erboristeria-arcobaleno-schio-benessere-antizanzareLa lotta alle zanzare si svolge ormai da tempo attraverso il massiccio impiego di sostanze chimiche che, oltre a rivelarsi totalmente inutili, diventano anche un pericolo per la nostra salute. Grazie a quest’utilizzo indiscriminato, abbiamo avvelenato l’ambiente e compromesso la vita dei principali “nemici” della zanzara, il cui numero è andato crescendo di anno in anno.

Una mutazione genetica potrebbe spiegare come le zanzare portatrici di malattie siano in grado di resistere a una vasta classe di insetticidi. Lo suggerisce uno studio condotto da Mylène Weill dell’Università di Montpellier II, in Francia, pubblicato sulla rivista “Nature”. Gli insetticidi realizzati con organofosfati e carbammati vengono usati in tutto il mondo per tenere sotto controllo le zanzare. I prodotti bloccano un enzima chiave nel sistema nervoso degli insetti, chiamato acetilcolinesterasi, paralizzandoli e uccidendoli rapidamente. Le zanzare però sviluppano in fretta una resistenza a queste sostanze chimiche, specialmente nelle aree urbane dove vengono soprattutto usate.

Anche se la scoperta potrà permettere lo sviluppo di nuovi insetticidi, tuttavia secondo Weill è improbabile che la guerra chimica contro gli insetti potrà mai essere vinta.

Sono i rimedi naturali che, oltre ad essere del tutto innocui, sono anche i più efficaci. Ad esempio, il Neem, l’albero sacro dell’India, è un potentissimo repellente: il suo olio essenziale può essere utilizzato direttamente sulle parti esposte del nostro corpo, oppure come anti-larvale sui sottovasi o sulle grondaie. Può essere utilizzato anche sugli animali domestici.

Ma vi sono anche altri oli essenziali utilissimi come repellenti: il cedro, il geranio africano, la citronella, il basilico sacro (pianta diversa dal basilico nostrano) che tengono lontani gli insetti.

Se invece veniamo punti, è consigliabile utilizzare come lenitivo essenze come eucalipto e basilico, evitando invece qualsiasi prodotto chimico la cui pericolosità è accertata soprattutto quando ci si espone alla luce del Sole. L’unico piccolo inconveniente degli oli essenziali è che devono essere applicati sul corpo ogni ora circa per rinnovarne l’effetto.

erboristeria-arcobaleno-schio-benessere-antizanzare-zanzara-tigreSono il flagello delle serate estive! Le zanzare, che insieme a tafani e pappataci sembrano regolarmente prendersi gioco dei tentativi dell’uomo per allontanarle, in realtà un tallone d’Achille ce l’hanno: è l’olfatto, che si può ingannare con profumi naturali. ‘Gli oli essenziali di piante officinali ed aromatiche interferiscono con i loro sensilli – spiega l’esperto, Piergiorgio Pietta del Cnr di Milano – una sorta di radar di cui dispongono questi insetti, recettori che evidenziano i liquidi corporei sulla pelle e li indirizzano verso l’obiettivo”.

Come mandare in tilt questo radar? Attraverso rimedi che arrivano dalla natura. Perché quando ci si trova in un orto con basilico, rosmarino e citronella non si viene punti? ”Perché molte piante – afferma Pietta – contengono oli essenziali che coprono gli odori della pelle e mettono fuori gioco il radar olfattivo degli insetti”. In commercio esistono molti prodotti, basta scegliere quelli testati, che contengano una buona dose di oli essenziali, non basta infatti una semplice profumazione. Secondo l’esperto del Cnr per prevenire le punture i jolly messi in campo dalla natura sono tanti: ”C’è la lavanda, la menta pulegia e il timo cipriodora – non quelli che si usano in cucina, ma varietà dove gli oli essenziali sono particolarmente concentrati – oltre ad altre erbe aromatiche, come basilico, rosmarino, citronella, verbena, chiodi di garofano e piante come il geranio”.

erboristeria-arcobaleno-schio-benessere-antizanzare-teatreeoil Una volta che il danno è stato già fatto, invece, la natura fornisce anche le cure appropriate. ”Il numero uno dei lenitivi è l’olio dell’albero del tè (il ‘tea tree oil) – precisa Pietta – che non si utilizza mai puro. Ci sono creme che lo contengono con percentuali del 5-10 per cento e leniscono il bruciore”. Una vera mano santa, visto che poi ci si gratta e il risultato in genere è una bella bolla.

”Con queste creme il risultato è una piccola puntura ma nessun gonfiore”, aggiunge l’esperto del Cnr.”

Altra soluzione utile antinfiammatoria può essere un composto a base di calendula, mentre la piantaggine viene impiegata per lozioni emollienti, che tolgono l’irritazione. Ovviamente funzionano solo se la quantità di olio essenziale contenuta è adeguata, quindi occorre acquistare prodotti testati – ricorda Pietta – Meglio lasciar perdere rimedi fai da te, con intrugli casalinghi a base di aceto ed erbe lasciate macerare. Forse saranno ottimi condimenti in cucina, ma inefficaci per allontanare le zanzare”.

separatore_grigio

Apriamo gli occhi sul pericolo zanzare! (fonte: mosquitoweb.it)

L’aumentare dei casi di malattie di cui le zanzare sono vettore è dovuto alla presenza sempre più diffusa di zanzare, soprattutto tigre e ai viaggi delle vacanze estive. Lo scorso anno c’e’ stato un aumento di casi di West Nile Virus, il 2007 è famoso per l’epidemia di Chikungunya in Emilia Romagna, primo caso in Europa, abilmente (e fortunosamente) stroncata sul nascere.

Quest’anno è stata particolarmente colpita la Grecia con numerosi casi anche mortali di West Nile Virus e la Francia dove sono stati scoperti di recente un caso di Dengue e un caso di Chikungunya autoctoni.

Quando si verifica la presenza del virus in un malato, questo può avere contratto la malattia in due modi. In un paese estero, quindi si tratta di persone ritornate da poco da un lungo viaggio. In questo caso si parla di un caso importato. Oppure possono avere contratto la malattia senza avere mai lasciato il paese. In questo caso si parla di caso autoctono. I secondi sono molto più preoccupanti perchè vuole dire che la malattia è in grado di diffondersi sfruttando le zanzare e gli animali presenti sul nostro territorio. Il processo di trasmissione della malattia attraverso le zanzare è complesso e non sempre avviene da uomo a uomo.

