombu)
erboristeria arcobaleno alghe marine laminaria digitataE’ una grande alga bruna, particolarmente ricca in potassio ricca in potassio, laminarina e alginati, contiene importanti quantità di iodio. Se usata con regolarità riattiva il metabolismo, favorisce la circolazione sanguigna, regola le pressione arteriosa ed aiuta il drenaggio e la disintossicazione.
L’alga Laminaria digitata, grazie all’apporto di iodio, stimola l’attività della tiroide ed accelera il metabolismo.

E’ utile in caso di ipotiroidismo. Grazie alla presenza di potassio, laminarina e alginati, favorisce il drenaggio, il metabolismo dei lipidi ed il consumo energetico. E’ utile in caso di obesità, contro la cellulite, la ritenzione idrica e per disintossicare l’organismo. E’ considerata l’alga marina per eccellenza, per stimolare la vitalità e per sentirsi più leggeri, più in forma.

Undaria pinnatifida (Wakame)
erboristeria arcobaleno alghe marine undaria pinnatifidaE’ un’alga bruna particolarmente ricca in proteine, sali minerali, acido folico (vitamina B9), alginati. L’uso abituale dell’Alga favorisce la depurazione del fegato e dell’intestino e protegge lo stomaco da acidità, gastriti e ulcere.
I gel prodotti dagli alginati, di cui è naturalmente ricca, riducono l’acidità, proteggono le pareti gastriche infiammate, e contrastano i sintomi del reflusso gastro-esofageo.

Nella tradizione delle medicine orientali, l’alga è ben nota per le proprietà disintossicanti e depurative del fegato. Grazie alla presenza di fucoxantina e iodio, stimola il metabolismo e contribuisce all’eliminazione dell’adipe addominale.

Himanthalia elongata (Spaghetti di mare)
erboristeria arcobaleno alghe marine spaghetti di mareE’ un’Alga bruna particolarmente ricca in vitamina C (6 volte più delle arance), potassio e alginati. L’uso costante e regolare dell’Alga permette l’organismo di adattarsi più facilmente alle condizioni ambientali esterne (freddo, sforzi muscolari, ecc.). L’alga Himanthalia elongata aiuta a ridurre la ritenzione idrica, favorisce la disintossicazione e protegge lo stomaco dall’acidità. E’ un’alga adatta a tutti coloro che desiderano trarre il massimo beneficio da una dieta ipocalorica.

Svolge diverse funzioni: detossinante, drenante, antiossidante, riequilibrante del sistema immunitario. Agisce efficacemente contro la ritenzione idrica. Grazie alla presenza di fucoxantina e iodio, stimola il metabolismo e contribuisce al consumo dei depositi adiposi.

Palmaria palmata (Dulse)
erboristeria arcobaleno alghe marine dulseE’ un’Alga rossa che presenta un ideale equilibrio di nutrienti, tra cui ricordiamo la vitamina C, l’aminoacido lisina, il ferro, il potassio. Ha proprietà digestive ed è l’Alga ideale per integrare una dieta ipocalorica.
L’alga Palmaria palmata è particolarmente efficace contro i disturbi dello stress, grazie alla ricchezza in potassio, ferro, oligoelementi, vitamine del gruppo B e C; elementi che hanno un’azione ricostituente sul sistema nervoso e permettono all’organismo di adattarsi più facilmente alle variazioni climatiche e agli sforzi muscolari. E’ una valida alternativa agli integratori salini di sintesi e alle bevande isotoniche, per chi predilige un prodotto biodisponibile e naturale al 100%, in particolare per chi pratica sport come il ciclismo, il nuoto, la corsa, il tennis, il calcio, il basket, il volley, etc. Palmaria Palmata può anche essere considerata un’alga digestiva se assunta dopo i pasti, grazie alla presenza dell’aminoacido Lisina che favorisce le funzioni gastriche e digestive.

Porphyra umbilicalis (Nori)
erboristeria arcobaleno alghe marine nori porphyra umbilicalisE’ un’Alga rossa particolarmente ricca in proteine, ferro, omega 3, provitamina A. Un consumo costante e regolare dell’Alga favorisce la riduzione del colesterolo e dei trigliceridi nel sangue. I nutrienti di cui è composta conferiscono forza ed energia all’organismo. Porphyra Umbilicalis è un alga riequilibrante e ricostituente per il sistema nervoso centrale e periferico. Grazie all’apporto di presenza di omega 3, ferro, oligoelementi e proteine, permette all’organismo di ritrovare equilibrio ed energia e alla mente di ritrovare lucidità e armonia.
E’ indicata in gravidanza, durante l’allattamento ed è consigliata ai bambini. Gli acidi grassi essenziali EPA e DHA di cui è ricca possono favorire la riduzione dei livelli di trigliceridi e colesterolo.

Ulva lactuca (Lattuga di Mare)
erboristeria arcobaleno alghe marine lattuga di mareE’ un’Alga verde particolarmente ricca in calcio (30 volte più del latte) e magnesio, minerali indispensabili per prevenire la decalcificazione ossea. Regolano inoltre l’attività del cuore, dei muscoli del tessuto nervoso e facilitano l’assorbimento del ferro.
L’alga Ulva lactuca è un’alga che si caratterizza per una elevata e bilanciata presenza di calcio e magnesio biodisponibili, oligoelementi e vitamine del gruppo B.

Favorise la remineralizzazione ed il rilassamento del tessuto muscolare.
E’ utile contro le tensioni e i crampi muscolari. Agevola il il riequilibrio del tessuto nervoso svolgendo un’azione calmante, antidepressiva e favorendo il sonno. E’ utile come forma preventiva contro la decalcificazione ossea.

Chondrus crispus
erboristeria arcobaleno alghe marine chondrus crispusE’ un’alga rossa principalmente costituita da fibre igroscopiche: carraghenani che reidratandosi formano nell’intestino un densa massa gelatinosa che ha il potere di agire come sollievo alla costipazione (irregolarità intestinale), mantenendo sano e pulito il colon e contribuendo a ricreare una sana flora batterica intestinale.
L’alga Chondrus crispus, depura in profondità l’organismo, mantenendo l’intestino libero dalle tossine e dalle impurità.

La pulizia del colon avviene per trascinamento meccanico e per chelazione, processo che permette di eliminare anche isotopi radioattivi e metalli pesanti.

Lithothamnium calcareum
erboristeria arcobaleno alghe marine lithothamnium calcareumE’ un’alga rossa costituita da un robusto tallo calcareo. Lithotamnium calcareum è un’alga estremamente ricca in Calcio, Magnesio, Silicio, in forma organica altamente biodisponibile. I sali minerali organici di cui l’alga Lithothamnium calcareum è costituita favoriscono la sintesi del collagene e dell’elastina e stimolano le cellule osteopoietiche, indispensabili per la formazione delle ossa, dei denti e per mantenere l’elasticità del tessuto connettivo.

E’ un alimento altamente alcalino che può ridurre l’acidità gastrica e può contrastare la fisiologica tendenza all’acidificazione dell’organismo.

Spirulina platensis
erboristeria arcobaleno alghe marine spirulina platensisSpirulina platensis è una microalga verde-azzurra lunga appena mezzo millimetro. L’alga Spirulina è una delle più antiche forme di vita. Essa ha iniziato a crescere sulla terra circa tre miliardi di anni fa. E’ una microalga ad altissimo contenuto di ferro, potassio, vitamina A e proteine.
Ottimo ricostituente naturale per bambini, anziani, vegetariani, studenti e atleti, o in periodo di sovraffaticamento.

Chlorella pirenoydosa
erboristeria arcobaleno alghe marine chlorella pirenoydosaE’ una microalga verde unicellulare di acqua dolce, che fu scoperta nel 1890 da un microbiologo olandese, osservando gli affascinanti laghi che diventavano di un verde intenso a causa della ricchezza di clorofilla dell’Alga. La forma della cellula è simile, per forma e per dimensioni a quella dei globuli rossi umani.
L’alga Clorella pyrenoidosa è una straordinaria fonte di sostanze vitali che permettono all’organismo di mantenersi giovane e tonico. E’ ricca in clorofilla, ferro, aminoacidi, omega 6, fattori della crescita.

Favorisce la produzione di cellule sane e di ormoni, risultando particolarmente utile per il ripristino del ciclo femminile: amenorrea e attenuando i disagi nella menopausa. Ha anche un elevato potere disintossicante, aiutando l’organismo ad eliminare i metalli pesanti e i pesticidi. Viene frequentemente usata per preservare l’organismo da contaminazioni da metalli pesanti dopo la rimozione delle amalgame dentarie.

separatore_grigio

erboristeria-arcobaleno-lithothanium-calcareumLithothanium Calcareum

180 cpr (Silicio Organico)

Prezzo: € 20.00
pulsante_acquista2

APPROFONDIMENTO>>

separatore_biancoLithotamnium calcareum è un’alga estremamente ricca in Calcio, Magnesio, Silicio, in forma organica altamente biodisponibile. E’ efficace nella prevenzione dell’osteoporosi e dei problemi osteoarticolari degenerativi come l’artrite e l’artrosi. Aiuta a contrastare la decalcificazione ossea e può essere utile in caso di fratture.
I sali minereali organici di cui l’alga è costituita favoriscono la sintesi del collagene e dell’elastina e stimolano le cellule osteopoietiche, indispensabili per la formazione delle ossa, dei denti e per mantenere l’elasticità del tessuto conettivo. E’ un alimento altamente alcalino che può ridurre l’acidità gastrica e può contrastare la fisiologica tendenza all’acidificazione dell’organismo.

Principali elementi attivi contenuti in 100 grammi
TOTALE MINERALI 99 g – TOTALE CARBOIDRATI-FIBRE 0 g – TOTALE PROTEINE 1 g – TOTALE LIPIDI 0 g – CALCIO 32,6 g – MAGNESIO 3,15 g – SILICIO 2,5 g – OLIGOELEMENTI abbondanti.

Utilità: – Osteoporosi – Acidosi – Acidità di Stomaco – Artrite – Artrosi

erboristeria arcobaleno lithothanium calcareum imgIngredienti: Lithothamnium calcareum, cellulosa microcristallina, magnesio stearato. Ogni compressa contiene 250 mg di magnesio stearato. Per trarre il massimo beneficio dalle alghe BIOCEAN assumere il prodotto per 3 mesi consecutivi.
MODALITA’ D’USO: adulti da 1 a 3 compresse al dì, distribuite ai tre pasti principali da assumere con molta acqua.
CONTROIndicazioni : gravi insufficienze renali. Calcolosi
PROPRIETA’: Lithothamnium calcareum è un alga rossa (rodoficee) costituita da un robusto tallo calcareo portante sottili ramificazioni (2-4 mm). Sinonimi: Maërl –
Area di raccolta: Finistère (FRA)

separatore_grigio

erboristeria-arcobaleno-spirulina-plantesisSpirulina Plantesis

180 cpr

Prezzo: € 24.00
pulsante_acquista2

APPROFONDIMENTO>>

separatore_biancoSpirulina platensis Biocean aumenta la vitalità e l’energia grazie alla sua ricchezza di proteine, aminoacidi, vitamine, minerali, oligoelementi e micronutrienti. E’ un superfood molto ricco e bilanciato che la natura ci offre da più di 3 miliardi di anni.
Medici e scienziati consigliano di mangiare 9 porzioni di frutta e verdura al giorno, per la maggior parte delle persone ciò accade raramente. Questo è uno dei motivi per cui si dovrebbe prendere Spirulina platensis ogni giorno.

Spirulina platensis contiene:
2300% in più di ferro degli spinaci
900% in più di Betacarotene delle carote
300% in più di calcio del latte intero
375% in più di proteine del tofu

E confrontando i livelli dei fitonutrienti Spirulina platensis è 31 volte più potente dei mirtilli e 60 volte più degli spinaci. Ecco perché Spirulina platensis Biocean è un alimento ideale per tutta la famiglia, per chi pratica sport, per chi viaggia, per i bambini, per gli anziani, per la gravidanza e all’allattamento, per il lavoro e per lo studio e anche per i nostri amati animali. Spirulina platensis è soprattutto energia, di cui l’organismo può beneficiare in modo bilanciato e senza effetti collaterali. Aumenta la resistenza alla fatica, favorisce la concentrazione e migliora le prestazioni fisiche e intellettuali. Stimola le difese immunitarie, promuove la produzione di emoglobina nel sangue, esercita un’azione antiossidante contro i radicali liberi.

Ingredienti: Spirulina platensis hawaiana al 100%. Ogni compressa contiene 500 mg di Spirulina platensis.

Per trarre il massimo beneficio dalle alghe BIOCEAN assumere il prodotto per 3 mesi consecutivi.

ISTRUZIONI
Adulti da 1 a 6 compresse di Alga Spirulina al dì, in base al peso corporeo.
Bambini 1 compressa di alga Spirulina ogni 20 kg di peso corporeo.
Per chi pratica sport da 2 a 8 compresse di alga Spirulina al giorno.

CONTROIndicazioni : tutti gli studi tossicologici confermano che la Spirulina platensis non presenta alcuna tossicità ne alcun effetto collaterale e possiede una notevole sicurezza d’uso. Tuttavia è sconsigliata nelle Sindromi Autoimmuni.

separatore_grigio

erboristeria-arcobaleno-laminaria-digitataLaminaria Digitata

180 cpr

Prezzo: € 24.00
pulsante_acquista2

APPROFONDIMENTO>>

separatore_biancoLaminaria digitata, grazie all’apporto di Iodio, stimola l’attività della tiroide ed accelera il metabolismo. E’ utile in caso di ipotiroidismo.
Grazie alla presenza di Potassio, Laminarina, Fucoxantina e Alginati, favorisce il drenaggio, il metabolismo dei lipidi ed il consumo energetico. E’ considerata l’alga marina per eccellenza, per stimolare la vitalità e per sentirsi più leggeri, più in forma, in modo naturale.

L’assunzione regolare favorisce la circolazione dei liquidi interstiziali, riducendo progressivamente la ritenzione idrica e gli inestetismi della cellulite. Contrasta le adiposità e tonifica i tessuti, con risultati visibili immediati. In pochi giorni è possibile ottenere un calo ponderale di peso, i tessuti si sgonfiano ed il corpo appare più asciutto e tonico.

Utilità: – Dieta – Cellulite – Circolazione – Ierboristeriarcobaleno animali benessere schio pets animals (129)potiroidismo – Ritenzione Idrica
Ingredienti: Laminaria digitata, cellulosa microcristallina, magnesio stearato. Ogni compressa contiene 250 mg di alga Laminaria digitata.

Per trarre il massimo beneficio dalle alghe BIOCEAN assumere il prodotto per 3 mesi consecutivi.

ISTRUZIONI: adulti da 1 a 6 compresse di Alga Laminaria al dì, distribuite ai tre pasti principali da assumere con molta acqua.

CONTROIndicazioni: Gravidanza, Allattamento, Ipertiroidismo, Cardiopatie, Infezioni acute, Gravi insufficienze renali, Psicopatie, Ipersensibilità allo Iodio, Morbo di Basedow, Bambini al di sotto dei 12 anni.

Sinonimi: kelp, kombu, sea tangle – Sito di raccolta Finistère (FRA)

DIETA
Laminaria, contiene fucoxantina, una sostanza che ha la proprietà di favorire l’eliminazione del grasso corporeo in eccesso.

Una ricerca giapponese dell’università di Okkaido ha dimostrato che la Fucoxantina aumenta l’attività di una sostanza chiamata UCP1, presente nel grasso, che fa aumentare la velocità con cui è “bruciato” il grasso addominale, definito grasso bianco (per distinguerlo dal grasso bruno).

Il grasso bianco è il più pericoloso per la salute, in quanto favorisce l’instaurarsi di malattie cardiovascolari e diabete senile.

La Fucoxantina contenuta nell’alga Laminaria permette quindi all’organismo di utilizzare più facilmente il grasso bianco addominale come “carburante”, facilitando il dimagrimento proprio in quella zona attorno alla vita che è così difficile da ridurre.

Durante la dieta dimagrante ipocalorica è utile assumere da 2 fino a 4 compresse di alga Laminaria, per favorire il metabolismo e il consumo calorico. Ai pasti con acqua.

CELLULITE
L’assunzione regolare di Alga Laminaria favorisce la circolazione dei liquidi interstiziali, riducendo progressivamente gli in estetismi della cellulite. Cellulite e ritenzione idrica implicano uno stato infiammatorio del tratto sottocutaneo.

In questi casi è consigliabile assumere minerali ed oligoelementi per compensare eventuali deficit alimentari e soprattutto tenere sottocontrollo l’equilibrio acido-base dell’organismo con una dieta più basica cioè con maggiore importanza verso i cibi alcani, verdura, frutta e Alghe.

Mangiando solo cibi “acidi” come pasta, pane, carne e formaggi – senza controbilanciarli con una adeguata quantità di cibi “alcalini” – l’equilibrio corporeo tenderà verso l’acido con conseguente acidità, gastrointestinale e stati infiammatori accentuati. acidità = infiammazione. Per aumentare il tuo benessere ed ottenere una linea perfetta puoi integrare la tua alimentazione con l’alga LAMINARIA DIGITATA.

Assumere 2/3 compresse al giorno di Laminaria per cicli trimestrali a pranzo con acqua.

CIRCOLAZIONE
Per i problemi circolatori in genere, ed in particolare per i problemi di gambe pesanti, assumere 3 compresse al giorno di alga Laminaria a colazione con acqua.

IPOTIROIDISMO
L’apporto quotidiano di iodio stimola la produzione di ormoni tiroidei favorendo così il ripristino della normale attività in caso di ipotiroidismo. Da 1 a 6 compresse di alga Laminaria al giorno ai pasti.

RITENZIONE IDRICA
L’apporto di Potassio, minerale di cui alga Laminaria è particolarmente ricca, contrasta la tendenza dell’organismo a trattenere liquidi. Quando la quantità di sodio è superiore a quella di potassio, l’organismo tende a trattenere liquidi. Solo quando nella dieta giornaliera la quantità di potassio ingerita è almeno doppia rispetto al sodio, avviene il rilascio dei liquidi in eccesso (drenaggio) e in pochi giorni è possibile ottenere un calo ponderale di peso. I tessuti si sgonfiano e il corpo appare più asciutto e tonico.

Assumere da 2 a 4 compresse di alga Laminaria al giorno prima dei pasti con acqua

separatore_grigio

erboristeria-arcobaleno-alghe-marine-chondrus-crispusChondrus Crispus

180 cpr

Prezzo: € 20.00
pulsante_acquista2

APPROFONDIMENTO>>
separatore_biancoChondrus crispus è un’alga marina rossa costituita da fibre igroscopiche chiamate carraghenani (mucillagini) che reidratandosi formano nell’intestino una densa massa gelatinosa che ha il potere di agire come sollievo alla costipazione (irregolarità intestinale).

Il gel che si forma aumenta il volume della massa fecale, ne ammorbidisce il contenuto e stimola la peristalsi intestinale facilitando lo svuotamento e la defecazione.
I carraghenani contenuti nel Chondrus hanno proprietà antinfiammatorie e lenitive sulla mucosa ed è quindi indicato nelle coliti e nel colon irritabile. Alga Chondrus mantiene sano e pulito il colon e contribuisce a ricreare una sana flora batterica intestinale.

Alga Chondrus è un coadiuvante nelle Idro Colon Terapie o in alternativa ad esse per una sana pulizia del colon. Nel colon avvenendo l’immagazzinamento, la trasformazione e l’eliminazione delle scorie e dei residui alimentari non utili all’organismo si verificano fenomeni fermentativi e putrefattivi che lo possono trasformare in deposito di dannose tossine.

Sinonimi: Carragheen, Lichen blanc – Area di raccolta: Finistère (FRA)

La maggior parte di persone soffre di disbiosi disturbo spesso causato dalla presenza di germi intestinali mutati. Una delle conseguenze principali di questa disbiosi crescente è la micosi del tratto intestinale, in particolar modo del colon: un accumulo di funghi e di muffe.

erboristeria arcobaleno alghe marine chondrus crispus imgGermi e parassiti presenti nel colon possono produrre grandi quantità di materiale tossico (metanolo, ammonica, metano, butanolo, scatolo, putrescina, cadaverina, ecc.

Normalmente tali sostanze vengono eliminate, ma in condizioni di alterato equilibrio si possono avere fenomeni di riassorbimento e quindi di intossicazione. Alga Chondrus è in grado di rimuovere in modo efficace il materiale fecale stagnante dalle pareti del colon, evitando l’accumulo di tossine nel sistema portale linfatico. Inoltre rimuove muco, gas, funghi, parassiti e detriti cellulari facilitando l’azione peristaltica e migliorando la funzione di assorbimento.

Alga Chondrus è utilizzata nei protocolli della rimozione amalgama dentale nel processo di chelazione ed eliminazione del mercurio. Al fine di evitare il ricircolo entero-patico delle tossine (riassorbimento intestinale), l’alga Chondrus è facilmente in grado di chelare le tossine dall’intestino e di portarle fuori tramite la naturale evacuazione.
I rilevanti risultati ottenuti con questo prodotto naturale sono dovuti alla sua proprietà di gonfiarsi sviluppando nell’intestino una massa gelatinosa con effetto trascinante e contemporaneamente lenitivo e protettivo delle mucose intestinali.

Alga Condrus presenta inoltre un’azione bio-chelante in quanto in grado di aggregarsi, a livello di catene molecolari, alle impurità del tratto gastrointestinale dei metalli tossici (soprattutto mercurio, piombo, cadmio, ecc.) durante il suo transito intestinale.

Contribuisce anche a creare una sana flora batterica e cede all’organismo preziosi sali minerali, oligoelementi, aminoacidi essenziali ed acidi grassi polinsaturi. L’alga Chondrus nei protocolli della rimozione delle amalgama viene abbinata all’alga Chlorella.

Ingredienti: Chondrus crispus, cellulosa microcristallina, magnesio stearato
Utilità: – Depurazione organismo – Stitichezza – Rimozione delle Amalgame
Per trarre il massimo beneficio dalle alghe BIOCEAN assumere il prodotto per 3 mesi consecutivi.

separatore_grigio

erboristeria-arcobaleno-alghe-marine-palmaria-palmataPalmaria Palmata

180 cpr

Prezzo: € 20.00
pulsante_acquista2

APPROFONDIMENTO>>

separatore_biancoPalmaria palmata è particolarmente efficace contro i disturbi dello stress, grazie alla ricchezza in potassio, ferro, oligoelementi, vitamine del gruppo B e C; elementi che hanno un’azione ricostituente sul sistema nervoso e permettono all’organismo di adattarsi più facilmente alle variazioni climatiche e agli sforzi muscolari.
E’ una valida alternativa agli integratori salini di sintesi e alle bevande isotoniche, per chi predilige un prodotto biodisponibile e naturale al 100%, in particolare per chi pratica sport come il ciclismo, il nuoto, la corsa, il tennis, il calcio, il basket, il volley, etc. Palmaria palmata può anche essere considerata un’alga “digestiva” se assunta dopo i pasti, grazie alla presenza dell’aminoacido Lisina che favorisce le funzioni gastriche e digestive.

Sinonimi: Dulse – Sito di raccolta: Finistère (FRA)

Utilità: – Sport e Fitness – Controllo dello Stress – Per la digestione

Ingredienti: Palmaria palmata, cellulosa microcristallina, magnesio stearato. Ogni compressa contiene 250 mg di alga Palmaria palmata
Per trarre il massimo beneficio dalle alghe BIOCEAN assumere il prodotto per 3 mesi consecutivi.
ISTRUZIONI: adulti da 3 a 6 compresse al dì, in base al peso corporeo. Per chi pratica sport da 6 a 9 compresse al giorno.
CONTROIndicazioni: gravi insufficienze renali

separatore_grigio

erboristeria-arcobaleno-alghe-marine-ulva-lactucaUlva Lactuca

180 cpr

Prezzo: € 19.00
pulsante_acquista2

APPROFONDIMENTO>>

separatore_biancoUlva lactuca è un’alga che si caratterizza per una elevata e bilanciata presenza di calcio e magnesio biodisponibili, oligoelementi e vitamine del gruppo B. Favorise la remineralizzazione ed il rilassamento del tessuto muscolare.

E’ utile contro le tensioni e i crampi muscolari. Ulva lactuca è particolarmente ricca in ferro. Ne contiene mediamente 15 volte più del tuorlo d’uovo e degli spinaci. Agevola il il riequilibrio del tessuto nervoso svolgendo un’azione calmante, antidepressiva e favorendo il sonno.

E’ utile come forma preventiva contro la decalcificazione ossea. Alga Ulva lactuca è particolarmente indicata a persone soggette a stress prolungati o malattie croniche debilitanti, tipicamente con nervosismo e ansietà, lavoratori o atleti sottoposti a pesanti attività fisiche, soprattutto se prolungate, comportanti fra l’altro eccessiva sudorazione, per chi pratica sport sia a livello amatoriale che professionistico, a persone anziane.

L’ alga Ulva lactuca erboristeriarcobaleno animali benessere schio pets animals (132)è indicata anche a chi soffre di singhiozzo frequente, a chi soffre di insonnia, di tic nervosi, di mal di testa, sbalzi di umore e irritabilità, condizioni di stress, a chi soffre di sudorazione eccessiva e cattivo odore dei piedi.

E’ utile come forma preventiva contro la decalcificazione ossea. L’alga Ulva lacuca è particolarmente indicata per donne che soffrono di sindrome dolorosa premestruale in abbinamento all’alga Clorella.

Utilità: -Crampi muscolari – Depressione – Stress – Insonnia

Ingredienti: Ulva lactuca, cellulosa microcristallina, magnesio stearato. Ogni compressa contiene 250 mg di alga Ulva lactuca.

Per trarre il massimo beneficio dalle alghe BIOCEAN, assumere il prodotto per 3 mesi consecutivi.

ISTRUZIONI: adulti da 3 a 6 compresse di Alga Ulva lactuca al dì, distribuite ai tre pasti principali da assumere con molta acqua. Bambini 1 compressa ogni 15 kg di peso corporeo.

CONTROIndicazioni: gravi insufficienze renali

Sinonimi: Aosa, Lattuga di mare – Area di raccolta: Finistère (FRA)

separatore_grigio

erboristeria-arcobaleno-alghe-marine-porphyra-umbilicalisPorphyra Umbilicalis

180 cpr

Prezzo: € 20.00
pulsante_acquista2

APPROFONDIMENTO>>

separatore_biancoPorphyra umbilicalis è un alga riequilibrante e ricostituente per il sistema nervoso centrale e periferico.

