E’ ormai acclarato a livello scientifico che la microidrina (Active-H) sia il più potente antiossidante al mondo, dimenticata, pur essendo un prodotto spettacolare.


La microidrina, fu sintetizzata a Dallas, nel Texas, dai coniugi dott. Patrick e dott. Gael Crystal Flanagan, dopo trent’anni di ricerche sull’acqua himalayana degli Hunza, abitatori delle montagne nepalesi, famosi per la loro longevità e il loro ottimo stato di salute.
Essa è acqua vitalizzata in capsule con particelle di silicio uguali a quelle naturali contenute nelle acque dei ghiacciai, bevute, per l’appunto, dagli Hunza.

I Flanagan hanno ricorso, per l’appunto, a nanoparticelle, ai nanocolloidi.

I colloidi sono piccolissime particelle di materia, insolubili in acqua (non si disgregano in ioni), dalle dimensioni tra i 10 e i 10 000 nanometri (1 nm= un milionesimo di millimetro). I nano-colloidi sono ancor più microscopici e non superano mai i 10 nm.

hfgty7ujklop0Quando la materia si trova in porzioni così ridotte, acquista delle proprietà energetiche particolari: gli elettroni, anziché ruotare attorno alle singole molecole, girano intorno all’intero minerale colloidale o nano-colloidale.

Si genera, lungo il perimetro dell’elemento, un “vortice” di elettroni e una carica energetica negativa tali che, se si “pesca” il colloide/nano-colloide in acqua, esso si comporta da magnete, attraendo a sé le strutture pentagonali delle molecole di acqua.

In queste particolari condizioni, l’idrogeno dell’acqua (H2O) strappa un ulteriore elettrone al minerale nano-colloidale (per lo più silicio, …); per effetto di ciò, l’acqua si energizza tantissimo.

Nelle acque normali, la quantità di colloidi/nano-colloidi è relativamente bassa; tuttavia, esse hanno una tensione superficiale troppo alta (72-78 dyn/cm), mentre nell’acqua “viva” essa è, a dir poco, isotonica (45 dyn, come il plasma), se non, addirittura, ipotonica (<45 dyn).

I colloidi hanno la caratteristica di respingersi e di galleggiare in acqua, mentre vengono circuiti dalle molecole degli alimenti disciolti, che si appendono a essi e si lasciano veicolare, attraverso il flusso sanguigno, fino alle cellule.

p202_0_04_03

Ciò, avviene anche, nel cammino inverso, utile per il trasporto dei rifiuti fuori dalle cellule, quindi dal nostro corpo.
Se non vi fossero i colloidi/nano-colloidi, molte sostanze si accumulerebbero sulle pareti delle nostre condutture venose e resterebbero in disuso nel tratto intestinale. Le bocche delle nostre membrane citoplasmatiche hanno aperture di appena 5 nm, nelle quali possono penetrare solamente particelle nano-colloidali.

Molte cellule muoiono oberate dai loro stessi rifiuti, determinando malattia e invecchiamento. Tutte le cellule possiedono carica energetica negativa e questo consente loro di respingersi, di non appiccicarsi. Se il sangue non ha colloidi, i globuli si appiccicano a vicenda. Alcuni popoli hanno la fortuna di ottenere le particelle colloidali dalla propria acqua potabile, altri no.

La materia viva si diversifica da quella inerte per il suo potenziale elettrico (potenziale ossidoriduttivo, ORP).

  • L’ORP dell’acqua inerte (imbottigliata) è di circa +300 millivolt (mV),
  • del succo di carota (coltura non organica) è di -100 mV,
  • del succo di carota fresca da coltura organica è di -120 mV,
  • del succo del grano giovane è di -250 mV,
  • mentre quello dell’acqua naturale “Hunza” arriva fino a -350 mV.


[da Microidrina. Una polvere minerale che vitalizza l’acqua, Aura, n. 124, 1999]

erboristeria-arcobaleno-schio-acqua-benessere-microidrinaUn bicchiere d’acqua vitalizzata con una capsula di microidrina, secondo le analisi dell’Istituto E/IT (Fullerton), ha un potenziale di -650 mV.