Ecco il riassunto per la stagione 2010:

Dengue 

Unione Europea

Un Caso autoctono a Nizza in Francia. Si tratta di un caso isolato e fino ad oggi non ne sono stati segnalati altri. Nell’area è presente e attiva la Aedes Albopictus (zanzara tigre).

Italia

Da Giugno a Settembre ho rilevato 11 casi segnalati da siti di news regionali o nazionali. In particolare i casi sono stati rilevati a Carpi (Modena), Parma, Pellegrino Parmense (Parma), Padova, Fidenza (Parma), La Spezia, Vicenza, Fidenza (Parma), Due casi a Bologna, Casalecchio di Reno (Bologna), Ravenna.

Puoi trovare il dettaglio qui.

West Nile Virus

Secondo Eurosurveillance, l’attuale focolaio di virus West Nile che sta colpendo alcuni Paesi euro-mediterranei dovrebbe essere considerato un segnale del riemergere in Europa di questo agente patogeno. Negli ultimi 15 anni il virus West Nile, infatti, è stato individuato sia in animali sia nell’uomo in diversi Paesi europei (Romania, Ungheria, Portogallo, Spagna, Francia, Italia e Grecia).

Al di fuori dell’Ue la circolazione del virus è stata documentata nei cavalli in Marocco e nell’uomo in Russia e in Israele. Tutte queste regioni si collocano sulle principali vie migratorie percorse dagli uccelli, principali serbatoi del virus.

Unione Europea

Oltre alla Grecia, numerosi altri Paesi stanno segnalando la trasmissione del virus West Nile (Romania, Ungheria, Portogallo, Russia). In Grecia, l’epidemia è in gran parte limitata alla regione della Macedonia centrale. Al 22 settembre 2010, sono stati segnalati un totale di 244 casi confermati in laboratorio; 27 persone sono decedute. Il primo caso è stato segnalato all’inizio di agosto.

Italia

In Italia la sorveglianza per malattie neuroinvasive da West Nile è attiva nella stagione in cui si attende la massima probabilità di circolazione (15 giugno – 15 novembre). Ad oggi in tutto il 2010 non sono stati registrati casi. La prevenzione è incominciata a luglio quando è arrivato a molti donatori di sangue italiani un avviso che prospetta una sospensione di 28 giorni nel caso in cui abbiano soggiornato, anche una sola notte, nelle province di Bologna, Ferrara, Modena, Reggio Emilia, Mantova, Rovigo e Venezia. Potrebbero infatti aver contratto il West Nile virus reduce dallo scorso anno.

La Regione Veneto ha segnalato un’infezione confermata da virus West Nile, durante il mese di agosto 2010. Il modesto quadro clinico associato all’infezione (febbre) non risponde alla definizione di caso riportata nella circolare del ministero della Salute.

La circolazione del virus negli animali è stata identificata in due nuove aree Molise e Sicilia.


Chikungunya

Italia: Un caso importato vicino a Bologna.

Francia: Un caso autoctono a Frejus, nel sud della Francia.

erboristeria-arcobaleno-schio-benessere-antizanzare-malattieIndagini sul campo e in laboratorio hanno dimostrato, che la zanzara tigre rappresenta uno dei principali vettori di numerose malattie virali tra cuiDengue, Chikungunya e West Nile Virus. A ciò si aggiunge la patologia del verme cardiaco, la Dirofilaria, un nematode filiforme che colpisce soprattutto i cani.

Potenzialmente la zanzara tigre può trasmettere più di 20 virus diversi. Negli ultimi anni, si sono imposte all’attenzione la Dengue e la Chikungunya, entrambe malattie tipiche delle regioni subtropicali. Un’infezione da Dengue, per la quale sono stati individuati 4 agenti patogeni, può avere un decorso mortale. La malattia ha imperversato anche in Asia e in Sudamerica e molti paesi sono impegnati in una strenua lotta contro questo tipo di epidemie. Negli USA la Dengue è la patologia infettiva importata più frequentemente dai tropici, tanto che le autorità sanitarie statunitensi nutrono il timore che essa possa propagarsi dal sud verso l’America del Nord. Va ricordato, che un tempo la Dengue era presente anche nel bacino mediterraneo, importata dalle navi spagnole. Il vettore principale, a quei tempi, era rappresentato da Aedes aegypti, una specie di zanzara che fortunatamente, e contrariamente alla zanzara tigre, non riesce a stabilirsi da noi almeno per ora.

Una seconda malattia virale, che in questi ultimi anni sta destando preoccupazione, è il contagio da Chikungunya, che in lingua Swahili significa “persona che cammina curva”. Nell’isola francese La Réunion, nell’Oceano Indiano, nel 2006 è scoppiata un’epidemia di Chikungunya, che ha colpito almeno un terzo dei 750.000 abitanti.

Il virus provoca una malattia con sintomatologia febbrile e forti dolori articolari, ma generalmente è a decorso benigno.

È stato dimostrato che la zanzara tigre, diffusasi rapidamente negli ultimi annisenza che le venisse rivolta la necessaria attenzione, ne costituisce il principale vettore. L’intervento delle unità speciali francesi per la lotta contro l’insetto vettore di infezioni, non ha dato l’esito sperato, cioè non è riuscito a debellare la zanzara tigre che oramai si è radicata nell’area. Oltre che alle altre isole sparse nell’Oceano Indiano, l’epidemia di Chikungunya si è estesa all’India e allo Sri Lanka (Ravi, 2006). Di conseguenza, costituisce motivo di preoccupazione il fatto che la Chikungunya possa colpire anche l’Europa meridionale, in particolare l’Italia, attraverso casi importati, perché la zanzara è in molte località distribuita omogeneamente. Nel periodo compreso fra luglio e settembre 2006 in Italia sono stati registrati complessivamente 17 casi d’importazione del virus della Chikungunya (ECDC, 2006), mentre sinora in Francia ne sono stati registrati oltre 700. In Italia nell’agosto del 2007, la copresenza del vettore, la zanzara tigre, e un virus importato, il Chikungunya, ha causato un’epidemia che ha colpito oltre 200 persone nelle vicinanze di Ravenna.


erboristeria-arcobaleno-schio-benessere-antizanzare-vacanzeVacanze senza zanzare

dal sito: http://www.mosquitoweb.it/segnala-zanzare.html

Sei stato in vacanza su una spiaggia della Sardegna e sei stato infastidito da zanzare tigre? Sei andato con i bambini sull’adriatico e hai dovuto passare 15 gg chiuso in casa per non essere martoriato dalle punture? Oppure hai passato una vacanza piacevolissima senza vedere neanche una zanzara!

