,

La prostata, tutte le informazioni per una normale funzionalità

La prostata è una ghiandola presente nell’uomo, delle dimensioni di una castagna , che circonda l’uretra, il “tubicino” attraverso il quale passano le urine e lo sperma. Quando la prostata si contrae, interrompe il flusso dell’urina e permette il passaggio del liquido spermatico che, in parte, ha lei stessa prodotto. La sua salute è dunque fondamentale per il benessere della sfera intima dell’uomo.

Uno tra i più comuni disturbi clinici degli uomini, che si manifesta soprattutto con l’avanzare dell’età, è l’ipertrofia prostatica (IPB), patologia di per sè benigna che può, in alcuni casi, avere un’evoluzione sfavorevole.

Dati statistici ci dicono che l’infiammazione della prostata o prostatite sia un disturbo molto diffuso

L’ ingrossamento progressivo della ghiandola infiammata è responsabile dei principali disturbi, quali: difficoltà ad urinare (flusso debole e sforzo a fare la pipì), aumento della frequenza del bisogno di urinare, soprattutto di notte, urgenza, bruciore, eiaculazione precoce . Se lo stato infiammatorio non viene risolto, si possono poi avere complicanze infettive o evoluzioni sfavorevoli .

La diagnosi corretta di ipertrofia prostatica spetta al medico e allo specialista, che ne ricercheranno la causa per poi proporre i più opportuni rimedi farmacologici.

E’ scientificamente provato che il frutto della Serenoa Repens, contribuisce alla  normale funzionalità della prostata.

La Serenoa repens è una pianta della stessa famiglia delle Palme, ma molto più bassa, il cui nome comune è infatti:”Palmetto”. E’ originaria delle coste del  Sud Est degli Stati Uniti e delle zone tropicali. I suoi frutti contengono principi attivi ( acidi grassi e steroli ) che hanno importanti proprietà salutistiche per la funzionalità della prostata .

Sono tanti gli studi scientifici che evidenziano come l’estratto lipido sterolico di serenoa repens, riuscendo ad inibire la sostanza ( enzima ) che risulta essere coinvolta nel processo dell’infiammazione prostatica ( 5alfa reduttasi), sia efficace nel contrastare l’infiammazione prostatica cronica e possa migliorare la sintomatologia di cui è responsabile.

Tra i componenti del principio attivo della pianta, si evidenzia il beta sitosterolo per la sua attività antiandrogena; cioè in grado di limitare la produzione dell’ormone che deriva dal testosterone, responsabile proprio dell’accrescimento della prostata e, come rivelano studi più recenti, anche della comparsa dell’alopecia androgenetica maschile.

La “Serenoa  Repens” risulta essere, quindi, una  pianta medicinale utile per mantenere in salute la prostata ma anche per combattere l’alopecia androgenetica, che tanto infastidisce l’universo maschile.

 

AXA PROST 60 caps da 420 mg: fase acuta
Prezzo: € 29,00

pulsante_acquista2

 

 

BIXA PROST 90 capsule da 320 mg
Prezzo: € 19,00

pulsante_acquista2

 

 

 

Saw Palmetto o Serenoa repens
Confezione da 60 capsule da 160 mg tit, 30%
Prezzo: € 10.00

pulsante_acquista2

 

 

 

http://www.erboristeriarcobaleno.com/lui.html

Prostata più in forma grazie alla Micoterapia

La stragrande maggioranza degli uomini, nel corso della propria vita, sviluppa almeno un disturbo alla prostata.

Basti pensare che dopo i 50 anni, l’iperplasia prostatica benigna, ossia l’ingrossamento della ghiandola, è una condizione quasi fisiologica o che tantissimi uomini, anche giovani, vanno incontro a prostatite, cioè l’infiammazione della ghiandola.

Tuttavia, nonostante si tratti molto spesso di malattie curabili, non si può nascondere che si associno a vari disagi, che rischiano di compromettere la qualità della vita.

La micoterapia è ottima per contrastare sia i sintomi sia le cause alla base della prostata, riportando l’equilibrio in tutto l’organismo.

 

I segnali da non sottovalutare con la prostata

L’iperplasia della prostata ostacola lo svuotamento, che rimane incompleto e impatta sulla qualità della vita. In che modo? Lo stimolo impellente di far pipì che costringe a correre in bagno di giorno e anche di notte.

Non sono rari nemmeno la tensione della vescica e il fastidio pelvico.

