Glicemia
p293_0_01_01

Il numero degli adulti con diabete è raddoppiato dal 1980, secondo uno studio pubblicato sulla rivista medica britannica The Lancet.
Alcuni ricercatori inglesi hanno analizzato 2.700 mila campioni di sangue umano provenienti da tutto il mondo. E’ emerso che nel mondo, ora, ci sono circa 350 milioni di persone ammalate di diabete, mentre 30 anni fa erano 153 milioni. Ogni anno tre milioni di persone muoiono a causa di questa malattia.
Il numero dei diabetici è aumentato soprattutto nei paesi del Pacifico, secondo lo studio, mentre non è molto aumentato nei paesi dell’Europa occidentale. Secondo i ricercatori, l’aumento del numero di diabetici è dovuto all’allungamento della vita e all’obesità.

La glicemia può essere definita banalmente come la concentrazione di glucosio nel sangue. È di fondamentale importanza che la glicemia rimanga entro i limiti dell’intervallo di normalità (65-110 mg/dl) ed è sicuramente auspicabile mantenere i livelli glicemici verso la parte bassa di detto intervallo perché avere una glicemia normale, ma tendente a valori medio-alti aumenta il rischio di molte patologie, non ultime i tumori.

p293_0_01_03

La glicemia è regolata da un complesso di meccanismi neurormonali e metabolici che ne impediscono forti oscillazioni in difetto o in eccesso. Aumenta nei soggetti diabetici e si abbassa nel digiuno prolungato.

Se l’apporto di glucosio con le scorte è insufficiente, la glicemia si abbassa (ipoglicemia) e inizia a manifestarsi la sofferenza cerebrale con capogiri e senso di spossatezza. Se il glucosio scarseggia e non c’è sufficiente apporto di carboidrati, il fegato sintetizza glucosio da proteine e da lipidi con un processo denominato gluconeogenesi.

Tale processo provoca però un eccesso di urea (con sovraccarico renale) e un accumulo di corpi chetonici (scorie provenienti dall’utilizzo degli acidi grassi) con conseguente acidosi.
La variazione della glicemia susseguente all’assunzione di carboidrati dipende dal loro indice glicemico, cioè dalla velocità con cui aumenta la glicemia in seguito all’assunzione di 50 g del carboidrato sotto esame. L’indice è espresso in termini percentuali, rapportandolo alla velocità di aumento con la stessa quantità di glucosio (indice pari a 100): un indice glicemico di 50 vuol dire che l’alimento innalza la glicemia con una velocità che è la metà di quella del glucosio.

Il meccanismo che regola il livello del glucosio nel sangue è controllato da due ormoni antagonisti secreti dal pancreas: l’insulina e il glucagone. L’azione dell’insulina è ipoglicemizzante (il livello di glicemia si abbassa) mentre quella del glucagone è, al contrario, iperglicemizzante (il livello di glicemia si alza).

L’immagine (dal sito www.cardiologiapertutti.org) mostra il meccanismo di regolazione del livello ematico di glucosio.

insulina_glucagoneL’insulina viene prodotta dalle cellule beta del pancreas; la sua secrezione avviene nel momento in cui c’è un aumento della concentrazione ematica di glucosio al fine di riequilibrare la situazione; nel momento in cui la glicemia si abbassa si riduce anche la produzione dell’ormone.

L’insulina agisce sulle cellule muscolari, sugli adipociti e sugli eritrociti che, assumendo glucosio dal sangue, provocano una diminuzione del livello glicemico.
Il picco insulinico è tanto maggiore quanto più alto è il carico glicemico dei carboidrati assunti.
Il glucagone viene prodotto dalle cellule alfa del pancreas; la sua secrezione avviene nel momento in cui la concentrazione ematica di glucosio si abbassa. Il principale organo-bersaglio del glucagone è il fegato; il glucagone agisce facendo rilasciare il glucosio immagazzinato nel fegato innalzando conseguentemente la glicemia.
Un’altra importante azione del glucagone è quella di indurre le cellule epatiche e quelle muscolari a ottenere il glucosio dalle proteine.

Glicemia e alimentazione
Le variazioni glicemiche dipendono da svariati fattori. Uno dei più importanti è sicuramente l’alimentazione. Un regime alimentare equilibrato è sicuramente un’arma fondamentale nella prevenzione e/o nella cura della iperglicemia.

Il primo passo da compiere è assicurare al nostro organismo la corretta ripartizione giornaliera dei macronutrienti che per la dieta italiana è la seguente:

carboidrati: minimo 45%,
proteine: minimo 15%,
grassi: minimo 25%.

Il restante 15% deve essere personalizzato in base al grado di sedentarietà del soggetto.

Sono sicuramente sconsigliati i cibi con zucchero aggiunto che abbiano un’alternativa senza zucchero (per esempio trovare marmellate senza zuccheri aggiunti -sia zucchero bianco, sia di canna, sia succo d’uva o di mela – è praticamente impossibile, basta che la marmellata non ne abbia troppo, cioè abbia un contenuto calorico inferiore alle 150 kcal/100 g).

È importante inoltre includere nella dieta tutti quegli alimenti che hanno un alto indice di sazietà come per esempio la frutta e la verdura. Sono decisamente da evitare le abbuffate; la raccomandazione principale è quindi quella di consumare piccoli pasti ripartendoli correttamente durante la giornata senza saltarli e senza anticiparli o ritardarli in modo eccessivo. (fonte: www.albanesi.it)

Il diabete è una malattia cronica caratterizzata dalla presenza di elevati livelli di glucosio nel sangue (iperglicemia) e dovuta a un’alterata quantità o funzione dell’insulina.

diabete-mappaDiabete tipo 1

Riguarda circa il 10% delle persone con diabete e in genere insorge nell’infanzia o nell’adolescenza. Nel diabete tipo 1, il pancreas non produce insulina a causa della distruzione delle cellule ß che producono questo ormone: è quindi necessario che essa venga iniettata ogni giorno e per tutta la vita. La velocità di distruzione delle ß-cellule è, comunque, piuttosto variabile, per cui l’insorgenza della malattia può avvenire rapidamente in alcune persone, solitamente nei bambini e negli adolescenti, e più lentamente negli adulti (in questi rari casi si parla di una forma particolare, detta LADA: Late Autommune Diabetes in Adults).
La causa del diabete tipo 1 è sconosciuta, ma caratteristica è la presenza nel sangue di anticorpi diretti contro antigeni presenti a livello delle cellule che producono insulina, detti ICA, GAD, IA-2, IA-2ß. Questo danno, che il sistema immunitario induce nei confronti delle cellule che producono insulina, potrebbe essere legato a fattori ambientali (tra i quali, sono stati chiamati in causa fattori dietetici) oppure a fattori genetici, individuati in una generica predisposizione a reagire contro fenomeni esterni, tra cui virus e batteri.

Per questo motivo, il diabete di tipo 1 viene classificato tra le malattie cosiddette “autoimmuni”, cioè dovute a una reazione immunitaria diretta contro l’organismo stesso.

Diabete tipo 2
È la forma più comune di diabete e rappresenta circa il 90% dei casi di questa malattia. La causa è ancora ignota, anche se è certo che il pancreas è in grado di produrre insulina, ma le cellule dell’organismo non riescono poi a utilizzarla. In genere, la malattia si manifesta dopo i 30-40 anni e numerosi fattori di rischio sono stati riconosciuti associarsi alla sua insorgenza. Tra questi: la familiarità per diabete, lo scarso esercizio fisico, il sovrappeso e l’appartenenza ad alcune etnie.

Il diabete tipo 2 in genere non viene diagnosticato per molti anni in quanto l’iperglicemia si sviluppa gradualmente e inizialmente non è di grado severo al punto da dare i classici sintomi del diabete. Solitamente la diagnosi avviene casualmente o in concomitanza con una situazione di stress fisico, quale infezioni o interventi chirurgici.

Il rischio di sviluppare la malattia aumenta con l’età, con la presenza di obesità e con la mancanza di attività fisica: questa osservazione consente di prevedere strategie di prevenzione “primaria”, cioè interventi in grado di prevenire l’insorgenza della malattia e che hanno il loro cardine nell’applicazione di uno stile di vita adeguato, che comprenda gli aspetti nutrizionali e l’esercizio fisico.

separatore_bianco
7 REGOLE D’ORO PER CONTROLLARE LA GLICEMIA ED IL PESO CORPOREO

  1. -Limitare la quantità di carboidrati, soprattutto – ma non esclusivamente – quelli semplici (zucchero, dolci, cereali e derivati da farine raffinate).
  2. -Limitare il consumo di snack, prodotti dolciari e bevande zuccherate
  3. -Non eccedere con il consumo di carboidrati a medio indice e ad alto carico glicemico (pasta,pane, patate, cereali ecc.).
  4. -Preferire alimenti integrali ricchi di fibre, come la frutta, la verdura ed i cereali integrali.
  5. -Ripartire uniformemente i nutrienti nei vari pasti evitando i pasti a base di soli carboidrati (per esempio 100 grammi di pasta in bianco aumentano di più la glicemia rispetto a 80 grammi di pasta al tonno e pomodoro e sono anche meno sazianti)
  6. -Non fare pasti troppo abbondanti, ma suddividere l’apporto calorico in almeno quattro/cinque pasti giornalieri; ricordiamo infatti che per tenere sotto controllo la glicemia è molto importante non solo la qualità ma anche la quantità dei nutrienti assunti con la dieta (com’è logico pensare un cucchiaino di zucchero, pur avendo un indice glicemico alto, causa un incremento glicemico inferiore rispetto a 100 g di pasta integrale)
  7. -Leggere sempre le etichette ed i valori nutrizionali, moderare l’utilizzo di cibi che contengono sciroppo di glucosio e/o sciroppo di fruttosio e/o amido di mais.

Piante medicinali e diabete a cura del Dott. Vittorio Trotta 

(Fonte: www.my-personaltrainer.it)

Il diabete necessita di un trattamento farmacologico tradizionale, ma accanto a questa terapia può risultare utile l’impiego di piante medicinali attive sul metabolismo glucidico: infatti, nei casi di lieveiperglicemia, un corretto regime alimentare – associato ad un corretto stile di vita, e all’utilizzo di tisane appropriate – può bastare, mentre nei casi più gravi (quando il diabete è conclamato) ai farmaci di sintesi – che sono indispensabili – si possono affiancare alcune tipologie di tisane antidiabetiche, facendo sempre attenzione a non incorrere in effetti indesiderati o in interazioni non volute.

Di seguito sono riportate in sintesi alcune piante che trovano spesso applicazione nel trattamento del diabete, come tinture, tisane o componenti di capsule.

Eucalipto foglie (Eucaliptus globulus): l’eucalipto sembra agire come ipoglicemizzante per la presenza, tra i suoi componenti chimici, di polifenoli con effetto antiossidante, e di tannini capaci di impedire la digestione delle sostanze amilacee e ridurre la glicogenolisi nei tessuti.

Mirto (Myrtus communis): il mirto va ad agire come inibitore dell’alfa-glucosidasi; inibisce quindi l’azione dell’enzima intestinale che – trasformando gli zuccheri da complessi a semplici – permette l’assorbimento intestinale del glucosio.

Sambuco (Sambucus nigra): il sambuco è usato per le sue infiorescenze che, contenendo terpenoidi e fitosteroli (beta-sitosterolo), sembrano possedere un’azione insulino-stimolante.

Galega officinalis: la galega è una pianta conosciuta principalmente per la sua attività galattogena, ma anche ipoglicemizzante; quest’ultima deriverebbe dal potenziamento degli effetti dell’insulina, dalla riduzione della sintesi di glucosio epatico e dal rafforzamento della captazione periferica di glucosio da parte del muscolo. Della galega si usano come droga terapeutica i semi, che contengono il principio attivo galegina, un derivato guanidinico dotato della vera attività ipoglicemizzante; la galegina, alcaloide ipoglicemizzante, ha le stesse attività dei biguanidi di sintesi e presenta gli stessi effetti collaterali ma una maggiore tollerabilità: agisce a livello delle cellule alfa del pancreas inibendo la produzione di glucagone ed aumentando la sensibilità dei tessuti periferici all’insulina. Occorre sottolineare che la galega va usata sotto stretto controllo medico e che allo stato fresco può risultare tossica.

Opunzia (Opuntia streptacantha): l’opuntia è una pianta grassa originaria del Messico; si trova comunemente negli Stati Uniti ed è utilizzata in fitoterapia per i suoi cladodi, che nei loro tessuti spugnosi contengono lipidi, protidi, ma soprattutto polisaccaridi ad alto peso molecolare (pectine,cellulosa, xilosio ed acido galatturonico). E’ appunto alla frazione polisaccaridica, opuntia mannano, che si ascrivono le proprietà terapeutiche sfruttabili nella patologia diabetica: infatti i polisaccaridi adsorbono nutrienti, zuccheri e colesterolo nel lume intestinale; così facendo ne bloccano l’assorbimento.

Gimnema (Gymnema silvestre): pianta rampicante originaria dell’India e dell’Africa; la droga terapeutica è data dalle sue foglie, che contengono acidi gimnemici (acidi glicosidici), aminoacidi, colina, betaina, adenina ed ossido di trimetilamina. L’azione ipoglicemizzante è da ascrivere agli acidi gimnemici, che riducono l’assorbimento intestinale di glucosio e stimolano l’attività delle cellule beta pancreatiche nella produzione di insulina.

Ginseng americano (Panax quinquefolius): attenzione a non confonderlo con il Ginseng coreano,sebbene entrambe le tipologie contengano ginsenosidi e vengano usate in fitoterapia per le loro radici, o rizomi. Il ginseng americano, per la presenza di polisaccaridi e ginsenosidi, riduce l’assorbimento dei carboidrati, favorisce il rilascio di insulina ed aumenta la captazione tissutale del glucosio (un’ipotesi sembra essere quella di un aumento del numero di recettori per l’insulina).

I funghi hanno un ruolo essenziale nell’equilibrio del mondo in cui viviamo. Studi scientifici nel campo della micologia hanno attribuito notevoli capacità terapeutiche ai funghi inaugurando un nuovo ambito di ricerca nella medicina naturale: la Micoterapia, orientata all’utilizzo a scopo terapeutico dei funghi.

La Micoterapia è rivolta a ristabilire la salute recuperando l’omeostasi, cioè equilibrio di diverse “economie” all’interno dell’organismo, dei minerali, microelementi, microorganismi, enzimi, ormoni, dell’acqua, degli elettroliti, delle cellule immunitarie. E’ possibile così comprendere gli effetti molteplici dei funghi sull’appetito, digestione, sulla psiche, colesterolo, diabete, angiopatie, allergie..

I funghi sono “superalimenti” naturali, la loro azione è mirata al ripristino dell’ equilibrio dell’organismo: in quest’ottica sono considerati adattogeni, ossia sostanze che non provocano stress aggiuntivo all’organismo, e non causano la comparsa di effetti collaterali indesiderati.

L’aumento delle malattie croniche che prevedono il costante utilizzo di farmaci con notevoli effetti collaterali che, a volte, perdono di efficacia (es. antinfiammatori). sta aumentando l’orientamento delle persone verso i metodi naturali.

I funghi contengono vitamine, minerali e molecole farmacologicamente bioattive, sono ricchi dal punto di vista nutrizionale, ma hanno un contenuto calorico basso: la ricchezza nutrizionale e “farmacologica” grazie alla naturale sinergia dei vari composti fa si che questi alimenti assunti in toto possano esprimere il loro straordinario potenziale.

I funghi, per loro natura, hanno la capacità di “digerire” tramite complessi processi enzimatici quanto ricavano da sostanze in decomposizione assorbendo tali sostanze e rendendole nuovamente biodisponibili.
Essi costituiscono una sorta di connessione tra il mondo minerale inanimato ed il mondo vivente.

Ogni tipo di fungo serve a funzioni specifiche, però possiamo affermare che generalmente tutti intervengono su:

1) Metabolismo glucidico e lipidico;
2) Chelazione di metalli pesanti;
3) Riequilibrio del Sistema Immunitario;
4) Antagonizzazione delle spinte anomale di crescita cellulare;

Il sistema immunitario riceve continuamente innumerevoli input ai quali risponde in modo sia specifico che aspecifico e sia con reazioni acute che croniche.
Tra le sue reazioni, spiccano però, per frequenza e importanza, le risposte TH1 e TH2 e quella infiammatoria.

Esistono due tipi di risposta immunitaria linfocitaria: la risposta TH1 e quella TH2.

p293_0_01_011
La risposta TH1 è orientata in senso citotossico nei confronti di virus e batteri.

La risposta TH2 è orientata in senso anticorpale ed è tipica delle malattie allergiche.

La risposta TH1 è sostenuta dall’IFN-GAMMA (che attiva la produzione di radicali liberi, NO soprattutto, da parte dei macrofagi e inibisce la risposta TH2) e dall’IL-12 (che stimola le cellule NK a produrre IFN-GAMMA).
È una risposta carente nei Paesi industrializzati ove prevale la risposta TH2.
La risposta TH2 è sostenuta dall’IL-4 (che attiva i linfociti B e la produzione di Ig E), dall’IL-5 (che recluta eosinofili in presenza di parassiti), dall’IL-13 e dall’IL-10 (che è una citochina antinfiammatoria, blocca l’IL-3, l’IL-5, l’IL-12, la produzione di IFN-GAMMA e la risposta TH1, ma è proinfiammatoria nei confronti dei processi allergici).
La natura dell’antigene seleziona il tipo di risposta. In ogni caso non tutti i virus inducono una potente risposta TH1. Il virus dell’influenza e del morbillo, ad esempio, sopprimono la risposta TH1 e vaccinando contro il morbillo i bambini di pochi mesi, con sistema immunitario ancora immaturo, è possibile squilibrarli in senso TH2 con conseguente iperattività allergica.

p293_0_01_012

L’attuale stile di vita porta allo sviluppo di “malattie del benessere” quali diabete, ipercolesterolemia, iperlipidemia, gotta, sovrappeso e obesità, ipertensione ecc. grazie alle loro caratteristiche i funghi forniscono anche in questo caso un ottimo contributo al riequilibrio metabolico.

separatore_bianco
COPRINUS e MAITAKE offrono buone possibilità di influenzare il metabolismo dei carboidrati.