La tensione superficiale dell’acqua vitalizzata con la microidrina si abbassa così da 72 dina al centimetro (dyn/cm) ad un livello di 45 dyn/cm, che è quello caratteristico del sangue umano» [da Microidrina. Una polvere minerale che vitalizza l’acqua, Aura, n. 124, 1999]. Questi risultati strabilianti sono stati comprovati anche in Italia dalle apparecchiature bioelettroniche di Louis-Claude Vincent.

La microidrina è quindi una sostanza dal potere curativo non comune. Alcuni ricercatori e medici, cosiddetti “dissidenti dell’AIDS”, come il tedesco Heinrich Kremer, sostengono addirittura che essa favorisca il trasporto degli elettroni nella catena di respirazione a livello mitocondriale, con tutto quello che questo significa a livello di prevenzione e cura di cancro e malattie immunitarie come appunto l’AIDS. Inoltre, sino ad ora, non sono stati rilevati effetti nocivi collaterali per il suo utilizzo. Essa, in effetti, contiene solo silicio, idrogeno, ossigeno, potassio, solfato di magnesio e polvere di riso.
L’importanza per la salute di composti come silicio, potassio e magnesio, sono ormai risaputi. Senza contare il rilievo di idrogeno e ossigeno per la vita in generale.

Quest’acqua vitalizzata si comporta come un nastro trasportatore, che seleziona e trasporta sostanze vitali da e per tutte le cellule dell’organismo, attraverso i colloidi di silicio anioattivo, che si “accollano” tali sostanze mediante il principio della condensazione energetica a carica negativa.

I colloidi riescono a svolgere anche un’azione di pulizia rimuovendo scorie e tossine che, altrimenti, si depositerebbero sulle pareti di vene e intestino o rimarrebbero come rifiuti nei liquidi extra e endocellulari.

Anzi, la microidrina comporta l’eliminazione di una grande quantità di tossine che, talvolta, gli organi escretori hanno difficoltà ad eliminare, per cui possono presentarsi occasionali mal di testa o formazione di muco ecc.

In tal caso, bisognerebbe diminuire le dosi e bere molto, dando tempo al corpo di organizzarsi per l’eliminazione graduale delle scorie tossiche.

La molecola di acqua viva si trasforma semplicemente, in acqua normale, che potrà essere espulsa con facilità. L’acqua viva è, quindi, estremamente importante (fonte: aerrepici.org).

 

L’ acqua è molto importante perché ci serve per trasportare le sostanze nutrienti alle nostre cellule.. siamo composti di circa il 70% d’acqua, il tipo di acqua che beviamo può avere un effetto profondo sulla nostra salute, considerando poi che ci nutriamo con alimenti trasformati, alterati geneticamente, gli stessi prodotti biologici sono influenzati dall’inquinamento dell’aria, si fa sempre più necessario che ognuno di noi diventi responsabile della propria salute.

 

p202_0_07_02RBC Life Sciences è un’azienda che opera a livello globale nel campo della salute e del dolore. La sua linea di integratori alimentari è tra le più annoverate, come la qualità dei materiali utilizzati per la cura delle ferite e prodotti per la gestione del dolore, utilizzando le più recenti scoperte scientifiche e tecnologiche. La società ha inoltre una linea di prodotti medici gestita dalla MPM Medical, Inc. MPM offre in specifico soluzioni per la cura delle ferite e prodotti per la gestione del dolore che stanno ricevendo l’acclamazione della critica di tutto il mondo. In Italia è la Royal Coral Club srl l’Importatore ufficiale della linea di integratori per la salute e lo sport, della RBC Life Sciences, e tutti i prodotti venduti sono stati certificati dal ministero della salute italiano.

spazio

Microhydrin®
Microidrina l’energetico naturale, l’antiossidante piu’ potente in commercio, a base di Idrogeno, potenziato da otto tipi di antiossidanti,
e reso più potente di ben 828 volte rispetto la formula iniziale.

spazio

Microhydrin

Microhydrin® 60 caps
Prezzo: € 36,00

pulsante_acquista2

La microidrina MICROHYDRIN nata dalla ricerca del Dott. Patrick Flanagan è tra i più potenti antiossidanti a base di elettroni, supportato da una importante ricerca sugli antiossidanti… avrete il più efficace antiossidante microidrina disponibile sul mercato. L’antiossidante Microhydrin vi aiuterà a mantenere un livello basso di radicali per garantire una salute ottimale.