Grazie all’apporto di presenza di omega 3, ferro, oligoelementi e proteine, permette all’organismo di ritrovare equilibrio ed energia e alla mente di ritrovare lucidità e armonia. E’ indicata in gravidanza, durante l’allattamento ed è consigliata ai bambini.erboristeriarcobaleno animali benessere schio pets animals (133)

Gli acidi grassi essenziali EPA e DHA di cui è ricca possono favorire la riduzione dei livelli di trigliceridi e colesterolo.

Utilità: – Colesterolo – Lucidità mentale – Gravidanza – Ricostituente sistema nervoso – Allattamento

Ingredienti: Porphyra umbilicalis, cellulosa microcristallina, magnesio stearato. Ogni compressa contiene 250 mg di alga Porphyra umbilicalis.

Per trarre il massimo beneficio dalle alghe BIOCEAN assumere il prodotto per 3 mesi consecutivi.

ISTRUZIONI: adulti da 3 a 6 compresse al dì, distribuite ai tre pasti principali da assumere con molta acqua. Bambini 1 compressa ogni 15 kg di peso corporeo.

Porphira umbilicalis è particolarmente ricca in acidi grassi polinsaturi: acido linoleico, acido linolenico, acido gamma-linolenico, acido eicosapentaenoico (EPA), acido docosaesaenoico (DHA).

Negli stati di astenia e di depressione, l’assunzione quotidiana di Porphyra umbilcalis favorisce il ripristino di condizioni di equilibrio fisiologico atte a ritrovare le energie mentali e fisiche perdute.

CONTROIndicazioni: gravi insufficienze renali

Sinonimi: Nori, Laver, Lattuga rossa – Area di raccolta: Finistère (FRA)

separatore_grigio

erboristeria-arcobaleno-alghe-marine-himanthalia-elongataHimanthalia Elongata

180 cpr

Prezzo: € 20.00
pulsante_acquista2

APPROFONDIMENTO>>

separatore_biancoHimanthalia elongata è particolarmente ricca in vitamina C (6 volte più delle arance), potassio e alginati e grazie alla ricchezza in minerali, vitamine, ferro, calcio, è un alga ad elevato valore nutrizionale adatto ad ogni regime dietetico.

E’ un’alga adatta a tutti coloro che desiderano trarre il massimo beneficio da una dieta ipocalorica. Svolge diverse funzioni: detossinante, drenante, antiossidante, riequilibrante del sistema immunitario. Agisce efficacemente contro la ritenzione idrica. Grazie alla presenza di fucoxantina e iodio, stimola il metabolismo e contribuisce al consumo dei depositi adiposi.erboristeriarcobaleno animali benessere schio pets animals (134)

Tra i polisaccaridi che compongono la fibra di origine algale i polisaccaridi solfatati stanno destando un particolare interesse per il loro potere anticoagulante.

I fucani, hanno proprietà anticoagulanti anche maggiore dell’eparina. I fucani, inoltre, sono capaci di indurre la produzione di interferone e interleuchina, rinforzando, così, la risposta immunologica verso gli antigeni, e di ridurre una eccessiva produzione di IgE in soggetti ipersensibili (ad esempio nei soggetti allergici).

In questo si delinea una possibile attività immunomodulatoria di queste sostanze naturalmente presenti nelle alghe. Altri studi sui fucani mettono in evidenza che alcune specie chimiche hanno la capacità di indurre la produzione di HGF (Hepatocyte Growth Factor), un fattore di crescita specifico delle cellule epatiche.

L’alga Himanthalia elongata, contiene fucoxantina, una sostanza che ha la proprietà di favorire l’eliminazione del grasso corporeo in eccesso.
Una ricerca giapponese dell’università di Okkaido ha dimostrato che la Fucoxantina aumenta l’attività di una sostanza chiamata UCP1, presente nel grasso, che fa aumentare la velocità con cui è “bruciato” il grasso addominale, definito grasso bianco (per distinguerlo dal grasso bruno). Il grasso bianco è il più pericoloso per la salute, in quanto favorisce l’instaurarsi di malattie cardiovascolari e diabete senile.

La Fucoxantina contenuta nell’alga Himanthalia permette quindi all’organismo di utilizzare più facilmente il grasso bianco addominale come “carburante”, facilitando il dimagrimento proprio in quella zona attorno alla vita che è così difficile da ridurre.
Assumere da 3 a 6 compresse al giorno, prima dei pasti con acqua.

Utilità: – Detossinante – Drenante – Antiossidante – Riequilibrante sistema immunitario – Stimola metabolismo – Consuma depositi adiposi – Regola Ph nel Sangue – Regola Pressione e battito cardiaco

Ingredienti: Himanthalia elongata, cellulosa microcristallina, magnesio stearato Ogni compressa contiene 250 mg di alga Himanthalia elongata

Per trarre il massimo beneficio dalle alghe BIOCEAN assumere il prodotto per 3 mesi consecutivi.

ISTRUZIONI: adulti da 3 a 6 compresse al dì, in base al peso corporeo.

CONTROIndicazioni: gravi insufficienze renali

Sinonimi: Spaghetti di mare, Haricote de mer – Area di raccolta: Finistère (FRA)

separatore_grigio

erboristeria-arcobaleno-alghe-marine-Undaria-PinnatifidaUndaria Pinnatifida

180 cpr

Prezzo: € 21.00
pulsante_acquista2

APPROFONDIMENTO>>

separatore_biancoUndaria pinnatifida aiuta a mantenere sani i capelli, le unghie e la pelle, grazie all’acido folico agli oligoelementi e agli aminoacidi di cui è naturalmente ricca.

I gel prodotti dagli alginati, di cui è naturalmente ricca, riducono l’acidità, proteggono le pareti gastriche infiammate, e contrastano i sintomi del reflusso gastro-esofageo.

Nella tradizione delle medicine orientali, l’alga è ben nota per le proprietà disintossicanti e depurative del fegato. Grazie alla presenza di FUCOXANTINA e iodio, stimola il metabolismo e contribuisce all’eliminazione dell’adipe addominale.

Utilità: – Capelli (Cura e Caduta) – Unghie – Pelle – Protezione pareti gastriche – Reflusso Gastro-esofageo – Disintossicante – Depurazione Fegato – Stimola metabolismo – Eliminazione adipe addominale

La psoriasi è una dermatosi cronica non contagiosa di cui non si conosce la causa. Pur essendo rara nell’infanzia e nell’adolescenza, può insorgere in qualsiasi età; si manifesta con chiazze rosso-biancastre eritemato-squamose di varia grandezza e forma; si localizza elettivamente nelle regioni estensorie degli arti (gomiti e ginocchi), in quella lombosacrale, nelle pieghe cutanee, nelle unghie, al volto, al capo; può anche generalizzarsi a tutta la superficie cutanea (psorìasi universale).

erboristeriarcobaleno animali benessere schio pets animals (135)CAUSE DELLA PSORIASI
Anche se non si conoscono con certezza le cause, possono essere responsabili della psoriasi la disbiosi intestinale, disturbi metabolici, insufficienze enzimatiche e un’alimentazione errata.

Non esiste una terapia specifica ma solo di soppressione con una molteplicità di approcci. Benefici possono trarsi dalla fangoterapia e dal clima marino.

ALIMENTAZIONE
Seguire una dieta alimentare mediterranea, a base di cereali (meglio se integrali), verdure, legumi, pesce, olio extravergine di oliva, olii di semi di spremitura a freddo, frutta di stagione, un bicchiere di vino rosso. Limitare l’uso della carne e dei grassi di origine animale.

Evitare i cibi conservati e preconfezionati, fast food, insaccati, fritture, zucchero raffinato, alcool, caffè e tabacco.

RIMEDI NATURALI
Un rimedio naturale utile nei casi di psoriasi è l’alga perchè aiuta a normalizzare la produzione di cheratina.

Ad uso esterno per allontanare le squame psoriasiche e stimolare la ricostruzione degli epiteli e del mantello idrolipidico molto utile è l’applicazione, con una frizione delicata, un olio corpo rigenerante all’alga Laminaria e Vitis Vinifera.

 

erboristeria arcobaleno alghe marine Undaria Pinnatifida img3

Ingredienti: Undaria pinnatifida

Eccipienti: Cellulosa microcristallina, magnesio stearato
Undaria pinnatifida è un’alga bruna (feoficee) la cui lunghezza può raggiungere dai 2 ai 3 metri.
Originaria del Giappone viene da alcuni anni coltivata anche in Europa.

Ordine: laminariales – Genere: alariacee

Sinonimi: Wakame, Sea mustard.
Area di raccolta: Finistère (FRA)

Ogni compressa contiene 250 mg di alga Undaria pinnatifida

ISTRUZIONI: adulti da 3 a 6 compresse al dì, distribuite ai tre pasti principali da assumere con molta acqua. Per trarre il massimo beneficio dalle alghe BIOCEAN assumere il prodotto per 3 mesi consecutivi.
CONTROINDICAZIONI: Gravi insufficienze renali

erboristeria arcobaleno alghe marine Undaria Pinnatifida img4

erboristeria arcobaleno alghe marine Undaria Pinnatifida img5

separatore_grigio

erboristeria-arcobaleno-alghe-marine-Chlorella-PyrenoidosaChlorella Pyrenoidosa

180 cpr

Prezzo: € 23.00
pulsante_acquista2

APPROFONDIMENTO>>

separatore_biancoClorella pyrenoidosa è una straordinaria fonte di sostanze vitali che permettono all’organismo di mantenersi giovane e tonico.

E’ ricca in clorofilla, ferro, aminoacidi, omega 6, fattori della crescita. Favorisce la produzione di cellule sane e di ormoni, risultando particolarmente utile per il ripristino del ciclo femminile (amenorrea) e attenuando i disagi nella menopausa.

Ha anche un elevato potere disintossicante, aiutando l’organismo ad eliminare i metalli pesanti e i pesticidi.

Viene frequentemente usata per preservare l’organismo da contaminazioni da metalli pesanti dopo la rimozione delle amalgame dentarie.

Utilità: – Favorisce produzione cellule sane – Favorisce produzione ormoni – Ripristino Ciclo femminile – Contro Amenorrea – Disagi Menopausa – Eliminazione metalli pesanti – Rimozione amalgame dentali – Alitosi – Sport

Chlorella è composta per il 60% di proteine nobili vegetali totalmente assimilabili e contiene tutti gli aminoacidi essenziali, il CGF (Fattori della Crescita) che aiutano ad aumentare la massa muscolare dello sportivo.erboristeriarcobaleno animali benessere schio pets animals (138)

Clorella contiene Vitamine e numerosi minerali come ferro, calcio, fosforo, e micronutrienti che hanno un’importante funzione nel meccanismo generale della nutrizione, favoriscono un rapido recupero energetico. Chlorella è un integratore per lo sport in grado di innalzare la resistenza fisica e le capacità di adattamento dell’organismo in situazioni ambientali di sovraccarico e sollecitazioni straordinarie, in modo da migliorare l’efficienza generale. Sostanze naturali in grado di soddisfare tutte le necessità dell’organismo, con un aumento della capacità di lavoro, un migliore rendimento a fronte di un minor affaticamento fisico e psichico, e un più rapido recupero dopo lo sforzo.

ISTRUZIONI: adulti da 3 a 6 compresse di Clorella al dì, in base al peso corporeo, da assumere alla mattina con acqua. Sportivi da 6 a 12 compresse di Clorella al dì, alla mattina con acqua.

CONTROIndicazioni: non somministrare Chlorella a donne con cicli mestruali inferiori a 20 giorni o con mestruazioni significativamente abbondanti. Bambini al di sotto dei 12 anni.

Sito di coltivazione: Ishigaki, Giappone

La Clorella è conosciuta come il “gioiello d’oriente” per la sua alta concentrazione di vitamine, minerali, proteine ed enzimi.

La clorella è un’alga cresciuta in stagni ricchi di sali minerali ed è ben conosciuta per la sua azione purificatrice e curativa grazie al suo alto livello di nutrienti e clorofilla. Così come l’emoglobina è la sostanza vitale per i globuli rossi, la clorofilla è di simile composizione chimica ed è il componente essenziale e principale delle piante.

Nella clorella è possibile trovare una concentrazione di clorofilla estremamente elevata, da 10 a 100 volte di più di quella che generalmente si rinviene nelle verdure a foglia verde.
La clorella è particolarmente ricca di ferro, zinco ed altri minerali e la concentrazione di Vitamina A (Betacarotene), in essa è molto più alta di quella che possiamo trovare nelle verdure a foglia verde: è un componente estremamente significativo per conferire alla clorella il potere di rinforzare il sistema immunitario.

erboristeriarcobaleno animali benessere schio pets animals (139)CAPACITÀ DISINTOSSICANTE DELLA CLORELLA
Ricerche avanzate hanno dimostrato che le parti cellulose della clorella chelano i metalli pesanti dal nostro tratto digerente e li rimuovono dal corpo.La clorella rinforza e protegge il fegato, ed il sistema immunitario oltre che essere di valido aiuto a disintossicare il sangue ed i tessuti da sostanze chimiche dannose.

La clorella si è dunque dimostrata essere sostanza terapeutica nei seguenti casi:

  1. Rinforzando il sistema immunitario
  2. Accelerando la guarigione di ferite di qualsiasi natura e di ulcere
  3. Provvedendo a proteggerci dalle tossine prodotte dall’inquinamento
  4. Normalizzando la funzione digestiva e quella intestinale
  5. Stimolando la crescita e la riparazione dei tessuti
  6. Ritardando l’invecchiamento.

È ben noto che, una volta che i tessuti del nostro corpo sono stati purificati e rigenerati, l’organismo intero è in grado di autoripararsi ed autorigenerarsi prevenendo o riducendo comunque al minimo la durata delle malattie in particolar modo, quelle di natura più seria.

l’Alga Chlorella è una preziosa alleata per disintossicare l’organismo
(fonte: www.tantasalute.it)

Chlorella Pyrodeinosa, microalga verde unicellulare di acqua dolce, è ricchissima di clorofilla. La sua struttura genetica è invariata da più di due miliardi di anni, la forma della cellula è simile, per forma e per dimensioni a quella dei globuli rossi umani.

E’ proprio la clorofilla di cui l’alga è in assoluto il cibo più ricco (in quantità da 10 a 100 volte superiore di quanto riscontrato nei vegetali a foglia verde) ad agire profondamente nelle dinamiche di disintossicazione dell’organismo. Pulizia dell’intestino e risanamento della flora batterica, eliminazione di residui tossici (insetticidi, concimi chimici e metalli pesanti) dal fegato e dai tessuti, assorbiti da una membrana fibrosa (sporopolleine); depurazione ematica che costituisce la base per la formazione dell’emoglobina e garanzia di un’ importante fonte di linfa vitale.

Migliora inoltre le condizioni dei diabetici e degli asmatici, rivitalizza il sistema vascolare migliorando le vene varicose, favorisce la cicatrizzazione dei tessuti (ottima dunque anche in casi di ulcere o emorroidi), elimina gli odori del corpo,riduce il dolore da infiammmazione e permette l’assorbimento di calcio, ideale in menopausa.

Ma non è tutto. Quest’alga può vantare la presenza di acidi nucleici (DNA RNA), acidi grassi essenziali insaturi, sali, proteine di facile assimilazione ed amminoacidi. Molto ricca in ferro (consigliata nelle anemie e per regolarizzare le mestruazioni), zinco, zolfo, fosforo ed altri minerali come il magnesio ,efficace nel trattamento delle affezioni respiratorie: sinusite, rinite, influenza, mal di gola, tonsille infiammate.

L’apporto di vitamine antiossidanti quali Betacarotene (o Vitamina A), Vitamine del gruppo B (anche la B12 tanto difficile da reperire in natura) Vitamina C e Vitamina E la rende speciale per il rinforzo del sistema immmunitario.

Grazie al suo effetto tonico si sono riscontrati dei miglioramenti anche nel trattamento di stati depressivi, come moderatore del sistema nervoso e contro le insonnie.

approfondimentoALGA CLORELLA E CANCRO


spirulinaLe compresse sono contenute in barattolo di vetro Miron®, il “vetro violetto”, che è in grado di mantenere e addirittura potenziare l’energia vibrazionale del contenuto per lunghi periodi di tempo.

Il vetro violetto MIRON® offre conservazione e stimolazione dell’energia, dell’efficienza e delle virtù terapeutiche dei principi attivi

Le eccezionali capacità di protezione e conservazione del vetro viola erano note già agli antichi Egizi – che, non a caso, utilizzavano per le essenze più preziose e i prodotti medicamentosi proprio contenitori in oro e vetro viola -, ma pare che anche gli alchimisti dell’Europa medievale conoscessero molto bene le peculiarità di questo particolare tipo di materiale.

A partire dal secolo passato, tuttavia, in seguito allo sviluppo industriale e alla messa a punto di nuovi materiali d’imballaggio, il vetro viola è caduto nel dimenticatoio.

L’ha riscoperto MIRON, proponendone una prima produzione in serie nel 1995. Nel frattempo molto è cambiato in materia di composizione, sistemi di produzione e metodi d’analisi e, contemporaneamente, un numero sempre crescente di aziende che operano nel settore dei prodotti naturali di alta gamma ha imparato ad apprezzare i vantaggi che l’impiego di contenitori in vetro viola MIRON apporta alla qualità del prodotto e, di conseguenza, alla sua affermazione sul mercato.

approfondimentoVetro violetto MIRON®

erboristeria-arcobaleno-alghe-marine-spirulina-prodottoSpirulina Marcus Rohrer

180 compresse

Prezzo: € 24.00
pulsante_acquista2
Elegantissimo vasetto astucciato in vetro blu contenente 180 compresse da 300 mg.

La spirulina Marcus Rohrer è una delle risorse nutrizionali più ricche che la natura ci offre.
Viene coltivata in speciali “fattorie acquatiche” nelle soleggiate isole Hawaii. La spirulina contiene Vitamine:betacarotene,vitamina E, B1, B2, B3, B6, B12,minerali quali calcio,magnesio, sodio, fosforo, ferro ed altri elementi come potassio,rame,selenio,clorofilla e aminoacidi essenziali.

Indicata per: fare pieno di energia, per aumentare la resistenza fisica, per purificare l’organismo dalle sue impurità, come complemento in caso di carenze alimentari, per migliorare prestazioni sportive e professionali, per ritrovare vitalità.

La migliore qualità di Spirulina, raccolta e subito trasformata nelle isole Hawaii, rigorosi controlli durante la coltivazione, i più moderni metodi di lavorazione, la protezione ottimale grazie al vetro VioSol

Il vetro MIRON® può essere riutilizzato con le confezioni di ricarica!

Indicata per:
Per fare pieno di energia, per aumentare la resistenza fisica, per purificare l’organismo dalle sue impurità, come complemento in caso di carenze alimentari, per migliorare prestazioni sportive e professionali, per ritrovare vitalità, per conferire luminosità e splendore alla pelle, capelli e unghie, durante le diete dimagranti.

Tutto va meglio, quando ti senti bene!

Il lavoro, le faccende domestiche, i bambini, lo studio, lo sport… le Vostre giornate sono semplicemente spossanti. Tra una pausa e l’altra una piccola spinta non può che aiutarvi. Perché non provate con la Spirulina? Vi sentirete meglio, pieni di energia e vitalità… la Marcus Rohrer Spirulina™ vi regalerà una lunghezza di vantaggio!

Un armonioso equilibrio di vitamine e minerali!

La Spirulina è una delle risorse nutrizionali più complete che la natura ci regala. Questa alga a forma di spirale è ricca di sostanze vitali quali le proteine vegetali, vitamine, minerali, enzimi, clorofilla e antiossidanti.

La Spirulina esiste da milioni di anni e si trova alla base della catena alimentare. Le popolazioni Azteche dell’antico Messico, la utilizzavano come alimento quotidiano.

Essi già conoscevano la forza di questo alimento naturale, che purifica, ristabilisce e fortifica. La tranquilla forza della natura… !

Tutti i vantaggi

  •  Procura più energia
  •  Aumenta la resistenza fisica
  •  Migliora l’attività nel lavoro, sporte studio
  •  Incrementa la stamina
  •  Permette di recuperare più velocemente durante la convalescenza
  •  Regala una pelle luminosa, splendidi capelli e unghie più forti
  •  Aiuta durante la menopausa e periodi mestruali
  •  Integra la dieta alimentare durante e dopo la gravidanza
  •  Aiuta e migliora le diete dimagranti

erboristeria-arcobaleno-schio-benessere-animali-spirulinaL’eccesso di cibo, l’assenza di esercizio fisico, il fumo, l’alcool e lo stress deteriorano il nostro organismo causando stanchezza e astenia. Marcus Rohrer Spirulina vi riporta velocemente nella Vostra forma migliore, agendo su tre livelli simultaneamente:

1. Depurativo: la Spirulina incrementa i naturali processi depurativi di tutto l’organismo, compreso il sangue. Vi sentirete in forma, più allegri e carichi di energia.

2. Ricostruttivo: La Spirulina compensa le deficienze di una dieta squilibrata e stimola il metabolismo. La vostra forma fisica migliorerà notevolmente e recupererete più velocemente dopo uno sforzo.

3. Fortificante: la Spirulina aumenta la resistenza fisica e attiva i meccanismi naturali di difesa dell’organismo. Vi sentirete più forti e pronti a fare fronte ai ritmi frenetici della vita di ogni giorno.

Quello che l’energia del sole fa per la tua salute

Oltre alla grande quantità di nutrienti, la Spirulina contiene anche energia proveniente dal sole in forma di biofotoni.

Cosa significa questo?
Gli scienziati hanno scoperto che l’energia solare nella nostra dieta è di enorme importanza per la nostra salute. Più alta è la quantità di energia solare che un cibo può immagazzinare, più alto è il suo valore nutrizionale.

La verdura fresca e la frutta maturata al sole, per esempio, sono ricche di energia solare.

Questo è il motivo per cui esse sono così salutari. Marcus Rohrer Spirulina™ cresce in speciali fattorie acquatiche nelle soleggiate isole Hawaii.
Grazie alla sua composizione unica, la Spirulina può assorbire l’intero spettro della luce del sole. I dati dimostrano che la Spirulina fresca è una delle più ricche fonti di energia!

Come assumere la Spirulina

La Spirulina ha un effetto disintossicante. Per questo motivo è molto importante aumentare la quantità quotidiana gradatamente:

  •  Peri primi due giorni, assumere 1 compressa al giorno
  • Per i secondi due giorni, assumere 2 compresse al giorno
  • Per i seguenti due giorni, assumere 3 compresse al giorno, fino ad arrivare alle consigliate 3-6 compresse al giorno
  •  Assumere la Spirulina con acqua subito prima dei pasti.
  •  Come integratore durante una dieta dimagrante, prendere la Spirulina mezz’ora prima dei pasti, con un grande bicchiere d’acqua.
  •  L’intera dose di Spirulina necessaria può essere presa al mattino o distribuita durante il giorno.
  •  Poiché la Spirulina è una fonte nutritiva naturale al 100%, la quantità quotidiana da assumere può essere aumentata senza problemi fino ad arrivare anche a 20 compresse.

Modalità D’uso:
Adulti: 3 – 6 compresse al giorno
Bambini: 1-3 compresse al giorno


erboristeria-arcobaleno-alghe-marine-spirulina-prodotto-2 Spirulina Marcus RohrerRICARICA CONVENIENZA
3 BUSTE 540 COMPRESSE
Prezzo: € 55.00
pulsante_acquista2
RICARICA 1 BUSTE 180 COMPRESSE
Prezzo: € 20,00
pulsante_acquista2

approfondimentoApprofondimenti sulle proprietà dell’alga spirulina:


p275_0_41_01

L’uso delle alghe nell’alimentazione è molto antico e risale probabilmente alla preistoria. Nei tempi passati venivano utilizzate in diversi paesi europei come nutrimento soprattutto nei periodi di carestia.

Si narra che gli Indiani d’America affrontassero lunghi viaggi per arrivare fino alla costa più vicina e raccoglierne; alcune tribù le seccavano e, dopo averle sminuzzate, le utilizzavan come sale nella loro cucina.

Similmente si comportavano i montanari delle Ande che in tal modo riuscirono a rifornirsi dello iodio necessario a prevenire la formazione del gozzo, a differenza degli Svizzeri i quali, per ovviare a tale problema, dovettero attendere che fosse scoperto e isolato tale elemento minerale.

Anche in Oriente la tradizione di mangiare alghe è antichissima e soprattutto in Cina e in Giappone vengono preparate con esse svariate pietanze, alcune delle quali raffinatissime e assai prelibate.

Le alghe non vengono utilizzate solo per l’alimentazione umana diretta, ma anche come mangime per gli animali e nella fertilizzazione organica dei terreni. Confermando antiche intuizioni e tradizioni alimentari di ogni parte del mondo, la scienza moderna ha indicato nelle alghe una delle più valide fonti alternative di cibo per l’umanità del futuro.

Le alghe infatti vivono in un ambiente ricchissimo di sali minerali, che assorbono dall’acqua marina e possono cedere agli organismi animali superiori. Contengono anche delle proteine molto simili a quelle delle specie vegetali terrestri più elevate, enzimi e considerevoli quantità di tutte le vitamine conosciute.

Sappiamo che oggi, a causa dello sfruttamento intensivo dei terreni e delle manipolazioni industriali, il valore nutrizionale degli alimenti è in forte declino. Un’analisi annuale di 72 alimenti tra il 1940 e il 2002 mostra un perdita media del 19% di magnesio, 29% calcio, 37% di ferro, e il 62% di rame.
(Mineral and trace element changes in Britain 1940 to 2002 including fruit and vegetables, meat and meat products, cheeses and dairy products, research by D. E. Thomas, DC, MRNT (2007) based on McCance & Widdowson, The Composition of Foods, 6 Editions, pub. Royal Society of Chemistry and the Ministry of Agriculture, Fisheries and Food (MAFF)

Ciò indebolisce il corpo, riduce le difese immunitarie e apre la strada a molte malattie tipiche del mondo contemporaneo.

Le alghe possono compensare, con la loro ricchezza di nutrienti essenziali, le carenze di diete povere di principi vitali. Senza di questi abbiamo solo calorie “vuote” che scompensano il metabolismo e alterano le fisiologie.

Ma il valore biologico e nutrizionale delle alghe non si limita al loro contenuto di proteine, vitamine, e sali minerali.