I funghi più utili

Nel caso in cui un uomo sia soggetto a una o più di queste manifestazioni, è essenziale che si rivolga al medico. L’esperto in micoterapia consiglierà una cura base di almeno tre mesi.

Il fungo più utile per la prostata è il Maitake: gli studi hanno dimostrato che è 10-20 volte più attivo della Serenoa repens, un principio attivo contenuto in molti farmaci tradizionali, tanto che 1 g di Maitake equivale, per l’effetto sulla prostata, a 10-20 g di Serenoa repens.

Insieme al Reishi, il Maitake costituisce uno schema in grado di ridurre l’ingrossamento della ghiandola e di ripristinare il normale flusso urinario. Occorre sapere, infatti, che anche il Reishi è molto potente: inibisce la 5 alfa-reduttasi che trasforma il testosterone in DH-testosterone, una sostanza responsabile dell’ingrossamento della prostata. Inoltre, blocca altre sequenze biochimiche che comportano l’ingrossamento della prostata.

Nei casi più complessi si può aggiungere anche Polyporus, un rimedio particolarmente efficace per la prostata, sia come prevenzione sia come cura.

Fra l’altro, non bisogna dimenticare che questi tre funghi svolgono molte altre azioni utili, per esempio nel rafforzamento delle difese immunitarie, nella lotta alle infiammazioni, nella prevenzione delle patologie cardiovascolari, diabete e nel miglioramento dell’energia e del benessere personale.

Come sempre, per avere risultati, i funghi vanno assunti al dosaggio di due grammi al giorno, per almeno tre mesi assieme a vitamina C.

(fonte: buycare.it)

http://www.erboristeriarcobaleno.com/micoterapia_e_supporto_oncologico.html

Mico-Mai (Maitake) estratto
Tropismo del fungo: sistema immunitario

Confezione da 70 capsule

Prezzo: € 65,00
pulsante_acquista2

 

 

Mico-Rei (Reishi-estratto)
Tropismo del fungo: Tessuto connettivo, Sistema cardiovascolare, Sistema nervoso
Confezione da 70 capsule

Prezzo: € 65,00
pulsante_acquista2

 

 

Mico-Polypor (Polyporus umbellatus) estratto
Tropismo del fungo: Sistema Genito-Urinario, Sistema immunitario, Sistema linfatico
Confezione da 70 capsule

Prezzo: € 65,00
pulsante_acquista2

 

,

La Micoterapia – Dall’Oriente il “cibo degli dei” per il tuo benessere

La Micoterapia è la scienza che studia e utilizza i Funghi per migliorare la salute dell’uomo e degli animali.

Agisce sia sulle cause che sui sintomi, riportando le funzioni dell’organismo ad un miglior funzionamento.

La natura in tutte le sue manifestazioni è depositaria di poteri che le popolazioni antiche  sapevano riconoscere e interpretare;  molto spesso gli elementi naturali erano venerati e considerati divini. Ogni essere vivente interagisce con l’ambiente attraverso codici energetici che tendono alla condizione di equilibrio; qualsiasi intervento che non rispetti tale equilibrio provoca una rottura dell’omeostasi che inevitabilmente ricade a cascata su tutti gli organismi.

La natura nel suo complesso non è altro che la prima più importante farmacopea conosciuta sin dai tempi antichi ed in particolare alcuni funghi sono da secoli utilizzati come rimedi naturali nelle medicine tradizionali.

A partire dagli anni sessanta istituti di ricerca in Giappone si sono interessati alle proprietà di alcune specie e hanno cominciato a studiarle per verificare se le valenze empiriche potessero avere un fondamento scientifico.

Gli studi successivi hanno stabilito che in alcune specie fungine sono contenuti numerosi composti dei quali si sono verificate le proprietà benefiche.

La micoterapia e i funghi medicinali favoriscono un riequilibrio generale dell’organismo, migliorandone il funzionamento senza causare effetti collaterali e per questi motivi sono definiti adattogeni. Hanno azione aspecifica indipendente dallo stato di salute con effetto lento e progressivo. La combinazione mirata di più funghi, spesso produce un maggiore effetto benefico grazie all’azione sinergica dei diversi composti attivi.

Tutti i funghi medicamentosi hanno la proprietà più o meno marcata di stimolare il sistema immunitario spesso alterato da molteplici stress che riducono le funzionalità dell’organismo e provocano stati di infiammazione cronica con la possibile insorgenza di patologie degenerative. Inoltre l’assunzione quotidiana del fungo associata ad una corretta alimentazione e a uno stile di vita equilibrato, favorisce il recupero o il mantenimento dell’omeostasi, apporta vitalità, tonifica la funzionalità organica e  protegge il metabolismo cellulare.