È stato dimostrato che Microhydrin è un antiossidante incredibilmente potente. Comparando due gruppi di persone a cui sono state somministrate per due settimane quattro capsule di Microhydrin oppure quattro di placebo, per i soggetti che hanno utilizzato Microhydrin c’è stato un aumento del 43% della protezione verso i radicali liberi. Ulteriori studi hanno rilevato che Microhydrin ha la capacità di spazzare via i più pericolosi radicali liberi come il superoxide e l’hydroxyl.

I radicali liberi sono dei composti tossici instabili generati quotidianamente dai nostri processi metabolici.

Sebbene la presenza di queste sostanze sia normale, errate abitudini alimentari, inquinamento, stress ed altri fattori non fanno altro che aumentarne pericolosamente il loro numero. Una dieta non salutare composta da cibi trattati ricchi di grassi e zuccheri, tossine nell’aria e l’alto livello di stress a cui quotidianamente siamo sottoposti creano le condizioni per incrementare considerevolmente la produzione dei radicali liberi.

I radicali liberi creati attraverso l’ossidazione, sono delle cellule che hanno perso un elettrone. Il loro viaggio attraverso il corpo alla ricerca di un equilibrio, strappa elettroni dai tessuti vitali. Lo squilibrio che se ne crea, induce le cellule prive di elettrone a cercarne un altro nelle molecole forzandone la disgregazione. A livello intracellulare DNA e RNA, membrane cellulari e numerose altre importanti molecole sono pertanto rese instabili. I danni causati dai radicali liberi sono fortemente legati a molte malattie degenerative. L’uso di antiossidanti può quindi aiutare in generale a salvaguardare la salute e ritardare i segni dell’invecchiamento.

Ogni capsula di Microhydrin contiene 300 mg di silicato nanocolloidale, un composto del silicio ed anioni di idrogeno che contengono un elevato numero di elettroni extra. Questi elettroni aggiuntivi vengono ceduti per neutralizzare i radicali liberi rendendoli inoffensivi. Microhydrin è unico perché l’idrogeno, in qualità di elemento infinitesimale, fornisce in ciascuna capsula trillioni di questi elettroni.

 

approfondimentoApprofondimenti

spazio

H-500 (60 caps) Prezzo: € 32,00 pulsante_acquista2

H-500 (120 caps) Prezzo: € 59,00 pulsante_acquista2



 

Integratore alimentare per chi pratica sport o svolge un’intensa attività fisica. Aumenta la resistenza, accelera il recupero muscolare, migliora il metabolismo, favorisce l’impiego dei grassi, svolge un’azione antiossidante.

H-500 si aggiunge alla nostra linea di prodotti dalle proprietà antiossidanti.
Fornisce una ancor più esclusiva protezione dai radicali liberi, aiutando a ripristinare le normali prestazioni del corpo.

Il boro non viene sintetizzato dall’organismo umano e deve quindi essere assunto tramite la dieta; gli alimenti più ricchi di boro sono i cavolfiori, i datteri, i fagioli, i funghi, i legumi verdi, le mandorle, le pere, le prugne e l’uva.
Una dieta equilibrata dovrebbe contenere da 1,5 a 3 mg di boro al giorno.

Coral-Mine è prodotto a base di corallo naturale, esclusivamente per Coral Club International e sotto suo marchio commerciale. Proviene da isola Okinawa.