Secondo ricerche condotte in alcune università giapponesi e americane. uno dei costituenti principali dei vari tipi di alghe, è l’acido alginico, presente in grande quantità soprattutto nelle alghe brune, il quale non viene scomposto durante il processo digestivo. Esso ha la proprietà di legarsi con i metalli pesanti (arsenico, piombo, mercurio) e con gli elementi radioattivi (radio, stronzio, cobalto…) eventualmente assorbiti dal nostro organismo, mutandoli in sali insolubili che vengono poi facilmente eliminati dal nostro corpo.

Un consumo abituale di alghe può aiutare perciò a conservare uno stato di buona salute anche in un ambiente inquinato.

p275_0_41_02L’Ascophyllum nodosum, un alga bruna dei mari del Nord, si distingue per avere il profilo nutrizionale al contempo più ampio e più bilanciato tra tutte le specie marine edibili. Cresce spontanea al largo delle isole Ebridi in Scozia e viene raccolta facendo attenzione a non intaccarne le radici in modo che possa continuare a crescere. E’ quindi anche un prodotto sostenibile.

SEAGREENS® è il marchio di qualità che contraddistingue l’alga certificata biologica ed esente da qualsiasi tip di contaminante. Garantisce inoltre l’essiccazione rapida e a bassa temperatura entro poche ore dalla raccolta in modo da preservare la vitalità degli enzimi e dei nutrienti più delicati.

E’ un cibo completo che fornisce uno spettro di minerali, vitamine e oligoelementi molto più ampio rispetto ai comuni integratori e in una forma altamente biodisponibile.

SEAGREENS® può essere assunta da tutti, incluse le gestanti. E’ adatta per migliorare la nutrizione di bambini, adulti e anziani e non interferisce con nessun farmaco o altro supplemento alimentare.

Contiene quantità minime di iodio, utili per stimolare il metabolismo basale e sostenere l’attività della tiroide senza iperstimolarla, ed essendo povera di sodio, può essere utilizzata anche come sostituto del sale per prevenire l’ipertensione o nei casi in cui si richieda di ridurne la quantità.

Elenchiamo alcuni dei principali benefici derivanti dalla sua assunzione:

. migliora l’assimilazione dei nutrienti anche dagli altri alimenti
. sostiene l’immunità naturale e favorisce il controllo naturale del peso
. aiuta a liberare l’organismo da tossine e metalli pesanti
. ha un effetto alcalinizzante importante per mantenersi in buona salute
. regola la funzione tiroidea

p275_0_41_03

separatore_bianco

p275_0_41_04

GREEN PLUS
120 capsule vegetali da 250 mg
Prezzo: € 19,00
pulsante_acquista2

Seagreens® Ascophyllum nodosum un’alga marina biologica che come le alghe kelp è ricca di iodio, in una forma biodisponibile.

Seagreens® Ascophyllum nodosum cresce in prossimità delle coste dell’ Oceano Atlantico e rappresenta un ottimo alimento che, in quanto fonte naturale di iodio combinato con altri nutrienti, contribuisce a sostenere la concentrazione, le funzioni tiroidee ed il metabolismo energetico. L’elevato valore nutrizionale di questa alga (ricca di vit. A, C, D, E, K, vitamine del gruppo B, minerali, aminoacidi e acidi grassi essenziali) la rendono utile come supporto in regimi dietetici volti alla perdita e all ’ equilibrio del peso corporeo.

Si tratta di pure alghe biologiche non trattate, tagliate in acque cristalline, raccolte e tritate sul posto per preservarne la freschezza la cui polvere viene infine racchiusa in capsule vegetali.

I prodotti Seagreens® sono certificati in Europa e negli Usa, in linea con gli standard biologici. Niente viene aggiunto o tolto alle alghe raccolte. Ascophyllum nodosun Seagreens® è un’alga biologica, priva di inquinanti, metalli tossici, microbi patogeni, irradiazioni, OGM.

Consigli d’uso: 1 capsula al giorno, accompagnata da un abbondante sorso d’acqua

FUNZIONI: Equilibrio Acido – Base, Equilibrio del Peso Corporeo, Equilibrio Idrico – Salino, Metabolismo degli Zuccheri, Metabolismo dei Grassi, Ossa, Stanchezza Fisica e Mentale, Tiroide.


erboristeriarcobaleno animali benessere schio pets animals panaceoPANACEO med CAPSULE
Dispositivo medico antiossidante e anti-radicali liberi.

17880 capsule PREZZO: € 30,00
pulsante_acquista2

180 capsule PREZZO: € 61,50
pulsante_acquista2

separatore_biancoIngredienti: Zeolite attivata (varietà Clinoptilolite), in capsule di cellulosa vegetale.
Ingredienti per capsula: Zeolite 410 mg. Capsula 100% in cellulosa vegetale 90 mg

Indicazioni: dispositivo medico antiossidante e anti-radicali liberi utile nel contenere il danneggiamento delle strutture biologiche. Può essere utile nel superare situazioni di stress fisico come la convalescenza dopo lunghe malattie e dopo trattamenti medicinali come chemioterapia e radioterapia.

Avvertenze: consultare il medico in caso di gravidanza e allattamento e in caso di patologie in atto o di assunzione di medicinali. Sopsendere in caso di effetti indesiderati. In caso di costipazione cronica, tenere conto dell’effetto costipante del prodotto. Non superare l’assunzione di 12 cps senza consultare il medico. Chiudere il barattolo dopo l’uso e tenere fuori dalla portata dei bembini sotto i 6 anni. Consevare in luogo asciutto e a tempertura ambinte.

Modo d’uso: assumere due capsule due volte al giorno. Nel caso di chemioterapia e radioterapia e di elevato stress fisico assumere nelle prime 3 settimane 9-12 capsule al giorno. Ridurre poi 6-9 capsule al giorno e poi sospendere un giorno prima della chemioterapia o della radioterapia e riprendere due giorni dopo.

ABBINABILE CON OGNI TIPO DI CURA FITOTERAPICA E CON OGNI TIPO DI PRINCIPIO ATTIVO

separatore_grigio

Panaceo Med Polvere Uso Orale ZEOLITE ATTIVATA
Dispositivo Medico anti-ossidante, anti-radicali liberi

erboristeriarcobaleno animali benessere schio pets animals (142)Confezione: polvere 100g
Prezzo: € 48,00
pulsante_acquista2

Confezione: polvere 400g
Prezzo: € 99,00
pulsante_acquista2

separatore_biancoDipspositivo Medico che può risultare utile per aiutare a superare situazioni di stress fisico, come ad esempio, durante la convalescenza dopo lunghe malattie e dopo trattamenti con medicinali (chemioterapia e radioterapia).
Ingredienti per 100 g. di polvere: Zeolite (Clinoptilolite) 100 g.

MODO D’USO: assumere tre volte al giorno un cucchiaino (3 grammi) disciolto con poca acqua ai pasti principali.Nel caso di chemioterapia e radioterapia sopsendere l’assunzione un giorno prima della terapia e riprendere due giorni dopo.
separatore_grigio

179PANACEO Med polvere USO TOPICO
Dispositivo medico in polvere

Contenuto: polvere 30 g
Prezzo: € 20,50
pulsante_acquista2separatore_biancoIngredienti: pura Zeolite attivata (varietà Clinoptilolite).

Indicazioni: favorisce la guarigione di piccole ferite e accelera l’effetto antiemorragico grazie ad un meccanismo fisico, dovuto alla struttura microporosa del minerale cristallino vulcanico utilizzato. Utile per piaghe da decubito, assorbimento di essudati, psoriasi anche secca e altre patologie della cute come dermatiti, acne..in associazione Panaceo Basic.

Avvertenze: in caso di ferite aperte o profonde il prodotto non sostituisce l’intervento medico. In caso di dubbio consultare un medico prima dell’applicazione. Nell’eventualità di utilizzo concomitante di altri prodotti, verificare le interazioni. Non inalare e applicare sugli occhi. Chiudere il barattolo dopo l’uso e tenere fuori dalla portata dei bambini sotto i 6 anni. Conservare in luogo asciutto e a temperatura ambiente.

Utilizzi della polvere
Distribuire un lieve strato di Panaceo Med Polvere uso topico sull’area di interesse, nel caso di ferite pulire in precedenza con soluzione fisiologica e lasciare asciugare. Massaggiare lievemente quando possibile. Coprire con garze traspiranti.
Nel caso di ferite umide fare attenzione a non creare spessori mantenendo la polvere ad un lieve strato. La polvere svolge la sua azione in ca 20/ 30 minuti. Ripetere il trattamento sino a 5 volte al di quando non si tratta di una applicazione permanente coperta da garza o film, in questo caso rigenerare il trattamento almeno due volte al di.

Utilizzi della polvere in sospensione
E’ possibile miscelare la polvere con acqua, olio di mandorle, olio di argan o simili. Mescolare la polvere ottenendo la densità desiderata. Creare sempre una miscela omogenea e distribuirla sulla parte interessata. Lasciare riposare 20 minuti. Quando possibile avvolgere la parte con film/pellicola trasparente sia traspirante che non traspirante (la pellicola non traspirante va rigenerata più volte durante la giornata). Data la nota capacita di sottrarre tossicita, il Panaceo med polvere uso topico puo essere usato per rigenerare la cute ed aiutare tutte le patologie nelle quali sono presenti come concausa i TRAM (Tossine, Radicali liberi, Ammonio (ione), Metalli pesanti). Inoltre rende difficile la progressione o l’attecchimento di eventuali infezioni, favorendo al cicatrizzazione del tessuto leso. Se vengono trattate dermatiti da contatto (ad esempio pannolini) ha una notevole azione lenitiva contribuendo a migliorare lo stato di infiammazione superficiale.
L’effetto e rinforzato dall’uso orale di Panaceo Basic. (2/4 capsule al di aperte in – litro di acqua).

La sottrazione di TRAM (Tossine, Radicali liberi, Ammonio (ione) risulta adiuvante nei seguenti casi:
Dermatiti da contatto, Eczemi, Ematomi, Piaghe e Ulcere da decubito, Ulcere diabetiche, Ulcere varicose, Assorbimento di essudati, Afte, Cellulite, Lesioni da radioterapia, Micosi (piede d’atleta, dermatiti da candida, etc.), Foruncolosi, Acne(volgare e rosacea), Erisipela, Psoriasi, Eritema solare, Orticaria Penfigo, Prurito, Manifestazioni cutanee da malattie esantematiche Eritema nodoso, engiviti, Fistole/ragadi, Glossiti, Herpes Simplex e Zoster, Piccole ustioni.

separatore_grigio

177PANACEO BASIC 80 capsule
Dispositivo medico antiossidante e anti-radicali liberi,
con calcio e magnesio

Prezzo: € 25,50
pulsante_acquista2

separatore_biancoIngredienti: Zeolite attivata (varietà Clinoptilolite), in capsule di cellulosa vegetale arricchita con calcio e magnesio.

Indicazioni: dispositivo medico la cui azione antiossidante è basata sulla sua particolare caratteristica di ridurre in modo fisico la formazione di radicali liberi e quindi contenere il danneggiamento di strutture biologiche. Utile nelle situazioni di stress fisico. La zeolite aiuta a ridurre tossine e metalli pesanti in maniera prettamente fisica.

Avvertenze: consultare il medico in caso di gravidanza e allattamento e in caso di patologie in atto o di assunzione di medicinali. Sospendere in caso di effetti indesiderati. In caso di costipazione cronica, tenere conto dell’effetto costipante del prodotto. Non superare l’assunzione di 12 cps senza consultare il medico. Chiudere il barattolo dopo l’uso e tenere fuori dalla portata dei bambini sotto i 6 anni. Conservare in luogo asciutto e a temperatura ambiente.

Modo d’uso: assumere due caspule due volte al giorno. Nel caso di elevato stress fisico, assumere nelle prime 3 settimane 9-12 capsule al giorno e poi ridurre poi 6-9 capsule al giorno.


I Fiori di Bach applicati alla cura dei nostri animali domestici

erboristeriarcobaleno animali benessere schio pets animals omeopatiaIl comportamento dell’animale ti aiuta a scegliere il rimedio
Per scegliere il rimedio floreale più indicato per il nostro animale domestico è importante riuscire a individuare i disagi che lo fanno soffrire, Solo osservando il nostro amico “dal di fuori”, come uno spettatore non coinvolto emotiva- mente, possiamo fare una buona diagnosi e quindi trovare la terapia migliore

L’uso dei fiori di Bach
Il rimedio floreale che si trova in commercio non va utilizzato così come si trova, ma va diluito: in un flacone da 30 ml si deve versare acqua minerale naturale, quindi aggiungere 2 gocce del rimedio prescelto. Nel caso si debbano utilizzare più rimedi contemporaneamente, il quantitativo delle gocce è sempre di 2 per ogni fiore. Alla preparazione così ottenuta unire un cucchiaino di brandy o di aceto di mele come conservante.

Posologia la posologia è la stessa, sia che si tratti di cuccioli o di adulti, di cani o di gatti (o di persone):

• 4 gocce, 3 o 4 volte al dì direttamente in bocca o nell’acqua dello ciotola. Se si danno direttamente in bocca all’animale, bisogna sollevare leggermente la testa, fare pressione con le dito sugli angoli della bocca in modo che la apra, quindi porre le gocce sopra la lingua. Se l’animale lecca la pipetta contagocce o comunque la imbratta con la saliva, è necessario sciacquarla bene sotto l’acqua freddo prima di riporla nel flacone.

separatore_grigio

IL PRONTO SOCCORSO CON I FIORI DI BACH ESTRATTO UNIVERSALE®

Macerato Floreale cli IMPATIENS, CLEMATIS, ROCK ROSE, CHERRY PLUM, STAR OF BETHLEHEM

Indicazioni: I cinque fiori che lo compongono possono essere considerati come le dita che formano la mano Ecco perché l’EU viene considerato come un unico fiore che agisce in prevalenza sugli squilibri emozionali che compaiono nell’emergenza. Per impazienza, irritabilità, agitazione spesso accompagnate da tensione, per stati di terrore, panico, isteria, per traumi sia mentali che fisici, per il timore di perdere il controllo sia fisico che mentale, per stati di incoscienza, sensazione di distacco dalla realtà, senso di mancamenti e sensazione di estraneità che spesso accompagnano un trauma. E’ un rimedio molto usato nei casi di emergenza in quanto reagisce in tempi molto brevi. Aiuta a ridurre o a evitare lo shock legato a un evento traumatico.

E’ un rimedio utilissimo in molte situazioni e in casi di emergenza e, come pronto soccorso, agisce di norma molto rapidamente.
erboristeriarcobaleno animali benessere schio pets animals amico

Nonostante l’Estratto Universale® possa essere utilizzato in varie circostanze, non deve essere considerato una panacea o tanto meno può essere sostituito a cure mediche ortodosse. Può essere utilizzato in situazioni di tensione non troppo grave per ristabilire l’equilibrio emotivo e psicologico e in situazioni critiche prima e durante la somministrazione di altri prodotti.

erboristeriarcobaleno animali benessere schio pets animals doctorL’Estratto Universale® dovrebbe essere sempre a portata di mano di tutti: sia nello studio di coloro che si occupano di salute, sia nel corredo di pronto soccorso che tutti quanti dovremmo tenere in casa e in auto.

Il Rescue Remedy è un copyright del Bach Centre inglese e subisce tutti i controlli a cui sono sottoposti i farmaci in Inghilterra. Ma ci sono anche ottimi prodotti made in Italy. Il più diffuso si chiama “estratto Universale”, è prodotto dal laboratorio erboristico Di Leo, di Casalecchio di Reno, e viene regolarmente analizzato dal dipartimento di chimica analitica dell’università di Torino.

“La miscela è ovviamente la stessa, ma il nome è italiano e anche i fiori sono rigorosamente italiani, raccolti sulle nostre Alpi e sull’Appennino – racconta Maurizio Di Leo, uno dei primi e più importanti produttori italiani – fino al ’90 sono stato importatore dei Fiori di Bach dall’Inghilterra, poi ho deciso di usare i nostri e produrre sul posto.

Il nostro laboratorio è a picco sul fiume e vicino a una cascata, una posizione molto felice dal punto di vista energetico per la quantità di ioni negativi sprigionati dall’acqua”. Di Leo va a cercarsi i fiori che gli servono sull’Appennino e sulle Alpi. “Al confine con la Svizzera, ho trovato la prodigiosa genziana amarella, – racconta – ma quando sono andato per raccoglierla, le mucche me l’avevano mangiata tutta.

Ora mi sono messo d’accordo con il pastore, che mi ha recintato un pezzo di prato”. Posizione energeticamente perfetta e fiori italiani, dunque. “E vetreria personalizzata per ciascuno dei 38 fiori, perché il vetro conserva la memoria“, ci tiene a precisare Di Leo. “Così non c’è inquinamento energetico“.
Poi, come se ci leggesse nel pensiero, aggiunge. “Può sembrare una fesseria. Ma non lo è”.


fiori-bach-estratto-universale-jpg-18305Estratto Universale® 10 ml Di Leo
Prezzo: € 9,00
pulsante_acquista2

Estratto Universale® 30 ml Di Leo
Prezzo: € 9,00
pulsante_acquista2

Estratto Universale® 20 ml SPRAY Di Leo
Prezzo: € 14,00
pulsante_acquista2


Tra le centinaia di esperienze, alcune tra le più straordinarie ed emozionanti riguardanti l’uso dei Fiori di Bach e dell’Estratto Universale®hanno come protagonisti degli animali.erboristeriarcobaleno animali benessere schio pets animals gattoUso Veterinario

Può essere somministrato oralmente, mischiando quattro gocce dell’Estratto Universale® in acqua o nel cibo dell’animale o direttamente sulla bocca o all’interno di essa.

Nel caso di animali di grossa taglia, come mucche e cavalli, dieci gocce in un secchio d’acqua hanno avuto un ottimo effetto in tutti i casi in cui l’Estratto Universale® può rivelarsi utile come: incidenti, condizioni pre e post chirurgiche e parti.

Se l’animale è traumatizzato o in stato di incoscienza, l’Estratto Universale® può essere utilizzato direttamente diluendo il concentrato in poca acqua o strofinandolo sulla bocca o all’interno di essa, o sul becco, dietro le orecchie o su altre parti molli del corpo.
Esso non interferisce con altre cure mediche o altre terapie alle quali l’animale potrebbe venire sottoposto.

Il Rescue Remedy e i fiori di Bach aiutano e rassicurano le emozioni e i comportamenti dei vostri animali in un’ampia varietà di situazioni difficili quali:

  • Visite dal veterinario
  • Paura di forti rumori
  • Abbaiano eccessivamente
  • Adattamento alla perdita del padrone o di compagni
  • Stress dovuto a solitudine
  • Shock o trauma o maltrattamenti
  • Ansia quando si devono adattare a nuovi ambienti (nuova casa, cuccia, stalla ecc.) e molto altro
  • Potete usarlo anche come parte di un programma di medicina preventiva.
  • Tuttavia, per condizioni persistenti raccomandiamo un esame professionale da parte del veterinario per prevenire diagnosi errate.

Testimonianze di veterinari e proprietari di animali:
Cani: shock in caso di incidente, ferite e nella fase di preparazione a un intervento chirurgico e per le estrazioni di denti. Attenua l’ansia e li calma e rende più semplice la somministrazione dell’anestesia
Trattamento nei morsi di animali e punture di insetti
Per cuccioli nati da un parto cesareo: compensa le componenti depressive dell’anestetico che viene iniettato alla madre
Collasso di un giovane animale durante una crisi improvvisa
Placare la paura e il panico e riprendere conoscenza dopo essere stati catturati con una trappola (volpi, tassi e cervi)
Per gli uccelli, per diminuire lo shock dovuto alla cattura e per il nervosismo della chiusura gabbia
Per animali che soffrono di traumi emotivi e varie forme di nevrosi
Gatti con zecca dietro un orecchio: gocce sul corpo del parassita e direttamente nella ciotola del gatto.

Per maggiori approfondimenti vedi la pagina FLORITERAPIA

erboristeriarcobaleno animali benessere schio pets animals (86)I Fiori di Bach del Laboratorio Erboristico Di Leo® vengono prodotti secondo il metodo originale stabilito dal dottor Edward Bach attorno al 1930.

DESCRIZIONE DEL METODO:
I 20 fiori prodotti con l’infusione solare vengono raccolti al mattino presto utilizzando esclusivamente guanti di seta, come suggeriva il dottor Edward Bach, poiché la seta è l’unico tessuto che isola, a livello energetico, l’operatore rispetto al fiore. Questo isolamento è necessario proprio per evitare che avvenga una contaminazione energetica tra l’operatore e le frequenze vibrazionali dei fiori.

L’acqua utilizzata proviene da fonti che distano non oltre i 30 km dal luogo di raccolta dei fiori stessi, sempre per favorire una sinergia fra le frequenze vibrazionali dell’acqua e quelle dei fiori e viene raccolta all’alba poiché l’energia vitale dell’acqua di fonte si esaurisce dopo 24 ore. Questa scelta risponde alla esigenza di avere una sintonia fra le frequenze vibrazionali dell’acqua e le frequenze vibrazionali del fiore. La scelta della fonte è basata su una ricerca “etnografica” tra gli anziani del posto che conoscono le virtù del territorio in cui vivono. L’acqua viene raccolta al mattino alle 7 e viene utilizzata per lavare tuffi gli strumenti di laboratorio (cilindri graduati, imbuti di vetro, cesoie di acciaio, beute) necessari per la raccolta dei fiori.

Caratteristiche dell’acqua MINERALE.
1 – PH acido 6,6 (utile per la vitalità delle cellule).
2 – Durezza espressa in gradi francesi 1,5. (L’estrema leggerezza di quest’acqua garantisce il non indurimento dei vasi capillari e delle arterie mantenendole giovani più a lungo).
3 – Elevata conducibilità elettrica (35 uS/cm). Questa è la caratteristica principale dell’acqua MINERALE che garantisce un maggior trasporto dell’energia vibrazionale dei Fiori di Bach.

erboristeria-arcobaleno-schio-benessere-animali-fiori-bachLa quantità di fiori raccolta deve essere sufficiente a ricoprire completamente la superficie dell’acqua del recipiente. Il recipiente di vetro per l’infusione solare viene poi interrato nel terreno per circa i 3/4 della sua profondità, cosicchè il rimedio viene permeato dalla forza di tutti i 4 elementi: il fuoco (il sole che in estate, in Italia, fa raggiungere e superare i 60°C), l’acqua (l’acqua dell’infusione), l’aria e la terra (quella che riveste il recipiente, precedentemente interrato). L’infusione deve durare circa 4 ore sotto il sole pieno.

A questo punto si filtra per 3 volte e si mescola in parti uguali con il brandy puro madre di vinello a 82°C della miglior qualità reperibile in Italia, e la gradazione finale dell’estratto puro concentrato sarà di 41°C. Il recipiente dopo l’uso viene regalato, poichè il dottor Edward Bach consiglia di utilizzare sempre recipienti di vetro nuovi dal momento che il vetro, essendo un derivato della silice, cioè un materiale poroso, conserva la memoria del processo di lavorazione; è consigliabile non riutilizzarlo per non rischiare inquinamento energetico tra un fiore e l’altro.

L’estratto puro concentrato viene conservato in bottiglie di vetro scuro in un locale completamente al buio. In laboratorio poi viene effettuata la diluizione 1:240, come stabilisce il dottor Edward Bach, utilizzando una parte dell’estratto puro concentrato e 239 parti di brandy a 27°C.

L’acqua utilizzata per la diluizione è un’acqua oligominerale ad elevata conducibilità elettrica ideale per meglio trasmettere le frequenze vibrazionali del fiore. Il brandy utilizzato per questa diluizione è il medesimo dell’estratto puro concentrato.

I bottiglioni e i cilindri graduati sono tutti personalizzati: ci sono 2 bottiglioni e 1 cilindro graduato con il nome per ogni fiore di Bach, sempre per evitare contaminazione energetica tra un fiore e l’altro.

La preparazione dei fiori viene fatta in un ambiente il più possibile sereno e silenzioso, ricco di pensieri positivi. I 18 fiori prodoffi con il metodo della bollitura vengono posti in una pentola di vetro pirex. Viene utilizzata l’acqua di fonte con le stesse caratteristiche descritte più sopra. La bollitura dura circa 45 minuti, a fuoco lento. Si lascia poi raffreddare e si procede con la filtrazione, come descritto precedentemente.

I fiori utilizzati per le preparazioni sono scelti con estrema cura e in zone d’italia lontane il più possibile da fonti di inquinamento quali, ad esempio, terreni coltivati, fabbriche, strade e città.

p152_0_11_0420 fiori sono ottenuti con l’infusione solare:
AGRIMONY, CENTAURY, CERATO, CHICORY, CLEMATIS, GENTIAN, GORSE, HEATHER, IMPATIENS, MIMULUS
OAK, OLIVE, ROCK ROSE, ROCK WATER, SCLERANTHUS, VERVAIN, VINE, WATER VIOLET, WHITE CHESTNUT
WILD DAT.

18 fiori sono ottenuti con la bollitura:
ASPEN, BEECH, CHERRY PLUM, CHESTNUT BUD, CRAB APPLE, ELM, HOLLY, HONEYSUCKLE, HORNBEAM, LARCH
MUSTARD, PINE, RED CHESTNUT, STAR OF BETHLEHEM, SWEET CHESTNUT, WALNUT, WILD ROSE, WILLOW.