Consigliata inoltre l’assunzione del fungo in associazione alla vitamina C per favorirne l’assimilazione

Per maggiori informazioni visita anche la pagina sui FUNGHI o QUI

X39 Lifewave

Ti presentiamo il cerotto LifeWave X39. Il primo prodotto in assoluto progettato per attivare le cellule staminali del tuo corpo.

 

Ma in che modo l’X39 riesce a raggiungere questo risultato?

Avvalendosi della nostra esclusiva formula brevettata di fototerapia, l’X39 aumenta la produzione del peptide GHK-Cu. Questo peptide che è presente naturalmente nel tuo corpo si riduce in modo significativo con l’età. Infatti, dopo i 60 anni i livelli di GHK-Cu diminuiscono di oltre il 60%.

 

Immagina un prodotto in grado di attivare le tue cellule staminali riportandole a uno stato più giovane e sano.

Questo si tradurrebbe in un livello completamente nuovo di vitalità che comporterebbe, solo per citare alcuni benefici, un miglioramento dell’energia e del sonno nonché una riduzione del dolore, della comparsa delle rughe e una guarigione più rapida delle ferite.

Studi clinici indipendenti condotti da terze parti sul GHK-Cu hanno individuato alcuni notevoli benefici apportati da questo peptide, inclusa la capacità di favorire il processo di guarigione naturale delle ferite.

Ma forse la cosa ancora più straordinaria consiste nella capacità del GHK-Cu di riportare i geni del nostro corpo a uno stato più giovane e sano.

Nello studio clinico iniziale condotto dal Dr. Loren Pickart, quest’ultimo scoprì che le vecchie cellule epatiche, quando venivano esposte al GHK-Cu, cominciavano a funzionare come se fossero state più giovani e sane!

Negli ultimi 10 anni a San Diego, in California, David Schmidt e il team di ricerca di LifeWave hanno studiato nuovi metodi per accelerare sensibilmente la guarigione del corpo umano dopo una lesione.

Le scoperte e le invenzioni di David e del suo team hanno portato a oltre 70 brevetti mondiali nel campo della scienza rigenerativa.

Alcune di queste invenzioni sono così rivoluzionarie che i test iniziali effettuati con vermi piatti (un modello di cellule staminali biologiche) hanno dimostrato un fenomenale miglioramento del 90% della velocità di guarigione delle ferite.

Infatti, alcuni studi successivi condotti su animali ed esseri umani hanno confermato che applicazioni specifiche dei campi elettromagnetici creati da alcuni di questi dispositivi possono davvero migliorare l’attività delle cellule staminali.

Ecco un altro modo per descrivere il problema da risolvere.

Invecchiando le cellule staminali del nostro corpo diventano progressivamente meno efficienti. Una volta raggiunti i 60 anni, le cellule staminali del nostro corpo mostrano pochissima attività, diventando più lente e rilasciando meno fattori di crescita necessari per riparare il nostro corpo. Verso la metà dei 70 anni le cellule staminali non mostrano quasi nessuna attività.

Quello a cui la maggior parte delle aziende sta lavorando nel campo della medicina delle cellule staminali consiste nell’iniettare cellule staminali di una persona donatrice più giovane a un destinatario più anziano.

Anche se da un lato questo approccio è promettente, il problema è che risulta potenzialmente pericoloso (divisione cellulare incontrollata), costoso (oltre $ 10.000 per un singolo trattamento) e illegale (la maggior parte dei Paesi non ha approvato la terapia basata sull’uso delle cellule staminali).

Ma cosa accadrebbe se ci fosse un modo per “ripristinare” le nostre cellule staminali e far sì che inizino a comportarsi come cellule più giovani e sane. Questo risulterebbe notevolmente privo di rischi, incredibilmente efficace ed estremamente economico.

I benefici possono essere immediati!

Diversamente da altri prodotti, LifeWave X39™ agisce subito dopo l’applicazione.

Favorisce la guarigione delle ferite

Alcune delle nostre testimonianze più notevoli sull’X39 riguardano proprio il campo della guarigione delle ferite. La guarigione delle ferite è ovviamente un processo naturale e richiede la presenza di cellule staminali. Con l’avanzare dell’età, le nostre cellule staminali diventano meno efficienti. Adesso con l’X39 puoi attivare le tue cellule staminali e favorire il processo di guarigione naturale del tuo corpo.