Il corallo è una sostanza unica al mondo, nella quale, nel corso di più di 500 milioni di anni, si è creata una grande armonia tra mondo animale, vegetale e minerale. Questa meravigliosa creatura della natura combina in sé diverse forme: il corallo è un organismo marino, ma ha una forma bizzarra che ricorda le piante esotiche; deve la sua esistenza ai sali e si nutre di microrganismi marini. Gli studiosi hanno inoltre scoperto che la composizione genetica del corallo assomiglia molto a quella umana.

Lo scheletro del corallo è composto da un complesso di sali minerali, che è ciò che assicura le sue caratteristiche esclusive e il suo effetto positivo sull’organismo. Si tratta principalmente di sali di calcio e magnesio. Nella composizione del corallo ci sono inoltre potassio, sodio, ferro, fosforo, zolfo, silicio, cromo, manganese, zinco ed altri componenti.

Questo ricco complesso di sali naturali è collaudato dal tempo; esso ha un’azione regolatrice sull’equilibrio minerale nell’organismo e quindi normalizza il funzionamento dei sistemi e organi vitali indispensabili.

spazio

CORAL-MINE 30 buste da 1 gr
Prezzo: € 30,00
pulsante_acquista2

Contiene corallo triturato, acido ascorbico e argento. Disponibile in polvere. Fonte di sali minerali e vitamine facilmente assimilabili. Migliora la condizione dei rivestimenti cutanei e dell’apparato osteomuscolare; normalizza l’attività renale e gastrointestinale, regola la pressione arteriosa e il ritmo cardiaco.

Proprietà: 
fonte di minerali di origine organica
ottimizza il metabolismo dei minerali nell’organismo
Raccomandazioni: concentrato minerale per arricchire l’acqua da bere

Una confezione di “CORAL-MINE” comprende 30 bustine sufficienti per un mese.
Certificato radioattività
Analisi Coral-Mine p.1
Analisi Coral-Mine p.2

Cosa accade all’acqua trattata con il CORAL MINE? 
L’acqua viene arricchita da calcio, magnesio, potassio e da un gran numero di altri oligoelementi essenziali,
L’alto contenuto di calcio contenuto nel Coral Mine rende l’acqua leggermente alcalina, (quasi tutti i fluidi del corpo umano sono leggermente alcalini).
L’acqua con il Coral Mine diventa simile ai nostri liquidi interni e per tale motivo viene facilmente assimilata dal nostro organismo.

Quali benefici offre l’acqua con il Coral Mine?
contribuisce a regolare la pressione del sangue;
contribuisce a rinforzare ossa e denti;
aiuta a conservare il corretto livello di pH;
gioca un ruolo importante nella produzione di ormoni e di enzimi che regolano la digestione e il metabolismo.

COME VA BEVUTA L’ACQUA? 
Al mattino appena svegli mezzo litro d’acqua tiepida 45-50 biologicamente trattato. (Cosa vuol dire?)

Preparare prima una bottiglia d’acqua di 1 litro e mezzo, dove abbiamo inserito una bustina di “Coral-Mine” (integratore alimentare 100% naturale) ed aspettare circa 3-4 minuti che faccia effetto.

Questo fantastico integratore alimentare riesce a portare sotto zero la tensione dell’acqua di circa -150 milivolt e rilascia dei minerali importantissimi come Potassio, sodio, ferro, fosforo, zolfo, silicio, zinco, magnesio e altri microelementi.

In questo modo il nostro organismo non deve consumare energia per trattare l’acqua ma lo mette subito in circolo (circa 15 min, anzichè 2 ore) portando l’ossigeno nel sangue e aiutando la circolazione.

E’ L’UNICO MOMENTO DELLA GIORNATA DOVE IL NOSTRO SANGUE RICEVE MAGGIORE OSSIGENO E IL NOSTRO CORPO CIRCA 75% DELL’ENERGIA QUOTIDIANA.