Segnala se e quali zanzare sono presenti in un preciso luogo di villeggiatura, sarà di aiuto a tutti per scegliere i luoghi di vacanza e attrezzarsi in modo adeguato.

Se invece devi prenotare le vacanze e non vuoi correre il rischio di scegliere un posto infestato dalle zanzare consulta la mappa compilata grazie agli amici del MosquitoWeb.

erboristeria-arcobaleno-schio-benessere-antizanzare-ledum

Tutti sanno cosa sono le zanzare, che ci disturbano con il loro suono e le loro punture dolorose.

Con questo nome s’intendono più di 3000 specie di ditteri (ordine a cui appartengono anche mosche e tafani) e che è caratterizzato dalla presenza di un solo paio di ali, mentre l’altro paio è trasformato in strutture a forma di clava (bilanceri) con funzione sensoriale. Le zanzare appartengono alla famiglia dei culicidi e la loro vita si intreccia strettamente a quella dell’uomo, in quanto la maggior parte delle femmine di questa famiglia si nutre di sangue umano o degli animali domestici e, dal momento che quando la femmina punge l’uomo o un altro animale, gli inietta un po’ della sua saliva, se la zanzara è portatrice di parassiti, questi possono infestare il malcapitato; si tratta pertanto di insetti molto studiati perché trasmettono un gran numero di malattie.

Le uova di zanzara hanno bisogno di acqua per svilupparsi; le femmine depongono le uova nei fiumi, ristagni d’acqua contenuti in recipienti, per esempio sottovasi, nei cavi degli alberi, ecc.

erboristeria-arcobaleno-schio-benessere-antizanzare-stopAlcune specie, come Aedes, depongono sul fango o sul terreno umido; le uova di queste specie resistono all’essiccamento anche per anni e schiudono quando le condizioni ambientali diventano favorevoli. Le zanzare del genere Mansonia depongono le loro uova sulla pagina inferiore delle foglie di piante acquatiche. Le uova vengono deposte in una struttura a forma di zattera e ciascuna aggregazione può contenerne sino a 400. Alla schiusa, le larve si disperdono, nutrendosi di frammenti di sostanze organiche; le larve respirano grazie alla presenza di un sottile tubicino che permette loro di sfruttare l’ossigeno presente nell’atmosfera.

Le larve si cibano di detriti organici, batteri, protozoi, alghe; successivamente si trasformano in pupe e tali rimangono per 2-3 giorni. Finalmente, dopo circa una settimana dalla schiusa, si liberano gli adulti, che dopo 2-3 giorni sono pronti per intraprendere un nuovo ciclo vitale.  Solo la femmina si nutre di sangue di animali a sangue caldo, mentre il maschio si ciba di nettare e di linfa di piante. Il maschio presenta lunghe antenne sfrangiate con cui cattura le vibrazioni provenienti dalla femmina.

erboristeria-arcobaleno-schio-benessere-antizanzare-mappa-infestazioneIn Italia sono molto diffuse le zanzare appartenenti al genere Culex ed Aedes. Il genere Aedes è una zanzara la cui presenza in Italia è piuttosto recente; è di origine asiatica, più piccola delle zanzare comuni, di colore nero con striature bianche sulle zampe e sull’addome,nota come zanzara tigre si tratta di un animale molto aggressivo, la cui puntura provoca bolle e gonfiori,; al momento non provoca malattie nel nostro paese. Il genere Culex è ubiquitario e molte specie sono conosciute come “zanzare di casa”, in quanto si sviluppano, come del restro il genere Aedes, nei contenitori in cui sia presente acqua stagnante in prossimità delle abitazioni.

L’animale può trasmettere l’encefalite virale e, nei climi tropicali e subtropicali la filariosi; nell’estate del 1999 veicolarono nel Queens, nei dintorni di New York il West Nile virus, che provoca in animali domestici e nell’uomo una grave encefalite.

Come difendersi?
La sostanza chimica più utilizzata in tutto il mondo per tenere a distanza le zanzare è il dietyltholuamide (D.E.E.T.); celato sotto “falso nome” in alcuni insetto-repellenti per ambienti o apertamente dichiarato nelle varie lozioni, spray, stick e creme per il corpo il D.E.E.T. è tanto efficace nel tenere lontane le zanzare, quanto estremamente tossico per l’uomo.

Decine e decine di studi e pubblicazioni effettuate in tutto il mondo dimostrano che D.E.E.T è un vero veleno anche per l’uomo, tant’è che le conseguenze per ingestione del liquido contenuto in un flacone (è sufficiente il 60%) a base di questa sostanza sono mortali, anche per un individuo adulto sano, e con sintomi come convulsioni, allucinazioni e coma che sopraggiungono entro un’ora dall’ingestione.

Ciò che spaventa maggiormente però, dal momento che l’ingestione può essere solo accidentale, sono le conseguenze derivanti dall’uso topico sistematico; addirittura in uno studio pubblicato si dimostra che un bambino è nato con malformazioni cranico-facciali e ritardo mentale a causa del fatto che la madre, durante la gravidanza, aveva utilizzato quotidianamente un insetto-repellente a base di D.E.E.T.

Quindi il diethyltholuamide è una sostanza da “prendere con le molle” e che sia tale lo si intuisce dalle avvertenze che le aziende produttrici devono obbligatoriamente apporre nelle etichette dei loro prodotti: non bere o fumare durante l’applicazione, non applicare ai neonati, sui bambini usare con cautela, etc.; ma fra le tante ve ne è una che salta agli occhi: non spruzzare su superfici laccate e materie plastiche (questo è paradossale! Un prodotto per applicazione sulla pelle che dovrebbe essere quindi “gentile” con essa, corrode la plastica!).