Qui di seguito un breve riassunto delle caratteristiche di ciascuna essenza, nell’ordine in cui sono state scoperte e studiate dal Dott. Bach:

  • i 12 Guaritori, che rappresentano le 12 tipologie umane ognuna delle quali ha un proprio stato d’animo, uno specifico temperamento che è la causa scatenante della malattia, con le quali è possibile fare un lavoro di “riequilibrio più profondo.
  • i 7 Aiuti invece riguardano l’emozioni più persistenti nel tempo, cronicizzate, cosi come le patologie fisiche e/o mentali, possono rappresentare anche l’enfatizzazione di alcune peculiarità dei 12 Guaritori
  • i 19 Assistenti, non hanno a che fare con la parte più profonda della personalità, ma aiutano ad agire sull’immediato, sulla disarmonia presente in quel momento:

12 GUARITORI:
1. Agrimony: (tormento)Inquietudine interiore, svalutazione dei propri problemi; si evita il confronto
2. Centaury: (debolezza) eccessiva disponibilità, debolezza di volontà
3. Cerato: (sfiducia in se stessi), insicurezza
4. Chicory: (invadenza) personalità possessiva, tendenza a manipolare gli altri
5. Clematis: (indifferenza) sogni a occhi aperti, disinteresse per il presente
6. Gentian: (scoraggiamento) scetticismo, pessimismo
7. lmpatient: (impazienza), irritabilità, tensione
8. Mimulus: (paura) paure specifiche, timidezza
9. Rock Rose: (tormento) panico, angosce particolarmente acute
10. Sclerantus: (indecisione) volubilità, insoddisfazione
11. Vervain: (entusiasmo) zelo eccessivo, irritabilità
12. Water violet: (isolamento) riservatezza eccessiva, difficoltà a comunicare con gli altri

7 AIUTI:
1. Heather: egocentrismo, paura della solitudine
2. Oak: accanimento, eccessivo senso del dovere
3. Olive: estrema stanchezza, esaurimento
4. Rock Water: severità, eccessiva durezza con se stessi
5. Gorse: disperazione totale
6. Vine: ambizione, sete di potere
7. Wild Oat: incertezza, insoddisfazione, ansia

19 ASSISTENTI:
1. Aspen: angosce inspiegabili, presentimenti negativi, timori infondati
2. Beech: eccessivo senso critico, intolleranza
3. Cherry PIum: paura di perdere il controllo
4. Chestnut Bud: tendenza a ripetere gli stessi errori
5. Crab Apple: sensazione di sporcizia interiore, vergogna di sé
6. Elm: inadeguatezza rispetto ai propri compiti
7. Holly: gelosia, diffidenza, invidia
8. Honeysuckle: rimpianto, difficoltà ad affrontare le novità
9. Hornbeam: stanchezza, spossatezza mentale
10. Larch: sfiducia in se stessi, senso di inferiorità
11. Mustard: malinconia improvvisa e ingiustificata
12. Pine: sensi di colpa, eccessiva autocritica
13. Red Chestnut: preoccupazioni e paure esagerate per gli altri
14. Star of Bethlem: postumi di shock fisici e mentali, afflizione
15. Sweet Chestnut: disperazione profonda, senso di vuoto
16. Walnut: insicurezza, incostanza, influenzabilità
17. Wild Rose: apatia, rassegnazione
18. White Chestnut: fuga di pensieri, tormento interiore
19. Willow: amarezza, vittimismo, permalosità

LA QUALITÀ ENERGETICA DEI FIORI DI BACH DI LEO® MEDIANTE ANALISI CRISTALLOGRAFICA

erboristeria-arcobaleno-schio-benessere-antistress-fiori-bach-guaritoriPer garantirne la qualità, i Fiori di Bach del Laboratorio Erboristico Di Leo®, nel luglio 2007, sono stati analizzati da un importante laboratorio di Zurigo. In particolare è stato analizzato con metodologia SAT l’Estratto Universale, il rimedio di emergenza composto da cinque fiori prodotto dal Laboratorio Erboristico Di Leo. Il giudizio di ogni analisi SAT si compone in una scheda che analizza i diversi parametri della qualità espressi in valori assoluti da 1 a 10. Più alto è il punteggio e più elevato è il valore bioenergetco del campione in esame.
separatore_bianco

Clicca qui per scaricare il file dell’analisi in formato PDF

RISULTATI DELLE ANALISIerboristeriarcobaleno animali benessere schio pets animals (89)

Nelle risultanze cristallografiche emerge in modo netto e costante l’alta natura energetica e vitale del rimedio in questione. La forza formativa dei cristalli è molto alta e diffusa. Tali tipizzazioni si ritrovano solo in rimedi di assoluta qualità. Per questo il campione, denominato “Estratto Universale Di Leo”, ha passato tutti i valutativi SAT con ottimi valori di qualità energetica.

I Fiori di Bach del Laboratorio Erboristico vengono utilizzati dai più importanti floriterapeuti italiani ed europei.

erboristeriarcobaleno animali benessere schio pets animals (1)

fiori di bachBach divise i 38 fiori da lui scoperti per le loro virtù guaritrici, in sette gruppi distinti.

Il LABORATORIO ERBORISTICO DI LEO® ha realizzato dei composti floreali che contengono i fiori appartenenti a questi sette gruppi.


psycho emotional 1PSYCHO-EMOTIONAL1®
Fiori per la paura

ROCK ROSE – MIMULUS – CHERRY PLUM – ASPEN – RED CHESTNUT
Prezzo: € 12,00
pulsante_acquista2
Sul terreno della conoscenza cresce la risposta alla paura
Da utilizzare quando prevale il disagio mentale corrispondente e risulta difficile distinguere il rimedio fioreale più adatto
Consigli d’uso:
 4 gocce almeno 4 volte al giorno.

separatore_grigio

psycho emotional 2PSYCHO-EMOTIONAL2®
Fiori per coloro che soffrono l’incertezza

CERATO – SCLERANTHUS – GENTIAN – GORSE – HORNBEAM – WILD OAT
Prezzo: € 12,00
pulsante_acquista2
Ogni decisione presa e attuata, se ben meditata porta forza.
Per ogni forma di insicurezza e di incapacità decisionale e attuativa.
Per sciogliere ogni situazione di”impasse”.
Consigli d’uso: 4 gocce almeno 4 volte al giorno.


psycho emotional 3PSYCHO-EMOTIONAL3®
Fiori per l’insufficiente interesse per il presente

HONEYSUCKLE- WILD ROSE – OLIVE – WHITE CHESTNUT – MUSTARD – CHESTNUT BUD
Prezzo: € 12,00
pulsante_acquista2
La gioia di vivere scaturisce dal calore fraterno.
Per ogni forma di stanchezza e di esaurimento psico-fisico.
Per ritrovare il tempo nella vita quotidiana.
Consigli d’uso: 4 gocce almeno 4 volte al giorno.

separatore_grigio

psycho emotional 4PSYCHO-EMOTIONAL4®
Fiori per la solitudine
WATER VIOLET – IMPATIENS – HEATHER
Prezzo: € 12,00
pulsante_acquista2
La stella di ognuno illumina il firmamento dell’Umanità
Per aprirsi alla collaborazione empatica nella vita sociale.
Per amplificare il senso dell’lo altrui.
Consigli d’uso: 4 gocce almeno 4 volte al giorno.

separatore_grigio

psycho emotional 5PSYCHO-EMOTIONAL5®
Fiori per l’ ipersensibilità alle influenze e alle idee
AGRIMONY – CENTAURY – WALNUT – HOLLY
Prezzo: € 12,00
pulsante_acquista2
La via della dolcezza passa per l’autenticità e spalanca l’orizzonte della forza
Per ogni forma di disadattamento e di fragilità emozionale.
Per riuscire a navigare nella vita col vento contrario.
Consigli d’uso: 4 gocce almeno 4 volte al giorno.

separatore_grigio

psycho emotional 6PSYCHO-EMOTIONAL6®
Fiori per lo scoraggiamento o la disperazione
LARCH – PINE – ELM – SWEET CHESTNUT – STAR OF BETHLEHEM – WILLOW – OAK – CRAB APPLE.
Prezzo: € 12,00
pulsante_acquista2
In ogni fiocco di neve brilla la luce della solarità.
Per ogni forma di autosvalutazione e di disperazione.
Per ripulire le ombre che incupiscono l’anima e ritrovare il sorriso.
Consigli d’uso: 4 gocce almeno 4 volte al giorno.

separatore_grigio

psycho emotional 7PSYCHO-EMOTIONAL7®
Fiori per il timore eccessivo per il benessere degli altri
CHICORY – VERVAIN – VINE – BEECH – ROCK WATER
Prezzo: € 12,00
pulsante_acquista2
Vivere nell’amore per l’azione libera gli altri e noi stessi.
Per placare e moderare l’intemperanza caratteriale e l’irruenza emozionale.
Per saggiare una nuova tolleranza sociale.
Modo d’uso: 4 gocce almeno 4 volte al giorno.

spazio


erboristeriarcobaleno-benessere-salute-antiossidanti-schio-clorofilla-liquidaClorofilla liquida® Di Leo
Confezione: Flacone 50 ml
Prezzo: € 22,60

pulsante_acquista2
Coadiuvante in caso di: anemie iposideremiche; scarso rendimento sportivo e di relazione; convalescenza dopo malattie debilitanti e lunghe degenze a letto, influenze ecc.; necessità di migliorare l’apporto di ferro e magnesio; metabolismo lento.
separatore_bianco

Consigli d’uso: 30 gocce in acqua prima di colazione e 30 gocce prima di pranzo
Composizione: Acqua, alcol, clorofilla 14% (ottenuta da festuca pratensis Huds.)
Gli integratori alimentari non vanno intesi come sostituti di una dieta variata ed equilibrata e un sano stile di vita. Tenere il prodotto lontano dalla portata dei bambini piccoli.

La CLOROFILLA è estremamente utile nelle patologie degenerative che hanno come una delle cause la carenza di ossigeno nelle cellule; apportanto ossigeno alle cellule si combatte e si didende il corpo da queste patologie e ne rallenta l’invecchiamento.
Naturalmente, in questo caso, la CLOROFILLA sarà associata ad altri prodotti.

LA CLOROFILLA AUMENTANDO IL METABOLISMO CELLULARE, RALLENTA IL PROCESSO DI INVECCHIAMENTO E ACCELERA LE REAZIONI CHIMICHE ALL’INTERNO DELLE CELLULE, QUINDI ASSOCIATA AD ALTRI RIMEDI NE AUMENTA L’EFFICACIA (CATALIZZATORE).


erboristeriarcobaleno animali benessere schio pets animals (143)Argento colloidale ionico: un antibatterico naturale dai mille utilizzi

L’argento colloidale è atossico per mammiferi, rettili e tutte le forme di vita
che non siano monocellulari.

erboristeriarcobaleno animali benessere schio pets animals (147)L’argento è invece tossico come i più potenti disinfettanti chimici per le forme di vita primitive come i microrganismi. Le forme di vita monocellulari utilizzano processi chimici diversi per il metabolismo dell’ossigeno.

La presenza di argento, specialmente nella forma di nano particelle del colloide, ne interrompe il ciclo metabolico enzimatico e ne provoca il soffocamento e la morte nell’arco di sei minuti; a quel punto il sistema immunitario, linfatico e depurativo si occuperanno della loro espulsione. L’azione dell’argento colloidale è così veloce che l’agente patogeno non ha il tempo di mutarsi in un ceppo resistente.

Tutti gli altri antibiotici di sintesi sono efficaci soltanto su cinque o sei tipi di germi, sempre che un particolare ceppo non sia diventato resistente. Ci sono casi di germi che hanno sviluppato resistenza a tutti gli altri antibiotici mentre, in sei minuti, l’Argento Colloidale debella qualsiasi germe monocellulare. Da quando si è in grado di fare questa valutazione non si conosce alcun agente patogeno che sia mutato in un ceppo resistente all’argento perché il tempo di replicazione dei batteri è molto superiore alla velocità d’azione battericida dell’argento.

L’argento colloidale non ha alcuna azione sugli enzimi del corpo umano, che sono molto diversi da quelli delle forme di vita monocellulari. Le particelle colloidali si diffondono gradualmente attraverso il sangue fornendo un’azione terapeutica prolungata nel tempo. Molte forme di batteri, funghi e virus utilizzano un enzima specifico per il loro metabolismo. L’argento agisce come catalizzatore disabilitando l’enzima. I microrganismi in questo modo soffocano.

COME FUNZIONA CONTRO I BATTERI
Gli organismi monocellulari chiamati batteri, per il metabolismo dell’ossigeno utilizzano un comune tipo di enzima, o polmone chimico. La presenza dell’Argento Colloidale disattiva l’enzima e causa il soffocamento. Tutti i batteri vengono eliminati entro sei minuti, senza alcun effetto sulle cellule tissutali circostanti.
Nel suo libro il Dr. Becker aggiunge: “L’Argento positivo elimina tutti i tipi di batteri; un fatto entusiasmante in quanto non c’è altro antibiotico che agisca su tutti i tipi di batteri.

COME FUNZIONA CONTRO I FUNGHI
I funghi sono una serie di singole cellule collegate l’una all’altra da minuscoli condotti di materia cellulare. Ad espansione lineare o, alternativamente, con modalità riproduttiva simile ad un tessuto, i funghi presentano comunque le caratteristiche di qualsiasi batterio monocellulare – con quel particolare tipo di polmone – che viene immediatamente e permanentemente disattivato dalla presenza dell’Argento Colloidale. Qualsiasi tipo di fungo verrà eliminato entro sei minuti dal contatto con l’argento nel corpo. L’Argento Colloidale lo soffoca.

COME FUNZIONA CONTRO I VIRUS

Un singolo virus invade una cellula vivente o un tessuto corporeo, poi l’insidioso agente patogeno si impossessa del nucleo della cellula e ne altera il meccanismo produttivo/ riproduttivo per replicare se stesso piuttosto che l’enzima, l’ormone o l’altra sostanza chimica prodotta normalmente dal corpo in quella cellula. Successivamente il nuovo virus prodotto viene rilasciato nel circolo ematico da quella cellula. Ma c’è anche un altro evento interessante. Nel subire l’attacco del virus, quella cellula viva in parte reagisce ritornando ad una struttura cellulare e ad una chimica più primitiva. Subiscono una trasformazione anche gli enzimi di metabolizzazione dell’ossigeno, o polmone chimico, della cellula. Questa forma enzimatica più primitiva è vulnerabile all’effetto dell’Argento Colloidale.
L’effetto catalizzante dell’Argento Colloidale, per la semplice vicinanza alla cellula disattiva in modo permanente gli enzimi: non potrà funzionare per portare ossigeno nella cellula e pertanto la cellula produttrice di virus morirà. Soffocherà nell’arco di sei minuti e il corpo la eliminerà proprio come elimina ogni giorno gli altri milioni di cellule che hanno concluso di svolgere il loro compito.

(fonte. Dr. Graziani in Scienza e conoscenza n.41, 2012)


Quali caratteristiche ha il vero Argento Colloidale ?

erboristeriarcobaleno12Nel VERO Argento Colloidale la maggior parte di contenuto è in forma di particelle di argento. In genere devono contenere almeno più del 50% di particelle di argento, per essere considerati tali. In media in un range dal 50 al 80%. La restante parte percentuale (inferiore) sono ioni di argento.

In realtà quando si parla di “argento colloidale” , il termine colloide significa particella.

Le due principali caratteristiche per determinare i veri “colloidi” sono:
– La percentuale di particelle di argento;
– La superficie delle particelle.

Fra tutti i prodotti commercializzati come prodotti colloidali solo i “VERI Colloidi” hanno la più alta misura di superficie della particella . E’ la superficie della particella di Argento che determina l’efficacia. Più è piccola la particella, più ampia è la superficie in senso inversamente proporzionale

Le particelle nanometriche (anzi nei migliori prodotti inferiori al nanometro) restano in sospensione senza la necessità di aggiungere proteine o altri addittivi . E’ la repulsione reciproca delle particelle create dalla carica “potenziale zeta” che mantiene le particelle uniformemente distribuite.

A causa dell’altissima concentrazione di particelle e della prevalenza rispetto ai semplici ioni (atomi privi di un elettrone) il VERO Argento Colloidale non è e può MAI essere trasparente come l’acqua.

Il VERO Argento colloidale con una sufficiente concentrazione (più del 50% rispetto alla percentuale ionica) non può trasparire come l’acqua, perchè le particelle di argento presenti anche se piccolissime bloccano il passaggio della luce e quindi rendono il liquido non trasparente ma ambrato , tendente al marrone (tipo il tè) o paglierino.

A causa della concentrazione inferiore di ioni di argento e data la prevalenza di particelle di argento di piccole dimensioni, il VERO Argento Colloidale non può causare l’argiria ed è il più sicuro ed efficace, spesso anche fino a 1000 volte degli altri prodotti di altro tipo e genere.

Come funziona l’argento colloidale?

erboristeriarcobaleno13

La pubblicità dell’argento ionico lo descrive come un composto dotato di elevata biodisponibilità. Niente è più lontano dalla verità. Infatti la biodisponibilità è data dalla quantità di farmaco “immodificato” che raggiunge la circolazione sistemica dopo essere stato ingerito. Anche gli ioni argento (Ag+) possiedono l’attività antibatterica dell’argento colloidale, tuttavia essi sono molto reattivi e nell’organismo formano rapidamente sali di argento, come il cloruro. L’Argento Colloidale è l’unico antibatterico conosciuto che elimina tutti i tipi di virus, funghi e batteri. L’Argento Colloidale è altresì totalmente innocuo per il corpo. Mentre gli antibiotici danneggiano il fegato e i reni, l’Argento Colloidale attiva il processo di guarigione.

L’argento colloidale è atossico per mammiferi, rettili e tutte le forme di vita che non siano monocellulari.

erboristeriarcobaleno14

L’argento è invece tossico come i più potenti disinfettanti chimici per le forme di vita primitive come i microrganismi. Le forme di vita monocellulari utilizzano processi chimici diversi per il metabolismo dell’ossigeno.

La presenza di argento, specialmente nella forma di nano particelle del colloide, ne interrompe il ciclo metabolico enzimatico e ne provoca il soffocamento e la morte nell’arco di sei minuti; a quel punto il sistema immunitario, linfatico e depurativo si occuperanno della loro espulsione. L’azione dell’argento colloidale è così veloce che l’agente patogeno non ha il tempo di mutarsi in un ceppo resistente.

INTERAZIONE CON ALTRI FARMACI O PIANTE MEDICINALI
Non si sono riscontrate interazioni di alcun genere tra l’argento e altri farmaci. Le reazioni alle attuali prescrizioni farmaceutiche della medicina allopatica con l’argento presente nel corpo non saranno superiori alle reazioni con le potentissime piante medicinali da cui derivano e che sono state utilizzate per migliaia di anni parallelamente all’argento.
Non si sono riscontrate reazioni allergiche in migliaia di anni e non ne risultano nella storia dell’uso medico dell’argento. L’azione dell’Argento Colloidale interviene principalmente sulla velocità e/o sul manifestarsi della reazione metabolica dell’ossigeno di un germe, e blocca il funzionamento del polmone chimico utilizzato dagli agenti patogeni monocellulari nel metabolismo dell’ossigeno. Ma l’Argento Colloidale non attiva alcuna reazione chimica nel corpo.

COME FUNZIONA CONTRO I BATTERI 
Gli organismi monocellulari chiamati batteri, per il metabolismo dell’ossigeno utilizzano un comune tipo di enzima, o polmone chimico. La presenza dell’Argento Colloidale disattiva l’enzima e causa il soffocamento. Tutti i batteri vengono eliminati entro sei minuti, senza alcun effetto sulle cellule tissutali circostanti.
Nel suo libro il Dr. Becker aggiunge: “L’Argento positivo elimina tutti i tipi di batteri; un fatto entusiasmante in quanto non c’è altro antibiotico che agisca su tutti i tipi di batteri.

COME FUNZIONA CONTRO I FUNGHI 
I funghi sono una serie di singole cellule collegate l’una all’altra da minuscoli condotti di materia cellulare. Ad espansione lineare o, alternativamente, con modalità riproduttiva simile ad un tessuto, i funghi presentano comunque le caratteristiche di qualsiasi batterio monocellulare – con quel particolare tipo di polmone – che viene immediatamente e permanentemente disattivato dalla presenza dell’Argento Colloidale. Qualsiasi tipo di fungo verrà eliminato entro sei minuti dal contatto con l’argento nel corpo. L’Argento Colloidale lo soffoca.

COME FUNZIONA CONTRO I VIRUS 
Un singolo virus invade una cellula vivente o un tessuto corporeo, poi l’insidioso agente patogeno si impossessa del nucleo della cellula e ne altera il meccanismo produttivo/ riproduttivo per replicare se stesso piuttosto che l’enzima, l’ormone o l’altra sostanza chimica prodotta normalmente dal corpo in quella cellula. Successivamente il nuovo virus prodotto viene rilasciato nel circolo ematico da quella cellula. Ma c’è anche un altro evento interessante. Nel subire l’attacco del virus, quella cellula viva in parte reagisce ritornando ad una struttura cellulare e ad una chimica più primitiva. Subiscono una trasformazione anche gli enzimi di metabolizzazione dell’ossigeno, o polmone chimico, della cellula. Questa forma enzimatica più primitiva è vulnerabile all’effetto dell’Argento Colloidale.
L’effetto catalizzante dell’Argento Colloidale, per la semplice vicinanza alla cellula disattiva in modo permanente gli enzimi: non potrà funzionare per portare ossigeno nella cellula e pertanto la cellula produttrice di virus morirà. Soffocherà nell’arco di sei minuti e il corpo la eliminerà proprio come elimina ogni giorno gli altri milioni di cellule che hanno concluso di svolgere il loro compito. (fonte. Dr. Graziani in Scienza e conoscenza n.41, 2012)

Possibili Utilizzi

L’Argento Colloidale è utilizzato in modo preventivo contro virus, batteri e funghi e viene anche applicato direttamente sulle ferite aperte o sulle piaghe per eliminare le infezioni di superficie. E non fa male, né brucia! Altri antisettici applicati sulle ferite bruciano perché oltre ad eliminare i germi, distruggono anche le cellule del tessuto circostante. L’Argento Colloidale, invece, agisce sui germi topici entro sei minuti ma non danneggia il tessuto circostante.

Tagli e Abrasioni: applicare l’Argento Colloidale direttamente sulla ferita e sulle fasciature. L’Argento Colloidale può essere utilizzato da solo o con altre medicazioni.

Eczema o eruzioni cutanee: tamponare l’Argento Colloidale direttamente sulla zona, frizionando delicatamente. Ripetere spesso per mantenere umida la zona. Se preferite, bendare la zona mantenendo le bende umide di Argento Colloidale. Cambiare la fasciatura ogni giorno.

Verruche: coprire le verruche con un cerotto impregnato con alcune gocce di Argento Colloidale. Mantenere il cerotto umido. Le verruche dovrebbero sparire in qualche giorno. Eliminare le verruche più grandi potrebbe richiedere qualche giorno in più.

Depurazione dell’acqua: l’Argento Colloidale depura l’acqua in modo eccellente. Uno o due cucchiaini di Argento Colloidale per ogni 4 litri, manterrà l’acqua sicura e ne conserverà il gusto dolce per lunghi periodi. L’acqua contaminata da germi o sostanze chimiche non tossiche, diventerà bevibile con l’aggiunta di due o tre cucchiaini per ogni 4 litri.

Per evitare le malattie diffuse con l’acqua come la dissenteria, le compagnie aeree hanno messo in uso dei filtri per l’acqua che usano l’argento: British Airways, Swiss Air, Scandinavian Airlines, Lufthansa, Olympic, Air France, Canadian Pacific Airlines, Alitalia, KLM, Japan Airlines e Pan Am. Il Governo Svizzero ha approvato l’uso dei filtri per l’acqua che usano l’argento, ad uso domestico e commerciale. Inoltre, dopo aver testato ventitre diversi tipi di metodi di depurazione dell’acqua, la NASA, ha scelto per lo space shuttle il sistema che utilizza l’argento.

erboristeriarcobaleno15

ARGENTO COLLOIDALE ATOMICO
(particelle della dimensione di un Atomo)

Dopo 15 anni di ricerca e studi proponiamo il prodotto più performante in commercio che si differenzia da tutti gli altri per la miglior forma colloidale realizzata con particelle della dimensione di un ATOMO. Le particelle di questo prodotto sono Atomi di Argento purissimo 999,9.

Gli Atomi sono 50.000 più piccoli di una Nano-particella e nei colloidali vige una regola precisissima e indiscutibile PIU’ PICCOLA E’ LA PARTICELLA , MIGLIORE E’ LA SOLUZIONE COLLOIDALE.

Gli Atomi di argento della soluzione si legano con le molecole dell’Acqua formando una soluzione in sospensione Naturale, mai vista prima è senza eguali in commercio. Essendo atomi di argento, quindi notevolmente più piccoli di una nano-particella, possiamo aumentare i PPM del prodotto in assoluta e certificata Sicurezza – Naturale; ecco perchè le nostre composizioni uniche nel suo genere sono TRASPARENTI E’ CRISTALLINE COME L’ACQUA con potenzialità da 200 PPM A 5000 PPM .

Quali caratteristiche ha l’argento colloidale atomico: 
1 – Atomi di argento colloidale Purissimo 999,9 in acqua bi-distillata .
2 – La più piccola particella mai prodotta a Oggi.
3 – Ribalta tutti gli aspetti e le leggi-fisiche conosciute sino ad ora sui colloidali .
4 – La luce non dannegga il prodotto , in quanto L’atomo non riflette la luce.
5 – Gli sbalzi di temperatura non danneggiano il prodotto , anche con sbalzi di + 50 gradi e – 40 gradi
6 – espulsione fisiologica bio-naturale , la più salutare per l’uomo.
7 – L’Atomo riesce a penetrare tutti i Batteri esistenti al mondo , in quanto è più piccolo del più piccolo batterio esistente sul Pianeta.

E’ attualmente il più Sicuro , Efficace , Naturale , Affidabile è Duratuto che puoi trovare in commercio. Da 200 PPM a 5000 PPM Atom

(dal sito del nostro fornitore FREE NATURE)

argento-erboristeriarcobalenoARGENTO 1000 PPM da 100 ml con contagocce 
Prezzo: € 79,00

pulsante_acquista2

ARGENTO 500 PPM da 200 ml con contagocce 
Prezzo: € 59,00

pulsante_acquista2

– I colloidi sono chiari come l’acqua.
– Da non confondere con ioni d’argento.
– Massimo supporto sistema immunitario.
– Produzione: no elettrolisi.
– Ingredienti: acqua bi-distillata e argento 999, metal minerale puro.

Le Particelle di dimensioni atomi sono tracce di minerali veri, il che significa meno argento necessario per ottenere il prodotto finito. Biodisponibilità 100%, facile da assimilare e facile da espellere una volta che gli attributi nutrizionali dei minerali vengono assorbiti. Alta gradazione di ppm in particelle di dimensioni Atom significa una maggiore penetrazione Free Radical. Pensate a come un effetto di attacco in massa su tali virus e batteri.

Tracce di minerali di dimensioni Atom non sono soggetti alle stesse norme e metodi di analisi delle Nano particelle come prodotti, ciò significa che:

– possono essere esposti a condizioni di calore estremo, senza deterioramento.
– possono essere esposti ai raggi UV e X o senza danni.
– possono essere refrigerati e congelati, anche senza danni.
– possono essere mescolati con altri prodotti, e migliorare il valore nutrizionale, e la conservazione del prodotto.

