Nutraceutica
I Nutraceutici (Sostanze nutraceutiche e Alimenti funzionali /o Farmalimenti)

p255_0_00_01

I Nutraceutici sono sostanze alimentari dalle comprovate caratteristiche benefiche e protettive nei confronti della salute sia fisica, che psicologica dell’individuo.

Tale termine è stato inventato molti anni fa dal Dott. Stephen L. De Felice, il quale unendo i termini “nutrizione” e “farmaceutico”, arrivò alla definizione “nutraceutico”, ad indicare una sostanza alimentare che, per le sue proprietà funzionali, si allinea appunto al limite tra l’alimento ed il farmaco.

Queste proprietà salutari possono anche venir aggiunte a certi alimenti tramite l’addizione di sostanze propositive al buon funzionamento psicofisico e alla salute generale della persona, come ad esempio gli Omega 3 al latte o alle uova o le Vitamine ai fiocchi di cereali. In tal modo alle virtù di questi alimenti si sommano quelle degli Acidi grassi Polinsaturi, ottenendo così dei Nutraceutici o Alimenti funzionali ricchi di molecole salutari.

In realtà si dovrebbe distinguere fra Nutraceutico ed Alimento funzionale (in inglese definito “Functional food”) o anche Farmalimento (in inglese definito “Pharma food”), laddove il primo indica una specifica sostanza estratta dagli alimenti con certe qualità medicamentose, mentre il secondo significa un cibo vero e proprio (o addizionato) che mostra direttamente proprietà benefiche tramite la sua introduzione nella dieta alimentare.

Le due tipologie, Nutraceutico e Alimento funzionale, non sono però poi così diverse, distanti e divisibili, anzi spesso vengono utilizzate in modo scambievole come sinonimi.

Certi cibi infatti contengono numerose sostanze nutraceutiche, tanto da poter essere anch’essi definibili Nutraceutici; ne sono un esempio i cosidetti “Protonutrienti”, nei quali vi sono numerosi principi nutritivi come Aminoacidi, Acidi grassi essenziali, Antiossidanti, Sali minerali, Vitamine, etc. con caratteristiche preventive e di supporto rispetto a molteplici problemi psico-ficici e che vanno spesso a costituire parti organiche dei vari apparati del corpo e/o a mediare la produzione di ulteriori fondamentali sostanze o altresì a permettere specifiche sue funzioni vitali.

gePer quanto detto i Nutraceutici non sono degli integratori nutrizionali, ma bensì delle sostanze biologiche, solitamente concentrate, aventi caratteristiche preventive, riequilibrative, terapeutiche e protettive a livello psico-fisiologico, contenute in certi alimenti. Oppure si definiscono così anche i cibi stessi che al loro interno sono contraddistinti dalla presenza di tali sostanze benefiche.

Questi alimenti, come accennato, prendono il nome di Alimenti funzionali o Farmalimenti, ed associano ai fattori nutrizionali le proprietà farmaceutiche di principi attivi naturali.

In tal modo integrano al meglio l’alimentazione e nello stesso momento la arricchiscono e completano fornendo molecole utili contro possibili malattie, invecchiamento, agenti negativi esterni, radicali liberi, stress psico-fisico, etc. e altresì spesso indispensabili al generale funzionamento del corpo e della mente.

Esistono infine certi cibi ai quali vengono aggiunte specifiche sostanze nutraceutiche, rendendo anch’essi funzionali al recupero e/o al mantenimento del benessere sia interno, che esterno.

In tal senso negli ultimi anni sono stati immessi sul mercato una quantità sempre maggiore e variegata di alimenti arricchiti da molecole benefiche. Ne sono esempi latte e yogurt addizionati con Coenzima Q10, Steroli, Omega 3 e/o Vitamine, ma anche bevande, succhi di frutta, biscotti, cereali per la colazione, etc. sono diventati veicolo dei suddetti principi nutraceutici. Ulteriori esempi sono le patate al Selenio, le barrette energetiche con Aminoacidi e Vitamine del gruppo B, i fiocchi di mais uniti ad Acido Folico e Sali minerali.

Una dieta varia ed equilibrata consente dunque di introdurre i principali Nutraceutici molto importanti, e certe volte fondamentali, per il buon funzionamento ed il benessere generale della persona. Tra l’altro i vari Nutrienti e i diversi principi nutraceutici si combinano e si integrano nei vari cibi disponibili in modo unico e quindi chimicamente non replicabile.

In tal modo gli integratori possono essere un valido aiuto in certi momenti di stress ed affaticamento psico-fisico, in contingenza a diete eccessive o regimi alimentari carenziali, così come per agevolare i processi antiossidanti dell’organismo, ma non con le stesse modalità delle molecole nutritive e nutraceutiche che hanno negli alimenti rapporti pluridirezionali di attivazione, influenza e aumento di efficacia.

p255_0_00_03

Nel gruppo dei Nutraceutici si possono annoverare diverse sostanze; tra di esse le principali sono:

– Acidi grassi polinsaturi essenziali (Omega 3 / Omega 6)
Molecole che compongono la maggior parte dei Lipidi. Hanno un’azione protettiva sull’apparato cardiocircolatorio, prevenendo depositi di colesterolo “cattivo”, di trigliceridi e di coaguli nel sangue, e sono fondamentali componenti e mediatori del sistema nervoso, fornendogli anche protezione. Inoltre mantengono elastica e permeabile la membrana cellulare, conservano l’apparato dermico in buono stato e mediano la produzione di altre sostanze indispensabili al funzionamento e al benessere organico. Gli Omega 3 e 6 vengono detti anche Vitamina F e sono presenti in cibi come crostacei, frutta secca, legumi, olio di fegato di merluzzo, oli di semi, olio d’oliva, pesce, semi oleosi, ribes, uova, uva, zafferano, verdure a foglia verde.

– Acido Antranilico
Aminoacido con funzione di coenzima del Triptofano, altro importante Aminoacido importante per il funzionamento ed il mantenimento in salute dell’apparato neuropsichico. Viene chiamato anche Vitamina L.

– Acido ascorbico
Sostanza meglio conosciuta come Vitamina C avente grande proprietà antiossidante. In tal modo tiene lontane sostanze tossiche come i Radicali Liberi, inoltre ha la funzione di sintetizzare Aminoacidi, collagene e ormoni. Altre sue azioni sono quelle di rafforzare i vasi sanguigni, proteggere l’apparato dermico ed agevolare le situazioni di stress, umore flesso e nervosismo. La Vitamina C è presente in alimenti come: frutta e verdura fresche; in particolare agrumi, fragole, frutti di bosco, peperoni, pomodori, kiwi, verdure a foglia verde.

– Acido Folico (o Folacina)
Sostanza nutriente fondamentale per il metabolismo di Aminoacidi, Fosfolipidi e globuli rossi, per lo sviluppo neuropsichico e per la sintesi del DNA. Viene chiamato anche Vitamina M ed è presente in alimenti come arance, fegato, legumi, lievito di birra, riso, verdura a foglia verde, uova.

– Acido Lipoico (o Acido Tiottico)
Sostanza lipidica nutriente con grande funzione antiossidante. Agevola il trasporto di glucosio nella cellula ed il generale funzionamento delle vie nervose. Viene chiamato anche Vitamina N ed è presente in alimenti come carne rossa, fegato, patate, verdura a foglia verde.

– Antocianine (o Antociani)
Sostanze di origine naturale con la funzione di fornire colori e sfumature alle piante (frutti e verdure compresi), e facenti parte del gruppo dei cosidetti Bioflavonoidi. In specifico sono autrici delle colorazioni blu, viola, rosso e rosa e oltre al tono cromatico forniscono protezione dagli agenti nocivi esterni. In tal modo risultano propositive anche per la protezione della salute dell’organismo umano, visto appunto il loro forte potere antiossidante, in particolare per l’apparato cardiovascolare e dermico. Le Antocianine si ritrovano in alimenti come: barbabietole, cipolle, frutti di bosco, uva.

– Bioflavonoidi o (Flavonoidi)
Sostanze con potente azione antiossidante, antivirale, immunostimolatrice e immunoprotettiva. Inoltre coadiuvano e potenziano le funzioni della Vitamina C (tanto da essere chiamati anche Vitamina C2). Tali molecole partecipano alle differenze di colore di molteplici tipi di frutta e verdura, andando a costituire con altre sostanze i loro peculiari pigmenti. I Bioflavonoidi vengono anche detti Vitamina P e sono presenti in alimenti come aglio, agrumi, albicocche, cacao, cavoli, cipolle, mele, pomodori, spinaci. Si possono trovare anche in bevande come: succo di frutta, tè, vino.

– Caffeina
Principio attivo estratto dalla Pianta del Caffè. Ha un’azione stimolante e tonificante sul sistema nervoso inducendo la liberazione di Adrenalina e Noradrenalina. In tal modo avviene appunto una attivazione e tonificazione psicologica, cognitiva e fisica.

– Carnitina
Aminoacido precursore del Neurotrasmettitore Acetilcolina e produttore di energia attraverso la sua azione sul metabolismo dei grassi. In questo modo tale molecola riesce a favorire la resistenza agli sforzi e alla fatica, così come il recupero da essi; è infatti ampiamente utilizzata nella preparazione e nella performance atletico-sportiva. Viene sintetizzata a livello epatico ed è presente in particolare cibi come carne rossa e interiora.

– Carotenoidi
Sostanze, come ad esempio Betacarotene, Licopene e Luteina, precursori della Vitamina A e con funzioni costitutive, mediatrici e protettive nei confronti degli apparati visivo, dermico e immunitario. Hanno inoltre buone proprietà antiossidanti. Sono presenti in particolare nella frutta e verdura di colore arancione, giallo o rosso e a foglia verde come agrumi, albicocche, anguria, carote, frutti di bosco, melone, peperoni, pomodori, spinaci, zucca, etc.

– Coenzima Q-10 (o Ubichinone)
Molecola coenzimatica di origine lipidica. Ha buone proprietà antiossidanti e di trasporto di ossigeno a livello dei mitocondri cellulari; in tal modo favorisce la sintesi e la produzione di energia. Viene anche chiamato Vitamina Q.

– Colina
Molecola di derivazione lipidica precursore dell’Acetilcolina, Neurotrasmettitore addetto ai processi psico-cognitivi come ad esempio calcolo, memoria, ragionamento, concentrazione, pensiero, attenzione, etc. Viene anche chiamata Vitamina J.

– Creatina
Composto intermedio dei processi metabolici preposti alla produzione di energia, fondamentale all’attività muscolare e prodotto dal fegato a partire dagli Aminoacidi Arginina, Glicina e Metionina. Viene spesso usata come integratore sportivo o nelle diete vegetariane ed è presente in discreta quantità nel pesce e nella carne, di cui è un naturale costituente (il nome deriva infatti dal greco “kres”, ovvero “carne”). Il fabbisogno di Creatina viene coperto da meccanismi di sintesi interni, ma anche dall’alimentazione e le sue funzioni sono quelle di migliorare la forza, la resistenza ed il recupero dei muscoli fornendo loro energia, così come al cervello e al cuore, nei momenti di maggiore richiesta o in situazioni di stanchezza e spossatezza fisica.

– D-ribosio
Zucchero monosaccaride contenuto nella cellula e facente parte di importanti sue strutture come l’Acido ribonucleico (RNA) e l’Adenosintrifosfato (ATP). E’ dunque una sostanza organicamente fondamentale per il buon funzionamento dei meccanismi metabolici dell’individuo. E’ anche indicato nei momenti di stanchezza, per lo sport e per la resistenza fisica, visti i suoi effetti diretti sulla sintesi proteica ed il metabolismo energetico.

– Ficocianine
Molecole naturali con potente azione antiossidante (anti radicali liberi), anti infiammatoria ed inibente alcuni enzimi responsabili della produzione di sostanze infiammatorie. Hanno anche un’azione mediatrice e stimolatrice (dopaminergica) sui meccanismi e sulle dinamiche neuropsicologiche. Le Ficocianine sono presenti nelle alghe verdi e azzurre come ad esempio la Spirulina (“Arthospira platensis”) o l’Alga rossa (“Rhodophyta”), appartenenti alla famiglia “Cyanobacteria”. Il nome Ficocinanina deriva infatti dal greco “phyco”, cioè “alga” e “kyanos”, ovvero “colore ciano” (verde-azzurro).

– Fruttosio
Zucchero monosaccaride caratteristico della gran parte dei frutti (da qui il nome) e del miele e molto importante per diversi processi metabolici dell’organismo e per la produzione di ulteriori sostanze fondamentali per l’energia, il funzionamento ed il benessere sia psichico, che fisiologico. Esso viene infatti convertito a livello epatico o intestinale in Glucosio.

– Glucosammina
Zucchero monosaccaride precursore delle Proteine glicosilate (Glicosaminoglicani e Proteoglicani) e dei Lipidi (Glicolipidi). Tali sostanze sono fondamentali nella costituzione della struttura delle cartilagini e dei tessuti tendinei e nel contrastare il loro invecchiamento e degenerazione (ad esempio artrosi, artrite, etc.). La Glucosammina può essere utile anche per aiutare la ricostruzione della cartilagine danneggiata e, come detto, per contrastare malattie o problemi senili a livello osteoarticolare.

– Inositolo
Zucchero semplice simile alle Vitamine del gruppo B; viene infatti anche chiamato Vitamina B7. Ha un’azione costituente, stimolante, nutritiva e rafforzativa sul sistema nervoso e possiede funzioni fondamentali di crescita e nutrimento delle cellule cerebrali e del midollo osseo e sulla trasmissione nervosa. Agisce in sinergia con Acido folico, Acido Pantotenico, Biotina, Colina, PABA e Vitamina B6 (combinato con la Colina protegge fegato, reni e apparato cardiocircolatorio, contrastando l’ostruzione dei vasi attraverso un’azione sul metabolismo dei grassi e quindi di riduzione del tasso di colesterolo nel sangue). Tale sostanza agevola inoltre la diminuzione di stati ansiosi, depressivi e/o di stress. Si trova in alimenti come: agrumi, carne, cereali integrali, fegato, frutta fresca, frutta secca, germe di grano, lievito di birra.

– Isoflavoni
Composti di origine vegetale, facenti parte della più ampia famiglia delle fito-strutture con funzioni di colorazione e protezione definiti Bioflavonoidi. Differentemente da essi però, gli Isoflavoni sono privi di colore e presenti quasi esclusivamente nelle piante leguminose. Possiedono attraverso le loro molecole (Daidzeina, Genisteina, Gliciteina) medio-lievi effetti estrogenici, tanto da essere raggruppati nella categoria dei cosidetti “Fitoestrogeni”, sulla base delle loro strutture e funzionalità, simili appunto a quelle degli Estrogeni prodotti a livello organico. In tal modo queste sostanze partecipano alla protezione da alcune forme cancerose sostituendosi agli Estrogeni, come ad esempio nel caso del tumore al seno, più probabile nelle donne aventi elevati livelli di tali ormoni. Gli Isoflavoni contrastano inoltre colesterolo cattivo, osteoporosi, patologie cardiovascolari, effetti collaterali della menopausa (ad esempio vampate di calore) e si ritrovano in alimenti come ceci, cereali integrali, fagioli, fave, finocchi, lenticchie, semi di soia (i famosi “Isoflavoni di Soia”).

– Licopene
Sostanza appartenente al gruppo dei Carotenoidi, ovvero composti che partecipano alla colorazione delle piante e dei loro frutti, che dona al pomodoro il suo caratteristico colore rosso e dotata di forte azione antiossidante e antitumorale. Ha inoltre funzioni preventive su possibili patologie cardiovascolari e/o neurodegenerative dovute all’invecchiamento, funzionando da anti-age naturale. I Carotenoidi, e quindi anche il Licopene, sono, come accennato, dei potenti antiossidanti grazie alla loro peculiare azione di spazzini dei Radicali liberi. La funzione antiossidante del Licopene è inoltre propositiva nella prevenzione di problemi cardiovascolari, contrastando l’ossidazione del colesterolo e quindi la formazione di pericolose placche aterosclerotiche nei vasi sanguigni. Il Licopene è presente in particolare nel pomodoro (la sua percentuale è maggiore nei pomodori più maturi e dunque maggiormente rossi) e chiaramente nei suoi derivati come ad esempio salsa, kutchup o concentrato di pomodoro. Tali derivati del pomodoro presentano addirittura più percentuale di Licopene, in quanto la cottura e la lavorazione stabilizzano ed aumentano le molecole assimilabili di tale Carotenoide. Il Licopene lo si ritrova anche nell’anguria, nel melone, nell’arancia, nel pompelmo, nella papaia, nel guava, nell’albicocca e nelle carote.

– Lievito di birra
Sostanza costituita dalla fermentazione di colonie di micro organismi unicellulari. Il Lievito di birra ha la caratteristica di essere una ricca fonte di una larga varietà di principi nutritivi fondamentali per il benessere e la salute psico-fisica. Tali nutrienti in esso contenuti sono: Aminoacidi, Carboidrati, Proteine, Sali minerali, Vitamine.

– Maltodestrine
Carboidrati idrosolubili ottenuti industrialmente con la scomposizione dell’amido di mais o di patate, ovvero dalla loro digestione chimico-fisica (detta idrolisi). I vantaggi sono tempi di digestione ed assimilazione più brevi rispetto a quelli di zuccheri complessi e più lunghi rispetto ad altri zuccheri semplici (Glucosio o Fruttosio) in modo che la disponibilità di energia sia veloce, ma anche protratta nel tempo (senza innalzare eccessivamente la glicemia). In tal modo tali sostanze sono indicate per gli sportivi o per attività fisica intensa o recupero fisiologico da essa. In commercio vi sono anche integratori di Maltodestrine addizionati con Sali Minerali e/o Vitamine.

– Octacosanolo
Molecola di origine vegetale facente parte del gruppo di fito-molecole definiti Policosanoli. Presenta azione energetica e funzione protettiva a livello cardiocircolatorio attraverso l’inibizione di uno specifico enzima alla base della sintesi del colesterolo. E’ presente nell’olio di germe di grano e nella parte esterna di molteplici frutti di svariate piante, fa infatti parte dei cosidetti Policosanoli, ovvero un grande gruppo di fito-molecole che costituiscono appunto i vegetali.

– Picnogenolo
Molecola di origine vegetale facente parte della corteccia del pino marittimo. Possiede una potente azione antiossidante ed in specifico è composta da un mix di Bioflavonoidi definiti Proantocianidine oligomeriche, cioè costituite da più unità (OPC, acronimo di “Oligomeric Proantho Cyanidis”), dette anche Leucoantocianine o, appunto, Picnogenoli. Tali sostanze hanno funzioni antiossidanti utili nella prevenzione di patologie cardiovascolari (tonificando e mantenendo elastici i vasi) e di malattie dermiche (proteggendo anche dai possibili danni derivanti da sovraesposizioni a raggi ultravioletti), ed infine di problematiche dovute all’invecchiamento. Inoltre i Picnogenoli favoriscono l’attività della Vitamina C ed E, anch’esse dotate di importanti virtù anti ossidazione. Il Picnogenolo si ritrova in percentuali particolarmente elevate appunto nella corteccia del pino marittimo, nei semi di uva rossa e nel tè verde.

– Policosanoli
Miscela di fito-molecole costituite da alcol grassi a catena lunga; le principali sono Octosanolo, Tetracosanolo ed Esacosanolo. Hanno proprietà medicamentose come quelle di abbassare il colesterolo “cattivo” (LDL), per mezzo della riduzione di un enzima alla base della sua produzione, e la percentuale di trigliceridi, così come di svolgere un’azione antiaggregante a livello ematico, riducendo il rischio della formazione di ostruzioni nei vasi sanguigni. I Policosanoli hanno anche importanti funzioni antiossidanti e quindi risultano efficaci nel contrasto ai Radicali liberi; si possono ritrovare in particolare nella canna da zucchero e nel germe di grano, da dove vengono industrialmente estratti per formare integratori a base di tali sostanze.

– Proantocianidine (o PAC)
Molecole sotto gruppo dei Bioflavonidi con forte azione antiossidante, antinfiammatoria e antimicrobica. Secondo la loro struttura chimica si suddividono in monomeriche, dimeriche, oligomeriche e polimeriche. Hanno funzioni antinfiammatorie ed antiossidanti, agevolando la protezione e la salute cardiovascolare, dermica ed oculare e contrastando possibili infezioni e patologie croniche o senili dovute ai Radicali liberi. Ad esempio inibiscono l’ossidazione del colesterolo LDL e preservano l’integrità, l’elasticità e la permeabilità della membrana cellulare. Le Proantocianidine sono presenti in molti ortaggi e frutti come ad esempio bacche di sambuco, cavolo, fragole, lamponi, melanzane, mele, mirtilli, more, ribes, tè, uva ed anche nel vino, contribuendo alle loro colorazioni e sfumature di tonalità cromatica.

– Probiotici
Microorganismi presenti nello yogurt e in altri alimenti fermentati. Hanno un’azione propositiva e protettiva sull’apparato intestinale e sulla microflora che lo contraddistingue, ristabilendo i normali parametri fisiologici dopo eventuali scompensi e/o problemi gastrointestinali o agendo da protezione nei loro confronti.

– Resveratrolo
Sostanza di origine vegetale della famiglia dei Polifenoli e dalla grande proprietà antiossidante. Possiede dunque importanti funzioni protettive nei confronti di malattie cardiovascolari. Il Resveratrolo si trova nella buccia dell’uva e nel vino (in percentuale maggiore nel rosso) prodotti dalla Pianta della vite (ad esempio dalla comune “Vitis vinifera”), dove appunto svolge un ruolo di protezione contro agenti esterni come microrganismi (batteri o funghi) e raggi solari.

– Sali minerali
Composti inorganici essenziali per la salute psico-fisica dell’organismo in quanto coinvolti in fondamentali processi di produzione, mediazione, crescita di molteplici sostanze del corpo, nella regolazione dell’equilibrio osmotico della cellula e nell’azione antiossidante contro i radicali liberi, il passare del tempo, lo stress e gli agenti nocivi esterni. Tra i principali Sali minerali vi sono: Calcio, Cromo, Fluoro, Fosforo, Iodio, Magnesio, Potassio, Ferro, Selenio, Sodio, Zinco.

– Steroli vegetali (o Fitosteroli)
Gli Steroli sono in generale dei composti chimici di origine animale, definiti Zoosteroli (ad esempio il Colesterolo) o vegetale, detti Fitosteroli (ad esempio il Campesterolo, il Sitosterolo o lo Stigmasterolo). Tutti hanno dei ruoli organici essenziali, per esempio il Colesterolo è un componente fondamentale della membrana cellulare. In particolare gli Steroli vegetali hanno delle proprietà utili per la salute dell’individuo, infatti riescono a bloccare l’assorbimento di Colesterolo “cattivo” (LDL) a livello intestinale, a tutto vantaggio dell’apparato cardiovascolare, laddove l’eccesso di tale sostanza può costituire pericolose e dannose ostruzioni dei vasi sanguigni. I Fitosteroli possono essere integrati con l’alimentazione e quindi attraverso il consumo di vegetali e derivati come olio di oliva, di soia, di riso, etc.

– Taurina
Aminoacido con azione nutriente e stimolante a livello psico-fisico migliorando il trasporto di glucosio a livello cellulare, ha inoltre una certa azione anti Radicali liberi. La Taurina deve il suo nome al fatto di esser stata scoperta nella bile del toro; è comunque presente in molti altri animali e serve loro per regolazioni e meccanismi cellulari, così come per l’uomo. In specifico ha un ruolo cruciale nella sintesi degli acidi biliari, i quali facilitano l’eliminazione del Colesterolo, inoltre partecipa alla regolarizzazione della trasmissione nervosa e nel mantenimento della membrana cellulare, infine presenta proprietà nutritive, stimolanti ed antiossidanti, agevolando le funzioni psicofisiologiche e contrastando malattie cardiovascolari, stress ed invecchiamento. La Taurina è presente in alimenti come carne, latte, pesce e uova, ma può anche essere sintetizzata internamente da altri due Aminoacidi, Cisteina e Metionina.

– Teanina
Aminoacido con azione dopaminergica e serotoninergica e con buona funzione antistress. E’ presente nel Tè.

– Teina
Principio attivo estratto dalla Pianta del Tè. Ha un’azione stimolante e antistress sul sistema nervoso.

– Triptofano
Aminoacido essenziale precursore della Serotonina.

– Vitamine
Composti organici e nutrienti essenziali per la salute neuropsichica e fisiologica. Consentono e partecipano a fondamentali processi bio-chimici dell’organismo, mediano la produzione di molte cruciali sostanze organiche e risultano precursori di ulteriori indispensabili molecole. Hanno anche importanti funzioni antiossidanti. Tra le principali Vitamine vi sono: Vitamine del gruppo B, Vitamina C (o Acido Ascorbico), Vitamina A, Vitamina D, Vitamina E, Vitamina K.

– 5-HTP (5-idrossitriptofano)
Sostanza precursore del Triptofano, a sua volta Aminoacido essenziale precursore della Serotonina. E’ presente in concentrazioni elevate nella Griffonia.

Fonte: www.cpsico.com

Nutraceutica ed integrazione alimentare: il benessere a portata di mano

N.B. L’assunzione di certe Sostanze nutraceutiche e/o Alimenti funzionali, che possono risultare in alcuni particolari casi un aiuto psico-fisico integrativo, dovrebbe essere consigliata, prescritta e seguita da un medico.


CITOZYM

Quando un danno genetico si affaccia, soprattutto a livello cellulare, si hanno delle trasformazioni che possono cambiare l’insieme delle sequenze ammino­acidiche e questi cambiamenti di solito hanno dei nomi e degli effetti spiacevoli: invecchiamento accelerato, insorgenza di condizioni che riducono le risposte immunitarie e vari altri fenomeni ascrivibili ad alcune classi di alterazioni.

Poiché ogni anomalia è la conseguenza di una caduta di energia in quel particolare settore, occorre intervenire fino a ridosso dei cromosomi mettendo a disposizione tutta una serie di amminoacidi e di precursori enzimatici che danno una spinta alla riattivazione e a quelle distonie biologiche casuali o ereditarie.

Nello stesso modo, quando una proteina di trasporto transmembrana perde la sua capacità di trasporto, occorre mettere a disposizione un patrimonio energetico e proteico che faciliti il riconoscimento dei peptidi prodotti dalla digestione di proteine estranee.

È necessario pertanto, per correggere un’anomalia, potenziare notevolmente le capacità di naturale riparazione o di modifica di una cellula da parte del sistema (lisosomi, macrofagi, istoni, ecc.). Solo così le necrosi, fibre di cellule ecc. potranno essere metabolizzate e recuperate nei suoi amminoacidi.
È lecito anche affermare che, in luogo di farmaci sintetici, occorrerebbe disporre di una combinazione di proteine in grado di interagire nei processi duplicativi delle cellule. Le cellule dovrebbero possedere una gamma di apo e co-enzimi in grado di modulare, partecipando in forma diretta, la sintesi delle proteine promosse sia nella replicazione del DNA sia nelle eventuali fasi di correzione degli errori di trascrizione.

Citozym detossifica, fornisce la giusta rotazione alla catena dei nutrienti e amminoacidi, codifica le proteine per il ripiegamento delle immunoglobuline e media i processi di riconoscimento cellula-cellula.

Citozym grazie alla sua memoria fornisce, inoltre, un patrimonio biochimico necessario alle proteine di controllo delle proteine di adesione non allontanate, per difetti al gruppo e-amminico dei residui di lisina, che non sono in grado di reagire con la proteina ubiquitina.

Citozym, come già detto in precedenza, è stato conformazionato dalla sequenza di enzimi simili a quelli presenti nei cicli metabolici delle cellule naturali (eucariote). Nell’evento catalitico gli enzimi hanno infatti donato al Citozym e a tutti i prodotti della linea Citozeatec l’informazione biologica delle proteine, dette enzimi. Citozym, quindi, è una sostanza energetica (esoergonica) munita di informazione a cascata degli enzimi impiegati nelle conversioni catalitiche.

La qualità del prodotto è determinata sia dai tempi di permanenza a contatto con l’enzima, sia dal numero di popolazione di enzimi immessi nei reattori biologici, differenti in ogni reattore, così da ottenere le giuste memorie ed essere riconosciuto dagli enzimi della cellula a pari dinamismo.

Una facile riprova che Citozym e tuttti i prodotti della sua specie sono ricchi di questa memoria specifica delle cellule si ha spalmando un po’ di prodotto sulle mani; con grande sorpresa si scopre l’aumento del sistema emodinamico (proteine, linfa, sangue ecc.).

Questo permette a Citozym di far collidere immediatamente le eventuali tossine in circolazione, opsonizzare i corpi estranei compresi gli antigeni e trasportarli verso i siti di eliminazione.

