,

CBD+CBDA per cani e gatti

Cannabis terapeutica per cani e gatti: quando si utilizza e quali sono gli effetti positivi

Il CBD, il cannabidiolo non psicoattivo presente nella cannabis, viene utilizzato non solo per curare gli esseri umani, ma anche per intervenire sui cani, gatti e altri animali. Particolarmente diffuso negli Stati Uniti, il CBD oggi può essere somministrato ai nostri animali in caso di alcune condizioni come ansia, dolore, infiammazioni e tumori che non rispondono alle normali terapie farmacologiche. La veterinaria Elena Battaglia ci racconta alcuni dei casi più eclatanti.

CBD, cos’è
Quando parliamo di CBD ci riferiamo al cannabidiolo, un metabolita che non è psicoattivo (come è invece il TCH che agisce sui processi psichici), che ha effetti rilassanti e antiinfiammatori e per questo viene utilizzato come coadiuvante in caso di malattie che comportano dolori, ma è anche utile per limitare le crisi epilettiche.

CBD per cani
Sulla scia dell’utilizzo del CBD per trattare gli esseri umani, alcuni veterinari, in particolare negli Stati Uniti dove l’utilizzo è legale ormai da tempo, stanno somministrando la sostanza a cani che non reagiscono adeguatamente alle cure farmacologiche normalmente impiegate. Anche in Italia c’è chi ha iniziato questo percorso ottenendo già importanti risultati.

CBD in Italia, il caso della veterinaria Elena Battaglia
A Spotorno, in Liguria, la veterinaria Elena Battaglia racconta di aver scelto di trattare alcuni cani con il CBD ottenendo risultati soddisfacenti anche su casi in cui le normali terapie non stavano dando risultati. Le principali patologie per le quali consiglia di utilizzare il CBD sono:

artrosi
deficit cognitivi in cani e gatti anziani
ictus
malattie neurologiche
nevriti
ansia/stress
diabete
epilessia
tumori
dermatiti
problemi al tratto gastrointestinale
osteoporosi
malattie autoimmunitarie

“La gente comincia a rendersi conto che la marijuana ha un posto nella farmacopea della medicina veterinaria. Molti stanno scegliendo estratti di CBD per il trattamento di animali in difficoltà, in particolare per quanto riguarda il sollievo dalla stretta del dolore. Questa molecola meravigliosa può trattare anche l’ansia del vostro animale domestico, il che la rende l’elemento chiave per avere un momento di calma durante una intensa sessione di fuochi artificiali di quartiere. Il CBD si è dimostrato miracoloso per gli esseri umani che soffrono di ansia. La buona notizia è che sembra avere lo stesso effetto sui cani.
Julianna Carella, fondatrice di Treatibles, ha dichiarato che la medicina contenente CBD induce generalmente una sensazione di calma nei cani, ed ha aggiunto che il farmaco è al 100% sicuro e non tossico.”

Gli animali domestici possono essere sottoposti a stress quotidiani che possono portare a problemi di ansia, dolore e sonno. Il CBD composto non è solo un modo efficace per stimolare il corpo a creare più dei propri cannabinoidi, ma può anche aiutare a indurre il corpo ad aiutare a riparare i sintomi.

L’olio di CBD è una ricca fonte di cannabinoidi vegetali che possono aiutare a sostenere il corpo del tuo animale domestico e ritrovare il suo equilibrio interno incoraggiando un generale senso di benessere.

Il vantaggio di scegliere olio di CBD di alta qualità per animali domestici è che può essere usato per te e per i tuoi amici a quattro zampe. Il CBD composto è lo stesso in tutti i nostri prodotti perché crediamo che i tuoi animali domestici meritino anche il potere della natura in ogni goccia, proprio come te. Animali come cavalli, cani e gatti sono alcuni dei tipi più comuni di animali domestici che possono trarre beneficio dall’assunzione di CBD.

L’introduzione di prodotti a base di CBD nel regime quotidiano del tuo animale domestico potrebbe potenzialmente aiutarti a ripristinare l’equilibrio interno nel corpo e nella mente. Proprio come i loro proprietari, gli animali domestici hanno un sistema endocannabinoide che promuove l’equilibrio e regola le funzioni vitali del corpo; tra cui immunità, dolore, umore e sonno.

La pianta di canapa è una ricca fonte di cannabinoide CBD (cannabidiolo), che si ritiene abbia proprietà calmanti, lenitive e riequilibranti, che aiutano a risolvere problemi di ansia, stress e sonno. Introducendo i cannabinoidi nella dieta del tuo animale domestico, contribuisci a promuovere un effetto armonizzante nel loro corpo.

COME USARE IL CBD PER GLI ANIMALI ?

L’olio medio di Endoca Raw CBD contiene 1 mg di CBD + CBDA per goccia. Ideale per basse dosi ed è più adatto a cani e gatti.

L’olio essenziale di Endoca Raw CBD contiene 5 mg di CBD + CBDa per goccia. Ideale per dosi medio-alte, adatto a cani e cavalli di taglia medio-grande.

L’estratto di canapa endoca è uno dei nostri prodotti più forti e contiene 200mg di CBD per grammo. Questa opzione è la migliore per le razze di cani extra-grandi che hanno bisogno di una dose più forte o di animali molto grandi come i cavalli – NON raccomandato per animali di piccola e media taglia -.

Gocce di olio di CBD crudo ed estratto di canapa possono essere aggiunti alla bocca del tuo animale domestico o aggiunti al cibo usando il contagocce in dotazione.

NOTA DI SICUREZZA : non mettere il contagocce di vetro direttamente nella bocca dell’animale, poiché il vetro potrebbe rompersi.

I cristalli di Endoca CBD sono uno dei nostri prodotti più puri e versatili , contenenti 500mg di CBD puro al 99% per vaso . L’opzione migliore per i proprietari che vogliono dare ai propri animali domestici puro CBD senza sapore di canapa . Aggiungi direttamente al cibo o utilizza per creare prelibatezze per animali domestici sani.

Scopri la nostra guida al dosaggio di CBD per animali domestici per aiutarti a trovare la dose perfetta per il tuo animale domestico.

L’OLIO DI CBD PER CANI E UMANI È LO STESSO ?

Tutti i prodotti Endoca CBD per cani sono adatti sia per cani che per esseri umani, infatti sono uguali. Non daremmo al tuo cane niente di meno dei migliori estratti di canapa di alta qualità che offriamo agli umani. Crediamo che i tuoi animali domestici meritino la stessa qualità farmaceutica che produciamo per te.

Ecco alcuni degli ultimi studi sul CBD per cani.

CBD per epilessia nei cani

CBD per artrite nei cani

CBD per infiammazione nei cani

CBD per ansia dei cani

CBD cani e gatti

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.