Proteine, forma fisica e invecchiamento

Le proteine aiutano con la crescita e la riparazione dei tessuti, compresa la pelle, le ossa, gli occhi e, soprattutto, i muscoli. Aiutano anche a sostenere un sistema immunitario sano.

Per comprendere quanto le proteine siano fondamentali per il nostro organismo, basti pensare che la perdita di massa muscolare dovuta per esempio alla sarcopenia (perdita della massa magra a causa di inattività, sovrapproduzione di radicali liberi, anzianità) inizia a comparire intorno alla quarta decade di vita (interessando quindi una gran parte della popolazione italiana e circa la metà degli abituali frequentatori della Palestre) portando ad una perdita di massa magra del 3-5% entro i 50 anni; successivamente del 1-2% ogni anno.

In molti soggetti il patrimonio muscolare viene dimezzato entro i 75 anni di età. Per non parlare della…. perdita di forza:-40% passando da 30 a 80 anni; perdita di potenza (velocità esecutiva di un gesto): – 50% a 70 anni rispetto ai 20 anni.

Risultato: attività funzionali compromesse dalla perdita di forza/massa muscolare, riduzione dispendio energetico a riposo, riduzione della sensibilità dei tessuti all’insulina, aumento del grasso sottocutaneo/viscerale, riduzione della densità ossea (per ridotti stimoli meccanici sull’osso), osteoporosi.

Appare chiaro quindi quanto siano importanti l’introduzione di una buona quota proteica giornaliera, privilegiando proteine complete, e una attività fisica costante e regolare per rallentare questo deleterio processo fisiologico.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.