Le proprietà peculiari di Citozym sono altresì quelle di stimolare le difese immunitarie, attivando i meccanismi di eliminazione attraverso gli enzimi lisosomi, perossisomi, macrofagi ecc.

Per tale motivo durante l’assunzione del prodotto potrebbe verificarsi un aumento del meteorismo dovuto alla conversione delle tossine in stato gassoso ed acqua. In alcuni casi si può assistere a scariche diarroiche (senza per questo provocare disidratazione dei tessuti) che scompaiono dopo alcuni giorni con l’abbassamento della quantità delle tossine.


CITOZYM 500 ml
integratore alimentare a base di nutrienti e amminoacidi, ad azione detossificante.
Prezzo: € 55,00

pulsante_acquista2

Citozym Sciroppo è un integratore alimentare biodinamico ad azione energetica, composto da:
– fruttosio 11 g
– acido ascorbico 500 mg
– acido citrico 120 mg
– acido folico 3.3 mg
– acido pantotenico 56 mg
– polisaccaridi 8.59 g
– enzimi vegetali estratti dal fungo Aspergyllus

Il prodotto è utilizzato come coadiuvante per garantire un metabolismo efficiente, il che significa non solo potenziare le difese immunitarie, ma anche contribuire alla prevenzione di patologie gravi o particolari.

 

A cosa serve citozym
Citozym Sciroppo è un integratore che ha il potere di disintossicare e stimolare le difese immunitarie del nostro organismo, attivando i meccanismi di eliminazione tramite enzimi, lisosomi, macrofagi, perossisomi ed altri elementi. L’assunzione del prodotto può infatti provocare all’inizio della terapia, un aumento di meteorismo, dovuto proprio alla conversione delle tossine allo stato gassoso e in acqua. A volte può anche accadere che un danno genetico a livello cellulare inneschi un cambiamento nell’insieme delle sequenze amminoacidiche, il che si traduce in problemi come l’invecchiamento accelerato o condizioni fisiologiche con risposte immunitarie ridotte. In questi casi Citozym interviene favorendo la regolazione dei metabolismi energetici, il controllo dello stress ossidativo e l’eliminazione di tossine e corpi estranei (inclusi gli antigeni).

Citozym, integratore naturale biodinamico
Lo sciroppo Citozym è essenzialmente composto da prodotti agricoli non transgenici, coltivati su terreni controllati e riconosciuti come biochimicamente sani.

Questo è molto importante soprattutto perché gli enzimi escludono dal loro processo di lavorazione tutte quelle sostanze che sono modificate geneticamente. L’integratore è un perfetto mix di ingredienti che riescono ad interagire nei processi duplicativi delle cellule e a modulare nelle fasi di replicazione del DNA e di correzione degli errori di trascrizione.

Come assumere il Citozym
L’integratore può essere assunto indistintamente da qualunque persona, a qualunque età. Si suggerisce di assumere un cucchiaio al giorno ca. 7 ml (pari a 9 gr.) diluito in acqua. Per dosaggi diversi consultare sempre il proprio medico di fiducia.

Citozym controindicazioni ed effetti collaterali
Non sono stati segnalati particolari effetti collaterali, se non un aumento del meteorismo ed eventuali scariche diarroiche.

L’insorgere di queste ultime potrebbe presentarsi soprattutto nei primi giorni di assunzione del prodotto, ma generalmente tendono a scomparire in poco tempo, in corrispondenza della diminuzione di tossine.

In ogni caso, non è conveniente sospendere l’assunzione di Citozym in questo caso, ma si consiglia piuttosto di ridurne il dosaggio a metà, associare dei fermenti tipo il Saccaromicetes Boulardi, per poi riprendere con la dose indicata non appena passato il problema.

Citozym non è un medicinale, non vanta proprietà terapeutiche, in caso di patologie va sempre richiesto il consiglio del proprio medico.

Citozym è un integratore naturale che è stato studiato all’Università di Tor Vergata di Roma con risultati positivi in molte patologie degenerative.


p259_0_13_01

La linea cellfood integratori riesce naturalmente ad inserire nel nostro organismo tutto quel range di sostanze che, normalmente, per cattive abitudini alimentari o per mancanza di tempo non riusciamo a integarare con il cibo ma che, con cellfood integratori entra naturalmente a far parte della nostra normale alimentazione.

I prodotti che fanno parte della linea cellfood integratori inoltre, grazie al loro effetto antiossidante, riescono con naturalezza a portare alle nostre cellule il giusto quantitativo di ossigeno che necessitano, tenendoci sempre giovani perchè prevengano la propagazione di radicali liberi, che favoriscono l’invecchiamento fisico e la nascita di molteplici patologie.

I PRODOTTI CELLFOOD IN GOCCE VANNO ASSUNTI DILUITI IN ACQUA CON RESIDUO FISSO a 180° INFERIORE A 50-100 mg/L, preferibilmente a pH neutro.

separatore_bianco

p259_0_12_02CELLFOOD® Formulazione BASE

Integratore dietetico antiossidante di amminoacidi, minerali ed enzimi in tracce. Senza lievito e senza glutine.
Flaconcino da 30 ml.
Prezzo: € 39,95
pulsante_acquista2

Fornisce un’insuperabile fonte di ossigeno, idrogeno ed un sistema di trasporto nutrizionale a tutte le cellule, pulendo e tonificando i sistemi del nostro corpo per tutta la durata del suo impiego:
Ossigena le cellule del corpo
Aumenta l’energia
Potenzia il sistema immunitario
Detossifica il corpo Incrementa la respirazione cellulare
Equilibra il metabolismo del corpo
Trasporta i nutrienti in forma ionica
Elimina i radicali liberi in eccesso
Aumenta la biodisponibilita di altri nutrienti

CELLFOOD® gocce va diluito in un bicchiere di acqua oligominerale (residuo fisso a 180° <50-100 mg/L), preferibilmente a pH neutro.

Sorseggiare lentamente.
separatore_bianco
p259_0_12_05 Si suggerisce di assumere CELLFOOD® almeno 20-30 minuti prima dei pasti. Il prodotto, tuttavia, può essere assunto anche lontano da questi, ogni qual volta ci si sente astenici o stressati. Immediatamente dopo un pasto copioso, CELLFOOD®, per la sua ricca componente enzimatica favorisce i processi digestivi.

p259_0_12_06

separatore_bianco

Nuovo efficace B-LURON!

«B-Luron» è un integratore alimentare a base di un complesso collagenico ad elevata biodisponibilità di Acido Ialuronico e Condroitina.

E’ un prodotto dallo sviluppo tecnologico innovativo destinato ad attivare la produzione del liquido sinoviale, in qualità di nutrimento e ricostruzione del tessuto cartilagineo delle articolazioni.

«B-Luron» non è inferiore nella sua efficacia alle iniezioni intra articolari di acido ialuronico, con inoltre l’effetto di trattare contemporaneamente tutte le articolazioni.

Il prodotto può essere di aiuto nei seguenti casi:

  • Stimolazione della produzione del liquido nella cartilagine;
  • Prevenzione dell’effetto dannoso, abrasione e usura delle articolazioni, cartilagini, legamentispazio

spazio

bluronB-Luron
Confezione: 2 flaconi da 500 ml
Prezzo: € 208,00

pulsante_acquista2

Il prodotto può essere di aiuto nei seguenti casi: 
Stimolazione della produzione del liquido nella cartilagine;
Prevenzione dell’effetto dannoso, abrasione e usura delle articolazioni, cartilagini,legamenti.

Azione prolungata (1 corso di trattamento di un mese, ha la durata di circa 3-5 mesi)

Il complesso Acido Ialuronico e Condroitina si presenta come una combinazione effettiva di tutte le materie principali della cartilagine. Il loro effetto armonico e sinergico, controllato in corso degli anni nelle varie ricerche, ha impatto sull’attivazione del tessuto cartilagineo danneggiato.

Grazie alla forma liquida attiva queste materie riescono a penetrare velocemente nelle cellule del sistema osteomuscolare.

separatore_bianco

L’acido ialuronico è una sostanza contenuta in diversi tessuti dell’organismo umano: cartilagini, ossa, corpo vitreo, valvole cordiali, pelle, liquido sinoviale.

È la sostanza principale del liquido sinoviale o cartilagineo. Le nostre articolazioni non possono funzionare senza questo liquido. Un organismo salubre e giovane produce l’acido ialuronico nella quantità sufficiente.
Con l’età o per altri motivi la sua sintesi nell’organismo si rallenta, partando a dei problemi con le articolazioni.

Il liquido sinoviale nutre la cartilagine articolare e ne rappresenta la sostanza lubrificante più importante che garantisce il movimento e mobilità delle articolazioni. L’acido ialuronico promuove la sintesi del liquido sinoviale e della sua conservazione nella quantità sufficiente: questo è una delle sue ‘funzioni’ biologiche.

La Condroitina è uno dei componenti del collagene che genera il tessuto connettivo delle articolazioni, e di conseguenza le aiuta nei movimenti mantenendone le proprietà elastiche.

Inoltre, facendo parte della struttura della cartilagine, ne allevia i dolori, previene la la loro usura, inibisce le infiammazioni alla cartilagine ed aumenta la produzione del liquido intra-articolare.
Ha il ruolo principale nella sintesi dell’acido ialuronico e ha effetto sullo scambio di calcio e fosforo nella cartilagine.

spazio

erboristeriarcobaleno salute benessere antidolore bellezza schio Eos Bosart

Una alimentazione con apporto di nutrienti specifici, un peso corporeo equilibrato, il mantenimento della tonicita’ muscolare, una postura corporea corretta, lo stile di vita e ambientale, sono alcuni aspetti tra i più importanti nel contrastare il degrado dei tessuti connettivi.

Essi nell’organismo vengono costantemente demoliti e ripristinati. Normalmente c’è equilibrio tra distruzione e sintesi; ma quando la velocità di distruzione è superiore si instaurano fenomeni di alterazione articolare, più o meno permanenti.

Le cartilagini articolari si erodono e perdono la capacità di assorbire urti e movimenti; le ossa ispessiscono e si sfregano fra loro con usura; la membrana sinoviale si infiamma causando dolore; possono comparire estese neoformazioni ossee (spuntoni) e, nel caso dell’osteoartrite, deformità.

Ogni articolazione è composta da due ossa che si muovono coordinate, senza toccarsi, perché ricoperte da cartilagine, tessuto elastico ma resistente che viene lubrificato dal liquido sinoviale.

Per produrre cartilagine il nostro organismo abbisogna di: acqua – glicosaminoglicani (da cui il collagene) – proteoglicani – zolfo organico.

Fonti alimentare di Glucosamina sono: esoscheletri di origine marina. Fonti di Proteoglucani sono: cartilagini di pesci.
Fonti di zolfo organico: latte, frutta, vegetali, carne, pesce (possibilmente non trattati).
Però quando l’alimentazione non basta ed in caso di aumentato fabbisogno si rende necessaria l’integrazione con:

Eos Bosart nutriente formulato per mettere a disposizione dell’organismo gli ingredienti base di cui abbisogna per un buon ricambio dei tessuti articolari:

* La glucosamina è il complesso naturale da cui l’organismo ricava glicosaminoglicani e il collageno che va a costituire la cartilagine, parte delle ossa, di tendini e muscoli, organi interni e substrato della pelle.
* Il Condroitin solfato da cui i proteoglicani che formano la sostanza di basedel tessuto connettivo e che determinano le capacità viscoelastiche di giunture ed altre strutture soggette a deformazione meccanica
* Lo zolfo organico o MSM essenziale stabilizzatore del tessuto connettivo. La metà della quantità di zolfo presente nel nostro corpo è concentrato in muscoli, epidermide, ossa, nella cheratina di unghie e capelli
* La Boswellia serrata quale fonte di acidi boswellici in grado di contrastare i vari processi e reazioni che portano all’infiammazione sinoviale, percepita anche come gonfiore e sensazione dolorosa.

separatore_bianco

bosartEos Bosart 60 compresse
Prezzo: € 16,80

pulsante_acquista2

BOSART è un integratore alimentare a base di Glucosamina Solfato, Condroitin Solfato, MSM e Boswellia Serrata, principi attivi naturali tra i più efficaci e sinergici nell’ostacolare la sintesi di sostanze pro-infiammatorie e nel promuovere il trofismo dei tessuti cartilaginei articolari.

MODO D’USO 
1 compressa 2 volte al giorno, prima dei pasti. Nei soggetti con gastrite o ulcera peptica si consiglia l’assunzione a stomaco pieno.

Ingredienti: Glucosamina solfato 2KCl (da carapace di crostaceo), Condroitin solfato (da cartillagine di squalo), Metilsulfonilmetano, Agente di carica: Cellulosa microcristallina, Calcio fosfato bibasico; Boswellia (boswellia serrata, maltodestrine) resina e.s. tit. 60% ac. boswellici, Antiagglomerante: Magnesio stearato vegetale, Biossido di silicio.

Le proprietà degli ingredienti principali sono:

GLUCOSAMINA SOLFATO: stimola la produzione dei componenti della cartilagine (glicosaminoglicani e proteoglicani) e promuove l’incorporazione di zolfo nella cartilagine.

Il solfato di glucosamina non solo migliora i sintomi, incluso il dolore, ma favorisce la riparazione dei tessuti. Proviene da guscio di crostaceo.

MSM (METIL SULFONIL METANO): la forma naturale dello zolfo organico, essenziale per il collageno, il costituente primario della cartillagine e del tessuto connettivo. E’ dimotrata la sua abilit? nell’alleviare i dolori associati a stati infiammatori sistemici. Proviene da frutta, ortaggi, granaglie.

CONDROITIN SOLFATO (famiglia dei glicosamminoglicani o GAGs): promuove e mantiene la struttura e la funzionalità della cartilagine (condroprotezione) ed esercita attività antiinfiammatoria ed analgesica. Proviene da cartilagine di squalo.

ACIDI BOSWELLICI: azione antiinfiammatoria; favoriscono l’integrità della membrana lisosomiale. Proviene dalla Boswellia serrata.

AVVERTENZE
Gli integratori alimentari non vanno intesi come sostituti di una dieta variata e di un sano stile di vita. Tenere fuori dalla portata dei bambini sotto i 3 anni. Non si consiglia l’uso in gravidanza e allattamento. Si sconsiglia l’ associazione con farmaci anticoagulanti.

cmo_plus_1CMO ORIGINALE Plus 60 caps
Prezzo: € 90,00

pulsante_acquista2

CMO (cerasomal-cis-9-cetilmiristoleato) autentico. Supporto nutrizionale per artrite, artrosi e autoimmuni. Scoperto dal dott. Sands. Formula arricchita con selenio ed enzimi digestivi.

Secondo il libro del Dott. Sands, Finalmente Sconfitta l’Artrite, il CMO può essere assunto come integratore alimentare per supportare e mantenere in equilibrio la naturale funzionalità del sistema immunitario e può essere assunto anche da chi soffre di artrite, artrosi o altri disturbi autoimmuni.

Alla miscela originale di 10 acidi grassi di CMO (cerasomal-cis-9-cetilmiristoleato) sono ora stati aggiunti selenio e gli enzimi digestivi lipasi, amilasi e proteasi.

Il CMO è una speciale miscela di acidi grassi ottenuta attraverso la tecnologia cerasomale, che fa sì che la sostanza, in forma cristallina, si scomponga in particelle di forma specifica, rendendola così dalle 40 alle 100 volte meglio assorbibile dall’organismo e priva di ogni impurità.

La formulazione di CMO Plus è arrichita con:
Enzimi digestivi: gli enzimi lipase, amilase e protease sono stati aggiunti per favorire l’assorbimento degli acidi grassi di CMO
Selenio: potrebbe aumentare i benefici di CMO grazie alle proprietà antiossidanti che supportano la funzionalità del sistema immunitario.

I consumatori solitamente seguono un ciclo di almeno 20 giorni (in alcuni casi anche 60 giorni), per un totale di 120 capsule.

SONO NECESSARI 2 FLACONI PER UN CICLO COMPLETO di 20 giorni di CMO Plus

INGREDIENTI: Ciascuna capsula contiene 385mg di CMO, 300mg di enzimi digestivi (lipasi, amilasi, proteasi), e selenio.

USO SUGGERITO: Come integratore alimentare. 3 capsule al mattino e 3 alla sera lontano dai pasti.

Evitare di assumere alcol, caffeina e cioccolato durante l’intero periodo in cui si assume CMO Plus e due settimane dopo aver concluso il ciclo: queste sostanze possono rendere CMO Plus totalmente inefficace.

CONTROINDICAZIONI: si sono riscontrate (anche se raramente) in alcuni individui delle reazioni da disintossicazione, fra cui nausea, mal di testa e debolezza oppure un peggioramento iniziale dei sintomi. Nel caso si manifestassero questi effetti, potete interrompere l’assunzione finchè questi effetti sono scomparsi e, quindi, riprendere tranquillamente l’assunzione di CMO Plus senza pregiudicare il risultato finale.

spazio

p267_0_02_025Sea Plus 60 caps
rimedio poco conosciuto ma di grande efficacia 
Puro Estratto di cetriolo di mare (Sea cucumber)
Prezzo: € 16.50
pulsante_acquista2

Sea Plus contiene cetriolo di mare, un echinoderma (come le stelle marine) che è stato usato per secoli dalla medicina popolare sia come alimento sia come preventivo per condizioni legate all’invecchiamento, disturbi articolari e infiammazioni. Sea Cucumber contiene mucopolisaccaridi e condroitina. I ricercatori ritengono che questo può aiutare a regolare il processo infiammatorio.

Ingredienti: Ogni capsula contiene 500 mg di estratto puro di cetriolo di mare.
Uso suggerito: Come integratore alimentare. Prendere 1 capsula due volte al giorno dopo i pasti.

spazio

p267_0_02_025Artiflex Nutriva 50 cps
Prezzo: 39,00

pulsante_acquista2

L’osteoartrite, il tipo più comune di artrite dovuta alla degenerazione della cartilagine articolare, rappresenta una delle cause principali di dolore, rigidità ed alterata funzionalità le cui cause possono essere dovute a sollecitazioni articolari prolungate, sovraccarico, stress meccanici eccessivi, traumi, crescita giovanile rapida, invecchiamento.

I nutrienti presenti in NUTRIVA ARTIFLEX in così elevata concentrazione, possono risultare particolarmente utili per il trofismo cartilagineo e per la funzionalità fisiologica dei tessuti articolari. Se assunti separatamente MSM, glucosamina e condroitin solfato non possiedono tutte le caratteristiche essenziali di un condroprotettore.

Con NUTRIVA ARTIFLEX si ottiene un EFFETTO SINERGICO sommando i benefici di tutti i componenti contenuti nel prodotto.

MODALITA’ D’USO: 2 compresse al giorno prese con abbondante acqua preferibilmente al pasto.

p267_0_02_027

spazio

peabrolin-erboristeriarcobalenoPEABROLIN– DOL 20 caps 
Prezzo: € 22,00

pulsante_acquista2

Peabrolin Dol capsule è un integratore alimentare a base di Palmitoiletanolamide (PEA), Bromelina da Ananas e Boswellia, che risulta utile per favorire la funzionalità articolare e per contrastare gli stati di tensione localizzati.

COMPOSIZIONE: Palmitoiletanolamide (PEA), Ananas (Ananas comosus L. (Merr.) gambo) e.s. tit. 90% bromelina, Boswellia (Boswellia serrata roxb. ex Colebr., resina) e.s. tit. 75% AKBA, idrossipropilmetilcellulosa (capsula).

MODO D’USO: si inizia con 3 capsule al giorno lontano dai pasti, Questo dosaggio va mantenuto per 2-3 mesi. L’effetto è lento, perché la palmitoiletanolamide agisce tramite la modulazione biologica di alcuni target intracellulari e delle membrane.
Se si ottiene l’effetto desiderato si può eventualmente ridurre il dosaggio a 1 capsula per 2 volte al giorno. Se invece l’effetto desiderato non è sufficiente, si può aumentare la dose raddoppiandola per un periodo di 1 mese.

spazio

Artef_WHYnature_24busteARTEF 24 bustine da 7 grammi
Prezzo: € 25,00

pulsante_acquista2

Artef – WHYnature

ARTEF di WHYnature ha una formulazione unica che contiene, oltre a glucosamina cloridrato Regenasure®, condroitina solfato e metilsulfonilmetano (MSM), anche acido ialuronico, un componente della cartilagine e del liquido sinoviale utile come lubrificante delle articolazioni.

La glucosamina è un amino-zucchero che gioca un ruolo chiave nella formazione e protezione della cartilagine.

La Glucosamina di questo prodotto è Regenasure®, quindi non ricavata da crostacei ma dalla fermentazione del mais ad opera dell’Aspergillus niger.

La condroitina solfato è uno dei principali costituenti della matrice extracellulare dei tessuti connettivi e del liquido sinoviale che circonda le articolazioni e contribuisce a rigenerare la cartilagine.

ARTEF di WHYnature contiene anche MSM.

ARTEF di WHYnature grazie all’azione sinergica dei suoi quattro ingredienti bioattivi aiuta a mantenere le articolazioni in buona salute.

ARTEF di WHYnature è disponibile nel formato da 24 bustine effervescenti al piacevole gusto di arancia.

ARTEF – WHYnature, un valido alleato per il benessere delle tue articolazioni.

Posologia: una bustina al giorno sciolta in un bicchiere d’acqua dopo i pasti.

Per dose giornaliera (7 g):
 
Glucosamina cloridrato 500 mg
Condroitin solfato 333 mg
Metilsulfonilmetano 333 mg
Acido ialuronico sale sodico 111 mcg
da cui acido ialuronico 100 mcg

IngredientiFruttosio; Acidificante: Acido citrico; Glucosamina cloridrato (da Aspergillus niger); Condroitinsolfato; Correttori di acidità: Carbonato acido di sodio; Carbonato di calcio; Aromi; Metilsulfonilmetano (MSM); Agente antiagglomerante: Biossido di silicio; Colorante: Riboflavina; Acido ialuronico sale sodico.

NON CONTIENE: glutine, lattosio, amido, sale (cloruro di sodio), zucchero (saccarosio), crostacei.

spazio

p202_0_07_02RBC Life Sciences è un’azienda che opera a livello globale nel campo della salute e del dolore. La sua linea di integratori alimentari è tra le più annoverate, come la qualità dei materiali utilizzati per la cura delle ferite e prodotti per la gestione del dolore, utilizzando le più recenti scoperte scientifiche e tecnologiche. La società ha inoltre una linea di prodotti medici gestita dalla MPM Medical, Inc. MPM offre in specifico soluzioni per la cura delle ferite e prodotti per la gestione del dolore che stanno ricevendo l’acclamazione della critica di tutto il mondo. In Italia è la Royal Coral Club srl l’Importatore ufficiale della linea di integratori per la salute e lo sport, della RBC Life Sciences, e tutti i prodotti venduti sono stati certificati dal ministero della salute italiano.

spazio

Microhydrin®PLUS
Microidrina l’energetico naturale, l’antiossidante piu’ potente in commercio, a base di Idrogeno, potenziato da otto tipi di antiossidanti,
e reso più potente di ben 828 volte rispetto la formula iniziale.

spazio

Microhydrin® Plus 
confezione da 60 capsule (300 mg) utili per un ciclo di un mese

Prezzo: € 39,00

pulsante_acquista2

Sappiamo tutti che nel nostro organismo si formano continuamente radicali liberi, residui del metabolismo non completamente ossidati, e che la loro azione nociva si manifesta accelerando i processi d’invecchiamento dell’organismo, rilassando le difese immunitarie e provocando una serie di disturbi.

Posologia e consigli d’uso:
1 capsula al mattino appena sveglio,con un grande bicchiere d’acqua, fate colazione dopo 15 minuti, e una capsula al pomeriggio con un grande bicchiere d’acqua. Nel caso d’intolleranza alla capsula è possibile aprendola, scioglierne il contenuto in un bicchiere d’acqua naturale da 250 ml. Ricordarsi di bere sempre molta acqua.

Si consigliano cicli di 2 confezioni 2/3 volte all’anno.

Microidrina Plus è consigliata per:

• accrescere la difesa antiossidante dell’organismo, un fattore fondamentale di resistenza agli inquinanti esterni;

• stimolare il sistema immunitario;

• prevenire lesioni cellulari e tissutali.

spazio

Un’Ampia Difesa è la Vostra Miglior Difesa
Ci sono varie tipologie di antiossidanti che puliscono altrettanti tipi di radicali liberi. Ci sono antiossidanti classificati a base d’acqua e quelli classificati oleosi. È importante consumare entrambi i tipi perché sono specifici per determinati tipi di radicali liberi. Per esempio, un radicale libero oleoso potrebbe attacare la membrana della vostra cellula perché la parete delle cellule è composta di grasso.

Com’è noto, l’olio e l’acqua non si mescolano. p202_0_07_07Così, per proteggere la vostra cellula da questi tipi di radicali liberi, avete bisogno degli antiossidanti oleosi. Dall’altra parte, nella circolazione sanguigna ci sono radicali liberi a base d’acqua pronti ad attacare le cellule del sangue. Avrete quindi bisogno di un antiossidante a base d’acqua.

Oltre agli antiossidanti che lavorano direttamente, ci sono anche quelli indiretti. Abbiamo bisogno di entrambi. Gli antiossidanti diretti, come la vitamina C ed E, neutralizzano i radicali liberi.

In questo processo, un antiossidante diretto, avvolge il radicale libero, rendendolo inoffensivo e protteggendo quindi le cellule dai danni. Una volta che un antiossidante reagisce con un radicale libero, l’antiossidante non è più disponibile a meno che riceva un nuovo elettrone e quindi riciclato. Microhydrin è stato indicato per riciclare la vitamina C.*

Gli antiossidanti indiretti, lavorano come un catalizzatore. Non neutralizzano direttamente i radicali liberi, ma stimolano i sistemi antiossidativi del corpo. Ciò dà loro un ampio spazio di operatività, che ripetutamente aggredisce molti radicali liberi. Questo gruppo di antiossidanti per neutralizzare i radicali liberi stanno in attesa per un determinato periodo di tempo. Continuano ad essere efficaci anche quando gli antiossidanti indiretti hanno lasciato il corpo.

spazio

p202_0_07_08Il vostro Esercito di Antiossidanti

Acido Alpha Lipoico (ALA) neutralizza i radicali liberi sia di natura liquida che oleosa. È stata dimostrata una particolare protezione per il sistema vascolare e per il cuore. 3* Aumenta i livelli di glutathione, che rappresenta un importante disintossicante del fegato. 2*

N-Acetyl, L-Cysteine aiutano a disgregare il muco nei polmoni e giocano anche un ruolo protettivo per il fegato. Inoltre contribuisce a proteggere i reni ed il sistema cardiovascolare. Questo importante antiossidante non è disponibile nei normali alimenti.*

Estratto di Tè Verde aiuta ad aumentare le difese del sistema immunitario, dell’esofago, intestini, pelle, fegato e dei cromosomi.* 4

Estratto di Siero del Latte (Silymarin) è un toccasana per il fegato.* 5

Acido Ascorbico è la Vitamina C. Aumenta le funzioni dei globuli bianchi, la produzione dell’interferone e la reattività del sistema immunitario agli anticorpi.

L’ Ascorbato di Niacinamide è una forma non-flush di niacina che è necessaria per la formazione degli ormoni sessuali, del cortisone, dell’ormone tiroideo e dell’insulina. Promuove la giovinezza della pelle ed aumenta l’energia.*

Selenio L-Methionine è una forma biodispinibile di Selenio. Lavora in sinergia con la vitamina E ed aiuta il sistema cardiovascolare.7 Mantiene la pelle elastica ed è importante per la salvaguardia della prostata.*

Quercitina è un antiossidante bioflavonoide, che protegge nello specifico dai danni dei radicali liberi, le cellule beta pancreatiche. Apporta beneficio a molti enzimi.*

Tutti questi antiossidanti sono stati studiati per i loro numerosi benefici. Sarebbe una grande sfida poterli reperire individualmente, ma ora sono stati tutti aggiunti a Microhydrin nel dosaggio efficace e senza nessun incremento di costi!

Bibliografia:
1) Purdy Lloyd, KL, Wasmund W, Smith L, Raven PB. Clinical Effects of a Dietary Antioxidant Silicate Supplement, Microhydrin, on Cardiovascular Responses to Exercise. Journal of Medicinal Food 2001, 4;3; 151-159.
2) Hagen, TM, et al. Feeding acetyl-l-carnitine and lipoic acid to old rats significantly improves metabolic function while decreasing oxidative stress. Proc. National Academy of Science USA 2003,99,4; 1870-5.
3) El Midaoui A et al. Prevention of hypertension, insulin resistance, and oxidative stress by alpha-lipoic acid. Hypertension. Feb 2002; 39(2): 303-7.
4) Yang CS, Maliaka. P, Meng X. Inhibition of carcinogenesis by tea. Annu Rev Pharmacol Toxicol 2002,42.25-54.
5) Wellington K, et al. Silymarin: a review of its clinical properties in the management of hepatic disorders. BioDrugs. 2001,15; 7, 465-89
6) Ross,D, et al. Ascorbate 6-palmitate protects human erythrocytes from oxidative damage. Free Radical Biology Med. 1999, 26(1-2); 81-9.
7) De Lorgeril M, et al. Dietary and blood antioxidants in patients with chronic heart failure. Insights into the potential importance of selenium in heart failure. European J Heart Fail. 2001,58,14.2108-16.