Il Ledum palustre è una pianta conosciuta nella tradizione fitoterapica e in quella omeopatica per la sua azione repellente nei confronti degli insetti ed in particolare delle zanzare. Dal nome di questa pianta è tratto il nome del marchio di Prodeco Pharma “LEDUM” che caratterizza la linea di prodotti insettorepellenti dell’azienda. La linea Ledum è costituita da sei prodotti studiati e formulati per difendersi dalle zanzare in modo naturale e con un’efficacia duratura, grazie alla presenza del Ledum palustre e alle sue proprietà, dimostrate dall’esperienza, di rendere “il sangue e la cute inappetibili ad insetti e zanzare. Una linea di prodotti naturali che ribadisce i concetti di specializzazione e naturalità che contraddistinguono i prodotti Prodeco Pharma, dando garanzia al consumatore di efficacia duratura, gradevolezza cosmetica ed innocuità e rappresentando quindi la soluzione a 360 gradi per affrontare le sere all’aperto, il campeggio, ecc..


erboristeria-arcobaleno-schio-benessere-antizanzare-thewall-sprayLEDUM Lozione Protettiva
THE WALL Spray
100 ML
+ tubo roll-on da 30 ml in omaggio

Prezzo: € 18,50  anziche € 30,50
pulsante_acquista2

LEDUM Lozione Protettiva THE WALL Spray 100 ML + ROll-On Omaggio di Prodeco associa l’azione del Ledum palustre al PARFUM e agli oli essenziali di Geranio, noce Moscata ed Eucalipto, in una formulazione innovativa, per una protezione totale, completa e duratura, giorno e notte.

La naturalità e l’innocuità della composizione rendono l’utilizzo del prodotto ideale oltre che per gli adulti, anche per i bambini molto piccoli.

L’Offerta Prova contiene in omaggio il LEDUM Roll-on del valore di 12,00 €.

Sostanze funzionali: Rosmarino selvatico ( Ledum Palustre )

Modalità d’uso: Spruzzare e spalmare sulla pelle da proteggere una quantità adeguata di prodotto, evitando gli occhi. Agitare prima dell’uso

Ingredienti: Aqua. Cocos nucifera oil, Parfum, Pelargonium capitatum extract, Polyglyceryl-3 stearate/citrate, Potassium cetyl phosphate, Eucalyptus globulus oil, Myristica fragrans oil, Ledum palustre extract, Citronellol, Geraniol, Xanthan gum, Limonene, Lactic acid, Linalool, Citral, Potassium sorbate, Sodium benzoate

separatore_grigio

erboristeria-arcobaleno-schio-benessere-antizanzare-dopopunturaLedum Dopopuntura tubo roll-on da 30 ml

Prezzo: € 12,00

pulsante_acquista2

Ledum Dopopuntura è una lozione cosmetica specificamente formulata per avere un’azione lenitiva sulla cute. L’efficacia del Ledum palustre, associata alle ben note proprietà della Calendula e della Menta rendono questa lozione ideale per risolvere le fastidiose irritazioni cutanee.

Componenti funzionali: LEDUM PALUSTRE T.M., ESTRATTO DI CALENDULA OFFICINALE, MENTA O.E., VITAMINA E.

Consigli per l’uso: All’occorrenza applicare sulla parte interessata.


erboristeria-arcobaleno-schio-benessere-antizanzare-nasoterapia

UNA PROPOSTA INNOVATIVA E COINVOLGENTE, IN OGNI SENSO
Una fragranza può raccontare tante cose, a chi ha naso per ascoltarla.

Scenari naturali o riferimenti culturali, riti quotidiani o miti favolosi, emozioni seducenti o sensazioni familiari.

Un alfabeto invisibile, indefinito e infinito. Come si può spiegarlo, usarlo, comunicarlo a parole? Facile: con NASOTERAPIA!

NASOTERAPIA non è solo una collezione di fragranze per la casa, ma un progetto che cambia il modo di intendere, scegliere e utilizzare questi prodotti.

Una gamma di “concetti olfattivi”, ognuno contraddistinto da una parola che funziona sia come guida alla scelta, sia come stimolo per creare un proprio personale linguaggio.

Esprimere un desiderio, un pensiero, uno stile di vita. Suggerire un’atmosfera d’interni o un atteggiamento interiore.

Fare un regalo alle persone che amiamo di più, oppure a noi stessi.

NASOTERAPIA coglie il significato profondo di ogni essenza, e lo chiama con il suo nome.

erboristeria-arcobaleno-schio-benessere-antizanzare-ball-arredoI diffusori di essenze e le lampade NASOTERAPIA con tecnologia ad ultrasuoni consentono di diffondere, in qualsiasi ambiente, tutte le note caratteristiche, le sensazioni e le emozioni di ogni essenza, creando un’atmosfera speciale da respirare e vivere: a casa oppure al lavoro. La tecnologia a ultrasuoni crea vibrazioni silenziose che mescolano l’essenza con l’acqua, idratandola senza bruciarla e diffondendo in pochi istanti una nuvola profumata e invisibile. L’istantanea evaporazione crea una salutare micro-umidificazione dell’ambiente, senza alcun effetto irritante sulle vie respiratorie. Le lampade sono inoltre dotate di una luce a led che crea un’esperienza multisensoriale nell’ambiente, abbinando sensazioni olfattive e luminose.


erboristeria-arcobaleno-schio-benessere-antizanzare-aladin-diffusore

lampada-aladin-rosso1Aladin rosso
Prezzo: € 66,00

pulsante_acquista2

 

 

spazio

Diffusore ad ultrasuoni per essenze e oli essenziali.

Timer integrato per funzionamento continuo o a intervalli.
Funzione di spegnimento automatico. Ø 150 mm x H 115 mm

spazio


BALL

Diffusore ad ultrasuoni per essenze e oli essenziali.

Timer integrato per funzionamento continuo o a intervalli.

PRESA USB. Funzione di spegnimento automatico.