COPRINUS ha un effetto simile a quello dei più largamente impiegati sulfamidici.

MAITAKE permette di diminuire gli zuccheri attraverso un differente meccanismo. La sensibilità delle cellule destinate all’insulina viene innalzata.

Questo è spesso il problema nel diabete di tipo II, dove non si tratta necessariamente di una mancanza di insulina ma dell’incapacità delle cellule di reagire all’insulina presente.

Se nel diabete di tipo I sta alla base una disfunzione nei meccanismi di autodifesa, si può integrare con ABM che ha effetti immunuregolatori.

l REISHI abbassa la glicemia con modalità dose dipendente e non ha effetto sul contenuto di insulina delle isole di Langerhans

p293_0_01_016

“La natura ci fornisce tutti gli elementi necessari per avere una vita sana”

I benefici della Moringa Oleifera sono veramente eccezionali: numerosi studi effettuati negli ultimi anni hanno dimostrato come l’utilizzo di questa pianta – definita da molti come miracolosa – e delle sue diverse parti, dalle foglie ai semi, sia sempre più raccomandato nell’ambito dell’integrazione alimentare al fine di fornire all’organismo tutte le vitamine e i sali minerali dei quali ha bisogno per rimanere in salute.

La Moringa, chiamata anche “albero miracoloso”, è una pianta appartenente alla famiglia delle Moringaceae.

La Moringa è originaria delle zone himalayane dell’India e la sua maggiore diffusione riguarda le zone tropicali ed equatoriali.

La Moringa può raggiungere i 10 metri di altezza ed è caratterizzata da fiori bianchi e foglie di colore verde smeraldo.

Ricca di proteine, minerali e vitamine (A, vitamine del gruppo B,C, D, E, K), la moringa oleifera, grazie alla vasta gamma di amminoacidi preziosi che contiene, risulta un vegetale pressoché unico. Si tratta di una pianta ricchissima di sostanze antiossidanti e antinfiammatorie che, proteggendo il sistema immunitario, favoriscono al contempo il buon funzionamento del metabolismo.

 

moringa bioMoringa bio 90 caps
Prezzo: € 30,00

pulsante_acquista2

La moringa in capsule GSE è un integratore alimentare biologico naturale senza zucchero estratto direttamente dalle foglie dell’albero. 

E’ ricca di antiossidanti, proteine, contiene tutti gli aminoacidi essenziali per il nostro organismo. Minerali come calcio, sodio, magnesio, potassio, zinco, ferro e rame, vitamine come la A, C, E e del gruppo B.

Porta inoltre benefici in caso di diabete mellito, colesterolo alto, alle ossa, herpes, asma, anemia, occhi, capelli, digestione, insonnia.

La moringa è adatta anche agli sportivi negli allenamenti o gare intense o a chiunque abbia bisogno di una carica in più specialmente nei periodi di maggior stanchezza.

La moringa aiuta a favorire una sana circolazione sanguigna e aiuta a mantenere i livelli normali di glucosio nel sangue.

Ingredienti: Polvere di foglie di Moringa oleifera.

Dose giornaliera consigliata: 3 capsule da 573 mg (3 cps = 1,72 g) al giorno con abbondante liquido.

separatore_bianco

MORINGA OLEIFERAMoringa Oleifera 60 capsule da 530mg
Prezzo: € 19,90

pulsante_acquista2

La Moringa è ricchissima di antiossidanti, vitamine, aminoacidi, minerali, un ottimo alleato nel rinforzare il sistema immunitario. Definita come l’albero dei Miracoli, è ricchissima di antiossidanti, vitamine, aminoacidi, minerali, quindi un ottimo alleato nel rinforzare il sistema immunitario. Contiene 8 volte la vitamina C presente nelle arance e tre volte il potassio presente nelle Banane, più vitamina A, vitamina E, vitamina K e vitamine del gruppo B.

USO: si consiglia di assumere una capsula al giorno prima di pranzo e 1 capsula prima di cena.

Ingredienti: Moringa oleifera

Conservare in luogo fresco ed asciutto, lontano da fonti dirette di calore. Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto di 3 anni. Non superare le dosi consigliate. Il prodotto non sostituisce una dieta variata. Può essere impiegato nell’ambito di una dieta ipocalorica adeguata seguendo uno stile di vita sano associato ad attività fisica. Non assumere durante la gravidanza, l’allattamento, al di sotto di 15 anni di età e al di sopra di 70 anni.

separatore_bianco

zinopin dailyZinopin® Daily 30 caps
Prezzo: € 30,00

pulsante_acquista2
Un contributo significativo per una sana circolazione sanguigna – con nuovo ingrediente Delphinol® (estratto standardizzato del Maqui titolato in antociani e delfidine).

Zinopin® Daily è un integratore alimentare naturale indicato per favorire il mantenimento fisiologico della salute cardio-vascolare e per contrastare la Sindrome Metabolica (conseguenza di scompensi della vita sedentaria e dei comportamenti alimentari inadeguati).

Zinopin® Daily combina sinergicamente gli estratti standardizzati e brevettati del Delphinol® ottenuto dalle bacche native di maqui (Aristotelia chilensis) originarie della Patagonia in Cile e del Pycnogenol® ottenuto dalla corteccia del pino marittimo Francese (Pinus pinaster), con l’estratto standardizzato di radice di Zenzero (Zingibar officinale).

Zinopin® Daily è stato sviluppato e testato clinicamente dal Dr. John Scurr, rinomato specialista vascolare nonché chirurgo.

Zinopin ® Daily vanta una formulazione arricchita dal Delphinol®, unico estratto titolato del maqui, che può ostentare un minimo di 35% in antocianine ed un minimo di 25% di delfinidine.

Zinopin® Daily grazie agli estratti standardizzati contiene quantità elevate di polifenoli, che nessun frutto, neanche il maqui, soddisferebbe se assunto come alimento naturale.

Si consiglia di assumere:
2 capsule al giorno per le prime 2 settimane;
1 capsula al giorno per i giorni successivi;

Ogni capsula Zinopin® Daily contiene:
100 mg di Delphinol®, estratto standardizzato del Maqui (Aristotelia chilensis) titolato in antocianine e delfinidine
25 mg di Pycnogenol® , estratto della corteccia di pino marittimo Francese ( Pinus PInaster ) titolato in procianidine
40 mg di Zenzero, estratto standardizzato della radice di Zenzero ( Zingiber officinale) titolato in Gingerols e Shogaols
Zinopin® Daily, se usato correttamente, non provoca effetti indesiderati, pertanto può essere usato tutti i giorni.

Avvertenze: Zinopin Daily non va assunto se si è allergici ad uno dei componenti, se si soffre di emofilia, se si soffre di calcoli biliari, non assumere il prodotto durante la gravidanza e/o allattamento, non somministrare a ragazzi al di sotto di 16 anni, non eccedere le dosi consigliate.

ASKORBATOASKORBATO K- Time Release 30 compresse
Ascorbato di potassio, Oleuropeina e Proantocianidine
Prezzo: € 22,00

pulsante_acquista2

ASKORBATO KCPR Time Release è la nuova formula Freeland che nasce dall’esigenza di migliorare la precedente formulazione di Askorbato K-HdT POWERED per alcuni aspetti cruciali quali: aumentare la concentrazione di acido ascorbico per ogni compressa, rendere la formula farmaceutica ancora più stabile e più a lungo conservabile, permettendo l’assorbimento degli attivi esclusivamente a livello intestinale.

ASKORBATO KCPR Time Release è un integratore a base di acido ascorbico, sale di potassio (acido ascorbico e bicarbonato di potassio), estratto di semi di vite rossa (titolato al 95% in proantocianidine) ed estratto secco di foglie d’olivo (titolato al 6% in oleuropeina).

Il prodotto ASKORBATO KCPR Time Release assicura un’elevata biodisponibilità di antiossidanti e favorisce l’assorbimento dei betaglucani fungini.

* INSTANUTE DR®: sistema di filmatura unico disponibile sul mercato a base polimerica naturale. Praticamente insolubile a pH<3 e immediatamente solubilizzato a ph>5, conferendo gastroresistenza alla compressa che si disgrega a livello enterico.
UNICITÀ DI ASKORBATO KCPR Time Release:

Formulazione a rilascio ritardato. Compressa gastroresistente. Elevata concentrazioni di attivi. La nuova formulazione ASKORBATO KCPR Time Release migliora l’assorbimento di a- e ß-glucani: l’acido ascorbico modifica viscosità e osmolarità di a- e ß-glucani nel lume intestinale, favorendone l’assorbimento.

Si consiglia l’assunzione di 1-2 compresse al giorno, salvo parere diverso del proprio medico.

La Vitamina C (REGOLAMENTO (UE) N. 432/2012 DELLA COMMISSIONE del 16 maggio 2012) contribuisce a:

  • alla normale funzione del sistema immunitario
  • alla protezione delle cellule dallo stress ossidativo
  • al normale metabolismo energetico
  • alla normale formazione del collagene per la funzione dei vasi sanguigni, delle ossa e delle cartilagini
  • alla normale formazione del collagene per la funzione delle gengive e dei denti e per la normale funzione dei denti
  • alla normale funzione psicologica
  • alla riduzione della stanchezza e dell’affaticamento
  • Infine la Vitamina C accresce l’assorbimento del ferro

Il Potassio (REGOLAMENTO (UE) N. 432/2012 DELLA COMMISSIONE del 16 maggio 2012) contribuisce a:

  • al mantenimento di una normale pressione sanguigna
  • alla normale funzione muscolare
  • al normale funzionamento del sistema nervoso

La formula è arricchita con Olea europaea L. folia (Ulivo) e Vitis vinifera L.

Come da Linee guida ministeriali di riferimento per gli effetti fisiologici, Allegato 1 al DM 10 agosto 2018 sulla disciplina dell’impiego negli integratori alimentari di Sostanze e preparati vegetali come aggiornato con Decreto 9 gennaio 2018 e da ultimo con Decreto 26 luglio 2019:

Olea europaea folia ha funzione antiossidante e di supporto al metabolismo dei carboidrati e dei lipidi. Contribuisce alla normale circolazione del sangue e alla regolarità della pressione arteriosa.
Vitis vinifera semen contribuisce alla funzionalità del microcircolo (pesantezza delle gambe). Ha funzione antiossidante e supporta la regolare funzionalità dell’apparato cardiovascolare.

Ingredienti per 1cpr da 1400 mg:

Acido ascorbico 500 mg
Olea europaea L. foglia (Ulivo) estratto tit 6% oleuropeina 152.80mg
Vitis vinifera L. (Vite rossa) estratto semi tit 95% proantocianidine 111.20 mg
Filmatura INSTANUTE DR®

Produzione e lavorazione spagnola

separatore_bianco

Coprinus (Agaricus chiomato)

450 mg
100% frutto intero
accuratamente seccato e macinato
Confezione da 100 capsule
Prezzo: € 65,00
pulsante_acquista2

Nome usuale in inglese: Ink cap, Shaggy mane
Nome scientifico:
Coprinus comatus

Fungo commestibile comune in tutto il mondo che cresce a gruppi in prati o luoghi insoliti come il verde urbano e con l’invecchiamento assume un colore bluastro ed è per questo comunemente chiamato Fungo dell’Inchiostro. Molto interessante dal punto di vista benefico perché contenente vit.C, D, B (soprattutto Niacina), E, minerali, potassio (in grande quantità), calcio, vanadio, ferro, rame, zinco, molte proteine e 20 amminoacidi tra cui 8 essenziali. Grazie al contenuto di vanadio il Coprinus è un fungo che in MTC è usato prevalentemente come supporto ipoglicemizzante.


Coltivazione biologica, produzione e lavorazione tedesca.

Ingredienti: Agaricus chiomato L. 100% frutto intero accuratamente seccato e macinato. Capsule di cellulosa vegetale.

separatore_bianco

Maitake (Grifola frondosa)

650 mg
100% frutto intero
accuratamente seccato e macinato interamente
Confezione da 100 capsule
Prezzo: € 65,00
pulsante_acquista2

Nome giapponese: Maitake
Nome cinese: Hui zhu hua
Nome usuale in inglese: Hen of the Woods e Sheep’s Head
Nome scientifico: Grifola frondosa

Fungo commestibile reperibile da agosto a novembre, parassita e saprofita, cresce specialmente sul castagno ma anche su altre latifoglie.

In Giappone è chiamato il “Re dei funghi” e molte ricerche hanno provato le sue proprietà nell´era feudale era valutato a peso d´argento.

Il fungo intero ha proprietà benefica utilizzate in Cina e Giappone, sia come rimedio che come alimento da oltre 3000 anni. Storicamente è stato utilizzato come tonico e adattogeno, per promuovere quindi le condizioni generali di salute e di benessere.

Il fungo contiene principalmente potassio, ferro, magnesio, amminoacidi, vit.B1, B2, B3, un precursore della vit.D2, vari polisaccaridi tra cui grifolano e grifolina, lectine e metalloproteine, grifon D (Maitake D fraction), una potente miscela di beta glucani ben assorbibili per bocca.

Coltivazione biologica, produzione e lavorazione tedesca.

Lo sviluppo di questo fungo è favorito da calore e umidità: spunta dopo i primi temporali in estate e fruttifica fino ad inizio autunno. Maitake corrisponde a due parole giapponesi: Mai, che significa danza, e Take, che significa fungo.

Il nome è forse riferito al particolare valore attribuito da sempre a questo fungo, che, anticamente in Giappone, veniva venduto a peso d’argento, per la sua prelibatezza e per le sue proprietà medicinali. Chi lo trovava, danzava di gioia. Un’altra spiegazione del nome è che i vari componenti del corpo fruttifero si interfacciano tra di loro come farfalle danzanti. A parte queste considerazioni sul nome, il Maitake è da sempre stato utilizzato nella medicina tradizionale giapponese ed è anche oggi ritenuto un prezioso ed efficace tonico ed adattogeno, utile per la sua azione a livello immunitario e metabolico in particolare. Da circa venti anni, il Maitake è oggetto di attenti studi da parte della comunità scientifica.

Approfondimento

separatore_bianco

Mico-ReiMico-Rei (Reishi-estratto)
Tropismo del fungo: Tessuto connettivo, Sistema cardiovascolare, Sistema nervoso
Confezione da 70 capsule

Prezzo: € 59,00
pulsante_acquista2

Mico-Rei contiene estratto puro del fungo Ganoderma lucidum con l’aggiunta di Vitamina C (Malpighia glabra), ottenuto attraverso metodi di estrazione complessi. Questo estratto è caratterizzato dall’elevato contenuto di nutrienti come beta-glucani, triterpeni, polifenoli, ergosterolo, ecc. Per preservare le qualità degli estratti, ogni capsula viene sigillata con una fascia antiossidante.

Mico-Rei contiene Reishi che supporta le naturali difese dell’organismo.

Mico-Rei contiene il fungo Reishi che, secondo il DECRETO (18A06095) G.U. n. 224 del 26 settembre 2018 che Disciplina dell’impiego negli integratori alimentari di sostanze e preparati vegetali supporta le naturali difese dell’organismo.

Mico-Rei contiene Vitamina C che secondo il REGOLAMENTO (UE) N. 432/2012 DELLA COMMISSIONE del 16 maggio 2012 contribuisce:

alla normale funzione del sistema immunitario
alla protezione delle cellule dallo stress ossidativo
al normale metabolismo energetico
alla normale formazione del collagene per la funzione dei vasi sanguigni, delle ossa e delle cartilagini
alla normale formazione del collagene per la funzione delle gengive e dei denti e per la normale funzione dei denti
alla normale funzione psicologica
alla riduzione della stanchezza e dell’affaticamento
infine la Vitamina C accresce l’assorbimento del ferro

Tempo minimo di supporto: 60 giorni

Sostanze Bioattive
A differenza di altri integratori alimentari sul mercato, il Mico-Rei contiene alfa e beta-D-glucani, composti triterpenoidi (ergosterolo, acidi ganoderici A, F e D; acidi ganolucinici C e C2; ??lucidumol B e lucidone A), acido alfa-linolenico C18:3 n6 (ALA) e germanio.

* TEAC: 32,16 mmol TE / 100 g di estratto di Reishi.
Trolox® equivalent antioxidant capacity (capacità antiossidante come Trolox® equivalente).

Massima concentrazione: più benefici in meno capsule
Gli estratti differiscono dagli altri prodotti per le loro alte concentrazioni di principi attivi. Questo consente di ridurre la dose giornaliera raccomandata a 1-2 capsule. Basti pensare che per la produzione di 1 kg di estratto di Mico-Rei abbiamo bisogno di 15 kg di polvere di funghi (principi attivi) e 150 kg di fungo fresco.