* Queste dichiarazioni non sono state valutate dal Food and Drug Administration. Questo prodotto non è inteso per diagnosticare, trattare, curare o prevenire qualsiasi malattia.

p202_0_07_010

approfondimentoApprofondimenti

spazio

HYDRACEL® (6CL)

Prezzo: € 25,00

pulsante_acquista2

La tensione superficiale gioca un ruolo fondamentale nei processi ossido-riduttivi dell’organismo. Un’acqua “più liquida” è più efficace nel processo di scissione delle sostanze biologiche.

L’acqua intracellulare e intercellulare possiede una tensione superficiale piuttosto bassa. Per migliorare le sue caratteristiche Hydracel è senza dubbio il prodotto ideale.
Hydracel è un concentrato di minerali che riduce la tensione superficiale dell’acqua e migliora alcune caratteristiche del liquido intercellulare quali il pH e la conduttività specifica, creando, in tal modo, le condizioni ideali per un conferire maggiore efficacia all’acqua che interviene nei processi biochimici dell’organismo.

La base colloidale per la costruzione dei cristalli minerali è una fonte di ioni negativi; agendo come minuscoli magneti, essi attirano verso la propria superficie le molecole d’acqua, formando cristalli liquidi. La carica elettrica che così si crea sui cristalli cambia le proprietà dell’acqua.

Il biossido di silicio ha una conformazione particolare in cui microsfere del diametro di 5 nm si raggruppano formando strutture più grandi. Queste particelle possiedono una gran quantità di segmenti carichi e si legano facilmente all’acqua e a sostanze idrosolubili; hanno cioè qualità fisiche non comuni ad altre forme di biossido di silicio. Le sostanze nutritive, prima di essere utilizzate dall’organismo, devono essere disciolte; le sostanze idrosolubili hanno una loro tensione superficiale critica (CST): la massima tensione superfiale, superata la quale la sostanza non può essere impregnata dall’acqua.

Succede che l’acqua impregna la sua superficie grazie alla presenza del legame d’idrogeno. Gli atomi d’idrogeno che fanno parte della molecola d’acqua sono portatori di una carica positiva; per poter essere impregnata, la superficie della sostanza nutritiva deve avere carica negativa. La carica elettrica sulle particelle colloidali supera notevolmente la carica del legame dell’idrogeno. Aggiunte al cibo, esse si raccolgono sulla superficie delle sostanze nutritive rendendola più estesa e creando un’enorme quantità di segmenti in cui avviene l’unione con l’acqua grazie ai legami dell’idrogeno. Il risultato è un’idrosolubilità del 100% del cibo assunto.

Le sostanze liposolubili non possono invece essere disciolte nell’acqua. Quando avviene l’incapsulamento delle particelle di olio nella struttura colloidale, si viene a creare una minuscola sfera che esternamente si lega all’acqua mentre internamente si lega alla sostanza oleosa, poiché sulla superficie è presente una carica negativa. E’ proprio tale carica che permette l’assorbimento delle particelle nutritive da parte della mucosa intestinale e la loro successiva assimilazione.

Rimanere idratati è una delle misure più importanti che potete prendere per migliorare la vostra salute.

spazio

H-500 (60 caps)

Prezzo: € 32,00

pulsante_acquista2

Integratore alimentare per chi pratica sport o svolge un’intensa attività fisica. Aumenta la resistenza, accelera il recupero muscolare, migliora il metabolismo, favorisce l’impiego dei grassi, svolge un’azione antiossidante.

H-500 si aggiunge alla nostra linea di prodotti dalle proprietà antiossidanti.
Fornisce una ancor più esclusiva protezione dai radicali liberi, aiutando a ripristinare le normali prestazioni del corpo.

Il boro non viene sintetizzato dall’organismo umano e deve quindi essere assunto tramite la dieta; gli alimenti più ricchi di boro sono i cavolfiori, i datteri, i fagioli, i funghi, i legumi verdi, le mandorle, le pere, le prugne e l’uva.
Una dieta equilibrata dovrebbe contenere da 1,5 a 3 mg di boro al giorno.

spazio

erboristeriarcobaleno allergie funghiI funghi hanno un ruolo essenziale nell’equilibrio del mondo in cui viviamo. Studi scientifici nel campo della micologia hanno attribuito notevoli capacità terapeutiche ai funghi inaugurando un nuovo ambito di ricerca nella medicina naturale: la Micoterapia, orientata all’utilizzo a scopo terapeutico dei funghi.

La Micoterapia è rivolta a ristabilire la salute recuperando l’omeostasi, cioè equilibrio di diverse “economie” all’interno dell’organismo, dei minerali, microelementi, microorganismi, enzimi, ormoni, dell’acqua, degli elettroliti, delle cellule immunitarie. E’ possibile così comprendere gli effetti molteplici dei funghi sull’appetito, digestione, sulla psiche, colesterolo, diabete, angiopatie, allergie..

I funghi sono “superalimenti” naturali, la loro azione è mirata al ripristino dell’ equilibrio dell’organismo: in quest’ottica sono considerati adattogeni, ossia sostanze che non provocano stress aggiuntivo all’organismo, e non causano la comparsa di effetti collaterali indesiderati.

L’aumento delle malattie croniche che prevedono il costante utilizzo di farmaci con notevoli effetti collaterali che, a volte, perdono di efficacia (es. antinfiammatori). sta aumentando l’orientamento delle persone verso i metodi naturali.

I funghi contengono vitamine, minerali e molecole farmacologicamente bioattive, sono ricchi dal punto di vista nutrizionale, ma hanno un contenuto calorico basso: la ricchezza nutrizionale e “farmacologica” grazie alla naturale sinergia dei vari composti fa si che questi alimenti assunti in toto possano esprimere il loro straordinario potenziale.

I funghi, per loro natura, hanno la capacità di “digerire” tramite complessi processi enzimatici quanto ricavano da sostanze in decomposizione assorbendo tali sostanze e rendendole nuovamente biodisponibili.
Essi costituiscono una sorta di connessione tra il mondo minerale inanimato ed il mondo vivente.

Ogni tipo di fungo serve a funzioni specifiche, però possiamo affermare che generalmente tutti intervengono su:

  1. Metabolismo glucidico e lipidico;
  2. Chelazione di metalli pesanti;
  3. Riequilibrio del Sistema Immunitario;
  4. Antagonizzazione delle spinte anomale di crescita cellulare;

Il sistema immunitario riceve continuamente innumerevoli input ai quali risponde in modo sia specifico che aspecifico e sia con reazioni acute che croniche. Tra le sue reazioni, spiccano però, per frequenza e importanza, le risposte TH1 e TH2 e quella infiammatoria.

Esistono due tipi di risposta immunitaria linfocitaria: la risposta TH1 e quella TH2.erboristeriarcobaleno allergie risposta immunitaria

La risposta TH1 è orientata in senso citotossico nei confronti di virus e

erboristeriarcobaleno allergie famiglia3

batteri.

La risposta TH2 è orientata in senso anticorpale ed è tipica delle malattie allergiche.

La risposta TH1 è sostenuta dall’IFN-GAMMA (che attiva la produzione di radicali liberi, NO soprattutto, da parte dei macrofagi e inibisce la risposta TH2) e dall’IL-12 (che stimola le cellule NK a produrre IFN-GAMMA).

È una risposta carente nei Paesi industrializzati ove prevale la risposta TH2.
La risposta TH2 è sostenuta dall’IL-4 (che attiva i linfociti B e la produzione di Ig E), dall’IL-5 (che recluta eosinofili in presenza di parassiti), dall’IL-13 e dall’IL-10 (che è una citochina antinfiammatoria, blocca l’IL-3, l’IL-5, l’IL-12, la produzione di IFN-GAMMA e la risposta TH1, ma è proinfiammatoria nei confronti dei processi allergici).
erboristeriarcobaleno allergie funghi1La natura dell’antigene seleziona il tipo di risposta. In ogni caso non tutti i virus inducono una potente risposta TH1. Il virus dell’influenza e del morbillo, ad esempio, sopprimono la risposta TH1 e vaccinando contro il morbillo i bambini di pochi mesi, con sistema immunitario ancora immaturo, è possibile squilibrarli in senso TH2 con conseguente iperattività allergica.

Alcune patologie sulle quali i funghi hanno dato ottimi risultati sono il diabete, problemi circolatori, cancro, virosi di vario tipo, asma, allergie ed altre.

I funghi rientrano sicuramente in quella che viene definita immunonutrizione, che è la capacità di modulare l’attività del sistema immunitario attraverso l’utilizzo di specifici nutrienti.

L’immunonutrizione può essere utilizzata ogni volta che si ritenga necessario riequilibrare la risposta immune cellulare (TH1) ed umorale (TH2).

erboristeriarcobaleno allergie th1 e th2

spazio

spazio

La natura è una foresta di linguaggi in cui s’intreccia in modo inseparabile con il corpo e la salute dell’uomo, che non è un’entità astratta e distante ma un insieme complesso da ascoltare e da seguire.

Il chaga e’ un fungo terapeutico conosciuto e utilizzato dai popoli siberiani da tempi remoti. Il termine (traslitterazione dal cirillico caga – in occidente piu’ diffuso come chaga) deriva dalla lingua dei Komi-Permiacchi, una minoranza etnica che si era insediata in Siberia nella valle del fiume Kama, ad ovest degli Urali. In lingua Komi con il termine tšak venivano un tempo designati tutti o funghi legnosi e spugnosi che crescono sugli alberi. Oggi invece con il nome “chaga” si intende solo una specie di questi funghi, piu’ precisamente l‘inonotus obliquus, famoso in tutta la Russia e ora anche al di la’ dei suoi confini grazie alle sue proprieta’ terapeutiche e nella fattispecie antitumorali.

Il chaga si riproduce tramite spore, che germinano infiltrandosi nelle zone danneggiate della corteccia di alberi vivi e formano col tempo un’escrescenza legnosa. Ama il clima freddo e nella maggiorparte dei casi cresce sul tronco delle betulle per questo viene comunemente chiamato “fungo nero di betulla”.

CHAGAFUNGUS 60 capsule da 366 mg
Prezzo: € 24.00

pulsante_acquista2

Adattogeno, antiossidante. Il fungo dell’immortalita’ grazie alla presenza di preziose sostanze adattogene e antiossidanti.

Cosa contiene: Chaga (Inonqqus obliquus) corpo fruttifero estratto secco 266 mg titolato al 30% in polisaccaridi 80 mg.

Da sapere: Il Chaga, Inonotus obliquus, contiene numerose sostanze adattogene e antiossidanti che favoriscono la forza fisica e potenziano il tono muscolare. Produce una serie di sostanze protettive come: enzimi, antiossidanti e antibatterici. L’uso costante nel tempo del Chaga alcalinizza il pH del corpo umano, alleviando lo stress ed eliminando l’acidità che è responsabile dell’insorgere della maggior parte delle malattie. Utile in qualsiasi periodo dell’anno, è consigliato durante i cambi stagionali, specialmente in inverno e primavera, per sostenere le difese immunitarie e per allentare tensione e stanchezza.

Come si assume: per un corretto uso alimentare si consiglia di assumere 2 capsule durante la giornata.

Associazioni: Res Age, Camu Camu, Camu Zinc, Maca Mass, Jiao Energy

spazio

La Micoterapia a bassi dosaggi che segue le regole della natura


Unico metodo che rende biodisponibile per via orale il più potente betaglucano in natura del fungo Shiitake, con minor costi e massima efficacia

ß-D-Glucani 
I Funghi Medicinali svolgono attivita` adattogena o di Modificazione della Risposta Biologica (BRM). Questo avviene grazie al contenuto di ß-glucani che compongono la parete cellulare dei funghi. I ß-glucani sono polimeri lineari costituiti da unita` monomeriche di glucosio unite da legame ß-(1-3) e da ramificazioni ß-(1-6), aventi dimensioni variabili e che sono in grado di modulare l’attivita` del sistema immunitario[1][2].

I numerosi studi e ettuati hanno dimostrato che la loro attivita` sembra dipendere dalla dimensione e dalla complessita` strutturale: la prerogativa principale affinche´ vi sia una funzionalita` a livello siologico e` la conformazione dello scheletro polisaccaridico, ma soprattutto dalla tripla elica con avvolgimento destrorso (e sostituenti idro lici localizzati sulla superficie esterna della stessa).

E` stata dimostrata la loro capacita` di modulare la risposta immunitaria non-specifica[3], stimolare la fagocitosi e la produzione di citochine specifiche[4][5].

L’azione protettiva dei ß-glucani e` dovuta alla loro capacita` di modulare la risposta immunitaria non-specifica, coinvolgendo diversi percorsi del sistema immunitario. D’altra parte, l’immunomodulazione specifica dei ß-glucani puo` attivare attraverso la via classica o alternativa il sistema del complemento, stimolare le cellule T e aumentare la produzione di anticorpi[6][7].

Questi percorsi includono l’attivazione dei macrofagi, la stimolazione del sistema reticoloendoteliale e l’attivazione delle cellule Natural Killer. I macrofagi sono il bersaglio principale per i ß-glucani che attivano queste cellule aumentandone dimensione e numero, stimolando la secrezione del fattore di necrosi tumorale (tNF) e aumentandone la fagocitosi degli antigeni. La stimolazione dei macrofagi avviene tramite il legame del ß-glucano con il recettore Toll-Like 2 (TRL2) e stimolazione della produzione di TNF-a per il percorso del Fattore Nucleare -kß (NF-kß)[6][7][10][11]. L’azione immunostimolante dei ß-glucani puo` anche essere associata alla loro capacita` di attivare i leucociti[8].

Il “Farmaco” più intelligente

Una risposta equilibrata del sistema immunitario è di fondamentale importanza per la prevenzione e la gestione di tutte le patologie.

Le cause di squilibri immunitari possono essere molteplici e di diversa natura e si verificano in seguito a: infiammazioni che con l’avanzare dell’età aumentano e cronicizzano, a trattamenti farmacologici, terapie chemioterapiche, antibiotiche, a uno stile di vita non corretto (mal nutrizione, fumo, alcool, mancata attività fisica, stress, ritmi frenetici della vita quotidiana), oppure a carenze vitaminiche e mineraliche dovute a una dieta poco differenziata e povera di nutrienti.

Bibliografia

separatore_bianco

separatore_bianco

LENTINex® 
ImmunoMicoFermentato
Segue le regole della natura cambiando il paradigma dose-dipendente in low dose.
Prezzo: € 33,00

pulsante_acquista2

Lentinex®, il ß-glucano GlycaNova, ricavato con un processo particolare di fermentazione del micelio del fungo Lentinula Edodes (Shiitake), conserva la configurazione a tripla elica, un peso molecolare superiore a 104 Dalton.

Lentinex® è compatibile con tutti i prodotti alimentari come succo di frutta, yogurt, bibite analcoliche, acqua, gomma da masticare, caramelle, pane, ecc.

Un gruppo indipendente di esperti ha dichiarato che Lentinex® e` adatto per il consumo umano (GRAS: Generalmente Riconosciuto come Sicuro ed Efficace).

Lentinex® è prodotto da glycaNova Norway AS, nell’impianto GMP di Fredrikstad, in Norvegia, una delle principali societa` biotecnologiche nella produzione di polisaccaridi biologicamente attivi come i ß-glucani.

L’azienda ha sviluppato una tecnologia di produzione unica e brevettata, garantendo una qualità e purezza del prodotto costante nel tempo.

Lentinex® viene prodotto utilizzando materie prime per uso alimentare e non prevede pertanto l’uso di pesticidi, metalli pesanti, solventi, insetticidi o altri materiali contaminanti spesso presenti nei prodotti a base di funghi.

ImmunoMicoFermentato 
Tecnica di fermentazione unica e brevettata, altamente efficace, che permette di avere composti biologicamente attivi per:

ALTO PESO MOLECOLARE
SOLUBILITÀ
STRUTTURA A TRIPLA ELICA

Immunomicofermentato lentinex grafico dose

Low Dose

È un supporto immunologico a base di funghi medicinali fermentati che sfrutta i componenti più attivi come ß-1,3-1,6 glucano per bilanciare e sostenere la funzione immunitaria con dosaggi minimi grazie alla brevettata fermentazione, garantendo ottimi risultati in termini di tempo, costo e benefici sul miglioramento della qualità della vita.
Low dose: è il trattamento più sicuro, in quanto segue le regole della natura, lavorando sull’intero organismo senza creare danno, con il massimo rispetto e la minima quantità, grazie al mantenimento della struttura a tripla elica, l’alto peso molecolare e la solubilità.

separatore_bianco

Caratteristiche di LENTINex®  Prodotto naturale;
Composto bioattivo testato;
Elevata sicurezza: GRAS a 2.000 ml/die approvato negli USA (GRAS= Generalmente Riconosciuto come Sicuro ed Efficace);
Approvato come Novel Food in Europa, secondo norme (Food & DSHEA GMP);
Flacone di vetro da 30 ml.
Dose giornaliera: 1ml (10 gocce) al mattino, da prendere in acqua o in un liquido caldo, a stomaco vuoto.

separatore_bianco

Utile per: 
Mantenere un sistema immunitario in un equilibrio ottimale;
Stati di immunosoppressione, anche conseguenti a trattamenti farmacologici;
Attivare i leucociti, stimolando la loro funzione fagocitica, antimicrobica e citotossica;

Azione preventiva contro le infezioni virali e batteriche da Helicobacter pylori, Leishmania major e Leishmania donovani, Candida albicans, Toxoplasma gondii, Streptococcus suis, Plasmodium berghei, Staphylococcus aureus, Escherichia coli, Mesocestoides corti, Trypanosoma cruzi, Eimeria vermiformis e Bacillus anthracis;
Stati di affaticamento;
Ansia,
Stress;
Insonnia;
Attività sportiva;
Miglioramento della qualità della vita del paziente oncologico;
Modulazione dei valori pressori.

separatore_bianco

Meccanismo d’azione: 
Si lega a specifici siti recettoriali dove interagisce con i macrofagi, attivando una risposta immunitaria a cascata;
Aumento delle Interleuchine-1a;
Aumento delle Linfochine liberate dai Linfociti T attivati;
Aumento della produzione di Cellule B;

Soppressione delle Prostaglandine;
Aumento della differenziazione delle Cellule T.

separatore_bianco

Confronto tra LENTINex® ed il Lentinano Giapponese

Sono stati condotti esperimenti in cui è stata paragonata la risposta immunologica del Lentinex con il Lentinano giapponese, valutando anche la risposta immunitaria innescata da Lentinex® prima e dopo la degradazione della struttura a tripla elica del ß-glucano rispetto a quella del Lentinano Giapponese.

I risultati hanno dimostrato che la configurazione a tripla elica e` un prerequisito fondamentale per ottenere un prodotto più efficace. Lentinex® si è dimostrato superiore per le sue capacita` immunostimolanti ad altri prodotti a base di ß-glucani in commercio.

separatore_bianco

Effetto low dose giornaliero 
Cambiamenti dopo 4 settimane di assunzione di una dose giornaliera.

Studio su 40 volontari che hanno assunto Lentinex® per quattro settimane: il 68% riportava un miglioramento del livello energetico, pur non modificando il proprio stile di vita.

separatore_bianco

Miglioramento del performance status in 4 settimane

In un gruppo di 44 persone dopo aver assunto Lentinex® per 4 settimane, il nr. di persone che dichiarava di sentirsi molto meno stanco e` aumentato (da 15.9 % a 56.8%).
La percentuale di coloro che si dichiaravano in uno stato di normale di benessere e` aumentata del 15%; infine, il numero di persone che si dichiaravano in equilibrio ottimale e` aumentato dal 13% al 40%.

spazio

p007_0_11_01p007_0_11_02

Ife da Terra è orgogliosa di presentare i Bio-Mushrooms Super food, funghi da coltivazione biologica per integrare la vostra dieta quotidiana.

p007_0_11_03

SINERGIA DEI FUNGHI
Dopo la raccolta e la disidratazione a meno 40°C noi lavoriamo accuratamente la polvere di fungo prestando la massima attenzione per conservare il 100% dei componenti attivi. Eseguiamo il processo di micronizzazione (polverizzazione) tenedo conto della stabilità di ogni singolo prodotto. Di Conseguenza, elaboriamo ciascuna delle nostre formulazioni secondo l’azione sinergica delle specie più appropriate per ogni trattamento ed al miglioramento dei disturbi funzionali.

Biomushrooms è appositamente formulata per offrire un alimento naturale e sicuro per integrare la dieta e aiuta a prevenire i disturbi funzionali di tutti i giorni. Abbiamo studiato la sinergia di diverse specie micologiche ed elaborata con adeguati principi attivi ad esigenze specifiche.

Così sono stati creati Bio-VitalBio-viraleBio-intestinale e Bio-Difesa. Supplementi formulati per fornire beta-glucani, fibre, vitamine, proteine, aminoacidi essenziali, enzimi digestivi, oligoelementi e minerali in funghi.

PER AUMENTARE LA BIODISPONIBILITA’ NELL’ASSUNZIONE DEI FUNGHI SI SUGGERISCE DI ASSUMERE CONTEMPORANEAMENTE ASCORBATO Kspazio

p007_0_23_010BIO-GANODERMA
con Vitamina D3 60 caps
 

Prezzo: € 32,00

pulsante_acquista2

Confezione da 60 capsule, ognuna contenente 445.5mg di fungo Reishi micronizzato. Riduce lo stress e problematiche legate a infiammazione. Prodotto proveniente da coltivazione biologica esclusivamente europea. Integratore alimentare.

Confezione da: 60cps 
Ingredienti per 1cps 570mg:

Ganoderma lucidum L. 445.5mg fungo in polvere
Vitamina D3 1,66µg
Capsula di cellulosa vegetale.
Info nutrizionali per 3cps:

Valore energetico 2.64kcal / 10.71kJ 
Grassi 0.03g
di cui saturi 0.00g
Carboidrati 0.04g
di cui Zuccheri 0.01g

Fibra alimentare 1.04g
Proteine 0.14g
Vitamia D 4.98µg
Betaglucani 27.73%
Triterpeni 0.12%

Il Bio-Ganoderma contiene il Reishi, fungo della medicina tradizionale cinese (MTC), che si ritiene essere in grado di favorire la longevità e il benessere dell’organismo. Gli antichi imperatori Cinesi e Giapponesi assumevano il Reishi sotto forma di decotto o the per prolungare la vita restando in salute.

E’ il “re delle erbe medicinali” tanto che molti erboristi lo considerano superiore al leggendario ginseng. Ad oggi, numerosi studi ne accreditano la capacità di ridurre processi infiammatori (Xia Q, Zhang H, Sun X, Zhao H, Wu L, Zhu D, Yang G, Shao Y, Zhang X, Mao X, Zhang L, She G. A comprehensive review of the structure elucidation and biological activity of triterpenoids from Ganoderma spp. 2014 Oct 30;19(11):17478-535.) e prevenire lo stress. Coltivazione biologica, lavorazione e produzione spagnola.

Dosaggio: si raccomanda l’assunzione giornaliera di 3 capsule a stomaco vuoto, preceduti da Askorbato K-HdT per ottimizzare la biodisponibilità dei beta-glucani dei funghi.

Organotropismo: fegato, sistemi endocrino, gastro-enterico e immunitario.

Coltivazione biologica, lavorazione e produzione spagnola.

separatore_bianco

qr_biodefense_alta_sinrecortarsombra-300x300BIO-Defense 60 capsule

Prezzo: € 32,00
pulsante_acquista2

Contenuto per capsula 480 mg di produzione certificata biologica di funghi.

Integrazione alimentare umana. Confezione da 60 capsule, ognuna contenente 670mg di 11 funghi micronizzati: Reishi, Maitake, Cordyceps, Shiitake, Coprinus, Hericium, Prataiolo, Ostricone, Porcino, Finferlo.

Prodotto proveniente da coltivazione biologica esclusivamente europea.

Ingredienti per 1cps 670mg: 
Ganoderma lucidum 90.74mg fungo micronizzato
Grifola frondosa 45.37mg fungo micronizzato
Cordyceps sinensis 45.37mg fungo micronizzato
Agaricus bisporus 45.37mg fungo micronizzato
Lentinula edodes 45.37mg fungo micronizzato
Pleurotus ostreatus 45.37mg fungo micronizzato
Agaricus blazei Murrill 45.37mg fungo micronizzato
Boletus edulis 45.37mg fungo micronizzato
Cantharellus cibarius 45.37mg fungo micronizzato
Coprinus comatus 45.37mg fungo micronizzato
Hericium erinaceus 45.37mg fungo micronizzato

Il Bio-Defense include funghi medicinali dalle tradizioni orientale, europea e dell’America centrale. I funghi originari dalle tradizioni medicinali millenarie cinese (MTC) e giapponese sono: Reishi, Maitake, Cordyceps, Coriolus, Shiitake, Coprinus e Hericium. I funghi asiatici ed europei includono: Prataiolo, Ostricone, Porcino, Finferlo, dei quali i primi due si trovano anche in Sud America e in Africa. Il fungo brasiliano è l’Agaricus Blazei-Murrill (ABM).

La formula Bio-Defense è una sinergia dei 12 funghi in toto tritati che non altera il loro equilibrio naturale e costituisce un Superfood particolarmente ricco per l’integrazione al regime alimentare tradizionale. L’elevato contenuto di enzimi conferisce un’alta biodisponibilità al prodotto e gli aminoacidi, le vitamine e le numerose tracce di minerali essenziali allo stato grezzo rendono il prodotto adatto durante la prevenzione e la convalescenza senza stimolare l’organismo.

Organo-tropismo 
Tutti gli organi e i sistemi fisiologici.

Dose giornaliera consigliata 
Si raccomanda di assumere 3 capsule di Bio-Defense al mattino, a stomaco vuoto, assieme a 2 capsule di Askorbato K-NdT per favorire l’ assorbimento.

Abbinamenti Askorbato K-NdT/ Bio-Vital/ Bio-Viral/ Bio-Intestin

separatore_bianco

qr_biointestin_alta-300x300BIO-Intestin 60 capsule

Prezzo: € 32,00
pulsante_acquista2

Contenuto per capsula 670mg di produzione certificata biologica di funghi.

Confezione da 60 capsule, ognuna contenente 670mg di funghi micronizzati: Hericium, Shiitake, Ostricone e Cardoncello.

Ridurre lo stress associato a problemi digestivi.
Prodotto proveniente da coltivazione biologica esclusivamente europea.

Ingredienti per 1cps 670mg:

Hericium erinaceus 136.60mg fungo micronizzato
Lentinula edodes 136.60mg fungo micronizzato
Pleurotus eryngii 136.60mg fungo micronizzato
Pleurotus ostreatus 136.60mg fungo micronizzato
Capsula di cellulosa vegetale.

L’efficacia della formula risiede nella sinergia di una vasta quantità di enzimi incluse le laccasi delle due specie di Pleurotus che aumentano la digestione e biodisponibilità dei 1,3ß-Glucani ad alto peso molecolare.

Organotropismo
Hericium erinaceus: sistemi gastrointerico e nervosa.
Lentinula edodes: fegato, sistema immunitaria.
Pleurotus eryngii: fegato, sistema gastrointerico e immunitario.
Plerotus ostreatus: fegato, sistemi gastro-enterico e inimunitario.

Dose giormaliera consigliata
Si raccomanda di assumere 3 capsule di Bio-Intestin al mattino, a stomaco vuoto, assieme a 2 capsule di Askorbato K-HdT per favorire l’ assorbimento.

Abbinamenti Askorbato K-NdT/ Bio-Viral/ Bio-Defense/ Bio-Vital

separatore_bianco

qr_bioviral_alta-300x300BIO-Viral 60 capsule

Prezzo: € 32,00
pulsante_acquista2

Contenuto per capsula 520 mg di produzione certificata biologica di funghi.

Confezione da 60 capsule, ognuna contenente 520mg di funghi micronizzati di Reishi e Cordyceps. Prodotto proveniente da coltivazione biologica esclusivamente europea. Integratore alimentare.

Ingredienti per 1cps 520mg:

Ganoderma lucidum 198mg fungo micronizzato
Cordyceps sinensis 198mg fungo micronizzato
Capsula di cellulosa vegetale.