Dimensioni atomiche di minerali traccia: gli atomi sono stati segnalati per avere dimensioni che vanno da un minimo di 250.000 volte a più di 75 milioni di volte più piccoli di una nano particella è non riflettono la luce.

separatore_bianco

oro-rame-argento-erboristeriarcobalenoLong Life (Oro–Rame-Argento) 1000 PPM
50 ml colloidali speciali Atom 
Prezzo: € 45,00

pulsante_acquista2

Oro, Rame e Argento in un’unica Soluzione Colloidale Atomica. Un prodotto veramente eccezionale , la forma colloidale più sicura, stabile ed efficacce in commercio. 100 % Natural

Il Long Life migliora in maniera significativa le frequenze e la longevità del corpo, rigenera il Dna e Rna danneggiatti, migliora la salute e la progressione all’evoluzione del nostro organismo in maniera naturale è sicura. Espulsione fisiologica (non sovracarica i reni). Rigenerante Totale del nostro corpo, ORO – RAME e ARGENTO sono le basi della Medicina Cinese di 5000 anni fà , e hanno un ruolo di primaria importanza nelle Medicina Naturale Ayurvedica Indiana.

Durata oltre 5 Anni. La luce non danneggia il prodotto.

separatore_grigio

erboristeria-arcobaleno-schio-benessere-antinfluenzali-nano-cristal-silverSantè Colloidal Silver 10 ppm – 0,01 mg/ml

Flacone Blu Cobalto Pet Farmaceutico 200 ml
Prezzo: € 33,00
pulsante_acquista2

Flacone Blu Cobalto Pet Farmaceutico 500 ml
Prezzo: € 64.00
pulsante_acquista2separatore_bianco

ll Silver 10 ppm 500 ml consente un sostanzioso risparmio per chi ne fa un utilizzo frequente: questo flacone da 500 ml costa meno di 2 flaconi tradizionali da 200 ml e si ha 100 ml in più.

Nano Cristal Silver™ il migliore Qualitativamente!
Notificato al Ministero della Salute

Il Nano Cristal Silver è classificato qualitativamente fra i migliori prodotti colloidali al Mondo. La Particella misura 0,63 nm ed è la più piccola mai prodotta.

Questo tipo di Argento Colloidale definibile anche “True Silver Colloidal” si ottiene con un procedimento brevettato unico al mondo , capace di produrre particelle di argento di 0,63 nm (nanometri) le più piccole in assoluto .

separatore_bianco

L’efficacia dell’Argento colloidale è dovuta alle più piccola dimensione delle particelle e quindi ad una maggiore superficie . Il prodotto del tutto naturale ottenuto senza chimica e additivi aggiunti è una sospensione di particelle infinitesimali sospese in acqua pura .

Questo prodotto, in termini qualitativi è quanto di meglio oggi sia disponibile a livello Mondiale . E’ confezionato in Italia presso un laboratorio farmaceutico autorizzato ed è notificato al Ministero della Salute. Il prodotto è confezionato in bottiglie blu cobalto da 200 ml con astuccio esterno , misurino da 1 ml e pipetta contagocce graduata .

La concentrazione del Nano Cristal Silver™ è 10 ppm che corrisponde ad1mg/l

E’ un prodotto unico in grado di arrivare a risultati straordinari.

separatore_grigioerboristeriarcobaleno-argento-oro-colloidi-benessere-schio

I prodotti a 10 ppm hanno una valenza eccezionale ed in termini di efficacia, se paragonati a altri prodotti ionici, risultano essere migliaia di volte superiori, tuttavia è innegabile che il prodotto a 20 ppm stà avendo sempre un maggior successo tra i consumatori, poichè appunto, ha il doppio della concentrazione ed esplica ancor più rapidamente la sua azione soprattutto per le problematiche più importanti.

erboristeriarcobaleno-argento-oro-colloidi-benessere-schio-20ppmSanté Colloidal Silver 20 ppm – 0,02 mg/ml
Flacone Blù Cobalto Pet Farmaceutico 500 ml

Prezzo: € 77.00

pulsante_acquista2separatore_biancoL’Argento colloidale Santé Colloidal Silver 20 ppm 500 mL consentirà un sostanzioso risparmio per chi ne fa un utilizzo frequente: questo flacone da 500 ml costa meno di 2 flaconi tradizionali da 200 ml e si ha 100 mL di prodotto in più.

I prodotti della linea Santé Colloidal sono confezionati in flaconi in Pet. L’altissima qualità e la misura delle particelle ridottissime rendono un prodotto molto stabile che non necessita della conservazone in flaconi di vetro.

Il vetro è necessario per le soluzioni di Argento ionico.

Questo flacone da 500 mL risulta essere il più venduto rispetto agli altri confezionamenti dal contenuto inferiore.

separatore_grigio

argento-colloidale-vero-20-ppm-100-ml-sprayArgento Colloidale Vero 20 ppm 0,02 mg/ml
Flacone Blù Cobalto Pet Farmaceutico 100 ml
Formulazione spray

Prezzo: € 25.00
pulsante_acquista2

Il Silver spray 20 ppm 100 ml è concepito per la sua praticità, molto comodo da tenere in borsetta o nel borsello, pratico da usare in quanto lo spray lo rende molto versatile, molto comodo per tutte le applicazioni di disinfezione, il trattamento di ustioni e ferite, il trattamento su animali, piante, indumenti, oggetti.

Utile l’utilizzo in presenza di cute a tendenza acneica.

Stessa Qualità del Nano Cristal Silver
Stesso Prodotto

Supporta il sistema di difesa del corpo quando è sotto stress fisico

• Può distruggere agenti che causano malattie come batteri, virus e funghi
• Germicida naturale
• Insapore e non tossico

I prodotti della linea Santé Colloidal sono confezionati in flaconi in Pet senza scatola esterna. L’altissima qualità e la misura delle particelle ridottissime rendono un prodotto molto stabile che non necessita della conservazone in flaconi di vetro. Il vetro è necessario per le soluzioni di Argento ionico.
Gli integratori Santé Naturels®sono notificati e registrati al Ministero della Salute Italiano.

separatore_grigio

p152_0_38_019NUTRIVA ARGENTO COLLOIDALE SPRAY
20ppm 100ml
Prezzo: € 18,00
pulsante_acquista2

NUTRIVA ARGENTO COLLOIDALE SPRAY è una soluzione di Argento colloidale a 20 ppm, indicata per l’igiene quotidiana del naso e dell’orecchio.

ARGENTO COLLOIDALE SPRAY ripristina la normale idratazione delle mucose nasali, migliorando la respirazione. E indicato per raffreddore, sinusite, allergie respiratorie anche da polline, per chi opera in ambienti polverosi e per le infiammazioni dell’orecchio. Consigliato a chi ha subito interventi nasali e per chi russa (roncopatia acuta o cronica).

Modalità d’uso:

Naso: 1 o 2 nebulizzazioni da 2 secondi per narice per un massimo di 3 volte al giorno.

NGREDIENTI: Acqua bidistillata, argento colloidale 20 ppm.

separatore_grigio

p152_0_38_022p152_0_38_023

logo1Le particelle dei colloidi Biomed sono tra le più fini presenti sul mercato e, sono prodotte con un particolare procedimento di elettrolisi brevettato.

Tutte le fasi di produzione e confezionamento avvengono in ambienti sterili e il prodotto non viene mai in contatto con macchinari o recipienti metallici per mantenerlo assolutamente puro.

I flaconi, forniti con contagocce o con cappuccio spray, sono di PET farmaceutico scuro per evitare che vetro e luce ne alterino la struttura.

Ogni metallo colloidale Biomed è accompagnato da un certificato di analisi chimico-fisiche che ne attesta la purezza e l’effettiva quantità in ppm.

p152_0_38_026

nano-gocce-erboristeriarcobalenoNano Gocce d’argento Biomed – (20ppm – 150ml)
Flacone Blù Cobalto Pet Farmaceutico
Prezzo: € 29,00

pulsante_acquista2

Nano Gocce d’argento Biomed– (20ppm – 500ml) 
Flacone Blù Cobalto Pet Farmaceutico
Prezzo: € 49,00

pulsante_acquista2

separatore_bianco

argento_colloidale_30ppm_erboristeriarcobalenoNano Gocce d’argento Biomed (30 ppm – 200 ml)
Flacone Blù Cobalto Pet Farmaceutico
Soluzione specifica per trattamento con apparecchi per AEROSOL
Soluzione colloidale ad alta concetrazione 
Prezzo: € 44,00

pulsante_acquista2

p152_0_38_030


erboristeriarcobaleno-benessere-salute-antiossidanti-schio-ricerche-scienzaDall’ Articolo del Dr. Graziani pubblicato su
Scienza e conoscenza,
rivista trimestrale, n. 41
III Trimestre luglio-settembre 2012.

Il dottor Graziani Gabriele, 71 anni, proviene da una famiglia di farmacisti. Ha conseguito la laurea in Farmacia nel 1964 con 110/110 e lode e la Laurea in Scienze Biologiche con 108/110, entrambe presso l’università di Bologna. Ha poi intrapreso la carriera di ricercatore farmacologo prima presso l’università, poi nell’industria farmaceutica.
Dopo un lungo periodo di formazione in Inghilterra nel Centro ricerche Glaxo, ha fondato e diretto i laboratori di ricerca farmaco-tossicologica del centro di ricerche Glaxo di Verona, ancor oggi prestigioso centro di ricerche in Italia.
È autore di oltre 60 pubblicazioni scientifiche ed è stato membro di prestigiose Associazioni quali la New York Academy of Sciences.

Per 25 anni è stato titolare dell’omonima farmacia rurale in provincia di Como, ora gestita dalla figlia. La sua conoscenza dell’argento colloidale (AC) deriva dallo studio personale e dall’esperienza quotidiana di farmacista territoriale.

L’argento colloidale è un tema che in ambito sanitario oscilla dal fideismo totale dei cultori della medicina alternativa allo scetticismo convinto dei discepoli della medicina accademica, tuttavia la crescente minaccia dei sempre più numerosi batteri resistenti ai più moderni antibiotici è una buona ragione per ripensare all’uso dell’argento colloidale.

Un antibiotico può uccidere, più o meno, una dozzina di organismi nocivi, mentre l’argento ne uccide centinaia se non migliaia e non sviluppa resistenza. Inoltre l’argento è praticamente “atossico”.

L’argento colloidale è atossico per mammiferi, rettili e tutte le forme di vita che non siano monocellulari.

L’argento è invece tossico come i più potenti disinfettanti chimici per le forme di vita primitive come i microrganismi. Le forme di vita monocellulari utilizzano processi chimici diversi per il metabolismo dell’ossigeno. La presenza di argento, specialmente nella forma di nano particelle del colloide, ne interrompe il ciclo metabolico enzimatico e ne provoca il soffocamento e la morte nell’arco di sei minuti; a quel punto il sistema immunitario, linfatico e depurativo si occuperanno della loro espulsione. L’azione dell’argento colloidale è così veloce che l’agente patogeno non ha il tempo di mutarsi in un ceppo resistente

LEGGI TUTTO

separatore

erboristeria-arcobaleno-schio-benessere-antinfluenzali-argento-colloidale-reinelt-piesUwe Reinelt, Josef Pies
Il Grande Libro dell’Argento Colloidale
per la salute delle persone, degli animali e delle piante
Prezzo: € 10,80
pulsante_acquista2

Quest’opera è uno strumento unico in Italia: presenta l’efficacia di questo potente rimedio naturale, le terapie, le modalità di utilizzo e le esperienze di guarigione. L’argento colloidale è una dispersione microscopica di argento elementare in acqua distillata. Famoso già nei secoli passati, questo rimedio è in pratica privo di effetti collaterali, a differenza degli antibiotici.

Agisce su un ampio spettro di disturbi:
• occhi: oftalmia, blefarite, congiuntivite, orzaiolo;
• sistema respiratorio: influenza, polmonite, rinite, bronchite;
• cute: acne, dermatite, cancro, herpes simplex, herpes zoster, psoriasi, eczema, allergie cutanee;
• bocca e denti: afte, alitosi, mughetto, gengivite;
• sistema digestivo: diarrea, gastrite, emorroidi;
• apparato motorio: artrite, reumatismi;
• tratto urogenitale: cistite, vaginite;
• e molte altre malattie.

Arricchito da numerose testimonianze, questo accurato manuale comprende una preziosa sezione dedicata all’utilizzo delle sue proprietà nella cura delle piante e degli animali e, in appendice: perché l’argento colloidale è privo di effetti collaterali.

separatore_grigioargento-colloidaleJosef Pies 


Uso Terapeutico dell’Argento Colloidale


Prezzo: € 10,80
pulsante_acquista2

Editore: Macro Edizioni
Data pubblicazione: Dicembre 2009
Formato: Libro – Pag 106 – 13,5×20,5
Modificato in data 01 Settembre 2014

L’argento colloidale ha numerose proprietà, anzitutto è un antibiotico naturale capace di intervenire in maniera eccellente a sostegno del nostro sistema immunitario.

Questo testo propone un aggiornamento unico in Italia sulla sua efficacia, terapie, utilizzo e applicazioni. 

L’argento colloidale è argento puro somministrato in forma molto diluita insieme all’acqua distillata. Famoso già nei secoli passati, questo rimedio è in pratica privo di effetti collaterali: contrariamente a quanto accade per gli antibiotici infatti, l’organismo non attiva resistenze nei suoi confronti. erboristeria-arcobaleno-benessere-schio-argento-oro-colloidi-piesConosciuto come un potente antibatterico e antivirale, l’argento colloidale agisce su un ampio spettro di disturbi.

Arricchito da numerose testimonianze, l’accurato manuale di Josef Pies comprende una preziosa sezione dedicata all’utilizzo delle proprietà dell’argento nella cura delle piante e degli animali.

separatore_grigio

Rame Zinco Platino Silicio

erboristeriarcobaleno salute benessere antidolore bellezza schio (48)

Nel corpo umano avvengono milioni di reazioni chimiche controllate da molecole chiamate ENZIMI che, per funzionare a bassa energia, hanno bisogno della presenza dei MINERALI. I minerali funzionano da Attivatori Enzimatici!

Platino Oro Rame Silicio Zinco sono metalli dalle STRAORDINARIE proprietà, prevengono l’ossidazione cellulare e agiscono anche come potenti anti rughe. I colloidali MINERALI sono la nuova frontiera della bellezza. Il nostro consiglio è quello di utilizzare i nostri colloidali puri nebulizzandoli sul viso pulito.

separatore_grigio

rame100colloidaleRame 100% Colloidale 200 ml
Prezzo: € 33,00
pulsante_acquista2

Caratteristiche Rame colloidale
Concentrazione di 5 ± 1 ppm
Dimensione delle particelle: 20 nm

La ricerca ha mostrato che il rame colloidale può uccidere oltre 600 microbi.
Usato insieme all’argento, all’oro, può bilanciare ulteriormente le energie del corpo e aiutare a mantenere la stabilità ed il benessere della composizione chimica del sangue e delle strutture cellulari e ad allineare tutti i corpi sottili.
– promuove la salute della pelle
–supporta la cartilagine sana e la rigenerazione del tendine
– svolge un ruolo cruciale nella produzione di energia cellulare
– aiuta tutti di tessuto connettivo, aiuta l’attività cardiaca, vasi sanguigni per mantenere una buona circolazione emo-linfatica
– svolge un ruolo importante nella formazione dell’osso
– svolge un ruolo nel metabolismo dei neurotrasmettitori noradrenalina, adrenalina e dopamina
– agisce come antiossidante
– necessario per il metabolismo del ferro normale e la formazione dei globuli rossi
– il rame è conosciuto per giocare un ruolo importante nello sviluppo e manutenzione del sistema immunitario
– il rame aumenta la capacità del corpo di incorporare ferro

Uno dei primi segni di carenza di rame è l’osteoporosi. Il rame è essenziale per la formazione del collagene di cui è composto il tessuto connettivo.

Si sta ricominciando ad usare il rame colloidale nella prevenzione della canizie, per rafforzare i vasi sanguigni e le arterie, debellare i parassiti, prevenire le rughe.

Il rame può essere usato per affezioni infiammatorie come artrite, reumatismi, infiammazioni della corteccia cerebrale, problemi all’orecchio interno, e disordini intestinali. Diverse disfunzioni legate al diaframma, come una respirazione insufficiente, possono essere trattati con il rame, che rafforza le funzioni neurologiche.

Consente inoltre di rendere più flessibile il tessuto osseo, le cartilagini, i legamenti, i tendini, e i tessuti delle lacune ossee. Il rame può essere usato per disturbi cerebrali come autismo, dislessia, epilessia, problemi di coordinazione fisica, e problemi alla vista.

Inoltre rafforza la ghiandola pineale e l’ipofisi.

Il rame allevia anche l’anemia perniciosa, e l’assunzione di rame colloidale aiuta a combattere gli effetti delle radiazioni delle microonde.
Non ci sono reazioni dannose nell’uso di questo rame in micron. Ricordiamo che un tempo alcune persone indossavano rame ai polsi o alle caviglie per assorbire il rame nel corpo. Il rame colloidale originale è circa 40 volte più forte e circa 400 volte più fine in micron.

Per uso topico, usare un vaporizzatore più volte al giorno per ridurre il dolore e favorire la guarigione.

I ricercatori affermano che tra le tante proprietà del Rame vi siano le sue capacità antimicrobiche in particolare nei confronti di lieviti e funghi. La sintomatologia più frequente legata alla carenza di rame è la calvizie, diarrea, debolezza generale, compromissione della funzione respiratoria, ferite che si chiudono con difficoltà, aumento dei livelli ematici dei grassi ed anche l’anoressia nervosa. Lo squilibrio tra rame e zinco corporeo può favorire l’insorgere di problemi tiroidei.
In omeopatia il rame viene usato per curare crampi,disturbi nervosi, squilibri sessuali, esaurimento fisico e mentale da stress o carenza di sonno.

approfondimentoApprofondimento

separatore_grigio

Il rame è un minerale fondamentale per il corretto funzionamento del nostro organismo e la salute in quanto è presente in tutti i tessuti ed è richiesto per la formazione di ossa, pelle e tendini e per il buon funzionamento del sistema nervoso. In un organismo adulto sono presenti circa 100 mg di rame, concentrati in fegato, cervello, reni e cuore.

La quantità di rame assunto con la dieta è generalmente sufficiente a coprire il fabbisogno giornaliero, stimato per l’adulto tra gli 1.5 e i 3 mg. Gli alimenti più ricchi di rame sono il fegato, i cereali integrali, le mandorle, le verdure a foglia verde, i molluschi, i crostacei, i rognoni, le noci, le melasse, il cavolfiore, gli avocado, le interiora, le uova, il pollame e i legumi secchi (in particolare la soia).

I principali sintomi di carenza da rame sono: ipercolesterolemia, leucopenia, demineralizzazione ossea, anemia, fragilità delle grosse arterie e demielinizzazione del tessuto nervoso. Al contrario la sindrome da eccesso si manifesta con febbre, nausea, vomito e diarrea. Il Rame è essenziale per il corretto impiego della Vitamina C , contribuisce a proteggere il nostro organismo dall’aggressione dei radicali liberi causa primaria del processo di invecchiamento, partecipa alla formazione dell’emoglobina e dei globuli rossi , facilita l’assorbimento del ferro (utile in presenza di alcuni tipi di anemia), svolge un ruolo importante nel metabolismo del colesterolo e delle proteine, contribuisce alla conversione della tirosina in un pigmento scuro che colora i capelli e la pelle, è dotato di proprietà cicatrizzanti.

Vale la pena ricordare che il fegato ha una delle maggiori concentrazioni di rame del corpo umano; oltretutto proprio il fegato svolge la funzione di regolare il contenuto di rame nel corpo umano attraverso un processo chiamato omeostasi. Il rame si trova un po’ ovunque nel corpo: è richiesto per la formazione e il mantenimento della mielina, lo strato protettivo che copre i neuroni; enzimi a base di rame intervengono nella sintesi dei neurotrasmettitori, i messaggeri chimici che permettono le comunicazioni attraverso le cellule nervose. Il rame attraverso la superossido dismutasi, combatte l’ossidazione cellulare, aiutando a neutralizzare i radicali liberi che altrimenti causerebbero danni alle cellule stesse.

Il rame è importante anche per la pelle e lo scheletro. Infatti attraverso l’enzima tirosinasi catalizza la formazione della melanina e attraverso la lisil ossidasi ha un ruolo importante nella formazione del collagene, proteina pressoché ubiquitaria nel nostro organismo: da qui alterazioni a carico dello scheletro, cutanee ecc.

Il rame è coinvolto nella funzionalità del sistema immunitario. La carenza di rame ha notevoli ripercussioni su certi tipi di cellule, come i macrofagi e i neutrofili. È stato rilevato che l’attività dei fagociti (cellule che inglobano materiale estraneo) è aumentata dopo l’assimilazione di rame. Oltre che per il collagene, la lisil ossidasi entra in gioco anche per l’elastina ed entrambe le proteine sono importanti per il cuore e i vasi sanguigni.

Tra gli effetti collaterali dovuti alla carenza di rame si registrano anche l’ingrossamento cardiaco, le arterie con muscolatura liscia degenerata e aneurismi alle arterie ventricolari e coronariche. Il rame influenza anche il metabolismo del colesterolo: adulti sottoposti ad una dieta povera di rame hanno registrato un aumento dei livelli del colesterolo LDL (Low Density Lipoprotein quello ‘cattivo’) e una diminuzione del colesterolo HDL (High density Lipoprotein quello ‘buono’).

Basse assunzioni di rame influenzano negativamente il corretto metabolismo del glucosio e la pressione sanguigna. Il Rame Colloidale ha la stessa capacità battericida dell’Argento Colloidale, ma è meno conosciuto per questo tipo di applicazioni. In azione sinergica con l’argento e l’oro, può aiutare i meccanismi di omeostasi dell’organismo, a regolare la biochimica del nostro sangue e delle nostre molecole. Il rame è stato sperimentato clinicamente per una serie di patologie risolte in maniera positiva e questo ha incentivato ulteriori ricerche sulla sua efficacia in ambito medico.

separatore_grigio

p253_0_13_04Zinco Colloidale 200 ml

Prezzo: € 33,00

pulsante_acquista2
Applicazioni di zinco colloidale

 Agisce come antiossidante

Promuove la salute della pelle, sintesi di cheratina e collagene, se carente: macchie bianche, fragilità delle unghie, smagliature da rottura del collagene cutaneo, strie bianche, carenza assoluta: strie rosse; odore eccessivo ai piedi.

Supporta la rigenerazione della cartilagine sana

Promuove un migliore metabolismo cellulare

Supporta la rigenerazione del tessuto sano

Può contribuire a mantenere la normale funzione delle cellule

Sostiene il miglioramento delle performance maschile: in particolare la carenza di zinco provoca uno sperma poco mobile, spesso sterile, carenza di androgeni, progesterone, ormoni corticosteroidi, ipertrofia prostatica

Sostiene il sistema immunitario sano

Necessario per produrre insulina e per immagazzinarla

Facilita la riparazione del DNA e migliora l’ attività del sistema immunitario e del sistema ormonale e vascolare

lo zinco è un inibitore naturale dell’aromatasi, causa più comune dello squilibrio estrogeni/testosterone.

Caratteristiche Zinco colloidale
Concentrazione di 15 ± 1.5 ppm 100% colloidale
Dimensione delle particelle: 20 nm

Lo zinco e’ un oligominerale essenziale utilizzato in molti processi corporei.
Nell’uomo, influenza lo sviluppo degli organi sessuali e la funzione prostatica.

• Funziona come anti-ossidante.
• Regolarizza il gusto e l’odorato.
• Promuove una crescita e uno sviluppo regolari.
• Favorisce la cicatrizazione delle ferite.
• Promuove una crescita regolare del feto.
• Favorisce la sintesi del DNA e RNA.
• Promuove la divisione cellulare, la riparazione e la sintesi.
• Regolarizza il livello ematico della vitamina A

In particolare, la sua carenza puo’ favorire cambiamenti dannosi nella misura e struttura della prostata, che contiene piu’ zinco di qualsiasi altra parte del corpo umano. Nei casi di disturbi alla prostata, in particolare il cancro alla prostata, i livelli di zinco nella ghiandola scendono.

Nell’ipertrofia prostatica, la sua somministrazione e’ in grado di ridurre la dimensione della ghiandola stessa e di alleviare i sintomi ad essa collegati.

L’ integrazione di zinco e’ particolarmente appropriata nelle ipertrofie di medie dimensioni con IPSS di 2 classe (sintomi da lievi a moderati). L’organismo umano contiene circa 2 g di zinco e la necessita’ giornaliera e’ di 20mg nell’adulto e il suo dosaggio giornaliero dovrebbe essere di 10, 15, 25 mg a seconda delle necessita’. Non sono segnalati casi di tossicita.

La degenerazione della ghiandola prostatica, della vescicola seminale e dello sperma sono reversibili. Le degenerazioni testicolari da carenza di zinco non sono invece reversibili.

Piccole carenze di zinco provocano una diminuzione dell’interesse sessuale, una minore concentrazione di spermatozoi e impotenza (fonte: www.breasrl.it)

In carenza di zinco si evidenziano problematiche della pelle, perdita di capelli, unghie deboli, scarsa fertilità e addirittura perdita del gusto e dell’odorato.

Lo zinco promuove la divisione cellulare favorendo il rinnovamento del tessuto cutaneo e la cicatrizzazione di ferite; favorisce le difese immunitarie, aiutando ad affrontare le “insidie” del freddo, promuove il turn-over del tessuto osseo e coadiuva l’accrescimento corporeo.

Bibliografia
Lo zinco nella prostata umana  Larue JP; Morfin RF; Charles J J Urol (Paris) 1985; 91 (7): 463-8
The quantities of zinc naturally present in prostatic epithelial cells determine the human prostate to be a zinc-rich gland. Since the growth of the prostate depends on androgenic steroid hormones, interrelationships between steroids and zinc were investigated. It appears now that zinc in hyperplastic prostates is bound to cytoplasmic citrate. Metabolic homeostasia in prostatic secretory cells may be insured by inhibition of cis-aconitase by free zinc and its binding to accumulating citrate. The yields of bound zinc are decreased by androgenic steroids (testosterone, 5 alpha-dihydrotestosterone, 5 alpha-androstane-3 alpha, 17 beta-diol) which increase in turn the levels of free zinc, the uptake and the reduction of testosterone and citrate accumulation. In dedifferentiated hormono-independent neoplastic cells, there is less reduction of testosterone and a drastic decrease in zinc levels due to the sole presence of a metallothionein for binding.