Integratore alimentare sicuro ed efficace
Laboratori indipendenti hanno dimostrato che gli estratti di Hifas da Terra non interferiscono a livello del fegato. Inoltre, il marchio di eccellenza GMP certifica che la produzione è uniforme e controllata, seguendo gli standard di sicurezza farmaceutica. Durante tutto il processo di produzione vengono applicati rigorosi standard di qualità: HACCP (Hazard Analysis and Critical Control Points), un sistema di gestione preventiva della sicurezza alimentare.

Standard di qualità farmaceutica in Mico-Rei

Eccellenza certificata: prodotti biologici privi di maltodestrine, coloranti artificiali, metalli pesanti e sostanze tossiche.

Estratti standardizzati: rapporti di concentrazione elevati con standard di sostanze bioattive.

Capsule vegetali: non vengono impiegati derivati di origine animale.

Capsule Protette dal Tempo: esclusivo sistema di chiusura e confezionamento in atmosfera controllata che ne previene l’ossidazione, mantenendo intatte nel tempo le proprietà degli estratti.

Mico-Rei è adatto a celiaci, intolleranti al lattosio, vegetariani e vegani. È privo di glutine, conservanti, prodotti chimici, dolcificanti, aromi, amido, grano, mais, soia, zucchero e latticini.

Dose giornaliera consigliata
1-2 cps di Mico-Rei, o secondo prescrizione medica, prima del pasto, precedute da una o due compresse di Askorbato KCPR Time Release (ricco di vitamina C) per favorire l’assorbimento dei beta-glucani.

Modo d’Uso: assumere a stomaco vuoto (o secondo prescrizione medica) e deglutire con un po’ d’acqua.

Raccomandazioni per l’uso
Per un migliore assorbimento assumere preferibilmente a stomaco vuoto. Aspettare 10 minuti prima di mangiare. Non consumare in caso di allergia ai funghi. Gli integratori alimentari non vanno intesi come sostituti di una dieta variata ed equilibrata o di uno stile di vita sano. Non superare la dose giornaliera consigliata. Tenere fuori dalla portata dei bambini. In caso di gravidanza o allattamento, consultare il medico. Non consumare se il sigillo è danneggiato o rotto. Nei bambini sotto i 14 anni di età, non somministrare senza controllo medico e un preciso aggiustamento della dose.

È buona norma Consultare il proprio medico.

Formato: 70 capsule da 676 mg di estratto puro titolato e standardizzato in alfa e beta-glucani del fungo Ganoderma lucidum e Acerola biologica. Capsule 100% vegetali sigillate con una fascia antiossidante naturale. Ogni capsula è sigillata individualmente con una fascia antiossidante che aiuta a mantenere il contenuto in condizioni ottimali più a lungo. La fascia colorata personalizzata facilita la differenziazione di ogni estratto durante il trattamento. L’inchiostro di ogni fascia è di origine vegetale (carota, zucca, mela, ribes, ecc.).

Composizione per capsula: 495 mg di estratto biologico di Ganoderma lucidum e 6 mg di Acerola biologica. Capsula vegetale.

Il prodotto non intende prevenire, curare o guarire malattie umane e non sostituisce né diagnosi né terapie, che sono atti di pertinenza del medico (in conformità al D.Lgs. 109 del 27.1.1992 e s.m.i.).

separatore_bianco

Reishi (Ganoderma lucidum)

400 mg
100% frutto intero
accuratamente seccato e macinato
Confezione da 100 capsule

Prezzo: 65,00
pulsante_acquista2

Confezione da 100cps di frutto in toto di Reishi, proveniente da coltivazione biologica esclusivamente europea. 400mg per capsula di cellulosa vegetale.

Ingredienti: Ganoderma lucidum L. 100% frutto intero accuratamente essiccato, macinato interamente in polvere.
Capsula di cellulosa vegetale.

Fungo parassita e saprofita non commestibile per il suo sapore amaro e la consistenza legnosa. Cresce solitario o in pochi esemplari dalla primavera all’autunno su ceppi di latifoglie, in particolare quercia e castagno.

E’ annoverato tra le dieci sostanze naturali più efficaci al mondo, è chiamato in Oriente “Fungo dell’Immortalità”, “Erba della Potenza Spirituale” o anche “Fungo dei 10000 anni”. Esistono notizie del suo impiego in Cina fina da vari secoli prima di Cristo, è considerato la miglior scelta per uno stimolo generale dell’organismo e come sostegno anti-aging.

 

La natura è una foresta di linguaggi in cui s’intreccia in modo inseparabile con il corpo e la salute dell’uomo, che non è un’entità astratta e distante ma un insieme complesso da ascoltare e da seguire.

Il chaga e’ un fungo terapeutico conosciuto e utilizzato dai popoli siberiani da tempi remoti. Il termine (traslitterazione dal cirillico caga – in occidente piu’ diffuso come chaga) deriva dalla lingua dei Komi-Permiacchi, una minoranza etnica che si era insediata in Siberia nella valle del fiume Kama, ad ovest degli Urali. In lingua Komi con il termine tšak venivano un tempo designati tutti o funghi legnosi e spugnosi che crescono sugli alberi. Oggi invece con il nome “chaga” si intende solo una specie di questi funghi, piu’ precisamente l‘inonotus obliquus, famoso in tutta la Russia e ora anche al di la’ dei suoi confini grazie alle sue proprieta’ terapeutiche e nella fattispecie antitumorali.

Il chaga si riproduce tramite spore, che germinano infiltrandosi nelle zone danneggiate della corteccia di alberi vivi e formano col tempo un’escrescenza legnosa. Ama il clima freddo e nella maggiorparte dei casi cresce sul tronco delle betulle per questo viene comunemente chiamato “fungo nero di betulla”.

Proprietà terapeutiche del fungo Chaga
Le escrescenze di chaga vengono utilizzate a scopi medicinali. Di norma vengono raccolte durante tutto l’anno ma il momento migliore è l’autunno o la primavera. Vengono selezionate solo le escrescenze di chaga provenienti da alberi vivi di betulla, mentre non sono adatte all’uso quelle formatesi su alberi morenti o morti e su alberi che crescono in ambiente molto umido. Non vengono inoltre trattate le escrescenze vecchie, grandi, in evidente sgretolamento, nonche’ quelle che crescono sulla parte inferiore del tronco o che presentino una colorazione nera sull’intero spessore.

Il fungo chaga ha numerose proprieta’ terapeutiche: migliora il metabolismo, nella fattispecie attiva il ricambio nel tessuto cerebrale e accelera l’attività dei sistemi enzimatici. Il Chaga contribuisce inoltre a regolare il funzionamento dell’apparato cardiovascolare e respiratorio, stimola l’ematopoiesi (favorisce l’incremento del livello dei leucociti), agisce come tonico, aumentando la resistenza alle malattie infettive, possiede proprietà anti-infiammatorie sia a uso topico che per assunzione orale, migliora l’attività citotossica dei farmaci anti-tumorali, rallenta la crescita di neoplasie, facendole regredire e frenando lo sviluppo di metastasi. L’assunzione di chaga durante il periodo di cura contribuisce a migliorare lo stato di salute dei pazienti e la loro risposta ai trattamenti antitumorali.

I preparati a base di chaga hanno proprieta’ antispasmodiche, diuretiche, ricostituenti, anti-microbiche e gastroprotettive, contribuendo a normalizzare l’attività del tratto gastrointestinale e della microflora intestinale e favorendo la cicatrizzazione delle ulcere dello stomaco e del duodeno. Il chaga è inoltre utilizzato nel trattamento di malattie dermatologiche, odontostomatologiche e otorinolaringologiche .

Il chaga e’ utilizzato nell’industria farmaceutica per la produzione del farmaco Befunginum (Befungin), un estratto del fungo arricchito da cloruro o solfato di cobalto. Il Befungin e’ consigliato nel trattamento di tumori maligni di varia localizzazione, nella gastrite cronica e nella discinesia gastrointestinale.

A quale fine e’ più spesso usato il chaga?
In Russia e in altre zone dell’Europa Centrale (Bielorussia, Polonia) il chaga è conosciuto da tempi immemorabili e largamente utilizzato nella medicina popolare per far fronte a disturbi di diverso genere, dalle patologie piu’ comuni del tratto gastro-intestinale ai problemi dermatologici e alle malattie oncologiche. Questo fungo possiede infatti eccellenti proprietà anti-infiammatorie e contiene componenti attive che rafforzano in modo naturale il sistema immunitario, migliorano le funzioni dell’organismo e il metabolismo. Di cio’ si erano spontaneamente avveduti gli abitanti delle zone periferiche della Russia, lontane da ospedali e farmacie e costretti ad affrontare malattie spesso in modo autonomo, sfruttando le risorse del territorio.

Le proprieta’ immunostimolanti, immunomodulanti e adattogene furono scientificamente provate negli anni ’50 del secolo scorso, quando in Unione Sovietica lo stato diede inizio a una ricerca sistematica e furono condotti numerosi esperimenti in vitro e in vivo oltre a studi clinici su pazienti oncologici al fine di investigare le caratteristiche del chaga. Il risultato fu l’inserimento del chaga nella farmacopea di stato dell’URSS.

Il primo preparato a base di chaga fu prodotto nel 1958 ed e’ in vendita a tutt’oggi nelle farmacie della Russia. Si e’ stabilito che l’assunzione di chaga favorisce la normalizzazione del funzionamento dei sistemi cardiovascolare e respiratorio, e’ utile in disturbi del tratto gastro-intestinale, specie in stati precancerosi, e’ un rimedio antidolorifico, consigliato anche nella terapia combinata in casi di patologie oncologiche di 3 e 4 stadio per alleviare I sintomi della malattia, esercita un’azione immunostimolante e immunomodulante, puo’ essere usato per applicazione topica per la cicatrizzazione di ferite e lesioni cutanee. Viene spesso consigliato nel trattamento del lupus eritematoso, della psoriasi e applicato localmente per alleviare il dolore di lesioni cutanee causate da herpes zoster. Nonostante il chaga non abbia severe controindicazioni si consiglia comunque di consultare sempre il medico prima di introdurre il chaga nel regime alimentare di un paziente.

Preparati a base di fungo chaga sono assolutamente sconsigliati:
• in caso di assunzione di farmaci anticoagulanti: ricerche di laboratorio hanno dimostrato che il chaga può scatenare effetti collaterali;
• in caso di assunzione di farmaci per diabetici: ricerche di laboratorio hanno dimostrato che il consumo di chaga da parte di pazienti affetti da diabete abbassa i livelli di zucchero nel sangue, causando effetti collaterali.

Vanno inoltre sottolineate le seguenti controindicazioni, dovute alle sostanze che si accumulano nel chaga nel corso della sua crescita:
1. L’assunzione di chaga e’ categoricamente controindicata a bambini e donne incinte – due categorie di persone nel cui organismo avvengono rapidi processi di divisione cellulare e reazioni biochimiche. Il chaga è ricco di sostanze che bloccano l’attività vitale delle cellule, frenandone lo sviluppo.
2. Avendo il chaga un effetto lassativo, è assolutamente sconsigliato in casi di dissenteria e diarrea.
3. Gli acidi presenti nel fungo chaga sono incompatibili con il gruppo delle penicilline e con il glucosio, pertanto in caso di assunzione di antibiotici o di somministrazione di soluzioni di glucosio per via endovenosa e’ rigorosamente vietato il consumo di preparati a base di chaga.

Dieta da seguire nel periodo di assunzione di preparati a base di chaga
Quando si affronta una cura con preparati di fungo chaga e’ preferibile seguire una dieta a base di latticini e verdure: zuppe di verdure, frutta e verdura fresca, yogurt, latte, formaggio fresco, ricotta, cereali, pasta, piatti a base di uova, pane con crusca, gelatine e composte, succhi di frutta e smoothies di verdura, acqua minerale, tè nero non fortei, tisane di erbe.
Va invece moderato o del tutto escluso il consumo di piatti piccanti e speziati, conserve in scatola, carne, salumi e affumicati, brodi di carne, grassi, in particolare la margarina, piatti molto caldi o troppo freddi, tè forte e caffè, aglio e cipolla.
(fonte chagavero.it)

Mico Chaga 70 capsule estratto
Prezzo € 59,00

pulsante_acquista2

Mico-Chaga è l’integratore alimentare in capsule vegetali con estratto 100% puro e biologico di Chaga (Inonotus obliquus), conosciuto come “la perla del nord”. Contiene vitamina C proveniente dall’acerola che protegge dai danni causati dallo stress ossidativo.

Adatto per celiaci, intolleranti al lattosio, vegetariani e vegani. I prodotti Hifas da Terra non contengono metalli pesanti né pesticidi.

Mico-Chaga è un integratore progettato esclusivamente a base di estratto puro di Chaga (Inonotus obliquus) di qualità premium con vitamina C, che protegge le cellule dal danno ossidativo. Il fungo da cui si ottiene questo estratto è in grado di trasformare la betulina della betulla in una sostanza digeribile. Grazie a Mico-Chaga, aggiungi al tuo organismo biomolecole attive di interesse, tra cui spiccano beta-glucani, triterpeni, inotodiolo, acido betulinico, betulina e vitamina C in una capsula 100% vegana di colore viola, preparata con concentrato di succo di carota.

INGREDIENTI
Integratore alimentare. 70 capsule (610 mg) di estratto puro standardizzato.

Ogni capsula contiene 430 mg di estratto biologico di sclerozio di Inonotus obliquus e 35,29 mg di acerola biologica Malpighia glabra (6 mg di vitamina C – 7,5% VNR*).

Contiene vitamina C proveniente dall’acerola che protegge dai danni causati dallo stress ossidativo.
Capsula 100% vegetale (coloranti naturali derivati dal succo concentrato di carota).

MICO-CHAGA: DOSE GIORNALIERA RACCOMANDATA
2 capsule al giorno (o come indicato dal medico) a digiuno o lontano dai pasti.
Durata del trattamento consigliata: almeno 2 mesi, salvo diversa indicazione del medico.

CHAGAFUNGUS 60 capsule da 366 mg
Prezzo: € 24.00

pulsante_acquista2

Adattogeno, antiossidante. Il fungo dell’immortalita’ grazie alla presenza di preziose sostanze adattogene e antiossidanti.

Cosa contiene: Chaga (Inonqqus obliquus) corpo fruttifero estratto secco 266 mg titolato al 30% in polisaccaridi 80 mg.

Da sapere: Il Chaga, Inonotus obliquus, contiene numerose sostanze adattogene e antiossidanti che favoriscono la forza fisica e potenziano il tono muscolare. Produce una serie di sostanze protettive come: enzimi, antiossidanti e antibatterici. L’uso costante nel tempo del Chaga alcalinizza il pH del corpo umano, alleviando lo stress ed eliminando l’acidità che è responsabile dell’insorgere della maggior parte delle malattie. Utile in qualsiasi periodo dell’anno, è consigliato durante i cambi stagionali, specialmente in inverno e primavera, per sostenere le difese immunitarie e per allentare tensione e stanchezza.

Come si assume: per un corretto uso alimentare si consiglia di assumere 2 capsule durante la giornata.

Associazioni: Res Age, Camu Camu, Camu Zinc, Maca Mass, Jiao Energy.

 

MICO-FIVE con CAGHA (estratto) 70 caps
Prezzo: € 59,00

pulsante_acquista2

Mico-Five+Chaga è la nuova formula, rinforzata rispetto alla precedente, dall’aggiunta del fungo Chaga (Inonotus obliquus), anche conosciuto come la grande “perla del nord”.

Il nuovo Mico Five+Chaga è più completo, caratterizzato da un’elevata concentrazione (rapporto 12:1) e varietà di sostanze bioattive. I componenti bioattivi di Chaga, sommati a quelli dei funghi AbM, Maitake, Reishi e Shiitake, hanno consentito un netto miglioramento della formula. La miscela di estratti è caratterizzata da un elevato contenuto di nutrienti come alfa- e beta-glucani, acido ganoderico, grifolano, lentinano ed ergosterolo. Per preservare le qualità degli estratti, ogni capsula viene sigillata con una fascia antiossidante.

Mico-Five+Chaga contiene AbM, Maitake, Reishi e Shiitake che supportano le naturali difese dell’organismo e AbM che regola il metabolismo dei carboidrati.

I funghi AbM, Maitake, Reishi e Shiitake di Mico-Five+Chaga, secondo il REGOLAMENTO (UE) N. 432/2012 DELLA COMMISSIONE del 16 maggio 2012 supportano le naturali difese dell’organismo.
Il fungo AbM secondo il REGOLAMENTO (UE) N. 432/2012 DELLA COMMISSIONE del 16 maggio 2012 regola il metabolismo dei carboidrati.

Tempo minimo di supporto: 60 giorni

Sostanze bioattive
A differenza di altri integratori alimentari sul mercato, il nuovo Mico-Five+Chaga contiene alfa- e beta-D-glucani, acido ganoderico, grifolano, lentinano ed ergosterolo. I funghi sono l’unico alimento non animale che contiene vitamina D sotto forma di precursore: ergosterolo o provitamina D. Questa sostanza interviene nell’assorbimento del calcio e del fosforo e ha un ruolo molto importante nel normale funzionamento del sistema immunitario. L’ergosterolo presente in Mico-Five+Chaga è di origine naturale (non aggiunto) da fonte non animale.

Massima concentrazione: più benefici in meno capsule
Gli estratti differiscono dagli altri prodotti per le loro alte concentrazioni di principi attivi. Questo consente di ridurre la dose giornaliera raccomandata a 1-2 capsule.

Ratio 12:1: da 120 kg di funghi freschi (AbM, Chaga, Maitake, Reishi e Shiitake), otteniamo 12 kg di polvere fungina essiccata* dalla quale, tramite estrazione, ricaviamo 1 kg di principi attivi.