I funghi Cordyceps e Reishi provengono dalla medicina orientale delle tradizioni cinese (MTC), giapponese e tibetana che si avvalgono di ricerca scientifica clinica moderna. Secondo la MTC, il Reishi è considerato “l’elisir di lunga vita” in grado di proteggere l’organismo e tonificarlo in base alle necessità. Per la tradizione tibetana, il Cordyceps tonifica il meridiano del rene, il quale include l’intera ghiandola surrenale.

La formula Bio-Viral è una sinergia di Cordyceps e Reishi micronizzati che costituiscono un Superfood per l’integrazione al regime alimentare tradizionale. Gli enzimi abbondanti nei funghi micronizzati favoriscono l’eliminazione di tossine e conferiscono un’alta biodisponibilità al prodotto.

Organo-tropismo 
Conrdyceps sinensis: fegato, muscoli, sistemi qenito-urinario e immunitario.
Reishi sistema inimunitario.

Dose giornaliera consigliata 
Si raccomanda di assumere 3 capsule di Bio-Viral al mattino, a stomaco vuoto, assieme a 2 capsule di Askorbato K-HdT per favorire l’ assorbimento.

Abbinamenti
Askorbato K-HdT/ Bio-Vital/ Bio-Defense/ Bio-Intestin

Coltivazione biologica, lavorazione e produzione spagnola.

separatore_bianco

qr_biovital_alta-300x300BIO-Vital 60 capsule

Prezzo: € 32,00
pulsante_acquista2

Contenuto per capsula 420 mg di produzione certificata biologica di funghi.

Confezione da 60 capsule, ognuna contenente 420mg di funghi micronizzati: Reishi, Shiitake e Ostricone. Prodotto proveniente da coltivazione biologica esclusivamente europea. Integratore alimentare.

Confezione da: 60cps 
Ingredienti per 1cps 420mg:

Ganodema Lucidum 99mg fungo micronizzato
Lentinula edodes 99mg fungo micronizzato
Pleurotus ostreatus 99mg fungo micronizzato
Capsula di cellulosa vegetale.

Il Bio-Vital è disegnato come elisir di lunga vita e contiene: Reishi, noto nella medicina tradizionale cinese come fungo dell’immortalità, Shiitake, fungo ad elevato contenuto nutrizionale e Ostricone.

La formula Bio-Vital è una sinergia di funghi micronizzati purificati senza alterare il loro equilibrio naturale e costituisce un Superfood per l’integrazione alimentare. Gli enzimi dei funghi micronizzati favoriscono l’eliminazione di tossine e conferiscono un’alta biodisponibilità. L’elevato contenuto di aminoacidi, di vitamine e tracce di minerali essenziali allo stato grezzo si addice a ottimizzare lo stato di benessere.

Organo-tropismo 
Ganoderma lucidum: fegato, sistemi endocrino, gastro-enterico e immunitario.
Lentinula edodes: fegato, sistema immunitario.
Plerotus ostreatus: fegato, sistemi gastro-enterico e immunitario.

Coltivazione biologica, lavorazione e produzione spagnola.

Dose giornaliera consigliata 
Si raccomanda di assumere 3 capsule di BioVital al mattino, a stomaco vuoto, assieme a 2 capsule di Askorbato K-HdT per favorire l’ assorbimento.

Abbinamenti
Askorbato HdT / Bio-Viral / Bio-Defense / Bio-Intestin

spazio

Funghi in fiale ad alta concentrazione 


Onco Care è composta da nutraceutici ad alta concentrazione di estratto puro e polvere di fungo, entrambi da produzione biologica e standardizzati, che combinano le proprietà benefiche di alcune delle speciepiù studiate per le loro proprietà medicinali: Reishi (Ganoderma lucidum), AbM (Agaricus blazei), Maitake (Grifola frondosa), Hericium erinaceus, bShiitake (Lentinula edodes), Cordyceps sinensis, Polyporus umbellatus, Pleurotus ostreatus e Pleurotus eryngii.

La linea Mico-Onco Care è un insieme di formulazioni esclusive che contengono una grande varietà di componenti bioattive derivanti dai funghi e con effetti positivi per la salute: ?-glucani, ?-glucani, triterpeni, oligosaccaridi, proteine, antiossidanti naturali, aminoacidi essenziali, oligoelementi, vitamine, minerali, ecc., con effetti benefici sulla salute, il mantenimento di una buona qualità di vita e uno stato nutrizionale adeguato.

oncocare (1)

Hifas da Terra è una società di biotecnologie galiziana con sede a Pontevedra(Bora). Fondata nel 1999, nasce con l’impegno di migliorare la qualità di vita e la nutrizione della popolazione utilizzando una fonte naturale inesplorata: i funghi.

A tal fine, e con una vasta conoscenza in micologia, sviluppiamo soluzioni innovative su misura per queste esigenze e bisogni insoddisfatti, scommettendo sull’innovazione, la sostenibilità e l’impegno ambientale. In Hifas da Terra possediamo una delle più grandi coltivazioni private di funghi su ceppo d’Europa, sviluppando tecniche di coltivazione ottimali e realizzando produzioni omogenee con alte concentrazioni di principi attivi da cui otteniamo estratti standardizzati biologici puri che commercializziamo nelle nostre formule.

Con il marchio Micosalud offriamo una gamma completa di nutraceutici ad alta concentrazione di principi attivi. Sviluppiamo formule uniche adattando le concentrazioni e le dosi giornalieri minime raccomandate per ottenere effetti sull’organismo. I nostri prodotti sono venduti in paesi europei come Francia, Italia, Regno Unito, Svizzera e Germania. In collaborazione con la nostra rete strategica di partner, speriamo che Hifas da Terra diventerà nei prossimi anni un’azienda presente nei cinque continenti.

La Micologia è la scienza dedicata allo studio dei funghi. È un regno completo e relativamente inesplorato che sta mostrando un grande potenziale come fonte di molecole bioattive. Oggi si stima che in natura ci siano 10.000.000 di specie di funghi, delle quali solo 100.000 sono state formalmente descritte e di queste solo poche centinaia di proprietà sono sommariamente conosciute.

Dall’inizio del tempo, i funghi si sono evoluti, adattandosi alle mutevoli condizioni del clima e della pedologia. L’uomo li ha usati come alleati nel corso della storia , sia come cibo sia come medicina. Lo dimostra Ötzi, la mummia con più di 5.300 anni trovata nelle Alpi che trasportava con se dei funghi a scopo curativo.

Attualmente, il maggiore interesse scientifico a livello micoterapeuticosi concentra sulla conoscenza e le possibili applicazioni di specie come il Reishi (Ganoderma lucidum), il Maitake (Grifolafrondosa), il Champiñón del sol (Agaricusblazei), l’Hericiumerinaceus, lo Shiitake (Lentinulaedodes), il Coriolusversicolor, il Cordycepssinensis, il Pleurotusostreatus, il Polyporusumbellatuse il Coprinuscomatus.

Le ricerche condotte nel corso degli ultimi 30 anni hanno contribuito a verificare la maggior parte delle proprietà medicinali precedentemente attribuite ai funghi. Inoltre, la conoscenza e il crescente interesse da parte della medicina moderna, in paesi come Stati Uniti, Giappone e Cina, tra gli altri, ha promosso l’inizio di molteplici studi clinici e lo sviluppo di numerosi brevetti utilizzati in oncologia .

I funghi suscitano interesse anche per le loro eccellenti proprietà nutrizionali e il loro contenuto di aminoacidi essenziali, enzimi, steroli, proteine vegetali o minerali. Sono anche noti per il loro alto contenuto di triterpeni e polisaccaridi solubili in acqua (beta -glucani), con attività specifica sul sistema immunitario. Molte delle sostanze in essi contenute sono uniche per questo regno e specifiche di ciascuna specie. Del Reishi (Ganoderma lucidum) sono state descritte decine di molecole uniche come polifenoli, polisaccaridi o triterpeni con proprietà medicinali ampiamente studiate (acido ganodermicoA, B , C e D; acido lucidenico; ganodermanontriolo ganodermina).
Hifas da Terra è una società composta da micologi. Studiamo la composizione, le proprietà e capacità dei funghi e applichiamo tali conoscenze per lo sviluppo di prodotti innovativi che possano sostenere e migliorare la salute dell’individuo. La nostra azienda è nata 15 anni fa come risultato di più di 50 anni di ricerca ad ampio spettro in questo settore. Attualmente disponiamo di più di 70 integratori, alimenti e prodotti cosmetici disponibili in Spagna, Italia, Francia, Portogallo, Svizzera e Regno Unito.

p011_0_00_02

Hifas de Terra lavora nel settore della medicina integrata, un concetto che combina medicina convenzionale con quella complementare, focalizzandosi sul paziente come un’entità unica (di corpo, mente, stato nutrizionale, ecc.) con i suoi specifici bisogni.

Micosalud è la nostra linea di integratori specifici di micoterapia, altamente concentrati, basati su estratti fungini standardizzati. Micosalud è stata creata da medici, biologi, farmacisti e professionisti della salute, come risultato della nostra ricerca ad ampio spettro sui funghi medicinali ed i loro potenziali benefici per la salute.

I prodotti Micosalud sono studiati per supportare e bilanciare il sistema immunitario così come per mirare a specifici distretti corporei come quello cardiovascolare, digestivo, renale, urinario, epatico e per sostenere il metabolismo.

… la malnutrizione dei pazienti affetti da cancro è un fenomeno complesso, di eziologia multifattoriale e di importanti conseguenze cliniche, che ha un rapporto inscindibile con la gravità della malattia.

… al migliorare dello stato nutrizionale del paziente si ottiene una maggiore tolleranza ai trattamenti specifici, una riduzione delle complicazioni che ne derivano, un aumento indiretto del controllo del tumore e una migliore qualità di vita del paziente.

… al migliorare dello stato nutrizionale del paziente si ottiene una migliore risposta immunitaria e quindi si riduce il rischio di infezioni opportunistiche ed effetti collaterali.

… esistono dati che giustificano l’uso di estratti di funghi in aggiunta ai trattamenti di chemioterapia per ridurre il dolore, la cachessia e gli effetti collaterali (perdita di capelli e di appetito, vomito, etc.).

.. si sta sviluppando un studio di fase I per valutare gli effetti collaterali e la dose ottimale di beta-glucani somministrati in concomitanza con l’anticorpo monoclonale 3F8 nel trattamento di pazienti con neuroblastoma metastatico.

… esistono studi clinici che hanno dimostrato il miglioramento del sistema immunitario in pazienti oncologici basati sulla capacità di estratti di funghi di attivare diversi tipi di cellule del sistema immunitario.

… istituzioni degli Stati Uniti come il MemorialSloanKetteringCancerCenter hanno incorporato la micoterapia nel loro portafoglio di servizi.

… il nostro dipartimento medico dispone di un’abbondante informazione e casi clinici che stanno permettendo la progettazione di formulazioni specifiche per i pazienti a seconda della loro condizione e stato nutrizionale.

In Hifas da Terra siamo consapevoli del potenziale dei funghi nella ricerca di soluzioni sempre più su misura per le esigenze del paziente e vogliamo sviluppare prodotti innovativi in grado di aiutare i malati di cancro.

Mico-Onco Care: la Micoterapia sulla base di prove scientifiche

Come sottolineato da Catalina, le formule Mico-Onco, Mico-mamma, Mico-Digest, Mico-Prostat e Mico-pneumo sono basate su “prove scientifiche, dati, nei cambiamenti di analisi reali” che servono a sviluppare e adattare le concentrazioni alle specifiche esigenze. Hifas da Terra coniuga l’antica conoscenza e il rispetto per l’agricoltura biologica per l’applicazione delle biotecnologie, le migliori e più moderne tecniche di estrazione, concentrazione di principi attivi e composti analitici e processi. Mico-Onco Care è il risultato di anni di intenso lavoro di ricerca scientifica in collaborazione con le istituzioni e le organizzazioni di prestigio nazionale ed internazionale.
Questa linea è composta da Mico-Onco , Mico-mamma , Mico-Prostat , Mico-Digest e Mico-Pneumo; formulazioni con più elevate concentrazioni di principi attivi provenienti da estratti di funghi mai sviluppati. Ogni prodotto combina diverse specie di complementazione delle sue attività e l’effetto sinergico, ottenendo così il massimo beneficio per la salute.

Mico-Onco cura è efficace e sicuro. Miglioriamo la galenica evitando un gran numero di protocolli specifici in capsule ottenendo un eccellente assorbimento. La decisione è semplificata, è facile da digerire e ha un sapore gradevole.

La Mico-OncoTerapia è una nuova linea di integratori micoterapici, studiati per soddisfare specifici bisogni dei pazienti. I prodotti Mico Onco Care si basano su alcune delle nostre specie di funghi più studiate. Queste includono Reishi (Ganoderma lucidum), Sun Mushroom (Agaricusblazei), Maitake (Grifola frondosa), Lion Mane (Hericium erinaceus), Shiitake (Lentinula edodes) Cordyceps sinensis, Polyporus umbellatus, Pleurotus ostreatus and Pleurotus eryngii. Questi funghi contengono una varietà dicomponenti bioattivi benefici per la salute del paziente, inclusi beta-glucani, alfa-glucani, triterpeni, oligosaccaridi, proteine, antiossidanti, aminoacidi essenziali, elementi in traccia, vitamine e minerali.

I componenti attivi in questi funghi possono aiutare a:
Bilanciare e sostenere la funzione immunitaria
Supportare lo stato nutrizionale
Sostenere una migliore qualità di vita

I risultati possono includere:
Migliorata tolleranza ai trattamenti e/o ridotti effetti collaterali
Migliorata difesa immunitaria(NK,IL,linfociti BeT).
Migliorata prestazione fisica e motilità, grazie alla riduzione deiperio di di convalescenza
Promozione di uno stato emotivo positivo: riduzione di depressione, stanchezza, ansia.
Sostegno alnormale funzionamento dei diversi organi e sistemi del corpo umano.

La linea Onco-Care rappresenta una nuova frontiera del supporto oncologico. Questa innovativa formulazione infatti offre una terapia d’attacco permettendo di raggiungere la grammatura raccomandata dalla letteratura scientifica: con una singola assunzione ogni 12 o 24 ore consente di eguagliare un dosaggio di trenta/quaranta capsule al giorno. Inoltre, la formulazione in fiale, trattandosi di una sospensione, permette una più facile assunzione. La linea Onco-Care è composta dalle fiale Mico-Digest, Mico-Mama, Mico-Prostat, Mico-Pneumo, Mico-Onco.

Come si assunono i prodotti della linea Mico-Onco Care?
1. Aprire la fiala e assumere. Agitare prima dell’uso. (Mico-Vial)
2. Rimuovere la capsula dal blister e assumere con un po’ di acqua. (Mico-Extract)

Dose giornaliera raccomandata (durante la prima settimana): 1 Mico-Vial + 1 Mico-Extract/24 h. Da assumere a digiuno prima di colazione o pranzo (o come prescritto). Agitare prima dell’uso.
Dose giornaliera raccomandata (seconda settimana e successive): 1 Mico-Vial + Mico-Extract/12 h. Da assumere a digiuno prima di colazione e cena (o come prescritto). Agitare prima dell’uso.

Se state assumendo gli estratti di funghi:
Dose giornaliera raccomandata: 1 Mico-Vial + Mico-Extract/12 h. Da assumere a digiuno prima di colazione e cena (o come prescritto). Agitare prima dell’uso.

Raccomandazioni per un maggior assorbimento: da assumere preferibilmente a digiuno. Attendere 10 minuti prima di mangiare qualsiasi cosa.
Tante infornmazioni utili su MICOTERAPIA alla pagina INFORMAZIONI

p011_0_00_03

spazio
mico-onco-hifas-da-terra1MICO-ONCO 30 unità
Prezzo: € 320,00

pulsante_acquista2

Confezione da 30 unità, di cui ogni unità contenente 1 fiala e 1 capsula di estratti fungini di Reishi, AbM e Maitake.
L’innovativa linea “Fiale” è la formulazione specifica per il supporto Micoterapico dell’organismo. Contiene la più alta concentrazione di sostanze bioattive (antiossidanti, alfa e beta-glucani, aminoacidi essenziali, ecc.) e vitamine (A, D ed E) precedentemente estratti da funghi di derivazione biologica e lavorazione che rispetta le norme GMP di buona fabbricazione, tutto esclusivamente fatto in Europa.

Questi prodotti sono delle sospensioni contenenti estratti fungini che permettono di facilitare l’assunzione e il dosaggio dei funghi medicinali (basta bere il contenuto della fiala e la capsula ad essa abbinata) e migliorarne la biodisponibilità (la formulazione in sospensione consente di aumentare drasticamente l’assorbimento degli estratti fungini).

separatore_bianco

Sostanze bioattive di Mico-onco 
Alfa-glucani: 15,89%
Beta-glucani: 26,12%
Vitamina E: 12 mg
Vitamina A: 800 µg
Vitamina D: 5 µg

Come si assumono i prodotti della linea Fiale? 
Aprire la fiala e assumere. Agitare prima dell’uso.
Rimuovere la capsula dal blister e assumere con un po’ di acqua.

Dose giornaliera raccomandata (durante la prima settimana): 1 Mico-Fiala + Mico-Estratto/24 h. Da assumere a digiuno prima di colazione o pranzo (o come prescritto). Agitare prima dell’uso.

Dose giornaliera raccomandata (seconda settimana e successive): 1 Mico-Fiala + Mico-Estratto/12 h. Da assumere a digiuno prima di colazione e cena (o come prescritto). Agitare prima dell’uso.

Raccomandazioni per un maggior assorbimento: da assumere preferibilmente a digiuno. Attendere 10 minuti prima di mangiare qualsiasi cosa.

Contenuto di Mico-onco: 30 unità. Ogni unità contiene 1 Mico-Fiala (10 ml) e 1 Mico-Estratto (514 mg).

Ingredienti per fiala (10 ml): acqua purificata, estratto biologico del frutto di Ganoderma lucidum, estratto biologico del frutto di Agaricus blazei, estratto biologico del frutto di Grifola frondosa, Myrciaria dubia biologica, sciroppo di agave e aroma naturale.

Ingredienti per capsula (514 mg): estratto di Ganoderma lucidum; capsula vegetale.

spazio

mico-digest-hifas-da-terraMICO DIGEST 30 unità
Prezzo: € 350,00

pulsante_acquista2

Confezione da 30 unità, di cui ogni unità contenente 1 fiala e 1 capsula di estratti fungini di Reishi, AbM, Maitake ed Hericium e frutto in toto di Pleurotus eryngii, Pleurotus ostreatus ed Hericium.

L’innovativa linea “Fiale” è la formulazione specifica per il supporto Micoterapico dell’organismo. Contiene la più alta concentrazione di sostanze bioattive (antiossidanti, alfa e beta-glucani, aminoacidi essenziali, ecc.) e vitamine (A, D ed E) precedentemente estratti da funghi di derivazione biologica e lavorazione che rispetta le norme GMP di buona fabbricazione, tutto esclusivamente fatto in Europa.

Questi prodotti sono delle sospensioni contenenti estratti fungini che permettono di facilitare l’assunzione e il dosaggio dei funghi medicinali (basta bere il contenuto della fiala e la capsula ad essa abbinata) e migliorarne la biodisponibilità (la formulazione in sospensione consente di aumentare drasticamente l’assorbimento degli estratti fungini).

separatore_bianco

Sostanze bioattive di Mico-Digest 
Alfa-glucani: 16.00%
Beta-glucani: 23.18%
Vitamina E: 12 mg
Vitamina A: 800 µg
Vitamina D: 5 µg

Come si assumono i prodotti della linea Fiale? 
Aprire la fiala e assumere. Agitare prima dell’uso.
Rimuovere la capsula dal blister e assumere con un po’ di acqua.

Dose giornaliera raccomandata (durante la prima settimana): 1 Mico-Fiala + Mico-Estratto/24 h. Da assumere a digiuno prima di colazione o pranzo (o come prescritto). Agitare prima dell’uso.

Dose giornaliera raccomandata (seconda settimana e successive): 1 Mico-Fiala + Mico-Estratto/12 h. Da assumere a digiuno prima di colazione e cena (o come prescritto). Agitare prima dell’uso.

Raccomandazioni per un maggior assorbimento: da assumere preferibilmente a digiuno. Attendere 10 minuti prima di mangiare qualsiasi cosa.

Contenuto di Mico-Digest: 30 unità. Ogni unità contiene 1 Mico-Fiala (10 ml) e 1 Mico-Estratto (514 mg).

Ingredienti per fiala (10 ml): acqua purificata, estratto biologico del frutto di Ganoderma lucidum, estratto biologico del frutto di Agaricus blazei, estratto biologico del frutto di Grifola frondosa, estratto biologico del frutto di Hericium erinaceus, polvere biologica del frutto di Pleurotus eryngii, polvere biologica del frutto di Pleurotus ostreatus, polvere biologica del frutto di Hericium erinaceus, Myrciaria dubia biologica, sciroppo di agave e aroma naturale.

Ingredienti per capsula (514 mg): estratto di Ganoderma lucidum; capsula vegetale.

spazio

p011_0_00_010MICO-MAMA 30 unità
Prezzo: € 320,00

pulsante_acquista2

Confezione da 30 unità, di cui ogni unità contenente 1 fiala e 1 capsula di estratti fungini di Reishi, AbM, Maitake e Polyporus.

L’innovativa linea “Fiale” è la formulazione specifica per il supporto Micoterapico dell’organismo. Contiene la più alta concentrazione di sostanze bioattive (antiossidanti, alfa e beta-glucani, aminoacidi essenziali, ecc.) e vitamine (A, D ed E) precedentemente estratti da funghi di derivazione biologica e lavorazione che rispetta le norme GMP di buona fabbricazione, tutto esclusivamente fatto in Europa.

Questi prodotti sono delle sospensioni contenenti estratti fungini che permettono di facilitare l’assunzione e il dosaggio dei funghi medicinali (basta bere il contenuto della fiala e la capsula ad essa abbinata) e migliorarne la biodisponibilità (la formulazione in sospensione consente di aumentare drasticamente l’assorbimento degli estratti fungini).

separatore_bianco

Sostanze bioattive di Mico-Mama 
Alfa-glucani: 15,32%
Beta-glucani: 26,10%
Vitamina E: 12 mg
Vitamina A: 800 µg
Vitamina D: 5 µg

Come si assumono i prodotti della linea Fiale? 
Aprire la fiala e assumere. Agitare prima dell’uso.
Rimuovere la capsula dal blister e assumere con un po’ di acqua.

Dose giornaliera raccomandata (durante la prima settimana): 1 Mico-Fiala + Mico-Estratto/24 h. Da assumere a digiuno prima di colazione o pranzo (o come prescritto). Agitare prima dell’uso.

Dose giornaliera raccomandata (seconda settimana e successive): 1 Mico-Fiala + Mico-Estratto/12 h. Da assumere a digiuno prima di colazione e cena (o come prescritto). Agitare prima dell’uso.

Raccomandazioni per un maggior assorbimento: da assumere preferibilmente a digiuno. Attendere 10 minuti prima di mangiare qualsiasi cosa.

Contenuto di Mico-Mama: 30 unità. Ogni unità contiene 1 Mico-Fiala (10 ml) e 1 Mico-Estratto (514 mg).

Ingredienti per fiala (10 ml): acqua purificata, estratto biologico del frutto di Ganoderma lucidum, estratto biologico del frutto di Grifola frondosa, estratto biologico del frutto di Agaricus blazei, estratto del frutto di Polyporus umbellatus, Myrciaria dubia biologica, sciroppo di agave e aroma naturale.

Ingredienti per capsula (514 mg): estratto di Polyporus umbellatus; capsula vegetale.

spazio
mico-prostat-hifas-da-terra_2Mico-Men (Prostat) 30 unità
Prezzo: € 320,00

pulsante_acquista2

Confezione da 30 unità, di cui ogni unità contenente 1 fiala e 1 capsula di estratti fungini di Reishi, AbM, Maitake e Pleurotus ostreatus.

L’innovativa linea “Fiale” è la formulazione specifica per il supporto Micoterapico dell’organismo. Contiene la più alta concentrazione di sostanze bioattive (antiossidanti, alfa e beta-glucani, aminoacidi essenziali, ecc.) e vitamine (A, D ed E) precedentemente estratti da funghi di derivazione biologica e lavorazione che rispetta le norme GMP di buona fabbricazione, tutto esclusivamente fatto in Europa.

Questi prodotti sono delle sospensioni contenenti estratti fungini che permettono di facilitare l’assunzione e il dosaggio dei funghi medicinali (basta bere il contenuto della fiala e la capsula ad essa abbinata) e migliorarne la biodisponibilità (la formulazione in sospensione consente di aumentare drasticamente l’assorbimento degli estratti fungini).

separatore_bianco

Sostanze bioattive di Mico-Men (Prostat) 
Alfa-glucani: 14,33%
Beta-glucani: 23,56%
Vitamina E: 12 mg
Vitamina A: 800 µg
Vitamina D: 5 µg

Come si assumono i prodotti della linea Fiale? 
Aprire la fiala e assumere. Agitare prima dell’uso.
Rimuovere la capsula dal blister e assumere con un po’ di acqua.

Dose giornaliera raccomandata (durante la prima settimana): 1 Mico-Fiala + Mico-Estratto/24 h. Da assumere a digiuno prima di colazione o pranzo (o come prescritto). Agitare prima dell’uso.

Dose giornaliera raccomandata (seconda settimana e successive): 1 Mico-Fiala + Mico-Estratto/12 h. Da assumere a digiuno prima di colazione e cena (o come prescritto). Agitare prima dell’uso.

Raccomandazioni per un maggior assorbimento: da assumere preferibilmente a digiuno. Attendere 10 minuti prima di mangiare qualsiasi cosa.

Contenuto di Mico-Men (Prostat): 30 unità. Ogni unità contiene 1 Mico-Fiala (10 ml) e 1 Mico-Estratto (514 mg).

Ingredienti per fiala (10 ml): acqua purificata, estratto biologico del frutto di Ganoderma lucidum, estratto biologico del frutto di Agaricus blazei, estratto biologico del frutto di Grifola frondosa, estratto biologico del frutto di Pleurotus ostreatus, Myrciaria dubia biologica, sciroppo di agave e aroma naturale.

Ingredienti per capsula (514 mg): estratto di Ganoderma lucidum; capsula vegetale.

spazio

mico-pneumo-hifas-da-terra_1Mico-Pne (Pneumo) 30 unità
Prezzo: € 350,00

pulsante_acquista2

Confezione da 30 unità, di cui ogni unità contenente 1 fiala e 1 capsula di estratti fungini di Reishi, AbM, Maitake, Shiitake, Cordyceps e Polyporus e frutto in toto di Cordyceps.

L’innovativa linea “Fiale” è la formulazione specifica per il supporto Micoterapico dell’organismo. Contiene la più alta concentrazione di sostanze bioattive (antiossidanti, alfa e beta-glucani, aminoacidi essenziali, ecc.) e vitamine (A, D ed E) precedentemente estratti da funghi di derivazione biologica e lavorazione che rispetta le norme GMP di buona fabbricazione, tutto esclusivamente fatto in Europa.

Questi prodotti sono delle sospensioni contenenti estratti fungini che permettono di facilitare l’assunzione e il dosaggio dei funghi medicinali (basta bere il contenuto della fiala e la capsula ad essa abbinata) e migliorarne la biodisponibilità (la formulazione in sospensione consente di aumentare drasticamente l’assorbimento degli estratti fungini).

separatore_bianco

Sostanze bioattive di Mico-Pne (Pneumo) 
Alfa-glucani: 19,60%
Beta-glucani: 25.29%
Vitamina E: 12 mg
Vitamina A: 800 µg
Vitamina D: 5 µg

Come si assumono i prodotti della linea Fiale? 
Aprire la fiala e assumere. Agitare prima dell’uso.
Rimuovere la capsula dal blister e assumere con un po’ di acqua.

Dose giornaliera raccomandata (durante la prima settimana): 1 Mico-Fiala + Mico-Estratto/24 h. Da assumere a digiuno prima di colazione o pranzo (o come prescritto). Agitare prima dell’uso.

Dose giornaliera raccomandata (seconda settimana e successive): 1 Mico-Fiala + Mico-Estratto/12 h. Da assumere a digiuno prima di colazione e cena (o come prescritto). Agitare prima dell’uso.

Raccomandazioni per un maggior assorbimento: da assumere preferibilmente a digiuno. Attendere 10 minuti prima di mangiare qualsiasi cosa.

Contenuto di Mico-Pne (Pneumo): 30 unità. Ogni unità contiene 1 Mico-Fiala (10 ml) e 1 Mico-Estratto (514 mg).

Ingredienti per fiala (10 ml): acqua purificata, estratto biologico del frutto di Ganoderma lucidum, estratto biologico del frutto di Agaricus blazei, estratto biologico del frutto di Grifola frondosa, estratto biologico del frutto di Lentinula edodes, estratto biologico del frutto di Cordyceps sinensis, estratto del frutto di Polyporus umbellatus, polvere biologica del frutto di Cordyceps sinensis, Myrciaria dubia biologica, sciroppo di agave e aroma naturale.