SILICIO: proprietà e benefici

Il silicio è un metalloide di colore blu-grigio fragile e di lucentezza metallica. Essendo un semiconduttore intrinseco, la conducibilità termica ed elettrica dipende dalla temperatura e dalla presenza di impurezze contenute nei cristalli del minerale.

È l’elemento più abbondante sulla crosta terrestre dopo l’ossigeno, non si trova mai allo stato elementare ma combinato soprattutto sotto forma di silice e di silicati (in particolare il quarzo e il calcedonio), ed entra nella composizione di un grande numero di rocce eruttive, metamorfiche e sedimentarie.
Il silicio organico reso biodisponibile in natura dalle piante come l’equiseto è famoso per le proprietà rigeneranti e rimineralizzanti. Non si concentra in nessun organo in particolare del corpo umano, ma si trova principalmente dentro i tessuti e negli organi connettivi.

Silicio: effetto sul corpo
Il silicio stimola il metabolismo del calcio, favorisce la formazione del collagene e fortifica le ossa e i tessuti connettivi. Utile in caso di demineralizzazione, decalcificazione e osteoporosi. Previene l’invecchiamento delle cellule e migliora l’elasticità dei vasi sanguigni. Indicato nel trattamento dell’arteriosclerosi, delle malattie cardiovascolari e dell’ipertensione, contrasta inoltre l’atonia cerebrale, la perdita di concentrazione e di memoria.

Il silicio stimola il sistema immunitario, attenua gli stati infiammatori e si rivela particolarmente utile in caso di raffreddore. Favorisce l’attività dei linfonodi, della milza e dei polmoni. Ha un ruolo di controllo nei confronti degli effetti tossici dell’alluminio e protegge dal morbo di Alzheimer.

La carenza di silicio provoca un ritardo nella crescita e nella ricomposizione delle fratture ossee, atrofia di numerosi organi, disturbi e invecchiamento precoce della pelle, unghie, capelli, smagliature e perdita di elasticità dei tessuti.

Non se ne conoscono effetti tossici, tranne quando viene inalato. L’intossicazione da silicio è conosciuta col nome di silicosi, una malattia respiratoria caratterizzata da un’eccessiva produzione di collagene nei polmoni.

Silicio: effetto sulla psiche e sullo spirito
Il silicio promuove il benessere interiore e allevia il senso di insicurezza, la paura e la stanchezza. Rende l’individuo più stabile e deciso e lo apre a nuove esperienze. Focalizza l’attenzione e aiuta a comprendere la situazione attuale e ad armonizzarsi con se stessi e con il proprio ambiente.

erboristeriarcobaleno salute benessere antidolore bellezza schio (1)Silicio: modalità d’impiego
Un’alimentazione moderna a base di pane bianco, zucchero raffinato, frutta e legumi consumati senza buccia, è povera in Silicio. La quantità totale di Silicio si riduce progressivamente con l’età. Secondo l’oligoterapia, l’assunzione sotto forma di elemento colloidale permette all’organismo di ristabilirne l’equilibrio, senza carenze o eccessi. L’assorbimento del silicio è maggiore in presenza di calcio, potassio, magnesio, manganese e boro. In cristalloterapia si usa mettere a contatto diretto con il corpo i minerali ad alto contenuto di silicio, come il calcedonio, il cristallo di rocca e l’ossidiana, per ottenere i risultati desiderati.

Il fabbisogno giornaliero di silicio è compreso tra 20 e 50 mg, normalmente soddisfatto da un’alimentazione equilibrata. Non sono però ancora note le condizioni connesse ad un maggiore consumo.

Recenti pubblicazioni hanno posto l’attenzione sulla necessità di condurre nuove indagini a riguardo. In età avanzata, ad esempio, si deve supporre un maggiore fabbisogno, che non può più essere soddisfatto dalla normale assunzione quotidiana di alimenti, anche perché la riduzione dell’appetito può portare ad un’alimentazione insufficiente.

Per non parlare poi dell’alimentazione squilibrata prodotta dal cambiamento delle abitudini d’acquisto e culinarie tipico della vecchiaia. Gli alimenti precotti delle mense non possono senz’altro soddisfare il fabbisogno di vitamine e oligoelementi.

La forma di somministrazione colloidale, cioè micronizzata, consente un buon assorbimento da parte dell’organismo dell’acido silicico attivo. Contrariamente a quanto avviene per i solidi, difficili da assorbire da parte dell’intestino, la soluzione colloidale può facilmente attraversare le pareti, consentendo nello stesso tempo l’uso sia interno che esterno.

La silice minerale (Si) è sempre più nota per le sue importanti funzioni. A volte chiamato il “minerale della bellezza”, perché migliora l’elasticità della pelle , la crescita dei capelli e delle unghie.

erboristeriarcobaleno salute benessere antidolore bellezza schio (57)

separatore_grigio


p253_0_13_012Silice Colloidale 200 ml 300 ppm

Prezzo: € 33,00
pulsante_acquista2

Silica Santè è una sospensione colloidale di nanoparticelle di silice in acqua pura. Queste piccole particelle permettono al silice colloidale un ottimale assorbimento da parte del corpo .

Il silicio colloidale Santè ha una dimensione delle particelle eccellente: se troppo grande non è un efficace colloide, se troppo piccola diventa instabile. Silica Santè è perfettamente equilibrata, Silica Santè è un ossido di silicio. Nella crosta terrestre, il silicio è il secondo elemento più abbondante. Silica Santè è silicio colloidale puro.

Ingredienti:
99,9% particelle di silice pura
Acqua Purificata deionizzata (processo di osmosi inversa)
diametro particelle 6 nm .
Silica rapporto dell’acqua sia almeno 300ppm
Sapore di acqua naturale


Una correlazione positiva è stata identificata tra alti livelli di silicio (silice) e ad alta densità della massa ossea; bassi livelli di alluminio, più bassi livelli di malattia di Alzheimer, una riduzione del tempo per la guarigione di ustioni, e una minore incidenza di aterosclerosi

La silice minerale (Si) è sempre più nota per le sue importanti funzioni. A volte chiamato il “minerale della bellezza”, perché migliora l’elasticità della pelle ,regola la crescita dei capelli e delle unghie.

Il silicio contribuisce a garantire l’elasticità del collagene e di tutti i tessuti del corpo, tra cui tendini e cartilagini. Questo riduce i dolori e mantiene la flessibilità del corpo. È stato inoltre recentemente stabilito che alti livelli di silice nel siero sanguigno allontanano la placca arteriosa che va ad ostruire i vasi sanguigni.

È noto che la silice è una parte importante della costruzione di materia ossea. Senza di essa, il calcio va altrove a calcificare potenzialmente nei tessuti molli delle pareti delle arterie interne e il cuore. La Silice è di vitale importanza per mantenere ossa forti e un sistema cardiovascolare sano.

Questa qualifica di silice come un elemento essenziale anti-invecchiamento minerale è molto più importante dell’effetto anti age del silicio.


erboristeriarcobaleno animali benessere schio pets animals (115)

erboristeria-arcobaleno-schio-benessere-antinfluenzali-gse-linea-multiusoLINEA GSE MULTIUSO
L’Estratto di semi di Pompelmo, con le sue straordinarie virtù, si presta con successo ad infinite possibilità di utilizzo. Ecco quindi una linea di prodotti la cui versatilità ne rende possibile l’impiego in molteplici situazioni, sia per uso sistemico, sia per uso esterno, anche per l’igienizzazione degli ambienti, della biancheria, per il risciacquo/conservazione degli alimenti, per la depurazione dell’acqua, etc.

Fra i molteplici utilizzi dell’Estratto di semi di Pompelmo, di particolare importanza e degno di essere segnalato, vi è anche quello relativo alIa sua applicazione verso le piante ornamentali.

separatore_grigio

erboristeria-arcobaleno-schio-benessere-antinfluenzali-gse-linea-multiuso-capsuleLINEA GSE MULTIUSO 60 capserboristeria-arcobaleno-schio-benessere-antinfluenzali-gse-marchio

Prezzo: € 23,00
pulsante_acquista2
GSE Capsule 60 è un integratore a base di Estratto di semi di Pompelmo, i cui componenti possono contribuire all’equilibrio microbico dell’organismo.

Ingredienti: POMPELMO (Citrus x paradisi Macfad., maltodestrina) SEMI ESTRATTO SECCO, AGENTE DI CARICA: CELLULOSA MICROCRISTALLINA, IDROSSIPROPILMETILCELLULOSA; ANTIAGGLOMERANTE: BIOSSIDO DI SILICIO.

PRODOTTO SENZA GLUTINE- incluso nel registro degli integratori del Ministero della Salute, codice 36681.erboristeria-arcobaleno-schio-benessere-antinfluenzali-gse-linea-multiuso-capsule-contenuti

Consigli per l’uso: al bisogno, assumere con un bicchiere d’acqua da 1 a 3 capsule al dì, prima dei pasti

separatore_grigio

erboristeria-arcobaleno-schio-benessere-antinfluenzali-gse-linea-multiuso-gocceLINEA GSE MULTIUSO Gocce Newerboristeria-arcobaleno-schio-benessere-antinfluenzali-gse-marchio

Prezzo: € 19,90

pulsante_acquista2
GSE Gocce New è un integratore alimentare a base di Estratto di semi di Pompelmo, i cui componenti possono contribuire all’equilibrio microbico dell’organismo.



Ingredienti: POMPELMO (Citrus x paradisi Macfad., glicerina) SEMI ESTRATTO GLICERINATO, GLICERINA VEGETALE, ACQUA DEMINERALIZZATA, EDULCORANTE: XILITOLO, AROMA NATURALE DI POMPELMO.
PRODOTTO SENZA GLUTINE – incluso nel registro degli integratori del Ministero della Salute, codice 36685.

erboristeria-arcobaleno-schio-benessere-antinfluenzali-gse-linea-multiuso-gocce-contenuti

Consigli per l’uso: al bisogno, diluire da 2 a 8 gocce in 100 ml di acqua, da una a tre volte al dì.

separatore_grigio

p152_0_19_011GSE Biotic 60 cps 
erboristeria-arcobaleno-schio-benessere-antinfluenzali-gse-marchio

Prezzo: € 19,00

pulsante_acquista2
GSE Biotic è un integratore alimentare a base di Estratto di semi di Pompelmo, Echinacea, Rodiola, Uncaria e Melaleuca. I componenti dell’Estratto di semi di Pompelmo possono contribuire all’equilibrio microbico dell’organismo. L’Echinacea, l’Uncaria e la Melaleuca esplicano effetti bene_ci sulle naturali difese dell’organismo. La Rodiola è, inoltre, dotata di effetti tonico-adattogeni.

erboristeria-arcobaleno-schio-benessere-antinfluenzali-gse-biotic-contenutiIngredienti 
POMPELMO (Citrus x paradisi Macfad., maltodestrina) SEMI E.S., AGENTI DI CARICA: CELLULOSA MICROCRISTALLINA, SORBITOLO E MALTODESTRINA, ECHINACEA (Echinacea purpurea Moench, maltodestrina, silice colloidale anidra) RADICE E ERBA E.S., RODIOLA (Rhodiola rosea L., maltodestrina, silice) RADICE E.S., UNCARIA (Uncaria tomentosa Willd. (ex Schult.) DC., maltodestrina) CORTECCIA E RADICE E.S., ANTIAGGLOMERANTI: BIOSSIDO DI SILICIO, STEARATO DI MAGNESIO VEGETALE E MAGNESIO OSSIDO, MELALEUCA (Melaleuca alternifolia Cheel) O.E.

Consigli per l’uso: al bisogno deglutire con acqua, dopo i pasti principali, fino ad un massimo di 3 o 4 compresse al dì.

separatore_grigio

come-somministrare-il-vermifugo-al-cane_97d9b9879c

LINEA GSE VERMI INTESTINALI

373317130326_introUna linea di prodotti specifici, formulati per adulti e per bambini, per affrontare in modo naturale e senza controindicazioni l’assai diffusa problematica dei parassiti intestinali.

I componenti vegetali impiegati sono efficaci sui parassiti ma innocui sull’uomo, pertanto i prodotti possono essere utilizzati anche in assenza di diagnosi certa (perché “male non fanno!”) e, a cicli, in prevenzione.

La natura ti aiuta nell’eliminazione definitiva dell’infestazione da vermi intestinali.

L’argomento parassiti ed in particolare i grandi parassiti, ossia i vermi, merita un particolare approfondimento per l’importanza e la gravità di questo problema che viene sottodimensionato e sottovalutato (quasi ignorato) dalla medicina “ufficiale” odierna. Ogni generazione prima dell’epoca moderna ha sempre preso in considerazione l’importanza di depurarsi dai parassiti, ma la nostra generazione ha scelto di ignorare la questione. Eppure, la stessa Organizzazione Mondiale della Sanità stima che un quarto della popolazione mondiale è infestata da parassiti nell’intestino.

In realtà, recenti studi e statistiche riportano cifre ben più consistenti ed il mondo occidentale non ne è esonerato, anzi; piuttosto ciò che si evidenzia è la maggior diffusione, nei paesi industrializzati, di alcuni generi di parassiti rispetto ad altri maggiormente presenti nei paesi del terzo mondo, ma i fenomeni, sempre più comuni, di immigrazione, i viaggi e gli scambi commerciali favoriscono e continueranno a facilitare l’interscambio delle varie specie, la loro espansione e la generale crescita del fenomeno.

Il Dr. Louis Parrish, specialista in parassiti a New York scrisse nel 1991: “basandomi sulla mia esperienza, stimo che il 25% della popolazione di New York è infestata…in proiezione nel 2025 8,3 miliardi di persone sulla terra saranno infestate da parassiti.” Dal libro ‘Guess what came to dinner?’ di Anne Louise Gittleman leggiamo: “I parassiti sono un serio pericolo pubblico perché poche persone ne parlano e ancora meno li prendono in seria considerazione. Sono insidiosi a causa del concetto sbagliato, anche tra le persone che operano in campo medico, di considerare i parassiti come un problema del terzo mondo.” Fra l’altro, aver sottovalutato il problema ha inibito lo sviluppo e la ricerca di test diagnostici che, quindi, sono datati ed inadeguati; esistono circa 1000 specie di parassiti, tuttavia al giorno d’oggi è possibile testarne solo 50. Inoltre, ciò che complica ulteriormente la definizione di una precisa diagnosi, oltre ad una manifestata evidenza del problema che si verifica però in una modesta percentuale di casi, è la numerosa e quanto più varia sintomatologa.

separatore_grigio

303217101227_mediumGSE Vermint Integratore 90 compresse
Prezzo: € 19,90
pulsante_acquista2

GSE Vermint Integratore è un integratore alimentare in compresse a base di Estratto di semi di Pompelmo (GSE) e principi vegetali, quali Zucca, Cascara, Quassio, Picrorrhiza, Tanaceto e Cannella, da sempre utilizzati nella tradizione popolare poiché in grado di favorire la fisiologica funzionalità intestinale.

Si consiglia l’assunzione di una-due compresse per 3 volte al dì, prima dei pasti principali.
Per una migliore efficacia iniziare l’assunzione tre giorni prima della luna nuova.

PRODOTTO SENZA GLUTINE

Conservare in luogo fresco ed asciutto, al riparo dalla luce. Non superare la dose giornaliera consigliata. Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei tre anni. Non utlizzare in gravidanza.

Gli integratori non vanno intesi quali sostituti di una dieta variata, equilibrata e di un sano stile di vita.

vermitabellaIngredienti
AGENTI DI CARICA: CELLULOSA MICROCRISTALLINA E SORBITOLO; POMPELMO (Citrus x paradisi Macfad., maltodestrina) SEMI E.S., ZUCCA (Cucurbita pepo L., maltodestrina) SEMI E.S., QUASSIO (Quassia amara L., maltodestrina) LEGNO E.S., PICRORHIZA (Picrorhiza kurroa Royle, maltodestrina, silice colloidale anidra) RADICE E.S., CASCARA (Rhamnus purshiana DC.) CORTECCIA POLVERE, AGENTI ANTIAGGLOMERANTI: MONO-DI E TRIGLICERIDI DEGLI ACIDI GRASSI E BIOSSIDO DI SILICIO, TANACETO (Tanacetum vulgare L., maltodestrina) ERBA CON FIORI E.S., CANNELLA (Cinnamomum zeylanicum Blume.) O.E.

separatore_grigio

p090_0_06_07GSE Vermint Junior Flacone da 250 ml
Prezzo: € 26,50
pulsante_acquista2

GSE Vermint Junior è un integratore alimentare a base di Estratto di semi di Pompelmo, Biosterine® (fitocomposto costituito da Basilico santo e Salvia officinale, titolato al 40% in Acido rosmarinico), semi di Zucca, Enula, Genziana, Quassio e Manna. I componenti dell’Estratto di semi di Pompelmo possono contribuire all’equilibrio microbico dell’organismo. Il Basilico santo e la Salvia officinale favoriscono le naturali difese immunitarie. La Manna supporta la fisiologica funzionalità intestinale.

Assumere direttamente o diluire in poca acqua o succo, prima dei pasti principali, da 1 a 2 misurini per 3 volte al giorno. Agitare prima dell’uso. Per una migliore efficacia iniziare l’assunzione tre giorni prima della luna nuova.

PRODOTTO SENZA GLUTINE

Conservare in luogo fresco ed asciutto, al riparo dalla luce. Non superare la dose giornaliera consigliata. Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei tre anni. Gli integratori non vanno intesi quali sostituti di una dieta variata, equilibrata e di un sano stile di vita.

vermijuniortabellaraIngredienti

MIELE, ACQUA DEPURATA, MANNA (Fraxinus ornus L., mannite da fruttosio) POLVERE, ZUCCA (Cucurbita pepo L., maltodestrina) SEMI E.S., ENULA (Inula helenium L., maltodestrina) FOGLIE E.S., GENZIANA (Gentiana lutea L., maltodestrina) RADICE E.S., POMPELMO (Citrus x paradisi Macfad., glicerina) SEMI E.G., QUASSIO (Quassia amara L., maltodestrina) LEGNO E.S., BIOSTERINE®: BASILICO SANTO (Ocimum sanctum L.) ERBA e SALVIA (Salvia officinalis L.) FOGLIE ESTRATTI SECCHI tit. 40% IN ACIDO ROSMARINICO; CONSERVANTE: POTASSIO SORBATO; AROMA; ACIDIFICANTE: ACIDO CITRICO.

separatore_grigio

p090_0_06_011GSE Vermint Crema tubo da 75 ml
Prezzo: € 16,90
pulsante_acquista2

GSE Vermint Crema è un prodotto in crema protettiva specifica per problematiche legate alla zona anale e perianale.

Quando l’intestino è infestato da parassiti, diventa pressocchè necessario mantenere pulita ed igienizzata la zona anale e perianale. GSE Vermint Crema è un prodotto, a base di componenti funzionali esclusivamente naturali, precisamente formulato per tale scopo.
L’Estratto di semi di Pompelmo (GSE), con la sua potente azione igienizzante naturale, e gli elementi vegetali specifici contribuiscono a creare un “effetto barriera”, con lo scopo di proteggere e lenire la zona anale e perianale.

Componenti funzionali: ESTRATTI DI SEMI DI POMPELMO, DI ARTEMISIA, DI TANACETO, DI CAMOMILLA, DI ALOEA BARDENSIS, OLIO DI COCCO, DI AVOCADO, DI JOJOBA, BURRO DI KARITÈ.

Consigli per l’uso: al bisogno, applicare ogni sera, per trenta giorni consecutivi, una quantità adeguata di prodotto nella zona anale e perianale.


separatore_grigio
separatore_biancoLINEA GSE OCCHI ORECCHIE
p074_0_37_02

Grazie all’Estratto di semi di Pompelmo e a principi vegetali specifici, una linea di prodotti naturali e senza effetti collaterali per le più comuni affezioni oculari e palpebrali (GSE Eye Drops Click e GSE Eye Med) e per la pulizia profonda ma delicata dei condotti uditivi (GSE Ear Drops Free).

 separatore_grigio

erboristeriarcobaleno-allergieeardropsGSE Ear Drops Free

10 pipette richiudibili da 0,3 ml
Prezzo: € 15,00
pulsante_acquista2

GSE Ear Drops Free è una soluzione otologica in pipette richiudibili che, grazie all’azione meccanica della glicerina vegetale, in associazione all’Estratto di semi di Pompelmo, forma sulla mucosa auricolare un ambiente microbiologicamente controllato.

GSE Ear Drops Free, con un’azione emolliente e protettiva sulla mucosa, consente l’attenuazione dei sintomi quali dolore, rossore, edema e secrezione, caratteristici dell’otite esterna. Gli estratti di Ippocastano e di Ribes nero contribuiscono ad alleviare i sintomi, dando un rapido e prolungato sollievo.

erboristeriarcobaleno animali benessere schio pets animals (118)L’elevata presenza di glicerina, dal carattere igroscopico, favorisce l’eliminazione meccanica di eventuali residui d’acqua bloccati all’interno del condotto uditivo, prevenendo le contaminazioni microbiche che possono determinare l’insorgere di otite balneare. L’applicazione del prodotto favorisce inoltre la rimozione del tappo di cerume.

È un prodotto certificato VEGAN OK. SENZA CONSERVANTI

Componenti funzionali: Glicerina vegetale, Estratto di semi di Pompelmo (Citrus x paradisi), Estratto di Ippocastano (Aesculus hippocastanum), Estratto di Ribes nero (Ribes nigrum).

Consigli per l’uso: al bisogno, inclinare la testa e instillare 1-2 gocce (per 3-4 volte al dì) direttamente nel condotto uditivo; mantenere tale posizione per qualche minuto e ripetere, se necessario, l’operazione per l’altro orecchio. Una volta aperta la pipetta deve essere utilizzata entro le 24 ore. Specifici test di otocitotossicità hanno dimostrato che può essere utilizzato anche in caso di timpano perforato.

separatore_grigio

erboristeriarcobaleno-allergie-eyedropsGSE Eye Drops Click

10 pipette richiudibili da 0,5 ml

Prezzo: € 13,00
pulsante_acquista2

GSE Eye Drops Click forma sull’occhio un film protettivo, microbiologicamente controllato grazie all’Estratto di semi di Pompelmo, in grado di contrastare l’azione dei fattori esterni come smog, polvere, fumo, vento e lenti a contatto prevenendo ed attenuando così le fastidiose sensazioni di bruciore, prurito e stanchezza.
La presenza di un sistema tampone salino, che mantiene il pH ai valori fisiologici del film oculare, contribuisce a creare un ambiente che protegge gli occhi dalle aggressioni microbiche.

L’azione idratante e rinfrescante delle acque distillate di Calendula, Eufrasia e Camomilla contribuisce a dare all’occhio un rapido e prolungato sollievo. Specifici test di compatibilità hanno dimostrato la sicurezza d’uso del prodotto in presenza di lenti a contatto.

Componenti funzionali: ACQUA DEPURATA, ACQUA DISTILLATA DI CAMOMILLA (Chamomilla recutita), ACQUA DISTILLATA DI EUFRASIA (Euphrasia officinalis), ACQUA DISTILLATA DI CALENDULA (Calendula officinalis), SODIO CLORURO, DIPOTASSIO FOSFATO, ESTRATTO GLICERICO DI SEMI DI POMPELMO (Citrus x paradisi), IDROSSIETILCELLULOSA, POTASSIO FOSFATO, METIL 4-IDROSSIBENZOATO SALE SODICO.

Consigli per l’uso: inclinare la testa ed instillare 2 o 3 gocce in ogni occhio. Ripetere l’applicazione più volte al giorno secondo le necessità. Una volta aperta, la pipetta deve essere richiusa e utilizzata entro le 12 ore.

separatore

erboristeriarcobaleno animali benessere schio pets animals (121)

p152_0_20_010Amazon Spiro
180 Caps. (470mg)

Prezzo: € 30,00
pulsante_acquista2

Miscela di erbe tradizionalmente usate per morbo di Lyme, leishmaniosi e infezioni batteriche.

Miscela al 100% naturale di erba intera di chanca piedra, corteccia di Bellaco caspi, corteccia di tamamuri, matico, corteccia di huacapu, e corteccia e foglie di ajos sacha

Spiro è una miscela sinergica di 6 piante della foresta pluviale che vengono usate dagli sciamani del Sud America per il morbo di Lyme, leishmaniosi e altri problemi di origine batterica.

Adatto anche per animali.
separatore_grigio

Alcune delle cure naturali e medicine alternative (fitoterapia, omeopatia, floriterapia, agopuntura) per la scarsa o nulla tossicità, per la loro natura estrattiva e non sintetica, per la loro via di somministrazione, per la sperimentazione incruenta, rappresentano il punto di riflessione per un nuovo approccio alle terapie all’animale.

erboristeriarcobaleno animali benessere schio pets animals (72)

Gli oli essenziali agiscono sull’animale a livello cutaneo, circolatorio, digerente. urogenitale, endocrino, nervoso, mioarticolare e immunitario.

Sono impiegati con successo per le loro proprietà disinfettanti, antibatteriche antifungine, antivirali, antisettiche, antiparassitarie, anticatarrali e mucolitiche.
Il loro impiego si è dimostrato spesso risolutivo, sia in caso di patologie manifeste che in quelle meno evidenti.

Gli oli essenziali si possono strofinare sul pelo degli animali da compagnia, oppure possono essere diffusi nell’ambiente dove l’animale soggiorna. Ecco come e quando utilizzarli.

• Adattamento
Oli essenziali di ginepro, legno di rosa, basilico, verbena. Miscela utile in tutti quei casi in cui l’animale fatica ad adattarsi alle situazioni nuove, quali la separazione dalla madre, il cambiamento di casa, l’entrata in famiglia di nuovi animali. Questi oli aiutano a vivere bene la nuova situazione, superando prontamente gli stati d’ansia, paura e agitazione che accompagnano le novità.
– Come procedere: alcune gocce di composto nel diffusore di essenze e 3 gocce nella cuccia dove solitamente riposa l’animale.