* essiccato a freddo (<32°) e macinato grossolanamente in polvere per non denaturare le sostanze bioattive, nel rispetto delle norme GMP di buona fabbricazione.

Integratore alimentare sicuro ed efficace
Laboratori indipendenti hanno dimostrato che gli estratti di Hifas da Terra non interferiscono a livello del fegato. Inoltre, il marchio di eccellenza GMP certifica che la produzione è uniforme e controllata, seguendo gli standard di sicurezza farmaceutica. Durante tutto il processo di produzione vengono applicati rigorosi standard di qualità: HACCP (Hazard Analysis and Critical Control Points), un sistema di gestione preventiva della sicurezza alimentare.

Standard di qualità farmaceutica in Mico-Five+Chaga
Eccellenza certificata: prodotto biologico privo di maltodestrine, coloranti artificiali, metalli pesanti e sostanze tossiche.
Estratti standardizzati: rapporti di concentrazione elevati con standard di sostanze bioattive.

Capsule vegetali: non vengono impiegati derivati di origine animale.

Capsule protette dal tempo: esclusivo sistema di chiusura e confezionamento in atmosfera controllata che ne previene l’ossidazione, mantenendo intatte nel tempo le proprietà degli estratti.

 

Mico-Five+Chaga è adatto a celiaci, intolleranti al lattosio, vegetariani e vegani. È privo di glutine, conservanti, prodotti chimici, dolcificanti, aromi, amido, grano, mais, soia, zucchero e latticini.

Dose giornaliera consigliata
1-2 cps di Mico-Five+Chaga, o secondo prescrizione medica, prima del pasto, precedute da una compressa di ASKORBATO KCPR Time Release (ricco di vitamina C) per favorire l’assorbimento dei beta-glucani.

Modo d’uso: assumere a stomaco vuoto (o secondo prescrizione medica) e deglutire con un po’ d’acqua.

Raccomandazioni per l’uso
Per un migliore assorbimento assumere preferibilmente a stomaco vuoto. Aspettare 10 minuti prima di mangiare. Non consumare in caso di allergia ai funghi. Gli integratori alimentari non vanno intesi come sostituti di una dieta variata ed equilibrata o di uno stile di vita sano. Non superare la dose giornaliera consigliata. Tenere fuori dalla portata dei bambini. In caso di gravidanza o allattamento, consultare il medico. Non consumare se il sigillo è danneggiato o rotto. Nei bambini sotto i 14 anni di età, non somministrare senza controllo medico e un preciso aggiustamento della dose.

È buona norma consultare il proprio medico.

Formato
70 capsule da 608 mg di miscela di estratti puri titolati e standardizzati in alfa- e beta-glucani dei funghi Agaricus blazei Murrill, Inonotus obliquus, Ganoderma lucidum, Grifola frondosa e Lentinula edodes. Capsule 100% vegetali sigillate con una fascia antiossidante naturale.

Ogni capsula è sigillata individualmente con una fascia antiossidante che aiuta a mantenere il contenuto in condizioni ottimali più a lungo. La fascia colorata personalizzata facilita la differenziazione di ogni estratto durante il trattamento. L’inchiostro di ogni fascia è di origine vegetale (carota, zucca, mela, ribes, ecc.).

Composizione per capsula: 158.40 mg di estratto biologico di Ganoderma lucidum, 79.20 mg di estratto biologico di Agaricus blazei Murrill, 79.20 mg di estratto biologico di Inonotus oblquus, 79.20 mg di estratto biologico di Grifola frondosa e 79.20 mg di estratto biologico di Lentinula edodes. Capsula vegetale.

Il prodotto non intende prevenire, curare o guarire malattie umane e non sostituisce né diagnosi né terapie, che sono atti di pertinenza del medico (in conformità al D.Lgs. 109 del 27.1.1992 e s.m.i.).

separatore_bianco

Mico-MixMico-Mix (Shiitake, Maitake, Reishi) estratto
Confezione da 70 capsule

Prezzo: € 59,00
pulsante_acquista2

Mico-Mix contiene gli estratti puri dei funghi Ganoderma lucidum, Grifola frondosa e Lentinula edodes, ottenuti attraverso metodi di estrazione complessi. Questo estratto è caratterizzato da un elevato contenuto di nutrienti come beta-glucani, vitamine, aminoacidi essenziali, ecc. Per preservarne le qualità, ogni capsula viene sigillata con una fascia antiossidante.

Mico-Mix contiene Maitake, Reishi e Shiitake, che supportano le naturali difese dell’organismo e vitamina B12, che contribuisce al normale funzionamento del sistema immunitario e al normale metabolismo energetico.

I funghi Maitake, Reishi e Shiitake in Mico-Mix, secondo il REGOLAMENTO (UE) N. 432/2012 DELLA COMMISSIONE del 16 maggio 2012 supportano le naturali difese dell’organismo

La vitamina B12 (naturalmente presente nella miscela di estratti e non aggiunta) secondo il REGOLAMENTO (UE) N. 432/2012 DELLA COMMISSIONE del 16 maggio 2012, contribuisce:

al normale metabolismo energetico
al normale funzionamento del sistema nervoso
al normale metabolismo dell’omocisteina
alla normale funzione psicologica
alla normale formazione dei globuli rossi
alla normale funzione del sistema immunitario
alla riduzione della stanchezza e dell’affaticamento
e interviene nel processo di divisione delle cellule

Tempo minimo di supporto: 60 giorni

Sostanze bioattive
A differenza di altri integratori alimentari sul mercato, Mico-Mix contiene alfa- e beta-D-glucani, ergosterolo, acido ganoderico, grifolano e lentinano. È inoltre una fonte naturale di vitamina B2 e vitamina B12.

Massima concentrazione: più benefici in meno capsule

Gli estratti differiscono dagli altri prodotti per le loro alte concentrazioni di principi attivi. Questo consente di ridurre la dose giornaliera raccomandata a 1-2 capsule.

Ratio 15:1: da 150 kg di funghi freschi (Maitake, Reishi e Shiitake), otteniamo 15 kg di polvere fungina essiccata* dalla quale, tramite estrazione, ricaviamo 1 kg di principi attivi.

*essiccato a freddo (<32°) e macinato grossolanamente in polvere per non denaturare le sostanze bioattive, nel rispetto delle norme GMP di buona fabbricazione.

Integratore alimentare sicuro ed efficace
Laboratori indipendenti hanno dimostrato che gli estratti di Hifas da Terra non interferiscono a livello del fegato. Inoltre, il marchio di eccellenza GMP certifica che la produzione è uniforme e controllata, seguendo gli standard di sicurezza farmaceutica. Durante tutto il processo di produzione vengono applicati rigorosi standard di qualità: HACCP (Hazard Analysis and Critical Control Points), un sistema di gestione preventiva della sicurezza alimentare.

Standard di qualità farmaceutica in Mico-Mix

Eccellenza certificata: prodotto biologico privo di maltodestrine, coloranti artificiali, metalli pesanti e sostanze tossiche.

Estratti standardizzati: rapporti di concentrazione elevati con standard di sostanze bioattive.

Capsule vegetali: non vengono impiegati derivati di origine animale.

Capsule protette dal tempo: esclusivo sistema di chiusura e confezionamento in atmosfera controllata che ne previene l’ossidazione, mantenendo intatte nel tempo le proprietà degli estratti.

Mico-Mix è adatto a celiaci, intolleranti al lattosio, vegetariani e vegani. È privo di glutine, conservanti, prodotti chimici, dolcificanti, aromi, amido, grano, mais, soia, zucchero e latticini.

Dose giornaliera consigliata: 1-2 cps di Mico-Mix, o secondo prescrizione medica, prima del pasto, precedute da una compressa di ASKORBATO KCPR Time Release (ricco di vitamina C) per favorire l’assorbimento dei beta-glucani.

Modo d’uso: assumere a stomaco vuoto (o secondo prescrizione medica) e deglutire con un po’ d’acqua.

Raccomandazioni per l’uso
Per un migliore assorbimento assumere preferibilmente a stomaco vuoto. Aspettare 10 minuti prima di mangiare. Non consumare in caso di allergia ai funghi. Gli integratori alimentari non vanno intesi come sostituti di una dieta variata ed equilibrata o di uno stile di vita sano. Non superare la dose giornaliera consigliata. Tenere fuori dalla portata dei bambini. In caso di gravidanza o allattamento, consultare il medico. Non consumare se il sigillo è danneggiato o rotto. Nei bambini sotto i 14 anni di età, non somministrare senza controllo medico e un preciso aggiustamento della dose.

È buona norma consultare il proprio medico.

Formato: 70 capsule da 620 mg di miscela di estratti puri titolati e standardizzati in alfa- e beta-glucani dei funghi Ganoderma lucidum, Grifola frondosa e Lentinula edodes. Capsule 100% vegetali sigillate con fascia antiossidante naturale. Ogni capsula è sigillata individualmente con una fascia antiossidante che aiuta a mantenere il contenuto in condizioni ottimali più a lungo. La fascia colorata personalizzata facilita la differenziazione di ogni estratto durante il trattamento. L’inchiostro di ogni fascia è di origine vegetale (carota, zucca, mela, ribes, ecc.).

Composizione per capsula: 165 mg di estratto biologico di Ganoderma lucidum, 165 mg di estratto biologico di Grifola frondosa e 165 mg di estratto biologico di Lentinula edodes. Capsula vegetale.

Il prodotto non intende prevenire, curare o guarire malattie umane e non sostituisce né diagnosi né terapie, che sono atti di pertinenza del medico (in conformità al D.Lgs. 109 del 27.1.1992 e s.m.i.).* Contenuto per 100 g di estratto

separatore_bianco

Mico-SolMico-Sol (ABM Agaricus Blazei Murrill) estratto
Tropismo del fungo: Sistema immunitario, Sistema reticolo endoteliale, fegato.

Confezione da 70 capsule

Prezzo: € 59,00 pulsante_acquista2

Mico-Sol contiene estratto puro del fungo Agaricus blazei Murrill ottenuto attraverso metodi di estrazione complessi. Questo estratto è caratterizzato da un elevato contenuto di nutrienti come alfa e beta-glucani, ergosterolo, acido linoleico, ecc. Per preservarne le qualità, ogni capsula viene sigillata con una fascia antiossidante.

Mico-Sol contiene AbM, che supporta le naturali difese dell’organismo e regola il metabolismo dei carboidrati e vitamina B12, che contribuisce alla normale funzione del sistema immunitario, al normale metabolismo energetico e alla riduzione della stanchezza e dell’affaticamento.

Il fungo AbM in Mico-Sol, secondo il DECRETO (18A06095) G.U. n. 224 del 26 settembre 2018 che Disciplina dell’impiego negli integratori alimentari di sostanze e preparati vegetali:

supporta le naturali difese dell’organismo
regola il metabolismo dei carboidrati
La vitamina B12 (naturalmente presente nel fungo Agaricus blazei Murrill e non aggiunta) secondo il REGOLAMENTO (UE) N. 432/2012 DELLA COMMISSIONE del 16 maggio 2012 , contribuisce:

al normale metabolismo energetico
al normale funzionamento del sistema nervoso
al normale metabolismo dell’omocisteina
alla normale funzione psicologica
alla normale formazione dei globuli rossi
alla normale funzione del sistema immunitario
alla riduzione della stanchezza e dell’affaticamento
e interviene nel processo di divisione delle cellule

Tempo minimo di supporto: 60 giorni

Sostanze bioattive
A differenza di altri integratori alimentari sul mercato, Mico-Sol contiene alfa e beta-D-glucani, acido linoleico C18:2n6, acido alfa-linolenico C18:3n6, acido -amminobutirrico (GABA) e lovastatina.

Massima concentrazione: più benefici in meno capsule

Gli estratti differiscono dagli altri prodotti per le loro alte concentrazioni di principi attivi. Questo consente di ridurre la dose giornaliera raccomandata a 1-2 capsule.

Ratio 4:1: da 40 kg di fungo fresco (Agaricus blazei Murrill), otteniamo 4 kg di polvere fungina essiccata* dalla quale, tramite estrazione, ricaviamo 1 kg di principi attivi.

* essiccato a freddo (<32°) e macinato grossolanamente in polvere per non denaturare le sostanze bioattive, nel rispetto delle norme GMP di buona fabbricazione.

Integratore alimentare sicuro ed efficace
Laboratori indipendenti hanno dimostrato che gli estratti di Hifas da Terra non interferiscono a livello del fegato. Inoltre, il marchio di eccellenza GMP certifica che la produzione è uniforme e controllata, seguendo gli standard di sicurezza farmaceutica. Durante tutto il processo di produzione vengono applicati rigorosi standard di qualità: HACCP (Hazard Analysis and Critical Control Points), un sistema di gestione preventiva della sicurezza alimentare.

Standard di qualità farmaceutica in Mico-Sol

Eccellenza certificata: prodotto biologico privo di maltodestrine, coloranti artificiali, metalli pesanti e sostanze tossiche.

Estratto standardizzato: rapporto di concentrazione elevato con standard di sostanze bioattive.

Capsule vegetali: non vengono impiegati derivati di origine animale.

Capsule protette dal tempo: esclusivo sistema di chiusura e confezionamento in atmosfera controllata che ne previene l’ossidazione, mantenendo intatte nel tempo le proprietà dell’estratto.

Mico-Sol è adatto a celiaci, intolleranti al lattosio, vegetariani e vegani. È privo di glutine, conservanti, prodotti chimici, dolcificanti, aromi, amido, grano, mais, soia, zucchero e latticini.

Dose giornaliera consigliata: 1-2 cps di Mico-Sol, o secondo prescrizione medica, prima del pasto, precedute da una compressa di ASKORBATO KCPR Time Release (ricco di vitamina C) per favorire l’assorbimento dei beta-glucani.

Modo d’uso: assumere a stomaco vuoto (o secondo prescrizione medica) e deglutire con un po’ d’acqua.

Raccomandazioni per l’uso
Per un migliore assorbimento assumere preferibilmente a stomaco vuoto. Aspettare 10 minuti prima di mangiare. Non consumare in caso di allergia ai funghi. Gli integratori alimentari non vanno intesi come sostituti di una dieta variata ed equilibrata o di uno stile di vita sano. Non superare la dose giornaliera consigliata. Tenere fuori dalla portata dei bambini. In caso di gravidanza o allattamento, consultare il medico. Non consumare se il sigillo è danneggiato o rotto. Nei bambini sotto i 14 anni di età, non somministrare senza controllo medico e un preciso aggiustamento della dose.

È buona norma consultare il proprio medico.

Formato: 70 capsule da 745 mg di estratto puro titolato e standardizzato in alfa- e beta-glucani del fungo Agaricus blazei Murrill. Capsule 100% vegetali sigillate con una fascia antiossidante naturale. Ogni capsula è sigillata individualmente con una fascia antiossidante che aiuta a mantenere il contenuto in condizioni ottimali più a lungo. La fascia colorata personalizzata facilita la differenziazione di ogni estratto durante il trattamento. L’inchiostro di ogni fascia è di origine vegetale (carota, zucca, mela, ribes, ecc.).

Composizione per capsula: 618 mg di estratto biologico di Agaricus blazei Murrill. Capsula vegetale.

* I dati indicati sono quelli presenti in scheda tecnica del prodotto. In etichetta sono disponibili i dati percentuali.

Il prodotto non intende prevenire, curare o guarire malattie umane e non sostituisce né diagnosi né terapie, che sono atti di pertinenza del medico (in conformità al D.Lgs. 109 del 27.1.1992 e s.m.i.).

Riferimenti bibliografici

separatore_bianco

ABM (Agaricus Blazei Murril)
400 mg
100% fungo intero
accuratamente seccato e macinato
Confezione da 100 capsule

Prezzo: € 65,00
pulsante_acquista2

Nome giapponese: Himematsutake
Nome cinese: Gee song rong
Nome usuale in inglese: Royal Sun Agaricus o AbM mushroom
Nome scientifico: Agaricus subrufescens Peck, Agaricus blazei Murrill

Questo fungo venne scoperto per la prima volta circa 30 anni fa nelle regioni montagnose di Piedade in Brasile dove era utilizzato dalla popolazione locale come alimentazione giornaliera.

Studi epidemiologici avevano evidenziato una bassissima incidenza di malattie in genere che fu attribuita al regolare consumo di questo fungo e alle sue componenti, quali magnesio, potassio, vitamine B6, B12, E, provitamina D2 (ergosterolo), acido linoleico e palmitoleico, tutti gli amminoacidi essenziali, acidi nucleici, steroli, ß-glucani.

L’ABM ha una concentrazione di beta glucani più alta rispetto a tutti gli altri funghi della medicina tradizionale cinese (MTC) e questa sembrerebbe essere la ragione delle sue peculiari proprietà benefiche.

Agaricus Blazei Murrill si comporta come una spugna, nel tratto intestinale assorbe elementi patogeni e cellule di scarto che elimina dal corpo per mezzo delle feci.

Questo comportamento come specie di coltivazione biologica è di vitale importanza per l’alta capacità di agire come bioaccumulatore di tossine e di metalli pesanti e quindi diventa molto utile nelle terapie chelanti.