Ingredienti per capsula (514 mg): estratto di Polyporus umbellatus; capsula vegetale.

spazio

spazio

Olio di CBD, un altro volto della canapa

I cannabinoidi sono estratti naturali derivati dalla pianta di canapa e il CBD (cannabidiolo), assieme al THC (tetraidrocannabinolo), è il componente presente in maggior misura nonché la sostanza non-psicoattiva più utile e più sfruttata dall’industria per i più svariati settori. Si tratta dei due principali composti contenuti nelle piante di canapa. I cannabinoidi sono una classe unica di principi attivi cui appartengono sia il THC che il CBD. Il CBD interagisce direttamente con il sistema endocannabinoide. Questo è un sistema di comunicazione intercellulare che percorre tutto il nostro organismo, compreso il cervello, importante per la sua capacità di modulare tutte le funzioni generali del nostro corpo. Il CBD agisce legandosi ai recettori di questo sistema, influenzando le sue normali funzionalità.

Per sua natura, il CBD risulta essere la controparte del THC, calmando e rilassando gli effetti psicoattivi indotti da quest’ultimo. Molti ricercatori stanno dedicando i loro sforzi nella creazione di nuove varietà di cannabis, con il preciso obiettivo di ottenere elevate concentrazioni di CBD. Un esempio degno di menzione è la Royal Medic, della Royal Queen Seeds. Questa genetica contiene livelli di CBD altissimi, circa il 12%, superando addirittura quelli di THC, del 10%! Queste nuove varietà di Cannabis stanno cercando di soddisfare la domanda crescente del mercato, sempre più interessato ai potenziali benefici del CBD per la nostra salute (da molti ritenuti più importanti degli effetti psicoattivi del THC).

Innanzitutto, si deve considerare che il nostro organismo produce cannabinoidi naturali, importanti molecole endogene che giocano il ruolo di “mediatori” delle risposte fisiologiche del corpo, e che quindi sono estremamente vitali per la salute in quanto proteggono le cellule da virus, batteri, cancro e da molte altre patologie. I cannabinoidi sono presenti persino nel latte materno e, come si legge nella pubblicazione di una ricerca scientifica effettuata sulla stimolazione dell’appetito infantile, sembra che gli endocannabinoidi influiscano positivamente la capacità di suzione del neonato, e quindi, il corretto sviluppo umano, fino dai primi istanti di vita.

Gli studi scientifici svolti negli ultimi anni hanno ampiamente messo in evidenza i benefici del cannabidiolo estratto dalla canapa per scopi terapeutici, ma l’attenzione di molti consumatori e di molte aziende produttrici di integratori alimentari e prodotti erboristici si sta sempre più concentrando sull’olio di CBD. Questo prodotto innovativo e totalmente naturale sta acquistando popolarità grazie alle sue innumerevoli proprietà benefiche, non solo come terapia contro malattie croniche o infiammatorie o contro i più disparati disturbi.

L’olio di CBD può essere giornalmente assunto grazie alla sua azione protettiva e alla sua derivazione naturale soprattutto se proviene da coltivazione biologica.

.

L’olio di CBD è anche in grado di potenziare la salute e il sistema immunitario poiché agisce attivamente sull’organismo modulandone le risposte attraverso l’azione sui recettori naturali del sistema endocannabinoide, che permettono la comunicazione tra cellule, regolano il metabolismo e tutti gli altri processi fisiologici e le funzioni del nostro corpo. Può quindi essere utilizzato per promuovere il recupero fisico dopo un periodo di particolare stress, oppure per migliorare le prestazioni atletiche, ma più in generale per potenziare il benessere psicofisico.

Le numerose testimonianze dei consumatori abituali di olio di CBD confermano di aver tratto molti benefici da questo nuovo prodotto, presente sul mercato sottoforma di liquidi, capsule o vaporizzatori. Alcuni consumatori lo utilizzano regolarmente contro lo stress quotidiano, altri per migliorare la qualità del sonno, per proteggere l’organismo dagli attacchi esterni di virus e batteri, oppure per alleviare situazioni dolorose croniche di varie entità, migliorando quindi la qualità della vita.

L’olio di CBD non ha controindicazioni o particolari effetti collaterali, ma è tuttavia fondamentale rivolgersi ad aziende qualificate che garantiscano severi processi produttivi finalizzati alla realizzazione di un prodotto non contaminato e di alta qualità.

Questo per quanto riguarda l’aspetto nutrizionale e relativo a disturbi lievi, ma diversi studi sull’olio di CBD hanno evidenziato un impatto positivo anche su patologie più gravi. L’olio viene ad oggi usato in alcuni paesi per fronteggiare l’epilessia infantile. È il caso degli Usa, e in particolare di alcuni stati quali Georgia e Alabama, nei quali si sta portando avanti una sperimentazione in questa direzione.

Sempre in termini medici l’olio è stato spesso utilizzato per altri disturbi gravi come diabete, sclerosi multipla, malattie cardiache e Parkinson; è importante sottolineare che l’utilizzo dell’olio di CBD si è rivelato utile non per guarire queste patologie, ma per lenire gli effetti che esse portano. Il tutto senza gravare in altro modo sulla salute dato che, come detto, si tratta di un prodotto naturale realizzato senza supporto di sostanza nocive.

In definitiva, un modo alternativo di utilizzare la canapa andando a sfruttarne quelle che sono le proprietà benefiche; tanto da un punto di vista alimentare quanto curativo. In alcuni paesi questo approccio è già realtà e l’olio di CBD viene impiegato con costanza.

L’olio è impiegato per contrastare gli effetti collaterali spiacevoli ed indesiderati di molte medicine.

La sua capacità nel ridurre il dolore è uno dei motivi principali per cui viene impiegato con finalità terapeutiche.

I malati di cancro utilizzano questo prodotto per ridurre la nausea e gli spiacevoli effetti collaterali della chemioterapia.

OLIO BIOLOGICO CBD di ALTISSIMA QUALITA’ E PUREZZA 
contenente elevate quantità di CBD (cannabidiolo) 100% naturale, SICURO.

Erboristeria Arcobaleno, propone dopo attenta valutazione, la linea CBD Oil ENDOCA perché si qualifica per i distintivi di Sicurezza, Qualità, Solidarietà e Innovazione.

Per Endoca ™ l’ obiettivo primario è quello di ricercare e sviluppare estratti di canapa innovativi e renderli accessibili in tutto il mondo. Endoca è impegnata a produrre il miglior e più puro olio CBD senza mai rinunciare alla qualità. L’obiettivo primario è quello di sviluppare diversi estratti di canapa di alta qualità con un ampio profilo di cannabinoidi e di altre molecole naturali che si trovano nella canapa. Sicurezza verificata – prove Endoca per oltre 200 pesticidi, metalli pesanti e micotossine. Gli standard di classe mondiale vengono verificati da laboratori terzi indipendenti e certificati GMP. Qualità verificata – l’ olio CBD Endoca è come spettro il più completo che si può ottenere. La Fondazione Endoca è inoltre impeganta, attraverso progetti, al finanziamento dei programmi di sostegno e di advocacy, per migliorare la vita dei bambini con bisogni speciali.

Olio cbd di alta qualità

A Endoca la produzione è certificata GMP, il che significa che soddisfa gli standards di qualità più alti del settore. E’ attivo un controllo di qualità molto rigoroso che garantisce che ciascun prodotto è esente da contaminanti.

Il processo di produzione inizia con una selezione personalizzata delle materie prime di altissima qualità. Vengono utilizzati i migliori tipi di canapa prodotta in condizioni naturali incontaminate in Scandinavia, senza l’uso di pesticidi e diserbanti nocivi. Questo permette a Endoca ™ di realizzare prodotti di altissima qualità CBD, unici al mondo.

Strumenti ad alta tecnologia e antica passione della scuola

Endoca utilizza solo il meglio dello stato dell’arte della tecnologia per creare prodotti sicuri. Il controllo di qualità è fondamentale per la ricerca e per portare al cliente il meglio dei prodotti CBD che la natura e la scienza possono offrire. Durante tutto il processo di produzione sono seguite rigorose norme GMP. Le piante non-OGM coltivate con metodo biologico sono accuratamente selezionate manualmente con precisione, raccolte ed essiccate delicatamente e in condizioni ottimali. La raccolta della canapa a Endoca utilizza personale specializzato e avanzati strumenti tra i più sofisticati al mondo, al di sopra e al di là di quelli comunemente disponibili presso i laboratori commerciali pubblici. Ogni lotto creato è testato a fondo per assicurare che i prodotti biologici siano privi di pesticidi, erbicidi, stampi, metalli pesanti e altri contaminanti. Endoca inizia con i migliori semi che la natura può creare, continuando con le tecniche scientifiche, come HPLC, standard industriale molto avanzati come quello di risonanza magnetica nucleare (NMR), il tutto per monitorare costantemente, nelle diverse fasi, la composizione dell’olio.

Endoca ha realizzato un unico processo di produzione a freddo in grado di riprodurre in modo affidabile il profilo fitochimico equilibrato naturale del materiale di canapa secca originale. L’equilibrio biochimico contenuto nell’erba deve essere mantenuto, in quanto questo si è dimostrato efficace nel corso dei secoli sia per guarire i nostri corpi sia per sostenere la buona salute.

Estrazione CO2 supercritica: è usata l’estrazione di CO2 supercritica in modo da creare l’olio CBD di qualità più alta. Estrazione supercritica è l’approccio migliore e più dolce, con conseguente oli di canapa Endoca ™ ed estratti di altissima qualità.

Il vantaggio di estrazione di CO2 supercritica:

– Le basse temperature durante il processo di estrazione permettono di conservare un ampio spettro di molecole benefiche che vengono spesso perse utilizzando altri metodi di estrazione.
– il metodo più sicuro e più dolce
– la molecola di CO2 è una molecola naturale che si trova ovunque nel nostro ambiente.

Descrizione Del Prodotto

Endoca gocce è una formulazione facile da dosare. Il corpo umano assorbe l’olio molto più velocemente.

Endoca pasta di canapa è la forma tradizionale per il consumo di canapa. Endoca pasta di canapa è famosa per la sua consistenza e il sapore unico. Scegli tra le paste di forza: 20% tubi (colore dorato scuro) o versioni filtrate rendimento del 30% e il 50% (colori dorati radianti).

La scelta di un prodotto Endoca: la maggior parte delle persone sono felici di iniziare a utilizzare i prodotti Endoca con i 3% gocce e impiegare un aumento graduale fino alla titolazione più elevata. Gli individui sono diversi come pure i loro bisogni.

Up-titolazione e dosaggiocos’ è e di quale dose ho bisogno? Up-titolazione è un passo avanti vero e provato di approccio dose. L’aumento graduale della dose per incrementi è assunto fino ad ottenere i risultati desiderati. In questo modo, ogni individuo può trovare e ottimizzare la giusta quantità di prodotto di canapa per le proprie esigenze.

Endoca ha radici profonde nello studio e nella comprensione dei segreti della natura. I nostri antenati hanno usato e capito il potere dei cannabinoidi. La visione Endoca del futuro è ispirata dal nostro passato: i nostri nonni avevano libero accesso ai cannabinoidi e crediamo che anche oggi le persone dovrebbero avere questa opportunità.

Endoca ™ abbraccia una lunga tradizione in Scandinavia di coltivazione della canapa, tradizione resa moderna per le esigenze di oggi. La Scandinavia contiene la miscela perfetta di condizioni naturali per la coltivazione di alcune delle più belle piante della canapa sulla terra. Lussureggiante con una bella topografia e clima nordico, le piante di canapa coltivate in questa regione contengono i più alti livelli di CBD & CBDA (acido cannabidiolico) con un ampio spettro di ingredienti come terpeni. Utilizzando le condizioni ideali della regione e non usando pesticidi e diserbanti, scoprirete presto perché gli oli di canapa ENDOCA sono i migliori disponibili.

È legale l’utilizzo dell’olio CBD? 
FDA considera la canapa e gli estratti di canapa-derivati prodotti alimentari. Come tali, non ci sono restrizioni legali sulla loro importazione, la produzione e il consumo nella maggior parte del mondo industrializzato. L’olio di canapa è legale in oltre 40 paesi in tutto il mondo. Ci sono milioni di consumatori di olio di canapa in tutto il mondo e questo numero è in rapido aumento, con un numero crescente di relazioni e studi che mostrano una varietà di benefici nell’utilizzo dell’ olio di canapa.

CHE COS’ È L’ACIDO CANNABIDIOLICO – CBDA?

La biosintesi dell’acido Cannabigerolic (CBGA) produce quattro risultati possibili, una delle quali è l’acido cannabidiolico (CBDA), i cui sintasi enzimi sono stati prima isolati e purificati nel 1996. Le altre possibilità includono cannabigerolo (CBG), acido Cannabichromic (CBCA), e L’acido Tetrahydrocannabibolic (THCA).

Campioni di marijuana freschi contengono la maggior parte del loro CBD in forma di suo acido CBDA. Come THCA, CBDA richiede l’applicazione di calore o un catalizzatore chimico per convertire in CBD.

Precedentemente considerato un cannabinoide minore in termini di profilo complessivo, grandi quantità di CBDA hanno recentemente dimostrato di esistere in alcuni ceppi ruderalis, così come ibridi come Cannatonic C-6 e ACDC. I livelli di CBDA che si trovano in questi ceppi e ibridi, infatti, sono potenzialmente superiori ai livelli di THCA. Decarbossilata quando riscaldato, CBDA diventa CBD nello stesso modo in cui THCA diventa THC, e non è psicoattivo. La ricerca ha dimostrato che CBDA dimostra di avere forti proprietà come antiemetico (diminuisce vomito / nausea) e anti-proliferativa (limita la crescita delle cellule del cancro). Inoltre, CBDA è anche un anti-infiammatorio (riduce infiammazione) che possiede proprietà antibatteriche.

CBDA è un potente anti-infiammatorio senza l’effetto collaterale di intossicazione.

BENEFICI TERAPEUTICI POTENZIALI

Antibatterica – inibisce la crescita di batteri.
Antiemetici – allevia vomito e nausea.
Antinfiammatorio – Riduce sistematicamente l’infiammazione.
Anti-proliferativa – Aiuta a limitare la crescita delle cellule tumorali.

In natura CBD e THC si trovano in forma acida: CBD come CBDA e THC come THCA. Le piante contengono in realtà molto poco CBD o THC. Storicamente, l’uso alimentare di tutta la pianta di cannabis ci riporta agli inizi della razza umana. Siamo convinti che gli oli contenenti più CBDA funzionano molto meglio che il solo CBD.

LA RICERCA ATTUALE

Le proprietà antibatteriche di CBDA furono studiati da Leizer et al in un rapporto pubblicato nel 2000, dove hanno discusso l’idea che maggiori livelli di CBDA in un impianto indica maggiore potenza antimicrobica nel CBD che ne deriva.

Rafforzare i risultati di un rapporto del 2011 che ha discusso la funzione di CBDA come un anti-emetico, uno studio 2013 pubblicato da Bolognini e altri indica che CBDA inibisce il vomito e nausea attraverso il processo di incitare l’attività 5-HT1A. Questo è potenzialmente un uso medico molto utile per CBDA, e, si auspica, più ricerca al fine di esplorare le possibilità di utilizzo.

Due studi separati, uscito nel 2013 e 2014 rispettivamente, condotti dagli stessi ricercatori hanno scoperto che CBDA tratta in modo efficace sia la nausea anticipatoria così come nausea acuta nei pazienti in chemioterapia.

In uno studio finanziato dal governo 2012, Takeda et al ha rilevato che CBDA condiviso gli effetti anti-proliferativi trovano in molteplici altri cannabinoidi, come il THC e CBD. Lo studio, che ha trovato che CBDA potrebbe limitare la diffusione delle cellule del cancro al seno umano, ha anche riferito le potenzialità di questo particolare cannabinoidi per essere efficace, anche con forme più aggressive di cancro. Questa è la prima volta che un componente di un impianto di cannabis è stato riconosciuto possesso di questo tipo di valore contro la diffusione delle cellule tumorali aggressive.

In natura CBD e THC si trova più in forma acida: CBD come CBDA e THC come THCA. Le piante contengono in realtà molto poco CBD o THC. Che cosa più notevole è che se si mangia il prime vegetali, come natura vuole, non sarà possibile ottenere il THCA l’effetto collaterale psicoattivo (perché) non è psicoattivo. La ragione è che è necessario per riscaldare THCA (ad un certo livello) al fine di trasformarla in THC, psicoattivo. Storicamente, l’uso alimentare di tutta la pianta di cannabis prima ci riporta agli inizi della razza umana. A Endoca siamo convinti che gli oli contenenti più CBDA funziona solo molto meglio il CBD.

Tradotto dal testo originario

La differenza tra CBD e CBDA 
Sia il CBD che il CBDA sono cannabinoidi, particolari composti organici contenuti nella Cannabis. Il CBD è stato sempre considerato il cannabinoide più promettente nel campo della ricerca scientifica, date le sue potenziali proprietà terapeutiche. Questa tendenza, però, ha progressivamente distolto l’attenzione dal CBDA. Ciononostante, la recente commercializzazione di nuovi integratori realizzati con Cannabis, nella sua forma più grezza e pura, ha puntato nuovamente i riflettori sul CBDA, rimettendone in discussione le proprietà e attirando l’attenzione di sempre più persone, interessate soprattutto a conoscere più nel dettaglio le differenze esistenti tra questi due cannabinoidi.

Prima di tutto, è molto importante sapere che entrambi i cannabinoidi sono strettamente legati tra di loro. Il CBDA, infatti, altro non è che la forma acida ed il precursore del CBD. Durante la fase di crescita di una pianta di Cannabis, le cellule vegetali producono THCA e CBDA e non THC e CBD. Questa prima coppia di cannabinoidi si contraddistingue dalla seconda per la forma acida delle due molecole, da cui deriva la loro ‘psico-inattività’.

Quando la Cannabis viene sottoposta a temperature elevate, per mezzo di uno spinello, un vaporizzatore o un forno dove cuocere qualche delizioso “Edible”, viene innescato un processo chiamato “decarbossilazione”. La decarbossilazione altro non è che la conversione del THCA e del CBDA, rispettivamente, in THC e CBD. Sia il CBDA che il CBD sono due cannabinoidi non psicoattivi, ovvero incapaci di provocare gli effetti associati al consumo di marijuana.

Sebbene il CBDA sia considerato un cannabinoide inattivo, rimane un composto interessante con proprietà uniche. I suoi effetti non hanno ancora ottenuto particolari riconoscimenti dal mondo scientifico, ma le poche ricerche realizzate hanno dato risultati promettenti. Risulta, infatti, che questo cannabinoide abbia proprietà potenzialmente benefiche, come, ad esempio, il potere antinfiammatorio e antiproliferativo, solo per citarne alcune.
Fonte: https://www.cibdol.com

“La gente comincia a rendersi conto che la marijuana ha un posto nella farmacopea della medicina veterinaria. Molti stanno scegliendo estratti di CBD per il trattamento di animali in difficoltà, in particolare per quanto riguarda il sollievo dalla stretta del dolore. Questa molecola meravigliosa può trattare anche l’ansia del vostro animale domestico, il che la rende l’elemento chiave per avere un momento di calma durante una intensa sessione di fuochi artificiali di quartiere. Il CBD si è dimostrato miracoloso per gli esseri umani che soffrono di ansia. La buona notizia è che sembra avere lo stesso effetto sui cani.
Julianna Carella, fondatrice di Treatibles, ha dichiarato che la medicina contenente CBD induce generalmente una sensazione di calma nei cani, ed ha aggiunto che il farmaco è al 100% sicuro e non tossico. 
(Fonte: www.royalqueenseeds.it)” 

separatore_bianco

Per informazioni telefona: 3200469843 oppure 0445524576

spazio

LE MICROALGHE VERDI-AZZURRE DEL LAGO KLAMATH

La microalga del lago Klamath (nome scientifico: Aphanizomenon Flos Aquae var. Ralph …) fa parte della grande famiglia delle microalghe verdi-azzurre che sono la prima forma di vita del pianeta e la base di tutta la catena alimentare.
Tutte le popolazioni del passato hanno fatto uso delle verdi-azzurre come fonte di nutrizione superiore. Gli Aztechi riservavano la Spirulina selvatica a nobili e guerrieri, considerandolo un cibo divino. Oggi, l’unica microalga commestibile a crescere selvatica in un ambiente vulcanico pressoché incontaminato è la microalga Klamath.

La riscoperta delle microalghe per uso alimentare è iniziata negli anni Settanta del secolo scorso con due alghe di acqua dolce,Chlorella e Spirulina. Purtroppo, mentre in passato queste microalghe crescevano in maniera del tutto naturale (gli Aztechi, ad esempio, raccoglievano la Spirulina selvatica che proliferava nel lago Texcoco), oggi le zone d’acqua in cui vivo no sono state distrutte dalla desertificazione e dall’inquina mento. Le microalghe di lago, normalmente reperibili, hanno dunque tutti i limiti dei cibi prodotti dall’uomo in condizioni artificiali. Ciò ha costituito un grave ostacolo a una loro piena valorizzazione.

Ora, però, le cose stanno cambiando grazie a una fortunata eccezione, quella del lago Upper Klamath, in Oregon. Si tratta di uno specchio d’acqua incontaminato nel quale cresce da millenni una microalga selvatica, l’Aphanizomenon flos aquae, conosciuta con il nome di alga Klamath.

erboristeria arcobaleno alga klamath ippocrateCome disse Ippocrate, e come riconfermano oggi i ricercatori nutriceutici, il cibo è, per bene o per male, il nostro farmaco quotidiano.

Ma decenni di agricoltura chimica intensiva hanno distrutto i terreni, e radicalmente impoverito gli alimenti che da tali terreni sono prodotti, privandoli di quelle vitamine, minerali, acidi grassi essenziali, e tutta l’ampia gamma di nutrienti indispensabili al mantenimento della salute.

Negli ultimi 20 anni, si è avuta una diminuzione dei nutrienti essenziali negli alimenti di cui ci cibiamo fin all’80%: mentre le carenze di tali nutrienti nelle popolazioni occidentali hanno raggiunto proporzioni endemiche.

A questo va aggiunto che gli alimenti sono generalmente resi ulteriormente dannosi dall’ampio uso di pesticidi, fertilizzanti, metalli pesanti, ormoni, antibiotici, OGM, etc.; e che l’ulteriore trattamento industriale dei cibi, che completa la distruzione dei pochi nutrienti rimasti, aggiunge tutta una serie di ingredienti (conservanti, coloranti, grassi artficiali ed esaltatori di sapidità) che, in sinergia tra loro e con le sostanze tossiche già immesse dall’agricoltura chimica, finiscono per trasformare i cibi in veri e propri strumenti di progressivo avvelenamento dell’organismo. L’uso di alimenti biologici ci preserva almeno da quest’ultimo tipo di danno, ma solo in minima parte riesce a compensare le carenze nutrizionali prodotte dal radicale deperimento dei terreni.

Il prezzo che noi tutti paghiamo a questa produzione di cibo “malato” è altissimo!

erboristeria arcobaleno alga klamath prezzoIl “terreno costituzionale”, in altre parole l’imprinting energetico, metabolico, immunitario e fondamentalmente psicosomatico che costituisce la base della salute di ciascun individuo, è oggi molto compromesso. Ciò significa che la capacità di risposta dell’organismo ai sempre maggiori attacchi ambientali alla salute è radicalmente diminuita; così com’é diminuita la capacità di autoguarigione dell’organismo, su cui da sempre si basano tutti gli approcci naturali alla salute e alla terapia.

Si ricorre così agli integratori alimentari di sintesi (multiminerali, multivitaminici) i quali sembrano, però, avere un impatto molto discutibile sulla salute dei consumatori. Tali integratori non sono riconosciuti dal nostro corpo come alimento, sono scarsamente assimilati, nella peggiore delle ipotesi finiscono per generare veri e propri effetti negativi. Ad esempio, si è scoperto che gli integratori di betacarotene sintetico o isolato sono addirittura ossidanti, e che solo i caroteni presenti naturalmente negli alimenti possono essere veramente antiossidanti.

In un importante studio dell’Università di Oxford, l’integrazione per cinque anni, su oltre 20.000 partecipanti, di elevati quantitativi giornalieri di vitamine di sintesi (600 mg. di vit. E; 250 mg. di vit. C; 20 mg. di betacarotene) non ha prodotto alcun beneficio nella prevenzione delle patologie cardiovascolari.

Recentemente, si è dimostrato che la vitamina E isolata e/o sintetica di nuovo ha effetti ossidanti; mentre è noto da sempre che il calcio carbonato, il principale integratore per l’osteoporosi, è assimilato solo attorno al 4% (e non è chiaro dove vada a finire il restante 96%)!

Ci troviamo dunque stretti dentro ad un dilemma senza precedenti e senza apparente via d’uscita: i cibi sono privi di nutrienti ma, gli integratori sintetici utilizzati per sopperirne le carenze, sono scarsamente assimilabili, al punto che le stesse autorità sanitarie ci dicono di assumere i nutrienti dai cibi i quali, però, come detto, non li hanno.

E allora?

Un modo effcace di superare tale dilemma è quello di introdurre nella dieta nutrienti primordiali dotati di una tale carica nutritiva ed energetica da poter ricostituire in maniera adeguata il terreno costituzionale degli individui:

a) i supercibi verdi selvatici, in particolare le microalghe verdi-azzurre selvatiche, che in quanto batteri fotosintetici sono la prima e più primordiale forma di vita del pianeta, nonché ancora oggi la base di tutta la catena alimentare;

b) i potenti probiotici ed enzimi digestivi tipici del tratto gastrointestinale umano, organismi attivi sin dai primordi della vita e, in quanto adattatisi nel corso dell’evoluzione all’organismo umano, capaci di restaurare quella corretta funzionalità gastrointestinale che è alla base di ogni vera salute.

erboristeria arcobaleno alga klamath natura

erboristeria arcobaleno alga klamath nutrigeaNUTRIGEA è leader assoluta nella conoscenza e promozione dell’alga Klamath ed è titolare esclusiva degli estratti brevettati che ne concentrano i principi più attivi.
Attorno a questa straordinaria microalga selvatica e primordiale, che ha iniziato a distribuire e promuovere già nel 1998, Nutrigea ha costruito una linea di straordinari prodotti fitonutrizionali, che traggono la loro efficacia esclusiva anche dagli altri elementi fondanti della Nutrizione Primordiale: i batteri probiotici.

Il sistema che viene utilizzato per la raccolta e l’essiccazione delle alghe Klamath di qualità superiore viene anche definito AFA-Fresh.

La sigla indica un metodo che garantisce una raccolta attenta e rispettosa delle microalghe Klamath, una serie di immediati filtraggi che ne assicurano la purezza sia batteriologica che tossicologica e un’essiccazione a bassa temperatura svolta direttamente sul lago a poche ore dalla raccolta, quando l’alga è ancora viva.

erboristeria arcobaleno alga klamath algheLe alghe sono raccolte attraverso un sistema di nastri rotanti che penetrano in acqua per soli 5 cm, scremando le alghe nel momento della loro massima fioritura e vitalità. Quando sono in fioritura, le alghe Klamath si riproducono ad una incredibile velocità, quadruplicandosi ogni 15 minuti! Questa densissima pro liferazione crea una sorta di tappeto verde da cui è escluso tutto ciò che non sia alga. Scremare queste fio­riture garantisce dunque un prodotto finale incontaminato.
La raccolta avviene al centro del lago Upper Klamath dove la fioritura è più ricca e più densa. Dopo la raccolta le alghe sono ulteriormente filtrate per garantire che anche la minima impurità sia del tutto esclusa.

La elevatissima qualità del prodotto è ulteriormente assicurata dal metodo di essiccazione Refractance Window un nuovissimo sistema che preserva completamente l’integrità e persino il sapore delle microalghe di qualità superiore.

erboristeria arcobaleno alga klamath tabella

E’ quasi come mangiare le alghe direttamente dal lago!

spazio

Klamath® RW MAX AFA Fresh

tavolette o gocce

 klamath algheJPG50 ml GOCCE – Prezzo: € 13.00
pulsante_acquista2

60 capsule – Prezzo: € 19.00
pulsante_acquista2

180 capsule -Prezzo: € 50,00

pulsante_acquista2

La microalga Klamath è nota per la sua straordinaria ricchezza nutrizionale e nutriceutica. Klamath RW®max della linea Nutrigea, grazie a nuovi e superiori metodi di lavorazione ed essiccazione, mantiene oltre 100 tra nutrienti e molecole nutriceutiche.