La ricerca clinica mostra che dopo aver utilizzato X39 per sole 6 settimane , il sistema vascolare si comporta come se fosse diventato più giovane di oltre 2  mesi!

Sollievo rapido dal dolore

Gli utilizzatori dell’X39 possono sperimentare riduzioni significative del dolore. Infatti, la maggior parte delle persone assiste a una riduzione della sensazione dolorosa e dell’infiammazione pochi minuti dopo l’applicazione.

Maggiore energia

Gli studi clinici condotti da LifeWave dimostrano che il cerotto X39 ha migliorato i livelli di energia delle persone.

I risultati rispetto ai dati di riferimento indicano un miglioramento generale dell’energia del corpo, dell’equilibrio degli organi e della distribuzione dell’energia simmetrica a livello bilaterale.

Studi clinici dimostrano che, quanto più a lungo si userà X39, maggiori saranno i benefici che se ne riceveranno. Uno studio condotto usando la tecnologia Bio-Well dimostra che le persone che utilizzano X39 per 6 settimane riscontrano quasi il doppio dei miglioramenti, in termini di energia, a paragone dell’uso per 3 settimane

Vantaggi per il sonno

Gli studi clinici condotti da LifeWave dimostrano che l’X39 migliora la qualità del sonno alterando i livelli dell’aminoacido GABA, un importante neurotrasmettitore nel cervello.

Il beneficio consiste nel miglioramento naturale della qualità e della durata del sonno.

Miglioramento dell’aspetto della pelle

Ti piacerebbe non solo sentirti, ma anche sembrare più giovane? Ora con l’X39 questo è possibile. Un effetto importante dell’attivazione delle cellule staminali consiste nell’aumento della produzione di collagene. Il risultato sarà che dopo solo poche settimane di trattamento con l’X39 la pelle inizierà a beneficiare di una significativa riduzione delle rughe e degli altri segni del tempo.

Notevole effetto antiage

Lo studio clinico iniziale condotto dal Dr. Loren Pickart ha dimostrato che in presenza di livelli elevati di GHK-Cu nel corpo, le cellule iniziano a comportarsi come se fossero più giovani e sane. In sostanza consente di riportare le nostre cellule a uno stato più giovane.

Recupero più rapido dopo l’attività fisica

Gli utilizzatori dell’X39 riportano miglioramenti significativi delle loro prestazioni sportive e delle loro capacità di recupero. Poiché le cellule staminali hanno il compito di riparare le cellule danneggiate, non c’è da stupirsi.

Riduzione dell’aspetto delle cicatrici

Molti utilizzatori dell’X39 riportano che dopo varie settimane di trattamento notano una riduzione della visibilità delle cicatrici. Questo effetto riconosciuto dell’aumento della produzione del peptide del rame è noto come rimodellamento.

Esonero della responsabilità di LifeWave

Le dichiarazioni sui prodotti di LifeWave riportate nei siti web o nel relativo materiale non sono state sottoposte al giudizio di alcuna autorità di regolamentazione e non sono intese a diagnosticare, trattare, curare o prevenire alcuna patologia o situazione clinica.

I contenuti offerti da Lifewave sono presentati in forma sintetica, possiedono carattere generale e vengono forniti esclusivamente a scopo informativo. Non ignorare alcun consiglio medico ricevuto né esitare nel richiederlo a causa di qualcosa che viene riportato nei nostri siti web o nel relativo materiale.

Consultare il proprio medico o il proprio prestatore di cure mediche riguardo l’applicabilità di qualsiasi opinione o raccomandazione in relazione ai propri sintomi o situazioni cliniche, poiché tali patologie si presentano solitamente con manifestazioni e sintomi variabili.

Consultare sempre il proprio medico o altro operatore sanitario qualificato prima di intraprendere un nuovo programma di trattamento, dieta o fitness. LifeWave declina ogni responsabilità per eventuali danni o lesioni a persone o cose derivanti dall’uso di qualsiasi prodotto, informazione, idea o istruzione contenuti nel materiale fornito.

LifeWave si riserva altresì il diritto di modificare o interrompere in qualsiasi momento qualunque aspetto o funzionalità contenente tali informazioni.

 

http://www.erboristeriarcobaleno.com/cerotti_lifewave.html

Patch LifeWave X39 ™ 
Confezione 30 dispositivi
Per ulteriori informazioni e modalità di acquisto chiamaci0445524576 oppure 3200469843