 

La Micoterapia a bassi dosaggi che segue le regole della natura

Micoterapia

Unico metodo che rende biodisponibile per via orale il più potente betaglucano in natura del fungo Shiitake, con minor costi e massima efficacia

ß-D-Glucani 
I Funghi Medicinali svolgono attività adattogena o di Modificazione della Risposta Biologica (BRM). Questo avviene grazie al contenuto di ß-glucani che compongono la parete cellulare dei funghi. I ß-glucani sono polimeri lineari costituiti da unità monomeriche di glucosio unite da legame ß-(1-3) e da ramificazioni ß-(1-6), aventi dimensioni variabili e che sono in grado di modulare l’attivita` del sistema immunitario[1][2].

I numerosi studi e effettuati hanno dimostrato che la loro attività sembra dipendere dalla dimensione e dalla complessità strutturale: la prerogativa principale affinchè vi sia una funzionalità a livello fisiologico è la conformazione dello scheletro polisaccaridico, ma soprattutto dalla tripla elica con avvolgimento destrorso (e sostituenti idrolici localizzati sulla superficie esterna della stessa).

E` stata dimostrata la loro capacità di modulare la risposta immunitaria non-specifica[3], stimolare la fagocitosi e la produzione di citochine specifiche[4][5].

L’azione protettiva dei ß-glucani è dovuta alla loro capacita` di modulare la risposta immunitaria non-specifica, coinvolgendo diversi percorsi del sistema immunitario. D’altra parte, l’immunomodulazione specifica dei ß-glucani può attivare attraverso la via classica o alternativa il sistema del complemento, stimolare le cellule T e aumentare la produzione di anticorpi[6][7].

Questi percorsi includono l’attivazione dei macrofagi, la stimolazione del sistema reticoloendoteliale e l’attivazione delle cellule Natural Killer. I macrofagi sono il bersaglio principale per i ß-glucani che attivano queste cellule aumentandone dimensione e numero, stimolando la secrezione del fattore di necrosi tumorale (tNF) e aumentandone la fagocitosi degli antigeni. La stimolazione dei macrofagi avviene tramite il legame del ß-glucano con il recettore Toll-Like 2 (TRL2) e stimolazione della produzione di TNF-a per il percorso del Fattore Nucleare -kß (NF-kß)[6][7][10][11]. L’azione immunostimolante dei ß-glucani puo` anche essere associata alla loro capacita` di attivare i leucociti[8].

Una risposta equilibrata del sistema immunitario è di fondamentale importanza per la prevenzione e la gestione di tutte le patologie.

Le cause di squilibri immunitari possono essere molteplici e di diversa natura e si verificano in seguito a: infiammazioni che con l’avanzare dell’età aumentano e cronicizzano, a trattamenti farmacologici, terapie chemioterapiche, antibiotiche, a uno stile di vita non corretto (mal nutrizione, fumo, alcool, mancata attività fisica, stress, ritmi frenetici della vita quotidiana), oppure a carenze vitaminiche e mineraliche dovute a una dieta poco differenziata e povera di nutrienti.

Bibliografia

LENTINex® 
ImmunoMicoFermentato
Segue le regole della natura cambiando il paradigma dose-dipendente in low dose.
Prezzo: € 33,00

pulsante_acquista2

Lentinex®, il ß-glucano GlycaNova, ricavato con un processo particolare di fermentazione del micelio del fungo Lentinula Edodes (Shiitake), conserva la configurazione a tripla elica, un peso molecolare superiore a 104 Dalton.

Lentinex® è compatibile con tutti i prodotti alimentari come succo di frutta, yogurt, bibite analcoliche, acqua, gomma da masticare, caramelle, pane, ecc.

Un gruppo indipendente di esperti ha dichiarato che Lentinex® e` adatto per il consumo umano (GRAS: Generalmente Riconosciuto come Sicuro ed Efficace).

Lentinex® è prodotto da glycaNova Norway AS, nell’impianto GMP di Fredrikstad, in Norvegia, una delle principali societa` biotecnologiche nella produzione di polisaccaridi biologicamente attivi come i ß-glucani.

L’azienda ha sviluppato una tecnologia di produzione unica e brevettata, garantendo una qualità e purezza del prodotto costante nel tempo.

Lentinex® viene prodotto utilizzando materie prime per uso alimentare e non prevede pertanto l’uso di pesticidi, metalli pesanti, solventi, insetticidi o altri materiali contaminanti spesso presenti nei prodotti a base di funghi.

ImmunoMicoFermentato 
Tecnica di fermentazione unica e brevettata, altamente efficace, che permette di avere composti biologicamente attivi per:

ALTO PESO MOLECOLARE
SOLUBILITÀ
STRUTTURA A TRIPLA ELICA

Immunomicofermentato lentinex grafico dose

grafico lentinexLow Dose

È un supporto immunologico a base di funghi medicinali fermentati che sfrutta i componenti più attivi come ß-1,3-1,6 glucano per bilanciare e sostenere la funzione immunitaria con dosaggi minimi grazie alla brevettata fermentazione, garantendo ottimi risultati in termini di tempo, costo e benefici sul miglioramento della qualità della vita.
Low dose: è il trattamento più sicuro, in quanto segue le regole della natura, lavorando sull’intero organismo senza creare danno, con il massimo rispetto e la minima quantità, grazie al mantenimento della struttura a tripla elica, l’alto peso molecolare e la solubilità.

Caratteristiche di LENTINex®  Prodotto naturale;
Composto bioattivo testato;
Elevata sicurezza: GRAS a 2.000 ml/die approvato negli USA (GRAS= Generalmente Riconosciuto come Sicuro ed Efficace);
Approvato come Novel Food in Europa, secondo norme (Food & DSHEA GMP);
Flacone di vetro da 30 ml.
Dose giornaliera: 1 ml (10 gocce) al mattino, da prendere in acqua o in un liquido caldo, a stomaco vuoto.

separatore_bianco

BILANCIA SWEET 60 caps

Una sinergia di piante che aiutano il corpo a ritrovare il giusto equilibrio.
Prezzo: € 35,00

pulsante_acquista2

INGREDIENTI: agente di rivestimento (involucro capsula): idrossi-propil-metilcellulosa, Nigella (Nigella sativa L.) semi polvere, Verbena (Verbena officinalis L.) parte aerea con fiori polvere, Momordica (Momordica charantia L.) frutti e.s. tit. 10% in charantina: Mirtillo nero (Vaccinium myrtillus L.) frutto e.s. tit.1% antocianidine; Avena (Avena sativa) fruttie.s.; Bardana (Arctium lappa L.) radice e.s. tit 2% in inulina; agente di carica: cellulosa, Gymnema (Gymnema sylvestre (Retz) R.Br.) foglie e.s. tit. 25% in acido gymnemico; Melissa (Melissa officinalis L.) foglie e.s. tit. 2% in acido rosmarinico.

MODALITA D’USO: si consiglia l’assunzione di 2 capsule

separatore_bianco

p293_0_31_01PVB® n°25 Di Leo Flacone 50 ml
Prezzo: € 17,80

pulsante_acquista2

Può agire favorevolmente sul meccanismo fisiologico di mantenimento del tasso di glucosio nel sangue.

Composizione: Alcool, acqua. Estratti di: MIRTILLO (Vaccinium myrtillus L.) foglie, ACHILLEA (Achillea millefolium L.) sommità fiorite, UVA URSINA (Arctostaphylos uva ursi L.) foglie, SALVIA (Salvia officinalis L.) foglie, SALICARIA (Lythrum salicaria L.) sommità fiorite, MARROBIO (Marrubium vulgare L.) fiori e foglie.

Coadiuvante in caso di: eccessiva concentrazione di glucosio nel sangue.

Consigli d’uso: La dose consigliata per un’eventuale esigenza di integrazione della dieta è: 30 gocce per 3 volte al giorno, in mezzo bicchiere di acqua 10 minuti prima dei pasti.

separatore_bianco

Possiamo considerare l’oligoterapia come un trattamento causale, che tende a rimuovere le cause e non solo gli effetti del disordine diatesico, e proprio perché con gli oligoelementi si attua un trattamento di terreno, non esistono incompatibilità assolute con altre terapie, naturali e non, anzi spesso è utile associare l’oligoterapia con la fitoterapia tradizionale; in questo modo si associa il trattamento di terreno al trattamento sintomatico: questo faciliterà più rapidamente il raggiungimento di uno stato di benessere, il quale diverrà più duraturo proprio in virtù del trattamento oligoterapico, che induce l’organismo a reagire al disturbo con le proprie risorse.

Spesso, in oligoterapia, è necessario l’impiego di più oligoelementi. Ciò comporta la necessità di varie somministrazioni giornaliere, con innegabile scomodità per il soggetto che spesso si stanca e sospende il trattamento. Quindi è molto utile, quando è possibile, riunire in un’unica dose, per un’unica somministrazione giornaliera, tutti gli oligoelementi necessari. Queste associazioni, ovviamente, devono essere messe a punto da ricercatori ed esperti, e preparate in officine farmaceutiche regolarmente autorizzate dal Ministero della Sanità.

La durata media del trattamento con oligoelementi varia in genere dai due ai tre mesi.

separatore_bianco

Olimentovis Bismuto Dr. Giorgini
Flacone 200 ml – *40 dosi unitarie da 5 ml
coadiuvante fisiologico per le manifestazioni infiammatorie del cavo orale

Prezzo: € 17,90 offerta € 12,50

pulsante_acquista2

Si consiglia l’assunzione di 1 misurino (5 ml) diluito in poca acqua, da una a quattro volte al giorno in qualunque momento (da 5 a 20 ml al giorno). Si suggerisce di bere il prodotto a piccoli sorsi per promuovere l’assimilazione sublinguale. Se desiderato la dose giornaliera può essere diluita in una bottiglia d’acqua da consumare nell’arco della giornata. Misurino graduato incluso nella confezione.

Ingredienti: Glicerina vegetale bidistillata, acqua pura; tessuti meristematici freschi (1%): carpino bianco (Carpinus betulus) gemme, lampone (Rubus idaeus) giovani getti, noce (Juglans regia) gemme, rosa canina (Rosa canina) giovani getti; ribosio, fruttosio 1,6-difosfato; correttore di acidità: acido citrico; inositolo, betaina citrato, colina tartrato; miscela di nucleotidi: AMP (adenosina monofosfato), CMP (citosina monofosfato), GMP (guanosina monofosfato), UMP (uridina monofosfato); glutatione; edulcorante di origine naturale: taumatina (E957); bismuto potassio citrato.

separatore_biancoseparatore_bianco

Olimentovis Ferro Dr. Giorgini
Flacone 200 ml – *40 dosi unitarie da 5 ml
Prezzo: € 17,90 offerta € 12,50

pulsante_acquista2

Il ferro riduce la stanchezza e l’affaticamento promuovendo il metabolismo energetico e le funzioni cognitive. Favorisce la sintesi dell’emoglobina nei globuli rossi e il trasporto dell’ossigeno nell’organismo. Interviene nei processi di divisione cellulare e contribuisce a mantenere la normale funzione del sistema immunitario. Si consiglia l’assunzione di 1 misurino (5 ml) diluito in poca acqua, da una a quattro volte al giorno in qualunque momento (da 5 a 20 ml al giorno). Si suggerisce di bere il prodotto a piccoli sorsi per promuovere l’assimilazione sublinguale.

Ingredienti: Glicerina vegetale bidistillata, acqua pura; tessuti meristematici freschi (1%): tamerice (Tamarix gallica) gemme, carpino bianco (Carpinus betulus) gemme, lampone (Rubus idaeus) giovani getti, rosa canina (Rosa canina) giovani getti; ferro gluconato, ribosio, fruttosio 1,6-difosfato; correttore di acidità: acido citrico; inositolo, betaina citrato, colina tartrato; miscela di nucleotidi: AMP (adenosina monofosfato), CMP (citosina monofosfato), GMP (guanosina monofosfato), UMP (uridina monofosfato); glutatione; edulcorante di origine naturale: taumatina (E957).

separatore_bianco

Olimentovis Iodio Dr. Giorgini
Flacone 200 ml – *40 dosi unitarie da 5 ml
Prezzo: € 17,90 offerta € 12,50

pulsante_acquista2

Lo iodio contribuisce alla normale funzione tiroidea e alla regolare produzione di ormoni da parte della tiroide. Inoltre, sostiene il metabolismo energetico, la funzione cognitiva e il normale funzionamento del sistema nervoso. Si consiglia l’assunzione di 1 misurino (5 ml) diluito in poca acqua, da una a quattro volte al giorno in qualunque momento (da 5 a 20 ml al giorno). Si suggerisce di bere il prodotto a piccoli sorsi per promuovere l’assimilazione sublinguale.

Ingredienti: Glicerina vegetale bidistillata, acqua pura; tessuti meristematici freschi (1%): lampone (Rubus idaeus) giovani getti, noce (Juglans regia) gemme, rosa canina (Rosa canina) giovani getti, pioppo nero (Populus nigra) gemme; ribosio, fruttosio 1,6-difosfato; correttore di acidità: acido citrico; inositolo, betaina citrato, colina tartrato; miscela di nucleotidi: AMP (adenosina monofosfato), CMP (citosina monofosfato), GMP (guanosina monofosfato), UMP (uridina monofosfato); glutatione; edulcorante di origine naturale: taumatina (E957); potassio ioduro.

separatore_biancoseparatore_bianco

Olimentovis Magnesio Dr. Giorgini
Flacone 200 ml – *40 dosi unitarie da 5 ml
Prezzo: € 17,90 offerta € 12,50

pulsante_acquista2

Il magnesio contrasta la stanchezza e l’affaticamento promuovendo il metabolismo energetico, contribuisce al funzionamento del sistema nervoso e mantiene le normali funzioni psicologiche. Risulta utile per favorire l’equilibrio elettrolitico, la sintesi proteica e la normale funzione muscolare. Si consiglia l’assunzione di 1 misurino (5 ml) diluito in poca acqua, quattro volte al giorno in qualunque momento (per un totale di 20 ml al giorno). Si suggerisce di bere il prodotto a piccoli sorsi.

Ingredienti: Glicerina vegetale bidistillata, acqua pura, magnesio citrato; tessuti meristematici freschi (1%): biancospino (Crataegus oxyacantha, sinonimo Crataegus monogyna) giovani getti, lampone (Rubus idaeus) giovani getti, sanguinella (Cornus sanguinea) gemme, prugnolo (Prunus spinosa) gemme; magnesio gluconato, magnesio pidolato, ribosio, fruttosio 1,6-difosfato, inositolo, betaina citrato, colina tartrato; miscela di nucleotidi: AMP (adenosina monofosfato), CMP (citosina monofosfato), GMP (guanosina monofosfato), UMP (uridina monofosfato); glutatione; edulcorante di origine naturale: taumatina (E957).

La linea Promoligo si compone di 20 referenze, con oligoelementi singoli o accoppiati, pronti da assumere secondo le indicazioni del terapeuta. Si definiscono oligoelementi essenziali quelli che svolgono un ruolo fisiologico indispensabile per la vita. Gli oligoelementi sono quegli elementi chimici che sono presenti in concentrazione uguale o inferiore allo 0,01% del peso secco del corpo umano.

Si definiscono oligoelementi essenziali quelli che svolgono un ruolo fisiologico indispensabile per la vita:

  • sono presenti in tutti i tessuti sani di tutti gli organismi viventi
  • hanno una concentrazione tissutale relativamente costante
  • se sono carenti inducono delle alterazioni strutturali e fisiologiche di diverso tipo
  • attraverso il loro apporto è possibile portare miglioramento ad alcuni problemi di salute provocati da una loro carenza.

separatore_bianco
Promoligo 11 – Manganese/Rame
20 fiale da 2 ml – senza glutine
Prezzo: € 18,00

pulsante_acquista2

Contribuisce ad aiutare chi ha una predisposizione a forme infettive recidivanti ORL e respiratorie, a forme bronchiali croniche e/o asmatiche, ad alcune forme di eczema, a forme infettive delle vie urinarie, cistiti recidivanti, ipomenorrea, oligomenorrea, dismenorrea, colite, sigmoidite, rettocolite, enuresi notturna.

Particolarmente utile nelle forme influenzali nonchè come “sostegno” nel sottoporsi a vaccinazione.

L’associazione di PROMOLIGO 11 è il complesso regolatore della DIATESI IPO-REATTIVA o ipostenica o ipostenica-infettiva.

MODO D’USO: somministrare per via orale, da 1 a 3 fiale al giorno, trattenendo il liquido sotto la lingua per 30 secondi prima di deglutire.

separatore_bianco

Promoligo 15 – Rame/Oro/Argento
20 fiale da 2 ml – senza glutine
Prezzo: € 18,00

pulsante_acquista2

Coadiuvante nelle forme infettive di natura virale e batterica, durante i periodi di convalescenza, nei periodi di maggior calo di energia, nonchè nel recupero successivo a situazioni traumatiche, anche di vecchia data, senza dimenticare il sostegno ai soggetti che convivono con forme depressive.

Può essere utile nel sostegno alla persona anziana tanto nella serenità dell’umore, come nella vitalità.

È il complesso regolatore di base della DIATESI A-REATTIVA.

MODO D’USO: Somministrare per via orale, da 1 a 3 fiale al giorno, trattenendo il liquido sotto la lingua per 30 secondi prima di deglutire.

 

BERGALIP

BERGALIP 60 caps da 360 mg
Prezzo: € 30,00

Una valida alternativa alle statine e le loro controindicazioni.

Cosa contiene: Bergamotto E.S. 216 mg di cui flavonoidi 54 mg, Policosanoli 2,7 mg di cui octacosanolo 1,6 mg, Cromo 22 mcg, Vit. D 2,5 mcg

Da sapere: Bergalip è un mix di octacosanolo (titolato al 60%) da canna da zucchero e di flavonoidi (titolati al 25%) da bergamotto, insieme questi aiutano a controllare i livelli lipidici e del colesterolo. Bergalip apporta i giusti livelli di vitamina D e Cromo.