Dimensioni: Ø 110 mm x H 100 mm

erboristeria-arcobaleno-schio-benessere-aromaterapia-ball

Ball giallo
Prezzo: € 35,00
pulsante_acquista2

Ball azzurro
Prezzo: € 35,00

pulsante_acquista2

 

 

 

Ball rosso
Prezzo: € 35,00
pulsante_acquista2

separatore_grigio

erboristeria-arcobaleno-schio-benessere-antizanzare-ball-profumoLa linea Essentia propone una concezione più ampia e avanzata dell’aromaterapia, valorizzandone le potenzialità con apporto di innovazioni tecnologiche e funzionali.

Introduce moderni accorgimenti e nuove formulazioni aromatiche, permettendo di rispondere in modo esauriente alle richieste del consumtore, che solo in erboristeria può trovare competenza, consigli e strumenti adatti ad un utilizzo corretto, proficuo e completo degli oli essenziali.

separatore_grigio

erboristeria-arcobaleno-schio-benessere-antizanzare-lampadaLAMPADA IN VETRO SFERA NEAVITA
aromaterapia

Prezzo: € 49,00
pulsante_acquista2
Delicata illuminazione a led, la cui successione di colori crea note suggestive nell’ambiente.

La linea essentia assolve a un insieme di funzioni polivalenti, i cui diversi aspetti convergono nel fravorire l’equilibrio psicofisico individuale e il comfort ambientale.

separatore_grigio

erboristeria-arcobaleno-schio-benessere-antizanzare-lampada-ovale

 

erboristeria-arcobaleno-schio-benessere-antizanzare-lampada-ovale-aromaterapia

LAMPADA IN VETRO OVALE NEAVITA
aromaterapia

Prezzo: € 53,00
pulsante_acquista2

Lampada in vetro per aromaterapia; la diffusione omogenea e continua nell’ambiente è ideale per esaltare le qualità degli oli essenziali.
separatore_bianco

5 funzioni in un unico prodotto: proprietà aromaterapeutiche, varietà delle note aromatiche, micro umidificazione naturale dell’ambiente, miglioramento delle caratteristiche chimico-fisiche degli spazi chiusi, delicata illuminazione a led in successione di colori.


Aromaterapia polifunzionale

erboristeria-arcobaleno-schio-benessere-antizanzare-aromaterpiaRiequilibrio psicofisico completo La diffusione costante e prolungata degli oli essenziali nell’ambiente favorisce l’espressione completa e persistente dei loro specifici effetti aromaterapeutici sul riequilibrio psicofisico.

Profumazione ambientale diffusa La permeazione omogenea degli oli essenziali nell’ambiente diffonde note aromatiche gradevoli e discrete, che evocano confortevoli atmosfere naturali.

Micro umidificazione naturale Grazie alla sua tecnologia, la lampada per aromaterapia Essentia permette un’istantanea evaporazione dell’acqua e quindi la micro umidificazione naturale dell’ambiente.

Igienizzazione dell’ambiente La lampada per aromaterapia Essentia rende salubri le caratteristiche chimico-fisiche degli spazi chiusi. Gli ultrasuoni vaporizzano l’acqua disperdendola in microgocce che umidificano l’ambiente e inducono una positiva modificazione delle cariche elettriche dell’aria.

erboristeria-arcobaleno-schio-benessere-antizanzare-aromaterapia-coloreFunzione cromatica
La lampada per aromaterapia Essentia può essere attivata per emanare una delicata illuminazione a led, la cui successione di colori crea note suggestive nell’ambiente, indicate anche come luce notturna nella stanza dei piccoli.

separatore_grigio

Il benessere è nell’ aria, in ogni luogo, a tutte le età

erboristeria-arcobaleno-schio-benessere-antizanzare-aromateriaIspirate all’universo olfattivo della natura, queste sinergie con oli essenziali sprigionano un senso di benessere in ogni ambiente, accompagnando tutti i momenti della vita quotidiana. Dallo spazio notte, al living, alla camera dei bambini, con formulazioni appositamente dedicate al relax, alla rigenerazione ed al benessere. I flaconi con contagocce permettono un facile e perfetto dosaggio dell’essenza nell’acqua. Le sinergie per aromaterapia Essentia sono studiate per un ottimale funzionamento della lampada per aromaterapia e ciascuna referenza associa pregiati oli essenziali in una sinergia di note gradevoli e salutari.
separatore_grigioVola Via 10 ml

Prezzo: € 8,00
pulsante_acquista2erboristeria-arcobaleno-schio-benessere-antizanzare-volavia

Libera nei tuoi ambienti una efficace sinergia che protegge dalle zanzare e che profuma gradevolmente l’aria. Sognanti fragranze di paesaggi esotici e di accoglienti giardini che tengono lontani gli insetti, in maniera naturale.

 

erboristeria-arcobaleno-schio-benessere-antizanzare

erboristeria-arcobaleno-schio-benessere-olio-neemNeem Oil 100 ml
Prezzo: € 17.00
pulsante_acquista2

Provenienza: India

Ingredients: Prunus amygdalus dulcis, Azadirachta Indica Linn, pressato a freddo.
PER USO ESTERNO

Olio biologico con proprietà medicamentose specificamente formulato secondo i principi della tradizione ayurvedica per promuovere la salute e la bellezza.

Il Neem è una pianta sempreverde che può svilupparsi sino a 25 metri di altezza ed è capace di produrre piccoli frutti giallastri contenenti uno o più semi, i quali rappresentano la fonte da cui si estraggono i principi attivi utilizzati nel campo cosmetico e dermatologico.
separatore_bianco

L’olio di Neem ha proprietà idratanti, rigeneranti e ristrutturanti.
Olio base per unguenti contro la lebbra. Gli si riconoscono proprietà antisettiche ed antifungine. Molto efficace per problemi al cuoio capelluto e per il trattamento dell’acne.

Riconosciute sono le sue proprietà insettorepellenti ed insetticide in agricoltura.

erboristeria-arcobaleno-schio-benessere-olio-neem-piantModo d’uso

Corpo: applicare a gocce sulla zona da trattare e massaggiare fino a completo assorbimento.
Cuoio capelluto: applicare a gocce sui polpastrelli, frizionare la cute e al mattino fare uno shampoo.
Gengive: versare alcune gocce su un pezzetto di cotone e applicare sulle gengive.
Insettorepellente: applicare alcune gocce su varie zone del corpo.
Ambiente: aggiungere 5-7 gocce nella lampada per aromi.