• Allergie
Oli essenziali di tea tree, lavanda, incenso, camomilla. Questa miscela può essere utilizzata cigni volta in cui si manifestano forme allergiche di qualsiasi natura, Le allergie sono spesso associate alla non accettazione di un ambiente, di un cibo, di particolari persone. Tale situazione si manifesta in forma psicosomatica con la relativa allergia.
– Come procedere: 3 gocce sul petto in caso di difficoltà respiratorie, 3 volte al giorno; 3 gocce sulla zona interessata, facendo un lieve massaggio per far penetrare meglio il composto,una volta al giorno; 3 gocce nella cuccia, oppure 5 gocce nel diffusore per ambienti una volta al giorno.

• Depressione
Oli essenziali di rosmarino, rosa, legno di rosa, basilico. Miscela indicata per gli animali che appaiono stanchi, depressi, inappetenti e sofferenti per cause legate alla loro “sfera familiare” (per esempio malattia, allontanamento o decesso del padrone). Agisce come antidepressivo donando serenità e gioia di vivere.
– Come procedere: è consigliabile porre una goccia in corrispondenza delle ghiandole endocrine sulla spina dorsale e massaggiare fino ad assorbimento; 10 gocce nel diffusore per ambienti; 3 gocce nel luogo di riposo.

• Disturbi dell’apparato digerente
Oli essenziali di finocchio, lavanda, camomilla. Miscela utile in tutti i casi di disordini dell’apparato digerente che possono portare allo comparsa di colite, diarrea, stitichezza, gastrite, enterite. Tenere presente che spesso questi segni sono la conseguenza di stati d’ansia. Il composto consigliato aiuta a ripristinare il buon funzionamento intestinale e agisce anche come leggero calmante.
– Come procedere: 1-5 gocce sulla pancia massaggiando fino a completo assorbimento, 2 volte al giorno.

• Disturbi dell’apparato respiratorio
Oli essenziali di eucalipto, mirra, timo, sandalo.
Questa miscela è utile nei casi di tosse, bronchite, faringite e in tutti i disturbi che colpiscono l’apparato respiratorio.
– Come procedere: 1-2 gocce da spalmare sulla gola e sul peno, una volta al giorno; una goccia nel luogo di riposo, una volta al giorno; 10 gocce nel diffusore per ambienti una volta al giorno. Continuare fino a completa guarigione.

• Eczemi
Oli essenziali di tea tree, ginepro, lavanda, camomilla.
Miscela indicata nei casi di formazione di eczemi, in particolar modo nelle orecchie e nelle parti umide.
– Come procedere: mettere alcune gocce sulle zone da trattare e massaggiare fino ad assorbimento. Mettere poi alcune gocce su tutto il corpo e spazzolare una volta al giorno fino alla guarigione del disturbo.

• Ferite
Oli essenziali di cipresso, tea tree, lavanda, eucalipto. Questa miscela è indicata per le ferite di lieve entità: agisce velocizzando la cicatrizzazione, diminuendo notevolmente il rossore e lenendo il dolore.
– Come procedere: porre 1-2 gocce direttamente sulla ferita, È possibile, volendo, intingere una garza sterile nel composto e procedere con degli impacchi direttamente sulla ferita.

• Irrequietezza
Oli essenziali di melissa, basilico, lavanda, maggiorana. Miscela utile per calmare e rasserenare quegli animali spaventati, iperagitati, nervosi, che sussultano a ogni minimo rumore.
– Come procedere: distribuire 3-5 gocce di composto sul mantello
e far penetrare con un lieve massaggio, almeno una volta al giorno. La dose può essere aumentata secondo la taglia dell’animale; 10 gocce nel diffusore di essenza; 5 gocce nel luogo dì riposo. Continuare fino ad apprezzabili segni di miglioramento.

• Micosi
Oli essenziali di tea trae, ginepro, eucalipto, lavanda. Questa miscela è battericida e fungicida, indicata per tutti i tipi di micosi della pelle, fra le dita, nella cavità orale e nei genitali.
– Come procedere: distribuire alcune gocce sulla parte interessata. Per gli organo genitali, intingere un tampone nel composto e veicolare sulla parte colpita.

• Parassiti
Oli essenziali di lemon grass, ginepro, cipresso, eucalipto. Questa miscela di oli è utile per evitare l’insediamento di parassiti quali pulci e zecche nel pelo. Inoltre sconfigge il cattivo odore che l’animale emana in caso i parassiti si siano già insediati.
– Come procedere: 3-10 gocce nell’acqua del bagno; 3-10 gocce nella cuccia o nel luogo che utilizza abitualmente per dormire:
5-10 gocce sul pelo durante la spazzolatura quotidiana. La quantità di gocce è relativa alla grandezza dell’animale.

• Pelo opaco
Oli essenziali di ginepro, camomilla, tea tree. Miscela indicata nei casi in cui il mantello risulti poco luminoso oppure si manifesti una perdita eccessiva di pelo. Il suo utilizzo ridona vigore, lucentezza e consistenza al manto.
– Come procedere: porre 5-10 gocce nell’acqua per il bagno e bagnare tutto il pelo dell’animale. 1-5 gocce (secondo la taglia) da applicare direttamente sul corpo e distribuire spazzolando con cura una volta al giorno.

• Stanchezza, apatia
Oli essenziali di rosmarino, santoreggia, menta, verbena. Miscela utile nei casi in cui l’animale presenta un continuo stato di stanchezza, apatia, atonicità, svogliatezza. E’ un vero toccasana durante i cambi di stagione.
– Come procedere: distribuire uniformemente 2-5 gocce sul pelo e massaggiare delicatamente; 10 gocce nel diffusore di essenze; 3- 10 gocce nell’acqua del bagno. Questi trattamenti devono essere eseguiti sempre al mattino fino a risultati apprezzabili,

• Stress
Oli essenziali di basilico, maggiorana, mirra, neroli. Questa miscela è ottima per tutti quegli animali che sono sottoposti a continuo stress, per esempio i cani impegnati nel soccorso civile e nella sicurezza; è indicato, inoltre per gli animali che affrontano gare sportive o altre manifestazioni di qualsiasi genere. Il composto è anche utile per affrontare con maggiore serenità quegli eventi che possono causare stress: lunghi viaggi in treno, aereo o macchina, cambiamento di residenza o allontanamento del padrone.
– Come procedere: distribuire uniformemente 3-5 gocce sul pelo e spazzolare, una volta al giorno; 10 gocce nel diffusore di essenze; 5 gocce nel luogo di riposo. Continuare il trattamento fino a risultati apprezzabili.


erboristeriarcobaleno animali benessere schio pets animals (97)OLI ESSENZIALI PURI AL 100%

Tutti i nostri oli essenziali sono puri 100% provenienti da zone specifiche di coltivazione. Vengono sottoposti a continui esami per garantirne la qualità: analisi dei componenti dalle campionature delle diverse annate ed esami gascromatografici. Per le loro alte caratteristiche di qualità sono inquadrati secondo il decreto legge 107/92 e quindi classificati come aromi per alimenti. Non contengono sostanze sintetiche.erboristeriarcobaleno animali benessere schio pets animals (99)

Avvertenze: gli oli essenziali sono sostanze concentrate, non vanno utilizzati puri ma diluiti, evitando il contatto con occhi e mucose, sono da tenere in luogo fresco e lontano dalla portata dei bambini.

I prodotti di FLORA nascono da una scelta di vita basata su materie prime di qualità biologiche, biodinamiche ed erbe spontanee adatti ad un uso quotidiano per le più comuni esigenze per il benessere di tutta la famiglia. L’uso di ingredienti da agricoltura biologica e biodinamica sviluppa produzioni di qualità con sistemi ecocompatibili, senza uso di pesticidi e sostanze chimiche che danneggiano l’ambiente, gli animali e l’essere umano. Per questo che il nome FLORA è una garanzia ormai da 20 anni di qualità e di prodotti 100% naturali.
Fra i prodotti FLORA trovate oli essenziali Primavera di qualità biologiche e Demeter, prodotti antizanzare naturali, cosmesi bio eco certificati da AIAB per i trattamenti viso e corpo, bio infusi e tè e molti altri.


erboristeriarcobaleno animali benessere schio pets animals (98)

erboristeria-arcobaleno-schio-benessere-aromaterapia-prodotti-rosaturcaAbete rosso 10 ml
Prezzo: € 10,00
pulsante_acquista2

E’ un olio essenziale puro 100% distillato per corrente di vapore dalle cime di alberi selvatici.

Nome botanico: Abies sibirica
Origine: Russia
Nota: Base
Profumo: balsamico, fresco, di bosco.
Utilizzo: Alimenti, Cosmetici, Massaggi, Lampade per aromi, Diffusori auto

separatore_grigioerboristeria-arcobaleno-schio-benessere-aromaterapia-prodotti-rosaturcaAmyris, CONV 10ml
Prezzo: € 11,00
pulsante_acquista2

E’ un olio essenziale puro 100% distillato per corrente di vapore dai rami delle piante.

Nome botanico: Amyris balsamifera
Origine: India
Nota: Base

Utilizzo: Alimenti, Cosmetici, Massaggi, Lampade per aromi

separatore_grigio

Arancio Amaro 10 mlerboristeria-arcobaleno-schio-benessere-aromaterapia-prodotti-rosaturca
Prezzo: € 10,00
pulsante_acquista2

Per le sue alte caratteristiche di qualità è inquadrato secondo il decreto legge 107/92 e quindi classificato come aroma per alimenti – Per le sue caratteristiche proprietà benefiche e garanzie, l’olio essenziale Primavera è molto indicato in Aromatologia per essere usato nelle lampade per aromi, evitando così tutte le controindicazioni derivanti invece dalle “sostanze pericolose”.

Nome Botanico Citrus aurantium b.
Parti Pianta bucce
Qualitá conv

separatore_grigio

erboristeria-arcobaleno-schio-benessere-aromaterapia-prodotti-rosaturcaArancio dolce BIO 10 ml
Prezzo: € 9,00
pulsante_acquista2

Per le sue alte caratteristiche di qualità è inquadrato secondo il decreto legge 107/92 e quindi classificato come aroma per alimenti – Per le sue caratteristiche proprietà benefiche e garanzie, l’olio essenziale Primavera è molto indicato in Aromatologia per essere usato nelle lampade per aromi, evitando così tutte le controindicazioni derivanti invece dalle “sostanze pericolose”.
Migliora l’umore, promuove l’ottimismo e regala una sferzata di energia.

Nome Botanico Citrus sinensis
Parti Pianta bucce
Qualitá bio

separatore_grigioBergamotto BIO 10 mlerboristeria-arcobaleno-schio-benessere-aromaterapia-prodotti-rosaturca
Prezzo: € 13,00
pulsante_acquista2

E’ un olio essenziale puro 100% ottenuto per pressione a freddo dalle bucce verdi del frutto provenienti da coltivazioni biologiche controllate.
Nome botanico: Citrus bergamia
Origine: Italia
Nota: Testa
Profumo: di agrumi, fresco
Utilizzo: Alimenti, Cosmetici, Massaggi, Lampade per aromi, Diffusori auto

separatore_grigioerboristeria-arcobaleno-schio-benessere-aromaterapia-prodotti-rosaturcaCanfora 10 ml
Prezzo: € 8,00
pulsante_acquista2

Per le sue alte caratteristiche di qualità è inquadrato secondo il decreto legge 107/92 e quindi classificato come aroma per alimenti – Per le sue caratteristiche proprietà benefiche e garanzie, l’olio essenziale Primavera è molto indicato in Aromatologia per essere usato nelle lampade per aromi, evitando così tutte le controindicazioni derivanti invece dalle “sostanze pericolose”.

Nome Botanico Camphora officinarum
Parti Pianta foglie
Qualitá conv

separatore_grigio

erboristeria-arcobaleno-schio-benessere-aromaterapia-prodotti-rosaturcaCannella foglie 6%*, BIO – 10 ml
Prezzo: € 6,00
pulsante_acquista2

E’ un olio essenziale puro 100% distillato per corrente di vapore dalle foglie delle piante provenienti da coltivazioni biologiche e disciolto in alcool. Per le caratteristiche dei componenti questo olio essenziale * non può essere considerato come aroma per alimenti.
Nome botanico: Cinnamomum zeylanicum
Origine: Sri Lanka
Nota: Base
Profumo: caldo, di cannella. Utilizzo: Cosmetici, Massaggi, Lampade per aromi

separatore_grigioerboristeria-arcobaleno-schio-benessere-aromaterapia-prodotti-rosaturcaCitronella BIO 10 ml
Prezzo: € 9,00
pulsante_acquista2

E’ un olio essenziale puro 100% distillato per corrente di vapore dalle foglie di piante provenienti da coltivazioni biologiche controllate.

Nome botanico: Cymbopogon nardus
Origine: Nepal
Nota: Testa
Profumo: fresco, aspro e leggermente dolce
Utilizzo: Alimenti, Cosmetici, Massaggi, Lampade per aromi

separatore_grigio

copia_2_di_vuoto_5mlCumino semi, BIO 5ml

Prezzo: € 15,00
pulsante_acquista2

E’ un olio essenziale puro 100% distillato per corrente di vapore dai semi di piante provenienti da coltivazioni biologiche controllate.

Nome botanico: Cuminum cyminum
Origine: Egitto
Nota: Testa – Cuore
Profumo: aromatico e caldo
Utilizzo: Alimenti, Cosmetici, Massaggi, Lampade per aromi

separatore_grigio

copia_di_vuoto_10mlEucalipto (cineol 85%), BIO 10 ml
Prezzo: € 10,00
pulsante_acquista2

E’ un olio essenziale puro 100% distillato per corrente di vapore dalle foglie di alberi provenienti da coltivazioni biologiche controllate.

Nome botanico: Eucalyptus globulus
Origine: Portogallo
Nota: Testa
Profumo: forte e fresco
Utilizzo: Alimenti, Cosmetici, Massaggi, Lampade per aromi, Diffusori auto

separatore_grigio

Garofano foglie, CONV 10mlcopia_di_vuoto_10ml
Prezzo: € 9,00
pulsante_acquista2

E’ un olio essenziale puro 100% distillato per corrente di vapore dalle foglie delle piante.

Nome botanico: Syzigium aromaticum
Origine: Indonesia
Nota: Cuore- Base
Profumo: dolce, speziato, leggermente aspro
Utilizzo: Alimenti, Cosmetici, Massaggi, Lampade per aromi

separatore_grigiocopia_2_di_vuoto_5mlGeranio 5 ml
Prezzo: € 13,00
pulsante_acquista2

E’ un olio essenziale puro 100% distillato per corrente di vapore dalle foglie delle piante.
Nome botanico: Pelargonium graveolens
Origine: Egitto
Nota: Cuore
Profumo: un misto fra resinoso, di agrumi e di rosa
Utilizzo: Alimenti, Cosmetici, Massaggi, Lampade per aromi, Diffusori auto

separatore_grigiocopia_di_vuoto_10mlGinepro bacche, BIO 5ml
Prezzo: € 14,00
pulsante_acquista2

E’ un olio essenziale puro 100% distillato per corrente di vapore dalle bacche di cespugli provenienti da coltivazioni biologiche controllate.

Nome botanico: Juniperus communis
Origine: Spagna – Bosnia
Nota: Base
Profumo: aromatico e speziato
Utilizzo: Alimenti, Cosmetici, Massaggi, Lampade per aromi, Diffusori auto

separatore_grigio

copia_di_vuoto_10mlGingergrass, BIO – 10 ml
Prezzo: € 11,00
pulsante_acquista2

E’ un olio essenziale puro 100% distillato per corrente di vapore dalle foglie di piante provenienti da coltivazioni biologiche controllate.

Nome botanico: Cymbopogon flexuosus
Origine: Nepal
Nota: Testa
Utilizzo: Alimenti, Cosmetici, Massaggi, Lampade per aromi, Diffusori auto

separatore_grigiocopia_di_vuoto_10mlLavanda BIO 10 ml
Prezzo: € 9,00
pulsante_acquista2

Per le sue alte caratteristiche di qualità è inquadrato secondo il decreto legge 107/92 e quindi classificato come aroma per alimenti – Per le sue caratteristiche proprietà benefiche e garanzie, l’olio essenziale Primavera è molto indicato in Aromatologia per essere usato nelle lampade per aromi, evitando così tutte le controindicazioni derivanti invece dalle “sostanze pericolose”.

Nome Botanico Lavandula hybrida
Parti Pianta fiori

separatore_grigio

copia_di_vuoto_10mlLavanda vera, DEMETER – 10 ml
Prezzo: € 9,00
pulsante_acquista2

E’ un olio essenziale puro 100% distillato per corrente di vapore dai fiori delle piante provenienti da coltivazioni biodinamiche controllate.

Nome botanico: Lavandula officinalis
Origine: Italia
Nota: Cuore
Profumo: intenso e aromatico
Utilizzo: Alimenti, Cosmetici, Massaggi, Lampade per aromi, Diffusori autoseparatore_grigio

copia_di_vuoto_10mlLemongrass BIO 10 ml
Prezzo: € 10,00
pulsante_acquista2

E’ un buon antisettico, rinfrescante, stimolante, galattogeno e febbrifugo. Indicato nei raffreddori, problemi digestivi, infiammazioni intestinali, flatulenza, stasi linfatica, cranpi, stanchezza, scarsa concentrazione e pelle grassa. Viene utilizzato sovente nella cosmetica naturale (per bagni, creme, latti, oli per massaggio e profumi).

Poichè è piacevolmente rinfrescante e procura un’atmosfera positiva, viene utilizzato volentieri nella lampada per aromi sul posto di lavoro e in soggiorno o anche in macchina (mettendone alcune gocce su un fazzoletto) per tenerci svegli e di buon umore.

E’ un olio essenziale puro 100% distillato per corrente di vapore da tutta la pianta proveniente da coltivazioni biologiche controllate. Può provocare macchie solari.

Nome botanico: Cymbopogon schoenantus
Origine: Bhutan – Nepal
Nota: Testa Profumo: delicato, di limone
Utilizzo: Alimenti, Cosmetici, Massaggi, Lampade per aromi, Diffusori auto

separatore_grigiocopia_di_vuoto_10mlLimone BIO 10 ml
Prezzo: € 9,00
pulsante_acquista2

E’ un olio essenziale puro 100% ottenuto per pressione a freddo dalle bucce dei frutti di piante provenienti da coltivazioni biologiche controllate.
Nome botanico: Citrus limon
Origine: Italia
Nota: Testa
Profumo: fresco, di agrumi
Utilizzo: Alimenti, Cosmetici, Massaggi, Lampade per aromi, Diffusori auto

separatore_grigio

copia_di_vuoto_10mlLitsea, CONV – 10 ml
Prezzo: € 10,00
pulsante_acquista2

E’ un olio essenziale puro 100% distillato per corrente di vapore dai frutti e dalle foglie delle piante.

Nome botanico: Litsea cubeba
Origine: Vietnam
Nota: Testa
Utilizzo: Alimenti, Cosmetici, Massaggi, Lampade per aromi, Diffusori auto

separatore_grigio

copia_di_vuoto_10mlMandarino Rosso BIO 10 ml
Prezzo: € 14,00
pulsante_acquista2

E’ un olio essenziale puro 100% ottenuto per pressione a freddo dalle bucce dei frutti maturi di piante provenienti da coltivazioni biologiche controllate.
Nome botanico: Citrus nobilis

Origine: Italia
Nota: Testa
Profumo: dolce, floreale, di agrumi
Utilizzo: Alimenti, Cosmetici, Massaggi, Lampade per aromi, Diffusori auto

separatore_grigio

copia_di_vuoto_10mlMenta Piperita Demeter 10 ml
Prezzo: € 14.00
pulsante_acquista2

Per le sue alte caratteristiche di qualità è inquadrato secondo il decreto legge 107/92 e quindi classificato come aroma per alimenti – Per le sue caratteristiche proprietà benefiche e garanzie, l’olio essenziale Primavera è molto indicato in Aromatologia per essere usato nelle lampade per aromi, evitando così tutte le controindicazioni derivanti invece dalle “sostanze pericolose”.
Nome Botanico Mentha piperita
Parti Pianta tutta
Qualitá Demeter

separatore_grigiocopia_2_di_vuoto_5mlNeroli 10% 5ml
Prezzo: € 9.00
pulsante_acquista2

Per le sue alte caratteristiche di qualità è inquadrato secondo il decreto legge 107/92 e quindi classificato come aroma per alimenti – Per le sue caratteristiche proprietà benefiche e garanzie, l’olio essenziale Primavera è molto indicato in Aromatologia per essere usato nelle lampade per aromi, evitando così tutte le controindicazioni derivanti invece dalle “sostanze pericolose”.

Nome Botanico Citrus aurantium b.
Parti Pianta Fiori
Qualitá Convenzionale

separatore_grigio

copia_2_di_vuoto_5mlOrigano BIO 5ml
Prezzo: € 11.00
pulsante_acquista2

E’ un olio essenziale puro 100% distillato per corrente di vapore dalle piante provenienti da coltivazioni biologiche controllate.
Nome botanico: Thymus capitatus
Origine: Spagna
Nota: Cuore – Base
Profumo: aspro. amaro
Utilizzo: Alimenti, Cosmetici, Massaggi, Lampade per aromi

separatore_grigiocopia_di_vuoto_10mlPino Mugo Spontaneo 10 ml
Prezzo: € 11,00
pulsante_acquista2

Per le sue alte caratteristiche di qualità è inquadrato secondo il decreto legge 107/92 e quindi classificato come aroma per alimenti – Per le sue caratteristiche proprietà benefiche e garanzie, l’olio essenziale Primavera è molto indicato in Aromatologia per essere usato nelle lampade per aromi, evitando così tutte le controindicazioni derivanti invece dalle “sostanze pericolose”.

Nome Botanico Pinus mugo
Parti Pianta cime
Qualitá spont

separatore_grigio

copia_di_vuoto_10mlPino silvestre BIO 10 ml
Prezzo: € 15,00
pulsante_acquista2

Per le sue alte caratteristiche di qualità è inquadrato secondo il decreto legge 107/92 e quindi classificato come aroma per alimenti – Per le sue caratteristiche proprietà benefiche e garanzie, l’olio essenziale Primavera è molto indicato in Aromatologia per essere usato nelle lampade per aromi, evitando così tutte le controindicazioni derivanti invece dalle “sostanze pericolose”.

Nome Botanico Pinus sylvestris
Parti Pianta cime
Qualitá bio

separatore_grigio

copia_2_di_vuoto_5mlRosa turca 4%*, CONV – 5 ml
Prezzo: € 11,00
pulsante_acquista2

E’ un olio essenziale puro 100% ottenuto per estrazione in solvente dai fiori della pianta e successivamente disciolto in alcool (96%). Per le caratteristiche dei componenti questo olio essenziale * non può essere considerato come aroma per alimenti.

Nome botanico: Rosa damascena, Ethyl alcohol
Origine: Turchia
Nota: Testa
Profumo: caldo e speziato
Utilizzo: Cosmetici, Massaggi, Lampade per aromi

separatore_grigio

copia_di_vuoto_10mlRosmarino Cineolo BIO 10 ml
Prezzo: € 12.00
pulsante_acquista2

Per le sue alte caratteristiche di qualità è inquadrato secondo il decreto legge 107/92 e quindi classificato come aroma per alimenti – Per le sue caratteristiche proprietà benefiche e garanzie, l’olio essenziale Primavera è molto indicato in Aromatologia per essere usato nelle lampade per aromi, evitando così tutte le controindicazioni derivanti invece dalle “sostanze pericolose”.

Nome Botanico Rosmarinus officinalis
Parti Pianta tutta
Qualitá bio

separatore_grigio

copia_di_vuoto_10mlTimo bianco, CONV 10ml
Prezzo: € 14,00
pulsante_acquista2

E’ un olio essenziale puro 100% distillato per corrente di vapore da piante in fiore provenienti da coltivazioni biologiche controllate.

Nome botanico: Thymus serpillum
Origine: Turchia
Nota: Cuore – Base
Profumo: aromatico e un pò aspro
Utilizzo: Alimenti, Cosmetici, Massaggi, Lampade per aromi

separatore_grigio

copia_2_di_vuoto_5mlYlang-ylang, BIO 5 ml
Prezzo: € 12,00
pulsante_acquista2

E’ un olio essenziale puro 100% distillato per corrente di vapore dai fiori di piante provenienti da coltivazioni biologiche controllate.

Nome botanico: Cananga odorata
Origine: Madagascar
Nota: Cuore
Profumo: dolce, floreale e femminile
Utilizzo: Alimenti, Cosmetici, Massaggi, Lampade per aromi


p152_0_09_01Tea Tree Oil Puro 100%p152_0_09_04
Flacone 10 ml
Prezzo: € 9,90
pulsante_acquista2

Flacone 30 ml
Prezzo: € 20.80
pulsante_acquista2

Ideale per tutti, in ogni occasione e garantito dalla distillazione senza uso di solventi, il Tea Tree Oil puro al 100% è consigliato nel caso di infezioni, micosi e irritazioni.
E’ suggerito per contrastare infezioni da Tinea e da Candida Albicans, irritazioni cutanee, dermatiti, ulcere orali, gengiviti, Herpes Simplex, acne e foruncoli, scottature, raffreddore e tosse.erboristeria-arcobaleno-schio-benessere-animali-teatree
Se qualcuno è alla ricerca di un’alternativa naturale al Benzoil perossido per i brufoli mi sento di consigliare il “Tea tree oil”.

Il”Tea Tree Oil” può essere utilizzato giornalmente senza il rischio di sbilanciare la naturale flora batterica presente sulla pelle.
Come anti-batterico puo’ aiutare a ridurre i sintomi della pelle infiammata dai batteri dell’acne in modo altamente efficace.
Per ottenere dei risultati consiglio di applicare l’olio da due a tre volte al giorno reglolarmente; nel trattamento dell’acne moderata.

TEA TREE OIL puro 100% INDICAZIONI D’USO:
Rinite, sinusite: spalmare l’olio direttamente sul naso e sotto le narici più volte al giorno.
Ascesso dentario: applicare poche gocce direttamente sull’ascesso 3 volte al giorno.
Ferite, abrasioni: applicare poche gocce (è disinfettante e cicatrizzante, non irrita).
Punture d’Insetti: applicare subito poche gocce e massaggiare.
Scottature lievi: raffreddare la parte interessata con acqua fredda ed applicare poche gocce d’olio.
Crosta lattea: aggiungere 5-6 gocce di TEA TREE OIL ad un po’ d’olio di oliva, applicare sul cuoio capelluto e massaggiare. Tenere lontano dagli occhi.
Verruche, porri e duroni: applicare 2 gocce e massaggiare, tre volte al giorno.