Come si assume2 capsule al giorno.

Avvertenze: le informazioni sulle piante e derivati qui indicate provengono dalla Letteratura scientifica. Tutte le informazioni non sostituiscono in alcun modo il parere del medico e non rappresentano indicazioni terapeutiche.

separatore_bianco

separatore_bianco

Gli acidi grassi Omega 3 sono considerati acidi grassi e poiché non possono essere prodotti dal corpo, devono essere ottenuti da risorse esterne.

Riducono i livelli di colesterolo e trigliceridi ematici.

Prevengono l’insorgenza dell’aterosclerosi ostacolando la formazione di coaguli e l’aggregazione delle piastrine

Aiutano a diminuire la pressione arteriosa.Utili in caso di malattie infiammatorie ed allergiche (psoriasi, eczema) ed autoimmuni (artrite reumatoide).

Sono essenziali per lo sviluppo ed il buon mantenimento del sistema nervoso centrale (il DHA).

Il cervello è composto per il 60% di grassi. Gli acidi grassi Omega 3, infatti, sono altamente concentrati nel cervello e pare essere importante per il sistema cognitivo (prestazioni cerebrali e della memoria) e per le funzioni comportamentali. I neonati che non assumono abbastanza acidi grassi Omega 3 dalla loro madre rischiano problemi allo sviluppo visivo e nervoso.

Alcuni antropologi nutrizionisti ritengono che il cervello umano non si sarebbe sviluppato come ha fatto senza avere accesso a livelli elevati di DHA presente nel pesce e selvaggina. Basterebbero solo due generazioni alimentate con una dieta a basso contenuto di omega-6 e omega-3 per portare a profondi cambiamenti nelle dimensioni del cervello e nella sue regolari funzioni.

Gli acidi grassi fanno parte della grande famiglia dei lipidi, anzi sono gli ingredienti costitutivi di quasi tutti i lipidi vegetali e animali. Nell’organismo ricoprono funzioni fondamentali. Sono presenti per il 90% in forma di trigliceridi, la fonte principale di energia che, a causa delle abitudini alimentari scorrette, nel mondo occidentale hanno finito per assumere un ruolo negativo. Essi sono metabolizzati a livello epatico in seguito ad un’eccessiva introduzione con la dieta di acidi grassi saturi.

La famiglia di acidi grassi più importante è quella dei polinsaturi caratterizzati da una struttura chimica più instabile e che quindi si presentano in forma liquida. Sono fondamentali nella formazione delle membrane cellulari e del sistema nervoso, ma portano alla produzione anche degli “elcosanoidi”, dei modulatori di diverse funzioni cellulari.

Questi acidi sono i PUFA (PolyUnsatured Fatty Acid) fanno parte della famiglia degli OMEGA3, si chiamano EPA e DHA e si ricavano dall’introduzione dell’acido linolenico, un acido grasso essenziale, cioè non ottenibile da metabolismo di altri acidi grassi ma da assumere obbligatoriamente con la dieta. E’ definito capostipite, perché da esso il nostro organismo ricava grazie al corredo enzimatico, tutti gli altri acidi grassi utili. Altro acido grasso capostipite è il linoleico della serie OMEGA6 che in larga misura si trasforma in acido arachidonico. Poiché EPA e acido arachidonico sono metabolizzati dallo stesso enzima, sono in competizione, ma se da ARA si formano sostanze ormonali di tipo pro-infiammatorio e vasocostrittore, da EPA derivano quelle di tipo vasodilatatore e anti-infiammatorio. E’ quindi importante che omega3 e omega6 siano introdotti in quantità bilanciata per non provocare effetti negativi.

Gli omega3 sono contenuti nei pesci quali i salmoni, merluzzi, sgombri, aringhe e sardine che vivono allo stato selvaggio nei mari freddi e che si cibano di fitoplancton, vero produttore di EPA e DHA. Nel mondo vegetale sono presenti nei legumi e nella frutta secca, nella soia, nella colza, nel lino e nel ravizzone. Ma l’organismo umano non metabolizza l’ALA vegetale in modo efficiente ottenendo così scarse quantità di EPA e DHA.

L’acido linoleico omega 6 è presente nella maggior parte degli oli vegetali quali soia, mais, girasole, ma in particolar modo nel lino e nella canapa. Buone fonti sono anche le noci.

Caso a parte rappresentano la borragine, l’enotera e il ribes nigrum che contengono dosi elevate di un particolare derivato dell’acido linoleico: l’acido gamma-linoleico, che vedremo poi avere un ruolo anomalo. Il fabbisogno giornaliero stimato di acidi grassi polinsaturi per un corretto funzionamento metabolico in un adulto è l’1-2% delle calorie totali giornaliere di omega6 e dello 0,2-0,5% di omega3 e quindi in rapporto circa di 4-5 a 1.

Nella storia grazie al cambio di abitudini alimentari, col crescente impiego di oli ricchi di omega 6 in cucine e nei cibi industriali, al diminuito consumo di pesce azzurro, si è arrivati ad uno squilibrio nutrizionale Omega 6/Omega 3. Nella Tabella 1 è riassunto il cambiamento dell’alimentazione dal paleolitico ad oggi; nella Tabella 2 invece i rapporti omega6/omega3 nella storia e nelle diverse aree geografiche.

Le evidenze epidemiologiche (basso incidenza di malattie cardiovascolari sulle popolazioni nordiche) e i successivi studi cliniici, hanno portato a collegare un’alimentazione ricca di cibi contenenti EPA, ad una attività di protezione e salvaguardia del sistema cardio-circolatorio grazie alle sue attività biologiche (antiterogena, antinfiammatoria, antitrombotica). Una carenza di EPA comporta una maggiore produzione di acido arachidonico e di conseguenza, aumento di aggregazione piastrinica, formazione di trombossani, aumento di LDL, VLDL, trigliceridi e viscosità ematica.

Il DHA ha prevalentemente una funzione strutturale: è presente nei fosfolipidi cerebrali (circa il 60% del sistema nervoso è costituito da acidi grassi) nella retina e nei fosfolipidi di membrana. Ha quindi un ruolo importantissimo nello sviluppo e nella maturazione cerebrale, dell’apparato riproduttivo e del tessuto retinico.

Gli omega6 hanno anch’essi sia un ruolo strutturale e funzionale. L’acido arachidonico è il rappresentante più abbondante della famiglia ed è importante, bilanciato col DHA nello sviluppo embrionale e nell’accrescimento del bambino. Produce però le prostaglandine della serie 2 ad azione aggregante e pro-infiammatoria. Va quindi evitata l’integrazione se non per manifeste carenze che comportano steatosi epatica e ritardi nella crescita in età evolutiva.

Molto interessante è l’acido gamma-linoleico che pur essendo della serie 6, si comporta come un omega3 agendo in competizione con l’acido arachidonico e producendo prostaglandine della serie 1 e 3 e quindi antinfiammatorie e antiaggreganti. Il suo ambito d’azione più importante è a livello della cute, e cioè nelle lesioni e nelle dermatiti specie se allergiche.

Una carenza comporta appunto lesioni cutanee, ritardata cicatrizzazione delle ferite, maggiore suscettibilità alle infezioni. Da rilevare il fatto che ci sono una serie di fattori che inibiscono il metabolismo dei PUFA, causando possibili carenze. Essi sono l’abbondante presenza nella dieta di grassi saturi e idrogenati, l’iperglicemia, l’alcool, l’invecchiamento, l’adrenalina e i glucocorticoidi, una dieta ipoproteica, virus oncogeni. E’ evidente come sia necessaria una maggiore attenzione alimentare o se questo non è possibile una correzione dei rapporti quantitativi ditali sostanze tramite integrazione.

L’attività dell’acido EPA è particolarmente evidente a beneficio del sistema cardiocircolatorio.
• A livello di endotelio, leucociti e piastrine genera fattori anti-infiammatori e anti-aggreganti.
• Influenza l’assetto lipidico ed in particolare ha dimostrato una cospicua riduzione della trigliceridemia dopo sperimentazione mediamente attestata intorno al 30%. L’effetto è dose dipendente.
• Gli omega-3 favoriscono un aumento metabolico con conseguente dispersione calorica e un inferiore immagazzinamento lipidico.
• Gli acidi grassi omega-3 sono in grado di ridurre la pressione arteriosa anche in pazienti affetti da ipertensione.
• Osservazioni epidemiologiche hanno mostrato che i PUFA hanno effetto anti-infiammatorio arrecando miglioramento in malattie come morbo di Crohn, psoriasi, dermatite atopica, asma bronchiale.
• Alcuni studi da confermare hanno dimostrato un netto miglioramento dei pazienti affetti da depressione.

L’acido docoesaenoico (DHA)
• L’ Unione Europea dopo aver finanziato due progetti di studio :«Perinatal Lipid Nutrition Group» e «Early Nutrition Programming» , raccomanda l’integrazione di 200 mg/die di DHA alle madri occidentali in attesa o allattamento, poiché un livello adeguato nel sangue, porta a una riduzione di parti prematuri, un maggior peso del neonato, e a un migliore sviluppo neurologico/cognitivo e della vista.
• Studi osservazionali sui sintomi hanno messo in relazione l’eziologia e il mantenimento del Disturbo da Deficit di Attenzione/Iperattività (ADHD) e una carenza di DHA.
• I figli di donne affette da atopie, sottoposte a somministrazione di DHA hanno mostrato una risposta allergica inferiore fino al 35% in caso di eczema atopico.
• Un adeguato apporto di acidi grassi omega-3 durante la gravidanza sembra ridurre sensibilmente il rischio di obesità infantile.
• Studi prospettici hanno dimostrato come un’integrazione di DHA sia in grado di contrastare il declino delle funzioni cognitive e di diversi quadri di demenza anche in forme moderate di Alzheimer.

Ha dimostrato proprietà anti-infiammatorie specialmente a livello di cute. Si sono registrati notevoli miglioramenti su pazienti affetti da dermatite ed eczema atopico e dermatite seborroica sottoposti a 4-6 settimane di somministrazione di GLA
Si è notata l’attività dell’acido y-linoleico nel reprimere la reattività e la produzione di anticorpi nelle malattie autoimmuni e infiammatorie, in particolare l’artrite reumatoide.

Non si sono rilevati ne effetti collaterali ne controindicazioni se non in caso di sovradosaggio. I PUFA non vanno comunque assunti in concomitanza a terapie anticoagulanti. Il GLA non deve essere assunto assieme a farmaci anticonvulsivanti, mentre non comporta alcuna alterazione in gravidanza e nei neonati.

Per un’integrazione corretta di PUFA bisogna considerare alcuni parametri fondamentali quali la concentrazione di EPA e DHA, l’assenza di inquinanti ambientali e i livelli di ossidazione che devono essere bassi. Infine importante per la qualità dell’integratore è la biodisponibilità dei nutrienti offerta cioè il livello di assorbimento.

In natura EPA e DHA sono presenti sotto forma di oli. Alcuni vegetali come lino o canapa, contengono quantità ridotte di omega 3, ma esse sono scarsamente assimilabili dall’organismo umano.

In natura EPA e DHA sono presenti sotto forma di oli. Alcuni vegetali come lino o canapa, contengono quantità ridotte di omega 3, ma esse sono scarsamente assimilabili dall’organismo umano.

La dieta, al giorno d’oggi, predilige l’assunzione di alimenti ricchi di omega-6 e carente di prodotti ricchi in omega-3 (EPA+DHA) come il pesce, con conseguente squilibrio dietetico di acidi grassi a favore degli omega-6 e sbilanciamento del rapporto omega-6/omega-3 che può predisporre a una serie di patologie tra cui il cancro e disturbi di natura infiammatoria e autoimmune.

La correzione di questo squilibrio nella dieta tra omega-6 e omega-3 può essere raggiunta con la supplementazione di olio di pesce in capsule (ad alta titolazione di EPA+DHA) e con una dieta a basso contenuto di grassi omega-6 e ad alto contenuto di omega-3.

separatore_bianco
Forme disponibili

EPA e DHA possono essere assunte sottoforma di integratori omega 3 olio di pesce in capsule.

Una capsula da 1 grammo di integratori omega 3 olio di pesce equivale a mangiare una porzione di pesce….. così in effetti le capsule sono molto più economiche.

Semi di lino, olio di semi di lino pesce e krill devono essere conservati nel frigorifero.

Accertarsi di acquistare acidi grassi intergratori Omega 3 da una compagnia ben consolidata come Jamieson che certifica che i suoi prodotti non contengono metalli pesanti come mercurio, piombo e cadmio.

Perché prenderli
Come macronutrienti, i grassi non hanno un apporto dietetico di riferimento. C’è un livello di assunzione accettabile che nel caso degli integratori Omega 3 è:

– 1,6 grammi al giorno per gli uomini,
– 1,1 grammi al giorno per le donne.

Bambini
Non c’è una dose stabilita per i bambini e dovrebbero essere assunti da loro solo dopo aver consultato il medico. I bambini dovrebbero evitare di mangiare il pesce che potrebbe avere più alte quantità di mercurio e di altri contaminanti come i pesci più grandi ( squalo, pesce spada, ecc….).

Adulti
Gli adulti non dovrebbero consumare più di 3 grammi di integratori Omega 3 al giorno a meno che il medico non consigli diversamente, perché quantità maggiori possono causare emorragie.

– Per gli adulti sani senza rischi di malattie cardiovascolari: American Heart Association (AHA)consiglia di mangiare pesce almeno 2 volte alla settimana.
– Per gli adulti con malattie cardiache coronariche AHA raccomanda 1 grammo di integratori Omega 3 EPA e DHA, ma sempre sotto il controllo medico. Non aspettatevi dei beneficiarne prima di 2-3 settimane.
– Per gli adulti con livelli di colesterolo alti AHA raccomanda 2-4 grammi al giorno di integratori Omega 3 EPA e DHA ma sotto stretto controllo medico.
– Per gli adulti con la pressione sanguigna alta gli scienziati raccomandano 3-4 grammi di integratori Omega 3 al giorno, sotto stretto controllo medico.

Approfondimento: IL MONDO DEGLI OMEGA 3

Principium EPA-3 FishPrincipium EPA-3 Fish – 90 mini caps
Specialista del benessere del cuore, del cervello e della vista
Prezzo: € 25,00

pulsante_acquista2

Gli Omega 3 sono acidi grassi polinsaturi essenziali i cui benefici riguardano la salute del sistema cardiovascolare, la funzionalità cerebrale ed il mantenimento della capacità visiva. EPA-3 FISH è un integratore ad alta titolazione di Omega 3 ottenuti per distillazione molecolare di olio di pesce, processo che ne garantisce la purezza. La stabilizzazione brevettata Quality Silver®, unita alla presenza di vitamina E naturale e dell’estratto di Rosmarino, evita l’ossidazione degli acidi grassi polinsaturi di cui il prodotto è ricco, rendendolo stabile nel tempo e più digeribile ed evitandone il ritorno di gusto.

Quality Silver® è un marchio registrato di Polaris – France.
Il prodotto è ottenuto da pesca sostenibile certificata.
Gli Omega 3 contribuiscono alla normale funzione cardiaca. L’effetto benefico si ottiene con l’assunzione giornaliera di 250 mg di EPA e DHA.

COME USARLO: da 2 a 4 mini-capsule al giorno, suddivise durante o dopo ogni pasto principale, prese con un po’ d’acqua o altro liquido.

Contiene Omega 3: EPA e DHA; vitamina E ed estratto di Rosmarino.

Senza glutine. Senza lattosio.

separatore_bianco

linoil

LINOIL Acido alfa-linolenico 90 perle
Olio di semi di lino (Linum usitatissimum L.)
Prezzo: € 25,80

pulsante_acquista2

Olio di semi di lino ad elevatissima concentrazione. Contiene l’acido alfa-linolenico, omega-3, e l’acido linoleico, omega-6. L’olio di semi di lino di Linoil viene ottenuto da coltivazioni biologiche e spremuto a freddo secondo una procedura che non espone il prodotto alla luce e all’ossigeno preservandone tutte le caratteristiche.

Linoil è un integratore a base di olio di semi di lino ottenuto per spremitura a freddo che contiene naturalmente acidi grassi essenziali omega-3 e omega-6. L’olio di lino favorisce l’integrità e la funzionalità delle membrane cellulari. Linoil fornisce acido alfa linolenico (ALA) che contribuisce al mantenimento di normali livelli di colesterolo nel sangue.

Modo d’utilizzo: deglutire da 1 a 2 perle al giorno, con acqua, preferibilmente ai pasti. Confezionato in bottigliette da 90 Perle-Softgels.
Cautele d’utilizzo: conservare in frigorifero dopo l’apertura del flacone.

Attenzione: non superare la dose consigliata. Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei 3 anni. Gli integratori non vanno intesi come sostituto di una dieta variata, equilibrata e di un sano stile di vita.

CONTENUTI MEDI: ingredienti (per 1 perla):

Olio di semi di lino 1250 mg – che fornisce:
Acido alfa-Linolenico (omega-3) 520 mg
Acidi grassi polinsaturi 210 mg – (Acido oleico, Acido palmitico, Acido stearico)
Acido linoleico (omega-6) 150 mgGelatina alimentare 281 mg;
Agente di resistenza 129 mg – Glicerolo.