In India è conosciuto col nome Arishta ossia “l’albero capace di curare tutte le malattie”; gli Arabi lo chiamano Shajar-e-Mubarak che significa “albero benedetto”; noi ne utilizziamo l’olio per le sue innumerevoli proprietà chiamandolo olio di neem

L’olio di neem è stato impiegato a livello cosmetico e medico per centinaia di anni, con particolare riferimento alla medicina ayurvedica tradizionale indiana. Esso viene estratto dalle foglie e dai frutti di una pianta denominata Azadirachta indica, originaria dell’India e della Birmania. Il suo impiego ha superato il test dello scorrere del tempo ed è così potuto giungere fino ai giorni nostri.

In india tale olio, ma anche le foglie e i ramoscelli della pianta da cui esso è ricavato venivano impiegati per la preparazione di un vero e proprio kit medicinale pronto all’uso per la cura di ogni malattia.

erboristeria-arcobaleno-schio-benessere-olio-neem-proprietàL’olio di neem presenta proprietà antivirali, antibatteriche, antiparassitarie, antisettiche e antifungine, che rendono il suo utilizzo adatto non soltanto per la cura della nostra salute e della nostra bellezza, ma anche per la salvaguardia di piante ed animali dagli attacchi da parte dei parassiti.
Esso può essere presente all’interno di preparazioni erboristiche e di cosmetici naturali come dentifrici, saponi, creme per la pelle e prodotti per la pelle. L’odore dell’olio di neem puro può essere piuttosto pungente e risultare poco gradito e nei casi in cui sia strettamente necessario tale problema può essere risolto addizionandolo con degli oli essenziali profumati e che presentino proprietà adatte al disturbo che si desidera curare o prevenire.

L’olio di neem è adatto ad essere applicato sulla nostra pelle sia per massaggi che per trattamenti locali in caso di pelle secca, per via delle sue proprietà idratanti. Il suo contenuto di vitamina E e di acidi grassi essenziali lo rendono inoltre adatto alla preparazione di creme per il viso e per il corpo dal potere antiossidante e antietà.

La scienza sta attualmente studiando le proprietà che gli antichi avevano già individuato relativamente all’olio di neem e ne hanno confermato tra l’altro la capacità di favorire l’attività del sistema immunitario e di combattere infezioni virali, batteriche o fungine.

L’olio di neem risulta molto potente e concentrato e per la sua applicazione sulla pelle può essere aggiunto nella quantità di poche gocce in creme naturali di base o in oli vegetali più delicati, come l’olio di semi di girasole o di jojoba.

Azione eudermica: il suo contenuto di vitamina E e di acidi grassi essenziali lo rendono adatto alla preparazione di creme per il viso e per il corpo dal potere antiossidante e antietà.

Azione antinfiammatoria: dovuta alla presenza di agenti inibitori delle prostaglandine, l’olio di neem risolve molte affezioni gengivali e per la piorrea. Grazie a limonoidi e catechine, potenti inibitori dei mediatori dell’infiammazione acuta, il neem trova impiego nel trattamento dei dolori da strappi muscolari, artriti, reumatismi.

Azione cicatrizzante: viene comunemente usato per la psoriasi e gli eczemi, in quanto idrata e protegge la pelle da un lato; mentre dall’altro sfiamma e cicatrizza l’irritazione, la desquamazione, e le lesioni che questi disturbi provocano. Per questa ragione è impiegato in caso di ustioni estese, ferite infette e per stimolare la cicatrizzazione e la ricostruzione dei tessuti.

Azione antibatterica e antivirale: fra i ceppi batterici contrastati dall’olio di neem vi sono la salmonella tifi e lo stafilococco aureo. In particolare, quest’ultimo è responsabile delle tipiche manifestazioni dell’acne, caratterizzate da ascessi e comedoni dolenti. Lo stafilococco aureo inoltre contamina molti cibi e dà infezioni secondarie quali peritoniti, cistiti, meningiti. Molti suoi ceppi sono resistenti alla penicillina e altri antibiotici specializzati. Anticamente, rametti di neem venivano masticati (come facciamo noi oggi con la gomma da masticare) ogni giorno da milioni di indiani: oggi è usato in paste dentifricie che contrastano la formazione della placca e sbiancano notevolmente i denti. il neem ha dato i migliori risultati contro l’Herpes Virus (labiale e corporeo).

Azione antifungina: efficace contro 14 tipi di funghi, l’olio di neem, tra gli altri, inibisce il Trichosporon (infezioni al tratto gastro-intestinale) e il Geotrichum (infezioni ai bronchi, polmoni e membrane del muco). Si è constatata la maggior efficacia e sicurezza (nessun effetto collaterale) di impiego contro Candida Albicans, infezioni causate da Trichophyton (a capelli, pelle/unghie, piede d’atleta), Tigna (causato da Epidermophyton).

Azione insettifuga: l’olio di neem rappresenta uno dei rimedi naturali contro le punture d’insetti soprattutto per contrastare le zanzare, in special modo durante il periodo estivo. Contro i parassiti del cuoio capelluto (come i pidocchi) e gli acari della scabbia.

Anche per gli animali è un efficace anti-pulci e un antiparassitario del tutto ecologico per le piante, tanto da essere utilizzato nella nella lotta biologica contro moltissimi parassiti in agricoltura, perché è un pesticida naturale.

Effetti collaterali dell’olio di neem
Alcuni studi suggeriscono che l’olio di neem deve essere usato con cautela. Estratti diversi di prodotti a base di olio di neem hanno evidenziato effetti collaterali negativi se somministrati in ratti di laboratorio a dosi giornaliere elevate per un lungo periodo di tempo. Secondo altri studi, invece, non ci sono effetti collaterali prodotti dall’olio di neem o causati dalla pianta stessa, anche quando si utilizzano grandi quantità, e per lunghi periodi.


erboristeria-arcobaleno-schio-benessere-antizanzare-zetafreeerboristeria-arcobaleno-schio-benessere-antizanzare-flora-marchioZETA FREE  per un’estate serena, liberi dalle zanzare, con i benefici effetti degli oli essenziali puri al 100%

In questa linea sono stati raccolti tutti i prodotti ad azione repulsiva per le zanzare. Allontanano le zanzare senza ucciderle, inibiscono le loro funzioni organiche, rendendole innocue e inattive. Prodotti per il corpo e per la diffusione nell’ambiente. Tutti gli ingredienti sono di origine vegetale, senza sostanze sintetiche tossiche.