Perchè a digiuno e perchè tiepido? 
Al mattino il nostro stomaco e vuoto, perciò l’acqua raggiunge velocemente l’intestino crasso, dove di norma viene elaborata dal nostro organismo. Tiepida perchè il nostro organismo smonta le sostanze dopo i 38°, altro perchè entrando nello stomaco pulisce le pareti dalle rimanenze della sera prima e invita noi spesso ad andare in bagno. Così il problema della stitichezza molte volte è risolto, E NON è POCO per chi ne soffre.

Il litro d’acqua che è rimasto va bevuto in giornata, importante non bere mezz’ora prima dei pasti e circa tre (3) ore dopo avere mangiato. Come abbiamo spiegato prima, durante i pasti e dopo bere liquidi acidi che aiutano la digestione.

p202_0_03_04

L’acqua alcalina

I costituenti principali del corallo sono calcio e magnesio.

Il calcio ha un’intensa attività biologica nell’organismo: 
regola i processi intracellulari, la penetrabilità delle membrane cellulari e la conducibilità nervosa e le contrazioni muscolari;
favorisce la stabilità dell’attività cardiaca;
prende parte nella formazione dei tessuti ossei e nella mineralizzazione dei denti;
partecipa al processo di coagulazione del sangue.

Un livello ottimale di magnesio nell’organismo: 
garantisce l’ “energetica” dei processi necessari vitali;
regola la penetrabilità dei muscoli e nervi, il tono della muscolatura liscia (dei capillari, intestino, cistifellea e vescica ed ecc.);
stimola la formazione delle proteine;
regola la conservazione e liberazione dell’ATP, l’unica fonte d’energia;
abbassa l’eccitazione delle cellule nervose;
garantisce un regolare ritmo cardiaco.

È per questo che Coral-Mine sarà ugualmente utile sia in caso di rottura ossea che in presenza di osteoporosi, ed anche di aritmia ed ipertonia, stress o depressioni, allergie, diatesi, malattie cutanee, ipovitaminosi e sistema immunitario debole, oltre che in situazioni di eccessivo carico fisico; è inoltre indicato sia per la prevenzione della carie che per il miglioramento dello stato della pelle, dei capelli e delle unghie.

PERCHÈ ACQUA DI CORALLO E NON POLVERE?

Il 70% del nostro corpo è composto d’acqua; addirittura il 75-85% delle cellule del cervello sono composte di acqua; il sangue al 90% circa è composto d’acqua. Il consumo di un’acqua di qualità nella quantità necessaria è la seconda (dopo l’aria) condizione più importante per un normale funzionamento dell’organismo, per non parlare delle cure o del processo di guarigione.

I minerali necessari, essendo sciolti nell’acqua, si assorbono più velocemente, più pienamente e più facilmente. Secondo alcuni dati l’aggiunta nell’acqua del corallo triturato ristabilisce la struttura liquido-cristallina dell’acqua. Essendo un cristallo liquido unico, l’acqua garantisce il riempimento degli spazi inter- e intracellulari.

Al congelamento l’acqua di corallo forma una struttura perfetta di cristalli di neve, il che testimonia l’ordinamento dei dipoli delle molecole d’acqua; poiché tutta l’acqua negli organismi vivi è strutturata, questa proprietà dell’acqua di corallo è particolarmente preziosa per la preservazione della salute.

p202_0_1

Le informazioni riportate in questa pagina sono solo a scopo informativo, tratte da un’ampia sitografia presente in internet. L’unica finalità è quella di mantenere il valore e la natura della rete: la facile reperibilità di informazione. Le informazioni sui principi attivi dei singoli componenti dei prodotti e sui prodotti stessi, desunte tutte da un’ampia sitografia presente in rete, e dai siti delle ditte fornitrici, non intendono trattare, curare alcuna malattia o patologia. Queste potrebbero, inoltre, riportare errori e/o omissioni. Pertanto ogni utilizzo improprio è a proprio rischio e pericolo. Si ricorda, altresì, che gli integratori alimentari non sono prodotti curativi e pertanto non possono vantare alcuna proprietà terapeutica. Le indicazioni, presenti sul sito, fanno riferimento all’impiego per il sostegno dell’organismo in periodi particolarmente difficili.