CANASID OIL Omega 3:6 – 60 softgel
Prezzo: € 26,00

pulsante_acquista2

Omega 3 e 6 da olio di semi di canapa. Adatto anche ai vegani.
Gli ingredienti dell’integratore agiscono per sostenere fisiologicamente i livelli di purezza, elasticità, e tonicità della pelle. Idonea integrazione di Omega 3:6 per vegani. Grazie alla presenza delle vitamine, dei sali minerali e degli acidi grassi (in particolare omega 3 e omega 6), l’olio di canapa vi sarà molto utile per ridurre le rughe grazie alla sua azione rigenerante e antiossidante sui tessuti. Le sostanze funzionali attive contenute nell’olio di canapa apportano molti benefici a pelle e capelli, in particolare se presentano fenomeni di disidratazione profonda. Risulta molto importante la presenza di vitamine del gruppo B, A, C e PP e minerali come il magnesio e il ferro. L’olio di canapa ripristina l’equilibrio idro-lipidico e restituisce i nutrimenti persi.

Dose giornaliera: 2 perle (2800 mg). Tenore per dose giornaliera: Olio di canapa (55% Acido linoleico) 2000 mg (1100 mg acido linoleico).

separatore_bianco

L’olio di pesce che Jamieson impiega per i propri prodotti viene estratto da pesci di piccole dimensioni (sardine ed acciughe). Quest’ultimi contengono una quantità molto più ridotta di contaminanti rispetto ai pesci di stazza grande. L’olio di pesce di Jamieson viene purificato attraverso un processo di distillazione molecolare così da rimuovere ogni traccia di mercurio metalli pesanti ed altri micro contaminanti.

I prodotti a base di omega-3 di Jamieson sono tutti arricchiti con vitamina E di origine naturale, antiossidante, la quale preserva la freschezza dell’olio di pesce. Nella categoria di prodotti contenenti gli omega-3, Jamieson propone anche l’olio di lino. Quest’olio è una fonte ricca di acido alfa-linolenico (ALA), un acido grasso, essenziale della serie omega-3 di origine vegetale. L’olio di lino di Jamieson è ottenuto da spremitura a freddo di semi di lino di altissima qualità coltivati biologicamente.

Omega 3 Super Krill
100 softgel

Prezzo: € 75,00
pulsante_acquista2

Omega Red Super Krill di Jamieson è un integratore di Omega 3 di ultima generazione: contiene puro Olio di Krill antartico.

Il krill antartico (Euphausia superba) è un microscopico crostaceo marino che vive nelle profonde e fredde acque dell’Antartico. Da esso si ricava un olio particolarmente pregiato, ricco di omega 3 (EPA e DHA) nella forma di fosfolipidi altamente biodisponibili per l’organismo.

Infatti, in questa forma, l’EPA e il DHA sono prontamente impiegati dalle cellule per la costruzione delle loro membrane.

Il krill contiene anche il più potente antiossidante naturale ad oggi conosciuto, l’astaxantina in grado di proteggere cellule, tessuti ed organi dai danni indotti dai radicali liberi.

NON CONTIENE: sale (cloruro di sodio), zucchero, amido, glutine, lattosio, coloranti, aromi e conservanti.

MODO D’USO: 2 perle al giorno a stomaco pieno.

Poiché il Krill è al 100% biodisponibile per l’organismo umano, viene assorbito prontamente nelle nostre cellule e il contenuto di antiossidanti naturalmente presenti nel Krill impedisce all’olio irrancidirsi ed assicura la protezione cellulare verso i danni dai radicali liberi.

Omega complete pure krill oil contiene al 100% puro olio di krill antartico (Euphausia superba), piccolo crostaceo presente in enorme quantità in termini di biomassa nell’Antartico.

L’olio di krill antartico è un tipo di krill particolarmente abbondante e rinnovabile, raccolto con una pesca sostenibile nelle gelide e profonde acque dell’Antartico. Il krill è una fonte particolarmente pregiata e altamente biodisponibile di EPA e DHA (acidi grassi Omega-3) e di astaxantina.

L’astaxantina è un carotenoide con un forte potere antiossidante che contribuisce alla protezione delle cellule dai danni dei radicali liberi. L’olio di krill Jamieson è privo di metalli pesanti, PCB (policlorobifenile, inquinante ambientale), diossina e pesticidi. Omega complete pure krill oil non presenta il fastidioso retrogusto di pesce in bocca che spesso accompagna gli integratori di olio di krill.

INGREDIENTI:
Olio di krill antartico ( Euphausia superba) puro al 100% (contiene crostacei). Perla: gelatina, agente di resistenza: glicerolo, sorbitolo, acqua depurata, aroma. SENZA GLUTINE.

AVVERTENZE:
Non eccedere le dosi raccomandate per l’assunzione giornaliera. Gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta variata, equilibrata e di uno stile di vita sano. Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei 3 anni di età.

Caratteristiche nutrizionali

Per 2 perla%VNR*
Olio di krill antartico (Euphausia superba)1000 mg
Contenente Omega 3:212 mg
EPA126 mg
DHA58 mg
Fosfolipidi450 mg
Astaxantina86 mcg

*VNR: Valori Nutritivi di Riferimento

separatore_bianco

Omega 3 EXTRAOmega 3 Extra 100 perle
Prezzo: € 45,00

pulsante_acquista2

Omega 3 EXTRA di Jamieson è la formulazione con la più concentrazione di acidi grassi essenziali omega 3 (EPA e DHA). Può essere di aiuto per contrastare i livelli di colesterolo, per favorire il normale funzionamento del sistema immunitario e per il benessere circolatorio.

Omega 3 EXTRA di Jamieson contiene olio di pesce in forma etil estere, in particolare acido eicosopentanoico (EPA) e acido docosoesanoico (DHA) ad elevata concentrazione. Gli omega 3, oltre ad avere una funzione energizzante, contribuiscono alla normale funzione cardiaca.

Omega 3 EXTRA contiene olio estratto da pesci di piccole dimensioni, come acciughe e sardine, contenenti una quantità più ridotta di contaminanti rispetto ai pesci di stazza grande. L’olio di pesce viene purificato attraverso un processo di distillazione molecolare così da rimuovere eventuali tracce di mercurio ed altri micro contaminanti.

MODALITA’ D’USO: assumere 2 perle al giorno durante i pasti principali o prima di coricarsi.

Caratteristiche nutrizionali

Per 1 perla%VNR*
Olio di pesce (acciughe, sardine e sgombri)2330 mg
EPA (nella forma etilestere)840 mg
DHA (nella forma etilestere)560 mg

*VNR: Valori Nutritivi di Riferimento

 

separatore_bianco

Omega 3 GummiesOMEGA 3 GUMMIES BIMBI
60 caramelle

Prezzo: € 30,00
pulsante_acquista2

Caramelle gommose con olio di pesce (sardine, acciughe) aromatizzate alla frutta (arancia, limone e frutti misti) adatte ai più piccoli.
Con olio di pesce (acciughe e sardine)
Con 18 mg di EPA e 102 mg di DHA per dose giornaliera
Caramelle gommose in 3 gusti (arancia, limone e frutti misti)

Omega 3 gummies è un prodotto nuovo della Jamieson utile per fornire gli omega 3 sotto forma di gustose caramelle gommose. Gli acidi grassi essenziali servono alla struttura e alla costruzione delle membrane cellulari.

Omega-3 gummies di Jamieson sono caramelle aromatizzate alla frutta contenenti olio di pesce, ottima fonte naturale di acidi grassi polinsaturi della serie Omega-3, EPA e DHA. Sono acidi grassi essenziali che devono essere introdotti con la dieta e sono di particolare importanza per i bambini durante la crescita per il corretto sviluppo e per la salute degli occhi, del cervello e del cuore.

Omega 3 gummies di Jamieson è una valida alternativa agli integratori convenzionali in softgles che talvolta sono di difficile ingestione da parte dei più piccoli. L’olio di pesce Jamieson è purificato attraverso un processo di distillazione molecolare per mezzo del quale si eliminano eventuali tracce di mercurio ed altri microcontaminanti come il PCB e la diossina.

Gli omega 3 ed in particolare i DHA si trovano abbondantemente nel sistema nervoso centrale perchè fanno parte delle membrane cellulari, nel cervello e nei nervi.

NON CONTIENE: sale (cloruro di sodio), glutine, lattosio

INGREDIENTI: Sciroppo di glucosio; saccarosio; olio di pesce (sardine, acciughe); addensante: pectina; antiossidante: acido citrico; correttore di acidità: citrato di sodio; aromi naturali: limone, arancia, frutti di bosco, ciliegia, banana; coloranti naturali: succo concentrato di carota nera, annatto; agenti di rivestimento: cera di carnauba, acidi grassi; vitamina D3 (colecalciferolo). SENZA GLUTINE

MODALITÀ D’USO: masticare 3 caramelle gommose al giorno. Prodotto destinato a bambini di età superiore a tre anni.

AVVERTENZE: non superare la dose giornaliera raccomandata. Gli integratori alimentari non vanno intesi come sostituti di una dieta variata, equilibrata e di uno stile di vita sano. tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei tre anni di età.

Informazioni nutrizionali

Per porzione%VNR*
Olio di pesce (sardine, acciughe) Olio di pesce (sardine, acciughe)225 mg
di cui Omega 3 totali120 mg
EPA18 mg
DHA102 mg
Vitamina D3 (colecalciferolo)9,9 µg (400 UI)198
*VNR: Valori Nutritivi di Riferimento

separatore_bianco

erboristeriarcobaleno-benessere-salute-antiossidanti-schio-jamieson-omega3-selectOmega-3 select – 150 perle
Prezzo: € 45,00
pulsante_acquista2

Omega 3 Select di Jamieson è una confezione risparmio contenente 150 perle (da 1500mg cad.) ad alta concentrazione di EPA e DHA; ogni perla apporta 300 mg di EPA e 200 mg di DHA.

EPA e DHA contribuiscono alla normale funzione del cuore.

NON CONTIENE: amido, glutine, sale, lattosio.

MODO D’USO: 2 perle al giorno durante i pasti principali, o prima di coricarsi.

INGREDIENTI:
Olio di pesce (acciughe; può anche contenere sardine e sgombri). Involucro: gelatina, agente di resistenza: glicerolo, acqua depurata.

Omega-3 Select di Jamieson contiene olio di pesce, fonte naturale di acidi grassi polinsaturi della serie Omega-3 (acido eicosopentanoico o EPA e acido docosoesanoico o DHA).

Questi acidi grassi contribuiscono al benessere cardiovascolare, alla normale funzione cerebrale e al benessere della vista. Ogni softgel di Omega-3 Select apporta 300 mg di EPA e 200 mg di DHA.

L’olio viene estratto da pesci di piccola taglia, come acciughe, sardine e sgombri, contenenti una quantità più ridotta di contaminanti rispetto ai pesci di stazza grande.

L’olio di pesce viene purificato attraverso un processo di distillazione molecolare così da rimuovere eventuali tracce di mercurio ed altri microcontaminanti.

EPA e DHA contribuiscono alla normale funzione cardiaca, cerebrale e visiva (alla dose di 250 mg/die).

Olio di pesce distillato molecolarmente
Con 600 mg di EPA per dose giornaliera
Con 400 mg di DHA per dose giornaliera

AVVERTENZE:
Non eccedere le dosi raccomandate per l’assunzione giornaliera. Gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta variata, equilibrata e di uno stile di vita sano. Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei 3 anni di età.

NOTE AGGIUNTIVE:
Queste informazioni vengono presentate solo a scopo illustrativo. Le indicazioni e i valori sulla confezione del prodotto reale avranno sempre la precedenza su tutte le linee guida della scheda informativa.

Approfondimento

Informazioni nutrizionali

per 100 gper 2 perle*RDA%
Olio di pesce
EPA
DHA
72,64 g
20,07 g
13,38 g
2000 mg
600 mg
400 mg
Vitamina E naturale0,133 g4 mg33,33
Altri ingredienti: rivestimento: gelatina; glicerina; acqua depurata.

separatore_bianco

erboristeriarcobaleno-benessere-salute-antiossidanti-schio-jamieson-omega3-completeOmega 3 Complete 80 Perle
Prezzo: € 40,00
pulsante_acquista2

Omega 3 Complete è una particolare formulazione contenente una concentrazione di Omega 3 (EPA e DHA) fra le più elevate sul mercato internazionale.

Gli omega-3 (EPA e DHA) contribuiscono alla normale funzione cardiaca.

Olio di pesce distillato molecolarmente
Con 800 mg di EPA per dose giornaliera
Con 400 mg di DHA per dose giornaliera

L’olio viene estratto da pesci di piccole taglie e purificato attraverso un processo di distillazione molecolare, per mezzo del quale si eliminano eventuali tracce di mercurio ed altre micro tossine.

NON CONTIENE: zucchero, amido, lattosio, glutine, sale (cloruro di sodio).

MODO D’USO: 2 perle al giorno durante i pasti principali o prima?di coricarsi.

PESO NETTO: 124,50 g FORMATO: 80 PERLE

EPA e DHA sono acidi grassi polinsaturi della serie Omega-3 e contribuiscono alla normale funzione cardiaca e alle prestazioni mentali. Il DHA contribuisce alla normale capacità visiva e cerebrale. L’olio viene estratto solo da acciughe, contenenti una quantità più ridotta di contaminanti rispetto ai pesci di stazza grande. L’olio di pesce Jamieson viene purificato attraverso un processo di distillazione molecolare per mezzo del quale si eliminano eventuali tracce di mercurio ed altri microcontaminanti come il PCB e la diossina.

INGREDIENTI: Olio di pesce (acciughe, tonno). Involucro: gelatina, agente di resistenza: glicerolo, acqua depurata. SENZA GLUTINE.

AVVERTENZE: non superare la dose giornaliera raccomandata. Gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta variata, equilibrata e di uno stile di vita sano. Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei 3 anni di età.

NOTE AGGIUNTIVE: le informazioni vengono presentate solo a scopo illustrativo. Le indicazioni e i valori sulla confezione del prodotto reale avranno sempre la precedenza su tutte le linee guida della scheda informativa.

Informazioni Nutrizionali

Per due perle%VNR*
Olio di pesce2000 mg
EPA (EE)800 mg
DHA (EE)400 mg
*VNR: Valori Nutritivi di Riferimento

separatore_bianco

erboristeriarcobaleno-benessere-salute-antiossidanti-schio-jamieson-omega3-6-9Omega Protect™ 3-6-9 – 80 PERLE
Prezzo: € 30,00
pulsante_acquista2

La catena completa dei tre Omega: 3, 6 e 9.

Omega 3-6-9 di Jamieson è un prodotto completo che racchiude la catena degli acidi grassi essenziali non sottoposti al calore nella lavorazione.

Omega 3-6-9 di Jamieson contiene oli ottenuti da spremitura a freddo di semi di lino e di borragine, e da pesci di acque profonde.

NON CONTIENEzucchero, amido, glutine, sale (cloruro di sodio), lattosio.

MODO D’USO2 perle al giorno durante i pasti principali, o prima di coricarsi.

PESO NETTO137,50 g FORMATO: 80 PERLE 

INGREDIENTI:
Olio di semi di lino (Linum usitatissimum L.) spremuto a freddo, olio di pesce (sardina, acciuga), olio di semi di borragine (Borago officinalis L.) spremuto a freddo, vitamina E (d-alfa-tocoferolo). Involucro: gelatina, agente di resistenza: glicerolo, acqua depurata. SENZA GLUTINE.

Omega 3-6-9 di Jamieson è una formulazione equilibrata e completa che contiene acidi grassi essenziali delle serie omega 3, omega 6 e acido oleico (che appartiene alla serie omega 9).
Contribuisce al benessere del sistema cardiovascolare e al mantenimento di un normale livello di colesterolo. Inoltre l’acido oleico ha un effetto antiossidante, utile per contrastare l’azione dei radicali liberi.

Contiene oli vegetali, ottenuti da spremitura a freddo di semi di lino e di borragine, e olio di pesce da salmone dell’alascka e menhaden. L’olio di pesce è purificato attraverso un processo di distillazione molecolare ed è certificato privo di PCB (policlorobifenile, inquinante ambientale), diossina e metalli pesanti.

AVVERTENZE:
Non eccedere le dosi raccomandate per l’assunzione giornaliera. Gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta variata, equilibrata e di uno stile di vita sano. Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei 3 anni di età.

NOTE AGGIUNTIVE:
Queste informazioni vengono presentate solo a scopo illustrativo. Le indicazioni e i valori sulla confezione del prodotto reale avranno sempre la precedenza su tutte le linee guida della scheda informativa.

Approfondimento

Informazioni nutrizionali

Per porzione (due perle)%VNR*
Olio di lino912 mg
(Omega 3: ALA, Acido alfa-linolenico)384 mg
Olio di borragine584 mg
(Omega 6: GLA, Acido gamma-linolenico)156 mg
Olio di pesce912 mg
(Omega 3: EPA/DHA)130 mg/86 mg
Olio di lino e olio di borragine (Omega 6: LA, Acido linoleico)264 mg
(Omega 9: AO, Acido oleico)300 mg
Vitamina E16 mg (24 UI)133.33

separatore_bianco
AlgOmega® NUOVA FORMULA

supporto neurologico, cardiocicolatorio e pediatrico utile anche in gravidanza
Prezzo: € 29.00 (60 gellule)
pulsante_acquista2

Gli Omega 3 di origine vegetale arricchiti con la straordinaria potenza del Klamin®

E’ un integratore di acidi grassi Omega 3 da fonte microalgale e Klamin®, estratto da microalghe Klamath, in grado di favorire la funzione cerebrale e il normale tono dell’umore, oltre a promovere la regolare funzionalita’ dell’apparato cardiovascolare.