Dite NO ai repellenti pericolosi per la salute e NO agli agenti irritanti. Difendetevi dagli insetti con prodotti naturali sicuri ed efficaci.


Diffusore elettrico ZETA FREE

completo (+ ricarica da 25 ml)

erboristeria-arcobaleno-schio-benessere-antizanzare-diffusore

Prezzo: € 17,00
pulsante_acquista2

Quantità: 25 ml
Effetto: Purificante e rinfrescante
Qualità
: Con Oli essenziali puri 100%
Descrizione: la pregiata miscela di ingredienti produce un fresco e gradevole aroma che rende l’ambiente sfavorevole alle zanzare – Con oli essenziali puri 100% di Citronella*, Eucalipto, Geranio, Lavanda°, Basilico, Litsea, Garofano Chiodi. Le piante contrassegnate con * provengono da agricoltura biologica – Le piante contrassegnate con ° provengono da agricoltura biodinamica. DURATA DEL PRODOTTO 45 NOTTI

separatore_grigioRICARICA 25 ml per diffusore elettrico ZETA FREE 

erboristeria-arcobaleno-schio-benessere-antizanzare-diffusore-ricaricaPrezzo: € 12,00
pulsante_acquista2

Comoda ricarica, facile da sostituire – La miscela con pregiati ingredienti produce un fresco e gradevole aroma che rende l’ambiente sfavorevole alle zanzare – Efficace in ambienti chiusi
Per 45 notti senza fastidio

Contiene oli essenziali puri 100% di citronella, eucalipto, geranio, lavanda, basilico, litsea, garofano.

separatore_grigioSPRAY ambiente ZETA FREE – aroma efficace – 130 ml

erboristeria-arcobaleno-schio-benessere-antizanzare-spray
Prezzo: € 10,00
pulsante_acquista2

Per purificare, profumare l’aria e allontanare le zanzare nelle stanze di lavoro, nelle case, in albergo e nelle automobili.
Contiene: Alcool vegetale, olio di Andiroba, olio di Neem, e oli essenziali puri 100% di Lavanda, Eucalipto, Garofano, Geranio, Citronella, Basilico e Litsea. Formulato con oli essenziali puri che risultano particolarmente sgradevoli non solo alle zanzare, ma anche a tafani, mosche, moscerini, ecc – NON CONTIENE PARABENI – NON CONTIENE PROFUMI SINTETICI – NON CONTIENE PEG

separatore_grigioSPRAY corpo ZETA FREE – aroma efficace – 100 ml
erboristeria-arcobaleno-schio-benessere-antizanzare-spray-corpo
Prezzo: € 13,00
pulsante_acquista2

Azione protettiva e rinfrescante. Per tenere lontano le zanzare. Contiene olio di Antiroba, Neem e oli essenziali puri 100% di Citronella, Eucalipto, Geranio, Litsea che in natura aiutano a tenere lontano le zanzare

Da utilizzare direttamente sulla pelle – Non contiene sostanze sintetiche.
INGREDIENTI INCI: Alcohol Denat., Litsea cubeba oil, Melalaeuca alternifolia oil, Lavandula hybrida oil, Cymbopogon nardus oil, Carapa guaianensis oil, Azadirachta indica oil, Pelargonimu graveolens oil, Mentha arvensis oil, Ocimum basilicum oil, Linalool, Citronellol, Geraniol, Citral,Limonene, Farnesol, Eugenol.

separatore_grigioGEL corpo ROLLER 50 ml

erboristeria-arcobaleno-schio-benessere-antizanzare-gel-corpoPrezzo: € 8,00
pulsante_acquista2

Azione rinfrescante e lenitiva con olio di Andiroba, Neem e oli essenziali puri 100% di Citronella, Eucalipto, Geranio, Litsea che in natura aiutano a tenere lontano le zanzare.
Gli ingredienti utilizzati per questo gel sono di origine vegetale. L’efficacia dell’azione di questi ingredienti deriva dai numerossissimi componenti presenti unicamente negli oli provenienti da piante specifiche, che ne trasmettono i principi attivi e le proprietà.

MODALITA’ D’USO: Applicare direttamente sul corpo anche più volte al giorno. Adatto a tutti i tipi di pelle, anche le più sensibili. Non unge e ha un rapido assorbimento. Dermatologicamente testato.

NON CONTIENE PARABENI – NON CONTIENE COLORANTI – NON CONTIENE PROFUMI SINTETICI

erboristeria-arcobaleno-schio-benessere-antizanzare-flora-marchioINGREDIENTI INCI: Aqua, Lavandula hybrida water, Anthemis nobilis water, Lavandula hybrida oil, Carapa guaianensis oil, Azadirachta indica oil, Melaleuca alternifolia oil, Litsea cubeba oil, Geranium maculatum oil, Eucalyptus globulus oil, Cymbopogon nardus oil, Glycerin, Potassium Sorbate, Sodium Benzoate, Citric Acid, Xantham gum, Linalool, Limonene, Citronellol, Citral, Geraniol, Farnesol, Eugenol.

COMPONENTI DESCRITTIVI: Idrolato di lavanda*•, idrolato di camomilla*•, olio di Andiroba, olio di Neem, oli essenziali puri 100% di lavanda*•, albero del tè, litsea, geranio, eucalipto, citronella*, glicerina vegetale, acido citrico, gomma xanthana e conservanti (sodio benzoato e potassio sorbato). Le piante contrassegnate con * provengono da agricoltura biologica. Le piante contrassegnate con • provengono da coltivazioni bio

separatore_grigio

GEL DOPO PUNTURA – BIO facile applicazione

erboristeria-arcobaleno-schio-benessere-antizanzare-gel-dopopunturaPrezzo: € 8,00
pulsante_acquista2

Azione rinfrescante, calmante e lenitiva, dopo le punture di insetti, api, zanzare e meduse – Prodotto ideale per dare sollievo immediato dal bruciore e dal prurito dopo le punture di insetti. Con Aloe vera, Malva, Lavanda e corteccia di Wapa.

separatore_grigioOLIO di NEEM 50 ml
erboristeria-arcobaleno-schio-benessere-antizanzare-olio-neemPrezzo: € 12,00
pulsante_acquista2

Effetto: Antisettico protettivo
Qualità: Olio naturale 100%
Descrizione: antisettico e repellente per insetti

MODALITA’ D’USO per uso tecnico: Diluire in acqua, olio e alcool e spruzzare sul pelo dell’animale o sulla pianta.