L’unico supercibo selvatico e supplemento nutrizionale completo e assimilabile dalla A allo Zirconio

Oltre 100 nutrienti + 
12 vitamine e minerali LARN-rilevanti +
energia primordiale =
vitalita’, salute e bellezza naturale

La microalga Klamath è nota per la sua straordinaria ricchezza nutrizionale e nutraceutica.
Klamath RW®max della linea Nutrigea, grazie a nuovi e superiori metodi di lavorazione ed essiccazione, mantiene oltre 100 tra nutrienti (vitamine, minerali, aminoacidi, acidi grassi Omega3) e molecole nutriceutiche (ficocianine, polifenoli, caroteni, clorofilla, ecc.) ma migliora a tal punto la concentrazione da contenere ben 12 vitamine e minerali LARN-rilevanti, da coprire cioe’ in maniera signficativa il fabbisogno giornaliero.

Composizione Gocce: 
Mela succo concentrato, Glicerina vegetale, Acqua purificata, Miele d’Acacia, microalghe Klamath RW® max (Aphanizomenon Flos Aquae), aroma naturale Fragola, Pompelmo (Citrus grandis – L. – Osbeck e/o Citrus x paradisi MacFayden) semi e/o frutto e.s., conservante: Potassio sorbato; acidificante: acido citrico. Modalità D’uso:20 gocce (1ml) disciolte in poca acqua o direttamente sotto la lingua, 2-3 volte al giorno.

Consigliato:
Per carenze nutrizionali in: Caso di alimentazione irregolare e inadeguata. Processi degenerativi legati alla dieta e vita moderna. Eccessivi livelli di ossidazione, infiammazione. Carenza di vitamina B12. Aumento dell’assimilazione e metabolismo proteico Dismetabolismi glicemici – eccesso omocisteina. Dismetabolismi lipidici. Rischio cardiovascolare. Stress, stanchezza, irritabilita’ Defedazione immunitaria, sostegno al sistema immunitario. Sostegno energetico. Potenziamento tono muscolare.

Composizione capsule:
Microalghe Klamath RW®max (Aphanizomenon Flos Aquae), Creamy (patata polvere)

NON CONTIENE GLUTINE 

spazio

L’uso delle alghe nell’alimentazione è molto antico e risale probabilmente alla preistoria. Nei tempi passati venivano utilizzate in diversi paesi europei come nutrimento soprattutto nei periodi di carestia.

Si narra che gli Indiani d’America affrontassero lunghi viaggi per arrivare fino alla costa più vicina e raccoglierne; alcune tribù le seccavano e, dopo averle sminuzzate, le utilizzavan come sale nella loro cucina.

Similmente si comportavano i montanari delle Ande che in tal modo riuscirono a rifornirsi dello iodio necessario a prevenire la formazione del gozzo, a differenza degli Svizzeri i quali, per ovviare a tale problema, dovettero attendere che fosse scoperto e isolato tale elemento minerale.

Anche in Oriente la tradizione di mangiare alghe è antichissima e soprattutto in Cina e in Giappone vengono preparate con esse svariate pietanze, alcune delle quali raffinatissime e assai prelibate.

Le alghe non vengono utilizzate solo per l’alimentazione umana diretta, ma anche come mangime per gli animali e nella fertilizzazione organica dei terreni. Confermando antiche intuizioni e tradizioni alimentari di ogni parte del mondo, la scienza moderna ha indicato nelle alghe una delle più valide fonti alternative di cibo per l’umanità del futuro.

Le alghe infatti vivono in un ambiente ricchissimo di sali minerali, che assorbono dall’acqua marina e possono cedere agli organismi animali superiori. Contengono anche delle proteine molto simili a quelle delle specie vegetali terrestri più elevate, enzimi e considerevoli quantità di tutte le vitamine conosciute.

Sappiamo che oggi, a causa dello sfruttamento intensivo dei terreni e delle manipolazioni industriali, il valore nutrizionale degli alimenti è in forte declino. Un’analisi annuale di 72 alimenti tra il 1940 e il 2002 mostra un perdita media del 19% di magnesio, 29% calcio, 37% di ferro, e il 62% di rame. 
(Mineral and trace element changes in Britain 1940 to 2002 including fruit and vegetables, meat and meat products, cheeses and dairy products, research by D. E. Thomas, DC, MRNT (2007) based on McCance & Widdowson, The Composition of Foods, 6 Editions, pub. Royal Society of Chemistry and the Ministry of Agriculture, Fisheries and Food (MAFF)

Ciò indebolisce il corpo, riduce le difese immunitarie e apre la strada a molte malattie tipiche del mondo contemporaneo.

Le alghe possono compensare, con la loro ricchezza di nutrienti essenziali, le carenze di diete povere di principi vitali. Senza di questi abbiamo solo calorie “vuote” che scompensano il metabolismo e alterano le fisiologie.

Ma il valore biologico e nutrizionale delle alghe non si limita al loro contenuto di proteine, vitamine, e sali minerali.

Secondo ricerche condotte in alcune università giapponesi e americane. uno dei costituenti principali dei vari tipi di alghe, è l’acido alginico, presente in grande quantità soprattutto nelle alghe brune, il quale non viene scomposto durante il processo digestivo. Esso ha la proprietà di legarsi con i metalli pesanti (arsenico, piombo, mercurio) e con gli elementi radioattivi (radio, stronzio, cobalto…) eventualmente assorbiti dal nostro organismo, mutandoli in sali insolubili che vengono poi facilmente eliminati dal nostro corpo.

Un consumo abituale di alghe può aiutare perciò a conservare uno stato di buona salute anche in un ambiente inquinato.

p248_0_13_02L’Ascophyllum nodosum, un alga bruna dei mari del Nord, si distingue per avere il profilo nutrizionale al contempo più ampio e più bilanciato tra tutte le specie marine edibili. Cresce spontanea al largo delle isole Ebridi in Scozia e viene raccolta facendo attenzione a non intaccarne le radici in modo che possa continuare a crescere. E’ quindi anche un prodotto sostenibile.

SEAGREENS® è il marchio di qualità che contraddistingue l’alga certificata biologica ed esente da qualsiasi tip di contaminante. Garantisce inoltre l’essiccazione rapida e a bassa temperatura entro poche ore dalla raccolta in modo da preservare la vitalità degli enzimi e dei nutrienti più delicati.

E’ un cibo completo che fornisce uno spettro di minerali, vitamine e oligoelementi molto più ampio rispetto ai comuni integratori e in una forma altamente biodisponibile.

SEAGREENS® può essere assunta da tutti, incluse le gestanti. E’ adatta per migliorare la nutrizione di bambini, adulti e anziani e non interferisce con nessun farmaco o altro supplemento alimentare.

Contiene quantità minime di iodio, utili per stimolare il metabolismo basale e sostenere l’attività della tiroide senza iperstimolarla, ed essendo povera di sodio, può essere utilizzata anche come sostituto del sale per prevenire l’ipertensione o nei casi in cui si richieda di ridurne la quantità.

p248_0_13_03

spazio

erboristeriarcobaleno-antiossidanti-benessere-schio-omega3-vitamar-1000GREEN PLUS
120 capsule vegetali da 250 mg
Prezzo: € 19,00
pulsante_acquista2

Dalle coste dell’oceano atlantico un’alga bruna dalle tante virtù per nutrire e aiutare a mantenersi in forma, in modo sano.

Seagreens® Ascophyllum nodosum un’alga marina biologica che come le alghe kelp è ricca di iodio, in una forma biodisponibile.

Seagreens® Ascophyllum nodosum cresce in prossimità delle coste dell’ Oceano Atlantico e rappresenta un ottimo alimento che, in quanto fonte naturale di iodio combinato con altri nutrienti, contribuisce a sostenere la concentrazione, le funzioni tiroidee ed il metabolismo energetico. L’elevato valore nutrizionale di questa alga (ricca di vit. A, C, D, E, K, vitamine del gruppo B, minerali, aminoacidi e acidi grassi essenziali) la rendono utile come supporto in regimi dietetici volti alla perdita e all ’ equilibrio del peso corporeo.

Si tratta di pure alghe biologiche non trattate, tagliate in acque cristalline, raccolte e tritate sul posto per preservarne la freschezza la cui polvere viene infine racchiusa in capsule vegetali.

I prodotti Seagreens® sono certificati in Europa e negli Usa, in linea con gli standard biologici. Niente viene aggiunto o tolto alle alghe raccolte. Ascophyllum nodosun Seagreens® è un’alga biologica, priva di inquinanti, metalli tossici, microbi patogeni, irradiazioni, OGM.

Consigli d’uso: 1 capsula al giorno, accompagnata da un abbondante sorso d’acqua

LE ALGHE, UN DONO DELLA NATURA : Formula KKS Alga ®

Formula KKS Alga 60cpr
Prezzo: € 32,00
pulsante_acquista2

Mescolando tre tipi di alghe, possiamo ottenere in una capsula TUTTO quanto il corpo necessita per le funzioni essenziali d’ogni giorno.

Formula KKS Alga e ® è un integratore alimentare 100% NATURALE e VEGETALE .

SPIRULINA: laghi e acque dolci lacustri – vengono allevate, raccolte ed essicate .
KOMBU: Oceano Pacifico, California: naturali, vengono raccolte ed essiccate. Sono gigantesche, verdissime e affondano nell’Oceano anche per chilometri.
KLAMATH: lago vulcanico di montagna, Oregon, USA: le uniche microalghe “selvagge” naturali raccolte da acque purissime durante la “fioritura” ed essiccate.

INDICAZIONI D’USO: 1 o 2 Compresse al giorno .

separatore_bianco

p283_0_02_04L’utilità polifunzionale della Formula KKS Alga e ® è data dalla sua naturalezza e dalla ricchezza di sostanze che la compongono.

Le alghe sono costituite da :
PROTEINE – Vitamine ( C – E – B – K – D ) – OMEGA 3 – OMEGA 6 – SALI MINERALI ( Calcio , Zolfo , Silicio , Cromo , Selenio , Ferro , Fosforo , Fermanio , Magnesio , Manganese , Potassio , Rame , Sodio e Zinco.

separatore_bianco

COLOSTRO LACTOFER
Confezione: 60 capsule da 500mg

Prezzo: € 28,00

pulsante_acquista2

Contiene colostro bovino e lattoferrina: un naturale sostegno per favorire le fisiologiche difese immunitarie e per una buona funzionalità intestinale.

Cosa contiene: Colostro bovino 395 mg, lactoferrina 5 mg.

Altri usi: valido aiuto nei periodi di stress, cambio di stagione. Per una flora batterica in salute. Allergie.

Come si assume: 2 capsule al giorno.

Il Colostro è una speciale sostanza secreta dalle ghiandole mammarie di tutti i mammiferi al momento della montata lattea. E’ un liquido straordinario che contiene una sorprendente molteplicità di sostanze attive che possono essere divise in due gruppi principali: i cosiddetti fattori immunitari quelli definiti fattori di crescita.

Il colostro contiene inoltre vitamine, in particolare la vitamina A , la E , la B12 ma anche tracce di vit. D e la provitamina A (betacarotene). Per quanto riguarda i minerali è ricco di Zolfo. Lo Zolfo, come è noto, è importante per la riparazione dei tessuti e la sintesi del collagene. Inoltre il ferro presente nel colostro, grazie alla presenza di lattoferrina, è particolarmente assorbibile.

L’assunzione di colostro contribuisce ad incrementare lo stato di salute ed il benessere nei soggetti sani, ed a favorire la guarigione in quelli malati, debilitati od immunodepressi. Il colostro promuove una rapida cicatrizzazione delle mucose intestinali lese ristabilendone l’integrità.

Le principali sostanze attive del colostro:

Le immunoglobuline Ig sono i principali fattori immunitari presenti nel colostro bovino.
Chiamati anche anticorpi servono al nostro organismo per neutralizzare le tossine, virus e batteri presenti nel sistema linfatico e circolatorio. Sono grosse molecole proteiche costituite da centinaia di aminoacidi.

Le IgG incrementano la fagocitosi diretta alla neutralizzazione delle tossine (80-85% del totale degli anticorpi del siero). IgG 23% garantisce la presenza significativa di immunoglobuline G attive PER TUTTO IL SISTEMA IMMUNITARIO
I fattori immunitari sono quelle sostanze che sono in grado di aiutare il nostro organismo a difendersi dalle aggressioni di agenti esterni più disparati (virus, batteri, funghi, protozoi, etc). Tra i fattori più importanti ci sono le immunoglobuline (le principali sostanze attive del colostro) la prolina, la lattoferrina(un potente antibatterico naturale) le citochine(agenti anticancerogeni) alcuni enzimi.

La lattoferrina è una proteina in grado di legare il ferro e possiede notevoli proprietà antivirali, antinfiammatorie ed antibatteriche. Essa è in grado di difendere il corpo dalla candidosi, dalla sindrome di affaticamento cronico,dall’herpes e dalle altre infezioni. La dinamica della lattoferrina è molto singolare, essendo in grado contemporaneamente di annientare i batteri e di rifornire di ferro il nostro corpo.
La lattoferrina in pratica toglie il ferro ai batteri, impedendo loro di riprodursi per renderlo disponibile alle nostre funzioni, prima fra tutte il rifornimento di ossigeno a tutte le nostre cellule.

Le citochine (agenti anticancerogeni) sono coinvolte nella comunicazione tra le cellule del nostro corpo. Esse possiedono attività antivirale ed antitumorale ed intensificano la durata della risposta immunitaria. Una di loro la interleuchina è un potente antinfiammatorio utile alle persone affette da artrite o da disordini di tipo infiammatorio. Un altro l’interleucina è stato utilizzato per il trattamento di alcune forme di cancro.

LATTOFERRINA
La lattoferrina (o lattotransferrina) è una glicoproteina ad azione antimicrobica e ferro-trasportatrice. Nota ormai da tempo (scoperta da Sorensen e Sorensen nel latte vaccino nel 1939), è stata recentemente rivalutata per le sue proprietà antiossidanti, immunomodulatrici ed antinfettive.
Tipica del latte, come il nome stesso fa intuire, la lattoferrina è presente anche in varie secrezioni mucose, come lacrime e saliva. Più abbondante nel colostro rispetto al latte di transizione e di mantenimento, la lattoferrina è inoltre tipica dei granulociti neutrofili, cellule immunitarie con funzioni di difesa da infezioni batteriche e fungine. Le proprietà antimicrobiche della lattoferrina sono principalmente dovute alla capacità di legare il ferro, sottraendolo al metabolismo di quelle specie batteriche – come l’Escherichia coli – che dipendono da esso per la propria moltiplicazione e adesione alla mucosa intestinale (effetto batteriostatico); ha inoltre un’azione antibatterica diretta (battericida), grazie alla capacità di ledere gli strati più esterni della membrana cellulare (LPS) di alcune specie batteriche GRAM negative. Non è quindi un caso che la lattoferrina venga sfruttata anche dall’industria alimentare per trattare le carcasse di manzo e proteggerle dalla contaminazione batterica di superficie. Similmente, non è casuale nemmeno il fatto che la lattoferrina si concentri a livello di molte mucose, che per definizione sono quegli strati di cellule che tappezzano la superficie interna delle cavità e dei canali dell’organismo comunicanti con l’esterno, e come tali esposti agli attacchi dei patogeni.

L’effetto antivirale della lattoferrina è relazionato alla sua capacità di legarsi ai glicosamminoglicani della membrana plasmatica, prevenendo l’ingresso del virus e bloccando l’infezione sul nascere; tale meccanismo è apparso efficace contro l’Herpes Simplex, i citomegalovirus, e l’HIV.
Esistono anche evidenze circa un possibile ruolo della lattoferrina come agente antitumorale, dimostrato in numerose occasioni su tumori chimicamente indotti in ratti da laboratorio.
La capacità della lattoferrina di legare lo ione ferrico (Fe3+) è due volte superiore alla transferrina, la principale proteina plasmatica deputata al trasporto del ferro nel torrente circolatorio (entrambe fanno parte della stessa famiglia di proteine – dette transferrine – capaci di legare e trasferire ioni Fe3+). Ogni molecola di lattoferrina può legare a sé due ioni ferrici ed in base a tale saturazione può esistere in tre forme distinte: apolattoferrina (priva di ferro), lattoferrina monoferrica (legata ad un solo ione ferrico) e ololattoferrina (che lega a sé due ioni ferrici). L’attività della proteina viene mantenuta anche in ambienti acidi ed in presenza degli enzimi proteolitici, inclusi quelli secreti dai microorganismi.

Come anticipato, il primo latte che la donna produce dopo il parto, il colostro, è particolarmente ricco di lattoferrina, che favorisce lo sviluppo di batteri intestinali benefici, aiutando il piccolo a debellare i patogeni responsabili delle gastroenteriti (coliche del neonato). Con il passare dei giorni la quantità di lattoferrina si riduce, parallelamente allo sviluppo delle difese immunitarie del piccolo. Questo è il motivo per cui le concentrazioni di lattoferrina nel latte vaccino sono piuttosto variabili (le mucche vengono munte molto a lungo dopo la nascita del vitello).

ALCUNI DATI: concentrazione di lattoferrina nel plasma venoso umano: 0.12 µg/ml; concentrazione di lattoferrina nel colostro umano: 3.1-6.7 mg/ml; lattoferrina nel latte umano: 1.0-3.2 mg/ml; lattoferrina nel latte vaccino: molto variabile, in letteratura da 1.15 µg/ml a 485.63 µg/ml.

Nel bambino la lattoferrina è anche un’importante fonte di ferro e ne facilita l’assorbimento. Il ferro è l’unico minerale presente nel latte materno in quantità inferiori rispetto ai fabbisogni del lattante; tale deficit viene comunque colmato dalle scorte accumulate durante la vita fetale (il latte materno è senza dubbio l’alimento più raccomandabile per il neonato, in quanto fornisce tutti gli elementi nutritivi ma soprattutto li contiene nelle giuste proporzioni).

La capacità della lattoferrina di legare il ferro ne suggerisce anche un possibile ruolo come agente antiossidante. Sequestrando il ferro in eccesso, impedisce infatti che questo produca i ben noti effetti pro-ossidanti (Fe2+ + H2O2 ? Fe3+ + OH· + OH-).
Recenti studi hanno ascritto alla lattoferrina proprietà promotrici sull’attività degli osteoblasti e dei condrociti, cellule rispettivamente deputate alla produzione di tessuto osseo e cartilagineo.

In diagnostica, le concentrazioni di lattoferrina nelle feci possono essere valutate per ricercare la presenza di malattie infiammatorie intestinali, come il morbo di Crohn e la colite ulcerosa. Queste patologie, infatti, si accompagnano tipicamente ad un aumento della lattoferrina fecale.

Discreta è la mole di studi sulle proprietà immunomodulanti della lattoferrina in modelli umani ed animali. Da molti di questi studi si evince come la lattoferrina sia dotata di interessanti proprietà antinfettive, immunomodulatorie e promotrici di una corretta ecologia intestinale. Durante le terapie antibiotiche, la lattoferrina può da un lato aumentare la suscettibilità dei batteri alla terapie farmacologiche e dall’altro, in sinergia con i probiotici, promuovere la crescita di ceppi batterici intestinali benefici (Lactobacillus o Bifidobacterium) che dipendono meno dalla disponibilità di ferro. Ovviamente una simile strategia terapeutica può essere adottata solo ed esclusivamente previo specifico consiglio medico.

Le numerose proprietà del colostro bovino possono esplicarsi a pieno solo se i componenti attivi arrivano intatti nell’intestino. Questo organo infatti riveste un ruolo di fondamentale importanza per l’espletamento della funzione immunitaria, essendo la sede ove in linea generale gli agenti patogeni iniziano ad esercitare la loro azione negativa. E’ nel tratto intestinale che si giocano dunque gran parte delle strategie difensive del nostro corpo, non soltanto ad opera del sistema immunitario, ma anche della flora probiotica. L’adesione alle pareti della superficie mucosa dell’intestino rappresenta nell’80% dei casi il primo passo per l’insorgenza delle patologie.

Un recente studio ha dimostrato come le immunoglobuline presenti nel colostro bovino, anche grazie alla contemporanea presenza di sostanze protettrici (glicoproteine) ed inibitori enzimatici (inibitori triptici), possano resistere agli attacchi degli enzimi presenti nel nostro apparato digerente per arrivare intatte nell’intestino dove esercitano la loro azione preventiva nei confronti della colite e di alcune forme di diarrea (quali quelle ad esempio provocate dal Clostridium difficile).

spazio

Il Noni è la pianta sacra degli sciamani polinesiani, le scoperte fatte dai ricercatori su questa pianta, hanno messo in moto un’incredibile serie di eventi. 

Le popolazioni della Polinesia utilizzano il Noni dalla notte dei tempi per migliorare il proprio benessere generale. Il Noni contiene in modo naturale vitamine, minerali, oligoelementi, alcaloidi benefici, cofattori, steroli e aminoacidi.

Grazie alle moderne tecniche di estrazione, oggi è possibile apprezzare gli effetti benefici di questo straordinario prodotto.

Per quanto riguarda le difese immunitarie il Noni aumenta la funzionalità delle cellule Natural Killer (N.K.) in persone con sistema immunitario normale e ancor di più quando questo sia compromesso (sindrome da immunodeficienza e da stanchezza cronica).

Il dr. Hirazumi ha inoltre dimostrato un indiretto rafforzamento del sistema immunitario grazie al potenziamento dell’attività dei macrofagi e dei linfociti, che ci proteggono dalle infezioni e dalle sostanze estranee.

Alcuni studi dimostrerebbero in particolare una stimolazione dell’attività dei linfociti-T. La xeronina è inoltre capace di stimolare nel Sistema Nervoso Centrale la secrezione di endorfine, potenti analgesici fisiologici: si spiegano in tal modo le proprietà analgesiche tradizionalmente conosciute. Sempre nel S.N.C. stimola la produzione di melatonina, la cui funzione antiradicalica e immunostimolante è ben nota. La notevole presenza di vitamina C e selenio, antiossidanti e antiradicali liberi, sinergizza le suddette azioni protettive e immunostimolanti.

spazio 

noniNONI CAPSULE Promopharma
Confezione da 50 opercoli
Prezzo: € 14,00
pulsante_acquista2

Il monoconcentrato di Noni contiene Morinda citrifolia L., succo liofilizzato, che risulta utile per l’effetto antiossidante e tonico in caso di stanchezza fisica e mentale.
La somministrazione in capsule evita la “sofferenza” dell’ingerire un succo dal sapore sgradevole che può essere difficoltoso per i palati più delicati.

La dose consigliata è di 2 capsule al giorno preferibilmente alla mattina prima della colazione. Gli effetti rispetto al succo sono leggermente più ritardati in quanto ci vuole più tempo per far si che tutti i principi attivi del Noni vengano sprigionati all’interno del nostro organismo.

Il damnacanthale, un composto trovato nella Morinda Citrifolia genera proprietà adattogeniche. Stimola ed intensifica il sistema immunitario, compresi i macrofagi e componenti linfocitari vitali dei leucociti e dei meccanismi di difesa naturale del corpo.

INGREDIENTI Noni (Morinda citrifolia L., succo liofilizzato) polv., addensanti: cellulosa microcristallina, amido di mais, antiagglomeranti: biossido di silicio, magnesio stearato, costituente della capsula: gelatina vegetale (idrossipropilmetilcellulosa).

approfondimentoApprofondimenti:

spazio

erboristeriarcobaleno-benessere-salute-antiossidanti-schio-vividus-noniNONIVITAL VIVIDUS 500ml
Prezzo: € 24,80
pulsante_acquista2

Il succo puro di Morinda citrifolia, proposto da Vividus nella sua linea Noni, non ha bisogno di presentazioni. È un concentrato di principi attivi e di nutrienti, che hanno il potere di fortificare le difese dell’organismo e di contrastare i principali aggressori della salute. Oggi, grazie alla ricerca Vividus, le straordinarie virtù del succo puro di Noni si sono unite ai benefici effetti dell’uva rossa, per dare vita a una formulazione esclusiva.

Noni Vital Vividus è un prodotto originale e genuino perché a base di succo puro del frutto fresco di Noni (92%) e di succo concentrato di uva rossa (8%). È certificato biologico, non contiene coloranti, conservanti, zuccheri aggiunti e non è diluito con acqua.

Noni Vital Vividus è consigliato per il suo effetto immunomodulatore e per mancanza di voglia d’agire, stress, sistema immunitario. Inoltre, grazie alla presenza dell’uva rossa, svolge una forte azione antiossidante.
separatore_bianco

Noni Vital Vividus è proposto in bottiglia da 500 ml e se ne consigliano 2 cucchiai da tavola due volte al giorno lontano dai pasti con un pò d’acqua.

“Dulcis in fundo”, ha un sapore gradevole che ne facilita la somministrazione.

spazio

erboristeriarcobaleno-benessere-salute-antiossidanti-schio-oleamax-ulivo

Secondo lo studio di Benavente-Garcia et aI. (1999), nelle foglie di olivo, sono presenti principalmente 5 gruppi di composti fenolici:

Oleuropeosidi (oleuropeina e verbascoside),
Flavoni ( luteolin-7-glucoside, apigenin-7-glucoside, diosmetin-7-glucoside, luteolina e diosmetina ),
Flavonoli (rutina),
Flavan-3-oli (catechina),
Fenoli sostituiti (tyrosolo, idrossityrosolo, vanillina, acido vanillico e acido caffeico),
oltre a l’elenolide, l’N-pentatriacontano, l’acido oleanolicoin, l’Omo-oleastranolo, un chinone, vitamina K2-simile, acidi malico, tartarico, glicolico, lattico,
Glucosidi: oleoside, steroleoside,
Enzimi: lipasi, perossidasi, emulsina, Colina, Tannino pirogallico, Glucosio, Saccarosio, Mannitolo, olio essenziale.

Il composto più abbondante è l’oleuropeina, seguita da idrossityrosolo, dai flavon-7 glucosidi di luteolina e apigenina e dal verbascoside ed esplicano un’azione antiossidante superiore a quella delle vitamine C ed E, grazie alla sinergia tra flavonoidi, oleuropeosidi e fenoli. Tra le molecole più importanti presenti nell’olivo c’è I’IDROSSITIROSOL, un polifenolo naturale che è il migliore antiossidante che agisce come radical scavenger coinvolto nell’inibizione dei processi di ossidazione collegati ai fenomeni di alterazione cellulare tipici delle malattie degenerative e dell’invecchiamento (aterosclerosi, artriti, problemi cardiovascolari). E’ ritenuto in grado di attivare la formazione di glutatione, un forte agente antiossidante prodotto dalle nostre cellule. L’idrossitirosolo viene estratto in forma “industriale” con processi molto laboriosi che richiedono l’uso di notevoli quantità di solventi organici nocivi e infiammabili e adeguate apparecchiature di estrazione e di purificazione, dalle olive, dall’olio di oliva e dalle acque di vegetazione.

Le foglie dell’olivo hanno azione ipotensiva, ipocolesterolemizzante, ipoglicemizzante.

spazio

erboristeriarcobaleno-benessere-salute-antiossidanti-schio-oleamax-prodottoOLEA MAX 500 ml
Ulivo fogliepapaya fermentata e melograna
Prezzo: € 35,00

pulsante_acquista2

Oleamax è l’innovativo integratore alimentare a base di foglie di ulivo, papaya e melograna, prodotto in Australia. Tutti gli ingredienti sono sottoposti a fermentazione particolare e ad un processo probiotico che impiega numerosi ceppi: lactobacillus acidophilus, plantarum bifidus, lactobacillus bulgaricus, saccharomyces boulardii e cerevisiae, per citare i principali.

È un prodotto unico nel suo genere, come uniche sono le sue proprietà benefiche.

INDICAZIONI:
circolazione sanguigna, detox, antiossidante.

INGREDIENTI:
ulivo foglie, papaya fermentata foglie e frutto, melograno frutto e semi, glicerina vegetale (dolcificante).

Oleamax Vividus è una fonte importante di oleuropein: 25 mg ogni 5 ml di prodotto.

CONSIGLI D’USO: 15ml al giorno preferibilmente 5 ml tre volte ai pasti; non usare in gravidanza, bambini sotto 3 anni.