Composizione: Olio algale life’s DHA ? S35-O100 derivato dalla microalga Schizochytrium sp.ricca di DHA (acido docosaesaenoico) (contiene lecitina di Soia), Klamin® e.s. da microalghe Klamath (Aphanizomenon flos aquae), Capsula vegetale (Idrossipropilmetilcellulosa, coloranti:Titanio biossido, Ossido di Ferro), Olio vegetale di Palma, addensanti: Cera d’api bianca , Silicio biossido; emulsionante: Lecitina di Soia arricchita con Fosfatidilcolina.

Modalità d’uso: 2-3 capsule al giorno, lontano dai pasti.

Consigliato: come supporto nutrizionale nelle patologie cardiovascolari; per la riduzione dei trigliceridi, in presenza di placche aterosclerotiche; nell’ipertensione, nelle aritmie; per tutti i tipi di dislipidemie; durante la gravidanza e l’allattamento al seno; nei processi degenerativi a carico del sistema nervoso; nella degenerazione maculare, nella retinite pigmentosa.Confezione:Astuccio/blister da 60 capsule (tipo L-Vcaps?, capsule cioe’ completamente vegetali).

Avvertenze: Non superare la dose giornaliera consigliata. Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei tre anni. Gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta variata. Conservare in luogo fresco ed asciutto. NON CONTIENE GLUTINE

Alla base di gran parte delle patologie tipiche dell’epoca attuale c’è l’enorme aumento da un lato dei processi infiammatori dall’altro di quelli neurodegenerativi. In entrambi i casi gli acidi grassi Omega 3 hanno dimostrato di poter svolgere un ruolo fondamentale. Il rapporto tra Omega 6 (acido linoleico – LA) e Omega 3 (acido alfa-linolenico – ALA), la cui proporzione ideale si situa tra 4:1 e 2:1, è attualmente così squilibrata che uno studio dell’FDA statunitense parla di un rapporto medio nella comune alimentazione di ben 25:1; e in Europa siamo comunque attorno al 15:1.
Questo squilibrio è la principale causa dell’eccesso di produzione delle principali molecole infiammatorie (prostaglandine e leucotrieni infiammatori). Esso può essere contrastato sia correggendo l’utilizzo dei grassi nella alimentazione, soprattutto introducendo fonti di acido alfa-linolenico quali olio di lino e microalghe Klamath; sia introducendo nella dieta fonti di Omega 3 direttamente utilizzabili dal corpo.

cocovitdCOCOVITD
Prezzo: € 33,00

pulsante_acquista2

Flacone in vetro scuro da 30mL contenente Vitamina D3 ad alta concentrazione e biodisponibilità in olio MCT estratto dall’olio di cocco.

CocoVITD è un integratore ad alta concentrazione e biodisponibilità di vitamina D a base del componente attivo colecalciferolo (vitamina D3) in olio MCT, acidi grassi a media catena estratti dall’olio di cocco.

La vitamina D3 è una vitamina liposolubile: la sua assimilazione è elevata esclusivamente se assunta assieme a grassi “adeguati”. Gli acidi grassi a media catena (MCT), presenti in quantità elevata nell’olio di cocco, permettono un assorbimento molto più rapido rispetto agli acidi grassi a lunga catena (LCT), presenti in quantità elevata nell’olio d’oliva, che differentemente devono subire un processo di digestione lento prima di essere assorbiti.

Questo migliora sensibilmente la biodisponibilità di vitamina D nell’organismo, consentendo di raggiungere le 2000 U.I. con l’assunzione di una sola goccia di prodotto.

Composizione: Vitamina D3 (colecalciferolo) ad alta concentrazione e biodisponibilità; olio MCT (Acido Caprilico 58% – Acido Caprico 42%) estratto dall’olio di cocco.

Unicità di CocoVITD

Veicolante costituito da MCT estratti dall’olio di cocco;
Elevata biodisponibilità e concentrazione di vitamina D3;
Elevata percentuale di Acido Caprilico/Caprico;
Facilità di somministrazione e di impiego

La Vitamina D (REGOLAMENTO (UE) N. 432/2012 DELLA COMMISSIONE del 16 maggio 2012):

contribuisce al normale assorbimento/utilizzo del calcio e del fosforo
contribuisce a normali livelli di calcio nel sangue
contribuisce al mantenimento di ossa normali
contribuisce al mantenimento della normale funzione muscolare
contribuisce al mantenimento di denti normali
contribuisce alla normale funzione del sistema immunitario
interviene nel processo di divisione delle cellule

La vitamina D è nota come la “vitamina del sole” in quanto direttamente sintetizzata dalla pelle in seguito ad esposizione solare. Questa vitamina è necessaria per l’assorbimento e l’utilizzazione di fosforo e calcio: tale suo ruolo fisiologico la rende fondamentale per la crescita , lo sviluppo e il mantenimento delle ossa e dei denti nei bambini e negli adulti. Carenze di vitamina D determinano infatti un maggior rischio di problematiche ossee e articolari: l’assunzione di vitamina D ha evidenziato in numerosi studi scientifici la capacità di contrastare la degradazione della cartilagine. Nell’anziano è frequente la carenza di vitamina D perché la produzione cutanea si riduce con l’età. La vitamina D è inoltre un ottimo supporto per le difese immunitarie e recentemente sono stati pubblicati numerosi studi che mettono in rilievo una serie di favorevoli risultati nelle allergie e nelle patologie atopiche.

NUTRIVA - VEGAN D3 60 cps da 2000 UINUTRIVA – VEGAN D3 60 cps da 2000 UI

Prezzo: € 23,00

pulsante_acquista2

Integratore alimentare di vitamina D in forma di colecalciferolo, forma naturalmente presente nei mammiferi e che risulta essere circa 50-100 volte più attiva rispetto alla vitamina D2.

Adatto a chi segue un regime vegan perché la vitamina D che apporta è vegetale, estratta da licheni (Cetraria islandica L.) la cui doppia natura, dovuta alla simbiosi tra un fungo e un partner fotosintetico, gli conferisce la capacità di crescere in ambienti estremi e di accumulare alti livelli di nutrienti tra cui la vitamina D3.

La vitamina D3 contenuta nell’integratore viene estratta da licheni.

Ingredienti: Vitamina D3 estratta da licheni (Cetraria islandica L.).

Modalità d”uso: assumere 1 compressa al giorno, l’apporto di vitamina D3 è di 250 mg, pari a 1000 UI. Non superare la dose giornaliera raccomandata. Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei 3 anni di età. Gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta variata. Per donne in gravidanza o in allattamento e bambini si raccomanda di sentire il parere del medico.

separatore_bianco

p255_0_15_06NUTRIVA D+ OSTEO 50 cps 
Prezzo: € 25,00

pulsante_acquista2

Integratore di calcio, magnesio e vitamina D3. Utile nel trofismo del tessuto osseo, fornisce i minerali necessari alla sintesi dell’idrossiapatite calcica, il minerale delle ossa.

L’assorbimento è ottimizzato dalla presenza di una dose adeguata di Vitamina D3. Confezione in Vetro Miron.

Indicazioni: utile per sostenere il fisiologico processo di calcificazione delle ossa ed il mantenimento di ossa forti. Adatto a vegetariani e vegani.

Posologia e Modalità d’uso: 1 compressa al giorno con acqua.

Caratteristiche:
 associazione di minerali e vitamina D3. Privo di zucchero, sale, amido, latte e lattoderivati, glutine, lievito, soia, coloranti artificiali, aromi, OGM.
Componenticalcio carbonato 40% in Ca pari a 240 mg di Ca; magnesio ossido 60% in Mg pari a 112,5 mg di Mg; tetraborato di sodio decaidrato 4% in Boro pari a 1mg di Boro; vitamina D3 pari a 5mcg di vit.D3.

separatore_bianco

p105_0_28_018VITAMINA D MASTICABILE 100 cps
Prezzo: € 18,00
pulsante_acquista2

Integratore di Vitamina D3 (colecalciferolo), la stessa forma di vitamina D prodotta dall’organismo umano e, pertanto, altamente assimilabile.

La vitamina D coadiuva il normale assorbimento del calcio e del fosforo, regola la concentrazione di calcio nel sangue e contribuisce al mantenimento di ossa e denti normali. La vitamina D di Jamieson è di origine naturale, no–OGM ed è prodotta senza test sugli animali. 1 compressa apporta 1000 UI (25 mcg) di vitamina D.

JAMIESON VITAMINA D PUO’ ESSERE UTILE IN CASO DI: 
Ritardo nella crescita
Rachitismo – Osteomalacia
Carie dentarie
Scarsa esposizione alla luce

NON CONTIENE: glutine e lattosio oppure OGM.

MODO D’USOmasticare 1 compressa al giorno preferibilmente dopo il pasto principale.

FORMATO100 compresse

La vitamina D è un importante nutriente necessario per la crescita, lo sviluppo e il mantenimento delle ossa e dei denti nei bambini e negli adulti. Recentemente sono stati pubblicati numerosi studi che mettono in rilievo una serie di favorevoli risultati inaspettati in altri ambiti del benessere fisico.

Da una ricerca recente emerge che la vitamina D è essenziale anche per la 
protezione del cervello e dei tessuti. 

Lo studio è stato condotto da Allan Butterfield del Markey Cancer Center e pubblicato sulla rivista Free Radical Biology and Medicine.
L’alimentazione povera di vitamina D per un periodo di 4-5 mesi ha dimostrato di esporre il cervello ad un danno da radicali liberi con conseguente riduzione delle funzioni cognitive. Butterfield ha sottolineato come un adeguato livello di vitamina D risulti necessario per prevenire il danno cerebrale dei radicali liberi e le conseguenze deleterie.

Bibl: Medicina Naturale n. 1 – Febbraio 2014 pag. 8

Vitamina D e diabete

Un incremento dell’apporto di vitamina D contrasta il rischio di insorgenza del diabete di tipo 2 secondo i risultati uno studio prospettico effettuato dai ricercatori dell’University Hospital Carlos Haya di Malaga.

Lo studio ha coinvolto 1226 persone, 961 delle quali hanno terminato il percorso. E’ stato misurato il livello sanguigno della vitamina D e la tolleranza al glucosio all’inizio (1996-1998), durante (2002-2004) e al termine (2005-2007) dello studio.
I soggetti coinvolti appartenevano a una popolazione del sud Europa, con dieta mediterranea e particolarmente esposti al beneficio dell’irraggiamento solare, importante per la sintesi di vitamina D.
Il rischio di sviluppare diabete è risultato significativamente inferiore nei soggetti con livelli maggiori di vitamina D (tassi ematici > 18,5 ng/ml di hydroxyvitamin D): 12.4% vs 4.7% nei soggetti con tassi di hydroxyvitamin D >18.5 ng/mL. Non è stato registrato alcun caso di diabete nei soggetti che avevano tassi ematici > 30 ng/ml di hydroxyvitamin D.
Oltre a contrastare l’insorgenza del diabete, un adeguato apporto di vitamina D influenza anche la funzione delle cellule beta del pancreas, deputate al controllo e produzione dell’insulina.

Bibliografia: González-Molero I et al. ‘Vitamin D
and incidence of diabetes: A prospective cohort study’ Clin Nutr. 2011 Dec 26.

Importanza della Vitamina D per la qualità del sonno 

Osservazioni cliniche suggeriscono che la vitamina D possa essere coinvolta nella qualità del sonno. Infatti diversi nuclei ipotalamici coinvolti nel meccanismo del sonno presentano un’elevata densità di recettori per la vitamina D. In uno studio clinico sull’integrazione di vitamina D in 1500 pazienti per un periodo di 2 anni, il mantenimento di livelli sierici di vitamina D in un intervallo di 60-80 ng/ml per molti mesi ha prodotto un sonno normale nella maggior parte dei pazienti indipendentemente dal tipo di disturbo del sonno, suggerendo che molti tipi di disordini del sonno possano avere la stessa eziologia.

In tutte le specie animali, gli ormoni steroidei svolgono azione di controllo sul sistema endocrino autonomo che inizia nel midollo spinale e si estende al midollo allungato, al ponte e ai nuclei ipotalamici. Questo sistema integrato autonomo-endocrino ha dimostrato di coordinare la funzione respiratoria, cardiovascolare, riproduttiva, metabolica e digestiva. Sembra che anche il sonno sia parte di questo sistema di coordinazione. La vitamina D, probabilmente uno dei più antichi ormoni steroidei, sembra svolgere un ruolo centrale in questo sistema, collegando la presenza del sole alla presenza o assenza di cibo e permettendo all’animale di modulare la propria attività, metabolismo, sonno e riproduzione in base alla latitudine e alla stagione.

La vitamina D agisce a questo livello grazie alla presenza di recettori su neuroni presenti nel cervello, specialmente nella substantia nigra, individuati attraverso metodi immunoistochimici.

Bibliografia:
 Gominak SG, WE Stupmf ‘The worl epidemic of sleep disorders is linked to vitamin D deficiency

Nano Gocce di Zinco BiomedNano Gocce di Zinco Biomed
(Zinco Colloidale – 20ppm – 150ml)
Prezzo: € 29,00

pulsante_acquista2

Potente e naturale antiossidante, può migliorare le performance maschili.

Lo zinco colloidale puro Biomed è tra i più efficaci nel mercato, merito di una tecnologia che permette la riduzione delle particelle di zinco in dimensioni microscopiche e di un innovativo processo di elettrolisi brevettato, che garantisce l’alta stabilità della soluzione.

Lo zinco è un minerale essenziale per la vita degli esseri umani: viene utilizzato dal nostro organismo nei processi metabolici, è implicato nel funzionamento della vista, del tatto, dell’olfatto e della memoria. Lo sperma e la prostata degli uomini contengono quantità significative di questo minerale.

Le Nano Gocce di Zinco possono aiutare a contrastare comuni processi degenerativi e a combattere l’infertilità maschile.

Si suggerisce almeno 2 spruzzi 2 volte al giorno in assunzione sublinguale. La dose quotidiana suggerita è di 30-90 mg.

zincoZinco 100 compresse – Jamieson
Prezzo: € 16,00

pulsante_acquista2

Lo zinco è un minerale che interviene in molteplici reazioni enzimatiche, contribuisce alla normale fertilità, alla riproduzione e alla normale funzione del sistema immunitario.

10 mg di zinco per ogni compressa
Alta biodisponibilità
Compresse piccole e facili da deglutire

INGREDIENTI: Agente di carica: cellulosa microcristallina; gluconato di zinco; agenti di carica: fosfato dicalcico, carbossimetilcellulosa sodica reticolata; agente antiagglomerante: magnesio stearato vegetale. SENZA GLUTINE.

MODALITÀ D’USO: assumere 1 compressa al giorno durante un pasto principale.

Lo zinco è un minerale essenziale, presente in ogni cellula dell’organismo, che interviene in molteplici reazioni enzimatiche riguardanti il metabolismo dei macronutrienti.

Inoltre è necessario per il funzionamento di diversi ormoni, tra cui l’insulina, gli ormoni sessuali e l’ormone della crescita.

Interviene anche nella sintesi del DNA, nella risposta immunitaria e durante la divisione cellulare. Contribuisce anche alla protezione delle cellule dallo stress ossidativo.

Si trova in alimenti come ostriche, uova, lievito, fegato, carne, cereali e latte.

Lo zinco di origine vegetale è meno biodisponibile poiché, legandosi all’acido fitico (presente nelle fibre), forma un complesso insolubile che non viene assorbito.

Il prodotto è formulato utilizzando zinco gluconato organico, una delle forme maggiormente assimilabili dall’organismo.

Come tutti i minerali prodotti da Jamieson, anche questo prodotto è garantito privo di metalli pesanti.

1 compressa di Zinco di Jamieson apporta il 100% del valore nutritivo di riferimento (dose giornaliera raccomandata).

 

 

Le informazioni riportate in questa pagina sono solo a scopo informativo. L’unica finalità è quella di mantenere il valore e la natura della rete: la facile reperibilità di informazione.
Le informazioni sui principi attivi dei singoli componenti dei prodotti e sui prodotti stessi, desunte tutte da un’ampia sitografia presente in rete, e dai siti delle ditte fornitrici, non intendono trattare, curare alcuna malattia o patologia. Queste potrebbero, inoltre, riportare errori e/o omissioni. Pertanto ogni utilizzo improprio è a proprio rischio e pericolo. Si ricorda, altresì, che gli integratori alimentari non sono prodotti curativi e pertanto non possono vantare alcuna proprietà terapeutica. Le indicazioni, presenti sul sito, fanno riferimento all’impiego per il sostegno dell’organismo in periodi particolarmente difficili.

Tutte le informazioni sull’utilizzo dei funghi sono tratte dal libro del Dott. Ivo Bianchi, MICOTERAPIA, i funghi medicinali nella pratica clinica, Palermo, Nuova Ipsa Editore, 2008, e dal sito dell’ IMI (Istituto Micoterapico Internazionale), sia italiano che spagnolo: www.imispain.com

Il contenuto della sezione MICOTERAPIA, come pure tutti i contenuti presenti sul sito dell’erboristeria arcobaleno sono solo scopo informativo e non sono da utilizzare come mezzo per curare malattie. Sia l´editore che l´autore si astengono dal dispensare consigli medici, direttamente o indirettamente, nonchè dal prescrivere qualsiasi cura e non si assumono alcuna responsabilità nei confronti di coloro che scelgono di curarsi da soli senza il consenso del proprio medico.