MODALITA’ D’USO per uso cosmetico: Applicare sulla parte desiderata e massaggiare fino al completo assorbimento.

separatore_bianco


erboristeria-arcobaleno-schio-benessere-antizanzare-teatree-oil erboristeria-arcobaleno-schio-benessere-antizanzare-teatree

 


erboristeria-arcobaleno-schio-benessere-antizanzare-olio-puro-teatreeTea Tree Oil Puro 100% 10 ml

Prezzo: € 9,90
pulsante_acquista2
Ideale per tutti, in ogni occasione e garantito dalla distillazione senza uso di solventi, il Tea Tree Oil puro al 100% è consigliato nel caso di infezioni, micosi e irritazioni. E’ suggerito per contrastare infezioni da Tinea e da Candida Albicans, irritazioni cutanee, dermatiti, ulcere orali, gengiviti, Herpes Simplex, acne e foruncoli, scottature, raffreddore e tosse.

Se qualcuno è alla ricerca di un’alternativa naturale al Benzoil perossido per i brufoli mi sento di consigliare il “Tea tree oil”.

Il “Tea Tree Oil” può essere utilizzato giornalmente senza il rischio di sbilanciare la naturale flora batterica presente sulla pelle. Come anti-batterico puo’ aiutare a ridurre i sintomi della pelle infiammata dai batteri dell’acne in modo altamente efficace. Per ottenere dei risultati consiglio di applicare l’olio da due a tre volte al giorno reglolarmente; nel trattamento dell’acne moderata.

TEA TREE OIL puro 100% INDICAZIONI D’USO:

  • Rinite, sinusite: spalmare l’olio direttamente sul naso e sotto le narici più volte al giorno.
  • Ascesso dentario: applicare poche gocce direttamente sull’ascesso 3 volte al giorno.
  • Ferite, abrasioni: applicare poche gocce (è disinfettante e cicatrizzante, non irrita).
  • Punture d’Insetti: applicare subito poche gocce e massaggiare.
  • Scottature lievi: raffreddare la parte interessata con acqua fredda ed applicare poche gocce d’olio.
  • Crosta lattea: aggiungere 5-6 gocce di TEA TREE OIL ad un po’ d’olio di oliva, applicare sul cuoio capelluto e massaggiare. Tenere lontano dagli occhi.
  • Verruche, porri e duroni: applicare 2 gocce e massaggiare, tre volte al giorno.

separatore_grigio

erboristeria-arcobaleno-schio-benessere-antizanzare-teatree-idrosolubileTea Tree Oil Lotion IDROSOLUBILE 50 ml

Prezzo: € 14,50
pulsante_acquista2

La lozione, che contiene Tea Tree Oil al 15%, svolge la propria azione disinfettante e curativa in tutti quei casi che richiedono minori dosaggi di principio attivo e che il preparato sia idrosolubile: igiene della bocca e dei denti, dolori muscolari e articolari, tosse infantile (bambini sotto i 12 anni), igiene intima femminile.

TEA TREE OIL LOTION al 15% Idrosolubile INDICAZIONI D’USO:

  • Vaginite: (da candida Albicans, Tricomonas ed altre infezioni): aggiungere 1 tappo dosatore ad un litro d’acqua e fare lavaggi vaginali una volta al giorno. Bere 3 gocce di TEA TREE OIL puro, tre volte al giorno per 3 settimane.
  • Igiene della bocca e dei denti: aggiungere 15 gocce ad un po’ d’acqua e fare sciacqui mattina e sera; è consigliato l’uso congiunto del dentifricio TTO.
  • Contratture muscolari, distorsioni, ematomi, torcicollo: spalmare la lozione e massaggiare 2-3 volte al giorno.
  • Tosse: per i bambini sotto i 12 anni va spalmato sul petto e sulla schiena più volte al giorno; si possono inoltre aggiungere 3 gocce nell’aerosol.

separatore_bianco


erboristeria-arcobaleno-schio-benessere-antizanzare-acarostop

erboristeria-arcobaleno-schio-benessere-antizanzare-acarostop-acariACARO STOP 300 ml 

Prezzo: € 18,60
pulsante_acquista2
Spray purificante che crea un ambiente sfavorevole all’insediamento degli acari della polvere, per una igiene profonda e un gradevole aroma in casa
Efficacia testata presso i laboratori specializzati “Archa” di Pisa

Ingredienti: E’ formulato con olio di Neem e oli essenziali puri 100% provenienti da agricoltura biologica e piante spontanee come Albero del tè, Lavanda, Eucalipto, Garofano, Lemongrass, Timo bianco e Cedro legno

Modo D’uso: si vaporizza tenendolo alla distanza di circa 14 cm dai tessuti, una volta la settimana. Caratteristiche: non macchia i tessuti, attivo su tappeti, tende, poltrone e materassi.

separatore

 
Le informazioni riportate in questa pagina sono solo a scopo informativo, tratte da un’ampia sitografia presente in internet. L’unica finalità è quella di mantenere il valore e la natura della rete: la facile reperibilità di informazione.
Le informazioni sui principi attivi dei singoli componenti dei prodotti e sui prodotti stessi, desunte tutte da un’ampia sitografia presente in rete, e dai siti delle ditte fornitrici, non intendono trattare, curare alcuna malattia o patologia. Queste potrebbero, inoltre, riportare errori e/o omissioni. Pertanto ogni utilizzo improprio è a proprio rischio e pericolo. Si ricorda, altresì, che gli integratori alimentari non sono prodotti curativi e pertanto non possono vantare alcuna proprietà terapeutica. Le indicazioni, presenti sul sito, fanno riferimento all’impiego per il sostegno dell’organismo in periodi particolarmente difficili.