NON CONTIENE: conservanti artificiali, coloranti, lattosio.

spazio

erboristeriarcobaleno-benessere-salute-antiossidanti-schio-olivis-prodottoDR. GIORGINI OLIVIS
100 ML CON VISCHIO

Prezzo: € 20,00

pulsante_acquista2
OLIVIS Liquido 100 ml di Giorgini Dr. Martino può agire favorevolmente sul valore fisiologico della pressione.
Sostanze funzionali: Biancospino (Crataegus oxyacantha) , Borsa pastore (Capsella bursa pastoris Medik.) , Fumaria (Fumaria officinalis L.) , Olivo foglie (Olea europa L.) , Vischio (Viscum album L.)
Usi tradizionali: pressione sanguigna (fisiologico mantenimento)
Modalità d’uso: si consiglia l’assunzione di 1 cucchiaino da caffè, ossia 50 gocce pari a circa 2 ml, in acqua calda o fredda, da 1 a 3 volte al giorno in qualunque momento; dolcificare a proprio gusto. La dose giornaliera può essere diluita in una bottiglia d’acqua e consumata nella giornata. Agitare prima dell’uso. Contagocce incluso.
Avvertenze: gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta variata. Non superare la dose giornaliera raccomandata. Tenere fuori dalla portata dei bambini sotto i 3 anni.
Ingredienti: Acqua pura, alcool etilico di vino (Alcoolvis®= Alcool purificato col metodo inventato dal Dr. Giorgini), olivo (Olea europaea) foglie, biancospino (Crataegus oxyacantha) fiori e foglie, vischio (Viscum album) erba, borsa pastore (Capsella bursa-pastoris) erba, fumaria (Fumaria officinalis) erba con fiori.

erboristeriarcobaleno-benessere-salute-antiossidanti-schio-olivis-ingredienti

spazio

erboristeriarcobaleno-benessere-salute-antiossidanti-schio-olivocomposto

spazio

OLIVO COMPOSTO®Oliprex gocce 50 ml

Integratore Alimentare a base di Olivo e Biancospino che favoriscono la regolarità della pressione arteriosa.
Prezzo: € 17,00

pulsante_acquista2

Ingredienti: Acqua, alcool, Olivo (Olea europaea L.) foglie 30%, Passiflora (Passiflora incarnata L.) sommità, Biancospino (Crataegus oxyacantha Medicus) foglie e fiori, Pilosella (Hieracium pilosella L.) parti aeree, Fumaria (Fumaria officinalis L.) sommità, miele, miscela di aromi naturali.

Modo d’uso: Assumere 25 gocce 3 volte al giorno diluite in poca acqua

spazio

Caratteristiche degli Ingredienti

erboristeriarcobaleno-benessere-salute-antiossidanti-schio-oleamax-ulivo-foglieOLIVO
Dal punto di vista clinico le foglie di olivo possono essere impiegate nelle forme di ipertensione arteriosa di grado modesto, ove determinano ipotensione tramite un meccanismo di vasodilatazione periferica senza provocare azione depressoria sul cuore. Gli acidi grassi contenuti nell’estratto di Olivo riducono inoltre la viscosità ematica e facilitano la diuresi. L’effetto ipotensore compare dopo 20-30 minuti dalla somministrazione ed aumenta gradatamente sino a determinare la scomparsa dei distrubi dovuti allo stato ipertensivo.

PASSIFLORA
Questa pianta viene spesso utilizzata negli adulti anche per il trattamento dell’eretismo cardiaco (palpitazioni e tachicardie dei soggetti ansiosi). In ciò ha un utilizzo del tutto simile al Biancospino, al quale viene spesso associata per la sua attività sul miocardio.

BIANCOSPINO
A livello cardiaco incrementa l’apporto ematico a miocardio e coronarie, determinando una migliore tolleranza all’anossia. La pianta agisce sul sistema cardiovascolare da una parte dilatando la muscolatura dei vasi, in particolare quelli coronarici, per cui diminuendo la resistenza periferica determina un’azione ipotensiva, dall’altra agendo direttamente sul miocardio con un’azione inotropa positiva. Il Biancospino manifesta proprietà inotrope positive e cronotrope negative (rinforza e rallenta le contrazioni del miocardio), nonchè domotrope positive (> conducibilità), batmotrope negative (> eccitabilità). In particolare l’azione inotropa positiva sarebbe riconducibile all’inibizione della c-AMP-fosfodiesterasi.erboristeriarcobaleno-benessere-salute-antiossidanti-schio-biancospino

PILOSELLA
I diuretici hanno la funzione di far aumentare l’escrezione urinaria. L’aumento del flusso di urine fa si che ci sia meno “massa liquida” nel sangue, e tale diminuzione, creando una diminuzione in volume del sangue, fa si che la pressione diminuisca. La Pilosella è una delle piante a maggiore azione diuretica per la presenza di umbelliferone. Essa agisce direttamente a livello dei tubuli renali, dove stimola l’escrezione di acqua, sodio, cloro e scorie azotate, senza irritare in alcun modo i reni.

FUMARIA
La Fumaria in associazione a Pilosella e Biancospino agisce a livello del miocardio aiutando a controllare le alterazione dei battiti cardiaci.

approfondimentoApprofondimento

spazio

erboristeriarcobaleno-benessere-salute-antiossidanti-schio-olivo-renaco

Olivo 580

60 caps
Prezzo: € 22,00

pulsante_acquista2

Per coadiuvare il trattamento dell’ipertensione svolgendo un’azione di radical scavenging.

Olivo foglie estratto secco titolato al 12,5% min. in oleuropeina 580 mg
Altri usi
: aiuta a contrastare l’insorgenza della sindrome metabolica.

Come si assume: 2 capsule al giorno.

Avvertenze e precauzioni: Olivo 580 potenzia l’effetto di farmaci antipertensivi vasodilatatori, per cui è necessario porre attenzione nel caso in cui il paziente assuma farmaci appartenenti a questa categoria. Sono raramente possibili effetti collaterali, quali reazioni allergiche cutanee, quindi va valutata attentamente la somministrazione in soggetti predisposti a fenomeni allergici.

Le informazioni sulle piante e derivati qui indicate provengono dalla Letteratura scientifica. Tutte le informazioni non sostituiscono in alcun modo il parere del medico e non rappresentano indicazioni terapeutiche.

spazio

La base della salute è il mantenimento di una ciclicità ormonale giovanile! 

spazio

erboristeriarcobaleno-benessere-salute-antiossidanti-schio-melatonina-zinco-selenio Melatonina Zinco Selenio Dr. Pierpaoli
60 compresse
Prezzo: € 15,80
pulsante_acquista2

separatore_bianco

offertaspecialeerboristeriarcobaleno-benessere-salute-antiossidanti-schio-melatonina-zinco-selenioOFFERTA!
Melatonina Zinco Selenio Dr. Pierpaoli
5 cofezioni
Prezzo: € 70,00

pulsante_acquista2

separatore_bianco

L’unica Melatonina prodotta su indicazioni specifiche e sotto il controllo scientifico del Dr. Pierpaoli.

Questa formulazione è nata da osservazioni scientifiche fondamentali emerse e maturate durante 35 anni di ricerche e studi clinici documentati del Dr. Walter Pierpaoli e collaboratori.

La Melatonina Zinco-Selenio Dr. Pierpaoli è stata sviluppata con la giusta selezione e combinazione di PRINCIPI ATTIVI ed ECCIPIENTI allo scopo di riprodurre nell’organismo il picco notturno fisiologico di Melatonina prodotta dalla Ghiandola Pineale, che è tipico dell’età giovanile! In tal modo il picco giovanile notturno così indotto mantiene i ritmi biologici che controllano ormoni e immunità.

Lo zinco è un componente essenziale per più di 200 enzimi ed è uno dei più importanti oligoelementi del corpo.
È quindi chiaro che si deve quotidianamente fornire dello zinco supplementare ad un organismo senescente, in modo che la melatonina possa svolgere meglio le sue attività anti-invecchiamento – in un organismo con un livello ridotto di zinco – sull’intero sistema endocrino e immunitario.

Anche il selenio è un elemento traccia fondamentale del corpo e possiede potenti effetti anticancerogeni.
L’agricoltura moderna e le nuove abitudini alimentari hanno drammaticamente ridotto l’assunzione quotidiana di selenio. Il selenio é essenziale perché possa svolgersi la reazione enzimatica responsabile della sintesi del glutatione, una potente molecola fisiologica che costantemente protegge il corpo dai danni ossidativi. Una carenza di selenio condurrà ad una diminuzione della capacità di disintossicazione del corpo, ad una immunodepressione.

Fabbricazione, composizione e dose dei componenti attivi di ogni compressa:
La Melatonina Zn-Se Dr. Pierpaoli viene prodotta esclusivamente mediante la cosiddetta “buona pratica di fabbricazione” (Good Manufacturing Practise o GMP) e seguendo le severe regole internazionali che sono strettamente seguite anche per la produzioni di tutti i farmaci. Ogni lotto viene quindi controllato per purezza ed esatta concentrazione dei singoli elementi prima e dopo la produzione delle compresse.

Ogni compressa contiene:
1mg di melatonina sintetica, grado di purezza certificata >99.8% (HPLC)
50mg di orotato di zincox2H2O, corrispondenti a 8.7 mg zinco
50mcg di selenio da selenito pentaidrato di sodio

Dosaggio giornaliero raccomandato di Melatonina Zn-Se quale supplemento dietetico

  • Tra 40 e 50 anni d’età: 3 mg, sempre e solo di sera, all’ora di coricarsi (perentoriamente sempre alla stessa ora, con mezz’ora di tolleranza)
  • Dopo 50 anni, fino a 75 anni d’età: da 3 a 6 mg all’ora di coricarsi (come sopra)
  • A partire da 75 anni d’età: 6 mg all’ora di coricarsi (come sopra)

Dosaggi superiori sono inutili e sconsigliati, come pure l’uso durante il giorno.


Melatonina Zn-Se può essere assunta anche senza interruzioni
: dopo i 60 anni, in presenza di malattie croniche degenerative e di cancro, oppure quale agente protettivo in condizioni di affaticamento e di stress (lavoro notturno, esposizione ad agenti velenosi e nocivi, viaggi, ecc.).

Talvolta si prende Melatonina Zn-Se qualche settimana prima e dopo interventi chirurgici, per migliorare le condizioni generali (umore, ansia, immunità, ecc.) prima dell’ intervento, e per accelerare la ricostituzione immunitaria, la guarigione delle ferite, la rigenerazione dei tessuti e il superamento degli effetti tossici dell’anestesia dopo un’ operazione.

Jet-lag (dovuto a un cambiamento sensibile di fuso orario): giunti a destinazione talvolta si prendono 3mg di melatonina al giorno per 3-4 giorni (sempre alla stessa ora prima di coricarsi con mezz’ora di tolleranza). Idem al ritorno.

spazio

spazio

ProVision® 60 cps
un’altra innovativa formulazione del Dr.Pierpaoli

un valido aiuto nell’integrazione nutrizionale dell’apparato visivo
Prezzo: € 29,00

pulsante_acquista2

separatore_biancoPRO VISION è un integratore utile per il benessere della vista composto da: Luteina 6 mg, Vitamina A 100% razione giornaliera consigliata dalle autorità sanitarie, Mirtillo Nero estratto secco titolato in antociani 50 mg, Vitamina E 100% razione giornaliera consigliata dalle autorità sanitarie, Astaxantina 10 mg, Selenio 90% razione giornaliera consigliata, Melatonina 1 mg, Zinco 100% razione giornaliera consigliata dalle autorità sanitarie.

Il modo d’uso è una compressa a sera prima di coricarsi. 

UTILITA’ DEI COMPONENTI DI PRO VISION DR. PIERPAOLI

erboristeriarcobaleno-benessere-salute-antiossidanti-schio-provision-componenti

separatore_bianco

LUTEINA

La luteina è il principale carotenoide contenuto nell’area centrale della retina, detta macula. La luteina è stata correlata al miglioramento della salute dell’occhio, per la riduzione del rischio di degenerazione maculare, e della salute della pelle.

Può agire come un filtro che protegge la macula dalla luce solare. E’ una sostanza che si trova negli spinaci, nell’insalata, nei porri, e nei piselli. I soggetti che si nutrono di cibi ricchi di luteina sembrano avere una minore incidenza di degenerazione maculare.
Si ammalano di questa malattia associata all’età, i fumatori, le donne in postmenopausa e le persone con occhi chiari.

Una ricerca compiuta presso l’Università di Utrecht (Paesi Bassi), ha dimostrato che i supplementi di luteina naturale derivanti dagli esteri dei tageti (noti anche con il nome di garofani d’acqua) possono aumentare il pigmento maculare. Otto pazienti hanno partecipato allo studio ed hanno assunto 10 mg di luteina al giorno per 12 settimane. I controlli sono stati eseguiti ogni 4 mesi.
Dopo 4 settimane i livelli ematici medi di luteina sono aumentati da 0,18 a 0,90 microM e sono scesi a 0,28 microM 4 settimane dopo la sospensione del trattamento. La densità del pigmento maculare è aumentata del 10-17%, secondo il metodo di misurazione adottato. Questo gioca un ruolo importante nel ridurre il rischio di degenerazione maculare dell’età avanzata (AMD), la causa principale di cecità tra gli anziani.

La luteina oltre a combattere i radicali liberi che contribuiscono al processo di invecchiamento, aumenta la densità ottica del pigmento maculare.

Possiamo riepilogare le caratteristiche :
– salute generale dell’occhio
– riduzione del rischio di degenerazione maculare specie in età avanzata, causa principale di cecità tra gli anziani
– può agire come un filtro che protegge la macula dalla luce solare
– la luteina oltre a combattere i radicali liberi che contribuiscono al processo di invecchiamento, aumenta la densità ottica del pigmento maculare

VITAMINA A
Gli occhi sono validi indicatori di carenza di vitamina A. Uno dei primi sintomi è la cecità notturna e l’incapacità degli occhi di adattarsi al buio. Si può trovare nel fegato, olio di merluzzo, uova, latticini; nella frutta e negli ortaggi giallo-arancioni (pomodoro, carota, peperone, zucca, albicocca), ma anche in alcuni ortaggi a foglia verde (prezzemolo, spinaci, cicoria, beta) è presente il beta-carotene che è una provitamina, cioè il nostro fegato è in grado d trasformarla in vitamina A.

La vitamina A serve a:
• buon funzionamento della vista e quindi ne previene molti disturbi;
• combatte parecchi tipi di infezione in particolare dell’apparato respiratorio
• aiuta a mantenere la pelle e le mucose sane
• aiuta a prevenire le malattie cardiocircolatorie
• collabora al buon funzionamento del sistema immunitario
• è importante durante le fasi della crescita perché aiuta ad avere denti sani e ossa forti

La carenza di vitamina A può comportare:
• problemi alla vista: dal peggioramento della visione notturna fino al rischio di ulcere alla cornea
• pelle secca e precocemente invecchiata e maggiore predisposizione alle malattie dermatologiche
• disturbi nella crescita
• bassa resistenza alle infezioni

VITAMINA E

La vitamina E è una vitamina liposolubile (solubile cioè nei grassi) che si trova principalmente negli oli vegetali spremuti a freddo, in tutti i semi interi crudi, nelle noci e nella soia e in piccole quantità nella carne, nelle uova, nel pollame, nel pesce.
Originariamente fu ottenuta per la prima volta dall’olio di germe di grano. La vitamina E è un potente antiossidante, fondamentale nella lotta ai radicali liberi. Protegge la vitamina A dalla scomposizione, la vitamina C e quelle del gruppo B dall’ossidazione e migliora la trasportabilità dell’ossigeno da parte dei globuli rossi. È coinvolta anche nei processi energetici, aumentando la resistenza del soggetto. Dal punto di vista cardiovascolare, è un leggero vasodilatatore, svolge attività antitrombotica e rinforza le pareti dei capillari.

Protegge dall’ossidazione diversi ormoni e consente un corretto utilizzo da parte dell’organismo dell’acido linoleico; consente una riduzione del fabbisogno di vitamina A. Stimolando la diuresi, migliora la situazione di soggetti cardiopatici e/o ipertesi. Migliora infine la messa a fuoco della vista nelle persone di mezza età.

ASTAXANTINA (10 mg)

L’ ASTAXANTINA NATURALE è un carotenoide, un pigmento organico che si trova prevalentemente nelle alghe e nel fitoplancton. L’Astaxantina è il più potente antiossidante al mondo e proprio per questo motivo apporta innumerevoli benefici al corpo umano. Uno dei settori in cui l’astxantina ha trovato un impiego terapeutico consolidato è per alcune patologie oculistiche. I carotenoidi sono indispensabili per mantenere una buona salute degli occhi in tutti gli animali che hanno la funzione visiva.
I carotenoidi giocano un ruolo chiave nel processo visivo, sia assorbendo la luce per produrre immagini sia proteggendo la retina dal danno fotoindotto. Questa xantofilla può considerarsi un tool terapeutico acquisito soprattutto nei casi di AMD (Degenerazione Maculare legata all’età) una delle cause più diffuse di ipovisione, legata incontrovertibilmente allo stress ossidativo.

Uno studio Giapponese ha dimostrato come l’astaxantina diminuisca i sintomi tipici dell’astenopia (affaticamento oculare), aumentando le performance visive diminuendo considerevolmente sintomi associati a stanchezza visiva, vista annebbiata, secchezza oculare e dolore agli occhi.

MIRTILLO NERO
Le bacche del Mirtillo Nero contegono gli antocianosidi, preziosi principi attivi costanti oggetto di studio, dei quali finora sono stati isolati ben 15 tipi diversi; i più importanti sono i glicosidi di delfinidina, cianidina, petunidina e malvidina.
Gli antocianosidi rinforzano il tessuto connettivo che sostiene i vasi sanguigni, migliorandone così l’elasticità, hanno azione antiemorragica e di protezione dei danni da radicali liberi e da eccesso di lipidi nel sangue: ne conseguono effetti di aumento della tonicità delle vene, diminuzione della permeabilità capillare e prevenzione delle microemorragie, particolarmente pericolose a livello dell’irrorazione della retina.
L’altra importante funzione di queste molecole è quella di intervenire sui meccanismi della visione: esse sono in grado di aumentare la velocità di rigenerazione della porpora retinica, con effetto di miglioramento della capacità visiva, specie notturna.
Le bacche del Mirtillo Nero sono quindi validi coadiuvanti per problemi di circolazione venosa, di teleangectosie (dilatazioni dei vasi cutanei, evidenti soprattutto a livello degli inferiori, denominate impropriamente “capillari”), couperose ed emorroidi, anche per chi ne soffre in gravidanza o dopo il parto e nella prevenzione e trattamento dei disturbi della vista di qualsiasi origine.

L’estratto di Mirtillo é considerato un naturale nutrimento per gli occhi. Viene spesso consigliato per disturbi visivi generici, nelle difficoltà di adattamento a condizioni di scarsa luce.

MELATONINA
E’ prodotta dalla ghiandola pineale, che è responsabile del picco melatoninico notturno. Il picco di melatonina notturno dà inizio a una sequenza di effetti che mantengono il corpo sincronizzato con la ciclicità fisiologica degli ormoni e delle cellule.
La melatonina notturna circadiana riporta la risincronizzazione dell’intero sistema ormonale e sostiene le funzioni metaboliche naturali.
È utile nella sincronizzazione dei cicli fisiologici dell’organismo e può risultare utile per favorire un corretto ritmo sonno-veglia.

SELENIO
L’agricoltura moderna e le nuove abitudini alimentari hanno drammaticamente ridotto l’assunzione quotidiana di selenio. Il selenio é essenziale perché possa svolgersi la reazione enzimatica responsabile della sintesi del glutatione, una potente molecola fisiologica che costantemente protegge il corpo dai danni ossidativi. Svolge autonomamente funzione anti-ossidante. Il selenio è un minerale molto importante, è coinvolto nel metabolismo degli ormoni tiroidei; contribuisce ad aumentare le difese immunitarie, aumentando la produzione di anticorpi, e inibendo anomalie di crescita cellulare. Protegge tutte le cellule e le membrane cellulari dai radicali liberi.
Il selenio, insieme ad altri enzimi, svolge una funzione antiossidante a livello delle membrane e delle cellule.

ZINCO
E’ indicato per persone al di sopra dei 55 anni di età, per i soggetti che assumono diuretici con ipertensione e malattie epatiche, per le donne che assumono contraccettivi orali e persone che vivono in aree il cui suolo è carente di zinco. È un componente essenziale per più di 200 enzimi ed è uno dei più importanti oligoelementi del corpo. È un potente antiossidante, quindi protegge le cellule dall’invecchiamento. E’ quindi utile in importanti processi quali: la sintesi di DNA e RNA e la regolarizzazione del livello ematico della vitamina A. Promuove una crescita e uno sviluppo regolare, promuove la divisione cellulare, la ripartizione e la sintesi. Ha una funzione protettiva delle pelle e stimola il rimarginarsi di ferite e ustioni, stimola la buona funzionalità del sistema immunitario.
Carenza di questo elemento può portare ad una maggiore esposizione alle infezioni, difficoltà delle ferite a rimarginare, senso di stanchezza, minor capacità di concentrazione, eruzioni cutanee, sterilità e alopecia.

erboristeriarcobaleno-benessere-salute-antiossidanti-schio-paesaggio2

spazio

I prodotti della Linea Panacea sono concepiti sulle basi della medicina tradizionale occidentale, che ha la sua radice nella dottrina pitagorica, e i suoi sviluppi nella linea ippocratica e galenica, per continuare fino ai nostri giorni. I diversi prodotti integrano la condotta di igiene che la persona deve tenere per attuare la temperanza e perciò favoriscono la realizzazione della migliore eucrasia costituzionale.

La Linea Panacea è concepita per il recupero della persona intera, quindi non agisce su sintomi, ma interviene nelle diverse fasi di recupero della Salute della persona nella sua globalità.

Lo stato di Salute alla base dell’azione della Linea Panacea è concepito, sulla base della medicina occidentale tradizionale, come il migliore stato costituzionale psico-vitale-umorale-corporeo .

La Linea Panacea si fonda sull’educazione igienica operata attraverso il consiglio alla realizzazione della migliore costituzione psico-vitale-umorale-corporea della persona ed interviene laddove questa costituzione sia stata alterata per recuperarla, assegnando i prodotti che favoriscono il raggiungimento dell’ottima costituzione e della temperanza.

La personalizzazione dell’azione di recupero è fondamentale poiché ogni uomo, se vuole mantenere la sua migliore costituzione, lo stato ottimale della sua persona psico-fisica, deve condurre un regime di igiene che rispetti il carattere individuale della costituzione e le corrispondenze dell’anima col corpo, adattando alla sua specificità i fattori di igiene e misurarli alle sue possibilità.

La Linea Panacea interviene con prodotti e miscellanee nel contesto restaurativo della miglior igiene salutare ed integrando le azioni necessarie alla ricostituzione dello stato misurato e temperato agendo secondo stato iniziale della persona.

104338jpgREVITAL – POLPA D’ OSTRICA
100 capsule (gelatina vegetale) da 375 mg
Ingredienti: 100% polpa essiccata di ostrica.

Prezzo: € 34,00
pulsante_acquista2

Integratore alimentare a base di Polpa D’ Ostrica. Utile nei casi di deperimento causato da stress. Contribuisce alla regolare attività delle funzioni cognitive e per la normale fisiologia renale e surrenale. L’ ostrea edulis è un ”frutto di mare” assai noto fin dall’ antichità, per le sue proprietà salutari eccellenti. Per le sue caratteristiche , l’ ostrica ha una sua stretta relazione con il potere e la funzione venerea, che è generatrice di vita e potenza.

A Roma le ostriche erano molto diffuse, i Romani le consumavano frequentemente. In generale le ostriche danno abbondanza di umore vitale, tono generativo e renale, energia e vivacità.

ingredipopadraPer la sua forza, consistenza, funzione e contenuto, l’ ostrica (Cassostrea Gigas), può essere considerata utile per la normale fiologia renale e surrenale, nel suo mollusco è presente una serie estremamente ricca di sostanze vitali essenziali che rendono la polpa di ostrica, l’ integratore di nutrienti naturali, nella forma più bilanciata e biodisponibili, più completo.

E’ molto utile nei casi di deperimento da stress.

Modalità d’uso: si consiglia l’assunzione di 1-4 capsule durante i tre pasti principali con un po’ d’acqua. Conservare il prodotto nell’imballo originale, in luogo fresco e asciutto, al riparo dalla luce e da fonti di calore.

separatore_bianco

In generale le ostriche danno abbondanza di umore vitale, tono generativo e renale, energia e vivacità. Per la sua forza, consistenza, funzione e contenuto, l’Ostrica Portoghese può essere considerata utile per la normale fisiologia renale e surrenale, nel suo mollusco è presente una serie estremamente ricca di sostanze vitali essenziali che rendono la polpa di ostrica, l’integratore di nutrienti naturali, nella forma più bilanciata e disponibile, più completo. Per questo motivo, l’ostrica è tradizionalmente considerata utile nei casi di deperimento causato dallo stress.

separatore_bianco

104340jpgREVITAL LATTANZA PESCE
100 cps
Prezzo: € 23,00
pulsante_acquista2

Integratore alimentare a base di lattanza di pesce che contribuisce alla normale funzione della membrana cellulare. Utile nei periodi di surmenage intellettuale e per sostenere concentrazione e memoria. 100% naturale.   

La Lattanza di pesce ha il più alto contenuto di fosforo fra gli alimenti organici. Il fosforo organico della lattanza si trova in uno stato particolarmente assimilabile e attivo, interviene così efficacemente nella fisiologia delle funzioni nervose e psichiche, dell’attenzione, della concentrazione ed in modo particolare della memoria.

In quanto composta di particolari acidi grassi polinsaturi, assai ricchi anche di DNA, oltre che di fosforo e proteine, la lattanza opera nella rigenerazione del tessuto cerebrale.

Modalità d’uso: si consiglia l’assunzione di 2 capsule prima dei tre pasti principali, con un po’ d’acqua.

La lattanza, o latte di pesce, è costituita da sperma di pesce maschio, che si presenta sotto forma di una sostanza colloidale molle e bianca, che assomiglia a del latte cagliato. Generalmente la lattanza è di aringa o di carpa o di altri pesci, ma la migliore lattanza è di merluzzo bianco (Gadus morhua). La lattanza di pesce presenta una concentrazione organica e bilanciata di aminoacidi essenziali coordinati a diversi oligoelementi fondamentali e vitamine, di cui le principali sono del gruppo B. Ma specialmente la lattanza ha il più alto contenuto di fosforo fra gli alimenti organici, in rapporto alla massa, ne contiene dal 7 al 10%.

Il fosforo organico della lattanza si trova in uno stato particolarmente assimilabile e attivo, interviene così efficacemente nei processi di ossificazione, ma specialmente è fondamentale per le funzioni nervose, migliora l’attenzione, la concentrazione e in modo particolare la memoria. In quanto composta di particolari acidi grassi polinsaturi, assai ricchi anche di DNA, oltre che di fosforo e proteine, la lattanza opera nella rigenerazione del tessuto cerebrale e, più in generale, rigenera i tessuti che vanno incontro a degenerazione, rimuove le cellul morte e indirettamente agisce sulla pelle e sulla distensione delle rughe, infine fornisce una specifica rivitalizzazione delle principali funzioni nervose e psichiche.

Può essere utile una integrazione di lattanza di pesce:
– Per sostenere l’equilibrio delle funzioni nervose, la concentrazione, l’attenzione, e specialmente la memoria.
– Per risolvere i disturbi del sonno.
– Per migliorare le funzioni nervose in generale, o per sostenerle in periodi di stress o fatiche specifiche.
– Per la preparazione e il sostegno in caso di esami scolastici.
– Per recuperare stati di degenerazione nervosa, problemi di senescenza, problemi di memoria, confusione mentale, sclerosi, demenza senile, morbo di Alzheimer.
– Per fare fronte ai processi di invecchiamento nervoso.
– Per favorire la buona costituzione ossea.
– Per consentire una rigenerazione cellulare generale.
– Per intervenire in situazione di ridotta fecondità o in casi di sterilità maschile e femminile.

spazio

104360jpgRegenera Neuro 90 caps

Prezzo: € 26,00
pulsante_acquista2

Integratore alimentare a base di lattanza di pesce, polline, germe di grano, polpa d’ostrica, eleuterococco, gingko biloba, utili per la memoria e le funzioni cognitive, favorendo il microcircolo cerebrale.

separatore_bianco

regeneramensraIndicato nelle persone che svolgono intensa attività intellettuale e nei periodi di sovraffaticamento mentale, come nei periodi di esami per studenti.

MODALITÀ D’USO: si consiglia l’assunzione di 2 capsule ai tre pasti principali con un po’ d’acqua.

Lattanza di Pesce: fonte di fosforo

Polline: è il più potente e vitale prodotto vegetale. E’ un rivitalizzante nei soggetti sovraffaticati.

Germe di Grano: è un potente rigeneratore della vitalità epatica ed è utile nella fisiologica resistenza nelle prestazioni fisiche e negli sforzi nervosi.

Polpa d’Ostrica: è un rigenerante delle ghiandole surrenali. Dona vitalità e potenza, utile nei casi di stress.

Eleuterococco: chiamato anche ginseng siberiano, è usato in fitoterapia per le sue qualità toniche e adattogene, in grado di migliorare la resistenza dell’ organismo agli attacchi esterni. Ha efficacia nei casi di stanchezza, stress da sovraffaticamento, nelle convalescenze, nella ipotensione, nell’ attività sportiva e preparazione di esami.