L’utilizzo dell’olio di melaleuca (tea tree oil) potenzia l’azione di un importante antibiotico

Uno studio in laboratorio ha valutato l’efficacia dell’associazione tobramicina + olio di melaleuca contro batteri gram + e gram – (La Tobramicina è un antibiotico appartenente alla famiglia degli Aminoglicosidi; viene utilizzato per il trattemento di infezioni sostenute da agenti “difficili”: ciò in virtù del suo ampio spettro antibatterico). Per lo studio sono stati i seguenti batteri utilizzati lo Staphylococcus aureus ATCC 29213 (gram +) e l’ Escherichia coli ATCC 25922 (gram -) valutando le minime concentrazioni inibenti (MIC) su di essi di questa associazione.

Si è visto che queste due sostanze assieme (olio di melaleuca e tobramicina) erano sinergiche, con azione superiore a quella della monosostanza presa da sola, con minime concentrazioni inibenti (MIC) pari allo 0,05% sulla Streptococcus e allo 0,25% sull’Escherichia coli. Lo studio indica che l’associazione tobramicina + olio di melaleuca è più efficace della monosostanza; in pratica, l’utilizzo dell’olio di melaleuca potenzia notevolmente ed in modo sostanziale l’azione degli antibiotici, in particolare della Tobramicina

TITOLO PUBBLICAZIONE: Il sinergismo d’azione tra l’olio di melaleuca e un antibiotico, la tobramicina, nei confronti di due batteri, lo Stafilococco aureo e l’Escherichia coli.

FONTE: Phytomedicine. 2009 Aug 19

AUTORI: D’Arrigo M. et al.

separatore_grigio

allergydepurato_OKTea Tree Oil Lotion IDROSOLUBILE 50 ml
Prezzo: € 14,50
pulsante_acquista2

La lozione, che contiene Tea Tree Oil al 15%, svolge la propria azione disinfettante e curativa in tutti quei casi che richiedono minori dosaggi di principio attivo e che il preparato sia idrosolubile: igiene della bocca e dei denti, dolori muscolari e articolari, tosse infantile (bambini sotto i 12 anni), igiene intima femminile.

TEA TREE OIL LOTION al 15% Idrosolubile INDICAZIONI D’USO:

Vaginite: (da candida Albicans, Tricomonas ed altre infezioni): aggiungere 1 tappo dosatore ad un litro d’acqua e fare lavaggi vaginali una volta al giorno. Bere 3 gocce di TEA TREE OIL puro, tre volte al giorno per 3 settimane.
Igiene della bocca e dei denti: aggiungere 15 gocce ad un po’ d’acqua e fare sciacqui mattina e sera; è consigliato l’uso congiunto del dentifricio TTO.
Contratture muscolari, distorsioni, ematomi, torcicollo: spalmare la lozione e massaggiare 2-3 volte al giorno.

Tosse: per i bambini sotto i 12 anni va spalmato sul petto e sulla schiena più volte al giorno; si possono inoltre aggiungere 3 gocce nell’aerosol.


xcdfferManuka oil OLIO ESSENZIALE LEPTOSPERMUM SCOPARIUM 5ml
Prezzo: € 13,00
pulsante_acquista2

antimicrobio ad ampio spettro

infiammazioni del cavo orale, 2 gocce 2 volte al giorno con un po’ di miele

infiammazioni vaginali 10 gocce nell’acqua del bidè ed operare dei lavaggi

Fin dalla nascita la vita di un uomo ha luogo in stretta simbiosi con un universo di microrganismi, tra cui virus, batteri e funghi.
Essi vivono nella nostra cavità orale, nelle gengive, nella nostra gola, nei polmoni, nell’intestino e nei nostri organi genitali. Alcuni di essi sono utili altri dannosi, in delicato equilibrio tra loro.

Alcuni sono coinvolti in processi fisiologici, come la degradazione dei pigmenti biliari nell’intestino, la produzione di vitamina K, la protezione delle nostre mucose: un ruolo chiave è svolto dal nostro sistema immunitario che permette la proliferazione, fino ad un certo livello, dei microrganismi utili e blocca quello di quelli dannosi.

Molti microrganismi utili necessitano condizioni di crescita piuttosto definite per poter riprodursi: la loro presenza è comunque assolutamente necessaria per evitare l’eccessivo proliferare di microrganismi dannosi. Spesso microrganismi presenti in piccole colonie all’interno del nostro organismo, l’Escherichia colii nell’intestino o la Candida albicans sempre presente in minime quantità nelle mucose del tratto alimentare, possono quando dimiinuiscono i microrganismi utili, prendere il sopravvento e riprodursi fino a diventare un serio problema per la nostra salute. Una volta che questo accade essi proprio perché presenti da sempre nelle nostre mucose tendono ad abituarsi a una eccessiva proliferazione dando origine a disturbi cronici di difficile eradicazione.

Le sostanze naturali proprio perché costituite da più sostanze in grado di operare su più organismi e in maniera completa sul terreno su cui proliferano, tendono ad esser utili e a possedere un effetto più duraturo nel ristabilire le condizioni di equilibrio necessarie al nostro organismo ad evitare la proliferazione di agenti nocivi. Tra queste quella senza dubbio a maggior efficacia è l’olio essenziale di una pianta della Nuova Zelanda, il Leptospermum scoparium, noto nella lingua Maori come Manuka Oil.

Vi sono tre ecotipi chimici di Manuka Oil, quello che cresce nel Nord dell’Isola ricco in monoterpeni e sesquiterpeni, quello che cresce nell’Est, ricco in tnchetoni, le sostanze a maggior attività antimicrobica e quello del resto dell’isola.

erboristeriarcobaleno animali benessere schio pets animals (84)RENACO GARANTISCE CHE IL PROPRIO MANUKA OlE POSSIEDE UNA CERTIFICAZIONE DI ORIGINE DALLA ZONA EST DELLA NUOVA ZELANDA, DOVE CRESCE L’OLIO DI MANUKA PIÙ PREGIATO IN QUANTO A MAGGIOR CONTENUTO IN TRICHETONI TIPICI DI QUESTA PIANTA.

I SEGUENTI DATI MICROBIOLOGICI VALGONO SOLAMENTE PER IL MANUKA OIL DELLA RENACO CON UN CONTENUTO IN TRICHETONI ATTORNO AL 33°/o (a scopo comparativo vengono paragonati alle concentrazioni necessarie per ottenere una inibizione della crescita — livelli di minima concentrazione inibitoria o MIC in 0/ow/v attraverso un metodo di cultura in terreno liquido- dell’olio essenziale di Melaleucatea tree oil e di olio essenziale di Pino, essendo quest’ultimo uno dei più attivi olii essenziali europei contro i vari microrganismi).erboristeriarcobaleno animali benessere schio pets animals (85)

CONCLUSIONI
Alla luce dei test di laboratorio:
Batteri:
L’Olio di Manuka risulta più attivo dell’Olio di Melaleuca di 20-30 volte che a sua volta è più potente dell’Olio Essenziale di Pino.
Lieviti:
L’attività dell’Olio di Manuka contro la Candida albicans è simile a quella dell’Olio Essenziale di Pino è più potente rispetto a quella dell’Olio di Melaleuca.
Funghi:
L’Olio di Manuka, con una concentrazione minima attiva dello 0.625°/o, risulta più attivo dell’Olio di Melaleuca.
Tali dati valgono solo per l’Olio di Manuka del Capo Est della Nuova Zelanda commercializzato da RENACO. Essi dimostrano la superiorità dell’Olio di Manuka rispetto agli altri olii essenziali utilizzati normalmente come antimicrobici.

separatore_grigioapprofondimentoApprofondimento

Curare naturalmente il nostro animale domestico, nei casi in cui i rimedi naturali possano dare beneficio, è un segno di amore e di rispetto. Infatti, come è facile intuire, il ricorso a farmaci di sintesi quando non necessario è dannoso anche per i nostri amici.

L’uso dei rimedi naturali, accostato ai medicinali tradizionali, aiuta a superare efficacemente le diverse patologie: dalle ferite alle punture d’insetto, dall’obesità all’artrite, Altrettanto importante è prendersi cura della loro alimentazione, della loro attività fisica e dell’ambiente in cui vivono e di tutti i loro bisogni in relazione alla specie e alla razza. Ricordiamo che qualsiasi cura, naturale o farmacologica, risulterà molta più efficace se sapremo amare e comunicare con i nostri piccoli, grandi amici.

separatore_grigio

erboristeriarcobaleno animali benessere schio pets animals (90)

Fitoterapia e animali (ampia scelta di prodotti all’interno del sito)

Artiglio del diavolo
Viene impiegato nella fitoterapia umana per le sue proprietà analgesiche e antinfiammatorie, confermate da studi recenti anche nella medicina veterinaria, I suoi estratti sono indicati in caso di:
• malattie articolari degenerative;
• artrosi del cane anziano;
• patologie articolari dl media gravità;
• discopatie senza disturbi neurologici;
• disturbi successivi a un intervento chirurgico.

Calendula
La calendula trova le stesse applicazioni della medicina umana. Si riscontrano ottimi risultati nei seguenti casi:
• contusioni di difficile guarigione;
• ferite cutanee;
• eczemi atopici;
• adenomi delle ghiandole sebacee;
• dermatiti;
• dermatosi;
• punture di insetti;
• ulcere e piaghe;
• ipercheratosi dei polpastrelli.

Carciofo
Le proprietà depurative del carciofo sono benefiche anche per gli animali. È indicato in caso di:
• patologie gastroenteriche. anche quelle caratterizzate da vomito;
• per normalizzare l’attività digestiva;
• per depurare l’organismo;
• per eliminare il meteorismo;
• per regolare l’attività e la funzionalità epatica, nelle epatopatie;
• per stimolare la produzione della bile;
• come epatoprotettore;
• per combattere i danni causati da intossicazioni;
• nei casi di dermatosi.

Echinacea
L’echinacea esercita un’azione locale che ritarda la diffusione delle infezioni, attraverso i tessuti, e rafforza il sistema immunitario. È indicata in caso di:
• infiammazioni delle alte vie respiratorie;
• tracheite;
• gengivite;
• infezioni delle vie urinarie (prostatite uretrite, metrite);
• per accelerare la risposta dell’organismo nei casi di assunzione di sostanze antibiotiche;
• in associazione con preparati antitosse.

Per uso esterno è utilizzata:
• come immunostimolante;
• come antinfiammatorio;
• come antisettico;
• come decongestionante;
• come riepitelizzante;
• come cicatrizzante;
• nel caso di dermatiti;
• per il trattamento di ulcere;
• nel caso di ferite infette e di difficile guarigione;
• contro ustioni e atte.

Equiseto o coda cavallina
L’equiseto è caratterizzato dall’alto contenuto in silice, che ne fa una delle piante rimineralizzanti più valide dei nostri giorni. È utile:
• come fortificante per il cucciolo;
• come ricostituente per le femmine in gravidanza;
• per favorire la guarigione delle fratture;
• nei casi di fragilità osseo;
• nei casi di cicatrizzazione difficile di ferite cutanee.

Escolzia
L’escolzia è conosciuta per le proprietà sedative e attenua le contrazioni spasmodiche della muscolatura intestinale. È indicata:
• nei casi di soggetti particolarmente nervosi e irrequieti;
• nei casi di soggetti aggressivi o ansiosi;
• nei casi di ipersessualità;
• nei casi di disturbi comporta- mentali;
• come complemento alla terapia educativa.

Frassino
li frassino è conosciuto per le proprietà antiartritiche e antireumatiche; queste proprietà trovano riscontro anche nella veterinaria.
È utile in caso di:
• invecchiamento; disturbi articolari;
• reumatismi.

Ginkgo biloba
Il ginkgo biloba è utilizzato nella fitoterapia umana per migliorare la circolazione sanguigna del cervello, dei polmoni, della retino, dei reni. Le stesse proprietà sono state riscontrate nella veterinaria. È utile:
• per i soggetti anziani, per migliorare il circolo centrale e periferico;
• per prevenire o alleviare i molteplici disturbi legati alla senilità (affaticamento rapido, abbassamento dell’udito, disturbi articolari, cardiocircolatori e renali).

Ginseng
li ginseng è conosciuto e apprezzato per le proprietà rigeneranti e stimolanti. È utile:
• come equilibrante, tonico e stimolante degli animali convalescenti e/o anziani;
• come tonico generale;
• come integratore nei soggetti sportivi: migliora il rendimento.

Ippocastano
È utilizzato spesso in associazione con il ginkgo biloba, nei casi di:
• disturbi circolatori venosi;
• nei postumi di traumi;
• come rimedio dei disturbi legati alla vecchiaia;
• negli edemi infiammatori che si manifestano dopo gli interventi chirurgici;
• nei casi di emorroidi.

Luppolo
Il luppolo è apprezzato nella fitoterapia umana per le proprietà sedative; nella medicina veterinaria trova analogo riscontro. È indicato:
• come blando sedativo;
• nei casi di animali che soffrono di stati di ansia:
• nei casi di aggressività:
• nei casi di anoressia;
• nei casi di disturbi gastroenterici di origine nervosa;
• nei casi di ipereccitabilità e ipersessualità dei maschi.

Tarassaco
Il tarassaco è apprezzato per le proprietà disintossicanti del fegato; della cistifellea, dei reni. È indicato (anche in associazione con il carciofo):
• nei casi di disturbi della digestione;
• nei casi di meteorismo;
• come disintossicante dell’organismo;
• come stimolante dell’appetito:
• come disintossicante in caso di dermatosi.

Zenzero
Lo zenzero è una pianta medicinale molto apprezzata in veterinaria. È indicato:
• per combattere il mal d’auto di cani e galli;
• per prevenire il vomito;
• per prevenire lo stato di irrequietezza associato alla nausea;
• come regolatore del tratto gastroenterico;
• nei casi di diarrea associata o no al vomito.

fonte: www.altrasalute.it

erboristeriarcobaleno animali benessere schio pets animals gattiACMOS e animali

Il metodo ACMOS ha come obbiettivo di permettere al corpo di riprendere il controllo dei suoi circuiti energetici e di ristabilire sufficienti armonie, affinché ritrovi la sua straordinaria capacità di autogestione e questo, sin dal primo bilancio. Esso mette in opera un protocollo rigoroso di investigazione e si avvale continuamente della misura scientifica, effettuata per mezzo di un’apparecchiatura estremamente sofisticata, frutto dei lunghi anni di ricerca e di messa a punto. Medici e specialisti di tutto il mondo hanno collaborato a questi lavori.

Il metodo ACMOS (Analisi delle Compatibilità delle Materie sull’Organismo e loro Sinergia) si occupa anche della verifica della compatibilità del dosaggio e della posologia delle cure impiegate. Di conseguenza, apporta un aiuto prezioso ai professionisti della salute e della rimessa in forma nel rilascio della loro diagnosi, ma anche nella precisione e personalizzazione dei trattamenti.

Il metodo ACMOS risponde agli imperativi dell’ equilibrio individuale e offre uno schema unico per ognuno. In effetti, le stesse manifestazioni possono avere delle cause profonde molto differenti da un individuo all’altro, legati all’eredità, alla vita intra-uterina, ai differenti stati fisici e psichici nel corso della vita.

erboristeria-arcobaleno-schio-benessere-animali-risposta -immunitariaI sintomi di una malattia possono riflettere un disequilibrio profondamente radicato nell’organismo. Essi costituiscono delle manifestazioni di superficie che devono essere percepite come degli allarmi che richiedono la vigilanza. Così, conviene non lasciarsi ingannare da questi segni, cercando magari di cancellarli con un trattamento sintomatico. L’interesse maggiore del metodo ACMOS risiede nel fatto che si impiega a cercare in profondità (fino ai fattori ereditari) la vera origine dei disturbi di cui soffriamo. I sintomi non sono che delle manifestazioni esteriori destinati a liberare le tensioni. Con la realizzazione di un equilibrio energetico globale trattando la catena causale, esso apporta un sollievo reale e duraturo.

Il metodo ACMOS si basa sulla misura e l’analisi dei differenti campi elettromagnetici e circuiti energetici del corpo. Questa misura informa con precisione sulla vitalità dei complessi cellulari che costituiscono il corpo nelle sue dimensioni. Permette inoltre di identificare, ai differenti livelli dell’organismo, gli scompensi corrispondenti a semplici disordini energetici, o già avviati nel lesionale.

Un equilibrio energetico praticato preventivamente e periodicamente (secondo i bisogni di ognuno) permette di rallentare e di correggere eventuali disordini. Così fortificato, l’organismo ritrova la capacità di far fronte da solo alle diverse aggressioni a cui è esposto. Peraltro, la rilevazione precoce di una disfunzione, spesso ancora invisibile alla medicina, permette la messa a punto dalla medicina specializzata, di una terapeutica più leggera, infinitamente meno traumatizzante.

La ricerca medica e lo sviluppo prodigioso realizzato dalla medicina biologica e ultimamente, dalla medicina genetica, non può che rafforzare l’impressione del grande pubblico che la scienza sia sulla buona strada verso la scoperta chimica e molecolare per organizzare l’uomo nelle sue regioni colpite. Ma ecco che questa organizzazione frammentaria di ” pezzi staccati” mette spesso in pericolo l’essere globale! Non è possibile mettere in dubbio, come lo fanno spesso alcuni medici delle medicine dolci, la buona fede di tutti i ricercatori della scienza medica. Il loro scopo è veramente la scoperta di soluzioni nella materia che permettano di dare sollievo, calmare e talvolta guarire il problema che si trovano di fronte. Altrimenti fallirebbero la loro missione di soddisfare la loro clientela. erboristeriarcobaleno animali benessere schio pets animals (135)Tuttavia, gli effetti secondari scatenati sono spesso peggiori della malattia stessa, Questo limita notevolmente la riuscita, E’ in questo modo che scopriamo delle liste interminabili sui documenti che accompagnano le medicine. Ogni essere avendo la sua storia, reagirà a modo suo, (spesso male) di fronte ad una data medicina. Farà “scoppiare” i canali delle linee energetiche che non possono sopportare la carica medicinale del trattamento ingerito o iniettato. Questa debolezza è diversa da soggetto a soggetto, trattato con la stessa medicina!

In questa logica, il paziente globale è spesso lasciato solo. Il suo organo e la sua funzione sono ben organizzati a scapito però della qualità della sua salute globale presente o futura.

Secondo il “canale saltato”, un altro organo o un’altra funzione si troveranno in deficit vibratori che scatenerà problemi energetici poi organici ed infine funzionali a più o meno lunga scadenza, con conseguenze più o meno gravi. La medicina benefica localmente ma colpevole globalmente, scatenerà delle reazioni di blocco o di protezione nelle parti del corpo che attraversa e che non possono sopportarla. In linguaggio energetico, il soggetto è “sopraffatto” e resiste sempre meno alle aggressioni interne o esterne.

Il Metodo Acmos “farà passare la pillola” identificando in ogni soggetto le linee, personali, deboli di fronte ad una data medicina.

Diverse tecniche Acmos sono allora messe in opera per assicurare il miglior controllo degli effetti secondari:

  • Spesso aggiustando semplicemente il dosaggio e la posologia. Con le tecniche Acmos, eliminiamo i prodotti chimici o omeopatici che disturbano per il loro eccesso e non per il loro effetto.
  • Un compensatore o un prodotto Acmos di rinforzo della “linea debole”, personale, viene identificato per essere assunto qualche minuto prima di ingerire la medicina o prima dell’applicazione del trattamento.
  • L’equilibrio globale Acmos permetterà alla medicina di colpire meglio la regione raggiunta senza dispersione di elementi attivi, della medicina stessa, nelle parti sane del corpo.
  • L’Acmodinamizzazione, tecnica basata sui principi della fisica quantistica, marcherà l’informazione vibratoria della medicina nel punto mirato, preciso, affinché lo raggiunga con la quantità chimica minima ed un effetto terapeutico ottimale.

Questa tecnica Acmos socchiude la porta sulla medicina del futuro, una medicina basata notoriamente sull’informazione estratta, per mezzo di onde ricevute ed emesse, su frequenze proprie dei viventi, dal corpo energetico esponendolo a gamme di regolatori che identificano e regolano i disordini che intervengono a più di 30 livelli di profondità dell’organismo: è il principio stesso della Bioenergetica Acmos.

Come da millenni nella medicina orientale, l’equilibrio energetico globale è stato riscoperto ed esplorato da diversi anni dalle tecniche bioenergetiche Acmos che uniscono i principi filosofici dell’Oriente alla medicina d’avanguardia utilizzando le tecniche più avanzate dell’elettronica e della meccanica quantistica.

Già nell’antico Egitto le onde di vita erano evocate sul frontone dei templi: “Nulla è inerte, tutto è vibrazione, tutto vibra!” Noi oggi sappiamo che tutti i meccanismi della vita sono gestiti dalle onde elettromagnetiche. L’evoluzione dela specie stessa rivela tali meccanismi.

Gli antichi lo sapevano oppure no? Le onde elettromagnetiche sono onde immateriali: non hanno bisogno di un supporto di materia per propagarsi come per esempio le onde sonore che si propagano grazie ad uno schoc delle molecole d’aria. Nel momento in cui si provoca un movimento di elettroni in un conduttore, si provoca un campo elettrico centrifugo. Sul piano fisico, si genera, in prossimità di questo conduttore, un campo magnetico centripeto. La componente di un campo elettrico e di un campo magnetico dà come risultato un campo elettromagnetico. Questo campo si propaga, anima l’universo che lo circonda e agisce su ogni essere energetico.

Per esprimere questo fenomeno i fisici e i matematici si sono dati da fare per esprimere con una serie di equazioni, partendo dai dati fondamentali come la lunghezza d’onda, la velocità di propagazione, il periodo cioè il tempo che ci mette il fenomeno per compiere un ciclo completo e ritornare alle sue condizioni di partenza) e la frequenza che rappresenta il numero dei cicli completi al secondo.

erboristeriarcobaleno animali benessere schio pets animals (132)Queste spiegazioni riguardano l’onda centrifuga che si propaga nell’universo e governa la materia. E’ l’energia Yang dei Cinesi. Nel concetto Acmos, un senso molto più forte è dato alla forza interiore di essenza sovrasensibile, che connette l’essere, attraverso la sua interiorità alla forza universale che non è governata ne dal tempo ne dallo spazio. La polarità interiore è regolarmente verificata nel quadro del protocollo Acmos perché essa condiziona la qualità delle risorse energetiche dell’essere. E’ questa la vera energia Yin della tradizione cinese.

Nelle tecniche Acmos, questi concetti che in passato erano considerati filosofici, trovano la loro espressione nelle misure scientifiche verificabili e riproducibili.

Il rapporto uomo-animale, tanto antico da perdersi nella notte dei tempi, è composto di sottili sinergie che rendono speciale questo rapporto, esiste una comunicazione tra gli esseri viventi ancora più profonda del linguaggio parlato ed è un legame stretto quello che si stabilisce tra l’amico animale e la persona con cui vive.

Gli animali, vivendo in stretto contatto con l’uomo, si ammalano spesso anche delle sue stesse malattie, però rispondono rapidamente alle terapie della medicina alternativa, essi vivono nel mondo dell’ energia, non a caso sono primi a sentire l’arrivo di catastrofi naturali o a captare i cambiamenti di umore del loro proprietario, tutto ciò rende gli animali molto sensibili al trattamento ACMOS, dolce tecnica non invasiva.

erboristeriarcobaleno animali benessere schio pets animals valoreACMOS è molto efficace sugli animali, ovviamente questa disciplina va applicata a scopo preventivo o di supporto alle terapie veterinarie da cui non si può prescindere. In casi di malattia, il primo intervento consigliato è quello di una buona diagnosi fatta dal medico veterinario, in seguito sarà possibile intervenire con trattamenti specifici, anche a distanza.

Il trattamento a distanza Acmos, perfettamente controllabile e misurabile, è tributario della connessione della polarità interiore del soggetto e del suo Bioenergetico. Tutti gli animali possono beneficiare del trattamento ACMOS, grandi o piccoli che siano, per es. dal cavallo al criceto. Normalmente i nostri amici accettano volentieri il trattamento mostrando persino gratitudine, del resto non hanno i nostri pregiudizi o complicazioni mentali.

Il trattamento ACMOS è dolce, non invasiva, indolore, e senza stress. L’energia arriva nella parte dell’animale dove ne ha più bisogno, anche se sconosciuti al professionista. Non nuoce mai. Gli animali possono controllare la loro partecipazione al trattamento, diventando così protagonisti del loro processo di guarigione.

Per maggiori informazioni scrivici!

erboristeriarcobaleno animali benessere schio pets animals (125)

“La spiritualità, per una come me che non crede a Dio, all’ anima, all’ aldilà, sta nella capacità di amare e comprendere gli altri – uomini e animali – “di non fare agli altri quello che non vorresti fosse fatto a te” (Margherita Hack)


Le informazioni riportate in questa pagina sono solo a scopo informativo. L’unica finalità è quella di mantenere il valore e la natura della rete: la facile reperibilità di informazione.
Le informazioni sui principi attivi dei singoli componenti dei prodotti e sui prodotti stessi, desunte tutte da un’ampia sitografia presente in rete, e dai siti delle ditte fornitrici, non intendono trattare, curare alcuna malattia o patologia. Queste potrebbero, inoltre, riportare errori e/o omissioni. Pertanto ogni utilizzo improprio è a proprio rischio e pericolo. Si ricorda, altresì, che gli integratori alimentari non sono prodotti curativi e pertanto non possono vantare alcuna proprietà terapeutica. Le indicazioni, presenti sul sito, fanno riferimento all’impiego per il sostegno dell’organismo in periodi particolarmente difficili.

Tutte le informazioni sull’utilizzo dei funghi sono tratte dal libro del Dott. Ivo Bianchi, MICOTERAPIA, i funghi medicinali nella pratica clinica, Palermo, Nuova Ipsa Editore, 2008, e dal sito dell’ IMI (Istituto Micoterapico Internazionale), sia italiano che spagnolo: www.imispain.com

Il contenuto della sezione MICOTERAPIA, come pure tutti i contenuti presenti sul sito dell’erboristeria arcobaleno sono solo scopo informativo e non sono da utilizzare come mezzo per curare malattie. Sia l´editore che l´autore si astengono dal dispensare consigli medici, direttamente o indirettamente, nonchè dal prescrivere qualsiasi cura e non si assumono alcuna responsabilità nei confronti di coloro che scelgono di curarsi da soli senza il consenso del proprio medico.