Gingko Biloba: i polifenoli e i flavonoidi presenti nelle foglie, agiscono sulle membrani cellulari, stabilizzandole e contrastando la formazione dei radicali liberi. Prevengono la formazione di trombi nei vasi sanguigni, fluidificando il sangue. Favorisce la corretta ossigenazione dei tessuti e distribuzione del glucosio al cervello. Aumenta le funzioni cognitive.

spazio

104357jpgRegenera Senex 90CPS 
Prezzo: € 26,00
pulsante_acquista2

E’ un integratore alimentare a base di grano germinato, polline, lievito plasmolisato, lecitina di soia, lattanza di pesce, fieno greco, alga nori, equiseto, dolomite, i quali svolgono un’azione di sostegno e ricostituzione dell’organismo nell’età senile.


MODALITÀ D’USO:
 si consiglia l’assunzione di 2 capsule ai tre pasti principali con un po’ d’acqua.

Non superare la dose giornaliera raccomandata. Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei 3 anni di età. Gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta variata. Conservare il prodotto nell’imballo originale, in luogo fresco e asciutto, al riparo dalla luce e da fonti di calore.

GRANO GERMINATO BIO – Il succo di grano germogliato, è un apportatore di vit. A, vit. C ed E, oltre a sali minerali, aminoacidi essenziali, ben 30 enzimi e circa il 70% di clorofi lla. Grazie a questa sua composizione, il succo di grano germogliato è il ricostituente naturale che aiuta a rigenerare le energie ed avere più vitalità, aumentando le naturali difese dell’organismo.

POLLINE – Il più potente e vitale prodotto vegetale. Per la ricchezza dei suoi componenti è un rivitalizzante ideale nei soggetti sovraffaticati.

LIEVITO PLASMOLISATO – Il lievito plasmolisato è molto ricco in vitamine del complesso B, sali minerali e proteine, perché fatto crescere in un substrato ricco in questi elementi. Ha un importante azione epatopropettiva, utile soprattutto alle funzioni del ricambio e ai processi di buon funzionamento del fegato e dell’intestino.

LECITINA DI SOIA – La lecitina, detta anche fosfatidilcolina, è un costituente essenziale delle membrane cellulari. È considerata sostanza trofi ca ed energetica, in grado di migliorare le prestazioni psicofi siche dell’organismo. Inoltre, essa svolge un azione favorevole sul colesterolo. La lecitina è anche un componente essenziale delle guaine nervose, e per tanto una sua integrazione è importante per conservare e migliorare la funzione mnemonica.

LATTANZA DI PESCE – fonte di fosfororegeneramensra

FIENO GRECO – I semi ricchi di fosforo, calcio e ferro, vitamine A-C e complesso B, contengono albumina, acidi grassi (acido linoleico, acido oleico, acido palmitico e acido stearico), proteine ricche in Lisina e Triptofano, carboidrati mucillaginosi che fortifi cano i convalescenti. Il fieno greco stimola la funzione pancreatica, con aumento della produzione di insulina essendo la trigonellina un alcaloide ad azione ipoglicemizzante.

ALGA NORI – L’alga Nori (Porphyra umbilicalis) è un’alga rossa appartenente alla famiglia delle rodofi cee. È un’alga molto proteica, ricca in ferro, Omega 3 e betacarotene, vitamine B-C e Sali minerali; ricca in aminoacidi, oligoelementi essenziali utili per i processi metabolici dell’organismo. Esse contengono inoltre un abbondante quantità di taurina, che è in grado di essere effi cace per l’attività del fegato. I nutrienti di cui è composta conferiscono forza ed energia all’organismo.

EQUISETO – È posto sotto il dominio di Saturno. È una delle prime piante comparse sulla terra. È il rimineralizzante per eccellenza, è quindi impiegato nei casi di frattura di ossa. Per la sua proprietà emostatica, si dimostra prezioso nelle ulcere dello stomaco e dell’intestino, nelle emorragie emorroidali e nasali. Eccellente costruttore di globuli rossi. Utile nella cellulite profonda, infiltrata, dura e fredda, interessando ginocchia, gambe e interno cosce.

DOLOMITE – La polvere del prezioso minerale presenta l’adeguata e bilanciata presenza di calcio-magnesio, è utile per restituire “cal ma”. Molto efficace nel riequilibrio del sistema neurovegetativo e nelle alterazioni del rapporto fra psiche e soma.

spazio

Regenera Ossum 80 Cps
Prezzo: € 21,00

pulsante_acquista2

Integratore alimentare utile per favorire la funzionalità osteo-articolare
Contiene molluschi, derivati di pesce e derivati d’uovo. Non superare la dose giornaliera raccomandata. Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei 3 anni di età. Gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta variata. Per donne in gravidanza o in allattamento e bambini si raccomanda di sentire il parere del medico.

Modalità d’uso: si consiglia l’assunzione di 1-2 capsule ai tre pasti principali con un po’ d’acqua
100% naturale

Guscio d’uovo: il migliore apportatore di calcio organico e proteico, utile nei casi di indebolimento osteo-articolare e in tutti gli stati di deperimento minerale.

Conchiglia d’ostrica: la “madreperla” è utilizzata nella medicina tradizionale per regolare i processi di formazione ossea e per la ricostituzione dei tessuti connettivi.

Olio di fegato di merluzzo: ricco di vit.D3 che è fondamentale nei processi di rimineralizzazione e calcificazione, nella ricostituzione osteo-articolare, oltre che del sistema immunitario.

separatore_bianco

spazio

PURIFICA FLEGMA 80 caps
Prezzo: € 21,00

pulsante_acquista2

E’ un integratore alimentare a base di bardana, betulla, fumaria, mirtillo foglie, maggiorana, borragine, salsapariglia, curcuma, zenzero, utili per favorire il drenaggio dei liquidi corporei e favorire la funzionalità del microcircolo.

MODALITÀ D’USO: si consiglia l’assunzione di 2 capsule prima di pranzo e 2 capsule prima di cena con un po’ d’acqua.

INGREDIENTI:

BARDANA – Posta sotto il dominio di Venere, la bardana è un eccellente depurativo, diuretico, eliminatore dell’acido urico. Stimola l’eliminazione delle scorie metaboliche accumulate nel connettivo e negli strati profondi della pelle, causa di manifestazioni a carattere dermatologico. Potenzia la dinamica linfatica con vantaggi negli ingorghi linfatici.

BETULLA – È la pianta venusina per eccellenza. Agisce in particolare come diuretico fra i più effi caci. È ben utilizzata nel trattamento della cellulite, caso in cui la betulla favorisce l’eliminazione dell’acido urico e del colesterolo cui seguirebbe la dissoluzione e la scomparsa dei noduli fi broconnettivali.

FUMARIA – Le proprietà della fumaria sono conosciute da molto tempo. È effi cace sia come antipletorica che nell’arteriosclerosi e nell’iperviscosità del sangue. È lassativa, espelle la bile gialla e gli umori surriscaldati. Ripulisce il sangue e le viscere, rafforza lo stomaco, il fegato, l’intestino. È regolatrice epatobiliare e della congestione epatica, tratta l’anemia e il linfatismo, la dermatosi e le emorroidi.

MIRTILLO FOGLIE – Pianta Gioviale per eccellenza, agisce sul pancreas endocrino, risultando il rimedio ipoclicemizzante, ottimo per combattere il diabete. Si dimostra un buon drenatore urico e risulta essere uno dei migliori eliminatori di eccesso di urea. Si impiega bene anche nei disturbi della circolazione.

MAGGIORANA – La maggiorana conosciuta fi n dall’antichità, viene sovente menzionata nella mitologia classica; utilizzata dalla dea Venere per lenire e curare le ferite di Enea. Questa erba era simbolo di longevità. Gli antichi Medici la consigliavano per il suo effetto prosciugante e riscaldante, per rinvigorire e rinforzare il sistema nervoso e per purifi care il corpo dalla collera e dai veleni.

BORRAGINE – È una pianta dalle caratteristiche Gioviali molto marcate. È la pianta chiamata del buonumore, combattendo le depressioni psichiche. Eccellente drenante della bile, riduce le infi ammazioni epatiche. Stimola la funzionalità delle ghiandole surrenali ed è un buon diuretico.

SALSAPARIGLIA – L’attività fondamentale della Salsapariglia è di stimolare la dinamica della circolazione linfatica attraverso cui riesce effettivamente a depurare l’intero organismo. Per queste proprietà può essere ritenuta una ottima pianta da impiegarsi in tutta una serie di affezioni cutanee negli ingorghi linfatici, nelle ipervischiosità plasmatiche.

CURCUMA – La Curcuma è un potente coleretico e colagogo, stimola la secrezione e l’entrata in circolo della bile. È di grande aiuto per alleviare disturbi e intossicazioni del fegato e combatte la colecistite, la calcolosi biliare e la cattiva digestione in genere.

ZENZERO – Negli antichi erbari, lo zenzero era raccomandato per la sua particolare capacità di sviluppare calore. Per la sua qualità piccante-caldo, apre e favorisce le trasformazioni. Prosciuga l’umidità perversa dello stomaco e del fegato, fl uidifi ca e alleggerisce la Flemma viscosa e collosa. Facilita la digestione; combatte e previene tutte le malattie da raffreddamento.

spazio

spazio

p222_0_05_01Nutriva Candidal 30 compresse da 500 mg
Integratore alimentare contro candida e micosi
Prezzo: € 26,00

pulsante_acquista2

La candidosi è una infezione provocata da Candida albicans che si manifesta come affezione vaginale, del cavo orale o della pelle. Le cause principali sono legate a stress, disbiosi e indebolimento del sistema immunitario (terapie antibiotiche, inquinamento, metalli pesanti…).

Nutriva Candidal è utile nelle problematiche da candida. In prevenzione, può essere utilizzato al cambio di stagione per stimolare le naturali difese organiche o in eventuali situazioni predisponenti l’insorgere dei disturbi associati alla presenza di Candida. I Semi di Pompelmo sono indicati nelle problematiche riferite a micosi, batteri e virus; inoltre aiutano a riequilibrare in modo naturale la flora batterica intestinale.

Beta 1,3-Glucano e Lattoferrina sostengono il sistema immunitario rafforzando le naturali difese dell’organismo.
La Biotina conferisce un valore aggiunto al prodotto poiché le candidosi sono spesso associate a carenza da biotina.

I SEMI DI POMPELMO oltre ad avere una azione anti-infiammatoria, anti-micotica e anti-virale, si sono dimostrati efficaci nella cura di problematiche gastro-intestinali e squilibri della flora batterica intestinale.
Il BETA1,3 GLUCANO e la LATTOFERRINA hanno una azione immunostimolante, rafforzando le naturali difese dell’organismo.
La BIOTINA conferisce un valore aggiunto al prodotto poiché le candidosi sono spesso associate a carenza da biotina, che si è dimostrata efficace nell’impedire la crescita di Candida.

Informazioni: il prodotto è privo di zuccheri, sale, amido, glutine, lievito, soia, coloranti e aromi artificiali, OGM. Adatto a Vegetariani.

Modalità d’uso: assumere 1-2 compresse al giorno con acqua, preferibilmente ai pasti.

Avvertenze:
Controindicato in soggetti con ipersensibilità accertata verso uno qualsiasi dei componenti. Una particolare attenzione va fatta in caso di gravidanza e allattamento e/o terapia farmacologica.

spazio

p267_0_05_011Nutriva +D Osteo 50 compresse
Prezzo: € 19,00

pulsante_acquista2

Integratore alimentare a base di Calcio, Magnesio, Lithothamnium, Boro, Vitamina K2, Vitamina D3.
Con Calcio e Magnesio necessari per il mantenimento di ossa sane.
Con Vitamina D che contribuisce al normale assorbimento e utilizzo del Calcio e del Fosforo.

MODALITA’ D’USO: 1 compressa al giorno presa con un pò d’acqua.

CONSERVAZIONE: conservare in luogo fresco e asciutto, al riparo dalla luce.

separatore_biancoAnalisi media per dose giornaliera (1 compressa) % RDA (Razione Giornaliera Raccomandata)
Calcio citrato 500mg 63%
Magnesio ossido 150mg 40%
Polvere micronizzata di tallo di Lithothamnium calcareum 150mg
Boro proteinato 1,5mg 150%
Vitamina K2 naturale (Mena Q7™) 105mcg 140%
Vitamina D3 pari 400 UI 10mcg 200%

Ingredienti:
Calcio Citrato, Magnesio Ossido, Lithothamnium Calcareum polvere micronizzata, Cellulosa Microcristallina, Silice Colloidale, Magnesio Stearato, Vitamina D3 100 cws, Boro Proteinato, Vitamina K2 naturale (Menachionone-7).

spazio

Nutriva ClimaDonna 50 compresse da 1000 mg
Prezzo: € 24,50

pulsante_acquista2

Integratore alimentare coadiuvante nel contrastare i disturbi legati alla menopausa.
Il calo della produzione di estrogeni, porta alla manifestazione di disturbi quali: vampate, sudorazione fredda e disturbi dell’umore come fenomeni ansiosi e depressivi.

La Cimicifuga e la Salvia sono efficaci nell’alleviare i sintomi quali sudorazione e vampate di calore.

Informazioni:
Il prodotto è privo di zuccheri, sale, amido, latte e lattoderivati, glutine, lievito, soia, coloranti e aromi artificiali, OGM. Adatto a Vegetariani e Vegani.
Modalità d’uso:
Assumere 1 compressa al giorno con acqua.
Avvertenze:
Controindicato in soggetti con ipersensibilità accertata verso uno qualsiasi dei componenti. Da non assumere in gravidanza e allattamento.

spazio

p255_0_13_011Nutriva Gliceval 30 compresse da 800 mg
Prezzo: € 19,50
pulsante_acquista2

Integratore alimentare indicato come coadiuvante nel metabolismo dei carboidrati.

Le fluttuazioni dei livelli di zucchero nel sangue, associate ai corrispondenti picchi dell’insulina sono tra le principali cause imputate nell’aumento del peso corporeo. Tali fluttuazioni stimolano inoltre, la fame (“nervosa”) e il desiderio di cibo, specie di dolci.

La Gymnema è utile nel controllo del senso di fame e nel metabolismo di zuccheri e lipidi. L’utilizzo di Cannella e Cromo facilita il metabolismo dei carboidrati.

Informazioni:
 il prodotto è privo di zuccheri, sale, amido, latte e derivati del latte, glutine, lievito, soia, coloranti e aromi artificiali, OGM. Adatto ai Vegetariani e Vegani.

Modalità d’uso: assumere 1 compressa al giorno con acqua, preferibilmente ai pasti.

spazio

p255_0_13_017Nutriva Resverox 30 compresse da 500 mg

Prezzo: € 36,00

pulsante_acquista2

Grazie alla sinergia tra azione antinfiammatoria e antiossidante l’uso di Nutriva Resverox ad elevata titolazione può risultare utile per la protezione da stress ossidativo, infiammazioni e contro l’invecchiamento cutaneo.

Il Resveratrolo è una sostanza prodotta dalle piante (fitoalessina) in risposta a stress, radiazioni UV e infezioni fungine. Si trova in particolare nella buccia dell’uva e viene utilizzato nelle medicina popolare per aiutare nei disturbi di fegato e cuore. E’ stata dimostrata da studi clinici una sua efficacia ad alte concentrazioni nella protezione su problemi cardiovascolari. Svolge anche una potente azione antiossidante contro i radicali liberi e impedisce l’ossidazione del colesterolo LDL.

Il Resveratrolo è in grado di rallentare molte patologie legate all’invecchiamento in modelli sperimentali animali, nell’uomo è stato visto come questa sostanza sia in grado di migliorare il metabolismo complessivo dell’organismo.

separatore_biancoIl prodotto è privo di zuccheri, sale, amido, latte e lattoderivati, glutine, lievito, soia, coloranti e aromi artificiali, OGM.

Adatto a Vegetariani e Vegans.

spazio

p255_0_13_019Nutriva Zincolip 60 compresse da 300 mg
Prezzo: € 12,00

pulsante_acquista2

Lo Zinco è il minerale più abbondane nell’organismo dopo il ferro. È presente in tutti i tessuti e fluidi corporei con l’85% contenuto in muscoli e ossa, l’11% nella pelle e nel fegato e il restante in altri tessuti. Oltre 200 complessi enzimatici dell’organismo, coinvolti in diverse vie metaboliche, richiedono zinco per essere attivati. Lo Zinco agisce, quindi, migliorando la funzionalità delle cellule e a sostegno del sistema immunitario.

La tecnologia dei liposomi permette di associare un principio attivo e un fosfolipide di origine vegetale. L’utilizzo dei liposomi consente di veicolare un principio attivo migliorandone di molto la biodisponibilità e quindi l’assimilazione.

Informazioni: il prodotto è privo di zuccheri, sale, amido, glutine, latte e derivati del latte, lievito, soia, coloranti e aromi artificiali, OGM. Adatto a Vegetariani e Vegani.

Modalità d’uso: assumere 1 compressa al giorno con acqua, preferibilmente al pasto.

spazio

p255_0_15_01NUTRIVA VEGAN D3 gocce 50 ml
Prezzo: € 19,50

pulsante_acquista2

Integratore di vitamina D in forma di colecalciferolo, forma naturalmente presente nei mammiferi e che risulta essere circa 50-100 volte più attiva rispetto alla vitamina D2.

Come specifica il nome, l’integratore è adatto a chi segue un regime vegan perché la vitamina D che apporta è vegetale, estratta da licheni (Cetraria islandica L.) la cui doppia natura, dovuta alla simbiosi tra un fungo e un partner fotosintetico, gli conferisce la capacità di crescere in ambienti estremi e di accumulare alti livelli di nutrienti tra cui la vitamina D3.

La vitamina D3 contenuta nell’integratore viene estratta da licheni coltivati in modo sostenibile direttamente nel loro sito di crescita per garantire la freschezza dell’olio.

La specie utilizzata è selezionata sulla base del contenuto in vitamina D e il metodo di estrazione dell’olio ne garantisce la purezza.

separatore_biancop255_0_15_03La vitamina D3 è utile per mantenere le ossa sane e forti, favorisce l’assorbimento del calcio e la sua deposizione. Inoltre contribuisce a sostenere le naturali difese dell’organismo e il metabolismo ormonale.

Il prodotto è privo di sale, amidi, latte e derivati, glutine, lievito, soia, coloranti e aromi artificiali, OGM. Contiene zucchero. Adatto a vegetariani e vegani.

Modalità d’uso: 10 gocce al giorno pari a vit. D3 vegetale 1000 UI 25 mcg

spazio

p255_0_15_04NUTRIVA – VEGAN D3 60 cps da 300 mg
Prezzo: € 18,00

pulsante_acquista2

Integratore alimentare di vitamina D in forma di colecalciferolo, forma naturalmente presente nei mammiferi e che risulta essere circa 50-100 volte più attiva rispetto alla vitamina D2. Adatto a chi segue un regime vegan perché la vitamina D che apporta è vegetale, estratta da licheni (Cetraria islandica L.) la cui doppia natura, dovuta alla simbiosi tra un fungo e un partner fotosintetico, gli conferisce la capacità di crescere in ambienti estremi e di accumulare alti livelli di nutrienti tra cui la vitamina D3. La vitamina D3 contenuta nell’integratore viene estratta da licheni.

Ingredienti: Vitamina D3 estratta da licheni (Cetraria islandica L.).

separatore_biancoModalità d”uso: assumere 1 compressa al giorno, l’apporto di vitamina D3 è di 250 mg, pari a 1000 UI. Non superare la dose giornaliera raccomandata. Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei 3 anni di età. Gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta variata. Per donne in gravidanza o in allattamento e bambini si raccomanda di sentire il parere del medico.

spazio

p255_0_15_06NUTRIVA D+ OSTEO 50 cps
Prezzo: € 19,00

pulsante_acquista2

Integratore di calcio, magnesio e vitamina D3. Utile nel trofismo del tessuto osseo, fornisce i minerali necessari alla sintesi dell’idrossiapatite calcica, il minerale delle ossa. L’assorbimento è ottimizzato dalla presenza di una dose adeguata di Vitamina D3. Confezione in Vetro Miron.

Indicazioni: utile per sostenere il fisiologico processo di calcificazione delle ossa ed il mantenimento di ossa forti. Adatto a vegetariani e vegani.

Posologia e Modalità d’uso: 1 compressa al giorno con acqua.
separatore_biancoCaratteristiche: associazione di minerali e vitamina D3. Privo di zucchero, sale, amido, latte e lattoderivati, glutine, lievito, soia, coloranti artificiali, aromi, OGM.
Componenti: calcio carbonato 40% in Ca pari a 240 mg di Ca; magnesio ossido 60% in Mg pari a 112,5 mg di Mg; tetraborato di sodio decaidrato 4% in Boro pari a 1mg di Boro; vitamina D3 pari a 5mcg di vit.D3.

separatore_biancoProprietà:

– Boro: il corretto assetto degli estrogeni nelle donne in menopausa.
Vitamina D3: stimola l’assorbimento intestinale del calcio.
Calcio: è una delle principali componenti della matrice ossea, pertanto una sua inadeguata assunzione può rappresentare un fattore di rischio di osteoporosi.

spazio

p267_0_02_025Artiflex Nutriva 50 cps 
Prezzo: 39,00

pulsante_acquista2

L’osteoartrite, il tipo più comune di artrite dovuta alla degenerazione della cartilagine articolare, rappresenta una delle cause principali di dolore, rigidità ed alterata funzionalità le cui cause possono essere dovute a sollecitazioni articolari prolungate, sovraccarico, stress meccanici eccessivi, traumi, crescita giovanile rapida, invecchiamento.

I nutrienti presenti in NUTRIVA ARTIFLEX in così elevata concentrazione, possono risultare particolarmente utili per il trofismo cartilagineo e per la funzionalità fisiologica dei tessuti articolari. Se assunti separatamente MSM, glucosamina e condroitin solfato non possiedono tutte le caratteristiche essenziali di un condroprotettore.

Con NUTRIVA ARTIFLEX si ottiene un EFFETTO SINERGICO sommando i benefici di tutti i componenti contenuti nel prodotto.

MODALITA’ D’USO: 2 compresse al giorno prese con abbondante acqua preferibilmente al pasto.

p267_0_02_027

spazio

nutriva-basivalBasival – 60 Compresse da 1000 mg
Aiuta a ripristinare l’equilibrio acido-base nei casi di acidosi
Prezzo: € 14,00

pulsante_acquista2

Nutriva Basival è un integratore alimentare che aiuta a contrastare il fenomeno dell’acidosi metabolica dovuta a diete iperproteiche e ricche di zuccheri raffinati e/o a consumo di alcool e tabacco. L’acidosi può portare a infiammazione diffusa, stanchezza cronica, sonnolenza, scarsa concentrazione.

Nutriva Basival è a base esclusivamente di estratti vegetali, con principi attivi con un alta biodisponibilità e una scelta rigorosa e certificata delle materie prime utilizzate. Nutriva presta anche un’attenzione scrupolosa alla presenza di allergeni.

Il prodotto è privo di zuccheri, sale, amido, latte e lattoderivati, glutine, lievito, soia, coloranti e aromi artificiali, OGM. Adatto a Vegetariani e Vegani.

p255_0_31_04Controindicato in soggetti con ipersensibilità accertata verso uno qualsiasi dei componenti.

Modo d’uso: 1-2 compresse al giorno assunte con abbondante acqua. Non superare la dose consigliata.

Avvertenze: Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei 3 anni.
Conservazione: a temperatura non superiore a 30°C, lontano da luce e/o fonti di calore.p255_0_31_05

erboristeriarcobaleno-benessere-salute-antiossidanti-schio-clorofilla-liquidaClorofilla liquida® Di Leo
Confezione: Flacone 50 ml
Prezzo: € 22,60

pulsante_acquista2
Coadiuvante in caso di: anemie iposideremiche; scarso rendimento sportivo e di relazione; convalescenza dopo malattie debilitanti e lunghe degenze a letto, influenze ecc.; necessità di migliorare l’apporto di ferro e magnesio; metabolismo lento.
separatore_bianco

Consigli d’uso: 30 gocce in acqua prima di colazione e 30 gocce prima di pranzo
Composizione: Acqua, alcol, clorofilla 14% (ottenuta da festuca pratensis Huds.)
Gli integratori alimentari non vanno intesi come sostituti di una dieta variata ed equilibrata e un sano stile di vita. Tenere il prodotto lontano dalla portata dei bambini piccoli.

Informazioni dal Web (www.riza.it):

Il consumo di clorofilla, la linfa delle piante, fa molto bene al nostro organismo: depura gli organi e ne favorisce le funzioni.

La sua composizione chimica richiama quella dell’emoglobina, una proteina presente nei globuli rossi, necessaria al trasporto di ossigeno. Nel caso della clorofilla, l’atomo centrale di ferro presente nell’emoglobina, è sostituito dal magnesio. La clorofilla può essere assunta attraverso l’alimentazione o sotto forma di integratore.

Può essere utile dopo una influenza o dopo aver assunto antibiotici per ripristinate le difese immunitarie o come ricostituente in caso di anemia.

LA CLOROFILLA AUMENTANDO IL METABOLISMO CELLULARE, RALLENTA IL PROCESSO DI INVECCHIAMENTO E ACCELLERA LE REAZIONI CHIMICHE ALL’INTERNO DELLE CELLULE, QUINDI ASSOCIATA AD ALTRI RIMEDI NE AUMENTA L’EFFICACIA (CATALIZZATORE).

Nel corpo umano la clorofilla è necessaria per molte sue attività tra cui:

E` un potente supplemento anabolico naturale: alcuni studi hanno infatti dimostrato che l`assunzione di clorofilla da parte di sportivi permetteva di ottenere una maggiore produzione naturale di ormoni coinvolti nella produzione di massa muscolare
E` un tonico ricostituente sia a livello fisico che mentale
Aumenta l`ossigenazione delle cellule e quindi accresce il contenuto di ossigeno nel sangue permettendo una maggiore resistenza allo sforzo fisico
Migliora la resistenza del corpo umano nei confronti di patologie degenerative e rallenta il processo di invecchiamento
E` antianemica
Normalizza la flora intestinale batterica disintossicando ed eliminando le tossine dal corpo
Agisce contro i radicali liberi
Protegge il muscolo da eccessivi danni durante la contrazione muscolare (indolenzimento muscolare) e accelera i tempi di recupero
Aumenta i globuli rossi, porta ferro agli organi e migliora le condizioni anemiche
Aiuta a purificare il fegato e porta miglioramento nel caso di epatite;
Regolarizza le mestruazioni; 
Porta miglioramento ai diabetici e nei casi di asma;
Migliora il drenaggio nasale e diminuisce il gocciolamento del naso;
Utile per i tessuti ulcerosi e le emorroidi;
Rivitalizza il sistema vascolare nelle gambe e migliora le vene varicose;
Migliora la depressione per il suo effetto tonico;
Favorisce l’assorbimento del calcio;
Porta sollievo in caso di colite, gastrite, ulcera
Migliora l`azione del cuore riducendo in modo significativo l`alta pressione sanguigna e migliora lo stato di salute generale.

Tra i numerosi effetti benefici della clorofilla ve ne è anche uno che riduce gli effetti delle radiazioni sull’organismo. 
– Scrive il Dr. Hagiwara: “La clorofilla aumenta la resistenza dell’organismo contro le radiazioni”.
– Studi condotti dall’esercito degli Stati Uniti nel 1959 hanno mostrato che la clorofilla è in grado di ridurre del 50% gli effetti delle radiazioni. I complessi della clorofilla sono una possibilità interessante nell’ambito dei trattamenti in caso di “stress radioattivo”.
– La Signora Schlabitz del circolo lavorativo ricerche Seins bio-energetici ASB (Arbeitskreis Seinsforschung Bioenergetik ASB) definisce la clorofilla come “l’antimateria alla radioattività!”

spazio

 

separatore_grigio

Le informazioni riportate in questa pagina sono solo a scopo informativo, tratte da un’ampia sitografia presente in internet. L’unica finalità è quella di mantenere il valore e la natura della rete: la facile reperibilità di informazione.
Le informazioni sui principi attivi dei singoli componenti dei prodotti e sui prodotti stessi, desunte tutte da un’ampia sitografia presente in rete, e dai siti delle ditte fornitrici, non intendono trattare, curare alcuna malattia o patologia. Queste potrebbero, inoltre, riportare errori e/o omissioni. Pertanto ogni utilizzo improprio è a proprio rischio e pericolo. Si ricorda, altresì, che gli integratori alimentari non sono prodotti curativi e pertanto non possono vantare alcuna proprietà terapeutica. Le indicazioni, presenti sul sito, fanno riferimento all’impiego per il sostegno dell’organismo in periodi particolarmente difficili.